Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: U2  (Letto 8642 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online demian88

  • Degustatore di ananassi
  • Diego Armando Maradona
  • *****
  • Post: 29991
  • Karma: 2269
  • Squadra del cuore:
« Risposta #75 il: Settembre 23, 2014, 23:45:11 pm »



    ziofrank1974

    • Visitatore
    « Risposta #76 il: Settembre 23, 2014, 23:47:30 pm »
    C'è chi può e chi non può.....IO PUÒ......intanto mi sto arricreanno con il loro nuovo album..... *_*  :allahsi3: :love:

      Offline Torexx

      • "Avere un sogno non ti rende intelligente, sapere che non si avvererà, quello sì!"
      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 26020
      • Karma: 297
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #77 il: Ottobre 11, 2014, 17:04:26 pm »
      Più sento Songs of innocence e più mi piace ! È fantastico! !!

      Poi California e every breaking wave sono straordinari!  :allahsi3:



        Online Raider Nation

        • Bruno Pesaola
        • **
        • Post: 2383
        • Karma: 48
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #78 il: Ottobre 11, 2014, 18:05:49 pm »
        Sono un fan del mesozoico degli irlandesi; li ho adorati fino ad Actung Baby e Zooropa. Presente al memorabile concerto al San Paolo* dove con un unico biglietto avemmo il culo di sentirci gli U2, il fenomenale Lou Reed  ed i Velvet Underground (che, parere personale, quel giorno furono addirittura migliori degli U2 trascinando il pubblico per tutto il tardo pomeriggio) ed un giovanissimo Ligabue. Con il trascorrere del tempo li ho un pò persi di vista perchè si sono allontanati dalla musica che piace a me ma capisco che hanno fatto bene: personalità come quelle di Bono e Edghe devono sperimentare, trovare sempre nuove strade ed interessi. A fare sempre la stessa musica sarebbero morti e diventati noiosi. E oi ammiro i musicisti che si mettono sempre alla prova. Bono è una personalità devastante; se decidesse di fare il politico lo farebbero presidente della repubblica irlandese con un plebiscito.
        Tra tutte le canzoni citate non c'è questa che per me è meravigliosa



        * Triste pensare che quello è stato l'ultimo grande concerto fatto dalle nostre parti

          Offline Napolidomina

          • Degustatore di ananassi
          • Antonio Juliano
          • ***
          • Post: 9944
          • Karma: 314
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #79 il: Ottobre 12, 2014, 10:44:32 am »
          Finalmente il nuovo album anche su spotify! Yeah!



          magnatv 'o limon


          VOGLIO MONTELLA!!!

            Offline Sonny Boy

            • Omar Sivori
            • *****
            • Post: 14221
            • Karma: 285
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #80 il: Ottobre 12, 2014, 11:14:24 am »

            Spoiler
            Bono Vox, voce storica degli U2 scrive al Premier italiano “Mateo” ( storpiato all’anglosassone ) Renzi.

            Il messaggio della lettera inviata è : “Soltanto poche righe per congratularmi con te che stai rinsaldando la grande creatività degli italiani e una visione del futuro che include tutti. Siamo orgogliosi di vedere che il nostro Paese preferito ha la leadership che si merita”. :shhlook:

              Offline Sonny Boy

              • Omar Sivori
              • *****
              • Post: 14221
              • Karma: 285
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #81 il: Ottobre 12, 2014, 20:58:01 pm »
              Ora a che tempo che fa

                Online Orgrimm

                • Tifosotto da salotto
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 59830
                • Karma: 868
                • Sesso: Maschio
                • gentilment, iat affancul
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #82 il: Ottobre 12, 2014, 20:59:53 pm »
                Il marchettone a Renzi :asd:

                  Offline Sonny Boy

                  • Omar Sivori
                  • *****
                  • Post: 14221
                  • Karma: 285
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #83 il: Ottobre 12, 2014, 21:01:32 pm »

                    Offline Hank 中國

                    • Degustatore di ananassi
                    • Omar Sivori
                    • ****
                    • Post: 14635
                    • Karma: 281
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #84 il: Ottobre 13, 2014, 10:32:50 am »
                    Ora a che tempo che fa

                    invecchiano e si vede, ma restano sempre dei grandi :sisi:
                    peccato per 'sta storia della Apple, il "fare un regalo a chi acquista musica" ecc ecc..è pubblicità Bono, lo sappiamo che anche tu vuoi guadagnare :look:

                      Offline bonovoxpride

                      • Antonio Vojak
                      • ***
                      • Post: 6867
                      • Karma: 36
                      • Sesso: Maschio
                      • Everything you know is wrong
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #85 il: Ottobre 14, 2014, 20:29:15 pm »
                      100 milioni ricevuti dalla Apple...almeno è stato sincero: "voi lo date gratis ma a noi ci pagate"  :asd:

                      Sono in attesa di ricevere l'album e ascoltarmi le new track e le versioni acustiche, quanto alla versione standard direi che lo preferisco a tutti gli ultimi lavori da Noline a Atomic Bomb a Leave Behind. Nessun pezzo "stupido" o canzoni scontate. Tutte praticamente richiamano un po' il loro repertorio storico, faccio una mia personale recensione:

                      The Miracle (Of Joey Ramone) – Classico pezzo rock da classifica e da concerto, un po' Vertigo un po' Elevation un po' Get your boots

                      Every Breaking Wave – Forse tra le più belle, toccante e di quelle che ti emozionano già al primo ascolto. La intro ricorda With or without you o se non si vuole esagerare con i paragoni Miracle drug.

                      California (There Is No End to Love) – Classico pezzo u2, chitarra di TheEdge semplice quanto efficace e mai banale, dire che ricorda Where the streets forse è troppo ma è qualcosa di molto vicino

                      Song for Someone – Canzone d'amore (credo, non ho letto il testo), melodia che ti si stampa subito in testa, One Stuck in a moment Stay Sometimes direi che si può classificare benissimo qui. Per gli amanti del genere

                      Iris (Hold Me Close) – Canzone dedicata alla madre di Bono, anche qui siamo di fronte ad un classico pezzo u2, di quelli che appena senti la prima nota non puoi non riconoscerne lo stile. E' presente anche Chris Martin dei Coldplay nel backing vocals.

                      Volcano – Pezzo rude, grezzo rock punk. Bono torna ai falsetti con la voce (Lemon, Numb) imitando quasi il cantante di un gruppo punk che ora non ricordo il nome...Nel mezzo il riff di chitarra richiama un b-siders dell'ultimo concerto 360°,  Glanstonbury.

                      Raised by Wolves – Tra le mie preferite, pezzo anni '80 graffiante rabbioso, credo che Larry Mullen si sia divertito molto a suonarla, gran pezzo davvero credo tra i migliori in assoluto.

                      Cedarwood Road – Molto rock, quasi metal all'inizio per poi addolcirsi e trasformarsi quasi in un sound country. Bello il finale.

                      Sleep Like a Baby Tonight – La mia preferita!!! Un brano che poteva starci benissimo tra Achtung Baby e Zooropa, tra Numb e Love is Blindness. Bono ritorna in falsetto e The Edge va in assolo nel finale: grandi grandissimi eccezionali.
                       
                      This Is Where You Can Reach Me Now – E' quella che mi piace meno di tutte, forse messa qui apposta per far chiudere in bellezza l'album con un altro capolavoro:

                      The Troubles – Bellissima, e con un'aggiunta di un coro femminile alquanto raro rarissimo per gli U2.

                      Se queste sono le premesse per Song of Experience, allora teniamoci pronti per un capolavoro.
                      Tour in arrivo nel 2015, al chiuso nei palazzetti per poi ritornare e bissare le città passate con un nuovo tour nel 2016...... :love: :love: :love:

                      12-02-2011
                      25-02-2016

                      Ogni poeta è un ladro ogni artista un cannibale tutti uccidono la loro ispirazione e ne cantano il dolore

                        Online demian88

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 29991
                        • Karma: 2269
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #86 il: Luglio 10, 2015, 22:50:08 pm »
                        avevo voglia di postare qualcosa




                          Offline bonovoxpride

                          • Antonio Vojak
                          • ***
                          • Post: 6867
                          • Karma: 36
                          • Sesso: Maschio
                          • Everything you know is wrong
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #87 il: Novembre 30, 2017, 16:35:24 pm »
                          Sono tornati e alla grande ma un mio giudizio è di parte. Songs of experience mi è stato consegnato stamattina, versione deluxe ascoltato tutto d'un fiato skippando le track già conosciute. Almeno 3-4 pezzi notevoli, altri molto soft quasi d'ambiente sembra di sentire Brian Eno, altri pop in stile coldplay. Aspetto qualche altro ascolto e poi recensisco.
                          Prossimo anno si ritorna in tour  :star:
                          12-02-2011
                          25-02-2016

                          Ogni poeta è un ladro ogni artista un cannibale tutti uccidono la loro ispirazione e ne cantano il dolore

                             

                            SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal