Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Canoa & Canottaggio  (Letto 1990 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline demian88

  • Degustatore di ananassi
  • Diego Armando Maradona
  • *****
  • Post: 28634
  • Karma: 2253
  • Squadra del cuore:
« Risposta #30 il: Agosto 30, 2014, 13:17:04 pm »
Riprendendo il post di prima, occorre fare due categorie valutative: assoluti/leggeri e  spec. olimpiche/non olimpiche

Pesi assoluti:
gare : 13 (7 maschili e 6 femminili)

ammessi  Italia in finale A: 1 (doppio maschile)

commenti:  :facepalm:

Pesi leggeri:

gare : 9 (6 maschili e 3 femminili)

ammessi  Italia in finale A: 7 (5 maschile + 2 femminile)

commenti:  bene i ragazzi, discrete le ragazze

    Offline demian88

    • Degustatore di ananassi
    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 28634
    • Karma: 2253
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #31 il: Agosto 31, 2014, 00:31:03 am »
    I due doppi pesi leggeri, su cui si nutriva speranza di medaglia, sono arrivati al quarto posto (uomini) e sesto posto (donne)

      Offline demian88

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 28634
      • Karma: 2253
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #32 il: Agosto 31, 2014, 16:04:49 pm »
      Mondiali, doppio senior d’argento per l’Italia

      Romano Battisti e Francesco Fossi conquistano una prestigiosa medaglia d’argento, chiudendo la regata del doppio senior in seconda posizione dietro la Croazia

      Finalmente anche l’Italia sorride sotto il cielo cupo di Amsterdam: l’ultima giornata delle finali olimpiche ci regala finalmente la gioia di una medaglia d’argento, conquistata dal doppio di Fossi e Battisti, già di bronzo l’anno scorso. Il bilancio, comunque non soddisfacente per gli azzurri è di un oro (singolo pl con Miani, non olimpico) e due argenti (oltre al doppio, l’otto leggero non olimpico).
      CHE BRIVIDI — Quella del doppio è la prima finale del pomeriggio, su un campo di regata finalmente regolare dopo i disastri dei due giorni precedenti: il fiorentino Fossi e il pontino Battisti scattano dall’acqua 5. Come prevedibile, in testa è subito un assolo dei fratelli croati Sinkovic, che in semifinale sono diventati il primo equipaggio della storia della specialità a scendere sotto i sei minuti. Dietro però, come prevedibile, si scatena la bagarre, perché sono almeno quattro le altre pretendenti al podio. Ai 1000, passati in seconda posizione, gli azzurri aumentano il ritmo, salendo a 38 colpi al minuto per quella che è la loro miglior caratteristica, la forza sul passo. Ai 1500, dietro l’ormai imprendibile Croazia, Francesco e Romano hanno una barca sui lituani (che li batterono l’anno scorso per l’argento) e i rimontanti australiani. Gli ultimi 200 metri sono incredibili, con l’Australia in clamoroso recupero e i nostri al limite per respingere loro e i lituani. L’arrivo è una pugnalata, con tre punte in pratica sulla stessa linea, uno sprint batticuore. Per una volta, però, il merito e la fortuna ci premiano: Italia d’argento per un piccolo centesimo sugli australiani e 14 centesimi sui baltici.
      MAGRO BOTTINO — L’impresa di una barca che non scende dal podio da due anni (Battisti con Sartori fu secondo all’Olimpiade di Londra) e che storicamente non ci ha mai riservato grandissime soddisfazioni (un solo oro mondiale, nel 1986), non cancella un bilancio che non è mai stato così magro dal 1993, anno dell’introduzione del nuovo programma olimpico e che è il peggiore dal 1982, anno della seconda medaglia iridata del 2 con degli Abbagnale. Mancano due anni a Rio: Beppe Abbagnale, che oggi è presidente federale, saprà trovare la via come quando era in barca.


      Ho pubblicato questo articolo della gazzetta.it : concordo in linea di massima ma penso che i giornalisti si debbano documentare di più ; in questo caso l'autore ignora che nel doppio senior maschile abbiamo vinto un oro olimpico nel 1996 con Tizzano- A. Abbagnale

        Offline demian88

        • Degustatore di ananassi
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 28634
        • Karma: 2253
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #33 il: Settembre 01, 2014, 21:14:19 pm »
        Il Presidente Giuseppe Abbagnale rilascia la seguente dichiarazione nella quale, a mondiale assoluto terminato, evidenzia le sue idee in funzione del lavoro da sviluppare nel prossimo biennio:

        “Al termine di questo mondiale assoluto, il secondo del mio mandato, ribadisco che il mio lavoro, e quello del Direttore Tecnico, ha come filo conduttore il Progetto Azzurro che porto avanti insieme al Consiglio Federale. Voglio rimarcare, quindi, a tutto il canottaggio nazionale che come lo scorso anno, quando a Chungju l’Italia vinse otto medaglie, mi ritenni moderatamente soddisfatto, oggi dopo il mondiale di Amsterdam, dove l’Italia ha vinto quattro medaglie, sono moderatamente insoddisfatto.

        Insoddisfatto perché ritengo sia stato un mondiale al di sotto delle nostre aspettative, insoddisfatto perché gli atleti meritavano di ottenere i giusti risultati per il lavoro che hanno sviluppato durante tutto l’anno e insoddisfatto perché siamo stati penalizzati dalle corsie non omogenee. Il canottaggio italiano avrebbe meritato decisamente di più, ma cosi non è stato, e quindi è necessario che io analizzi, nelle sedi opportune, quanto accaduto in maniera da porre dei correttivi decisi e immediati.
        Nel fare questo però rinnovo, fin da ora, la mia fiducia al Direttore Tecnico, chiedendo per lui rispetto come uomo e come professionista, e con il quale nei prossimi giorni avrò un confronto diretto e immediato. Il risultato di questa approfondita analisi sarà condivisa con il Consiglio Federale dopodiché subito al lavoro, e io sarò ancor di più in ‘prima linea’, per far sì che si arrivi nel migliore dei modi alle qualificazioni olimpiche di Aiguebelette 2015.

        Ribadisco, inoltre, che il lavoro che stiamo sviluppando con la Squadra Nazionale, e questo in tutte le categorie, è in funzione della partecipazione olimpica e del conseguente risultato che auspico sia il più alto possibile. Per questi motivi, pur accettando le critiche costruttive – ma non quelle meramente strumentali –, il lavoro fatto dovrà essere valutato solo al termine del quadriennio e cioè alla fine dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, momento in cui anche io trarrò le mie considerazioni.
        Sottolineo, altresì, che tutti gli atleti e le atlete di qualsiasi categoria e specialità meritano assoluto rispetto, come rispetto meritano i tecnici che lavorano al loro fianco. Per questo ringrazio tutti coloro che hanno lavorato in questo biennio esortandoli a continuare con l’impegno e la determinazione che li ha contraddistinti fin qui. Nel concludere mi assumo, come ho sempre fatto nella mia vita sportiva e professionale, la piena responsabilità di tutto quello che è avvenuto in questo mondiale”.


        Mi sarebbe piaciuta una valutazione critica, come quella di G. Abbagnale, anche da parte dei presidenti federali di Canoa e Atletica L.

          Offline demian88

          • Degustatore di ananassi
          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 28634
          • Karma: 2253
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #34 il: Agosto 20, 2015, 13:44:16 pm »
          Via ai Mondiali di Milano, l’assessore Rossi è sicuro: "L’Italia tornerà forte"

          L’olimpionico, ora nella giunta regionale della Lombardia, sul campionato che scatta oggi all’Idroscalo: “La base è forte, senza fretta torneremo grandi. Qui dobbiamo cercare di qualificare più barche possibili per l’Olimpiade di Rio”


           :look:

            Offline demian88

            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 28634
            • Karma: 2253
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #35 il: Agosto 22, 2015, 12:34:51 pm »
            Ai Mondiali di Canoa, che si stanno svolgendo all'idroscalo di Milano, questa mattina assisto ad uno stillicidio di finali senza imbarcazioni azzurre, per poi arrivare alle ultime due gare con i K2 1000 m femm. e masch. : risultato rispettivamente ultime e penultimi (su 9 imbarcazioni) e nessuna qualificazione olimpica  :facepalm:

              Offline demian88

              • Degustatore di ananassi
              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 28634
              • Karma: 2253
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #36 il: Agosto 23, 2015, 10:32:31 am »
              Ultima giornata dei mondiali di canoa: la solita depressione  *dawson*

                Offline demian88

                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 28634
                • Karma: 2253
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #37 il: Agosto 23, 2015, 11:34:06 am »
                Oltre ai canoni paesi dell'est europa, quelli di tradizione anglosassone e alla francia, anche qui prendiamo schiaffi dalla spagna, paese che non aveva assolutamente tradizione nel settore  :facepalm: 

                  Offline demian88

                  • Degustatore di ananassi
                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 28634
                  • Karma: 2253
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #38 il: Settembre 05, 2015, 21:52:28 pm »
                  Canottaggio, Mondiali: 4 senza, un capolavoro

                  Trionfo dello scafo di Vicino-Lodo-Castaldo e Di Costanzo a 20 anni giusti dall'ultimo Mondiale e a 8 anni dall'ultimo podio

                    Offline demian88

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 28634
                    • Karma: 2253
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #39 il: Settembre 05, 2015, 23:33:28 pm »
                    Oggi sono arrivate anche altre tre qualificazioni alle olimpiadi: benino i maschi, male le donne

                      Offline demian88

                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 28634
                      • Karma: 2253
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #40 il: Settembre 06, 2015, 23:12:28 pm »
                      Ultima giornata, niente medaglie ed una sola qualificazione olimpica.

                      bilancio finale in chiaroscuro, ma nettamente migliore di quello della canoa

                        Offline demian88

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 28634
                        • Karma: 2253
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #41 il: Agosto 28, 2017, 21:53:27 pm »
                        Canoa, Mondiali: Craciun, fantastico bronzo e l'Italia torna sul podio dopo 8 anni

                        A Racice Nicolae e Sergiu terzi nel C2 500, interrompono il digiuno azzurro che durava dal 2009 (l'ultima medaglia era arrivata dalla Idem". Tacchini quarto nel C1

                          Offline demian88

                          • Degustatore di ananassi
                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 28634
                          • Karma: 2253
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #42 il: Agosto 28, 2017, 21:54:27 pm »
                          Canoa, mondiali: doppio argento Italia Tacchini C1 500, Cicali-Genzo K2 200

                          Si chiude con altre due medaglie la spedizione azzurra a Racice, in Repubblica Ceca. Oggi altre due soddisfazioni dopo il bronzo di ieri nel C2 500 dei fratelli Craciun

                            Offline demian88

                            • Degustatore di ananassi
                            • Diego Armando Maradona
                            • *****
                            • Post: 28634
                            • Karma: 2253
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #43 il: Ottobre 01, 2017, 14:52:18 pm »
                            Canottaggio, Mondiali: spettacolare oro nel due senza per Lodo e Vicino

                            I due azzurri, già bronzo nel 4 senza ai Giochi di Rio, a Sarasota conquistano il titolo mondiale con uno straordinario finale che ha piegato la resistenza di Nuova Zelanda e Croazia. Ma la giornata di grazia della Nazionale non si ferma: nel doppio pesi leggeri argento di Stefano Oppo e Pietro Ruta. Successo per la Francia, bronzo alla Cina. Il finale di giornata regala poi l’argento del 4 senza di Montrone, Castaldo, Abagnale e Di Costanzo
                            « Ultima modifica: Ottobre 01, 2017, 18:02:58 pm da demian88 »

                              Offline demian88

                              • Degustatore di ananassi
                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 28634
                              • Karma: 2253
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #44 il: Ottobre 01, 2017, 18:02:07 pm »
                              Canottaggio, Mondiali: l’otto e il doppio centrano il bronzo a Sarasota

                              L’ammiraglia chiude alle spalle di Germania e Usa, la barca di coppia finisce dietro a Nuova Zelanda e Polonia. Giornata impreziosita anche dall’oro del quattro senza pesi leggeri[/i]

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal