Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Sonny Boy

    Omar Sivori
    Post: 14221
  • Karma: 285

Prendo spunto da una frase pronunciata dal noto ministro Tremonti,per porre alla vostra attenzione l'annoso problema,quantomai evidente bella nostra amata Napoli,del mancato problema della valorizzazione del patrimonio artististico-culturale.
Ma io mi chiedo se è possibile in una città che può vantare tesori dal valore inestimabile come La cappella di san severo o percorsi dal fascino senza tempo come La napoli sotterranea debba vedere mortificate le proprie aspirazioni e legittime ambizioni di vedere riconosciuta non solo dall' UNESCO il suo retroterra ,che permea popoli e culture dalle tradizioni millenarie.
E possibile che i suoi stessi abitanti non conoscano capolavori del genere?
http://www.arte.it/opera/sette-opere-di-misericordia-40
oppure questo rimasto in esposizione a lungo nel bellissimo pallazzo stigliano-zevallos
http://www.palazzozevallos.com/interno_galleria.asp?q_idmnu=3
La riscossa di napoli parte anche e sopratutto dall'impegno che noi cittadini mostreremo nell'essere sempre più partecipativi e soprattutto attenti alla riscoperta e alla giusta patrimonializzazione(scusate il termine un pò finanziario)della nostra città.
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2023, SimplePortal