Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: La pizza è una cosa seria  (Letto 40313 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online ABRAXAS_KMS_PANDA

  • Degustatore di ananassi
  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 10639
  • Karma: 53
  • Squadra del cuore:
« Risposta #780 il: Aprile 26, 2019, 21:32:15 pm »
Ti prego dimmi che quella pizza con le vongole non è mai esistita
La loro versione della relazione stagioni

    Offline chughino

    • Edinson Cavani
    • ****
    • Post: 12146
    • Karma: 47
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #781 il: Aprile 26, 2019, 21:33:16 pm »
    Sono andato oggi per la prima volta da Brandi, l'ho sempre scartato vedendolo come più un attrazione turistica che altro e male non ho fatto prima di oggi. Vabbè almeno mi sono tolto il dubbio.
    Pizza costosa, piccola, impasto pesante e mozzarella con leggero sentore di acidità.

    Dalle  foto non sembra poi male,ma immagino 7,00 una Margherita

      Offline chughino

      • Edinson Cavani
      • ****
      • Post: 12146
      • Karma: 47
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #782 il: Aprile 26, 2019, 21:35:15 pm »
      Ti prego dimmi che quella pizza con le vongole non è mai esistita

      I frutti di mare sulla pizza ci sono da tempi immemori

        Online ABRAXAS_KMS_PANDA

        • Degustatore di ananassi
        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 10639
        • Karma: 53
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #783 il: Aprile 26, 2019, 21:42:34 pm »
        Dalle  foto non sembra poi male,ma immagino 7,00 una Margherita
        7,5 prego

          Offline chughino

          • Edinson Cavani
          • ****
          • Post: 12146
          • Karma: 47
          • Sesso: Maschio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #784 il: Aprile 26, 2019, 22:13:57 pm »
          7,5 prego

          Afacc ro cazz!
          Ne Panda  ma quando sei uscito quante cambiali hai firmato?

            Online LAGRANGIA

            • Degustatore di ananassi
            • Ruud Krol
            • ****
            • Post: 18343
            • Karma: 163
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #785 il: Aprile 26, 2019, 22:40:55 pm »
            I frutti di mare sulla pizza ci sono da tempi immemori
            Appartengono agli anni 90, per quello che ho visto e quello che mi dici, i signori Brandi possono andare a fare in culo, livello infimo prezzi ignobili

              Online ABRAXAS_KMS_PANDA

              • Degustatore di ananassi
              • Edinson Cavani
              • ****
              • Post: 10639
              • Karma: 53
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #786 il: Aprile 26, 2019, 22:48:48 pm »
              Afacc ro cazz!
              Ne Panda  ma quando sei uscito quante cambiali hai firmato?
              Wa si è caro come pizza ma è una cosa economica come ristorazione.

                Offline chughino

                • Edinson Cavani
                • ****
                • Post: 12146
                • Karma: 47
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #787 il: Aprile 26, 2019, 22:59:24 pm »
                Appartengono agli anni 90, per quello che ho visto e quello che mi dici, i signori Brandi possono andare a fare in culo, livello infimo prezzi ignobili

                Anni 90 dell' 800... :look:
                Esattamente 1889  quando alla pizza pomodoro e mozzarella  aggiungono il basilico e la fanno mangiare alla regina Margherita Maria Teresa di Savoia a cui tale pizza piacque così  tanto che Raffaele Esposito  marito di Giovanna Brandi le diede il nome di Margherita.
                Evidentemente  da Brandi sono rimasti al 1889... il prezzo è  la giustificazione per un prodotto che di qualità ne ha poca ma di storia tanta, in più  ormai la pizzeria e per i turisti e non più  per i napoletani.

                  Offline chughino

                  • Edinson Cavani
                  • ****
                  • Post: 12146
                  • Karma: 47
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #788 il: Aprile 26, 2019, 23:01:38 pm »
                  Wa si è caro come pizza ma è una cosa economica come ristorazione.

                  Si Panda però  ad un prezzo del genere un napoletano si aspetta una pizza di qualità  no una pizza che puoi mangiare  ovunque a Napoli per la metà, però  capisco pienamente che loro vendano il posto e non il prodotto.

                    Online andreab1926

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 45960
                    • Karma: 2706
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #789 il: Aprile 26, 2019, 23:19:56 pm »
                    Vincenzo Capuano: niente male!

                    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


                      Online LAGRANGIA

                      • Degustatore di ananassi
                      • Ruud Krol
                      • ****
                      • Post: 18343
                      • Karma: 163
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #790 il: Aprile 26, 2019, 23:33:57 pm »
                      Vincenzo Capuano: niente male!

                      Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
                      Ho visto alcune immagini, più che alla tradizione napoletana (sorbillo tribunali, michele, pellone, di matteo, etc.) mi sembra più vicino al "canottismo" casertano, ovvero lievitazione più spinta/chimica e abbondanza di ingredienti.
                      Impressione sbagliata?

                        Offline chughino

                        • Edinson Cavani
                        • ****
                        • Post: 12146
                        • Karma: 47
                        • Sesso: Maschio
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #791 il: Aprile 26, 2019, 23:41:59 pm »
                        Ho visto alcune immagini, più che alla tradizione napoletana (sorbillo tribunali, michele, pellone, di matteo, etc.) mi sembra più vicino al "canottismo" casertano, ovvero lievitazione più spinta/chimica e abbondanza di ingredienti.
                        Impressione sbagliata?

                        Non per forza se viene il canotto e lievitazione chimica spinta, comunque  sono andato da Gennaro Primicerio a Qualiano ottimo prodotto  per la facia di prezzo

                          Online andreab1926

                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 45960
                          • Karma: 2706
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #792 il: Aprile 26, 2019, 23:43:34 pm »


                          Ho visto alcune immagini, più che alla tradizione napoletana (sorbillo tribunali, michele, pellone, di matteo, etc.) mi sembra più vicino al "canottismo" casertano, ovvero lievitazione più spinta/chimica e abbondanza di ingredienti.
                          Impressione sbagliata?

                          Si si, assolutamente. E devo dire che non mi è dispiaciuta. Oramai le nuove pizzerie vengono tutte dalla scuola Lioniello (anche se Vincenzo Capuano è figlio di pizzaiolo) con lievitazione spinta che potrebbe avere una parvenza di leggerezza e digeribilità della pizza che in realtà purtroppo poche pizzerie di questa scuola hanno. Tante pizzerie dello stesso stampo, anche rinomate, purtroppo rendono anche una semplice Margherita un chiummo.

                          Da Vincenzo Capuano ci ho visto un po' di disorganizzazione ma comunque una buona qualità dei prodotti e un buon impasto.

                          Fermo restando che io preferisco comunque la pizza di Sorbillo a via Tribunali.

                          Ps fermo restando che da quando mi hai fatto scoprire la Masardona, nelle ultime 10 volte che sono venuto a Napoli ci sono andato 8 volte :look:

                          Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


                            Online LAGRANGIA

                            • Degustatore di ananassi
                            • Ruud Krol
                            • ****
                            • Post: 18343
                            • Karma: 163
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #793 il: Aprile 27, 2019, 00:02:11 am »

                            Si si, assolutamente. E devo dire che non mi è dispiaciuta. Oramai le nuove pizzerie vengono tutte dalla scuola Lioniello (anche se Vincenzo Capuano è figlio di pizzaiolo) con lievitazione spinta che potrebbe avere una parvenza di leggerezza e digeribilità della pizza che in realtà purtroppo poche pizzerie di questa scuola hanno. Tante pizzerie dello stesso stampo, anche rinomate, purtroppo rendono anche una semplice Margherita un chiummo.

                            Da Vincenzo Capuano ci ho visto un po' di disorganizzazione ma comunque una buona qualità dei prodotti e un buon impasto.

                            Fermo restando che io preferisco comunque la pizza di Sorbillo a via Tribunali.

                            Ps fermo restando che da quando mi hai fatto scoprire la Masardona, nelle ultime 10 volte che sono venuto a Napoli ci sono andato 8 volte :look:

                            Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
                            Io posso dire con una certa cognizione di causa che la pizza di Martucci potrebbe rappresentare la fusione tra queste due tradizioni, puntando proprio su un impasto che è una via di mezzo tra quello della tradizione e la "scuola" casertana dei lionello/sammarco/etc. e con una spinta di ricerca di materie prime da ristorante e non da pizzeria

                              Online LAGRANGIA

                              • Degustatore di ananassi
                              • Ruud Krol
                              • ****
                              • Post: 18343
                              • Karma: 163
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #794 il: Aprile 27, 2019, 00:05:05 am »
                              Non per forza se viene il canotto e lievitazione chimica spinta, comunque  sono andato da Gennaro Primicerio a Qualiano ottimo prodotto  per la facia di prezzo
                              Non intendevo "chimico" nel senso dispregiativo di utilizzo di sostanze artificali, posso intendere pure un lievito madre magari conservato in un certo modo e una lievitazione "industriale" (anche per ottimizzare i tempi visto l'afflusso apocalittico di persone) altamente "ingegnerizzata" (temperatura, umidità, durata, etc.) e di un forno industriale nuovo di zecca con vari upgrade tecnologici.

                              A me di base piace di più la pizza "primitiva", ma godo molto anche con la new wave, da Martucci ad esempio si gode non poco.

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal