Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Italiaexit, cosa ne pensate?  (Letto 11807 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Offline 10maggio1987

  • Degustatore di ananassi
  • Josè Altafini
  • **
  • Post: 4718
  • Karma: 42
  • Il Cappotto del Petisso
  • Squadra del cuore:
« Risposta #105 il: Maggio 31, 2020, 20:06:06 pm »
Permettimi la provocazione (non rivolta  ate tra l'altro, ma in generale): ma se l'abbigliamento è calato (anche se su questo non concordo), i viaggi sono abbassati, la tecnologia è abbassata, com'è la storia che con l'euro è raddoppiato tutto? Va a finire che quei intellettualoni delle Banca d'Italia e dell'ISTAT avevano ragione.
A me sembra che l'euro, è arrivato in momento in cui l'Italia era gia entrata in un processo di impoverimento e che quindi la gente abbia percepito come aumento dei prezzi quello che è un calo del reddito (l'effetto è lo stesso ma le cuase sono molto diverse). Impoverimento dovuto ad una ricchezza fittizia, drogata dalla spesa pubblica insostenibile. Ma quante migliaia di persone a 40-45 anni avevano la pensione e lavoravano in nero? Quante aziende venivano manetune artificialmente in vita dallo Stato (Alitalia, FS, SIP)? Parliamo di migliaia e migliai di persone che avevano uno stile di vita drogato dalla spesa statale (che infatti negli anni 80 esplose). Il discorso della casa è legato ai redditi piu che ai prezzi secondo me. ma con i lavori precari di oggi chi te lo da un mutuo?

Guarda io credo di aver compreso il processo che hai descritto. Lo trovo plausibile. Tra l'altro sono d accordo anche sul fatto che si stiano mischiando molti effetti difficilmente isolabili. Si semplifica tutto parlndo dell'eruo perché è stato un cambianto forte, visibile e riconoscibile. Acui possiamo dare addirittura una data ben precisa. Gli altri sono stati cambiamenti lenti e progressivi quindi piu difficilmente riconoscibili.
Per quanto mi riguarda, se proprio dobbiamo dare qualche responsabilita all'Europa, io parlarei piu che dell'Euro in se, della legge che, a partire dal 1994, prevedeva che lo Stato uscisse dall economia e dalle varie aziende. Legge che diede il via a tutta una serie di privatizzazioni di aziende statali come le Ferrovie, l'Enel, Ina Assitalia, le varie banche e cosi via.

Ultima cosa, forse ho anche una percezione influenzata dalle realta che vivo, anzi sicursamente. Pero sul discorso dell'abbigliamento rimango della mia opinione. Tu mi parli si Alcott ma io potrei farti l'esempio di Nuvolari dove un pantalone corto a meno di 60€ lo trovi forse forse coi saldi.
Anche sull'universita mi sembra che sbagli. Io parlo di due sole realta, le uniche che conosco, Roma1 (Sapienza) e Roma2 (Tor Vergata). In 12/15 anni le tasse, a parita di reddito, sono moltiplicate per almeno 4/5.
Cemturio. La faccio breve.
Il problema non è il valore del cambio euro-lira che fu fissato all'epoca. Anzi 1936,27 era il cambio corretto.
Il problema è che è un cambio fisso. E uno Stato che non può intervenire sulla propria moneta non è uno Stato.
Mi piacque molto questa citazione:

"la differenza tra un cambio fisso e una guerra civile non salta all'occhio. Perché non c'è. Un giorno capirete."

Ho paura che quel giorno sia vicino

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk


    Online CEMTURIO983

    • Attila Sallustro
    • ***
    • Post: 7898
    • Karma: 7
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #106 il: Maggio 31, 2020, 20:18:51 pm »
    Più che corretto era addirittura favorevole visto che si erano accordati inizialmente per 1950.
    Di chi è la frase?

    Comunque per me il problema non è nemmeno il cambio fisso che in un Unione Monetaria ritengo inevitabile. Il problema è la mancanza di una politica fiscale comune, un debito comune, un Unione bancaria e così via. Una politica fiscale separata da quella monetaria è un aberrazione. Non esiste da nessuna parte.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

      Online NikGerace

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 41746
      • Karma: 442
      • Sesso: Maschio
      • Hallo World!!!!
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #107 il: Giugno 01, 2020, 10:01:02 am »
      Comunque oh, banale banale, io non so fare un confronto diretto con i tempi delle Lira perchè era ragazzino e quindi ovviamente con spese diverse, però oggi è pure notevolmente cambiato lo stile di vita medio, un ragazzino di oggi tra outfit e elettronica esce con tipo 2000 euro di roba addosso :look:
      I nostri genitori accocchiavano il milioncino e si facevano le due settimane di mare, noi ci compriamo l'Iphone e dobbiamo metterci altri soldi per le cuffie da 80 euro :look:

      No Puck, anche all'epoca c'era chi spendeva tanto per vestirsi, certo non c'erano i telefonini ma se avevi da spendere per metterti in mostra lo potevi fare anche allora.

      Solo che prima con uno stipendio una famiglia campava dignitosamente, noi per comprare una casa accendemmo un  mutuo di 5 anni, ovviamente uno stipiendio quasi intero, ma con l'altro si viveva. Non avevo una scarpiera piena ma non ci mancava niente.
      FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

      AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

        Online ABRAXAS_KMS_PANDA

        • Degustatore di ananassi
        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 12131
        • Karma: 54
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #108 il: Giugno 01, 2020, 10:58:19 am »
        No Puck, anche all'epoca c'era chi spendeva tanto per vestirsi, certo non c'erano i telefonini ma se avevi da spendere per metterti in mostra lo potevi fare anche allora.

        Solo che prima con uno stipendio una famiglia campava dignitosamente, noi per comprare una casa accendemmo un  mutuo di 5 anni, ovviamente uno stipiendio quasi intero, ma con l'altro si viveva. Non avevo una scarpiera piena ma non ci mancava niente.

        Diglielo Nik che 20 anni fa la gente veramente buttava i soldi nelle pezze.

        cmq uno degli errori è stato non fare almeno il due euro di carta.

          Online NikGerace

          • Degustatore di ananassi
          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 41746
          • Karma: 442
          • Sesso: Maschio
          • Hallo World!!!!
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #109 il: Giugno 01, 2020, 11:10:45 am »
          Diglielo Nik che 20 anni fa la gente veramente buttava i soldi nelle pezze.

          cmq uno degli errori è stato non fare almeno il due euro di carta.

          Per quello che mi ricordo io la spesa maggiore era per il vestiario, poi il sabato sera nei bar in di Torre del Greco si buttavano le carte di 100 mila lire ... ovviamente i ragazzi facoltosi del liceo
          FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

          AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

            Online CEMTURIO983

            • Attila Sallustro
            • ***
            • Post: 7898
            • Karma: 7
            • Sesso: Maschio
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #110 il: Giugno 01, 2020, 11:53:39 am »
            Diglielo Nik che 20 anni fa la gente veramente buttava i soldi nelle pezze.

            cmq uno degli errori è stato non fare almeno il due euro di carta.

            Si. E fare invece la moneta.
            Il Governo italiano fece la proposta per la banconota (anch da 1€) ma fu bocciata perché gli altri "partner" non ne vedevano l'utilita.
            Va detto che il salto piu grande lo facemmo noi che passammo da ragionare in migliaia a ragionare in unita.
            Gli spagnoli, altri grandi svalutatori, ragionavano in centinaia.
            Da noi le monete non valevano praticamente nulla quando, ad esempio, in Francia, c'era la moneta da non so quanti franchi che al cambio erano tipo 6mila lire. Per dire che solo noi rischiavamo un'impatto sui consumi (e sui prezzi) dovuto a questo fattore.
            La Banca d'Italia ne era perfettamente consapevole e per quello cercarono di introdurre la banconota.
            L'effetto psicologico non è assolutamente da sottovalutare, facevo l'esempio delle edicole qualche post fa.
            « Ultima modifica: Giugno 01, 2020, 15:10:50 pm da CEMTURIO983 »

              Offline da Vinci

              • Bruno Pesaola
              • **
              • Post: 2012
              • Karma: 3
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #111 il: Giugno 01, 2020, 13:01:44 pm »

              È una frase di guareschi sulle sue vignette umoristiche degli anni 50, per sfottere chi credeva ed obbediva senza senso critico a quello che la stampa propinava.
              Poi mi spieghi quali sarebbero i contesti politici in cui veniva usata secondo te.

              Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk


              Guareschi fu definito "tre volte cretino" da Togliatti, non sfotteva chiunque ma solo i comunisti (che all'epoca c'erano ancora).
              E l'allocuzione su citata era abitualmente usata come sfotto' negli ambienti fascisti. Informati meglio.

                Online Napolinelcuore96

                • Bruno Pesaola
                • **
                • Post: 2507
                • Karma: 6
                « Risposta #112 il: Luglio 31, 2020, 12:59:05 pm »
                Qualcuno si è fatto avanti, Paragone ha fondato il partito "Italexit".

                  Online CEMTURIO983

                  • Attila Sallustro
                  • ***
                  • Post: 7898
                  • Karma: 7
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #113 il: Luglio 31, 2020, 23:20:56 pm »
                  Doveva chiamarlo UscITA. Prendeva più voti.


                  Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                    Online Nick Fury

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 46089
                    • Karma: 91
                    • Sesso: Maschio
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #114 il: Agosto 01, 2020, 00:12:00 am »
                    Ma che devono fare sti cani di pecora. Come del resto tutta sta nazione sono cani di pecora. Storicamente e da generazioni cani di pecora

                      Online Chef Culapierto

                      • Culapiert output.
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 30857
                      • Karma: 572
                      • Il fu therimble
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #115 il: Agosto 01, 2020, 01:28:57 am »
                      Ma che devono fare sti cani di pecora. Come del resto tutta sta nazione sono cani di pecora. Storicamente e da generazioni cani di pecora
                      Tu invece di quale nazione fai parte?

                      Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk


                        Online NikGerace

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 41746
                        • Karma: 442
                        • Sesso: Maschio
                        • Hallo World!!!!
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #116 il: Agosto 01, 2020, 01:35:26 am »
                        Ma mo mi iscrivo proprio, torniamo al buon vecchio Caravaggio e vediamo che succede ... ma quanto volete campare  :look:
                        FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

                        AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

                          Online CEMTURIO983

                          • Attila Sallustro
                          • ***
                          • Post: 7898
                          • Karma: 7
                          • Sesso: Maschio
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #117 il: Agosto 01, 2020, 01:46:06 am »
                          Comunque in Argentina stanno stampando talmente tanta moneta che è finita la carta!
                          Non sto scherzando. Hanno fatto una richiesta internazionale per la fornitura di carta per fare banconote perché l hanno finita.

                          Potrebbe essere un indizio di quello che potrebbe succedere.


                          Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                            Online lucanap

                            • Degustatore di ananassi
                            • Giuseppe Savoldi
                            • **
                            • Post: 3485
                            • Karma: 135
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #118 il: Agosto 22, 2020, 13:44:49 pm »
                            nn ho letto commenti, ma se pensate ad un italexit siete impazziti
                            A mamm e chi vota lega è na buccxxn

                               

                              SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal