Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Sonny Boy

    Omar Sivori
    Post: 14221
  • Karma: 285

L'NBA ormai,si sa, è sinonimo di Lockout. I dirigenti e i giocatori faticano a trovare un accordo. Dal punto di vista tecnico è un casino, non ci sono altre parole per definirlo.
L' unica cosa certa, almeno per ora, è che non si gioca. Si è parlato tanto e si è fatto tanto parlare: Kobe a Bologna (certo...certo), la migrazione cinese e l'esodo europeo.

L'unica cosa che mi sento di riportare a proposito di questa serrata sono le parole dell' ultimo MVP: “La situazione è complicata - analizza Rose -, ma onestamente non credo che il lockout sia necessario. Non c’è motivo per cui miliardari e milionari si mettano a discutere di soldi. Ci sono tanti di quei problemi nel mondo per cui parlare… e i soldi non sono uno di questi”.
Detto questo, ho deciso di lanciarmi in strazianti momenti amarcord, con cinque video che riassumono in immagini tutto quello che stiamo perdendo, con un occhio al futuro e uno alla passata stagione. Buona Visione.

1 - NBA MIX: la stagione 2010/2011 in 4 minuti.




2 - L'MVP che vien da Wurzburg.



3 - The Durantula.



4 - Blake Griffin, lo stupratore di ferri, quello che si è sbriciolato un ginocchio due anni fa.




5 - Jimmer Fredette. Quando allontanare la linea dei tre punti non è un problema. Quest anno, se si comincia, ci sarà anche lui.


Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2020, SimplePortal