Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Ford Perfect

    Degustatore di ananassi
    Diego Armando Maradona
    Post: 58387
  • Karma: 1711

A parte gli attacchi personali da terza elementare continuo a non capire come si faccia a considerare "fuori pericolo" un personaggio quando le logiche di vendetta della camorra sono sempre state inesorabili e hanno colpito anche parecchi anni dopo lo "sgarro" ricevuto. Al limite, se ritieni che i giudici non siano adeguatamente protetti, non significa che bisogna togliere la scorta agli altri potenziali obiettivi ma piuttosto che la si debba rafforzare ai magistrati...

Per il resto io pur non facendone l'eroe della Campania dico che è un personaggio importante di questi tempi già solo per il fatto che ha scritto cose che la gente (quella che sa) non ripete nemmeno ad alta voce. Ha contribuito a sfatare qualche mito sui camorristi, "non uccidono le donne", "se non ti mischi con loro non ti succede niente", "fanno campare la gente", semplicemente raccontando fatti che dimostrano il contrario. Perché forse non lo sai ma c'è gente che a queste cose ci crede, e sbattergli in faccia la realtà può solo fare bene.
Per il resto, non significa che qualunque cosa dica sia il Verbo, magari ha fatto sparate del cazzo, ma quando leggo post come quello di Scugnizza che ho quotato prima nel quale viene insultato senza aver detto nulla di grave penso sempre più che faccia bene a parlare...
Perché nella fattispecie, se non l'hai capito, il problema non è che la scarcerazione di quei due è un affronto verso di lui, ma che la gente che ha messo i manifesti contro lui e contro Gomorra si ritenga danneggiata più da lui che dai due


attacchi personali? tu mi dici che io ho travisato, cosa non fatta, che sono in malafede, cosa non vera e io ti farei gli attacchi personali? ma fossi bipolare?
mi fai qualche esempio di "logiche di vendetta inesorabili"? non mi viene in mente nessuno colpito dalla camorra ad acque calme e giochi fatti nel recente passato.

la gente crede alle cose più disparate, ma comunque rimane parte dell'opera fatta all'epoca per cui lode a lui e amen, so passati un po' di anni conditi da un po' di puttanate, compreso il fatto che gli abbia dato fastidio che a qualcuno la serie pareva la solita prostituzione intellettuale, fatta per fare soldi e non certo per denunciare. che poi il suo voler fare soldi sia più che legittimo non ci piove, ma se qualcuno pensa che lui approfitta dei problemi della città per far soldi tutti i torti non ha, visto che nè il libro nè la serie servivano a denunciare ma, appunto, a vendere, quel qualcuno tutti i torti non ha. o mo anche la serie ha informato su qualcosa?
Saviano vende e lo fa bene, il libro ha anche reso notevoli servizi all'epoca, ma il prima e il dopo della vita e delle cose scritte e dette dall'autore dimostrano in modo evidente che non fosse certo informare la missione prioritaria. preferite essere convinti del contrario, molto bene, liberissimi di farlo, ma lo è altrettanto chi invece vede in questo forzare la mano per restare aggrappati alla notorietà acquisita un tentativo di racimolare tutti gli euro possibili. nulla di illegittimo ma nulla meritevole di considerazione e rispetto, appunto.
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal