Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Quale serie TV state seguendo?  (Letto 162456 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online un gatto

  • Gianfranco Zola
  • **
  • Post: 1431
  • Karma: 27
  • Squadra del cuore:
« Risposta #5640 il: Febbraio 13, 2018, 11:50:28 am »
cosa si perderà *dawson*
:sisi:
vabbé ma sai, pensandoci, alla fine una serie tv o ti emoziona oppure no. Mad men è un viaggio verso la distruzione dell'ego di un uomo, nell'inferno quotidiano di chi non ha mai imparato che cosa sia l'amore. Ci sono persone che non possono identificarsi con Don Draper perché evidentemente la vita ha riservato loro altri tipi di prove, e non possono capire come, ad esempio, in una scena della serie tv in cui magari viene ripresa una situazione di vita "banale", stia invece effettivamente accadendo qualcosa di importante per i personaggi. Si danno per scontate certe cose, e allora uno spettatore è normale che possa chiedersi "ma perché mi stanno facendo vedere questa scena? Che palle".
Ma ci sta. Ci sta tutto.
Per me Mad Men è sul podio delle serie tv più belle di sempre, assieme a I Soprano, e non a caso il creatore di Mad Men era uno degli autori de I Soprano, mentre era in cerca di chi gli producesse la serie.

    Online donnasofia

    • El Pampa Sosa
    • *
    • Post: 222
    • Karma: 0
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #5641 il: Febbraio 13, 2018, 12:03:56 pm »


    :sisi:
    vabbé ma sai, pensandoci, alla fine una serie tv o ti emoziona oppure no. Mad men è un viaggio verso la distruzione dell'ego di un uomo, nell'inferno quotidiano di chi non ha mai imparato che cosa sia l'amore. Ci sono persone che non possono identificarsi con Don Draper perché evidentemente la vita ha riservato loro altri tipi di prove, e non possono capire come, ad esempio, in una scena della serie tv in cui magari viene ripresa una situazione di vita "banale", stia invece effettivamente accadendo qualcosa di importante per i personaggi. Si danno per scontate certe cose, e allora uno spettatore è normale che possa chiedersi "ma perché mi stanno facendo vedere questa scena? Che palle".
    Ma ci sta. Ci sta tutto.
    Per me Mad Men è sul podio delle serie tv più belle di sempre, assieme a I Soprano, e non a caso il creatore di Mad Men era uno degli autori de I Soprano, mentre era in cerca di chi gli producesse la serie.
     
    Io sn arrivata all'inizio della 2serie e nn ho mai dato peso a  Draper in relazione al non sapere cosa sia l'amore/calore familiare  (ho dato x scontato che x la maggior parte degli uomini di quel tempo fosse cosi! Modalità femminista on/off  )  ma quello che mi è arrivato da lui e dagli altri personaggi era una continua tensione verso il potere : conquistarlo o tenerlo.
    Ecco questo a me nn ha entusiasmato!!

      Online System.getTheFuck(out);

      • Degustatore di ananassi
      • Giuseppe Savoldi
      • **
      • Post: 3497
      • Karma: 76
      • Ridge & Brooke uniti x sempre!!11 <3
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #5642 il: Febbraio 13, 2018, 12:37:51 pm »
      L'ho trovato anche io una palla ...non la riuscivo proprio a digerire .....un mortorio ...che dire nn mi ha mai preso


      Modalità maschilista on

      Cosa vuoi da una serie fatta da donne :look:

      Modalità maschilista off

      Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

      ci mancherebbe, se ti ha auallariato hai fatto bene ad appenderla, però  mi dispiace perchè secondo me più si va avanti e più migliora, con momenti molto emozionanti.

      serie fatta da donne? ma dove? :look: tipo la serie più maschilista di tutti i tempi :look:

      Tu chiamale se vuoi.. emozioni... <3

        Online Cranyo

        • Distruggere... Fa parte del processo creativo. җSopravvissuto al primo grande crushҗ
        • Degustatore di ananassi
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 54400
        • Karma: 1497
        • Sesso: Maschio
        • Why are you wearing that stupid man suit?
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #5643 il: Febbraio 13, 2018, 12:39:11 pm »
        ci mancherebbe, se ti ha auallariato hai fatto bene ad appenderla, però  mi dispiace perchè secondo me più si va avanti e più migliora, con momenti molto emozionanti.

        serie fatta da donne? ma dove? :look: tipo la serie più maschilista di tutti i tempi :look:
        Se non erro 9 su 10 erano donne che crearono la serie ...in un articolo lo lessi

        Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
        « Ultima modifica: Febbraio 13, 2018, 12:43:33 pm da Cranyo »
        I'm alive,motherfucker!!
        La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose. E le cose buone non muoiono mai.{Le Ali della Libertà}
         :cranyorschach: :cranyorschach:
         No Sacrifice, No Victory
        Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

          Online System.getTheFuck(out);

          • Degustatore di ananassi
          • Giuseppe Savoldi
          • **
          • Post: 3497
          • Karma: 76
          • Ridge & Brooke uniti x sempre!!11 <3
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #5644 il: Febbraio 13, 2018, 12:41:23 pm »
          :sisi:
          vabbé ma sai, pensandoci, alla fine una serie tv o ti emoziona oppure no. Mad men è un viaggio verso la distruzione dell'ego di un uomo, nell'inferno quotidiano di chi non ha mai imparato che cosa sia l'amore. Ci sono persone che non possono identificarsi con Don Draper perché evidentemente la vita ha riservato loro altri tipi di prove, e non possono capire come, ad esempio, in una scena della serie tv in cui magari viene ripresa una situazione di vita "banale", stia invece effettivamente accadendo qualcosa di importante per i personaggi. Si danno per scontate certe cose, e allora uno spettatore è normale che possa chiedersi "ma perché mi stanno facendo vedere questa scena? Che palle".
          Ma ci sta. Ci sta tutto.
          Per me Mad Men è sul podio delle serie tv più belle di sempre, assieme a I Soprano, e non a caso il creatore di Mad Men era uno degli autori de I Soprano, mentre era in cerca di chi gli producesse la serie.

          condivido tutto. è anche una serie sulla fine degli anni 60 e l'inizio degli anni 70 come modo di pensare e di agire.
          la cosa migliore per me è quando questi personaggi che portano una maschera nel sociale tutto il giorno ad un certo punto la gettano e non ce la fanno più a sostenerne il peso.
          la moglie di draper che spara ai piccioni, ad esempio.

          e poi sta roger, uagliù  :allahsi3:

          Tu chiamale se vuoi.. emozioni... <3

            Online System.getTheFuck(out);

            • Degustatore di ananassi
            • Giuseppe Savoldi
            • **
            • Post: 3497
            • Karma: 76
            • Ridge & Brooke uniti x sempre!!11 <3
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5645 il: Febbraio 13, 2018, 12:48:42 pm »
            Se non erro 9 su 10 erano donne

            Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

            come personaggi importanti femminili stanno le mogli dei protagonisti e la segretaria, ma sempre in relazione a quello che accade agli uomini.. solo peggy forse viene approfondita di più, e la moglie di draper.

            joan è l'emblema delle figure femminili della serie: personaggio che accetta da subito la sua presunta condizione di inferiorità in quanto donna, trovando in questa consapevolezza la propria forza e sfruttandola a proprio vantaggio.

            boh, se non è una serie maschilista almeno racconta molto bene il maschilismo
            « Ultima modifica: Febbraio 13, 2018, 12:51:46 pm da System.getTheFuck(out); »

            Tu chiamale se vuoi.. emozioni... <3

              Online System.getTheFuck(out);

              • Degustatore di ananassi
              • Giuseppe Savoldi
              • **
              • Post: 3497
              • Karma: 76
              • Ridge & Brooke uniti x sempre!!11 <3
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #5646 il: Febbraio 13, 2018, 12:51:17 pm »
              doppio, scusate

              Tu chiamale se vuoi.. emozioni... <3

                Online Cranyo

                • Distruggere... Fa parte del processo creativo. җSopravvissuto al primo grande crushҗ
                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 54400
                • Karma: 1497
                • Sesso: Maschio
                • Why are you wearing that stupid man suit?
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #5647 il: Febbraio 13, 2018, 12:57:06 pm »
                come personaggi importanti femminili stanno le mogli dei protagonisti e la segretaria, ma sempre in relazione a quello che accade agli uomini.. solo peggy forse viene approfondita di più, e la moglie di draper.

                joan è l'emblema delle figure femminili della serie: personaggio che accetta da subito la sua presunta condizione di inferiorità in quanto donna, trovando in questa consapevolezza la propria forza e sfruttandola a proprio vantaggio.

                boh, se non è una serie maschilista almeno racconta molto bene il maschilismo
                È appunto la loro visione di quel periodo ....


                Può essere anche che me lo sono sognato però eh :look:

                Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

                I'm alive,motherfucker!!
                La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose. E le cose buone non muoiono mai.{Le Ali della Libertà}
                 :cranyorschach: :cranyorschach:
                 No Sacrifice, No Victory
                Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                  Online un gatto

                  • Gianfranco Zola
                  • **
                  • Post: 1431
                  • Karma: 27
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #5648 il: Febbraio 13, 2018, 13:18:48 pm »
                  incuriosito dall'osservazione di cranyo, sono andato a vedermi i credits della serie. Ci sono in effetti due sceneggiatrici femminili, che hanno contribuito a 14 e 10 copioni a testa, per il resto il creatore è Weiner con 92 (vabbé :look: ) e poi due uomini (30 e 10 copioni, rispettivamente). Poi una pletora di collaboratori per 2, massimo 3 episodi.
                  Quindi non so dire se è una visione femminile di come erano gli uomini negli anni 60.
                  Di certo per una donna dovrebbe essere una serie interessante da vedere, già solo per il personaggio di Peggy Olson, uno dei più interessanti mai partoriti per gli show seriali.

                  "Un giorno sei qui, e poi all'improvviso non rimane niente di te. E allora ti chiedi dov'è finita la tua parte migliore, se vive da qualche parte al di fuori del tuo corpo. E continui a pensare che prima o poi la riavrai... e poi ti rendi conto che se ne è andata per sempre."
                  Quando vidi questa scena ebbi la pelle d'oca, e finita la puntata dovetti starmene per conto mio per un'oretta buona, a meditarci su, a pensare. Ero mentalmente troppo caricato per vedere la tv o concentrarmi su altro, fortunatamente era in seconda serata. Per non parlare poi della volta in cui
                  Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
                  , con First Kiss di David Carbonara in sottofondo



                  capolavoro

                    Online #amanteroschifo

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 63939
                    • Karma: 502
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #5649 il: Febbraio 13, 2018, 14:33:18 pm »
                    Avete detto tutto, serie tv straordinaria. Mi accodo ai fan.

                    Scorre lenta come la vita di Don e la lentezza è naturale, si deve entrare nei ritmi della serie che è strutturata e narrata quasi come un romanzo ottocentesco.

                      Online Arch Stanton

                      • Degustatore di ananassi
                      • Hasse Jeppson
                      • ***
                      • Post: 8021
                      • Karma: 156
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #5650 il: Febbraio 13, 2018, 14:37:42 pm »
                      Che poi lenta fino a un certo punto, ognuno dei personaggi si tromba più donne di quante io farei in tre vite
                      In pratica tracannano whisky e trombano  :look:

                        Online #amanteroschifo

                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 63939
                        • Karma: 502
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #5651 il: Febbraio 13, 2018, 14:43:58 pm »
                        La rappresentazione degli alcolizzati e dei drogati nei film è sempre alterata dall'obiettivo di dare al protagonista una rappresentazione machista e bucchinara, in questo Mad Man un po' maschilista lo è (sull'argomento, non mi sento di escludere che un certo ambiente sociale fosse realmente tanto maschilista, ai tempi), ma direi che non sfugge nessuno. Ricordo quanto ingurgitava Di Caprio in The Wolf of Wall Street, a gente come lui e Don li avrebbero dovuti rappresentare tipo Gascoigne coi denti marci. Mi fa sempre ridere pensare che se in una giornata bevessi quanto Don rischierei la morte.

                          Online donnasofia

                          • El Pampa Sosa
                          • *
                          • Post: 222
                          • Karma: 0
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #5652 il: Febbraio 13, 2018, 15:26:30 pm »
                          Io il personaggio di peggy olsen nn l'ho trovato interessante..anzi è scontato, un cliché ..la più cessa della serie è quella che riesce a far carriera, appoggiata da Don che nn se la tromba perché nn rientra  nel modello bambola deficiente appecorata.
                          Nn a caso..l'unica donna bella intelligente e ricca (la proprietaria dei grandi magazzini)lo fanculizza!! Dopo aver approfittato della sua prestanza (fanculo due volte! )

                            Online Cranyo

                            • Distruggere... Fa parte del processo creativo. җSopravvissuto al primo grande crushҗ
                            • Degustatore di ananassi
                            • Diego Armando Maradona
                            • *****
                            • Post: 54400
                            • Karma: 1497
                            • Sesso: Maschio
                            • Why are you wearing that stupid man suit?
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #5653 il: Febbraio 13, 2018, 16:18:28 pm »
                            Ragazzi nn posso giudicare so solo che non mi ha preso

                            Ma se volete dei veri must have ...ci sono i soprano e Oz the penithenziary che sono epici e sottovalutati

                            Ricordo ancora la scena nei soprano quando belli capelli si presenta con la tuta del Napoli .....o quando soggiornano all'hotel Vesuvio



                            Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

                            I'm alive,motherfucker!!
                            La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose. E le cose buone non muoiono mai.{Le Ali della Libertà}
                             :cranyorschach: :cranyorschach:
                             No Sacrifice, No Victory
                            Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                              Online #amanteroschifo

                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 63939
                              • Karma: 502
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #5654 il: Febbraio 14, 2018, 20:45:30 pm »
                              Bellissima "The End Of The F***ing World", temevo una merdina teen-oriented alla 13 che mi aveva fatto vomitare i meglio cenoni, grazie a dio ci sono pochi cliché e un approccio molto più diretto e brutale alla materia. Ti arriva come una botta in fronte.

                              Miglior personaggio: il figlio di Nick Cave.

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal