Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Ciro Ferrara  (Letto 8904 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline DestroyEraseImprove

  • Fernando De Napoli
  • **
  • Post: 860
  • Karma: 11
  • Sesso: Maschio
  • non è la fame ma è l'ignoranza che uccide!
  • Squadra del cuore:
« Risposta #75 il: Marzo 30, 2012, 11:14:07 am »
non è una questione di differenze fra poliziotto e calciatore per chissà cosa...
Quello che volevo dire è che lui ''ha lavorato alla Juve'' per 10 anni e passa, è normale che gli sia riconoscente e si senta parte della storia della società, l' ha scritta anche lui.
Un poliziotto, un pizzaiolo, un dottore napoletano che va a vivere a Torino, non vedo perché si dovrebbe sentire riconoscente verso la Juventus e debba mettersi a tifare Juve... non è mica grazie alla Juve, che si è realizzato professionalmente. Questa è la differenza.

Prima che tifoso, un calciatore deve essere un professionista... Sarà anche bello vedere che Miccoli, quando gioca contro il Lecce, o gioca male oppure si mette a piangere dopo aver segnato... però col cazzo che io vorrei un romano nel Napoli, che quando gioca contro la Roma si mette a fare le stesse minchiate.
la tua tesi è pure sostenibile,ma io mi aspettavo qualcosa di diverso da lui,nel senso che il suo essere diviso mi sorprende,tutto qui.

    Offline Prunier08

    • Bruno Pesaola
    • **
    • Post: 2698
    • Karma: 11
    • è colppa di Reja
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #76 il: Aprile 03, 2012, 10:26:54 am »
    Ma speriamo che si affoga col danette danone, sta mezz latrina
    jaa come si fa a dare della mezza latrina alla storia del napoli...
    uno che ha dato tutto per la sua città, che è stato aprezzatassimo anche fuori...
    la dimostrazione che esiste una faccia buona e pulita di napoli...
    ferrara è sul podio dei migliori calciatori napoletani della storia...
    uno che a differenza di altri ha deciso di dare l'addio al calcio nel suo stadio davanti ai suoi tifosi e concittadini...


    Uploaded with ImageShack.us

      Offline IoAmo

      • Degustatore di ananassi
      • Antônio Careca
      • ****
      • Post: 20134
      • Karma: 460
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #77 il: Aprile 03, 2012, 10:32:22 am »
      jaa come si fa a dare della mezza latrina alla storia del napoli...
      uno che ha dato tutto per la sua città, che è stato aprezzatassimo anche fuori...
      la dimostrazione che esiste una faccia buona e pulita di napoli...
      ferrara è sul podio dei migliori calciatori napoletani della storia...
      uno che a differenza di altri ha deciso di dare l'addio al calcio nel suo stadio davanti ai suoi tifosi e concittadini...
      hai appena difeso quagliarella, perchè difendi i traditori? :asd:

        Offline AyeyeBrazov

        • Degustatore di ananassi
        • Gianfranco Zola
        • **
        • Post: 1855
        • Karma: 32
        • Sesso: Maschio
        • Il fratello di Parascandolo
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #78 il: Aprile 03, 2012, 10:49:05 am »
        la storia del napoli...

        ah ssii? Ahpperòòò.... :ahsisi:

          Offline Prunier08

          • Bruno Pesaola
          • **
          • Post: 2698
          • Karma: 11
          • è colppa di Reja
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #79 il: Aprile 03, 2012, 10:50:24 am »
          hai appena difeso quagliarella, perchè difendi i traditori? :asd:
          quagliarella può pure essere considerato "traditore"...
          ma ciro ferrara proprio no...


          Uploaded with ImageShack.us

            Offline Prunier08

            • Bruno Pesaola
            • **
            • Post: 2698
            • Karma: 11
            • è colppa di Reja
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #80 il: Aprile 03, 2012, 10:52:05 am »
            ah ssii? Ahpperòòò.... :ahsisi:
            ah no???
            e allora se non lo è stato ciro ferrara chi è la storia del napoli???


            Uploaded with ImageShack.us

              Offline AyeyeBrazov

              • Degustatore di ananassi
              • Gianfranco Zola
              • **
              • Post: 1855
              • Karma: 32
              • Sesso: Maschio
              • Il fratello di Parascandolo
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #81 il: Aprile 03, 2012, 10:54:28 am »
              ah no???
              e allora se non lo è stato ciro ferrara chi è la storia del napoli???
              oppure riformuliamo la domanda: e allora se ciro ferrara è stato la storia del Napoli chi è stato la storia della jumerdus?
              Altrimenti posta: e allora se ciro ferrara è stato la storia del Napoli, gente come Bruscolotti cosa è stata?

                Offline IoAmo

                • Degustatore di ananassi
                • Antônio Careca
                • ****
                • Post: 20134
                • Karma: 460
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #82 il: Aprile 03, 2012, 10:55:27 am »
                quoto ayeye

                  Offline Prunier08

                  • Bruno Pesaola
                  • **
                  • Post: 2698
                  • Karma: 11
                  • è colppa di Reja
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #83 il: Aprile 03, 2012, 11:02:37 am »
                  oppure riformuliamo la domanda: e allora se ciro ferrara è stato la storia del Napoli chi è stato la storia della jumerdus?
                  Altrimenti posta: e allora se ciro ferrara è stato la storia del Napoli, gente come Bruscolotti cosa è stata?
                  ma che discorso è???
                  allora maradona non è la storia del napoli perchè ha giocato 5 anni nell'Argentinos Juniors??? o 2-3 anni al boca?
                  ferrara ha giocato 10 anni al napoli, è stato capitano, ci ha rappresentati ai mondiali, l'unico napoletano a segnare un gol in finale di coppa uefa
                  (piangendo dalla gioia perchè aveva dato qualcosa al suo popolo)...
                  è stato venduto per salvare la società e si è fatto rispettare anche in altre piazze...
                  essendo persona perbene e gran professionista è diventato idolo anche nella juve entrando tra i 50 giocatori più amati della storia jumedina e per una società che ha i tifosi più zozzi e razzisti di sempre mi sembra motivo d'orgoglio...
                  io non so tu cosa intendi per storia ma sicuramente ferrara è un pezzo di storia del napoli...


                  Uploaded with ImageShack.us

                    Offline AyeyeBrazov

                    • Degustatore di ananassi
                    • Gianfranco Zola
                    • **
                    • Post: 1855
                    • Karma: 32
                    • Sesso: Maschio
                    • Il fratello di Parascandolo
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #84 il: Aprile 03, 2012, 11:10:35 am »
                    ma che discorso è???
                    allora maradona non è la storia del napoli perchè ha giocato 5 anni nell'Argentinos Juniors??? o 2-3 anni al boca?
                    ferrara ha giocato 10 anni al napoli, è stato capitano, ci ha rappresentati ai mondiali, l'unico napoletano a segnare un gol in finale di coppa uefa
                    (piangendo dalla gioia perchè aveva dato qualcosa al suo popolo)...
                    è stato venduto per salvare la società e si è fatto rispettare anche in altre piazze...
                    essendo persona perbene e gran professionista è diventato idolo anche nella juve entrando tra i 50 giocatori più amati della storia jumedina e per una società che ha i tifosi più zozzi e razzisti di sempre mi sembra motivo d'orgoglio...
                    io non so tu cosa intendi per storia ma sicuramente ferrara è un pezzo di storia del napoli...
                    mi sa che non ne usciamo, è proprio il parere su ferrara che è diverso.
                    Il suddetto ha cominciato ad avere rilevanza a livello nazionale solo dopo aver indossato la casacchina merdosa della juve. Ribalta europea, stima degli addetti ai lavori, grande visibilità, duqnue successi, dunque trofei, dunque magliatta caccosa della nazionale. Finanche a fine carriera è stato subito individuato come uno degli uomonini società della jumerdus di cui, trallallerotrallallà, è stato anche allenatore-simbolo, almeno fin quando non ha dimostrato di fare schifo al cesso come trainer.
                    Però se tu lo vedi come un pezzo della storia di Napoli fai pure eh, chi te lo vieta? Magari ferrara e prunier insieme, na sciccheria!

                      Offline Prunier08

                      • Bruno Pesaola
                      • **
                      • Post: 2698
                      • Karma: 11
                      • è colppa di Reja
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #85 il: Aprile 03, 2012, 11:22:51 am »
                      mi sa che non ne usciamo, è proprio il parere su ferrara che è diverso.
                      Il suddetto ha cominciato ad avere rilevanza a livello nazionale solo dopo aver indossato la casacchina merdosa della juve. Ribalta europea, stima degli addetti ai lavori, grande visibilità, duqnue successi, dunque trofei, dunque magliatta caccosa della nazionale. Finanche a fine carriera è stato subito individuato come uno degli uomonini società della jumerdus di cui, trallallerotrallallà, è stato anche allenatore-simbolo, almeno fin quando non ha dimostrato di fare schifo al cesso come trainer.
                      Però se tu lo vedi come un pezzo della storia di Napoli fai pure eh, chi te lo vieta? Magari ferrara e prunier insieme, na sciccheria!
                      mah...
                      forse hai un po' la mente offuscata dall'odio...
                      ma se ci ragioni bene ferrara quando il napoli era da scudetto era regolarmente convocato in nazionale, prima under21 e poi maggiore...
                      e quando nel 94 se ne andò dal napoli ci fu grande asta per acquistarlo, la juve lo presentò come colpo di fine mercato, quindi di ribalta e visibilità già ne aveva...
                      essendo stato 10 anni anche a torino ed essendo rispettato dall'ambiente gli hanno offerto un posto in società cosa che non mi sembra abbia fatto delurentis...
                      cosa che continua a non fare dato che in società non esistono stelle del passato del napoli, nè bruscolotti, nè juliano e manco un pampa sosa qualsiasi...
                      ferrara è visto da tutto il mondo sportivo come uomo rispettabile solo qualche napoletano che non riesce ad andare oltre ad un odio incondizonato verso una determionata società la vede diversamente...
                      ma non sarò io a far cambiere idea a questi perchè se uno la pensa così è dura che cambi idea  :sbonk:...
                      p.s prunier non c'entra veramente niente e sembra strano che lo metti nel discoroso...


                      Uploaded with ImageShack.us

                        Offline AyeyeBrazov

                        • Degustatore di ananassi
                        • Gianfranco Zola
                        • **
                        • Post: 1855
                        • Karma: 32
                        • Sesso: Maschio
                        • Il fratello di Parascandolo
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #86 il: Aprile 03, 2012, 11:29:44 am »
                        mah...
                        forse hai un po' la mente offuscata dall'odio...
                        ma se ci ragioni bene ferrara quando il napoli era da scudetto era regolarmente convocato in nazionale, prima under21 e poi maggiore...
                        e quando nel 94 se ne andò dal napoli ci fu grande asta per acquistarlo, la juve lo presentò come colpo di fine mercato, quindi di ribalta e visibilità già ne aveva...
                        essendo stato 10 anni anche a torino ed essendo rispettato dall'ambiente gli hanno offerto un posto in società cosa che non mi sembra abbia fatto delurentis...
                        cosa che continua a non fare dato che in società non esistono stelle del passato del napoli, nè bruscolotti, nè juliano e manco un pampa sosa qualsiasi...
                        ferrara è visto da tutto il mondo sportivo come uomo rispettabile solo qualche napoletano che non riesce ad andare oltre ad un odio incondizonato verso una determionata società la vede diversamente...
                        ma non sarò io a far cambiere idea a questi perchè se uno la pensa così è dura che cambi idea  :sbonk:...
                        p.s prunier non c'entra veramente niente e sembra strano che lo metti nel discoroso...
                        a.s. quella su prunier era una battuta, nulla più.

                        io e te sosteniamo due tesi entrambe valide. Allora tronco io la discussione dicendoti che a mio modo di vedere una bandiera deve essere "pura", non può una bandiera sventulare in più di una ridezione. Pirlo potrebbe essere l'uomo della definitiva rinascita della jumerdus (sempre se non ci mostra il perone in diretta prima) ma non sarà mai e poi mai un simbolo della juve e sicuramente non sarà ricordato dai milanisti come uomo milan. Tutto qui.

                          Offline IoAmo

                          • Degustatore di ananassi
                          • Antônio Careca
                          • ****
                          • Post: 20134
                          • Karma: 460
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #87 il: Aprile 03, 2012, 11:32:35 am »
                          ricordate maradona quando disse "non voglio vedere neanche una bandiera del milan"? riferendosi al fatto che al nord ci odiano?
                          ecco, questo è il punto. una bandiera del napoli, una parte della sua storia, non può andare a giocare in una squadra rivale.
                          se vuole cambiare aria, e vuole essere ancora amato, sicuramente non deve andare alla juve e al milan.
                          magari all'estero..

                            Offline Prunier08

                            • Bruno Pesaola
                            • **
                            • Post: 2698
                            • Karma: 11
                            • è colppa di Reja
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #88 il: Aprile 03, 2012, 11:35:55 am »
                            a.s. quella su prunier era una battuta, nulla più.

                            io e te sosteniamo due tesi entrambe valide. Allora tronco io la discussione dicendoti che a mio modo di vedere una bandiera deve essere "pura", non può una bandiera sventulare in più di una ridezione. Pirlo potrebbe essere l'uomo della definitiva rinascita della jumerdus (sempre se non ci mostra il perone in diretta prima) ma non sarà mai e poi mai un simbolo della juve e sicuramente non sarà ricordato dai milanisti come uomo milan. Tutto qui.
                            beh io penso che pirlo sarà sempre la storia del milan...
                            ovviamente non al livello dei franco baresi o paolo maldini, loro sono delle vere e proprie bandiere...
                            ma io non sto dicendo che bisogna ritirare la maglia numero 2 di ferrara ma soltanto che ferrara è una gran fetta della storia del napoli e per questo lo rispetto come uomo e calciatore che è stato...
                            e ci resto male se i napoletani lo chiamano latrina...


                            Uploaded with ImageShack.us

                              Offline AyeyeBrazov

                              • Degustatore di ananassi
                              • Gianfranco Zola
                              • **
                              • Post: 1855
                              • Karma: 32
                              • Sesso: Maschio
                              • Il fratello di Parascandolo
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #89 il: Aprile 03, 2012, 11:37:03 am »
                              beh io penso che pirlo sarà sempre la storia del milan...
                              ovviamente non al livello dei franco baresi o paolo maldini, loro sono delle vere e proprie bandiere...
                              ma io non sto dicendo che bisogna ritirare la maglia numero 2 di ferrara ma soltanto che ferrara è una gran fetta della storia del napoli e per questo lo rispetto come uomo e calciatore che è stato...
                              e ci resto male se i napoletani lo chiamano latrina...
                              chiamano latrina la parte juventina

                              che ci sta pure bene in rima :yuppy:

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal