Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Cambiare o non cambiare?  (Letto 13118 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online True User of Liberty

  • A little sun, a little shine, separates us both by forever and a day
  • Degustatore di ananassi
  • Luís Vinício
  • ***
  • Post: 5893
  • Karma: 69
  • All Glory to the Hypnotoad
  • Squadra del cuore:
« Risposta #15 il: Luglio 09, 2021, 14:10:15 pm »
<a href="https://www.youtube.com/v/y7FwDQklCBs" target="_blank" class="new_win">https://www.youtube.com/v/y7FwDQklCBs</a>

Oltre ad avere mezzo milione di iscritti ha tirato sù una specie di gruppo premium a pagamento dove da consulenza a volo sulle varie questioni, credo se la passi discretamente bene con uno stress minimo  :look:
È una marea di sangue, Lester, questa nostra vita. La merda che ci fanno ingoiare giorno dopo giorno, il capo, la moglie, eccetera, sfinendoci... Se non ti opponi e non gli spieghi che sei ancora una scimmia, nel profondo, lì dove conta, alla fine vieni spazzato via. (Lorne Malvo)
Serie A senza Juve: firma adesso! - Compra ZCash!

    Online Zilly

    • Chi ama il Napoli, boicotta il Pappone!
    • Degustatore di ananassi
    • Ruud Krol
    • ****
    • Post: 19327
    • Karma: 89
    • Solo la maglia!
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #16 il: Luglio 09, 2021, 14:17:08 pm »
    A 40 anni, dopo 15 anni di onorato servizio, aver comprato due case senza fare un euro di debito (anche se per farlo tengo un conto corrente vicino allo zero  :asd: ), inizio a sentire il peso della professione.
    L'ultimo anno e mezzo, tra pandemie, blocchi, lockdown etc. mi ha portato ad avvertire pesantemente l'usura cui sono stato soggetto dopo 15 anni di corse, responsabilità, problemi, chiamate continue.
    Mesi passati chiuso in casa a far poco o nulla, lungi dal rigenerarmi, mi hanno messo a tappeto. Oggi mi sento stanco e svuotato senza più la voglia di correre e sbattermi, di essere sempre pronto e disponibile.
    Onestamente non so cosa farei se dovessi rinunciare alla professione e, sinceramente, non ne faccio neanche una questione economica perché tra le due case e le polizze fatte sento di aver messo in sicurezza la mia famiglia.
    Che faccio?
    Proseguo o non proseguo?
    Non sono assolutamente in grado di fare questo lavoro senza dare il 100%, non ci riesco, non mi appartiene.
    Non credo sia solo un momento perché ormai vado avanti con il pilota automatico dalla uscita dal lockdown, quindi da oltre un anno.
    Ti capisco perfettamente, vivo le tue medesime problematiche da un annetto a questa parte, anche perché facciamo la stessa professione, ma non me la sento di darti alcun consiglio, perché ad averne di buoni li avrei già usati per me.
    In bocca al lupo



      Online CEMTURIO983

      • Edinson Cavani
      • ****
      • Post: 11477
      • Karma: 16
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #17 il: Luglio 09, 2021, 14:18:46 pm »
      Senno buttati sulle conferenze. Un mio amico, avvocato come te (pero fa diritto amministrativo credo), lo fa come secondo lavoro. Si gira l Italia e tira su discrete somme.
      Parla di appalti, opere pubbliche e diritto amministrativo.


        Online Nick Fury

        • Degustatore di ananassi
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 52947
        • Karma: 100
        • Sesso: Maschio
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #18 il: Luglio 09, 2021, 14:19:42 pm »
        Quanti soldi  (cit)
        MOTTO SOCIETARIO UFFICIALE DELLA ACQUA LETE SOCCER 2004 : E A ME CHE ME NE VIENE ?

          Online SpicciUnmask

          • Degustatore di ananassi
          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 25329
          • Karma: 48
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #19 il: Luglio 09, 2021, 14:20:31 pm »
          Se hai messo qcs da parte apri un bar o una salumeria e ci metti persone a lavorare per te...

          Covid o covid non falliscono (quasi) mai....

          < accelerata, virata, frenata, sterzata... che bel mestiere il giornalAismo sbortivo... 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿

          Alvino lecchino - Del Genio contraggenio - De Maggio Lecchinaggio - De Luca suca - Chiariello chiachiello - Giordano deretano - Scorzafava machisachiava - Improta lota - Mele infedele - Caiazza frat ro cazz - Corbo torbo - Criscitiello piscitiello - Pedullà cincillà - Di Marzio strazio - Zazzaroni lazzarone - Gallo merda di cavallo - Venerato Conato - Gifuni nun sì nisciun - Auriemma lotamma - Alciato fetaciato - Malfitano ciarlatano - Marolda manigolda - Modugno ripugno - Cocca ca zizza mmocca - Iannicelli ciucciapiselli di tutta quanta la famiglia Agnelli

            Online andreab1926

            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 56412
            • Karma: 2729
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #20 il: Luglio 09, 2021, 14:35:22 pm »
            Se hai messo qcs da parte apri un bar o una salumeria e ci metti persone a lavorare per te...

            Covid o covid non falliscono (quasi) mai....

            < accelerata, virata, frenata, sterzata... che bel mestiere il giornalAismo sbortivo... 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿
            E secondo te il proprietario di un bar ha delle entrate che gli permettano di fare l’imprenditore e di pagare se stesso, gli almeno due dipendenti e di coprire tutte le spese?
            Ma manco se il locale è di sua proprietà.

              Online Nick Fury

              • Degustatore di ananassi
              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 52947
              • Karma: 100
              • Sesso: Maschio
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #21 il: Luglio 09, 2021, 14:53:25 pm »
              Se puoi, apri una tabaccheria.
              MOTTO SOCIETARIO UFFICIALE DELLA ACQUA LETE SOCCER 2004 : E A ME CHE ME NE VIENE ?

                Online il vile popolino

                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 86206
                • Karma: 552
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #22 il: Luglio 09, 2021, 14:59:17 pm »
                Se puoi, apri una tabaccheria.
                Poi mettiti una camicia azzurra ed evadi a tutto spiano. :look:

                  Online True User of Liberty

                  • A little sun, a little shine, separates us both by forever and a day
                  • Degustatore di ananassi
                  • Luís Vinício
                  • ***
                  • Post: 5893
                  • Karma: 69
                  • All Glory to the Hypnotoad
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23 il: Luglio 09, 2021, 16:38:06 pm »
                  Compriamo l'Internapoli Camaldoli se esiste ancora, azionariato popolare ed andiamo a prendere il pappa fino e sotto il portone  *_*
                  È una marea di sangue, Lester, questa nostra vita. La merda che ci fanno ingoiare giorno dopo giorno, il capo, la moglie, eccetera, sfinendoci... Se non ti opponi e non gli spieghi che sei ancora una scimmia, nel profondo, lì dove conta, alla fine vieni spazzato via. (Lorne Malvo)
                  Serie A senza Juve: firma adesso! - Compra ZCash!

                    Online SpicciUnmask

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 25329
                    • Karma: 48
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #24 il: Luglio 09, 2021, 16:42:41 pm »
                    Compriamo l'Internapoli Camaldoli se esiste ancora, azionariato popolare ed andiamo a prendere il pappa fino e sotto il portone  *_*
                    Con tante squadre proprio quella dove ci stanno i raccomandati?

                    < accelerata, virata, frenata, sterzata... che bel mestiere il giornalAismo sbortivo... 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿

                    Alvino lecchino - Del Genio contraggenio - De Maggio Lecchinaggio - De Luca suca - Chiariello chiachiello - Giordano deretano - Scorzafava machisachiava - Improta lota - Mele infedele - Caiazza frat ro cazz - Corbo torbo - Criscitiello piscitiello - Pedullà cincillà - Di Marzio strazio - Zazzaroni lazzarone - Gallo merda di cavallo - Venerato Conato - Gifuni nun sì nisciun - Auriemma lotamma - Alciato fetaciato - Malfitano ciarlatano - Marolda manigolda - Modugno ripugno - Cocca ca zizza mmocca - Iannicelli ciucciapiselli di tutta quanta la famiglia Agnelli

                      Online MarioRui

                      • Degustatore di ananassi
                      • Antônio Careca
                      • ****
                      • Post: 21880
                      • Karma: 37
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #25 il: Luglio 09, 2021, 16:45:14 pm »
                      Più leggo queste testimonianze e più mi convinco che qualcosa è andato storto nel nostro percorso evolutivo. Ditemi che progresso/benessere c'è in un sistema che ci obbliga ad essere infelici, a lavorare come matti , stressati, per mettere da parte due spiccioli per goderci la pensione in un'età in cui probabilmente avremo poche energie per goderci il meritato riposo. :look:
                      La vita è strana a volte.

                      Da una parte abbiamo Naldi, un presidente napoletano, tifoso, che ha messo il proprio patrimonio personale a disposizione e si è imbarcato in una mission impossible. Unica sua colpa: essere arrivato nel momento sbagliato.
                      Dall altra abbiamo De Laurentiis, uno che di napoletano ha il bisnonno e che non solo non ha messo un euro ma ne preleva in quantita considerevoli. Unico suo merito: essere comparso al momento giusto.

                      Eppure va di moda la frase "vi meritate Naldi" come se fosse una punizione quando per me sarebbe un sogno.

                      IMG-20211129-233404" border="0

                        Online Puck

                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 85032
                        • Karma: 510
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #26 il: Luglio 09, 2021, 16:46:08 pm »
                        Più leggo queste testimonianze e più mi convinco che qualcosa è andato storto nel nostro percorso evolutivo. Ditemi che progresso/benessere c'è in un sistema che ci obbliga ad essere infelici, a lavorare come matti , stressati, per mettere da parte due spiccioli per goderci la pensione in un'età in cui probabilmente avremo poche energie per goderci il meritato riposo. :look:

                        Tutti in Islanda :look:

                          Online MarioRui

                          • Degustatore di ananassi
                          • Antônio Careca
                          • ****
                          • Post: 21880
                          • Karma: 37
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #27 il: Luglio 09, 2021, 16:52:59 pm »
                          Tutti in Islanda :look:
                          Il mio rammarico è che vivo in un'epoca in cui gli ecovillaggi vengono ancora visti come roba da hippy. :look:
                          In un futuro lontano tutti vivranno in queste comunità autosufficienti, basate sul mutualismo e sulla sostenibilità.
                          E tutti saranno felici :look:
                          La vita è strana a volte.

                          Da una parte abbiamo Naldi, un presidente napoletano, tifoso, che ha messo il proprio patrimonio personale a disposizione e si è imbarcato in una mission impossible. Unica sua colpa: essere arrivato nel momento sbagliato.
                          Dall altra abbiamo De Laurentiis, uno che di napoletano ha il bisnonno e che non solo non ha messo un euro ma ne preleva in quantita considerevoli. Unico suo merito: essere comparso al momento giusto.

                          Eppure va di moda la frase "vi meritate Naldi" come se fosse una punizione quando per me sarebbe un sogno.

                          IMG-20211129-233404" border="0

                            Online il vile popolino

                            • Diego Armando Maradona
                            • *****
                            • Post: 86206
                            • Karma: 552
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #28 il: Luglio 09, 2021, 17:39:42 pm »
                            Il mio rammarico è che vivo in un'epoca in cui gli ecovillaggi vengono ancora visti come roba da hippy. :look:
                            In un futuro lontano tutti vivranno in queste comunità autosufficienti, basate sul mutualismo e sulla sostenibilità.
                            E tutti saranno felici :look:

                            Oppure finisce come a Waco. :look:



                            Comunque se diventi ebreo puoi tentare la strada del Kibbutz. :look:

                              Online 'o Banc 'e Napule

                              • Hasse Jeppson
                              • ***
                              • Post: 8576
                              • Karma: 72
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #29 il: Luglio 09, 2021, 18:00:19 pm »
                              Più leggo queste testimonianze e più mi convinco che qualcosa è andato storto nel nostro percorso evolutivo. Ditemi che progresso/benessere c'è in un sistema che ci obbliga ad essere infelici, a lavorare come matti , stressati, per mettere da parte due spiccioli per goderci la pensione in un'età in cui probabilmente avremo poche energie per goderci il meritato riposo. :look:
                              Ti dirò, mi rendo conto che questo post potrebbe far pensare che io sia o sia stato infelice.
                              In verità io ho amato ed amo profondamente il mio lavoro anche se so essere usurante.
                              Le riflessioni che ho fatto in questi mesi sono anche dovute alla presa d'atto di quanto sia mal percepito il mio lavoro, di quanto poco sia apprezzato.
                              Fermarmi mi ha consentito di guardarmi intorno e focalizzare lo sguardo su un mondo che mi fa sempre più orrore.
                              Magistrati totalmente impreparati e convinti di essere angeli vendicatori, colleghi allo sbando in cerca di spiccioli, clienti che puntano a fotterti, detenuti malmenati con la compiacenza di chi non dovrebbe voltarsi dall'altro lato, un popolo convinto che le garanzie siano "cavilli da azzeccagarbugli", imprese in difficoltà in un mare magnum di normative tra il folle ed il demenziale.
                              Tutte queste riflessioni si sono unite alla ovvia usura dovuta alla fatica fatta in questi anni.
                              Non mi ero mai fermato e non mi ero mai reso conto di come venissi percepito all'esterno.
                              Io amavo fare serata con i colleghi dello studio, andare in Tribunale e respirare quella meravigliosa atmosfera...e amavo potermi fermare 1 mese e mezzo ogni anno per poter viaggiare o fare i cazzi miei.

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal