Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Campionati europei di nuoto - ROMA 2022  (Letto 2442 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online demian88

  • Degustatore di ananassi
  • Diego Armando Maradona
  • *****
  • Post: 31771
  • Karma: 2287
  • Squadra del cuore:
« il: Agosto 06, 2022, 15:08:27 pm »
Condividi
Europei di Roma. Pellegrini madrina. Cagnotto, Rosolino e Magnini ambassador

Sarà Federica Pellegrini la madrina della trentaseiesima edizione dei campionati europei delle discipline acquatiche, in programma a Roma dall'11 al 21 agosto. La campionessa di tutte le vasche, ancora oggi detentrice del record del mondo dei 200 stile libero stabilito ai Mondiali di Roma nel 2009, torna nella sua piscina del cuore per la prima volta senza cuffia e occhialini, in veste da tifosa speciale.
Gli ambassador saranno Massimiliano Rosolino, Tania Cagnotto e Filippo Magnini, campioni che come Federica hanno segnato la storia del nuoto azzurro, in vasca e dal trampolino. Il loro palmares è ricchissimo: tra le varie medaglie, impossibile non ricordare l'oro olimpico di Rosolino a Sydney 2000 e il grande slam nei 200 misti, i due titoli mondiali di Magnini nei 100 stile libero e le medaglie olimpiche e l'oro iridato di Tania Cagnotto, che è la tuffatrice europea con il maggior numero di podi in carriera.
Sia la madrina sia gli ambassador saranno presenti tutti i giorni nella meravigliosa cornice del Foro Italico e saranno protagonisti di tante sorprese, a partire dalla cerimonia inaugurale in programma giovedì 11 agosto alle 17 allo Stadio del Nuoto.
Pellegrini, Rosolino, Magnini e Cagnotto faranno il tifo per le squadre azzurre di tutte e cinque le discipline e, durante le giornate di gara, si intratterranno al Foro con pubblico e fan.



    Online demian88

    • Degustatore di ananassi
    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 31771
    • Karma: 2287
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Agosto 06, 2022, 16:49:55 pm »
    Alessia Filippi, consigli a Quadarella: "Via la pressione. E dente avvelenato"

    Verso gli Europei, la romana iridata nel 2009 spiega all'erede come si vince in casa: "Una grande, reagisce quando le cose non vanno bene. Non è da tutti"



      Online demian88

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 31771
      • Karma: 2287
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #2 il: Agosto 09, 2022, 20:21:48 pm »
      Europei 2022. Barelli presenta gli azzurri. Pellegrini taglia il nastro

      Trentamila biglietti già venduti, 14 televisioni e tre radio collegate da tutta Europa, 49 Nazioni e mille atleti iscritti, di cui 102 del Team Italia, il più numeroso di sempre. L'edizione numero 36 dei Campionati Europei delle discipline acquatiche, che tornano a Roma e in Italia dopo 39 anni, è pronta al via. Cinque discipline, nuoto in piscina, nuoto in acque libere, nuoto artistico, tuffi e tuffi dalle grandi altezze, suddivisi in altrettanti campi gara, dall'11 al 21 agosto.
      Nell'agorà della sala conferenze allestita allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, il presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli presenta l'evento insieme ai direttori tecnici delle squadre Nazionali e l'ambassador Massimiliano Rosolino, campione olimpico a Sydney 2000, in veste di anchorman. In un gande semicerchio tutti i protagonisti, l'uno accanto all'altro, nel prologo di Roma 2022. I direttori tecnici della Nazionale di nuoto Cesare Butini, della Nazionale di sincronizzato Patrizia Giallombardo, della Nazionale di tuffi e tuffi dalle grandi altezze Oscar Bertone e il coordinatore tecnico della Nazionale di nuoto in acque libere Stefano Rubaudo. Poi tutti a bordo vasca per la foto di gruppo e il taglio del nastro che il presidente Paolo Barelli ha condiviso con la madrina Federica Pellegrini.



        Online demian88

        • Degustatore di ananassi
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 31771
        • Karma: 2287
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #3 il: Agosto 09, 2022, 20:22:48 pm »
        Le parole del presidente della Federazione Italiana Nuoto Barelli.

        "Un ringraziamento a tutti i giornalisti e alle tv presenti; al presidente del comitato organizzatore Andrea Pieri; a tutti i dipendenti e volontari. Ringrazio la produzione Rai e la presenza di un grande network come Sky. Siamo a 39 anni dall'ultimo europeo ma in quest'arco di tempo lo Stadio del Nuoto ha ospitato grandi eventi. Abbiamo 102 atleti convocati e tutti possono dare grosse soddisfazioni. Iniziamo giovedì con il sincro e il nuoto in uno scenario meraviglioso, unico. Siamo qui con una nazionale di altissimo livello e in cui sono presenti nove medagliati olimpici, dieci campioni del mondo e undici europei. Questi risultati arrivano grazie ai sacrifici delle società che sono aumentati in questi ultimi due anni. Come ripeto sempre le piscine vanno avanti ad acqua calda, le spese energetiche sono aumentante e le società hanno bisogno di sostegni. Debuttano agli Europei i tuffi dalle grandi altezze: sarà un evento spettacolare. Sono presenti tutte la nazioni, ad eccezione di Russia e Bielorussia per una scelta della LEN. Fuori dall'acqua questi europei saranno rappresentanti da quattro campioni che hanno fatto la storia dello sport italiano: Federica Pellegrini come madrina; Tania Cagnotto, Massimiliano Rosolino e Filippo Magnini saranno "gli ambassador".

        Le parole del Massimiliano Rosolino ambassador, insieme a Filippo Magnini e Tania Cagnotto. "Siamo nella piscina più bella del mondo che ospiterà la 36esima edizione degli Europei. E' l'occasione migliore per celebrare l'escalation del nuoto italiano e di tutte le altre discipline. Questo è l'evento più grande nel 2022 in Italia e mi auguro sia uno stimolo per gli azzurri nel tirare fuori ancora il meglio, nonostante una stagione lunga e piena d'impegni".
        « Ultima modifica: Agosto 09, 2022, 20:26:57 pm da demian88 »



          Online demian88

          • Degustatore di ananassi
          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 31771
          • Karma: 2287
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #4 il: Agosto 09, 2022, 20:24:15 pm »
          Le parole del direttore tecnico della Nazionale di nuoto Cesare Butini.

          "Questo campionato europeo rappresenta una grande occasione per la città di Roma. Sarà utile ovviamente per verificare a che punto è il percorso, che ci porterà a Parigi 2024, che la nostra squadra ha intrapreso. Presentiamo una squadra allargata e giovane per guardare già al futuro. Sono sicuro che anche le altre discipline, come successo ai Mondiali di Budapest, sapranno dare grandi soddisfazioni".

          Le parole di Gregorio Paltrinieri. "Mi sento a casa qui. E' un'emozione unica: aspettavo gli Europei di Roma 2022 da tanto tempo. C'è voglia di far bene, perchè ci verranno a vedere tante persone, i famigliari e tanti amici. Cercherò di ottenere il massimo sia in piscina che in acque libere. Ci sono tutti i presupposti per fare bene".



            Online demian88

            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 31771
            • Karma: 2287
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5 il: Agosto 09, 2022, 20:25:50 pm »
            Le parole del direttore tecnico della Nazionale di nuoto sincronizzato Patrizia Giallombardo.

            "Prendere parte ad un evento del genere in casa è un motivo di grande orgoglio: giovedì si incomincia e non vediamo l'ora di scoprire a che punto siamo. Abbiamo lavorato tantissimo per arrivare a Roma nella miglior condizione possibile. Quest'anno è stato molto duro e tutta la squadra ha fatto grandi sacrifici, che spero possano essere ripagati".

            Le parole di Giorgio Minisini. "Noi ci siamo preparati per conquistare più medaglie possibili. Siamo pronti per raggiungere traguardi importanti. Sono ovviamente contento per il debutto del singolo maschile: è una grande svolta".



              Online demian88

              • Degustatore di ananassi
              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 31771
              • Karma: 2287
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #6 il: Agosto 09, 2022, 20:27:45 pm »
              Le parole del direttore tecnico della Nazionale di tuffi di Oscar Bertone.

              "Arriviamo a Roma con grandi motivazioni, presentando una squadra in cui vi è il giusto mix tra giovani ed esperti. Il settore gode di ottima salute, come dimostrano anche i risultati dei recenti eurojrs di Otopeni in cui abbiamo vinto la classifica per nazioni".
               
              Le parole di Giovanni Tocci. "Non vediamo l'ora di poter gareggiare, dopo mesi d'attesa. Oltre ad essere il capitano, sono anche il più esperto della squadra e quindi dovrei sentire meno l'emozione che invece c'è, perchè gareggiare in casa è differente".



                Online demian88

                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 31771
                • Karma: 2287
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #7 il: Agosto 09, 2022, 20:28:50 pm »
                Le parole del coordinatore tecnico del settore fondo Stefano Rubaudo.

                "Ci presentiamo con una squadra numerosa, formata da quindici atleti. Tutti possono far bene, perchè sono in ottime condizioni. Gareggeremo in un bellissimo contesto come Ostia: insomma ci sono tutte le premesse per fare bene".



                  Online demian88

                  • Degustatore di ananassi
                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 31771
                  • Karma: 2287
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #8 il: Agosto 09, 2022, 21:30:56 pm »
                  Europei, da giovedì si fa sul serio. Pellegrini: "L'Italia vincerà più di dieci ori"

                  Presentati i 102 azzurri impegnati a Roma fra Foro Italico e Ostia, con la madrina olimpionica che ha tagliato il nastro dell’evento assieme al presidente Fin Barelli. Paltrinieri: "Gareggiare qui sarà una sensazione unica"

                  Secondo me, trattandosi di 4 discipline, il risultato stimato dalla Pellegrini non sarebbe straordinario ma discreto, tenendo conto del fatto che 10  medaglie d'oro sono state vinte agli ultimi europei, manca la Russia che aveva dominato il medagliere ed inoltre, quale nazione ospitante possiamo schierare in tutte le gare di piscina fino a quattro atleti per gara, aumentando quindi le possibilità di vittoria



                    Online demian88

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 31771
                    • Karma: 2287
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #9 il: Agosto 10, 2022, 11:54:41 am »
                    CALENDARIO EUROPEI ROMA 2022

                    GIOVEDI’ 11 AGOSTO
                    9.00-12.00 NUOTO – Batterie 50 farfalla uomini, 100 stile libero donne, 400 misti uomini, 200 dorso donne, 100 rana uomini, 4×200 stile libero donne, 4×200 stile libero uomini, 800 stile libero donne

                    9.30-11.00 NUOTO ARTISTICO – Preliminari solo libero donne

                    15.00-16.30 NUOTO ARTISTICO – Finale tecnico a squadre

                    18.00-19.35 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Semifinali 50 farfalla uomini
                    18.07 Semifinali 100 stile libero donne
                    18.16 Finale 400 misti uomini
                    18.25 Semifinali 200 dorso donne
                    18.35 Semifinali 100 rana uomini
                    18.51 Finale 4×200 stile libero donne
                    19.04 Finale 4×200 stile libero uomini

                    VENERDI’ 12 AGOSTO
                    9.00-12.00 NUOTO – Batterie 50 farfalla donne, 100 stile libero uomini, 100 rana donne, 200 dorso uomini, 4×100 mista mista, 800 stile libero uomini

                    9.30-11.30 NUOTO ARTISTICO – Preliminari duo libero donne

                    15.00-17.30 NUOTO ARTISTICO
                    15.00 Finale solo tecnico donne
                    16.40 Finale solo tecnico uomini
                    17.05 Finale highlights

                    18.00-20.05 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Finale 200 dorso donne
                    18.07 Finale 50 farfalla uomini
                    18.12 Finale 100 stile libero donne
                    18.18 Finale 100 rana uomini
                    18.24 Semifinali 100 rana donne
                    18.33 Semifinali 100 stile libero uomini
                    18.42 Semifinali 50 farfalla donne
                    18.49 Semifinali 200 dorso uomini
                    19.27 Finale 800 stile libero donne
                    19.40 Finale 4×100 mista mista

                    SABATO 13 AGOSTO
                    9.00-12.00 NUOTO – Batterie 200 stile libero donne, 100 farfalla uomini, 50 dorso donne, 200 rana uomini, 400 misti donne, 4×100 stile libero donne

                    9.30-11.00 NUOTO ARTISTICO – Preliminari libero a squadre

                    15.00-17.00 NUOTO ARTISTICO
                    15.00 Finale duo libero donne
                    16.10 Finale duo misto libero

                    18.00-20.19 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Semifinali 200 stile libero donne
                    18.10 Finale 200 dorso uomini
                    18.17 Finale 50 farfalla donne
                    18.22 Finale 100 stile libero uomini
                    18.28 Finale 100 rana donne
                    18.34 Semifinali 100 farfalla uomini
                    18.57 Semifinali 50 dorso donne
                    19.04 Semifinali 200 rana uomini
                    19.28 Finale 400 misti donne
                    19.37 Finale 800 stile libero uomini
                    19.50 Finale 4×100 stile libero donne

                    DOMENICA 14 AGOSTO
                    9.00-12.00 NUOTO – Batterie 200 stile libero uomini, 100 farfalla donne, 50 dorso uomini, 200 rana donne, 4×100 stile libero uomini, 1500 stile libero donne

                    9.30-11.30 NUOTO ARTISTICO
                    9.30 Finale solo libero donne
                    10.30 Finale solo libero uomini

                    15.00-16.30 NUOTO ARTISTICO – Finale libero combinato

                    18.00-19.46 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Finale 100 farfalla uomini
                    18.06 Finale 50 dorso donne
                    18.11 Semifinali 200 stile libero uomini
                    18.21 Semifinali 100 farfalla donne
                    18.30 Semifinali 50 dorso uomini
                    18.37 Semifinali 200 rana donne
                    19.01 Finale 200 rana uomini
                    19.08 Finale 200 stile libero donne
                    19.15 Finale 4×100 stile libero uomini

                    LUNEDI’ 15 AGOSTO
                    9.00-12.00 NUOTO – Batterie 50 stile libero donne, 50 rana uomini, 100 dorso donne, 200 farfalla uomini, 200 misti donne, 4×100 stile libero mista, 1500 stile libero uomini

                    9.30-12.00 NUOTO ARTISTICO
                    9.30 Finale duo tecnico donne
                    11.15 Finale duo tecnico misto

                    13.00-14.30 TUFFI – Finale Team Event 3m/10m misto

                    15.00-18.00 NUOTO ARTISTICO – Finale libero a squadre

                    18.00-20.20 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Finale 100 farfalla donne
                    18.06 Finale 200 stile libero uomini
                    18.13 Finale 200 rana donne
                    18.20 Semifinali 100 dorso donne
                    18.29 Semifinali 50 rana uomini
                    18.50 Semifinali 50 stile libero donne
                    18.57 Semifinali 200 farfalla uomini
                    19.07 Semifinali 200 misti donne
                    19.24 Finale 50 dorso uomini
                    19.29 Finale 1500 stile libero donne
                    19.49 Finale 4×100 stile libero mista

                    MARTEDI’ 16 AGOSTO
                    9.00-11.15 NUOTO – Batterie 50 stile libero uomini, 200 farfalla donne, 100 dorso uomini, 50 rana donne, 200 misti uomini, 4×200 stile libero mista

                    12.00-16.30 TUFFI
                    12.00 Preliminari trampolino 1m donne
                    14.10 Finale sincro misto piattaforma 10m
                    15.10 Finale trampolino 1m donne

                    18.00-20.37 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Finale 200 farfalla uomini
                    18.07 Finale 50 stile libero donne
                    18.12 Finale 50 rana uomini
                    18.17 Finale 200 misti donne
                    18.24 Semifinali 50 stile libero uomini
                    18.31 Semifinali 50 rana donne
                    18.52 Finale 1500 stile libero uomini
                    19.26 Semifinali 200 farfalla donne
                    19.36 Semifinali 200 misti uomini
                    19.46 Finale 100 dorso donne
                    19.52 Semifinale 100 dorso uomini
                    20.01 Finale 4×200 stile libero donne

                    MERCOLEDI’ 17 AGOSTO
                    9.00-11.00 NUOTO – Batterie 400 stile libero donne, 400 stile libero uomini, 4×100 mista donne, 4×100 mista uomini

                    12.00-16.30 TUFFI
                    12.00 Preliminari piattaforma 10m donne
                    13.50 Finale sincro misto trampolino 3m
                    14.57 Finale piattaforma 10m donne

                    18.00-20.13 NUOTO – Sessione pomeridiana
                    18.00 Finale 50 stile libero uomini
                    18.05 Finale 50 rana donne
                    18.10 Finale 100 dorso uomini
                    18.16 Finale 200 farfalla donne
                    18.37 Finale 200 misti uomini
                    18.44 Finale 400 stile libero donne
                    18.53 Finale 400 stile libero uomini
                    19.16 Finale 4×100 mista donne
                    19.25 Finale 4×100 mista uomini

                    GIOVEDI’ 18 AGOSTO
                    9.00-13.00 NUOTO DI FONDO
                    9.00 10km donne
                    10.00 5km uomini

                    10-12.30 TUFFI – Preliminari trampolino 1m uomini

                    15.30-18.00 TUFFI
                    15.30 Finale sincro trampolino 3m donne
                    16.40 Finale trampolino 1m uomini

                    18.00-19.00 TUFFI GRANDI ALTEZZE – Un tuffo richiesto donne, un tuffo richiesto uomini, un tuffo opzionale donne

                    VENERDI’ 19 AGOSTO
                    9.00-13.00 NUOTO DI FONDO
                    9.00 10km uomini
                    10.00 5km donne

                    10.00-12.00 TUFFI – Preliminari trampolino 3m donne

                    15.30-18.00 TUFFI
                    15.30 Finale sincro piattaforma 10m uomini
                    16.45 Finale trampolino 3m donne

                    18.00-19.00 TUFFI GRANDI ALTEZZE – Un tuffo intermedio donne, un tuffo opzionale uomini, un tuffo opzionale donne (finale)

                    SABATO 20 AGOSTO
                    7.00-12.00 NUOTO DI FONDO – 25km donne e uomini

                    10.00-12.30 TUFFI – Preliminari trampolino 3m uomini

                    15.30-18.00 TUFFI
                    15.30 Finale sincro piattaforma 10m donne
                    16.37 Finale trampolino 3m uomini

                    18.00-19.00 TUFFI GRANDI ALTEZZE – Un tuffo intermedio uomini, un tuffo opzionale uomini (finale)

                    DOMENICA 21 AGOSTO
                    9.00-12.00 NUOTO DI FONDO – Team Event 5km

                    10.00-12.00 TUFFI – Preliminari piattaforma 10m uomini

                    15.45-19.00 TUFFI
                    15.45 Finale sincro trampolino 3m uomini
                    17.25 Finale piattaforma 10m uomini



                      Online demian88

                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 31771
                      • Karma: 2287
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #10 il: Agosto 11, 2022, 09:27:43 am »
                      Iscrizioni gara e riferimenti. Gli obiettivi di Butini

                      Sette giorni da vivere tutti d'un fiato tra emozioni, medaglie e record, per uno spettacolo che si preannuncia unico e storico. Lo Stadio del Nuoto è pronto a diventare ancora una volta palcoscenico d'eccellenza, quelle delle grandi imprese, questa volta per la 36eima edizione dei campionati europei di nuoto, in programma dall'11 al 17 agosto. L'Italnuoto, ambiziosa e pronta ad entusiasmare il pubblico che prenderà d'assalto le tribune del Foro Italico, sarà al via con una nazionale come sempre multigenerazionale, formata da 58 atleti: 34 maschi e 24 femmine. Presenti tutti i finalisti, nonché medagliati, alle Olimpiadi di Tokyo e ai mondiali di Budapest, a partire dal vincitore di tutto Gregorio Paltrinieri. Nella squadra femminile sui blocchi nove atlete nate dopo il 2000 tra cui le gemelle Antonietta e Noemi Cesarano, Antonella Crispino, Sofia Morini e Chiara Tarantino classe 2003. Altrettanti nel gruppo maschile. I più giovani sono Lorenzo Galossi del 2006 e Benedetta Pilato del 2005; rientra il capitano Fabio Scozzoli, che ha compiuto 34 anni il 4 agosto.
                      Gli azzurri, da sempre protagonisti degli Europei, hanno conquistato 239 medaglie (63 ori, 78 argenti, 98 bronzi), nonché 5 ori, 9 argenti e 13 bronzi a Budapest 2021 per un totale di 27 medaglie, cinque in più dell'edizione di Glasgow 2018 (22; 6-5-11) e di Debrecen 2012 (18; 6-8-4) che resta quella con più ori.
                      .I primi italiani a scendere in acqua saranno Thomas Ceccon, Piero Codia,  Lorenzo Gargani e Matteo Rivolta. Tutti i campionati saranno trasmessi in diretta sui canali Rai: batterie dalle 9.00 su Rai Sport +HD; finali dalle 18.00 su Raidue.
                      Le parole e gli obiettivi del direttore tecnico Cesare Butini. "Siamo attesi a risultati in linea con quanto ottenuto negli ultimi anni. I mondiali di Budapest sono stati uno spartiacque nel percorso della nazionale. I record e i primati personali sono stati eccezionali e arrivati in una stagione particolare, che ha determinato un aggiustamento della preparazione proprio in funzione di questi campionati europei. Ci sarà finalmente tanto pubblico sugli spalti e il nostro reale obiettivo è di farlo emozionare. Ci tengo inoltre a sottolineare che per questa rassegna continentale, grazie al sostegno della Federazione Italiana Nuoto, abbiamo convocato nove atleti che hanno una data di nascita dopo il 2000: questo vuol dire pensare al presente e soprattutto programmare il futuro che posso dire sarà roseo, perché i talenti non mancano".
                      Rinunce. Nel corso della riunione tecnica tenutasi nell’antivigilia degli Europei di Roma  il direttore tecnico Cesare Butini ha formalizzato le rinunce di Costanza Cocconcelli e Ilaria Cusinato ai 200 misti. Confermate tutte le altre iscrizioni gara.


                      Mah... due rinunce nella stessa gara.. nonostante le rassicurazioni di Butini i problemi, soprattutto al femminile, ci sono



                        Online demian88

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 31771
                        • Karma: 2287
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #11 il: Agosto 11, 2022, 11:15:00 am »
                        Così gli azzurri nelle batterie della 1^ giornata
                        Giovedì 11 agosto

                        50 farfalla mas
                        RI 22''79 di Thomas Ceccon del 18/06/2022 a Budapest
                        1. Nyls Korstanje (Ned) 22''90
                        4. Piero Codia 23''28 qual. in semifinale
                        5. Thomas Ceccon 23''38 qual. in semifinale
                        19. Lorenzo Gargani 23''79 eliminato
                        29. Matteo Rivolta 23''98 eliminato

                        100 stile libero fem
                        RI 53''18 di Federica Pellegrini del 25/06/2016 a Roma
                        1. Charlotte Bonnet (Fra) 53''92
                        4. Silvia Di Pietro 54''54 qual. in semifinale
                        7. Chiara Tarantino 54''94 qual. in semifinale
                        10. Sofia Morini 55''21 eliminata
                        11. Costanza Cocconcelli 55''25 eliminata

                        400 misti mas
                        RI 4'09''88 di Luca Marin del 01/04/2007 a Melbourne
                        1. David Verraszto (Hun) 4'15''52
                        3. Alberto Razzetti 4'17''21 qual. in finale
                        5. Pier Andrea Matteazzi 4'17''36 qual. in finale

                        200 dorso fem
                        RI 2'05''56 di Margherita Panziera del 31/03/2021 a Riccione
                        1. Margherita Panziera 2'09''27 qual. in semifinale
                        14. Federica Toma 2'13''13 qual. in semifinale

                        100 rana mas
                        RI 58''26 di Nicolò Martinenghi del 19/06/2022 a Budapest
                        1. Nicolò Martinenghi 59''08 qual. in semifinale
                        3. Federico Poggio 59'''49 qual. in semifinale
                        6. Simone Cerasuolo 1'00''51 eliminato
                        9. Andrea Castello 1'00''72 eliminato

                        4x200 stile libero fem
                        RI 7'46''57 di Renata Fabiola Spagnolo, Alessia Filippi, Alice Carpanese e Federica Pellegrini del 30/07/2009 a Roma
                        1. Ungheria 8'01''05
                        3. Italia 8'05''29
                        Alice Mizzau 2'01''75, Linda Caponi 2'01''79, Noemi Cesarano 2'00''88, Antonietta Cesarano 2'00''87

                        4x200 stile libero mas
                        RI 7'02''01 di Filippo Megli, Gabriele Detti, Stefano Ballo, Stefano Di Cola del 26/07/2019 a Gwangju
                        1. Italia 7'09''03
                        Filippo Megli 1'48''26,  Matteo Ciampi 1'47''20, Gabriele Detti 1'46''57, Lorenzo Galossi 1'47''00


                        Peccato per Cerasuolo, sesto tempo di qualifica eppure eliminato dai migliori sedici per la regola dei due atleti per nazione. Stessa cosa per Castello, Morini e Cocconcelli, ma almeno loro avevano fatto tempi dal nono all'undicesimo, fuori virtualmente dai migliori otto   



                          Online demian88

                          • Degustatore di ananassi
                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 31771
                          • Karma: 2287
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #12 il: Agosto 11, 2022, 11:55:22 am »
                          SINCRONIZZATO. Cerruti oltre il muro dei 91 nel free. Alle 15 la finale del team tech

                          Linda Cerruti è decima in ordine di apparizione. Presenta il suo “The Storm”, del compositore ungherese Havasi con la coreografia di Patrizia Giallombardo e Vlada Chigireva, con il quale si era classificata quarta a giugno ai mondiali di Budapest (90.2667 nel preliminare e 90.9667 in finale) alle spalle della greca Evangelia Platanioti (90.4000 e 91.7667) e che le era costato più di qualche lacrima. Stamattina si prende la prima rivincita e la soddisfazione è doppia; con 91.3000 punti è seconda, davanti ad Evangelia (91.0667) e supera il muro dei 91. Per la 28enne di Rari Nantes Savona e Marina Militare, allenata dal direttore tecnico azzurro Patrizia Giallombardo, le giurie manifestano ampio gradimento: 27.6000 per l’esecuzione, 36.4000 di impressione artistica e 27.3000 per le difficoltà. Linda parte dal battito d'ali di uno stormo per volare avanti in una coreografia dove si esaltano le sue doti di dinamismo e fluidità, in un perfetto equilibrio. “Questi europei sono partiti con il piede giusto. Ero un pochino agitata, ma non avevo nulla da perdere. Dopo essere arrivata alle spalle della Grecia al mondiale, mi sono detta voglio rifarmi. Voglio provare a stare davanti. Sono davanti di tre decimi, è poco, ma abbastanza per stare davanti. Spero di aumentare il distacco”. E pensare che ai mondiali di Roma 2009, quando aveva 16 anni, era lei la pre swimmer. “Ho sentito molto il tifo. È un’emozione grandissima nuotare in questa piscina, mi piace tanto. Qui ho fatto il mio primo esordio nel 2009 come pre swimmer. La prima volta che ho partecipato a una gara assoluta, anche se fuori competizione. Ora 13 anni dopo mi ritrovo qua, anche con la mia squadra. Siamo un gruppo fantastico, è un’emozione grandissima”.



                            Online demian88

                            • Degustatore di ananassi
                            • Diego Armando Maradona
                            • *****
                            • Post: 31771
                            • Karma: 2287
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #13 il: Agosto 11, 2022, 17:37:26 pm »
                            SINCRONIZZATO. Ucraina e Italia come sorelle, oro e argento nel team tech

                            La prima medaglia d’oro dei XXXVI Europei delle discipline acquatiche ha la bandiera ucraina. Ed è un vortice di emozioni, un tourbillon che coinvolge e un po’ commuove tutto il pubblico della piscina da 1796 posti al Nicola Pietrangeli. La vittoria della pace sulla guerra, il successo della solidarietà e dell’accoglienza, la rivincita dello sport che forse come nessun’altro riesce ad unire uomini e popoli di culture e religioni diverse.
                            L’Ucraina vince la finale del team technical con un esercizio nuovo, preparato subito dopo il mondiale di Budapest con il punteggio di 92.5106 che premia la freschezza e l’eleganza “delle ragazze dell’est”. Le giurie assegnano 28.8 per l’esecuzione e l’impressione artistica e 36.5106 per gli elementi. La vicecampionessa del mondo Marta Fiedina, le gemelle Maryna (che nel frattempo ha imparato un po’ di italiano) e Vladyslava Aleksiva e le altre sono giovanissime: la più “vecchia” è Veronika Hryshko che il 31 agosto compirà 22 anni.
                            L’Italia è seconda e medaglia d’argento con 90.3772 (27.4 di esecuzione e impressione e 35.5772 per gli elementi), raccolgono un po’ meno di quanto ricevuto a Budapest (91.0191) ma il metallo è ovviamente più pregiato e la gioia di condividere il podio con le sorelle ucraine è tanta. Terza è la Francia che quasi a sorpresa sprinta sulla Grecia, la supera di quasi un punto e va a prendersi la medaglia di bronzo con 88.0093 punti.



                              Online GIANPAOLO

                              • Antônio Careca
                              • ****
                              • Post: 23812
                              • Karma: 188
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14 il: Agosto 11, 2022, 18:27:39 pm »
                              Prima finale individuale in vasca e subito oro con Razzetti e bronzo con Matteazzi :ovazione:

                              Che europeo si prospetta *_*
                              FORZA NAPOLI!!! SEMPRE... *_*
                               
                                

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal