Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Maurizio Sarri [Allenatore - Merde]  (Letto 1223194 volte)

KekkoNapoli e 8 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online chughino

  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 12146
  • Karma: 47
  • Sesso: Maschio
  • Squadra del cuore:
« Risposta #56940 il: Marzo 07, 2020, 10:30:26 am »
Prima o poi sapevo che qualcuno l'avrebbe scritto  :look:
https://mobile.twitter.com/CalcioWeb/status/1235983019355316224

Marò meraviglioso 🤣🤣🤣

    Online Zupus™

    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 53933
    • Karma: 125
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #56941 il: Marzo 13, 2020, 11:22:34 am »
    Con hudson Odoi siamo a 3 calciatori positivi nei massimi campionati, tutti e 3 facenti parte della schiera degli epurati dal MAGISTER

    se fossi ounas mi toccherei :look:

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


      Online Nomercy

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 87687
      • Karma: 247
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #56942 il: Marzo 13, 2020, 11:46:55 am »
      Con hudson Odoi siamo a 3 calciatori positivi nei massimi campionati, tutti e 3 facenti parte della schiera degli epurati dal MAGISTER

      se fossi ounas mi toccherei :look:

      Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
      Il paziente zero look


      For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

        Online Zupus™

        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 53933
        • Karma: 125
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #56943 il: Marzo 13, 2020, 11:52:58 am »
        Il paziente zero look
        Proprio oggi è uscito uno studio cinese che ha fatto risalire il primo caso al 17 novembre ma non escludono che potesse essere presente già da prima :look:

        Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


          Offline Puck

          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 68773
          • Karma: 484
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #56944 il: Marzo 13, 2020, 15:58:01 pm »
          Oh, pure Odoi è uomo suo, Rugani, Gabbiadini, non può essere un caso, scommetto che il suo attore preferito è Tom Hanks :look:

            Online kta

            • Degustatore di ananassi
            • Omar Sivori
            • ****
            • Post: 13899
            • Karma: 12
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #56945 il: Aprile 17, 2020, 16:26:43 pm »
            Maurizio Sarri torna a parlare. L’allenatore è stato il protagonista di una diretta sul canale YouTube della Juventus, ecco le sue parole, a partire dal momento che stanno vivendo l’Italia e il calcio:

            RIPRESA – “Sto guardando qualcosa di calcio, anche se non ho la testa completamente libera per lavorare molto. Ho rivisto un po’ di nostre partite, ma in questo momento bisogna pensare che speriamo di passare l’estate giocando. Questo è il momento per staccare un po’ perché tra la fine di questa stagione e la prossima faremo 14/15 mesi consecutivi giocando. Ogni tanto guardo partite del passato, quando vedo il Milan di Sacchi mi rendo contro che erano 20 anni avanti rispetto agli altri, poi leggo molto”.

            JUVE – “Due cose mi hanno colpito: l’amore e l’odio. Noi siamo circondati dall’amore in qualsiasi città d’Italia ed è una cosa bellissima, ma siamo anche sempre circondati dall’odio. Noi siamo sempre quelli favoriti dagli arbitri, poi guardi i numeri e dicono altro. Personalmente io sono stato insultato a Napoli, città dove sono nato e dove ho dato tutto, se non ho vinto lì è perché sono scarso. E a Torino ho ricevuto cori contro mia madre dai tifosi della Fiorentina. Quando sei attaccato dall’esterno, diventi più legato all’interno. Se diventi gobbo è per questo”.

            SPOGLIATOIO – “Più si sale di livello e più diventa difficile costruire un rapporto umano coi calciatori. Quello che cambia molto non sono i ragazzi, ma il contorno. Ci vuole più tempo, ma alla fine ce la si fa. Io ho avuto un rapporto conflittuale con lo spogliatoio del Chelsea per i primi 5/6 mesi, ma poi quando sono andato via dopo la finale di Europa League ho pianto e anche molti dei ragazzi piangevano. Io non sono uno da pacche sulle spalle, sono uno che se sbagli te lo dice, se fai bene il massimo dell’apprezzamento è un «bravo» mentre passi. Per i giocatori questo è un impatto destabilizzante, poi penso che ti riconoscano un’onestà di fondo alla fine. I migliori rapporti che ho ora con i miei ex giocatori sono con ragazzi che facevo giocare poco. Chi sta smettendo e vuole cominciare ad allenare mi chiama per chiedere consigli sul calcio in generale, sull’esperienza che stanno facendo, qualcuno che mi chiede di stare nello staff perché vuole fare l’allenatore. Mi è successo di ragazzi che mi hanno chiamato perché in difficoltà a livello di vita, di rapporto con la moglie. Quando il rapporto parte, il ragazzo ti vede come punto di riferimento in campo e fuori”.

            PREMIER – “Rimpianti dell’Inghilterra? Forse l’opportunità. Ho la sensazione che i ragazzi là abbiano molte più opportunità che da noi. Poi io non ci vivrei mai, al di là del calcio. Io voglio vivere in Toscana, preferibilmente in Valdarno. Quando parlavo con Zola gli chiedevo sempre perché vivesse lì. Poi chiaro che la Premier manca, il livello e il clima che si respira intorno alle squadre, in un anno là non ho mai sentito un coro contro. In ogni stadio c’è un grande tifo, ma solo a favore della propria squadra e mai contro, questo si ripercuote anche su quello che succede fuori. Dopo l’esperienza inglese, un po’ la Premier manca”.

            LACRIME – “Se ho mai pianto di gioia per il calcio? Ho pianto più di sofferenza, visto che ho vinto poco a questi livelli. Mai in maniera pubblica, ma a volte mi sono ritrovato in casa la sera con la lacrima. Fa parte della passione, se uno fa questo lavoro con grande passione la sera, quando rimani da solo con te stesso, c’è anche il momento di grande tristezza in cui ci sta anche piangere. È naturale, non è segno di debolezza ma di forza”.

            Fresca fresca, fonte SOS Fanta

              Online digital

              • Omar Sivori
              • ****
              • Post: 13954
              • Karma: 13
              « Risposta #56946 il: Aprile 17, 2020, 17:19:50 pm »
              Maurizio Sarri torna a parlare. L’allenatore è stato il protagonista di una diretta sul canale YouTube della Juventus, ecco le sue parole, a partire dal momento che stanno vivendo l’Italia e il calcio:

              RIPRESA – “Sto guardando qualcosa di calcio, anche se non ho la testa completamente libera per lavorare molto. Ho rivisto un po’ di nostre partite, ma in questo momento bisogna pensare che speriamo di passare l’estate giocando. Questo è il momento per staccare un po’ perché tra la fine di questa stagione e la prossima faremo 14/15 mesi consecutivi giocando. Ogni tanto guardo partite del passato, quando vedo il Milan di Sacchi mi rendo contro che erano 20 anni avanti rispetto agli altri, poi leggo molto”.

              JUVE – “Due cose mi hanno colpito: l’amore e l’odio. Noi siamo circondati dall’amore in qualsiasi città d’Italia ed è una cosa bellissima, ma siamo anche sempre circondati dall’odio. Noi siamo sempre quelli favoriti dagli arbitri, poi guardi i numeri e dicono altro. Personalmente io sono stato insultato a Napoli, città dove sono nato e dove ho dato tutto, se non ho vinto lì è perché sono scarso. E a Torino ho ricevuto cori contro mia madre dai tifosi della Fiorentina. Quando sei attaccato dall’esterno, diventi più legato all’interno. Se diventi gobbo è per questo”.

              SPOGLIATOIO – “Più si sale di livello e più diventa difficile costruire un rapporto umano coi calciatori. Quello che cambia molto non sono i ragazzi, ma il contorno. Ci vuole più tempo, ma alla fine ce la si fa. Io ho avuto un rapporto conflittuale con lo spogliatoio del Chelsea per i primi 5/6 mesi, ma poi quando sono andato via dopo la finale di Europa League ho pianto e anche molti dei ragazzi piangevano. Io non sono uno da pacche sulle spalle, sono uno che se sbagli te lo dice, se fai bene il massimo dell’apprezzamento è un «bravo» mentre passi. Per i giocatori questo è un impatto destabilizzante, poi penso che ti riconoscano un’onestà di fondo alla fine. I migliori rapporti che ho ora con i miei ex giocatori sono con ragazzi che facevo giocare poco. Chi sta smettendo e vuole cominciare ad allenare mi chiama per chiedere consigli sul calcio in generale, sull’esperienza che stanno facendo, qualcuno che mi chiede di stare nello staff perché vuole fare l’allenatore. Mi è successo di ragazzi che mi hanno chiamato perché in difficoltà a livello di vita, di rapporto con la moglie. Quando il rapporto parte, il ragazzo ti vede come punto di riferimento in campo e fuori”.

              PREMIER – “Rimpianti dell’Inghilterra? Forse l’opportunità. Ho la sensazione che i ragazzi là abbiano molte più opportunità che da noi. Poi io non ci vivrei mai, al di là del calcio. Io voglio vivere in Toscana, preferibilmente in Valdarno. Quando parlavo con Zola gli chiedevo sempre perché vivesse lì. Poi chiaro che la Premier manca, il livello e il clima che si respira intorno alle squadre, in un anno là non ho mai sentito un coro contro. In ogni stadio c’è un grande tifo, ma solo a favore della propria squadra e mai contro, questo si ripercuote anche su quello che succede fuori. Dopo l’esperienza inglese, un po’ la Premier manca”.

              LACRIME – “Se ho mai pianto di gioia per il calcio? Ho pianto più di sofferenza, visto che ho vinto poco a questi livelli. Mai in maniera pubblica, ma a volte mi sono ritrovato in casa la sera con la lacrima. Fa parte della passione, se uno fa questo lavoro con grande passione la sera, quando rimani da solo con te stesso, c’è anche il momento di grande tristezza in cui ci sta anche piangere. È naturale, non è segno di debolezza ma di forza”.

              Fresca fresca, fonte SOS Fanta
              + parla e + lo schifo questo si è venduto l'anima al diavolo, a confronto il giuda è un santo

                Offline Krol6364

                • Degustatore di ananassi
                • Giuseppe Savoldi
                • **
                • Post: 3567
                • Karma: 27
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #56947 il: Aprile 17, 2020, 18:10:41 pm »
                ..che dici Maurì vorresti avere l'ennesimo scudetto di latta oltre a sentirti pure gobbo ? E quelli messi in mostra dai ladri nel cessum.. niente da dire ? Sono stati revocati per frode, questo non lo dici.. e i furti a ripetizione ?

                Meglio stare  zitti.
                Io al massimo posso essere il 3° miglior calciatore al mondo, perchè il primo è Diego, il secondo è sempre Diego e poi ci siamo io ed altri giocatori distaccati di molto (Careca)
                 

                  Online NikGerace

                  • Degustatore di ananassi
                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 36310
                  • Karma: 432
                  • Sesso: Maschio
                  • Hallo World!!!!
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #56948 il: Aprile 17, 2020, 18:37:14 pm »
                  Il mister si è accorto di quanto il napoletano medio sia un dito nel culo... non puoi dire mezza parola che ti spettina i peli del pesce col suo vittimismo misto a mania di persecuzione

                  Poi ci sono giornalisti mediocri come Minervini che ci sguazzano nelle loro pagine social

                  Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk

                  FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

                  AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

                    Online Nomercy

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 87687
                    • Karma: 247
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #56949 il: Aprile 17, 2020, 20:04:23 pm »
                    Ha detto una cosa molto interessante

                    Il senso di appartenenza come conseguenza di avere tutti contro look


                    For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

                      Online Dieguito

                      • #ForzaNapoliSpesso
                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 36521
                      • Karma: 740
                      • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #56950 il: Aprile 17, 2020, 20:10:52 pm »
                      Ha detto una cosa molto interessante

                      Il senso di appartenenza come conseguenza di avere tutti contro look
                      Date il nobel per la psicologia a quell'uomo! :look:

                      M


                        Online Nomercy

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 87687
                        • Karma: 247
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #56951 il: Aprile 17, 2020, 20:28:34 pm »
                        Date il nobel per la psicologia a quell'uomo! :look:

                        M
                        Lo meriterebbe, sono d'accordo
                        Ma mi andrebbe bene anche uno scudetto look


                        For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

                          Online Dieguito

                          • #ForzaNapoliSpesso
                          • Degustatore di ananassi
                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 36521
                          • Karma: 740
                          • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #56952 il: Aprile 17, 2020, 21:00:36 pm »
                          Lo meriterebbe, sono d'accordo
                          Ma mi andrebbe bene anche uno scudetto look
                          Sempre per restare su banali luoghi comuni quindi. :asd:

                          M


                            Offline Puck

                            • Diego Armando Maradona
                            • *****
                            • Post: 68773
                            • Karma: 484
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #56953 il: Aprile 17, 2020, 21:01:44 pm »
                            Sta lota, ha pure portato il virus in Italia :look:

                              Online Nomercy

                              • Degustatore di ananassi
                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 87687
                              • Karma: 247
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #56954 il: Aprile 17, 2020, 21:02:19 pm »
                              Sempre per restare su banali luoghi comuni quindi. :asd:

                              M
                              Quando sei attaccato dall’esterno, diventi più legato all’interno.
                              Forza Covid look


                              For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal