Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Il tifo organizzato al San Paolo  (Letto 4595 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online andreab1926

  • Diego Armando Maradona
  • *****
  • Post: 45083
  • Karma: 2705
  • Squadra del cuore:
« il: Dicembre 14, 2019, 22:48:50 pm »
Condividi
Che ne pensate della protesta dei tifosi contro il regolamento del San Paolo?

Io credo che gli Ultras, vista la situazione attuale, debbano mettere da parte il loro credo e dare supporto alla squadra. Un tempo i tifosi azzurri erano il 12° uomo in campo

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


    Online Puck

    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 67479
    • Karma: 484
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Dicembre 14, 2019, 23:02:07 pm »
    Il mondo ultras ha proprie regole che non c'appizzano nulla con la squadra.
    Comunque, parlo per me, io sono tifosotto da salotto e trovo assurdo dire "secondo me loro dovrebbero andare e sostenere"...e fall tu :look:

      Online skyfall

      • Degustatore di ananassi
      • Ruud Krol
      • ****
      • Post: 18008
      • Karma: 27
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #2 il: Dicembre 14, 2019, 23:07:56 pm »
      più o meno la pensano così (minuto 35:40)

       :clapclap:


        Online andreab1926

        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 45083
        • Karma: 2705
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #3 il: Dicembre 14, 2019, 23:24:02 pm »
        Il mondo ultras ha proprie regole che non c'appizzano nulla con la squadra.
        Comunque, parlo per me, io sono tifosotto da salotto e trovo assurdo dire "secondo me loro dovrebbero andare e sostenere"...e fall tu :look:
        Si sta così bene sul divano :look:

        Io mi riferisco al tifo organizzato, quelli che anche oggi stavano fuori allo stadio a protestare. Capisco che hanno imposto regole rigide e forse anche abbastanza oppressive per le curve ma almeno in questi momenti possono mettere da parte il loro orgoglio e supportare la squadra col loro calore

        Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


          Online NikGerace

          • Degustatore di ananassi
          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 35815
          • Karma: 432
          • Sesso: Maschio
          • Hallo World!!!!
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #4 il: Dicembre 14, 2019, 23:25:21 pm »
          Che ne pensate della protesta dei tifosi contro il regolamento del San Paolo?

          Io credo che gli Ultras, vista la situazione attuale, debbano mettere da parte il loro credo e dare supporto alla squadra. Un tempo i tifosi azzurri erano il 12° uomo in campo

          Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

          L'unico credo che hanno gli ultras è quello di esporre i loro striscioni e sventolare lebandiere del gruppo, poi quello che succede in mezzo al campo non è un loro problema ...

          detto ciò il regolamento è una cagata pazzesca
          FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

          AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

            Online andreab1926

            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 45083
            • Karma: 2705
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5 il: Dicembre 21, 2019, 07:06:16 am »
            Complimenti alla redazione di calcionapoli24 per l'articolo sul regolamento dello stadio.
            Ridicolissima la risposta di Formisano che secondo me si è fatto dare una mano da Lombardo nello stilarla

            Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


              Offline BluNapoli

              • Napoli Unica Fede
              • Antonio Juliano
              • ***
              • Post: 9775
              • Karma: 11
              • Sesso: Maschio
              • Napoli capitale del SUD!
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #6 il: Dicembre 21, 2019, 13:04:33 pm »
              Che ne pensate della protesta dei tifosi contro il regolamento del San Paolo?

              Io credo che gli Ultras, vista la situazione attuale, debbano mettere da parte il loro credo e dare supporto alla squadra. Un tempo i tifosi azzurri erano il 12° uomo in campo

              Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
              E ti diro quello che penso io:
              La società fa bene ad imporre regole comportamentali rigide e giuste all'interno dello stadio per poter usufruire dell'impianto sportivo in totale sicurezza .

              Gli ultrà per quel che mi riguarda possono scomparire anche subito, nessuno ne sentirà la mancanza... non fanno coreografie da decenni e non coinvolgono i restanti tifosi presenti nello stadio, rompono solo le palle, fanno prevaricazione sui tifosi, minacciano, picchiano, spacciano e la maggior parte di loro (non generalizzo perchè non mi piace, ma mi verrebbe da dire "tutti") fa parte della criminalità organizzata.

              Per la prima volta si fanno rispettare le regole del viver civile e democratico, ecco perchè a sti coatti gli brucia il culo!  :ko: :ko: :ko:


              P.S.
              Ora ci sono le telecamere (grande scoperta del 21° secolo)... ecco perchè ste capre stanno arragliando, non si possono più nascondere come hanno sempre fatto!

                Online alex70

                • Hasse Jeppson
                • ***
                • Post: 8457
                • Karma: 78
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #7 il: Dicembre 21, 2019, 15:40:06 pm »
                E ti diro quello che penso io:
                La società fa bene ad imporre regole comportamentali rigide e giuste all'interno dello stadio per poter usufruire dell'impianto sportivo in totale sicurezza .

                Gli ultrà per quel che mi riguarda possono scomparire anche subito, nessuno ne sentirà la mancanza... non fanno coreografie da decenni e non coinvolgono i restanti tifosi presenti nello stadio, rompono solo le palle, fanno prevaricazione sui tifosi, minacciano, picchiano, spacciano e la maggior parte di loro (non generalizzo perchè non mi piace, ma mi verrebbe da dire "tutti") fa parte della criminalità organizzata.

                Per la prima volta si fanno rispettare le regole del viver civile e democratico, ecco perchè a sti coatti gli brucia il culo!  :ko: :ko: :ko:


                P.S.
                Ora ci sono le telecamere (grande scoperta del 21° secolo)... ecco perchè ste capre stanno arragliando, non si possono più nascondere come hanno sempre fatto!

                Guagliò, ma tu da quanto tempo nun tras int o San Paolo ?
                No, perchè na simile serie di inesattezze è raro leggerle tutte in un post.......si può capire solo se scritte da uno ca nun sap manc cumm so fatt e gradoni del nostro stadio.

                La verità è che bisogna trovare un compromesso come già si fa in tutti gli stadi del mondo ( basta vedere le curve tedesche ad esempio ).

                Perchè le ultime tre partite al San paolo senza gli ultras, a livello di atmosfera, sono state di una tristezza infinita......parev'm o tifo ro Barcellona !!!
                S'è perso tutto, coreografie, sostegno alla squadra, hype.......e si è persa soprattutto quella spinta che aiuta la squadra a superare i momenti complicati ( che di recente si sono avuti e come..........proprio sicuri che con la spinta del San Paolo, nelle ultime partite, qualche punto in più non si faceva ? ).

                La verità è che anna truà na soluzione.
                Non è che ce vò assai.
                Si riservano i posti centrali ai gruppi organizzati con una specie di prelazione in sede di acquisto biglietti ( magari solo di un paio di giorni, così nessuno è scontento ) e magari, sempre come in Germania, si piazzano un paio di postazioni rialzate per permettere al lanciacori di gestire il sostegno alla squadra.

                Invece e fa tutto stu burdell !!........basta pensarci.  :sisi:


                ...
                « Ultima modifica: Dicembre 21, 2019, 15:42:36 pm da alex70 »

                  Offline BluNapoli

                  • Napoli Unica Fede
                  • Antonio Juliano
                  • ***
                  • Post: 9775
                  • Karma: 11
                  • Sesso: Maschio
                  • Napoli capitale del SUD!
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #8 il: Dicembre 21, 2019, 16:56:46 pm »
                  Guagliò, ma tu da quanto tempo nun tras int o San Paolo ?
                  No, perchè na simile serie di inesattezze è raro leggerle tutte in un post.......si può capire solo se scritte da uno ca nun sap manc cumm so fatt e gradoni del nostro stadio.

                  La verità è che bisogna trovare un compromesso come già si fa in tutti gli stadi del mondo ( basta vedere le curve tedesche ad esempio ).

                  Perchè le ultime tre partite al San paolo senza gli ultras, a livello di atmosfera, sono state di una tristezza infinita......parev'm o tifo ro Barcellona !!!
                  S'è perso tutto, coreografie, sostegno alla squadra, hype.......e si è persa soprattutto quella spinta che aiuta la squadra a superare i momenti complicati ( che di recente si sono avuti e come..........proprio sicuri che con la spinta del San Paolo, nelle ultime partite, qualche punto in più non si faceva ? ).

                  La verità è che anna truà na soluzione.
                  Non è che ce vò assai.
                  Si riservano i posti centrali ai gruppi organizzati con una specie di prelazione in sede di acquisto biglietti ( magari solo di un paio di giorni, così nessuno è scontento ) e magari, sempre come in Germania, si piazzano un paio di postazioni rialzate per permettere al lanciacori di gestire il sostegno alla squadra.

                  Invece e fa tutto stu burdell !!........basta pensarci.  :sisi:


                  ...
                  Conosco lo stadio San Paolo fin troppo bene e so pure che gli ultras devono capire che non possono più fare i loro porci comodi.
                  Devono abituarsi a rispettare le regole come fanno tutti, si devono sedere ai loro posti e non devono fottere il posto agli altri, non possono più minacciare ne prevaricare gli altri.
                  Vorresti dargli il diritto di prelazione per i biglietti? E chi cazzo sono... devono fare i biglietti come fanno tutti gli altri esseri mortali!

                  Se vogliono continuare a tifare e cantare, possono farlo anche rispettando queste semplici regole, altrimenti che si fottano!  :sisi:
                  « Ultima modifica: Dicembre 21, 2019, 16:59:02 pm da BluNapoli »

                    Online alex70

                    • Hasse Jeppson
                    • ***
                    • Post: 8457
                    • Karma: 78
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #9 il: Dicembre 21, 2019, 17:49:52 pm »
                    Conosco lo stadio San Paolo fin troppo bene e so pure che gli ultras devono capire che non possono più fare i loro porci comodi.

                    No....non lo conosci il nostro stadio.
                    Manco per niente.

                    Citazione
                    Devono abituarsi a rispettare le regole come fanno tutti, si devono sedere ai loro posti e non devono fottere il posto agli altri, non possono più minacciare ne prevaricare gli altri.

                    Il Napoli non ha permesso di scegliere i posti all'atto sottoscrizione abbonamento e la maggior parte delle ricevitorie abilitate in Campania danno i posti random.
                    Quindi l'unico modo che hanno per stare al centro è non rispettare il posto, ma questo vale per tutti quelli che stanno in curva, nessuno lo rispetta proprio perchè la società non ha dato questa possibilità.
                    E non è un problema, si arriva, si trova il posto, ci si siede e si guarda la partita.
                    Con massima calma e tranquillità.

                    Poi non sto a difendere persone che spesso non dimostrano di essere esattamente gentiluomini oxfordiani......però francamente, e frequento lo stadio da 40 anni ( di cui almeno 20 passati nelle curve ), io ste violenze reiterate ai danni degli altri spettatori non le ho viste praticamente mai.

                    Tu dici che ci sono perchè, appunto, la curva non la conosci.

                    Citazione
                    Vorresti dargli il diritto di prelazione per i biglietti? E chi cazzo sono... devono fare i biglietti come fanno tutti gli altri esseri mortali!

                    Sono persone che seguono la squadra da anni ( anzi, decenni ) e che pioggia, vento, caldo, freddo o terremoti stanno lì a cantare !!
                    Creano atmosfera, ambiente, coreografie, tifo, spinta, passione, calore........tante cose che rendono bella una partita e rendono coinvolgente stare allo stadio.
                    Ritengo che siano motivi sufficienti per dargli un canale preferenziale per stare in una zona centrale da cui tutto questo può essere organizzato meglio.

                    Tanto dai lati della curva si vede altrettanto bene.....anzi....meglio !!
                    Quindi il problema quale sarebbe ?

                    Gli dai sti cazzi di posti ( glieli fai pagare ovviamente !!! ) e tutti contenti.
                    Tranne qualcuno come te che tanto in curva non ci viene e, se anche ci venisse, non andrebbe certo al centro a lanciare un coro o ad agitare un bandierone.
                    Quindi il problema quale sarebbe ?

                    Citazione
                    Se vogliono continuare a tifare e cantare, possono farlo anche rispettando queste semplici regole, altrimenti che si fottano!

                    Che in realtà è quello che hanno chiesto.
                    Insieme alla deroga per chi lancia il coro e sta all'inpiedi sulla balaustra.
                    Che si può risolvere, come detto, con un rialzo autorizzato.
                    Cosa che, come ho spiegato prima, fanno ad esempio in Germania.

                    E tu manco questo hai capito.

                    Perchè, appunto, non vieni allo stadio....e se ci vieni non hai ancora capito niente del suo mondo.

                      Offline BluNapoli

                      • Napoli Unica Fede
                      • Antonio Juliano
                      • ***
                      • Post: 9775
                      • Karma: 11
                      • Sesso: Maschio
                      • Napoli capitale del SUD!
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #10 il: Dicembre 21, 2019, 18:20:36 pm »
                      No....non lo conosci il nostro stadio.
                      Manco per niente.

                      Il Napoli non ha permesso di scegliere i posti all'atto sottoscrizione abbonamento e la maggior parte delle ricevitorie abilitate in Campania danno i posti random.
                      Quindi l'unico modo che hanno per stare al centro è non rispettare il posto, ma questo vale per tutti quelli che stanno in curva, nessuno lo rispetta proprio perchè la società non ha dato questa possibilità.
                      E non è un problema, si arriva, si trova il posto, ci si siede e si guarda la partita.
                      Con massima calma e tranquillità.

                      Poi non sto a difendere persone che spesso non dimostrano di essere esattamente gentiluomini oxfordiani......però francamente, e frequento lo stadio da 40 anni ( di cui almeno 20 passati nelle curve ), io ste violenze reiterate ai danni degli altri spettatori non le ho viste praticamente mai.

                      Tu dici che ci sono perchè, appunto, la curva non la conosci.

                      Sono persone che seguono la squadra da anni ( anzi, decenni ) e che pioggia, vento, caldo, freddo o terremoti stanno lì a cantare !!
                      Creano atmosfera, ambiente, coreografie, tifo, spinta, passione, calore........tante cose che rendono bella una partita e rendono coinvolgente stare allo stadio.
                      Ritengo che siano motivi sufficienti per dargli un canale preferenziale per stare in una zona centrale da cui tutto questo può essere organizzato meglio.

                      Tanto dai lati della curva si vede altrettanto bene.....anzi....meglio !!
                      Quindi il problema quale sarebbe ?

                      Gli dai sti cazzi di posti ( glieli fai pagare ovviamente !!! ) e tutti contenti.
                      Tranne qualcuno come te che tanto in curva non ci viene e, se anche ci venisse, non andrebbe certo al centro a lanciare un coro o ad agitare un bandierone.
                      Quindi il problema quale sarebbe ?

                      Che in realtà è quello che hanno chiesto.
                      Insieme alla deroga per chi lancia il coro e sta all'inpiedi sulla balaustra.
                      Che si può risolvere, come detto, con un rialzo autorizzato.
                      Cosa che, come ho spiegato prima, fanno ad esempio in Germania.

                      E tu manco questo hai capito.

                      Perchè, appunto, non vieni allo stadio....e se ci vieni non hai ancora capito niente del suo mondo.
                      Tu dici che io non vado allo stadio, ed io ti dico che ci vado e certe cose del passato proprio non mi piacciono.
                      Sono d'accordo con te solo su alcune cose, ciò sul fatto a qualche problema si può trovare la soluzione, come ad esempio la scelta del posto nel momento in cui compri il biglietto o sottoscrivi l'abbonamento e la scelta dell'area da dedicare al capo tifoso che dirige il tifo...

                      Ma loro, i cari ultras siamo sicuri che vogliono questo?
                      Oppure vogliono tornare al passato quando potevano fare i cazzi loro dentro e fuori lo stadio, come se quella struttura fosse terra di nessuno.. ops, terra di loro proprietà?

                        Online NikGerace

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 35815
                        • Karma: 432
                        • Sesso: Maschio
                        • Hallo World!!!!
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #11 il: Gennaio 02, 2020, 10:47:28 am »
                        Il problema vero è che si sta cercando di far divenatre lo stadio come un teatro senza rendersi conto che gli spettacoli sono totalmente diversi ...

                        Io non concordo nemmeno con il posto assegnato, soprattutto in curva. Una partita di calcio è un'emozione che condividi con gli amici, non ha senso viverla in solitudine perchè magari hai il posto assegnato da un'altra parte. Ammesso che la ricevitoria permetta di scegliere il posto, è comunque difficile se non impossibile trovarli tutti vicini.
                        Ritengo, tra l'altro, giusto che i gruppi abbiano i loro posti centrali perchè dovrebbero essere loro a trascinare l'intero stadio

                        Concordo, quindi, in teoria con quanto dice Alex70 sugli ultras, ma la pratica è molto simile a qualto dice BlueNapoli.

                        Magari gli ultras del Napoli, entrambe le curve, trascinassero sul serio la squadra. Purtroppo sono anni e anni che il tifo a Napoli è scadente, basta fare qualche trasferta per rendersene conto.
                        Assenza totale di cori ritmati e trascinanti, qualche coretto autocelebrativo che si cantano tra di loro e poco altro. Basterebbe scopiazzare un po' in giro anche nelle serie inferiori (L'Aquila, tanto per fare un esempio) per produrre qualcosa di meglio.

                        Per quanto riguarda la prepotenza e le intimidazioni, soprattutto in trasferta, esistono eccome ...
                        A Verona due anni fa gli ultras entrarono poco prima dell'inizio della gara e cominciarono a strappare striscioni e stendardi e picchiare chi aveva osato mettersi dove si sarebbero dovuti mettere loro.

                        A Roma, il 4 - 1 di due anni fa, a fine gara alcuni furono picchiati perchè stavano intonando cori della curva B che non c'era perchè non tesserata.

                        A Cagliari alcuni esponenti della A, evidentemente residenti fuori Napoli, minacciavano i tifosi napoletani che volevanointonare cori perchè bisognava stare zitti per solidarietà ai residenti in Campania che non potevano fare la trasferta.

                        A Villareal non fu fatto entrare lo striscione della curva A perchè fuori misura, se non ricordo male, la conseguenza fu che gli ultras non entrarono e agli spettatori all'interno fu vietato di tifare sempre per il solito rispetto che si deve a questa mazzamma.

                        Potrei continuare ma mi fermo qua sottolineando che non tutti gli ultras sono così, anzi tutt'altro. C'è veramente chi fa sacrifici per la squadra e che purtroppo è soggetto a questi piccoli gruppi di criminali.

                        Il senso di tutto questo è che l'azione repressiva va fatta contro la criminalità che occupa la curva e non contro il mondo ultras che è tutt'altra cosa, e non va fatta con daspo e multe o imponendo il posto a sedere

                        FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

                        AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

                          Online NikGerace

                          • Degustatore di ananassi
                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 35815
                          • Karma: 432
                          • Sesso: Maschio
                          • Hallo World!!!!
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #12 il: Gennaio 02, 2020, 10:51:50 am »
                          Ovviamente potrei riportare fatti inerenti ad altre curva italiane tipo Milano, Roma e Torino, ma ci interessa ben poco ...
                          FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

                          AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

                            Offline ghor

                            • Degustatore di ananassi
                            • Antonio Vojak
                            • ***
                            • Post: 6987
                            • Karma: 204
                            • Sesso: Maschio
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #13 il: Gennaio 02, 2020, 13:40:13 pm »
                            Sono stato poche volte alle stadio, sia perchè Nocera - Napoli anche se solo 30km non è così facile da incastrare come percorso  tra le lunghe attese per il match, il parcheggio (1 km dal San Paolo se va bene) e gli impegni di lavoro e di famiglia.
                            Sicuramente non sono un "animale da stadio", certamente più un tifoso da salotto ma avendo ormai quasi 46 anni lascio ai ventenni la curva e i cori che, ripeto, non sono stati comunque il mio pane quotidiano.

                            Bisogna però guardare avanti e gettare il cuore oltre l'ostacolo: il calcio sta cambiando, non è che facendo i nostalgici e inneggiando ancora a Maradona o i cori dello Scudetto, torniamo indietro a quei fasti. Stadi di proprietà, meno posti a sedere, prezzi sempre più elevati, spettacolo venduto come intrattenimento, che si presta quindi al concetto di film, opera teatrale e affini. Dicevate "lo stadio non è il teatro" ma piano piano lo sta diventando. Pertanto converrà portarsi l'abito buono per accedervi e limitare certi comportamenti che oserei dire oramai anacronistici...

                            Il tifoso sta cambiando pelle che piaccia o no, restare vittime della nostalgia a mio avviso è solo un modo di fare la guerra contro i mulini a vento. Quando ci si sveglierà (a noi pure succederà: magari più tardi che da altre parti ma succederà)
                            potrebbe essere troppo tardi.

                            State cmq sereni che fintanto c'è AdL a comando di stadio nuovo non si farà nulla a Napoli. Dobbiamo aspettare la salita del Bari nel calcio che conta per l'uscita di scena, spero definitiva, della famiglia del romano dalla SSC Napoli.
                            Fino ad allora il nostro sarà un purgatorio con alti e bassi dove passeremo dal toccare il cielo con un dito (passato) a lottare per l'EL (futuro).

                            La mia pagina in memoria di Gary Gygax, il creatore dei Giochi di Ruolo. Vieni a mettermi il tuo "mi piace"!http://www.facebook.com/pages/Gary-Gygax-Tribute/176005375799264

                              Offline Prunier08

                              • Bruno Pesaola
                              • **
                              • Post: 2683
                              • Karma: 11
                              • è colppa di Reja
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14 il: Gennaio 03, 2020, 11:17:01 am »
                              No....non lo conosci il nostro stadio.
                              Manco per niente.

                              Il Napoli non ha permesso di scegliere i posti all'atto sottoscrizione abbonamento e la maggior parte delle ricevitorie abilitate in Campania danno i posti random.
                              Quindi l'unico modo che hanno per stare al centro è non rispettare il posto, ma questo vale per tutti quelli che stanno in curva, nessuno lo rispetta proprio perchè la società non ha dato questa possibilità.
                              E non è un problema, si arriva, si trova il posto, ci si siede e si guarda la partita.
                              Con massima calma e tranquillità.

                              Poi non sto a difendere persone che spesso non dimostrano di essere esattamente gentiluomini oxfordiani......però francamente, e frequento lo stadio da 40 anni ( di cui almeno 20 passati nelle curve ), io ste violenze reiterate ai danni degli altri spettatori non le ho viste praticamente mai.

                              Tu dici che ci sono perchè, appunto, la curva non la conosci.

                              Sono persone che seguono la squadra da anni ( anzi, decenni ) e che pioggia, vento, caldo, freddo o terremoti stanno lì a cantare !!
                              Creano atmosfera, ambiente, coreografie, tifo, spinta, passione, calore........tante cose che rendono bella una partita e rendono coinvolgente stare allo stadio.
                              Ritengo che siano motivi sufficienti per dargli un canale preferenziale per stare in una zona centrale da cui tutto questo può essere organizzato meglio.

                              Tanto dai lati della curva si vede altrettanto bene.....anzi....meglio !!
                              Quindi il problema quale sarebbe ?

                              Gli dai sti cazzi di posti ( glieli fai pagare ovviamente !!! ) e tutti contenti.
                              Tranne qualcuno come te che tanto in curva non ci viene e, se anche ci venisse, non andrebbe certo al centro a lanciare un coro o ad agitare un bandierone.
                              Quindi il problema quale sarebbe ?

                              Che in realtà è quello che hanno chiesto.
                              Insieme alla deroga per chi lancia il coro e sta all'inpiedi sulla balaustra.
                              Che si può risolvere, come detto, con un rialzo autorizzato.
                              Cosa che, come ho spiegato prima, fanno ad esempio in Germania.

                              E tu manco questo hai capito.

                              Perchè, appunto, non vieni allo stadio....e se ci vieni non hai ancora capito niente del suo mondo.

                              Cioè tu frequenti lo stadio da 30 anni e non hai mai visto violenza reiterata ai danni degli altri? forse perchè facevi parte dei loro gruppetti.
                              Io sono d'accordo con BluNapoli, non è che uno segue la squadra in trasferta è convinto di avere il diritto di fare quello che vuole. Vai in trasferta per passione, è un cazzo tuo e a me non deve interessare, io vado allo stadio quando mi pare e a te non deve interssare, voglio il mio posto( che pago quanto tu paghi il tuo), voglio arrivare 10 minuti prima dall'inizio, voglio il mio spazio e non voglio essere rotto le scatole.
                              A me della mentalità non interessa nulla, mi piace anche il coro che parte dai distinti, mi piace anche o'surdat nnammurat e napoli napoli di nino d'angelo, non ho bisogno delle cantilene autocelebrative, di andare contro la polizia o innaggiare a qualcuno che non conosco.
                              Probabilmente come me la pensano la stramaggioranza dei tifosi o tifosotti (dipende da come ci vogliamo chiamare) e senza di quelli lo stadio non riempi mai, le regole sono giuste e vanno rispettate, il problema ce l'hanno solo i gruppi, non lo facessero passare un problema di tutti tifosi del napoli.


                              Uploaded with ImageShack.us

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal