Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Tennis  (Letto 24566 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online kta

  • Degustatore di ananassi
  • Ruud Krol
  • ****
  • Post: 17847
  • Karma: 21
  • Sesso: Maschio
  • Squadra del cuore:
« Risposta #705 il: Novembre 21, 2020, 21:09:29 pm »
Bellissima partita per intensità e colpi giocati :sisi:
Stupenda
Thiem comunque è un blockbuster, pure a Parigi, cotto da New York, ha giocato le due partite più belle del torneo con Schwarzman e Gaston. Al momento pure ha fatto le due partite più belle delle Finals. L'intensità che ci mette nello sfondare gli avversari da fondo è garanzia di spettacolo.
Infatti la parte leggermente meno entusiasmante all'interno della partita è stata a inizio terzo set dove giocava quasi solo il rovescio slice e cercava meno il vincente, forse scottato dalla mazzata del primo tiebreak
« Ultima modifica: Novembre 22, 2020, 00:03:54 am da kta »

    Online kta

    • Degustatore di ananassi
    • Ruud Krol
    • ****
    • Post: 17847
    • Karma: 21
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #706 il: Novembre 21, 2020, 23:56:48 pm »
    Nadal serve per il match sul 6-3 5-4, perde il servizio a zero e Medvedev lo smonta sulla resistenza. Va in finale il russo con Thiem. Ho indovinato la finale tra l'altro, ma spero vivamente di sbagliare il vincitore  :asd: Mimmo se le merita troppo ed è mille volte più bello da vedere....

      Online kta

      • Degustatore di ananassi
      • Ruud Krol
      • ****
      • Post: 17847
      • Karma: 21
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #707 il: Novembre 22, 2020, 00:08:25 am »


      Nel video, un vecchietto mostra come si dovrebbe giocare con i giovincelli rampanti, già che ci siamo  :asd:

        Online SPiccizerbi

        • Degustatore di ananassi
        • Giuseppe Bruscolotti
        • ****
        • Post: 16020
        • Karma: 35
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #708 il: Novembre 22, 2020, 17:20:20 pm »
        Nadal serve per il match sul 6-3 5-4, perde il servizio a zero e Medvedev lo smonta sulla resistenza. Va in finale il russo con Thiem. Ho indovinato la finale tra l'altro, ma spero vivamente di sbagliare il vincitore  :asd: Mimmo se le merita troppo ed è mille volte più bello da vedere....
        Anch'io penso possa vincere Thiem

        < Mucologi opinionisti siete peggio dei giornalaisti; forumotti schizzichiologi siete peggio dei Mucologi!! > #PE2Z8

        Alvino lecchino - Del Genio contraggenio - De Maggio Lecchinaggio - De Luca suca - Chiariello chiachiello Giordano deretano - Scorzafava machisachiava - Improta lota - Mele infedele - Caiazza frat ro cazz - Corbo torbo - Criscitiello piscitiello - Pedullà cincillà - Di Marzio strazio - Zazzaroni lazzarone - Gallo merda di cavallo - Venerato Conato - Gifuni nun sì nisciun - Auriemma lotamma - Alciato fetaciato - Malfitano ciarlatano - Marolda manigolda - Modugno ripugno - Cocca ca zizza mmocca - Iannicelli ciucciapiselli di tutta quanta la famiglia Agnelli

          Online ABRAXAS_KMS_PANDA

          • Degustatore di ananassi
          • Edinson Cavani
          • ****
          • Post: 11011
          • Karma: 54
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #709 il: Novembre 22, 2020, 18:15:39 pm »
          Anch'io penso possa vincere Thiem

          < Mucologi opinionisti siete peggio dei giornalaisti; forumotti schizzichiologi siete peggio dei Mucologi!! > #PE2Z8
          Mi gioco la casa sul russo

          Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk


            Online kta

            • Degustatore di ananassi
            • Ruud Krol
            • ****
            • Post: 17847
            • Karma: 21
            • Sesso: Maschio
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #710 il: Novembre 22, 2020, 18:44:01 pm »
            Mi gioco la casa sul russo

            Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk
              :asd:
            Che poi Piccinini è pure il solito gnuranton, visto che avevo scritto che per me purtroppo vince il russo...

              Online CEMTURIO983

              • Bruno Pesaola
              • **
              • Post: 2336
              • Karma: 2
              • Sesso: Maschio
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #711 il: Novembre 22, 2020, 19:04:55 pm »
              Mi gioco la casa sul russo

              Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk
              Lascia stare che l altra volta ho buttato 20€ per dare retta a Spicci con Pospisl


              Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                Online kta

                • Degustatore di ananassi
                • Ruud Krol
                • ****
                • Post: 17847
                • Karma: 21
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #712 il: Novembre 22, 2020, 23:37:05 pm »
                Vince Medvedev

                  Online joker87

                  • Degustatore di ananassi
                  • Antonio Juliano
                  • ***
                  • Post: 9913
                  • Karma: 59
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #713 il: Novembre 23, 2020, 10:17:45 am »
                  Thiem ha evidenti problemi nel gestire le finali ed è strano visto che in tanti altri momenti di pressione se la cava alla grande. Se non avesse incontrato Zverev agli Us Open, che è ancora peggio di lui nei pressure moments, avrebbe perso anche quella (ed infatti l'approccio dei primi 2 set fu terribile, solo Sascha versione Slam poteva riabilitarlo).
                  Peccato avrebbe meritato il titolo di Maestro per l'annata disputata ed il livello mostrato negli ultimi 2 anni contro i Fab 3.
                  Dall'altra parte sono contento per Medvedev, un incrocio psicopatico tra Kafelnikov e Safin, un giocatore che per questo motivo, oltre alle grandi qualità tennistiche, non può che riscontrare le mie simpatie :look:

                  Online GIANPAOLO

                  • Giuseppe Bruscolotti
                  • ****
                  • Post: 16104
                  • Karma: 172
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #714 il: Novembre 23, 2020, 10:26:32 am »
                  Thiem ha evidenti problemi nel gestire le finali ed è strano visto che in tanti altri momenti di pressione se la cava alla grande. Se non avesse incontrato Zverev agli Us Open, che è ancora peggio di lui nei pressure moments, avrebbe perso anche quella (ed infatti l'approccio dei primi 2 set fu terribile, solo Sascha versione Slam poteva riabilitarlo).
                  Peccato avrebbe meritato il titolo di Maestro per l'annata disputata ed il livello mostrato negli ultimi 2 anni contro i Fab 3.
                  Dall'altra parte sono contento per Medvedev, un incrocio psicopatico tra Kafelnikov e Safin, un giocatore che per questo motivo, oltre alle grandi qualità tennistiche, non può che riscontrare le mie simpatie :look:
                  Ma che abbia "ancora" problemi a gestire la pressione lo si è visto benissimo anche nella semifinale con Djokovic :boh:

                  Se non risolve questo problema non potrà mai rimpiazzare i big 4 :sisi:

                  Medvedev, invece, appare ancora fragile e incostante fisicamente. Se acquista costanza da quel punto di vista allora può avere più chance :look:
                  FORZA NAPOLI!!! SEMPRE... *_*
                   
                    

                    Online joker87

                    • Degustatore di ananassi
                    • Antonio Juliano
                    • ***
                    • Post: 9913
                    • Karma: 59
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #715 il: Novembre 23, 2020, 10:41:01 am »
                    Ma che abbia "ancora" problemi a gestire la pressione lo si è visto benissimo anche nella semifinale con Djokovic :boh:

                    Se non risolve questo problema non potrà mai rimpiazzare i big 4 :sisi:

                    Medvedev, invece, appare ancora fragile e incostante fisicamente. Se acquista costanza da quel punto di vista allora può avere più chance :look:
                    Non potrà rimpiazzarli perchè ha già 27 anni, il suo potrebbe essere solo un interregno. Vedo meglio lo stesso Medvedev e Tsitsipas sperando ovviamente in Jannik (sono scaramantico, ma diciamo che potrebbe metterli tutti in fila). Zverev invece mi sembra un grande incompiuto. Ha fallito praticamente tutti gli Slam, compreso l'ultimo Us Open dove ha buttato via una finale già vinta e di certo prima non è che avesse brillato pur avendo un tabellone abbastanza facile. Rublev lo vedo tipo massimo da exploit. Spero sempre in Shapovalov ma è ancora troppo incostante.

                    Online ABRAXAS_KMS_PANDA

                    • Degustatore di ananassi
                    • Edinson Cavani
                    • ****
                    • Post: 11011
                    • Karma: 54
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #716 il: Novembre 23, 2020, 10:50:31 am »
                    Piano con Zverev che al momento tiene certi cazzi per la testa.... fategli fare pace con il cervello

                      Online kta

                      • Degustatore di ananassi
                      • Ruud Krol
                      • ****
                      • Post: 17847
                      • Karma: 21
                      • Sesso: Maschio
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #717 il: Novembre 23, 2020, 10:58:01 am »
                      Thiem e Medvedev comunque saranno i prossimi numeri 1 e 2, nell'ordine che vogliono loro. Il russo poi per me ha il vantaggio dell'età e concordo col Joker, è più futuristico e potrebbe lasciare un'impronta maggiore.
                      Su Thiem a livello di pressione per me se ne può parlare. Le 3 finali Slam che ha perso, le ha perde comunque contro i padroni di quei campi. Stavolta ha perso con un tennista che è leggermente più affine di lui all'indoor. Erano finali che poteva perdere, delle sue 9 grandi finali ne ha vinte 2 (US Open e Indian Wells con Federer) e perse 7, ma di quelle 7 per me le uniche che doveva davvero vincere sono Zverev a Madrid 2018, e l'anno scorso alle Finals.
                      Su Zverev concordo col Panda, e comunque per me un piccolo salto di qualità quest'anno l'ha fatto. Intanto si è preso una semi e una finale Slam. Poi ha ritrovato una seconda di servizio accettabile. Tecnicamente ha tutto, se trova stabilità può ancora dire la sua, ha solo 23 anni.

                        Online joker87

                        • Degustatore di ananassi
                        • Antonio Juliano
                        • ***
                        • Post: 9913
                        • Karma: 59
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #718 il: Novembre 23, 2020, 11:23:01 am »
                        Thiem e Medvedev comunque saranno i prossimi numeri 1 e 2, nell'ordine che vogliono loro. Il russo poi per me ha il vantaggio dell'età e concordo col Joker, è più futuristico e potrebbe lasciare un'impronta maggiore.
                        Su Thiem a livello di pressione per me se ne può parlare. Le 3 finali Slam che ha perso, le ha perde comunque contro i padroni di quei campi. Stavolta ha perso con un tennista che è leggermente più affine di lui all'indoor. Erano finali che poteva perdere, delle sue 9 grandi finali ne ha vinte 2 (US Open e Indian Wells con Federer) e perse 7, ma di quelle 7 per me le uniche che doveva davvero vincere sono Zverev a Madrid 2018, e l'anno scorso alle Finals.
                        Su Zverev concordo col Panda, e comunque per me un piccolo salto di qualità quest'anno l'ha fatto. Intanto si è preso una semi e una finale Slam. Poi ha ritrovato una seconda di servizio accettabile. Tecnicamente ha tutto, se trova stabilità può ancora dire la sua, ha solo 23 anni.
                        Sulle finali Slam perse da Thiem concordo. Ha avuto sicuramente la sfortuna di giocare contro i 2 mostri nei loro 2 tornei di casa e può avere rimpianti, ma cmq non troppi, solo per l'AO di quest'anno. Evidentemente però gli hanno lasciato il segno forse non ancora superato dalla vittoria dell'US Open ( e l'ha confermato lui stesso dopo la vittoria in semi su Nole)
                        Su Zverev chiaro che tecnicamente ha tutti i mezzi per poter arrivare in cima. Ma la mia riflessione era basata sugli Slam dove non gli ho mai visto vincere una partita con autorità manco ai primi turni con dei carneadi a volte. È come se subisse proprio un blocco psicologico-tecnico. Poi lo potrà superare ci mancherebbe, ma al momento grandi delusioni negli Slam in rapporto al bagaglio tecnico per me

                        Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk


                        Online kta

                        • Degustatore di ananassi
                        • Ruud Krol
                        • ****
                        • Post: 17847
                        • Karma: 21
                        • Sesso: Maschio
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #719 il: Novembre 23, 2020, 13:12:12 pm »
                        Sulle finali Slam perse da Thiem concordo. Ha avuto sicuramente la sfortuna di giocare contro i 2 mostri nei loro 2 tornei di casa e può avere rimpianti, ma cmq non troppi, solo per l'AO di quest'anno. Evidentemente però gli hanno lasciato il segno forse non ancora superato dalla vittoria dell'US Open ( e l'ha confermato lui stesso dopo la vittoria in semi su Nole)
                        Su Zverev chiaro che tecnicamente ha tutti i mezzi per poter arrivare in cima. Ma la mia riflessione era basata sugli Slam dove non gli ho mai visto vincere una partita con autorità manco ai primi turni con dei carneadi a volte. È come se subisse proprio un blocco psicologico-tecnico. Poi lo potrà superare ci mancherebbe, ma al momento grandi delusioni negli Slam in rapporto al bagaglio tecnico per me

                        Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
                        Su Zverev hai ragione però appunto, quest'anno ha mostrato qualcosa di più. Secondo me il problema era ANCHE  tecnico e fisico prima, non reggeva i 5 set e aveva il problema enorme della seconda di servizio. Ora mi sembra più pronto su queste due cose. E può anche migliorare. L'anno prossimo me lo aspetto in altre due semi Slam minimo.
                        Su Thiem concordo in toto, ho sentito anche io la sua frase e qualcosina ina c'è, ma ripeto, un po' esagerato perché alla fine erano quasi tutte "perdibili" quelle finali (e quelle due dove era favorito non le ha affrontate certo contro avversari remissivi, Zverev fece la miglior stagione sul rosso della sua vita con anche la finale a Roma alla pari con Nadal e Tsitsipas prese la miglior settimana della sua vita).
                        Per me i miglioramenti clamorosi contro i Fab si tradurranno anche in finali vinte prossimamente. Ormai ha capito di essere al loro livello, così come Medvedev.
                        Il russo mi ha fatto fare un figurone: lo diedi vincitore delle Finals prima di Bercy e non mi ha smentito. Ma la verità è che per varietà tattica (questa superiore a tutti tranne un vecchio assente e forse Rafa), capacità di reggere lo scambio e servizio ha tutte le armi per sfondare ovunque. La strafottenza che mostra, poi, per me è garanzia che negli eventi importanti non mancherà mai. Aspetto anche lui al varco l'anno prossimo.
                        Per me i due finalisti di ieri daranno il via al cambio della guardia, è ben diversa da Zverev e Tsitsipas post-Finals la situazione. C'è maggiore continuità dei finalisti, sia ora che in proiezione, e minore estemporaneità del risultato

                           

                          SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal