Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Ford Perfect

    Degustatore di ananassi
    Diego Armando Maradona
    Post: 58230
  • Karma: 1711

il tuo punto di vista è interessante, e anche condivisibile, ma nn credo affatto che prima fosse una città più sicura.....è probabile che il contrabbando abbia generato più criminalità, ma la crisi dei clan ha sicuramente allentato la stretta delle estorsioni che è bene ricordare nelgi anni 80 era veramente un cappio al collo

siamo sempre 1 milione di persone, tra contrabbando, contraffazione e altri ruoli "commerciali" quante migliaia di persone non han trovato di meglio che riciclarsi nel mercato droghe? e i grossi soldi illegali generano violenza sia diretta che di riflesso al fatto che un 14enne con tanti soldi in tasca e a stenta alfabetizzato diventa il selvaggio che accoltella per uno sguardo e il compariello senza soldi in tasca è quello che ti accoltella per 2 spicci. mo il ragazzino non è che lo risolvi così, ma se il padre e la madre invece di perdere completamente lo stipendio fossero stati contestualmente inseriti in un contesto legale il 14enne sarebbe ad imparare un mestiere o a fare un lavoro poco qualificato. tutte le mini fabbriche chiuse e sequestrate non si potevano legalizzare per produrre prodotti artigianali regalando una socieltà legale agi impiegati? ad esempio....

Quindi secondo te se non si fosse fatta la caccia al contrabbandiere la camorra avrebbe rinunciato a consolidare un mercato redditizio come quello della droga perché le signore erano occupate a vendere le sigarette? Ci sarebbero state entrambe le cose, entrambe sarebbero state consolidati ed entrambi i mercati sarebbero fiorenti. Non c'è più il contrabbando? Sono passati alle slot machine, o hanno ampliato il racket delle slot machines. In ogni caso il mercato della droga è una fonte di guadagno troppo proficua perché si possa pensare che con il contrabbando oggi la camorra si dedicherebbe meno allo spaccio.

E' condivisibile il discorso secondo cui lo stato avrebbe dovuto sostituire, piuttosto che eliminare.
mai detto che non si doveva eliminare il contrabbando, ho detto che non si doveva eliminare senza pensare alle migliaia di persone che in pochi mesi si sono trovate senza lavoro pur trattandosi, nella maggior parte dei casi, di persone che comunque si limitavano a sbarcare il lunario.... anzi magari si usasse la stessa fermezza nel debellare altre piaghe, il contrabbando è proprio l'esempio di come sia facile fare le cose se solo lo si vuole.
Non capisco in quale universo parallelo vendere sigarette di contrabbando aveva una sua dignità e cultura del lavoro, il sudore della fronte. Ho capito il resto, anche se non lo condivido affatto, ma la dignità del banchetto di sigarette proprio mi è oscura.
la stessa dignità che ci sta nel vendere le mutande in mezzo alla via pur di non finire a vendere droga o fare scippi, furti e rapine.... etc
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal