Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Napoli e le altre  (Letto 84709 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online Panda_Bellucore_Abraxas

  • Degustatore di ananassi
  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 12499
  • Karma: 54
  • Squadra del cuore:
« Risposta #15 il: Febbraio 29, 2016, 17:20:08 pm »
a te manco ti leggo

A te già lo dissi, tieni un concetto di Napoli e dei napoletani che fa schifo; ma chi te l'ha passato? ma con chi te la fai?

    Online digital

    • Antônio Careca
    • ****
    • Post: 21213
    • Karma: 20
    « Risposta #16 il: Febbraio 29, 2016, 17:31:14 pm »
    APPUNTO!!!!

    Napoli non è una città dove si deve essere criminali o la maggior parte è criminale perchè nun ten che magnà, e va compatita o STATISTICAMENTE è più facile che ci siano delinquenti, levatevelo del cervello!!!

    veramente io  ho dato ragione all'altro utente in parte ed in parte a te, leggi per bene tutto, non siamo tutti uguali nell'animo questo è vero, però su una massa statisticamente è + facile trovare delinquenti se le cose vanno male, parecchi come detto da me nelle difficoltà + nere scelgono la strada + facile e vengono tentati dal male, è anche vero che passare da ladri ad assassini c'è una bella differenza, ci sono individui che mai e poi mai ammazzerebbero qualcuno e c'è gente che ammazza  quasi come un divertimento l'animo umano è complesso e pieno di sfaccettature, ma come detto dove le cose vanno male li è + facile che si annidi la delinquenza perchè trova terreno fertile per adescare adepti, poi ci possono essere le eccezioni a tutti i livelli basati sulla purezza dell'anima di una persona, infatti quasi sempre fra gli straricchi trovi gente che si è fatta la fortuna sui cadaveri degli altri metaforicamente, piglia il berlusca il milanese che ha fottuto un intera nazione o meglio questo è come lo dipinsero gli stranieri sui loro  giornali tempo fa :asd:
    « Ultima modifica: Febbraio 29, 2016, 17:33:18 pm da digital »

      Online Panda_Bellucore_Abraxas

      • Degustatore di ananassi
      • Edinson Cavani
      • ****
      • Post: 12499
      • Karma: 54
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #17 il: Febbraio 29, 2016, 17:33:22 pm »
      veramente io  ho dato ragione all'altro utente in parte ed in parte a te, leggi per bene tutto, non siamo tutti uguali nell'animo questo è vero, però su una massa statisticamente è + facile trovare delinquenti se le cose vanno male, parecchi come detto da me nelle difficoltà + nere scelgono la strada + facile e vengono tentati dal male, è anche vero che passare da ladri ad assassini c'è una bella differenza, ci sono individui che mai e poi mai ammazzerebbero qualcuno e c'è gente che ammazza  quasi come un divertimento l'animo umano è complesso è pieno di sfaccettature, ma come detto dove le cose vanno male li è + facile che si annidi la delinquenza, poi ci possono essere le eccezioni a tutti i livelli basati sulla purezza dell'anima di una persona, infatti quasi sempre fra gli straricchi trovi gente che si è fatta la fortuna sui cadaveri degli altri metaforicamente, piglia il berlusca il milanese che ha fottuto un intera nazione o meglio questo è come lo dipinsero gli stranieri sui loro  giornali tempo fa :asd:

      E io proprio su questo mi incazzo; a Napoli statisticamente ci stanno più delinquenti? ma chi? ma dove?

        Offline Bud Spencer_da Bari 88

        • Degustatore di ananassi
        • Ruud Krol
        • ****
        • Post: 19404
        • Karma: 127
        • Da Bari con furore
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #18 il: Febbraio 29, 2016, 17:44:41 pm »
        A te già lo dissi, tieni un concetto di Napoli e dei napoletani che fa schifo; ma chi te l'ha passato? ma con chi te la fai?

        mi fischiano le orecchie... ma chi ha parlato?


        ... PER DIO E PER LO IMPERATORE! RIFEUDALESIMO CONTRO L' INVASIONE DELLO SARACINO ISLAMICO ET LI TRADITORI BOLSCEVICHI!

          Offline Bud Spencer_da Bari 88

          • Degustatore di ananassi
          • Ruud Krol
          • ****
          • Post: 19404
          • Karma: 127
          • Da Bari con furore
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #19 il: Febbraio 29, 2016, 17:45:28 pm »
          il genio su vecchiasignora.

          """percentuali di disoccupazione che crescono a causa della sovrappopolazione... Smettetela di fare figli e vedrete che i posti di lavoro inizieranno ad esserci """"

          un genio...date un oscar a quest'uomo.


          ... PER DIO E PER LO IMPERATORE! RIFEUDALESIMO CONTRO L' INVASIONE DELLO SARACINO ISLAMICO ET LI TRADITORI BOLSCEVICHI!

            Online digital

            • Antônio Careca
            • ****
            • Post: 21213
            • Karma: 20
            « Risposta #20 il: Febbraio 29, 2016, 17:49:10 pm »
            E io proprio su questo mi incazzo; a Napoli statisticamente ci stanno più delinquenti? ma chi? ma dove?

            be se parliamo di statistica basta dividere numero di abitanti per casi di delinquenza, se la percentuale è + alta a napoli, lo vedi da la, ma come detto manco l'altro ha detto cose sbagliate almeno nella criminalità riconosciuta (quella dei potenti spesso non è manco reato) è tra i poveri  i diseredati quelli che forse le han tentate pure tutte ma la vita non gli da opportunità  che è + facile beccare quello che alla fine ha ceduto alla via del male  e fa questo tipo di crimini.

            mentre tra gli straricchi d'altro canto è + facile trovare gli ambiziosi come berlusconi che pur di farsi il tornaconto ha costruito la sua fortuna con i cadaveri degli altri, conta la coscienza della persona, ma il male attecchisce + facilmente in certi terreni e l'ambiente spesso è determinante per farti scegliere la retta via o meno, certo se scegli la retta via a napoli in un ambiente disastrato hai molto di cui essere fiero, spesso però chi ci è riuscito lo deve pure alla famiglia, oltre al lavoro e alle avversità conta che se sei figlio di gente che ti educa a delinquere e quasi matematico che diventi delinquente, la scuola in italia e spesso sottovalutata, ma è dalla scuola e sopratutto dall'educazione che i genitori danno ai figli dallamnascita che si crea il carattere di un uomo civile o o di un delinquente

              Online Arch Stanton

              • Degustatore di ananassi
              • Omar Sivori
              • ****
              • Post: 13857
              • Karma: 186
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #21 il: Febbraio 29, 2016, 17:51:11 pm »
              Maronn un barese razzista e xenofobo che tenta di difenderci su un forum di juventini usando improbabili argomentazioni antropologiche sull origine della criminalità napoletana.
              Stupendo :look:

                Offline Bud Spencer_da Bari 88

                • Degustatore di ananassi
                • Ruud Krol
                • ****
                • Post: 19404
                • Karma: 127
                • Da Bari con furore
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #22 il: Febbraio 29, 2016, 17:54:12 pm »
                Maronn un barese razzista e xenofobo che tenta di difenderci su un forum di juventini usando improbabili argomentazioni antropologiche sull origine della criminalità napoletana.
                Stupendo :look:

                aridanghe.  non sono razzista, sono gli altri ad essere musulmani e cinesi  :look: e le mie argomentazioni sono validissime. tu offri 500.000 posti di lavoro nella provincia di napoli a 1000 euro cadauno. poi vediamo nel giro di 1 anno con il crollo della disoccupazione se diminuiscono o meno i fenomeni della microcriminalità


                ... PER DIO E PER LO IMPERATORE! RIFEUDALESIMO CONTRO L' INVASIONE DELLO SARACINO ISLAMICO ET LI TRADITORI BOLSCEVICHI!

                  Offline Camiseta Azul

                  • Omar Sivori
                  • ****
                  • Post: 14208
                  • Karma: 8
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23 il: Febbraio 29, 2016, 17:54:20 pm »
                  Ma questo qui meriterebbe il ban solo perchè li legge con costanza ed addirittura si è iscritto

                    Online Panda_Bellucore_Abraxas

                    • Degustatore di ananassi
                    • Edinson Cavani
                    • ****
                    • Post: 12499
                    • Karma: 54
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #24 il: Febbraio 29, 2016, 17:55:47 pm »
                    be se parliamo di statistica basta dividere numero di abitanti per casi di delinquenza, se la percentuale è + alta a napoli, lo vedi da la, ma come detto manco l'altro ha detto cose sbagliate almeno nella criminalità riconosciuta (quella dei potenti spesso non è manco reato) è tra i poveri  i diseredati quelli che forse le han tentate pure tutte ma la vita non gli da opportunità  che è + facile beccare quello che alla fine ha ceduto alla via del male  e fa questo tipo di crimini.


                    Ma ve lo siete fatto sto conto facilissimo o state parlando perchè secondo voi è così? senz'offesa per te.

                      Online digital

                      • Antônio Careca
                      • ****
                      • Post: 21213
                      • Karma: 20
                      « Risposta #25 il: Febbraio 29, 2016, 17:59:26 pm »
                      il genio su vecchiasignora.

                      """percentuali di disoccupazione che crescono a causa della sovrappopolazione... Smettetela di fare figli e vedrete che i posti di lavoro inizieranno ad esserci """"

                      un genio...date un oscar a quest'uomo.

                      un vero genio, ma forse anche un razzista, in pratica si augura l'estinzione della razza napoletana  :asd:, comunque di per se non ha detto una cosa proprio errata, non è vbello sentirselo dire ma lo diciamo da sempre noi italiani nei riguardi del 3 mondo, pure per rispetto dell'ambiente gli umani sono in troppi, stiamo arrivando alla non sostenibilità planetaria per sfamarci tutti, il fatto che dove le cose vanno male si fanno troppi figli è comune oltre che al sud d'italia a tutto il sud del mondo, il problema è sempre lo steso l'ignoranza ed il menefreghismo di alcuni, oggi come oggi fare una caterva di figli è un danno contro il pianeta, ci si dovrebbe controllare, sarebbe cosa giusta, è anche vero che noi italiani se non fosse per i meridionali saremmo in negativo il mio è un discorso planetario.

                      alla fine col tempo napioli ed il meridione conquisteranno l'italia  a poco a poco i nostri figli saranno gli unici italiani con questi tassi di natalità :asd:, il problema che il meridionale trapiantato al nord chissà perchè rinnega le sue origine ed è quasi sempre il + farabutto fra i leghisti

                        Online MarioRui

                        • Degustatore di ananassi
                        • Antônio Careca
                        • ****
                        • Post: 21879
                        • Karma: 37
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #26 il: Febbraio 29, 2016, 17:59:53 pm »
                        Uagliù scusate, ma che ha detto di sbagliato Alex affermando che la criminalità (micro e "macro" ) attecchisce in zone ad elevata disoccupazione? :look:
                        La vita è strana a volte.

                        Da una parte abbiamo Naldi, un presidente napoletano, tifoso, che ha messo il proprio patrimonio personale a disposizione e si è imbarcato in una mission impossible. Unica sua colpa: essere arrivato nel momento sbagliato.
                        Dall altra abbiamo De Laurentiis, uno che di napoletano ha il bisnonno e che non solo non ha messo un euro ma ne preleva in quantita considerevoli. Unico suo merito: essere comparso al momento giusto.

                        Eppure va di moda la frase "vi meritate Naldi" come se fosse una punizione quando per me sarebbe un sogno.

                        IMG-20211129-233404" border="0

                          Online El_Perro

                          • Edinson Cavani
                          • ****
                          • Post: 11556
                          • Karma: 34
                          • Sesso: Maschio
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #27 il: Febbraio 29, 2016, 18:06:09 pm »
                          Vorrei sapere cosa c'entra la disoccupazione con le rapine.
                          Cioè se c'è la disoccupazione si fanno le rapine ma non gli scippi? :look:

                          Parliamo dei fatt: per i dati del ministero degl'intern città come Torino e Milano ci sono più denuncie per 100mila abitanti rispetto a napoli, bisogna però considerare l'omertà che spinge spesso a non denunciare i reati a napoli.
                          Andando nei particolari, milano e torino hanno un numero di scippi, borseggi e furti in appartemento superiori a napoli, sempre in media per 100mila abitanti.
                          Napoli invece primeggia per furti d'auto e nelle rapine, con un margine però molto grande rispetto alle altre città.
                          In generale a livello di microminilalità napoli non sta messo peggio di altre città del nord, per la 'grande' criminalità sappiamo quanto stiamo inguagliati.

                            Online digital

                            • Antônio Careca
                            • ****
                            • Post: 21213
                            • Karma: 20
                            « Risposta #28 il: Febbraio 29, 2016, 18:11:55 pm »
                            Ma ve lo siete fatto sto conto facilissimo o state parlando perchè secondo voi è così? senz'offesa per te.

                            scusa ma i numeri sono numeri io i conti non li ho fatti anzi ho invitato te a farli e ti ho ampiamente spiegato che non tutti sono ladri e che il deterrente è la famiglia l'educazione la cultura prima ancora del benessere assente, cioè quello che ti ho detto che se uno nasce a napoli può essere pure come madre teresa di calcutta, un fiore nasce pure nel deserto, ma se stai in un ambiente sbagliato è vero che è + facile cadere nella tentazione del male, lo hai visto il film una poltrona per 2? lo yuppie diventa ladro ed il povero diventa onesto, non è solo solo roba da film spesso accade pure nella realtà, ognuno ha dalla nascita delle possibilità per essere cattivo o buono, il male ed il bene sono in ogni individuo, ognuno alla nascita riceve talenti che riesce o meno a mettere a frutto, ognuno nasce con un carattere, ma come ti ho detto l'educazione prima ancora dell'ambiente che ricevi dai tuoi negli anni verdi è determinante forse anche + dell'ambiente, ma in un ambiente difficile  è facile che hai pure i genitori ignoranti che educati male educano i figli peggio, poi ci sono le eccezioni, ma su una massa l'ambiente nei grandi numeri incide + che nel singolo, c'è chi cade in tentazione e chi no, tu c'è l'hai fatta ma non hai vissuto nello stesso identico ambiente di chi è uscito criminale, magari eri povero senza lavoro ecc ma avevi genitori che ti hanno educato bene oppure sei un santo ci sta pure questo caso :look:


                            con questo non giustifico il criminale sia chiaro ho fatto solo un analisi sociologica, chi sbaglia deve pagare, nei paesi scandinavi gente che ha sbagliato ha pagato la pena e una  prigione particolare li ha trasformati, li ha educati e formati per un lavoro e pochissimi di questi una volta usciti sono tornali a delinquere quasi nessuno, magari in italia facessero carceri come quello che ho visto nel documentario, il pesce puzza dalla testa, noi meridionali saremo pure visti come delinquenti per pregiudizio ma chi ci governa e colonizzato il nord non è da meno, in italia i primi delinquenti sono i politici e con quegli esempi gratificanti  siamo lo zimbello d'europa altro che problema solo dei meridionali delinquenti, l'italia è una  repubblica basata sul delinquere, una repubblica dove se uno ti viene a derubare e tu ti difendi al legge tutela il ladro e lo devi pure risarcire.

                            « Ultima modifica: Febbraio 29, 2016, 18:22:38 pm da digital »

                              Offline bonovoxpride

                              • Antonio Vojak
                              • ***
                              • Post: 6867
                              • Karma: 36
                              • Sesso: Maschio
                              • Everything you know is wrong
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #29 il: Febbraio 29, 2016, 18:48:54 pm »
                              È sicuramente un problema, ma non c'è un abisso

                              Rapine ogni 100.000 abitanti
                              Napoli 351
                              Catania 289
                              Milano 271
                              Palermo 250
                              Torino 218

                              Dati istat 2014
                              Ma Bari dove sta? cioè Torino è più rapinosa di Bari?

                              Ci sta mia moglie che sono 15 anni che vuole essere portata a Bari ma io mi rifiuto, ho paura o di non trovare più la macchina o di tornare a casa senza mutande  :sisi:

                              maledetti giornali e tv
                              12-02-2011
                              25-02-2016

                              Ogni poeta è un ladro ogni artista un cannibale tutti uccidono la loro ispirazione e ne cantano il dolore

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal