Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Ford Perfect

    Degustatore di ananassi
    Diego Armando Maradona
    Post: 58345
  • Karma: 1711

Infatti non ho travisato
E quello non è un ragionamento corretto, perché come ti ho detto prima, non ho detto che i politici hanno agito perché avevano perso i voti ma a priori, hanno colto l'occasione per avere consensi anziché non far nulla e rischiare di perderli

Innanzitutto continui a scrivere "eroe", non mi pare di aver usato quella parola ma ho parlato di rispetto e considerazione, quindi inutile fare il furbetto esagerando le opinioni altrui per ridicolizzarle...
Ad ogni modo Saviano non ha nessun dovere verso nessun napoletano/italiano/europeo/terrestre, non ha firmato nessun contratto di scorta condizionata ad un servizio di informazione. Gliela si è concessa perché lo si è ritenuto a rischio dopo le minacce dell'avvocato dei boss e tenendo conto del fatto che grazie al suo libro tutti gli italiani hanno potuto capire il fenomeno camorra. Il fatto che non sia crepato né scampato a nessun attentato non è un demerito, il fatto che abbia scritto Gomorra non lo obbliga a dover rivelare i segreti del mondo né obbliga nessuno a idolatrarlo. Però merita rispetto e questo rispetto non gli viene concesso da molte persone che per questo vengono criticate

per una volta no, non avevi travisato, ma lo fai di continuo, perc quello ti ho detto che non puoi certo pretendere l'esclusiva.
il ragionamento è perfetto, visto che della scorta di oggi che si parla, non di quella di 10 anni fa.non mi pare di aver detto che non avrebbero dovuta dargliela ma che invece mo non serve più a niente visto che non dice nulla di "accusatorio" da dopo aver scritto il libro e fatto un po' di marketing

quella di fare il furbetto mettendo in bocca agli altri puttanate mai dette è la tua specialità, non te la leverei mai. tu forse non lo consideri un eroe, ma chi gli da il MERITO dei processi anti camorra come se fossero dipesi da lui lo fa, se non esplicitamente, in modo consequenziale, dal momento che si considera coraggioso il portare avanti queste battaglie, e questo al nord è all'ordine del giorno (e pure a bari :look: ). considerazione e rispetto sono dovuti a chi li merita per le attività di cui merita. lui li merita considerazione come romanziere di successo. non ne merita come opinionista, non ne merita come paladino della lotta alla camorra che non ha mai nemmeno iniziato in modo deliberato. ha informato? benissimo, ma questo non gli vale un lasciapassare per esprimere qualsiasi opinione. da dopo il libro ne ha dette ben poche di cose azzeccate e si atteggia a tuttologo dicendo cose spesso non condivisibili. in questi casi nessun rispetto e considerazione gli è dovuta a priori. nella fattispecie ad esempio, tanto per cambiare, ha sentito il dovere di autoincensarsi come se fosse una ritorsione contro di lui scarcerare chi ha scontato la pena. ridicolo altro che considerazione e rispetto.
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal