Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Apple News  (Letto 38104 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Offline Yavonz™ Original

  • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
  • Antônio Careca
  • ******
  • Post: 24788
  • Karma: 266
  • Sesso: Maschio
  • Look me
  • Squadra del cuore:
« il: Agosto 12, 2011, 12:00:03 pm »
Condividi

Le notizie dal mondo apple Spoiler
By Hdblog
« Ultima modifica: Settembre 12, 2017, 20:57:23 pm da Yavonz Fomentator »

    Offline Yavonz™ Original

    • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
    • Antônio Careca
    • ******
    • Post: 24788
    • Karma: 266
    • Sesso: Maschio
    • Look me
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Agosto 12, 2011, 12:03:37 pm »
    Sagre d’Italia. Le novità della major release 2.0

    Vacanzieri d’Italia, attenzione. E’ da poche ore disponibile la major release 2.0 di una delle migliori applicazioni dedicate alle sagre e alle feste cittadine presenti in tutta Italia, Sagre d’Italia.
    Il programma consente ora:
    La segnalazione delle sagre, che permette agli utenti di segnalare un evento che non è presente e, previa approvazione, verrà aggiunto e sarà subito visibile
    La ricerca semplificata degli eventi
    la georeferenziazione visualizzata sia su MAPPA che come LISTA, con distanza in KM dal punto di interesse
    La possibilità di modificare il raggio d’azione
    la possibilità di scegliere la visualizzazione della mappa fra TRE diverse MODALITA’
    Una nuova pagina INFO, in grado di ospitare contenuti dinamici
    Il restyling grafico, che consente di visualizzare maggiori informazioni.
    [app 432482119]



    Apple fissa la data del lancio di iPhone 5, il 7 Settembre?
    Secondo quanto riportato dal sito Giapponese Kodawarisan, Apple avrebbe fissato il prossimo evento, per la presentazione del nuovo iPhone 5, per Mercoledì 7 Settembre, sostituendolo o aggregandolo all’evento che annualmente era dedicato agli iPod.


    La notizia è stata confermata anche da MacRumors che afferma di conoscere “la fonte”. Ricordiamo che Apple, a Settembre, è solita presentare i nuovi iPod durante il classico evento dedicato alla musica; proprio l’anno scorso l’evento si è tenuto il 1 Settembre, mentre nei 2 anni precedenti si era tenuto il 9 Settembre.

    Probabilmente i Rumor che davano il lancio dell’iPhone 5 a Settembre erano fondati, ma ora bisogna capire se il melafonino sarà venduto  pochi giorni dopo il lancio, oppure se, come affermano alcuni rumor, si dovrà aspettare Ottobre.

    Ibiza Disco Ticket. Un’app per gli amanti delle discoteche sull’Isola Bianca

    Ibiza è certamente una delle isole più apprezzate dal popolo degli amanti delle discoteche, e ogni anno sono moltissimi i giovani e meno giovani che si recano nell’isola delle Baleari per poter ammirare i famosi ‘templi del ballo’ che là hanno sede. E’ a queste persone che è dedicata iBIZA DISCO TICKET.
    Grazie ad essa, è possibile visualizzare tutti gli eventi che hanno luogo nei locali più famosi dell’Isola, per vedere quali sono quelli da non perdere. Il programma consente anche di accedere ad una mappa degli hotspot WiFI gratuiti presenti sulla ‘Isola Bianca‘, anche quando si è offline.

    [app 449045658]

      Offline Yavonz™ Original

      • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
      • Antônio Careca
      • ******
      • Post: 24788
      • Karma: 266
      • Sesso: Maschio
      • Look me
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #2 il: Agosto 12, 2011, 12:06:10 pm »
      Meteo Meduse: da Focus un’applicazione per fare il bagno tranquilli

      Siete arrivati in spiaggia e vorreste farvi un bagno ma, prima, desiderate sapere se l’acqua è infestata o meno dalle meduse? La prima mappa della presenza delle meduse sulle coste e le spiagge italiane è finalmente disponibile su iPhone.

      Sponsorizzato da Focus, Meteo Meduse è infatti il primo progetto di “scienza dei cittadini” italiano, realizzato da Focus e Focus.it in collaborazione con l’Università del Salento. Grazie alle segnalazioni di tutti gli utenti del programma è così possibile realizzare una mappa dettagliata e aggiornata in tempo reale della presenza delle meduse nei mari. Tra le funzionalità presenti nel programma:

      La segnalazione delle meduse avvistate.
      La consultazione della mappe delle meduse. La mappa è aggiornata in tempo reale e può essere consultata zoomando sui luoghi di interesse oppure filtrando le segnalazioni in base al periodo in cui sono avvenute o alla specie di medusa avvistata.
      Un catalogo delle grazie a cui scoprire quali sono le meduse più pericolose e urticanti.
      Una ricca sezione di domande e risposte sulle meduse e sui metodi per difendersi dalle loro “punture”.
      [app 445832425]

      Lega Serie A: L’applicazione Ufficiale si aggiorna alla versione 1.1

      L’applicazione ufficiale della Serie A ha da poco ricevuto un aggiornamento che risolve alcuni bug. Grazie alle funzionalità dell’app avremo sempre a portata di mano il calendario ufficiale del campionato di calcio Italiano. Verranno inoltre aggiornate le statistiche con i risultati delle partite che man mano seguiranno. Vediamo quindi quali sono le novità della nuova versione:
      Novità versione 1.1:
      Sistemato un refuso sul testo.
      Tra qualche giorno uscirà un’ ulteriore versione con classifiche, orari delle partite e dettagli della singola partita.
      Come avrete avuto modo di leggere, tra qualche giorno uscirà una nuova versione dell’applicazione che porterà nuove caratteristiche, tra cui i dettagli di una singola partita, l’ora secondo la quale la partita verrà disputata e molto altro. Ovviamente tutti gli appassionati del Calcio non potranno non avere l’applicazione ufficiale, e vi consigliamo quindi di scaricarla.

      [app 452970534]

        Offline Yavonz™ Original

        • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
        • Antônio Careca
        • ******
        • Post: 24788
        • Karma: 266
        • Sesso: Maschio
        • Look me
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #3 il: Agosto 25, 2011, 11:39:29 am »
        Steve Jobs si dimette da CEO Apple e lascia il posto a Tim
        Con dispiacere vi comunichiamo la notizia della dimissione di Steve Jobs da CEO di Apple, posizione che sarà da ora in poi occupata dal compagno Tim Cook. L’annuncio è avvenuto questo giovedì in un comunicato stampa interno all’azienda. Jobs resterà comunque in Apple coprendo il ruolo di presidente del consiglio di amministrazione, direttore e impiegato Apple.
        Ecco il comunicato stampa diffuso firmato da Steve Jobs in persona:

        Ho sempre detto che se fosse venuto il giorno in cui non avrei potuto più affrontare i miei doveri e le mie aspettative come CEO di Apple, sarei stato il primo a farvelo sapere. Purtroppo, quel giorno è arrivato. Con la presente dichiaro le mie dimissioni da CEO di Apple. Sarei intenzionato a servire l’azienda, se il Consiglio d’amministrazione lo ritiene opportuno, come Presidente del Consiglio, direttore ed impiegato Apple. Per quanto riguarda il mio successore, mi raccomando vivamente di eseguire con successo il piano di successione e nomino Tim Cook come nuovo CEO di Apple. Credo che i giorni più brillanti ed innovativi siano di là da venire. E non vedo l’ora di osservare e contribuire al successo in un nuovo ruolo. Ho stretto le mie migliori amicizie della mia vita in Apple e ringrazio tutti per i molti anni passati a lavorare fianco a fianco.

        Steve

        Di seguito riportiamo le dichiarazioni rilasciate da uno dei più cari colleghi, Art Levins, membro del Consiglio Apple da oltre 10 anni:



        La straordinaria capacità di visione e di leadership di Steve ha salvato e guidato Apple verso la posizione di essere ora l’azienda più innovativa e valutata tra le aziende tecnologiche. Steve ha dato innumerevoli contributi al successo di Apple ed è ha attratto e ispirato gli immensamente creativi dipendenti Apple e il team esecutivo. Nel suo nuovo ruolo di Presidente del Consiglio Apple, Steve continuerà a servire l’azienda con le sue intuizioni uniche, con la sua creatività e la sua ispirazione.

        Il Consiglio è pienamente convinto che Tim sia la persona giusta per essere il nostro nuovo CEO. I 13 anni di lavoro di Tim nell’azienda sono stati caratterizzati da prestazioni eccezionali e lui ha dimostrato di avere un notevole talento e un buon giudizio in tutte le sue mansioni.

        Steve Jobs si arrende in questo modo al cancro al pancreas che dal 2004 lo afflige e dopo tre consecutivi periodi di assenza momentanea dall’azienda, decide di fare un passo indietro e lasciare il ruolo più prestigioso, ma anche più impegnativo, a qualcun’altro.

        A quanto riportato da Bloomberg, Steve Jobs non dovrebbe abbandonare la sua direzione all’interno della Walt Disney Co. dopo l’abbandono della posizione di CEO in Apple.

        Nel frattempo è stata aggiornata la pagina “Apple Leadership”: sotto la voce Executive Profiles troviamo ora Tim Cook sotto la carica di CEO di Apple. Ecco la formazione che guida ora l’azienda:

          Offline Yavonz™ Original

          • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
          • Antônio Careca
          • ******
          • Post: 24788
          • Karma: 266
          • Sesso: Maschio
          • Look me
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #4 il: Settembre 03, 2011, 21:51:03 pm »

          Apple Store sbarca in Campania
          Stamattina all’interno del Centro Commerciale Campania di Marcianise si è tenuta l’inaugurazione dell’Apple Store Campania, primo Apple Retail Store ufficiale nel sud Italia (gli altri 6 si trovano da Roma in su) e negozio numero 100 fuori dagli Stati Uniti.
          All’apertura, i 90 dipendenti, in maglietta di ordinanza blu, hanno accolto un numero notevolissimo di persone accorse da tutta la regione, che diligentemente hanno atteso per ore in lunghe file per poter visitare ilo negozio.
           
          Lo store è caratterizzato da un design sofisticato per accogliere alla grande sia gli utenti esperti che quelli ai primi passi nel mondo Apple. In esposizione tutti i celebri prodotti della mela, il neonato MacBook Air, iPad 2 e iPhone 4, da vedere, toccare e provare.
           
          All’interno dell’Apple Store saranno molti i corsi e workshop settimanali gratuiti fra cui scegliere e già prenotabili online. Gli argomenti spazieranno dai primi passi con un nuovo Mac alla fotografia digitale, al podcasting e altro ancora.
          Gli Specialisti Mac altamente qualificati offriranno suggerimenti, trucchi e consigli durante queste sessioni appositamente studiate per aiutare i clienti ad ampliare le proprie conoscenze, sviluppare le proprie abilità e incontrare altre persone con gli stessi interessi.
           
          I clienti che acquisteranno un Mac presso un Apple Store o sull’Apple Online Store potranno anche iscriversi al programma One to One. Con un costo di soli € 99 sarà possibile ricevere un servizio di preparazione personale, per personalizzare il computer e trasferire i file dal vecchio Mac o PC, oltre a un anno di sessioni di Training personale e supporto su un’ampia gamma di argomenti.

           
           
          All’Apple Store verranno offerti, inoltre, diversi programmi gratuiti rivolti ai giovani, al fine di consentire loro di usare la tecnologia a disposizione per fare ciò che li interessa maggiormente, e per fornire un forum dove mettere in mostra i loro progetti digitali creativi.
           
          All’interno dell’Apple Store, Genius Bar, invece, è il luogo dove i clienti possono ricevere supporto individualizzato gratuito e consigli, a prescindere da dove si siano acquistati i propri prodotti Apple. Qui trovano risposta le domande su come ottimizzare il disco rigido, su come trasferire musica sull’iPod, ma anche i quesiti di natura strettamente tecnica. Attraverso Concierge online dell’Apple Store preferito è possibile fissare appuntamenti con fino a 72 ore di anticipo.
          Un' intera area è dedicata al servizio di Setup Personale, che consente al cliente di uscire dal negozio con un prodotto di cui conoscono le caratteristiche principali e già pronto all'uso, con le prime impostazioni personali e le prime app già scaricate.
           
          Apple Store Campania mette a disposizione dei clienti gli iPad con Smart Sign - un’app personalizzata che fornisce tutte le informazioni e i prezzi relativi ai prodotti esposti, chiamando uno Specialista solo se si ha bisogno d’aiuto.



          Ci sono appena stato è stupendo
          complimenti al settore marketing della Apple

            Online Ford Perfect

            • A un bivio, nel dubbio, vai dritto!
            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 58399
            • Karma: 1711
            • Sesso: Maschio
            • Deus Ex Moto
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5 il: Settembre 04, 2011, 02:39:05 am »
            per la cronaca il chiaia store a via nisco da qualche anno è a tutti gli gli effeti pratici un apple store nel centro di napoli :sisi:
            ou kalon esti to kalon, alla kalon, kalon, kalon

            Assioma di Cole: l'intelligenza nel mondo è una costante.... la popolazione è in aumento.

            FORZA NAPOLI!!!!!!

              Offline Superborg85

              • Josè Altafini
              • **
              • Post: 4362
              • Karma: 8
              • Sesso: Maschio
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #6 il: Settembre 09, 2011, 10:58:39 am »
              Qualcuno che ha l'iphone potrebbe postare quelle che secondo lui sono le applicazioni più belle ed utili....
              " C'è un tempo per ogni cosa. Un tempo per crollare. Un' altro tempo per costruire. Un tempo per tacere e uno per parlare".

                Offline Yavonz™ Original

                • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
                • Antônio Careca
                • ******
                • Post: 24788
                • Karma: 266
                • Sesso: Maschio
                • Look me
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #7 il: Settembre 09, 2011, 12:28:43 pm »
                Qualcuno che ha l'iphone potrebbe postare quelle che secondo lui sono le applicazioni più belle ed utili....
                ho trovato questo
                Andremo saltuariamente ad assegnare un riconoscimento alle applicazioni TOP !

                Il simbolo (+) accanto al nome dell’applicazione ne indica la sua natura UNIVERSAL, ovvero pronta per sfruttare le diverse risoluzioni dello schermo dell’iPhone/iPod touch e dell’iPad.

                GIOCHI
                Multipong – (+) - 1,59€ by Febo Studio
                Fantastica interpretazione del più classico dei videogiochi, un classico rivisitato che non vi stancherà mai.
                GameCenter ready !

                Bejeweled 2 + Blitz – 0,79€ by PopCap Games Inc.
                Non vi stancherete mai di allineare le gemme. Modalità di gioco Classic, Endless e Blitz, per giocare e sfidare gli amici su Facebook.

                Dark Nebula Episode One – 0,79€ by 1337 Game Design
                Un gioco molto longevo, conquista tutti i livelli senza preoccuparti del tempo e successivamente punta a migliorare fino ad ottenere un medagliere tutto d’oro. Piace a grandi e piccini.

                Orba – Color Smasher – (+) - 1,59€ by Kieffer Bros
                Un gioco molto rilassante grazie anche al sottofondo musicale

                Tap Tap Revenge – Gratis by Tapolous Inc.
                Da poco disponibile nella versione 4, TapTap Revenge è un gioco infinito e mutevole, grazie a brani sempre nuovi e a versioni dedicate a singoli artisti o gruppi musicali. La versione 4 è Game Center ready !

                INTRATTENIMENTO
                (coming soon)

                UTILITY
                Dragon Dictation – Gratis by Nuance Communications
                Pronuncia il tuo messaggio ed invialo in pochi tocchi come eMail, SMS, oppure postalo su Facebook o su Twitter.
                Funzionamento sorprendente !

                Dragon Search – Gratis by Nuance Communications
                Pronuncia la tua chiave di ricerca ed ottieni in un attimo tutti i risultati

                Punti Patente – € 0,79 by Matteo Girandi
                Registrandosi al Portale dell’automobilista si avrà accesso alla situazione della propria patente, aggiornata ogni venerdì. Saldo punti, cronologia delle variazioni, rinnovo della patente e revisione del proprio veicolo.

                iTorcia – Gratis by Andrea Ottolina
                Si tratta di un programma che sfrutta il LED presente nell’iPhone 4 per illuminare.
                E’ possibile impostare accensione e spegnimento con un tasto sul display o scuotendo l’iPhone 4.
                Disponibile in versione Pro con funzionalità aggiuntive.

                Red Laser – Gratis by Occipital
                Con questa applicazione è possibile leggere codici UPC, EAN e QR Code tramite la fotocamera.
                Se il prodotto è disponibile nella banca dati vengono mostrate le relative informazioni ed il prezzo di vendita sui vari webshop. Testata con Blu-Ray, DVD, CD e Libri.

                Bluetooth Photo Share – Gratis by Nathan Peterson
                Questa applicazione permette di connettere due iPhone, iPod touch, iPad e scambiare fotografie tramite la connessione bluetooth.

                AppShopper – Gratis by AppShopper.com, LLC
                Ti informa sulle nuove uscite, organizza le tue applicazioni e le monitora per informarti tempestivamente ad ogni aggiornamento e ogni volta che c’è un’offerta.

                Decibels – Gratis by  David Bannach
                Questa utility permette di misurare la rumorosità dell’ambiente in cui ci si trova.
                Chi ha verificato la sua precisione conferma uno scarto di soli 2/3 db rispetto a strumenti professionali.

                SOCIAL NETWORK
                Facebook – Gratis by Facebook Inc.
                Versione per iPhone e iPod touch, mentre per iPad conviene usare Safari.
                Gestione limitata per i gruppi e frequenti problemi con i video postati dagli utenti, che a volte si aprono e a volte no.

                Linkedin – Gratis by Linkedin Corporation
                Il social network professionale è sbarcato da tempo su iOS.

                Twitter – Gratis by Twitter Inc
                L’essenza di Twitter sta secondo noi lontando da un personal computer !
                Seguire i propri siti web quando si è in movimento o quando non si può dedicare troppa attenzione ad un evento in corso. L’applicazione per iOS è pertanto obbligatoria. Ce ne sono disponibili tantissime, ma questa è quella ufficiale ! Disponibile sia in versione iPhone che iPad, anche se su iPad prediligiamo l’uso di Safari.

                MUSICA
                Shazam – Gratis by Shazam Entertainment Ltd
                Shazam per iPad – Gratis
                Shazam Encore – € 4,99
                Shazam Red – € 4,99
                La mitica applicazione che ascoltando pochi secondi di una musica in riproduzione è capace di trovare (tag) in pochi istanti Autore e Titolo del brano. La versione Encore offre maggiore velocità nel tag dei brani, classifiche dei tag in 20 paesi, testi dei brani e video In-App. La versione RED permette di aiutare il GLOBAL FUND che è impegnato nella lotta contro l’AIDS in Africa.

                  Offline Superborg85

                  • Josè Altafini
                  • **
                  • Post: 4362
                  • Karma: 8
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #8 il: Settembre 09, 2011, 12:52:19 pm »
                  Avete visto che bella idea che m'è venuta? pozz fà il moderatore........ :look: scherzo naturalmente...
                  " C'è un tempo per ogni cosa. Un tempo per crollare. Un' altro tempo per costruire. Un tempo per tacere e uno per parlare".

                    Offline Yavonz™ Original

                    • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
                    • Antônio Careca
                    • ******
                    • Post: 24788
                    • Karma: 266
                    • Sesso: Maschio
                    • Look me
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #9 il: Settembre 23, 2011, 21:53:11 pm »
                    iPhone 5: ritardi nelle prime spedizioni a causa di un problema al touchscreen?
                    Nonostante gli ultimi rumors che suggeriscono che non ci sarà alcun iPhone 5 ad ottobre, mese che vedrà, invece, il lancio di un iPhone 4S e di un nuovo iPod Touch con connettività 3G, DigiTimes riporta che ci sarebbero dei problemi di produzione per i display touch del nuovo iPhone 5 che causeranno un ritardo nelle prime spedizioni del dispositivo.
                    Wintek, una compagnia che realizza pannelli touch per l’iPhone, sembra abbia scoperto alcuni difetti identificati col nome di “delayed bubble” che causano problemi ai display touch nelle successive fasi dell’assemblaggio:
                    “Il difetto “delayed bubble” è difficile da evitare durante la produzione dei touch screen, soprattutto se il difetto non è identificato durante il processo di laminazione dei pannelli, ma scoperto soltanto dopo, durante l’assemblaggio.”

                    Questi problemi di produzione, inevitabilmente, porteranno Apple a non avere scorte a sufficienza dei suoi iPhone di prossima generazione pronti per la spedizione al momento del lancio, previsto, secondo alcune fonti, per il prossimo mese.

                    Nonostante tutto, comunque, c’è da considerare che Wintek già produce pannelli touch per l’iPhone 4 e, pertanto, ci si aspetta che risolva molto presto i suoi problemi di produzione, come già affermato al DigiTimes:

                    “Tutti i prodotti verranno consegnati rispettando le scadenze.”

                    C’è da valutare, infine, che Wintek produce solo circa il 25% dei pannelli touch per iPhone mentre il restante 75% è affidato a Chimei Innolux e TPH Holding il che limiterà, con tutta probabilità, i possibili ritardi di consegna.

                      Offline NaplesInTheheart

                      • Degustatore di ananassi
                      • Omar Sivori
                      • ****
                      • Post: 13355
                      • Karma: 60
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #10 il: Settembre 28, 2011, 16:30:55 pm »
                      Come previsto, Apple ha ufficializzato per il 4 Ottobre il keynote di presentazione del nuovo iPhone di quinta generazione. "Parliamo di iPhone" si legge sull'invito alla presentazione che si terrà presso il Town Hall Auditorium, nel campus di Apple a Cupertino a partire dalle ore 10:00 (19:00 in Italia).

                       Sul palco ci sarà il nuovo CEO di Apple, Tim Cook che avrà il duro compito di sostituire Steve Jobs anche in questo ruolo. La speranza sarebbe tuttavia quella di vedere anche una piccola apparizione di Jobs, magari con il suo classico "one more thing...". 
                      "Quando ad un certo punto si sta in un continuio ciacolare, la ciacola porta al continuo cazzeggio, sul cazzeggio e la supercazzola sono uno specialista. Ho voluto fare dichiarazioni che andavano in quella direzione. "
                       :allahsi3:

                        Offline NaplesInTheheart

                        • Degustatore di ananassi
                        • Omar Sivori
                        • ****
                        • Post: 13355
                        • Karma: 60
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #11 il: Ottobre 04, 2011, 16:46:44 pm »
                        Stando alle ultime indiscrezioni, l'iPhone 4S (N94) dovrebbe arrivare sul mercato a partire dal prossimo 14 Ottobre. Per quanto riguarda i prezzi, il modello con 64GB di memoria integrata dovrebbe costare quanto l'attuale iPhone 4 da 32GB. Circa 100 euro in meno quindi per il modello da 32GB.
                         L'attuale iPhone 4 dovrebbe rimanere solo in versione con 8GB di memoria (N90A) e potrebbe essere venduto sui 500 euro.

                        Il 4S dovrebbe essere un dual core e fotocamenra 8 giga.
                        Certo che se iphone 4 con 8GB di memoria costerà 500 euro sarà un vero e proprio flop sul mercato. Non dovrebbe costare più di 200-250.
                        "Quando ad un certo punto si sta in un continuio ciacolare, la ciacola porta al continuo cazzeggio, sul cazzeggio e la supercazzola sono uno specialista. Ho voluto fare dichiarazioni che andavano in quella direzione. "
                         :allahsi3:

                          Offline Yavonz™ Original

                          • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
                          • Antônio Careca
                          • ******
                          • Post: 24788
                          • Karma: 266
                          • Sesso: Maschio
                          • Look me
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #12 il: Ottobre 05, 2011, 19:58:29 pm »
                          iPhone 4s: nuovo, potente, completo ma manca l’effetto novità

                          Passata la notte scandita da cinguettii di social network, articoli, video, immagini e informazioni, è arrivato il momento di fare il punto sul nuovo prodotto Apple: iPhone 4s. Benchè siano stati presentati anche nuovi iPod, novità software e il nuovo iOS 5 che comunque avevamo già imparato a conoscere a partire dallo scorso Giugno, iPhone 4s è stato sicuramente il prodotto al centro dell’attenzione.

                          Come ogni anno, i rumors sul prodotto hanno trovato ampissimo spazio prima della presentazione e, anche quest’anno, molte indiscrezioni si sono rivelate fondate. iPhone 4s è un prodotto veramente molto interessante, indubbiamente completo, aggiornato, estremamente potente e con tutte le funzionalità hardware e software che servono, o non servono ma sono piacevoli da utilizzare, su un dispositivo Mobile. Un prodotto dunque che si rinnova profondamente ma che, al tempo stesso, non porta quell’effetto novità che in molti si aspettavano.
                          Apple, come avvenuto con 3G e 3Gs, non ha variato l’aspetto del proprio smartphone ma ne ha solo aggiornato hardware e software. Una scelta conservativa, che si ripete anche adesso con la nuova generazione, come fosse un rituale di passaggio standardizzato e ormai parte della politica aziendale. Ovviamente il “solo” è molto riduttivo in quanto le novità sono moltissime, ma il non variare minimamente estetica, forma, display e dimensioni sembrano non giocare a favore di Apple, almeno in queste prime ore.

                          Dando per scontato che iPhone 4s è indubbiamente migliore sotto tutti i punti di vista di iPhone 4, la mancanza di una qualsiasi differenza estetica rischia di non creare quella corsa al cambio che in genere colpisce gli amanti della tecnologia all’uscita di un nuovo prodotto, che sia Apple o meno. Mentre all’epoca di 3G e 3Gs la concorrenza stava ancora cercando di capire da dove uscivano tutti gli sviluppatori di App per iPhone, oggi il mondo smartphone con Android in prima linea è molto agguerrito e offre prodotti di indubbia qualità. iPhone 4 è ancora oggi e lo sarà comunque per un altro anno, un prodotto che oltre a vendere tantissimo, funziona veramente molto bene, è veloce in tutte le operazioni, e offre una qualità software/hardware invidiabile. Difficilmente troverete un possessore di iPhone 4 che si lamenta della velocità del telefono, o delle prestazioni dello smartphone.

                          A questo si aggiunge la disponibilità di iOS5 che lo renderà, più o meno, identico ad iPhone 4s. Dunque: perche un possessore di iPhone 4 dovrebbe essere spinto a comprare un prodotto, nuovo, migliore indubbiamente ma identico per forma, dimensioni ed estetica?

                          Lo fa per la potenza? Certamente una nicchia di appassionati lo farà per questo motivo, ma non crediamo che la massa di utenti sia mossa da una motivazione simile.
                          Lo farà per la fotocamera? 8 megapixel sono più di 5 ma siamo tutti concordi nel dire che video e foto fatte con iPhone 4 sono veramente di ottimo livello. Stiamo inoltre parlando di cellulari e, sebbene c’è chi preferisce avere un solo strumento per fare tutto, foto del matrimonio comprese, le foto di iPhone 4 e i video sono più che adeguati a tutti gli utilizzi. Dunque la pura fotocamera non crediamo sia la motivazione che può spingere un utente Apple a cambiare.
                          iOS 5? Anche in questo caso, grazie alla politica Apple, iOS 5 arriverà anche su iPhone 4 e, le differenze che potranno esserci, siamo convinti che verranno colmate con qualche piccolo espediente in Cydia. Dunque non è iOS 5 che spinge all’acquisto.
                          Il display? iPhone 4 e iPhone 4s sono identici a livello di schermo. Retina da 3.5 pollici con la medesima risoluzione. Questo è forse il vero punto su cui Apple ha, forse, sbagliato. Uno schermo da 3.7, 3.8 o anche da 4 volendo esagerare, avrebbe indubbiamente abbassato la risoluzione in dpi che caratterizza iPhone 4, ma siamo convinti che avrebbe giocato un ruolo importantissimo sull’effetto WOW e novità. Uno schermo leggermente più grande avrebbe offerto quel qualcosa di diverso che in molti si aspettavano e, forse, avrebbe costretto a piccole modifiche estetiche senza stravolgere comunque la forma. Una scelta, quella di mantenere il 3.5, che non condividiamo. Non tanto perchè sia piccolo o meno il 3.5 pollici, ma perchè la riteniamo una scelta troppo conservativa e che dopo anni e anni, secondo noi, sarebbe stato giusto rivedere.
                          Dunque iPhone 4s potrebbe non spingere i possessori di iPhone 4, almeno quelli non tecno sfegatati, al cambio immediato. Apple ha comunque giocato d’astuzia. Consapevole che probabilmente un iPhone 4 potrebbe portare via ancora oggi fette di mercato ad iPhone 4s, ecco che spariscono dal commercio le versioni con memoria maggiore di 8GB. Dunque, se oggi vogliamo un iPhone con più di 8Gb di memoria siamo “costretti” a scegliere iPhone 4s.
                          Una decisione giustissima, assolutamente commerciale, e che condividiamo. Siamo infatti convinti che oltre a creare confusione tra i clienti, avere due prodotti praticamente identici a prezzi leggermente diversi non avrebbe giovato commercialmente.
                          iPhone 4s è dunque un prodotto nuovo, diverso ma pur sempre uguale e proprio questa troppa somiglianza che leva quell’effetto WOW ad un prodotto che, con poco, sarebbe potuto essere molto più esplosivo. iPhone è Apple e come tutti i prodotti della mela non avrà problemi ad imporsi sul mercato e siamo certi che le vendite saranno altissime come sempre.

                          La qualità c’è, la completezza software (evitiamo i soliti discorsi bluetooth, tizio e caio) non manca e l’hardware è quanto di meglio oggi possiamo trovare. Certamente è un prodotto conservativo ma che fa dell’ottimizzazione la chiave di lettura più importante che forse oggi è quello che manca alla concorrenza… anche se piano piano sta imparando.

                          Non resta adesso che provarlo, testarlo, comprarlo. Siamo amanti della tecnologia e la curiosità è grande anche se l’effetto sorpresa questa volta non è stato garantito. Dopo 14 mesi e un lancio ritardato rispetto alla solita tabella di marcia qualcosa in più forse sarebbe stato gradito. Pochi giorni, forse qualche settimane e la corsa al 4S comunque inizierà e tutte le parole spese in questi giorni, digitali o reali, si perderanno in una nuvola Cloud…

                          Quel One More Thing è mancato, Jobs ha lasciato un vuoto ma iPhone continua e continuerà a far parlare di se per molto tempo.

                            Offline NaplesInTheheart

                            • Degustatore di ananassi
                            • Omar Sivori
                            • ****
                            • Post: 13355
                            • Karma: 60
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #13 il: Ottobre 05, 2011, 20:18:55 pm »
                            Ha floppato alla grande. Non reggerà il confronto con Nexus Prime e S3 della samsung o con lo Sharp che uscirà a dicembre in Giappone.
                            Si sono presentati con un telefono costosissimo (il 64 giga dovrebbe costare intorno agli 850 euro) e già superato dalla concorrenza.
                            Non capisco che senso ha poi produrre un 8 giga a cifre altissime...
                            "Quando ad un certo punto si sta in un continuio ciacolare, la ciacola porta al continuo cazzeggio, sul cazzeggio e la supercazzola sono uno specialista. Ho voluto fare dichiarazioni che andavano in quella direzione. "
                             :allahsi3:

                              Offline Armando

                              • Degustatore di ananassi
                              • Giuseppe Savoldi
                              • **
                              • Post: 3230
                              • Karma: 35
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14 il: Ottobre 13, 2011, 12:09:49 pm »
                              Ha floppato alla grande. Non reggerà il confronto con Nexus Prime e S3 della samsung o con lo Sharp che uscirà a dicembre in Giappone.
                              Si sono presentati con un telefono costosissimo (il 64 giga dovrebbe costare intorno agli 850 euro) e già superato dalla concorrenza.
                              Non capisco che senso ha poi produrre un 8 giga a cifre altissime...

                              Non capite che Apple è MARCHIO! Venderà cmq e anche molto.
                              VIA POLLAVARO DA NAPOLI!

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal