Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Luigi de Magistris  (Letto 51130 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online el schiatty napoletano

  • Aurelio De Laurentiis
  • *****
  • Post: 124294
  • Karma: 1381
  • Squadra del cuore:
« il: Novembre 25, 2012, 11:29:17 am »
Condividi
cosa ne pensate?  :look:
Inviato da una cripta. :schiatty:

    Online Napolidomina

    • Degustatore di ananassi
    • Antonio Juliano
    • ***
    • Post: 9853
    • Karma: 313
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Novembre 25, 2012, 11:31:31 am »
    Grande giggino mastru cicc :look:



    magnatv 'o limon


    VOGLIO MONTELLA!!!

      Offline RDKRL

      • Degustatore di ananassi
      • Luís Vinício
      • ***
      • Post: 5005
      • Karma: 60
      • Sesso: Maschio
      • AnimAzzurrA
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #2 il: Novembre 25, 2012, 11:55:09 am »
      ...non e' il  ''rivoluzionario'' che mi aspettavo e che credevo fosse....
      GRANDEZZA E PROGRESSO MORALE DI UNA NAZIONE SI POSSONO GIUDICARE DAL MODO IN CUI TRATTA GLI ANIMALI. MAHATMA GANDHI

      DeLa: "E lo vedi che sei stronzo?"

        Offline hamsik1983

        • Degustatore di ananassi
        • Bruno Pesaola
        • **
        • Post: 2049
        • Karma: 7
        • Sesso: Maschio
        • Sono fuori dal Tunnel
        « Risposta #3 il: Novembre 25, 2012, 12:00:34 pm »
        Non vivo la realtà napoletana quotidianamente, ma leggendo i giornali, sentendo l'opionione di chi vive lí e seguendo il Sindaco sui Social Network, devo dire che non è diverso da altri politici. Quindi inutile per la citta' di Napoli.
        Nulla da dichiarare, eccetto il mio genio.

          Online rugod

          • Degustatore di ananassi
          • Stefan Schwoch
          • *
          • Post: 716
          • Karma: 20
          « Risposta #4 il: Novembre 26, 2012, 10:22:25 am »
          io credo che invece dopo anni di immobilismo iervoliniano e di magnamagna bassoliniano che hanno lasciato napoli in una condizione pietosa, con un buco in bilancio di miliardi per sostenere la loro politica clientelare, con le strade con la spazzaura fino ai 1 piani dei palazzi, de magistris stia facendo moltissimo.

          per giudicare un sindaco bisogna pure vedere qual'è il suo punto di partenza.....essere sindaco di firenze è diverso da essere sindaco di roma o napoli

          a circa 1 anno e mezzo di mandato de magistris ha risolto il problema rifiuti (da 1 anno circa nn ci sono emergenze) da solo, senza nessun aiuto esterno, inventandosi l'opzione rifiuti all'estero che adesso anche roma cerca di copiare. La differenziata è aumentata( e aumenterà ancora visto che a gennaio partirà la PAP a pianura) anche se nn è aumentata come aveva promesso il sindaco

          Ha preso decisioni rivoluzionarie per napoli nonostante i continui tagli regionali ai mezzi pubblici, chiudendo il lungomare alle auto, fregandosene delle proteste e dei giornali contro...cosa che la iervolino tornava indietro dopo due secondi...grazie a questa sua decisione il lungomare si è trasformato da autostrada a tre corsie a parco pubblico

          ha inaugurato la 1a pista ciclabile della città nonostante le critiche di chi manco sa cos'è una ciclabile.....

          ora certamente i problemi sono tantissimi e il sindaco nn ha la bacchetta magica come tanti credevano e che ha poteri molto limitati , ma almeno fa qualcosa o cerca di fare qualcosa e sicuramente ha migliorato la città rispetto a giugno dello scorso anno

            Offline aldonin

            • El Pampa Sosa
            • *
            • Post: 102
            • Karma: 0
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5 il: Novembre 26, 2012, 10:47:35 am »
            sono stato un suo sostenitore, ma devo essere onesto sono deluso, forse non ci saranno le montagne di spazzatura ma non mi sembra che la città sia pulita e ci sono sempre dei punti in cui si accumulano le montagne. Poi questa maledetta differenziata ma quando parte e chi vigila? Ci vogliono i controlli e bastonate per i trasgressori. Visto che non ci sono soldi in giro darei la possibilità di fare lavori come la raccolta a chi non paga le multe, almeno in un modo si rientra e si rende partecipe la popolazione.
            Per quanto riguarda il lungomare è una bella decisione, ma com'era accaduto con l'ecopass a Milano, non è stata creata prima una alternativa (nuove linee di autobus, navette elettriche, etc etc), inoltre bisognerebbe passare almeno ad un arredo urbano togliere i dislivelli etc così sembra sempre una cosa arrangiata.
            Per la pista ciclabile siamo al solito paradosso italiano, ma si possono spendere tanti soldi per fare una pista ciclabile? Basta semplicemente fare le linee e la segnaletica a terra al più mettere dei cordoletti, attualmente vivo a Poznan e ci sono ovunque le piste ciclabili ricavate nel modo più semplice ed in alcuni casi si è fatto anche l'asfalto colorato.
            I trasporti poi non funzionano mai, si non ci sono i soldi, ma penso che si sia speso più per mandare via le persone che aveva scelto che altro.
            Cmq per ora per me è rimandato ma siamo più vicino alla bocciatura

              Offline ReMida

              • Degustatore di ananassi
              • Luís Vinício
              • ***
              • Post: 5266
              • Karma: 84
              • Sesso: Maschio
              • Ognuno è figlio del suo tempo...
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #6 il: Novembre 26, 2012, 10:57:04 am »
              è un buffone montato, che in campagna elettorale ha attaccato tanto l'operato della jervolino e di bassolino per poi ripercorrere le loro orme: grandi eventi e zero risoluzioni dei problemi di napoli....

              aizza le folle con grandi promesse in stile Berlusconi, aizza le folle con paroloni quali "rivoluzione" o "abbiamo scassato" in stile Grillo, senza fare altro che dare aria alla bocca.

              per napoli ha fatto la ZTL, la pista ciclabile ostruita dalle auto, e poi?
              Napoli è sporca come prima, Napoli è insicura come prima, a Napoli regna il vagabondaggio e la povertà come prima, a Napoli il traffico è impazzito più di prima.....

              Spiegassero a De Magistris che non c'è bisogno di organizzare l'Americans Cup per far conoscere Napoli nel mondo, il mondo conosce benissimo Napoli, e la conosce talmente bene che a Napoli non ci mette più piede nessuno!!!!
              "Avete visto i piazzamenti di Klopp con il Magonza prima che lo prendesse il Borussia?"

              Fiducia in Sarri!!

                Online Orgrimm

                • Tifosotto da salotto
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 56770
                • Karma: 858
                • Sesso: Maschio
                • gentilment, iat affancul
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #7 il: Novembre 26, 2012, 10:59:45 am »
                Napoli è sporca come prima, Napoli è insicura come prima, a Napoli regna il vagabondaggio e la povertà come prima, a Napoli il traffico è impazzito più di prima.....

                Spiegassero a De Magistris che non c'è bisogno di organizzare l'Americans Cup per far conoscere Napoli nel mondo, il mondo conosce benissimo Napoli, e la conosce talmente bene che a Napoli non ci mette più piede nessuno!!!!

                http://www.calcionapoli24forum.it/index.php?topic=10545.0

                Se le cose non le sai, salle!


                Onestament,ma a chi cazz aggà rà cunt?

                  Online rugod

                  • Degustatore di ananassi
                  • Stefan Schwoch
                  • *
                  • Post: 716
                  • Karma: 20
                  « Risposta #8 il: Novembre 26, 2012, 11:12:27 am »
                  è un buffone montato, che in campagna elettorale ha attaccato tanto l'operato della jervolino e di bassolino per poi ripercorrere le loro orme: grandi eventi e zero risoluzioni dei problemi di napoli....

                  aizza le folle con grandi promesse in stile Berlusconi, aizza le folle con paroloni quali "rivoluzione" o "abbiamo scassato" in stile Grillo, senza fare altro che dare aria alla bocca.

                  per napoli ha fatto la ZTL, la pista ciclabile ostruita dalle auto, e poi?
                  Napoli è sporca come prima, Napoli è insicura come prima, a Napoli regna il vagabondaggio e la povertà come prima, a Napoli il traffico è impazzito più di prima.....

                  Spiegassero a De Magistris che non c'è bisogno di organizzare l'Americans Cup per far conoscere Napoli nel mondo, il mondo conosce benissimo Napoli, e la conosce talmente bene che a Napoli non ci mette più piede nessuno!!!!

                  a napoli ci sono tanti turisti..molto più di prima

                  la pista ciclabile è ostruita dalle auto?? Nn mi pare sia così le multe le stanno facendo..poi se mi parli di una o due macchine ....napoli è sporca come prima??? tu te la ricordi a giugno luglio dell'anno scorso???Poi che nn sia Ginevra è vero, ma il giudizio va anche contestualizzato

                  io nn capisco perchè ci sia questa tendenza alla critica ad oltranza ma chi pensavate che fosse il sindaco???Mago merlino???


                    Offline RDKRL

                    • Degustatore di ananassi
                    • Luís Vinício
                    • ***
                    • Post: 5005
                    • Karma: 60
                    • Sesso: Maschio
                    • AnimAzzurrA
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #9 il: Novembre 26, 2012, 11:56:31 am »
                    ...approfitto dell'occasione per ringraziare il Sindaco,grazie ad un sapiente gioco di divieti,ZTL,passaggi obbligati e lassismo,di aver istituito in una delle strade piu' antiche d'europa e quindi del mondo _via Anticaglia con a vista reperti addirittura di epoca greca- il circuito auto-motociclisto di Napoli Antica...con un gran premio perpetuo a cui partecipano a folle velocita' tutte le auto e le moto e gli scooter che devono circolare in zona...un bel biglietto da visita per i turisti sfiorati a pochi millimetri da centauri furiosi e auto sfreccianti...per non parlare dell'inquinamento acustico che si moltiplica sotto gli archi del teatro romano...un bel posto per convogliare il traffico  :sisi: ........
                    GRANDEZZA E PROGRESSO MORALE DI UNA NAZIONE SI POSSONO GIUDICARE DAL MODO IN CUI TRATTA GLI ANIMALI. MAHATMA GANDHI

                    DeLa: "E lo vedi che sei stronzo?"

                      Offline Diedorf

                      • Degustatore di ananassi
                      • Giuseppe Savoldi
                      • **
                      • Post: 3327
                      • Karma: 194
                      « Risposta #10 il: Novembre 26, 2012, 13:09:53 pm »
                      A mio avviso è uno che si è buttato in politica senza capire che la politica è una cosa difficilissima. Ha fatto promesse eccessive e rischia di incartarsi pur di mantenerle (questione differenziata, stadio, pista ciclabile, ZTL, etc.).

                      A Napoli non ci vivo, ma ci vengono quaotidianamente per lavoro. Se devo dare un mio parere personale la trovo migliorata. Non è una città svedese, non c'è l'ordine e la disciplina svizzera, ma siamo sicuri che a Napoli sia possibile e conveniente fare determinate scelte in tempi brevi?

                      De Magistris, a mio avviso, godrà anche di una discreta fortuna, in fin dei conti si è insediato da 17 mesi e durante il suo mandato verranno innaugurate le principali stazioni della Linea 1 della metropolitana. Il volto della città cambierà in maniera radicale, si libereranno risorse che potranno essere investite altrove e la vivibilità (nonchè i trasporti) miglioreranno in maniera esponenziale.
                      Poco prima dell'elezione era stata inaugurata la Stazione Università, adesso quella Toledo, per maggio dei monumenti dovrebbero inaugurare Garibaldi, per poi aprirla (come fatto per Toledo) durante e subito dopo l'estate. A stretto giro dovrebbero aprire anche Municipio ed entro fine mandato riusciranno probabilmente a finire anche Duomo e tutta la Linea 6 (quella che ora appare inutile, ma che diventerà fondamentale collegando il porto alla zona di Fuorigrotta e mettendo in rete tutta la zona ovest con la Linea 1 in maniera rapida.

                      I fondi sono stati già erogati per la linea 1, quindi problemi non dovrebbero esserci. Il problema, paradossalmente, potrebbe esserci nel materiale rotabile, visto che con l'inaugurazione di Garibaldi la tratta Piscinola-Garibaldi verrà aperta su entrambi i fronti e la frequenza media scenderà a 6-7 minuti, ma i treni non bastano (l'ipetesi attualmente più accreditata è quella di tenere questa buona frequenza di 6-7 minuti ma ridurre gli elementi dei treni da 3 a 2.

                      Comunque il mio giudizio su De Magistris è "sospeso". Se sarà in grado di capitalizzare gli sforzi fatti per l'immagine migliorando altri aspetti della città e, soprattutto, sarà in grado di portare la differenziata a fine mandato oltre il 60% allora avrà fatto bene.

                      Naturalmente bisogna considerare che, nonostante una Giunta Regionale "nemica" (ed oltremodo incompetente) sta trovando discrete sponde politiche e buone collaborazioni (e bisogna dare merito per questo anche all'apertura di alcuni dello staff di Caldoro).

                       

                        Offline Léon

                        • Degustatore di ananassi
                        • Josè Altafini
                        • **
                        • Post: 4964
                        • Karma: 148
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #11 il: Novembre 26, 2012, 13:15:35 pm »
                        Ci lamentiamo sempre e non facciamo nulla per cambiare.
                        De Magistris è il meglio per Napoli, attualmente, l'unico con un minimo di mentalità "europea".
                        E MAGARI TI CHIAMERO' BORBONCINO AMOROSO TUM TUM TUM TAM TAM TAM...



                          Online Arch Stanton

                          • Degustatore di ananassi
                          • Antonio Juliano
                          • ***
                          • Post: 9071
                          • Karma: 168
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #12 il: Novembre 26, 2012, 13:34:41 pm »
                          non so quanto c'entri il sindaco ma muoversi con i mezzi a Napoli è diventato impossibile. Ponticelli fuorigrotta ci metto ormai quando mi va bene due ore. la vesuviana è andata allo scatafascio, ormai se parte un treno ogni due ore sulla linea di sarno è un miracolo, quella di sorrento funziona però perchè giustamente non possiamo fare le figuracce coi turisti mentre noi poveracci veniamo abbandonati. la linea due non è nemmeno una metropolitana ma collega punti nevralgici della città e trasporta decine di migliaia di persone al giorno in condizioni disumane. per finire con l'Anm che tra scioperi a sorpresa, pullmann che si scassano all'improvviso perchè vecchi di decenni, mancanza di fondi eccetera fa partire i pullman senza orario e senza preavviso si riempiono all'inverosimile perchè se perdi quello non sai quando ne trovi un altro.una tragedia.
                          ogni mattina so a che ora esco ma non so quando ritornerò e soprattuto se  *dawson*
                           

                            Offline Diedorf

                            • Degustatore di ananassi
                            • Giuseppe Savoldi
                            • **
                            • Post: 3327
                            • Karma: 194
                            « Risposta #13 il: Novembre 26, 2012, 13:39:49 pm »
                            Su questo ci può fare poco.

                            Purtroppo la situazione della Circumvesuviana è veramente drammatica (per i Bus invece, siamo già ben oltre il punto di non ritorno).

                            Diciamo che in circuvmesuviana si pagano anni di vacche grasse, in cui tutti (dai dirigenti fino all'ultimo degli operai) hanno attinto a piene mani ed adesso che gli stanziamenti dall'alto sono ridottissimi per far quadrare i conti ci vogliono grandi sacrifici.


                              Online Arch Stanton

                              • Degustatore di ananassi
                              • Antonio Juliano
                              • ***
                              • Post: 9071
                              • Karma: 168
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14 il: Novembre 26, 2012, 13:52:29 pm »
                              è incredibile però assistere al fallimento di un azienda come la vesuviana che collega mezza campania a napoli servendo centinaia di migliaia di persone al giorno senza che nessuno faccia niente. paradossalmente miei compagni di università che vengono da caserta o da pompei sorrento, hanno a disposizione varie ditte di bus privati oppure da caserta c'è trenitalia che arriva direttamente a campi flegrei. mentre io se non passa la vesuviana devo prendere il pullman che naturalmente non ha orario quindi mi tocca scendere da casa con ore di anticipo per essere puntuale.
                              perdonatemi ma è un inferno, tra poco mi toccherà andare in bicicletta a gianturco e poi prendere la linea due  *dawson*

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal