Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Fiorentina - Napoli 3-0 [COMMENTI]  (Letto 7837 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online CARACAS70

  • Attila Sallustro
  • ***
  • Post: 7060
  • Karma: 30
  • Sesso: Maschio
  • Cave canem
  • Squadra del cuore:
« Risposta #225 il: Aprile 30, 2018, 11:12:07 am »
Con il senno di poi, festeggiare in quel modo dopo la vittoria a torino è stato troppo.

Coglioncelli e provinciali, questa la figura che abbiamo fatto.

Quindi, bisognava munirsi di fair play, compostezza, sportivita'...legittimando i furti, gli insulti e lo scherno di chi da sempre ci fotte continuera' a farlo?

Li abbiamo umiliati a casa loro, dove pensavano di essere invincibili.... festeggiare era poco
Cit. "Un giorno tutto questo finirà"

    Online el schiatty napoletano

    • Aurelio De Laurentiis
    • *****
    • Post: 126139
    • Karma: 1383
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #226 il: Aprile 30, 2018, 11:15:58 am »
    Sarnè ma aizz :look:


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Inviato da una cripta. :schiatty:

      Offline Samoth

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 27179
      • Karma: 166
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #227 il: Aprile 30, 2018, 11:19:02 am »


      Se vogliamo metterla sul confronto, la si parla di un traguardo, qui di cosa?
      Solo della più grande gioia calcistica degli ultimi anni, una roba da poco



      Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


        Offline BastianoCoimbra

        • Gianfranco Zola
        • **
        • Post: 1371
        • Karma: 22
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #228 il: Aprile 30, 2018, 11:28:08 am »
        Voglio ribadire che kk non andava espulso perché non era una chiara occasione da gol principalmente perché l'avversario non era nel pieno possesso della palla e perché Reina era in anticipo. Andava solo ammoniti. Ma siccome era Mazzoleni.

        Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
        Ma questa è sempre una questione di sensibilità. Il rosso a Koulibaly ci può stare, come ci poteva stare anche domenica scorsa quando non ricordo chi buttò giù Mertens che correva verso la porta, ma allora fu solo limone. Come ci stava il rigore su Leiva dopo l'ancata di Benatia, come c'è stato il rigore su Vasquez dopo una entrata, sempre di Benatia, ancora più scomposta di quella di Koulibaly ieri. Alla fine è un problema di diverse sensibilità arbitrali, ai voglia a fare una merda Buffon, nello squallore di quello che ha detto, purtroppo è tutto vera. Come è amaro verificare che alla fine la corsa scudetto è stata indirizzata da due decisioni arbitrali in fotocopia ma con esiti opposti: due espulsioni nei primi minuti, entrambe ci potevano stare a regolamento, ma tante volte non ci sono state...

        Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk


          Online OisselaAzzurro

          • Degustatore di ananassi
          • Edinson Cavani
          • ****
          • Post: 10338
          • Karma: 75
          • Sesso: Maschio
          • JUVE MERDA!!
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #229 il: Aprile 30, 2018, 11:33:20 am »
          Espulsione inesistente perché Simeone non ha il controllo della palla


            Online CARACAS70

            • Attila Sallustro
            • ***
            • Post: 7060
            • Karma: 30
            • Sesso: Maschio
            • Cave canem
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #230 il: Aprile 30, 2018, 11:38:22 am »
            Espulsione inesistente perché Simeone non ha il controllo della palla
            e se proprio vogliamo analizzarla... Sembra quasi che lui cerca la gamba di KK
            Cit. "Un giorno tutto questo finirà"

              Offline Yavonz™ Original

              • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
              • Antônio Careca
              • ******
              • Post: 24723
              • Karma: 266
              • Sesso: Maschio
              • Look me
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #231 il: Aprile 30, 2018, 11:48:50 am »
              Chi cszzo se le ricorda le semifinaliste di champions quando manco la perdente della finale viene ricordata ?


              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
              Cosa c'entra l'almanacco della storia? Che poi questa tesi ti butta la zappa sui piedi.

              Quindi, bisognava munirsi di fair play, compostezza, sportivita'...legittimando i furti, gli insulti e lo scherno di chi da sempre ci fotte continuera' a farlo?

              Li abbiamo umiliati a casa loro, dove pensavano di essere invincibili.... festeggiare era poco

              Ma festeggiare e giusto, ma la vittoria e non lo scudetto. Uagliu ci siamo convinti di aver vinto lo scudetto, non contro la Juventus
              Solo della più grande gioia calcistica degli ultimi anni, una roba da poco



              Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk



              Ma ripeto, la gioia era per la partita o per il titolo? Perchè io credo si è festeggiato per il secondo. Se si è festeggiato per la partita ci sta tutto, ma abbiamo messo da parte l'obbiettivo.


              Io volevo perdere a torino e vincere lo scudetto.

                Online OisselaAzzurro

                • Degustatore di ananassi
                • Edinson Cavani
                • ****
                • Post: 10338
                • Karma: 75
                • Sesso: Maschio
                • JUVE MERDA!!
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #232 il: Aprile 30, 2018, 11:51:56 am »
                Non avremo mai la controprova ma sono convinto che senza il gol della lota noi alla fiorentina l'avremmo scamazzata. Poi che questo, come dice il mister, sia comunque un limite é vero


                  Online CARACAS70

                  • Attila Sallustro
                  • ***
                  • Post: 7060
                  • Karma: 30
                  • Sesso: Maschio
                  • Cave canem
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #233 il: Aprile 30, 2018, 12:11:31 pm »
                  Cosa c'entra l'almanacco della storia? Che poi questa tesi ti butta la zappa sui piedi.

                  Ma festeggiare e giusto, ma la vittoria e non lo scudetto. Uagliu ci siamo convinti di aver vinto lo scudetto, non contro la Juventus
                  Ma ripeto, la gioia era per la partita o per il titolo? Perchè io credo si è festeggiato per il secondo. Se si è festeggiato per la partita ci sta tutto, ma abbiamo messo da parte l'obbiettivo.


                  Io volevo perdere a torino e vincere lo scudetto

                  Ti posso dire che personalmente, cosi come le persone con cui condivido questa passione, si era convinti di non aver vinto ancora nulla.
                  Ti dico di piu' (e l'ho sottolineato nel Forum), le parole piene di livore di ALlegri nel post-partita di Juve - Napoli non facevano presagire nulla di buono...
                  ..io, e le persone a me vicine, avevamo una decisa convinzione che qualcosa sarebbe successo di extra-calcistico, diretto ad impedirci di arrivare primi

                  Detto questo, e forse anche per questa sottile rassegnazione, tutti noi abbiamo festeggiato (io lontano da Napoli) anche in eccesso, ancor di piu' perche' avevamo umiliato e battuto un gigante.

                  Posso condividere le tue parole quando parli di eccessi nella citta', ...ma dovremmo star qui a fare l'esegesi della cultura e della rassegnazione napoletana, di quella sensazione di sopraffazione che portiamo addosso, e che ci fa esplodere quando ci liberiamo anche solo per un attimo dalle catene...
                  Ma, a mio vedere, non e' la causa delle nostre sconfitte, ..io se fossi un giocatore di pallone mi sentirei caricato da tanta passione, ed ancor piu' motivato..
                  Cit. "Un giorno tutto questo finirà"

                    Online adamOunas4ever

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 36518
                    • Karma: -200
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #234 il: Aprile 30, 2018, 12:21:55 pm »
                    senza il gol della lota, cmq ti presentavi a firenze con un mertens che non segna da 2 mesi anzichè milik e difficilmente avremmo fatto gol

                    i nostri errori, pure li abbiamo fatti




                    in ancelotti we trust

                    god bless alvino

                      Online CARACAS70

                      • Attila Sallustro
                      • ***
                      • Post: 7060
                      • Karma: 30
                      • Sesso: Maschio
                      • Cave canem
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #235 il: Aprile 30, 2018, 12:25:21 pm »
                      senza il gol della lota, cmq ti presentavi a firenze con un mertens che non segna da 2 mesi anzichè milik e difficilmente avremmo fatto gol

                      i nostri errori, pure li abbiamo fatti

                      ..ah..tu dici con la stessa formazione che ti ha portato ad 84 punti alla 34esima, ed un solo punto dalla Juve, ...e dopo averli umiliati a casa loro?
                      eh gia'...perche' mai doveva continuare a giocare con quegli stessi 11......? 
                      Cit. "Un giorno tutto questo finirà"

                        Online TomDurrr

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 29560
                        • Karma: 381
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #236 il: Aprile 30, 2018, 12:25:47 pm »
                        Cosa c'entra l'almanacco della storia? Che poi questa tesi ti butta la zappa sui piedi.

                        Ma festeggiare e giusto, ma la vittoria e non lo scudetto. Uagliu ci siamo convinti di aver vinto lo scudetto, non contro la Juventus
                        Ma ripeto, la gioia era per la partita o per il titolo? Perchè io credo si è festeggiato per il secondo. Se si è festeggiato per la partita ci sta tutto, ma abbiamo messo da parte l'obbiettivo.


                        Io volevo perdere a torino e vincere lo scudetto.
                        Non mi butto nessuna zappa sui piedi perché ho scritto che hanno fatto BENE a festeggiare quel traguardo, pur non avendo vinto un cazzo neanche loro.

                        Perché essere tifosi di una squadra che non è guidata dalla mafia vuol dire vivere ed emozionarsi per ogni traguardo più o meno importante che si raggiunge

                        Chi si vergogna di questi tifosi ha complessi di inferiorità difficili da superare


                        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                          Online adamOunas4ever

                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 36518
                          • Karma: -200
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #237 il: Aprile 30, 2018, 12:30:30 pm »
                          ..ah..tu dici con la stessa formazione che ti ha portato ad 84 punti alla 34esima, ed un solo punto dalla Juve, ...e dopo averli umiliati a casa loro?
                          eh gia'...perche' mai doveva continuare a giocare con quegli stessi 11......?

                          perchè mertens nelle ultime 7 partie ha giocato da 5 e certamente non hai fatto punti nelle ultime gare, grazie a mertens

                          li hai fatti, nonostante mertens, è diverso lol

                          senza milik in campo nelle ultime giornate non abbiamo mai segnato, contro la juve con mertens in campo puoi giocare anche 1000 minuti, non segni, o mi vuoi dire che amm vinciut con la juve grazie a mertens? ma se ha fatto talmente cagare che al 55esimo l'ha cagnat lol, come ieri del resto


                          vale lo stesso epr hamsik


                          in ancelotti we trust

                          god bless alvino

                            Offline Yavonz™ Original

                            • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
                            • Antônio Careca
                            • ******
                            • Post: 24723
                            • Karma: 266
                            • Sesso: Maschio
                            • Look me
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #238 il: Aprile 30, 2018, 12:31:28 pm »
                            Ti posso dire che personalmente, cosi come le persone con cui condivido questa passione, si era convinti di non aver vinto ancora nulla.
                            Ti dico di piu' (e l'ho sottolineato nel Forum), le parole piene di livore di ALlegri nel post-partita di Juve - Napoli non facevano presagire nulla di buono...
                            ..io, e le persone a me vicine, avevamo una decisa convinzione che qualcosa sarebbe successo di extra-calcistico, diretto ad impedirci di arrivare primi

                            Detto questo, e forse anche per questa sottile rassegnazione, tutti noi abbiamo festeggiato (io lontano da Napoli) anche in eccesso, ancor di piu' perche' avevamo umiliato e battuto un gigante.

                            Posso condividere le tue parole quando parli di eccessi nella citta', ...ma dovremmo star qui a fare l'esegesi della cultura e della rassegnazione napoletana, di quella sensazione di sopraffazione che portiamo addosso, e che ci fa esplodere quando ci liberiamo anche solo per un attimo dalle catene...
                            Ma, a mio vedere, non e' la causa delle nostre sconfitte, ..io se fossi un giocatore di pallone mi sentirei caricato da tanta passione, ed ancor piu' motivato..

                            Giustissimo quello che dici.
                            Sicuramente non credo che siccome si è festeggiato Lunedì mattina scorsa ora stiamo depressi.

                            Io credo solo che la squadra ha fatto uno sforzo immane in quella partita, sopratutto alla luce delle prestazione da marzo in poi.
                            Però come giustamente fai intendere tu, è saltata la pentola a pressione che da troppo tempo c'era su di noi.

                            Ora bisogna ripartire, non parlare di arbitraggi, perché, sono ripetitivo, il Napoli è da marzo che non è più lo stesso e pensare che l'obbiettivo l'anno prossimo è vincere un trofeo, il trofeo e non le due gare con la Juventus.

                            Non mi butto nessuna zappa sui piedi perché ho scritto che hanno fatto BENE a festeggiare quel traguardo, pur non avendo vinto un cazzo neanche loro.

                            Perché essere tifosi di una squadra che non è guidata dalla mafia vuol dire vivere ed emozionarsi per ogni traguardo più o meno importante che si raggiunge

                            Chi si vergogna di questi tifosi ha complessi di inferiorità difficili da superare


                            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                            Loro hanno festeggiato un traguardo storico, arrivare ad una semifinale di UCL ribaltando un risultato assurdo contro chi comanda in spagna quest'anno.  (ca po chi a mis sta Roma in mezzo?)

                            Non mi vergogno e non accetto che si parli di mafia quando umanamente i ragazzi sono arrivati allo stremo e senza ricambi di valore a marzo.


                              Offline Desmond

                              • Degustatore di ananassi
                              • Attila Sallustro
                              • ***
                              • Post: 7710
                              • Karma: 149
                              • Sesso: Maschio
                              • CIRO NEL CUORE
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #239 il: Aprile 30, 2018, 12:31:29 pm »
                              Il discorso sull'esultanza post juve sono discorsi appunta da...juventini. Di quelli che odiano quando cacciamo la testa fuori dal sacco, che ci vogliono condannati per sempre all'irrilevanza calcistica.
                              Scusatemi ma purtroppo quella partita non ci "azzecca" nulla con quello che è successo tra sabato e ieri. Lasciateci la libertà di esultare quando vogliamo, per le cose che riteniamo importanti. Altrimenti ci trasformiamo in tanti robot, in tanti "vincere è l'unica cosa che conta". Roba che mi fa schifo solo a sentirla.

                              I tifosi sono stati mitici e basta.

                               
                              "...perché anche se io riuscissi, prima di morire, a vincere due scudetti, pareggiando l'operato straordinario di Ferlaino...ma che me ne viene? Nulla, non avrò cambiato proprio nulla. Sarò stato uno dei tanti che ha vinto due scudetti e poi non abbiamo risolto dei cambiamenti fondamentali che possono essere quelli veramente forieri di un grande supporto a chi soffre, a chi vive, a chi sente veramente i colori della maglia e lo spirito di appartenenza"  :look:



                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal