Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Marco Pantani  (Letto 20008 volte)

0 Utenti e 8 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Offline JoeFalchetto715

  • Degustatore di ananassi
  • Josè Altafini
  • **
  • Post: 4504
  • Karma: 113
  • Sesso: Maschio
  • Squadra del cuore:
« il: Luglio 26, 2011, 11:48:29 am »
Condividi
« Marco, perché vai così forte in salita?»
«Per abbreviare la mia agonia. »
   
(Marco Pantani a Gianni Mura)



Marco Pantani (Cesena, 13 gennaio 1970 – Rimini, 14 febbraio 2004) è stato un ciclista su strada italiano, con caratteristiche di scalatore puro. Professionista dal 1992 al 2003, vinse un Giro d'Italia e un Tour de France; fu anche medaglia di bronzo ai mondiali in linea del 1995.

Soprannominato "il pirata", ottenne i suoi migliori risultati nelle corse a tappe: è a tutt'oggi l'ultimo italiano ad avere vinto il Tour de France, nel 1998 (33 anni dopo Felice Gimondi) e l'ultimo ciclista in assoluto dopo Fausto Coppi, Jacques Anquetil, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Stephen Roche e Miguel Indurain ad aver vinto il Giro e il Tour nello stesso anno.

Escluso dal Giro del 1999 a seguito di un valore ematocrito al di sopra del consentito, Pantani risentì del clamore mediatico suscitato dalla vicenda e, pur tornato alle gare non molto tempo dopo, raggiunse solo sporadicamente i livelli cui era abituato. Caduto in depressione, morì il 14 febbraio 2004 a Rimini, per arresto cardiaco dovuto ad eccesso di sostanze stupefacenti. In carriera ottenne 46 vittorie.

Pantani è considerato, assieme a Gino Bartali, Charly Gaul e Federico Bahamontes, uno dei più grandi scalatori di ogni epoca. Dopo la sua morte Lance Armstrong, sette volte vincitore del Tour de France, affermò che Pantani era stato il più grande scalatore di sempre; lo stesso Charly Gaul dichiarò che probabilmente Pantani era stato più forte anche di lui.

Marco Pantani



L'ho fatto dopo grossi incidenti, mi sono sempre rialzato, ma questa volta non mi rialzo più. Ora vorrei solo un po' di rispetto. Penso ai miei tifosi, mi dispiace per loro e per il ciclismo. (Pantani a Madonna di Campiglio, 1999)

Chi è Pantani? Uno che ha sofferto tanto. E che in bici si è divertito e, soprattutto, ha divertito.









«Solo tre persone sono riuscite a zittire il Maracanã:Frank Sinatra,il Papa e io»
(Alcides Ghiggia)

---

    Offline JoeFalchetto715

    • Degustatore di ananassi
    • Josè Altafini
    • **
    • Post: 4504
    • Karma: 113
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Luglio 26, 2011, 11:50:12 am »












    «Solo tre persone sono riuscite a zittire il Maracanã:Frank Sinatra,il Papa e io»
    (Alcides Ghiggia)

    ---

      Offline JoeFalchetto715

      • Degustatore di ananassi
      • Josè Altafini
      • **
      • Post: 4504
      • Karma: 113
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #2 il: Luglio 26, 2011, 11:50:38 am »
      «Solo tre persone sono riuscite a zittire il Maracanã:Frank Sinatra,il Papa e io»
      (Alcides Ghiggia)

      ---

        Online el schiatty napoletano

        • Aurelio De Laurentiis
        • *****
        • Post: 126378
        • Karma: 1383
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #3 il: Luglio 26, 2011, 18:06:03 pm »
         :allahsi3:
        Inviato da una cripta. :schiatty:

          Offline JoeFalchetto715

          • Degustatore di ananassi
          • Josè Altafini
          • **
          • Post: 4504
          • Karma: 113
          • Sesso: Maschio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #4 il: Luglio 26, 2011, 18:41:42 pm »
          :allahsi3:

          Ieri sera girando i canali ho trovato un video su di lui, e sinceramente, mi sono emozionato ancora una volta a distanza di tanti anni!

          Unico!
          «Solo tre persone sono riuscite a zittire il Maracanã:Frank Sinatra,il Papa e io»
          (Alcides Ghiggia)

          ---

            Offline Desmond

            • Degustatore di ananassi
            • Attila Sallustro
            • ***
            • Post: 7710
            • Karma: 149
            • Sesso: Maschio
            • CIRO NEL CUORE
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5 il: Luglio 26, 2011, 18:54:52 pm »
            Una sera stavo vedendo una trasmissione sportiva su Rai Due. Era tardi. Non si parlava di ciclismo. Ad un certo punto il conduttore annunciò la morte di Marco.
            Per me che ad ogni suo scatto provavo delle emozioni indescrivibili, fu una notizia tremenda. Era il mio mito. Tifavo per lui maledettamente. Corsi in bagno e mi lasciai andare. Piansi di un pianto interrotto, non controllabile.
            Venne mio padre a chiedermi cosa fosse successo.
            Era morto il Pirata e piangevo come un disperato.

            Dopo tanti anni piango ancora.
            « Ultima modifica: Luglio 27, 2011, 09:23:45 am da Desmond »
            "...perché anche se io riuscissi, prima di morire, a vincere due scudetti, pareggiando l'operato straordinario di Ferlaino...ma che me ne viene? Nulla, non avrò cambiato proprio nulla. Sarò stato uno dei tanti che ha vinto due scudetti e poi non abbiamo risolto dei cambiamenti fondamentali che possono essere quelli veramente forieri di un grande supporto a chi soffre, a chi vive, a chi sente veramente i colori della maglia e lo spirito di appartenenza"  :look:



              Offline KingOfDarkness

              • Degustatore di ananassi
              • Bruno Pesaola
              • **
              • Post: 2037
              • Karma: 24
              • Sesso: Maschio
              • Everybody let's go!
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #6 il: Luglio 26, 2011, 23:40:14 pm »
              Una sera stavo vedendo una trasmissione sportiva su Rai Due. Era tardi. Non si parlava di ciclismo. Ad un certo punto il conduttore annunciò la morte di Marco.
              Per me che ad ogni suo scatto provavo delle emozioni indescrivibili, fu una notizia tremenda. Era il mio mito. Tifavo per lui maledettamente. Corsi in bagno e mi lasciai andare. Piansi di un pianto interrotto, non controllabile.
              Venne mio padre a chiudermi cosa fosse successo.
              Era morto il Pirata e piangevo come un disperato.

              Dopo tanti anni piango ancora.

              "Chiedermi". Mi dispiace se hai sofferto tanto per lui.

              Tifavo ank'io per lui, io e mio padre seguivamo sempre Pantani, com'era forte...
              No alla Tessera del Tifoso!

                Offline Yavonz™

                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 59226
                • Karma: 711
                • Sesso: Maschio
                  • CalcioNapoli24forum
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #7 il: Luglio 26, 2011, 23:47:29 pm »
                Che dire... Un grande!

                  Offline Marittiell

                  • Fondatore e colonizzatore. L'ultimo degli admin.
                  • Omar Sivori
                  • ******
                  • Post: 13888
                  • Karma: 294
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #8 il: Luglio 26, 2011, 23:51:41 pm »
                  Ero un suo grandissimo tifoso, insieme a mio nonno, guardare marco era come guardare una partita del napoli. Da quando è morto non seguo più il ciclismo.

                    Online Puck

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 66249
                    • Karma: 481
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #9 il: Luglio 26, 2011, 23:54:03 pm »
                    che bei tempi,emozioni uniche e mai più provate

                    mi sono allontanato molto dal ciclismo dopo le brutte faccende note ma ammetto che anche un solo video di pantani riesce a farmi piacere ancora questo sport

                      Offline Desmond

                      • Degustatore di ananassi
                      • Attila Sallustro
                      • ***
                      • Post: 7710
                      • Karma: 149
                      • Sesso: Maschio
                      • CIRO NEL CUORE
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #10 il: Luglio 27, 2011, 09:24:50 am »
                      "Chiedermi". Mi dispiace se hai sofferto tanto per lui.

                      Tifavo ank'io per lui, io e mio padre seguivamo sempre Pantani, com'era forte...

                      Si, naturalmente era "chiedermi" :asd:
                      "...perché anche se io riuscissi, prima di morire, a vincere due scudetti, pareggiando l'operato straordinario di Ferlaino...ma che me ne viene? Nulla, non avrò cambiato proprio nulla. Sarò stato uno dei tanti che ha vinto due scudetti e poi non abbiamo risolto dei cambiamenti fondamentali che possono essere quelli veramente forieri di un grande supporto a chi soffre, a chi vive, a chi sente veramente i colori della maglia e lo spirito di appartenenza"  :look:



                        klaus

                        • Visitatore
                        « Risposta #11 il: Luglio 27, 2011, 09:49:21 am »
                        era il ciclismo...forse non il più forte di tutti i tempi,ma il più amato di tutti i tempi..la sua morte ha fatto svanire in me la passione per questo sport...R.I.P. pirata

                          Offline markmaior

                          • Tifosotto Occasionale
                          • Degustatore di ananassi
                          • Gianfranco Zola
                          • **
                          • Post: 1314
                          • Karma: 20
                          • Sesso: Maschio
                          • La mia nazionale è il Napoli
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #12 il: Luglio 27, 2011, 17:27:30 pm »
                          Purtroppo quella sera me la ricordo benissimo.....la sera di San Valentino del 2004...era un sabato sera ed ero in giro per Salerno con i miei amici. Sul maxischermo di un bar andavano le immagini del Grande Fratello in diretta e dando un'occhiata distratta lessi più volte la parola "Pirata" e "Marco" dagli SMS che scorrevano sullo schermo. Lì per lì pensai a qualcosa legato al Grande Fratello ma rimasi con una strana sensazione... La prima cosa che feci quando tornai a casa fu quella di accendere il pc ed andare sul sito della Gazzetta.....
                          Per me sono stati minuti terribili...sono rimasto così immobile e affranto senza poter credere a quello che stavo leggendo...dentro di me provavo una tristezza infinita...una tristezza che ancora adesso, a distanza di più di 7 anni, ricordo perfettamente...
                          Per me Pantani era il simbolo dello sport....di quanto potesse essere entusiasmante ed esaltante anche solo guardare in tv un evento sportivo. In quei momenti mi è caduto il mondo addosso, e anche se non era un familiare o un amico stretto, mi sono sentito come se lo fosse stato.
                          La sera della sua morte è stata senza dubbio una delle serate più tristi della mia vita... :(
                          SOLO LA MAGLIA!!!!

                            Online Stewie.nap

                            • Degustatore di ananassi
                            • Josè Altafini
                            • **
                            • Post: 4983
                            • Karma: 35
                            • ...
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #13 il: Luglio 31, 2011, 10:20:21 am »
                            L'unico uomo che mi ha fatto amare il ciclismo. Quegli anni ogni pomeriggio ero sulla Rai a guardare Giro e Tour ... che ricordi stupendi!

                            Grazie Marco!

                              Offline demian88

                              • Degustatore di ananassi
                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 29500
                              • Karma: 2265
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14 il: Settembre 08, 2011, 22:57:25 pm »
                              Grazie Marco.. :allahsi3: :allahsi3: :allahsi3:



                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal