CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Home| Register | Accedi

Accedi

Nome utente:

Password:

Calcio & altri sport > Altri sport

<< < (3/5) > >>

image demian88:
Squadra del cuore:
Agosto 07, 2018, 09:20:11 am

Tiro a volo, Europei, altre cinque medaglie: oro per Barillà e De Luca

Dopo il successo di Rossi-Pellielo, altri squilli azzurri in Austria. Il calabrese e la salentina si aggiudicano la medaglia più pregiata nelle rispettive prove e poi nel misto centrano l'argento

Dopo l'oro di ieri targato Rossi-Pellielo nel misto fossa olimpica, l'Italia continua a dominare la scena agli Europei di tiro a volo, in corso di svolgimento nell'impianto austriaco di Leobersdorf. Oggi era il turno delle gare di Double Trap, la gara cancellata di recente dal programma olimpico per fare spazio alle coppie miste della fossa. L'Italia ha vinto l'oro sia nella prova maschile, con il marinaio calabrese Antonino Barillà, che in quella femminile con la leccese di San Cesario Claudia De Luca. I due hanno poi sparato assieme nella gara mista della loro specialità, conquistando l'argento alle spalle degli slovacchi Stefecekova e Olejnik.
I PUNTEGGI — Tra gli uomini Barillà ha vinto con il punteggio di 146/150, regolando in scioltezza il russo Nekrasov, secondo con 141/150, e lo slovacco Olejnik, terzo con 139/150. Quinto l'altro azzurro Ignazio Maria Tronca, poliziotto figlio dell'ex commissario straordinario del Comune di Roma prefetto Francesco Paolo Tronca. Nelle prova femminile, la De Luca è stata in testa alla classifica già dalla terza delle cinque serie di gara e ha chiuso prima con lo score di 131/150. Con lei sul podio la slovacca Stefecekova, argento con 119/150, e l'azzurra Sofia Maglio, anche lei leccese (è di Nardò), bronzo con 114/150 +2. La Maglio, in coppia con Tronca, è stata poi bronzo anche nella gara mista.

image demian88:
Squadra del cuore:
Settembre 14, 2018, 21:32:10 pm

Mondiali tiro a volo: bronzo e Carta Olimpica per Filippelli

Il militare di Pistoia, terzo nello skeet, stacca il pass per Tokyo 2020

image demian88:
Squadra del cuore:
Agosto 27, 2022, 16:56:46 pm

Tiro a volo, Silvana Stanco si prende l’oro e il pass olimpico per Parigi 2024 agli Europei! Bronzo per Jessica Rossi!

Agli Europei di tiro a volo, in corso a Larnaca (Cipro), oggi, sabato 27 agosto, si è disputata la prima finale, quella del trap individuale femminile, che ha assegnato, oltre alle medaglie ed al titolo continentale, le prime due carte olimpiche (massimo uno per Nazione ad evento): triplice gioia per l’Italia, che centra oro, bronzo ed il pass per Parigi 2024.
In finale l’oro va all’azzurra Silvana Maria Stanco, la quale supera in una sfida tiratissima e decisa all’ultimo colpo la britannica Lucy Charlotte Hall, sconfitta al termine dei 35 piattelli previsti con lo score di 32-31 per l’italiana: entrambe staccano, per i rispettivi Comitati Olimpici d’appartenenza, la qualificazione alle Olimpiadi. L’italo-svizzera era già stata campionessa ai Giochi Europei del 2019.
Medaglia di bronzo per l’altra azzurra Jessica Rossi, fuori in terza posizione a quota 20/25, quarto posto per la spagnola Fatima Galvez con 10/15: con l’eliminazione dell’iberica erano divenuti automatici i pass olimpici non nominali per Italia e Gran Bretagna.

image demian88:
Squadra del cuore:
Agosto 28, 2022, 22:51:29 pm

Tiro a volo, Europei 2022: Jessica Rossi e Daniele Resca si tingono d’oro nel mixed team di trap

A Larnaca, dove sono in corso gli Europei 2022 di tiro a volo, risuona ancora una volta l’inno di Mameli. Dopo l’affermazione di ieri di Silvana Stanco, nel concorso individuale femminile di trap, oggi sono stati Jessica Rossi e Daniele Resca ad imporsi nel contest di mixed team della fossa olimpica.

image demian88:
Squadra del cuore:
Agosto 29, 2022, 23:03:31 pm

Tiro a volo, Europei 2022: l’Italia si prende un doppio oro nelle prove a squadre del trap!

L’Inno di Mameli agli Europei 2022 di tiro a volo risuona non una, ma bensì due volte. Nell’impianto di Larnaca (Cipro) gli azzurri dominano tanto al femminile quanto al maschile rendendo felicissimo il direttore tecnico Albano Pera.
Silvana Stanco, Giulia Grassia e Jessica Rossi dominano dall’inizio alla fine: miglior punteggio in qualifica, con un perentorio 215/225, ipotecando poi la finale contro la Finlandia (Nummela-Antikainen-Veromaa) praticamente da subito e andando a imporsi 6-0, in un contest nel quale la Gran Bretagna si è presa il bronzo battendo 6-4 la Germania.
Mauro De Filippis, Lorenzo Ferrari e Daniele Resca hanno poi fatto le stesso nel tabellone maschile. Anche per loro un rassicurante 215 in qualifica sfociato poi nella finalissima vinta per 6-2 contro la Croazia (A. Glasnovic-Ravalico-J. Glasnovic); col terzo gradino del podio occupato sempre dalla Gran Bretagna, che ha rifilato un 7-1 alla Germania nel Bronze Medal Match.

1 2 [3] 4 5   Vai su

Navigation

Message Index

Next page

Previous page

Vai alla versione completa