Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: CaryG.93  (Letto 131588 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline CaryG.93

  • Degustatrice di ananassi
  • Ruud Krol
  • ****
  • Post: 19217
  • Karma: 502
  • Sesso: Femmina
  • look
  • Squadra del cuore:
« Risposta #1800 il: Settembre 15, 2013, 03:19:57 am »
Sono d'accordo con Lèon. Piacere per bellezza è banale (e non lo dico perché faccio schifo e voglio apparare XD), bisogna piacere per il fascino, il modo di muoversi, parlare, vivere. Se fossimo tutti legati alla bellezza, anche se soggettiva, sarebbe ancor peggio di quanto lo sia ora, ovvero un mondo decisamente superficiale.
Se si deve piacere per il fascino, il modo di muoversi, parlare, vivere allor io rovinata hahaha :look:

"Più della provenienza conta il senso d'appartenenza.
Non ha mai mostrato avidità, incoroniamo Hamsik figlio di questa città"
Curva A

:cary:

    Online el schiatty napoletano

    • Aurelio De Laurentiis
    • *****
    • Post: 125857
    • Karma: 1383
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1801 il: Settembre 15, 2013, 03:20:24 am »
    Tvb

    Inviato dal mio GT-N7000 con Tapatalk 2

    Inviato da una cripta. :schiatty:

      Offline CaryG.93

      • Degustatrice di ananassi
      • Ruud Krol
      • ****
      • Post: 19217
      • Karma: 502
      • Sesso: Femmina
      • look
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #1802 il: Settembre 15, 2013, 03:20:33 am »
      Se stai su una coscia zumbi meglio.
      Sai, con le stampelle, una coscia, devi zumpare pe forza ra matina 'a sera.
      Diventeresti una campionessa.
      E po' tenisse pure le lezioni aggratis dato che piglieresti la pensione d'invalidità.
      Uno a ste cose nce pensa.
      Soldi, fama, uomini.
      O vai dal chirurgo e passi nelle fila del pdl o ti tagli na coscia.
      Fa tu.
      Tu mi apri proprio un mondo, ci penserò :sine: :look:

      "Più della provenienza conta il senso d'appartenenza.
      Non ha mai mostrato avidità, incoroniamo Hamsik figlio di questa città"
      Curva A

      :cary:

        Offline Léon

        • Degustatore di ananassi
        • Josè Altafini
        • **
        • Post: 4964
        • Karma: 148
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #1803 il: Settembre 15, 2013, 03:20:56 am »
        Se si deve piacere per il fascino, il modo di muoversi, parlare, vivere allor io rovinata hahaha :look:
        T'amm sgamat, sei Michelle Hunziker.
        E MAGARI TI CHIAMERO' BORBONCINO AMOROSO TUM TUM TUM TAM TAM TAM...



          Offline CaryG.93

          • Degustatrice di ananassi
          • Ruud Krol
          • ****
          • Post: 19217
          • Karma: 502
          • Sesso: Femmina
          • look
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #1804 il: Settembre 15, 2013, 03:21:56 am »
          Tvb

          Inviato dal mio GT-N7000 con Tapatalk 2
          :love: anche io :-*

          "Più della provenienza conta il senso d'appartenenza.
          Non ha mai mostrato avidità, incoroniamo Hamsik figlio di questa città"
          Curva A

          :cary:

            Offline CaryG.93

            • Degustatrice di ananassi
            • Ruud Krol
            • ****
            • Post: 19217
            • Karma: 502
            • Sesso: Femmina
            • look
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #1805 il: Settembre 15, 2013, 03:22:49 am »
            T'amm sgamat, sei Michelle Hunziker.
            e ch' m mancass :look: :look:

            "Più della provenienza conta il senso d'appartenenza.
            Non ha mai mostrato avidità, incoroniamo Hamsik figlio di questa città"
            Curva A

            :cary:

              Offline CosmoSeriously

              • I lost myself, I lost myself.
              • Degustatore di ananassi
              • Bruno Pesaola
              • **
              • Post: 2313
              • Karma: 64
              • Sesso: Maschio
              • Sometimes I get overcharged..
                • Mio Blog
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #1806 il: Settembre 15, 2013, 03:27:44 am »
              Se si deve piacere per il fascino, il modo di muoversi, parlare, vivere allor io rovinata hahaha :look:
              Anche la goffaggine può essere affascinante. Non parlo del mero significato della parola, ma del semplice modo di vedere la cosa. Il fascino si trova in tutto, la goffaggine, soprattutto se derisa dalla stessa, è molto sincera e molto apprezzata, ovviamente questo è un esempio. Semplicemente non si nota l'aspetto fisico come il naso così o il viso così o stronzate varie, certo magari deve rientrare nei canoni, però il resto lo fa il lato astratto di noi, quel qualcosa che ti prende e ti piace di una persona.
              Amati Cary :look: credi in te stessa.

                Offline Léon

                • Degustatore di ananassi
                • Josè Altafini
                • **
                • Post: 4964
                • Karma: 148
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #1807 il: Settembre 15, 2013, 03:31:01 am »
                Anche la goffaggine può essere affascinante. Non parlo del mero significato della parola, ma del semplice modo di vedere la cosa. Il fascino si trova in tutto, la goffaggine, soprattutto se derisa dalla stessa, è molto sincera e molto apprezzata, ovviamente questo è un esempio. Semplicemente non si nota l'aspetto fisico come il naso così o il viso così o stronzate varie, certo magari deve rientrare nei canoni, però il resto lo fa il lato astratto di noi, quel qualcosa che ti prende e ti piace di una persona.
                Amati Cary :look: credi in te stessa.
                Tu sei il classico tipo ca si fosse nato in Svezia, riman 'a matina, te ne fuss sciso cu nu fucile sterminando mezza scuola sentendo i castori parlanti che ti intimavano di sparare.
                Ma nun te preoccupà, sei italiano, morirai in un monolocale, in una serata di solitudine, impiccandoti ca molla ra mutanda.
                E MAGARI TI CHIAMERO' BORBONCINO AMOROSO TUM TUM TUM TAM TAM TAM...



                  Offline CaryG.93

                  • Degustatrice di ananassi
                  • Ruud Krol
                  • ****
                  • Post: 19217
                  • Karma: 502
                  • Sesso: Femmina
                  • look
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #1808 il: Settembre 15, 2013, 03:31:19 am »
                  Anche la goffaggine può essere affascinante. Non parlo del mero significato della parola, ma del semplice modo di vedere la cosa. Il fascino si trova in tutto, la goffaggine, soprattutto se derisa dalla stessa, è molto sincera e molto apprezzata, ovviamente questo è un esempio. Semplicemente non si nota l'aspetto fisico come il naso così o il viso così o stronzate varie, certo magari deve rientrare nei canoni, però il resto lo fa il lato astratto di noi, quel qualcosa che ti prende e ti piace di una persona.
                  Amati Cary :look: credi in te stessa.
                  alle 3 e 30 ti vengono queste perle?? :look:

                  "Più della provenienza conta il senso d'appartenenza.
                  Non ha mai mostrato avidità, incoroniamo Hamsik figlio di questa città"
                  Curva A

                  :cary:

                    Offline CosmoSeriously

                    • I lost myself, I lost myself.
                    • Degustatore di ananassi
                    • Bruno Pesaola
                    • **
                    • Post: 2313
                    • Karma: 64
                    • Sesso: Maschio
                    • Sometimes I get overcharged..
                      • Mio Blog
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #1809 il: Settembre 15, 2013, 03:33:45 am »
                    Tu sei il classico tipo ca si fosse nato in Svezia, riman 'a matina, te ne fuss sciso cu nu fucile sterminando mezza scuola sentendo i castori parlanti che ti intimavano di sparare.
                    Ma nun te preoccupà, sei italiano, morirai in un monolocale, in una serata di solitudine, impiccandoti ca molla ra mutanda.
                    Mi fraintendi :look:
                    No seriamente, io penso semplicemente che la superficialità è una cosa terribile e quando sento certi discorsi mi fanno partire la nervatura, perché un bel viso non significa essere i padroni del mondo, questa cosa mi sta altamente sulle palle, non so te.

                      Offline CaryG.93

                      • Degustatrice di ananassi
                      • Ruud Krol
                      • ****
                      • Post: 19217
                      • Karma: 502
                      • Sesso: Femmina
                      • look
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #1810 il: Settembre 15, 2013, 03:34:03 am »
                      Tu sei il classico tipo ca si fosse nato in Svezia, riman 'a matina, te ne fuss sciso cu nu fucile sterminando mezza scuola sentendo i castori parlanti che ti intimavano di sparare.
                      Ma nun te preoccupà, sei italiano, morirai in un monolocale, in una serata di solitudine, impiccandoti ca molla ra mutanda.
                      è sempre un piacere leggerti :look:

                      "Più della provenienza conta il senso d'appartenenza.
                      Non ha mai mostrato avidità, incoroniamo Hamsik figlio di questa città"
                      Curva A

                      :cary:

                        Offline CosmoSeriously

                        • I lost myself, I lost myself.
                        • Degustatore di ananassi
                        • Bruno Pesaola
                        • **
                        • Post: 2313
                        • Karma: 64
                        • Sesso: Maschio
                        • Sometimes I get overcharged..
                          • Mio Blog
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #1811 il: Settembre 15, 2013, 03:38:35 am »
                        alle 3 e 30 ti vengono queste perle?? :look:
                        Sono sempre così, basta che leggi su twitter per notarlo :look:

                          Offline Léon

                          • Degustatore di ananassi
                          • Josè Altafini
                          • **
                          • Post: 4964
                          • Karma: 148
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #1812 il: Settembre 15, 2013, 03:40:59 am »
                          Mi fraintendi :look:
                          No seriamente, io penso semplicemente che la superficialità è una cosa terribile e quando sento certi discorsi mi fanno partire la nervatura, perché un bel viso non significa essere i padroni del mondo, questa cosa mi sta altamente sulle palle, non so te.
                          L'esteriorità è la più grande strunzata dell'umanità. Io sono un esteta in ogni caso. Sono molto vanitoso ma non a livelli femminili. Rendersi presentabili è sinonimo di grande personalità, io ho una personalità straripante, talvolta m'arravoglio sul'io perché il mio io esteriore supera il me stesso interiore.
                          Il mondo è questo.
                          Immagine, beni materiali, reputazione, vuoto.
                          Se hai un'immagine, qualche bene materiale ed una reputazione (positiva o negativa che sia) attorniata da valori interiori che non ti rendano vuoto come la massa hai il pieno controllo della situazione.
                          Non c'è nulla di male nel curarsi esteriormente, anzi, è essenziale se non vuoi rimanere ai margini e farti pigliare per il culo da quattro reietti indegni.
                          Sono le regole del gioco, poi se vuoi rimanere assettato a guardare gli altri che se la godono solo perché non hai abbastanza forza per far leva o per crearti una tua esteriorità, so cazz re tuoje.
                          La priorità è essere pieni nella scatola cranica, poi nelle mutande, nella cura della persona, nel vestiario e via discorrendo.

                          E MAGARI TI CHIAMERO' BORBONCINO AMOROSO TUM TUM TUM TAM TAM TAM...



                            Offline CosmoSeriously

                            • I lost myself, I lost myself.
                            • Degustatore di ananassi
                            • Bruno Pesaola
                            • **
                            • Post: 2313
                            • Karma: 64
                            • Sesso: Maschio
                            • Sometimes I get overcharged..
                              • Mio Blog
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #1813 il: Settembre 15, 2013, 03:54:43 am »
                            L'esteriorità è la più grande strunzata dell'umanità. Io sono un esteta in ogni caso. Sono molto vanitoso ma non a livelli femminili. Rendersi presentabili è sinonimo di grande personalità, io ho una personalità straripante, talvolta m'arravoglio sul'io perché il mio io esteriore supera il me stesso interiore.
                            Il mondo è questo.
                            Immagine, beni materiali, reputazione, vuoto.
                            Se hai un'immagine, qualche bene materiale ed una reputazione (positiva o negativa che sia) attorniata da valori interiori che non ti rendano vuoto come la massa hai il pieno controllo della situazione.
                            Non c'è nulla di male nel curarsi esteriormente, anzi, è essenziale se non vuoi rimanere ai margini e farti pigliare per il culo da quattro reietti indegni.
                            Sono le regole del gioco, poi se vuoi rimanere assettato a guardare gli altri che se la godono solo perché non hai abbastanza forza per far leva o per crearti una tua esteriorità, so cazz re tuoje.
                            La priorità è essere pieni nella scatola cranica, poi nelle mutande, nella cura della persona, nel vestiario e via discorrendo.
                            Ma è appunto quello che intendo io. Oddio ora ho sonno, quindi connetto poco, ma io non credo di aver detto che bisogna pure essere grassi, capelli a cazzo e tutti gli esempi possibili perché l'aspetto esteriore è una stronzata. Io sono il primo ad essere una primadonna, sto ore davanti allo specchio a curarmi i capelli, mi vesto secondo ciò che mi piace ma cerco di essere coerente nei colori ecc ecc, ho perso quasi 30 kg per essere magro e fortunatamente l'acne giovanile se ne andata. Io non parlo di estetismo, ma di superficialità, ovvero che il tizio più inutile di questo mondo, solo perché ha un bel viso viene considerato il padrone del mondo, ecco questo è sbagliato. Perché il bel viso se ne va a fanculo prima o poi, dopo ciò che ti rende bello è la tua personalità. Io faccio gioco su quello che sono perché non mi posso permettere di andare in giro perché sono bello, io sono proprio l'antitesi della bellezza (anche se sembra una frase qualunquista), ma come abbiamo visto, non è quello l'importante nella vita, non per le persone di un certo rango. Per me una ragazza, che mi rifiuta perché non sono tanto bello per andare a fare il tronista, non esiste, non la considero minimamente. Voglio essere rifiutato con cervello, non con superficialità.
                            Spero di essermi spiegato, perché è tardi e credo di dire tante parole inutili messe a caso.

                              Offline Léon

                              • Degustatore di ananassi
                              • Josè Altafini
                              • **
                              • Post: 4964
                              • Karma: 148
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #1814 il: Settembre 15, 2013, 04:04:49 am »
                              Ma è appunto quello che intendo io. Oddio ora ho sonno, quindi connetto poco, ma io non credo di aver detto che bisogna pure essere grassi, capelli a cazzo e tutti gli esempi possibili perché l'aspetto esteriore è una stronzata. Io sono il primo ad essere una primadonna, sto ore davanti allo specchio a curarmi i capelli, mi vesto secondo ciò che mi piace ma cerco di essere coerente nei colori ecc ecc, ho perso quasi 30 kg per essere magro e fortunatamente l'acne giovanile se ne andata. Io non parlo di estetismo, ma di superficialità, ovvero che il tizio più inutile di questo mondo, solo perché ha un bel viso viene considerato il padrone del mondo, ecco questo è sbagliato. Perché il bel viso se ne va a fanculo prima o poi, dopo ciò che ti rende bello è la tua personalità. Io faccio gioco su quello che sono perché non mi posso permettere di andare in giro perché sono bello, io sono proprio l'antitesi della bellezza (anche se sembra una frase qualunquista), ma come abbiamo visto, non è quello l'importante nella vita, non per le persone di un certo rango. Per me una ragazza, che mi rifiuta perché non sono tanto bello per andare a fare il tronista, non esiste, non la considero minimamente. Voglio essere rifiutato con cervello, non con superficialità.
                              Spero di essermi spiegato, perché è tardi e credo di dire tante parole inutili messe a caso.
                              Ti sei espresso perfettamente.
                              Quello di cui parli è un problema diverso, sempre sulla scia del vuotismo dei nostri tempi.
                              D'altronde si dice "tira più un pelo di fica che un carro di buoi", questo vale pure per le donne, anche loro preferiscono un tartarugatometrosessualecongliocchiazzurri, ad un Woody Allen. Prendi Allen per esempio, ecco, per me uno come lui ha chiavato assai. Non solo per i soldi, uno con una capa simile deve per forza chiavare.
                              Non con l'americana/italiana/spagnola7francese/inglese/tedesca media, ma con tipe di un certo livello culturale.
                              Per questo il cervello viene prima di tutto, che poi con le femmine di oggi è pure facile, di gente intelligente ed interessante che non finisca dopo qualche anno sui giornali per qualche delitto o roba poco piacevole non ce n'è. Quindi più si lavora sulla propria persona sul punto di vista intellettivo (senza mai trascurare l'estetica) più si hanno possibilità di ficcare la chiave nella serratura.
                              E' rude dirla così, ma a finale viviamo in un supermercato a cielo aperto. Ognuno le sue caratteristiche, il suo rango d'appartenenza e il suo prezzo. Solo che a posto dei soldi ci sono un certo tipo di requisiti tecnici che devono combaciare.
                              Tristissima realtà, ma provateci voi a trovare un tizio normale ca fatica facenn 'o muratore, ne bello ne brutto, con una strafiga milionaria, istruita e pure nu poco famosa.
                              E MAGARI TI CHIAMERO' BORBONCINO AMOROSO TUM TUM TUM TAM TAM TAM...



                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal