Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Chef Culapierto

    Diego Armando Maradona
    Post: 30474
  • Karma: 572

So gia che mi sto avventurando in un discorso complicato e chiedo scusa se alla fine non saro' stato chiaro. Per me la pizza e' la pizza margherita, cosi' come il baba' e' quello tradizionale, semplice solo bagnato con acqua, rum e zucchero.
Provo a spiegarmi.
La bonta' del baba' e' una bonta' "built in", cioe' insita soprattutto nel processo. La riuscita di un baba' perfetto e' su un crinale delicatissimo. Ci sono pochi semplici ingredienti e basta che sbagli qualcosa (dosi e soprattutto processo di lievitazione o cottura) ed ecco che il baba' diventa un panino, senza possibilita' di recupero. Non e' come altri dolci che tra panne, creme, glasse alla fine ammacchi tutto. Ed e' per questo che schifo I baba' che ultimamente vedo nelle pasticcerie, con la crema, il limoncello, la panna, le fragoline, etc.
Per la pizza per me e' la stessa cosa. Non ci voglio condimenti eccessivi (cozze, vongole, panna..) che coprano la bonta' della pizza per quello che e': materiali semplici, ma che ci vuole arte per trasformare in un capolavoro.
Secondo me mi sono spiegato una chiavica, ma ci ho provato.

Sent from my Q10 using Tapatalk
Secondo me invece ti sei spiegato molto bene e sono d'accordo con te.
Però se è vero che per la vera pizza gli ingredienti devono essere semplici e trasformati in un capolavoro, è anche vero che trovare chi sappia fare il capolavoro non è altrettanto semplice e per questo panna, fragoline, bufala, salsicce e così via aiutano a rendere apprezzabile anche un babà non perfetto o una pizza che, al suo stato primordiale, non si avvicina al capolavoro.
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal