CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Home| Register | Accedi

Accedi

Nome utente:

Password:

All off > Off topic - La Scugnizzeria

<< < (2/37) > >>

image andreab1926:
Squadra del cuore:
Aprile 14, 2022, 14:49:27 pm

Citazione da: LAGRANGIA - Aprile 14, 2022, 00:00:04 am
Amici possiamo dire che dalla disfatta del 2018 in molti di noi serpeggia un cinico realismo che viene declinato in svariate forme allotropiche.

Alcuni di noi hanno declinato parte di questo nichilismo tranciante nella stroppiatura dei nomi che è sfociata in una sorta di nuova lingua, molto colorita, che potremmo in prima istanza definire AVVOMEVESE, in quanto ricalca le goffe movenze lessicali e fonetiche dei corpulenti, faziosi, c****tti, giornalai napolesi.

Ci sarà molto da dire e deridire, comincio con un elenco, una stele di rosetta con le main features del ccionnalaio avvomevo, che è nient'altro che un vile giornalaio tastierivendolo napolese principalmente residente nello spocchioso e bombardabile in quanto privo di storia CUATTIERE DEVVOMEVO.

Ecco a voi l'identikit del ccionnalaio avvomevo napolese:

1. È incolto in generale.
2. È incompetente di calcio, oppure, se lo è, si impegna a disimparare/omettere le conoscenze a disposizione.
3. È lecchino dei presidenti.
4. È lecchino dei procacatori.
5. È lecchino dei plusvalenzabili.
6. Sposta sempre l'attenzione dal problema centrale. Esempio: "il presidente non vuole vincere, odia la piazza" diventa "ICCIOCATORI NOANNO SHPOSATO LA NAPOLESITÀ" o anche "Lozano è scarso come la merda, grave fallimento societario" diventa "PECCHE NGULAMM ATTIRATO APUNIZIONAH???"
7. Ha un odio malcelato verso le fasce popolari di tifo e tutte le declinazioni più veraci della tifoseria.
8. Spesso usa il calcio come veicolo di altri messaggi, ad esempio contro la città, contro avversari mediatici o politici, etc.
9. È iperattivo sui social fino alla nausea per il clickbait, di tempo per leggere un libro resta davvero poco.
10. È disgustoso a livello fisico/estetico, sono esseri ripugnanti che nell'essere ccionnalai avvomevo hanno trovato una minima e misera revanche verso le bullizzazioni di una vita.
11. È devvomevo, e se qualcuno di loro per qualche metro risulta della renella, glielo ricordano in modo sgarbato: TUSSEI DARENELLA CHE NOÈ AVVOMEVO MACCHEDISHIIIII
12. Ha una ironia squallida, il famoso spirito di patata, quando prova a fare il simpatico risulta sgradevole come una emorroide che esplode mentre si è in metropolitana.
Hai fatt l'idettikitt di Macctiello.

Ps: scusami Macctiello, sei immio caprio eshpriatorij dalla dishfatta di Napl Fiorettin

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

image LAGRANGIA:
Squadra del cuore:
Aprile 14, 2022, 15:20:50 pm

Bravo Andre hai fatto un ottimo sfoggio di idioma AVVOMEVESE, che come già ripetuto più volte, è una declinazione locale del NAPOLESE, che comprende anche il dialetto di Gomorra o di altre distorsioni del cosmo napoletano.

image Grassi&Regini:
Squadra del cuore:
Aprile 14, 2022, 21:43:49 pm

Un solo appunto: quel modo di parlare venne introdotto per la prima volta da Orgrimm intorno al 2010 per perculare un opinionista di Number Two (non ricordo il nome, ma era uno che usava la SH a profusione).
Da lì LE CRANTI SHQUATR DEVONIMPORRR IGGIOCO messa come firma del suo profilo utente :look:

image Nick Fury:
Squadra del cuore:
Aprile 14, 2022, 21:48:04 pm

Citazione da: Phoenixx - Aprile 14, 2022, 21:43:49 pm
Un solo appunto: quel modo di parlare venne introdotto per la prima volta da Orgrimm intorno al 2010 per perculare un opinionista di Number Two (non ricordo il nome, ma era uno che usava la SH a profusione).
Da lì LE CRANTI SHQUATR DEVONIMPORRR IGGIOCO messa come firma del suo profilo utente :look:
Stai forse parlando del GRANDE Carmine Tascone?

image Grassi&Regini:
Squadra del cuore:
Aprile 14, 2022, 21:50:44 pm

Citazione da: Nick Fury - Aprile 14, 2022, 21:48:04 pm
Stai forse parlando del GRANDE Carmine Tascone?
Sii era lui :rofl:

Tashhcone. Dillo bene :look:

1 [2] 3 4 ... 37   Vai su

Navigation

Message Index

Next page

Previous page

Vai alla versione completa