Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Miroslav Klose [S.S. Lazio]  (Letto 2741 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline Diedorf

  • Degustatore di ananassi
  • Giuseppe Savoldi
  • **
  • Post: 3333
  • Karma: 194
« Risposta #30 il: Settembre 28, 2012, 10:28:47 am »
Non mi sento affatto di dire grazie a Klose.

Ha segnato con la mano ed intenzionalmente, è corso verso lo spicchio dei suoi tifosi ad esultare insieme ai propri compagni, mentre 5-6 calciatori del Napoli simulataneamente segnalavano l'avvenuto fallo di mano alzando il braccio. L'arbitro ha consultato il giudice di linea che non ha visto nulla allora i calciatori del Napoli (in primisi il tarantolato De Sanctis) è corso da Klose chiedendogli di confessare il misfatto ed anche l'arbitro è andato a chiedere una conferma.

Davanti a questi fatti, ormai a freddo perchè è passato un minuto per tutta sta manfrina, Klose aveva due opportunità:

1) Non confessare, così il gol sarebbe stato valido; beccarsi 2-3 giornate di squalifica (come accadde a Gilardino ed era anche meno volontario); beccarsi merda da tutti i fronti per il gesto antisportivo; perdere enorme credibilità alla quinta di campionato verso la classe arbitrale che non gli avrebbe più perdonato nulla; perdere l'immagine di calciatore sostanzialmente corretto proprio a fine carriera (ne compirà 35 a fine stagione). Inoltre una rete in questo modo al San Paolo dopo pochi minuti non ti garantiva affatto la vittoria, c'era un'intera partita da giocare contro una formazione assatanata dal torto subito ed un pubblico inferocito;
2) Confessare e prendersi gli applausi ipocriti della maggioranza delle persone per un gesto estorto, non certo volontario.


Klose allarga le braccia nell'esultanza e guarda l'arbitro (perchè sa ciò che ha fatto), la confessione è stata un gesto ragionevole e meditato, l'avremmo crocifisso. Concordo pienamente con Mazzarri, senza prova TV non avrebbe confessato, ma in area di rigore ci sono puntate tutte le telecamere sui calci da fermo, qualcuna avrebbe sicuramente visto il gesto e Klose lo sapeva.

Il Fair Play è tutt'altra cosa.

    Online Dieguito

    • #ForzaNapoliSpesso
    • Degustatore di ananassi
    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 38734
    • Karma: 746
    • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #31 il: Settembre 28, 2012, 10:31:48 am »
    Al contrario di quello che dicevo nel topic della diretta sono d'accordo con te.
    Quindi mi confermi che l'occasione fa il crucco ladro? :asd: (rif. topic del chi voti) :look:

      Online el schiatty napoletano

      • Aurelio De Laurentiis
      • *****
      • Post: 128230
      • Karma: 1387
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #32 il: Settembre 28, 2012, 10:32:48 am »
      tedesco di merda ci vogliono fottere pure il titolo di imbroglioni :cafè2:
      Inviato da una cripta. :schiatty:

        Offline 'Lucas

        • Degustatore di ananassi
        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 10738
        • Karma: 129
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #33 il: Settembre 28, 2012, 10:45:40 am »
        Non mi sento affatto di dire grazie a Klose.

        Ha segnato con la mano ed intenzionalmente, è corso verso lo spicchio dei suoi tifosi ad esultare insieme ai propri compagni, mentre 5-6 calciatori del Napoli simulataneamente segnalavano l'avvenuto fallo di mano alzando il braccio. L'arbitro ha consultato il giudice di linea che non ha visto nulla allora i calciatori del Napoli (in primisi il tarantolato De Sanctis) è corso da Klose chiedendogli di confessare il misfatto ed anche l'arbitro è andato a chiedere una conferma.

        Davanti a questi fatti, ormai a freddo perchè è passato un minuto per tutta sta manfrina, Klose aveva due opportunità:

        1) Non confessare, così il gol sarebbe stato valido; beccarsi 2-3 giornate di squalifica (come accadde a Gilardino ed era anche meno volontario); beccarsi merda da tutti i fronti per il gesto antisportivo; perdere enorme credibilità alla quinta di campionato verso la classe arbitrale che non gli avrebbe più perdonato nulla; perdere l'immagine di calciatore sostanzialmente corretto proprio a fine carriera (ne compirà 35 a fine stagione). Inoltre una rete in questo modo al San Paolo dopo pochi minuti non ti garantiva affatto la vittoria, c'era un'intera partita da giocare contro una formazione assatanata dal torto subito ed un pubblico inferocito;
        2) Confessare e prendersi gli applausi ipocriti della maggioranza delle persone per un gesto estorto, non certo volontario.


        Klose allarga le braccia nell'esultanza e guarda l'arbitro (perchè sa ciò che ha fatto), la confessione è stata un gesto ragionevole e meditato, l'avremmo crocifisso. Concordo pienamente con Mazzarri, senza prova TV non avrebbe confessato, ma in area di rigore ci sono puntate tutte le telecamere sui calci da fermo, qualcuna avrebbe sicuramente visto il gesto e Klose lo sapeva.

        Il Fair Play è tutt'altra cosa.

        Senza contare ch eravamo sullo 0-0 ad inizio partita...Fosse stato un gol decisivo per il risultato in pieno recupero, col cazzo che faceva il "signore"

          Offline Diedorf

          • Degustatore di ananassi
          • Giuseppe Savoldi
          • **
          • Post: 3333
          • Karma: 194
          « Risposta #34 il: Settembre 28, 2012, 12:09:51 pm »
          Al contrario di quello che dicevo nel topic della diretta sono d'accordo con te.
          Quindi mi confermi che l'occasione fa il crucco ladro? :asd: (rif. topic del chi voti) :look:

          Tutti gli esseri umani in occasioni favorevoli e privi di punizione (morale o civile/penale) colgono l'occasione.

          Sai che amo gli aforismi, il seguente illustra bene il mio pensiero:

          La coscienza è quella voce interiore che ci avverte della possibilità che qualcuno ci stia guardando. (Henry Louis Mencken)

          Riguardo ai "crucchi", avendoci vissuto e lavorato per oltre 2 anni, sono straconvinto che basterebbe un minimo miglioramento morale e culturale per renderci non troppo dissimili da loro. Solo che in questi anni ho visto un peggioramento morale e culturale  :facepalm:

            Offline nemello

            • Degustatore di ananassi
            • Giuseppe Savoldi
            • **
            • Post: 3423
            • Karma: 11
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #35 il: Settembre 29, 2012, 11:12:27 am »
            Ma quale grande uomo,per l'amor di dio,ha preferito semplicemente non beccarsi 3 giornate di squalifica

              Offline Napolidomina

              • Degustatore di ananassi
              • Edinson Cavani
              • ****
              • Post: 10049
              • Karma: 322
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #36 il: Settembre 29, 2012, 11:34:05 am »
              Va beh è facile ragionare col senno di poi... al momento del gol nessun giocatore è lucido, avrebbe potuto benissimo esultare tranquillamente.
              Probabilmente hanno sbagliato i giocatori della lazio che dovevano nasconderlo dai nostri (in particolare da de sanctis che è stato bravo a smascherare la cosa), ma d'altra parte nessuno gli avrebbe garantito la vittoria!
              Apprezzo tantissimo il gesto, avrebbe potuto mentire e magari portarsi a casa la partita.
              Gesti come questi andrebbero solamente messi in risalto non come le dichiarazioni di buffon, che avrà detto pur sempre la sua verità ma ha fatto per me una magra figura.
              Lo sport bello è quello onesto e corretto ma senza esclusioni di colpi.



              magnatv 'o limon


              VOGLIO MONTELLA!!!

                Offline Barney Stinson

                • Degustatore di ananassi
                • Antônio Careca
                • ****
                • Post: 22477
                • Karma: 693
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #37 il: Settembre 29, 2012, 12:02:26 pm »
                Va beh è facile ragionare col senno di poi... al momento del gol nessun giocatore è lucido, avrebbe potuto benissimo esultare tranquillamente.
                Probabilmente hanno sbagliato i giocatori della lazio che dovevano nasconderlo dai nostri (in particolare da de sanctis che è stato bravo a smascherare la cosa), ma d'altra parte nessuno gli avrebbe garantito la vittoria!
                Apprezzo tantissimo il gesto, avrebbe potuto mentire e magari portarsi a casa la partita.
                Gesti come questi andrebbero solamente messi in risalto non come le dichiarazioni di buffon, che avrà detto pur sempre la sua verità ma ha fatto per me una magra figura.
                Lo sport bello è quello onesto e corretto ma senza esclusioni di colpi.
                :sisi: :sisi:

                   

                  SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal