Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

Zupus™

    Diego Armando Maradona
    Post: 50622
  • Karma: 123

Piacere, Josip Radosevic, centrocampista difensivo. Ecco le prime parole da azzurro (a parte un "Forza Napoli" sussurrato a Sky Sport all'arrivo a Castel Volturno) del 18enne croato proveniente dall'Hajduk spalato: "Appena ho saputo dell'interesse del Napoli ho voluto fortemente solo questo club: per la storia, la città e i tifosi - ha detto a Sport Mediaset - Sono un centrocampista difensivo, in campo sono molto grintoso. Mi piace giocare aggressivo e sacrificarmi per la squadra. Devo migliorare in fase offensiva, anche perchè mi piace propormi al tiro, ma sicuramente devo e voglio crescere. Napoli è una grande società, sono venuto per crescere e dimostrare di essere all'altezza. Inoltre c'è una connessione storica tra la mia Spalato e Napoli: i due santi patroni di queste città, San Gennaro e San Domnius, vennero uccisi entrambi dall'imperatore romano Diocleziano e per me, che sono credente cattolico, questo è molto significativo". Radosevic è già stato impressionato dalla passione della gente. "Sono già stato accolto benissimo dai tifosi fuori Castel Volturno il giorno delle visite mediche, mi hanno subito regalato una sciarpa! Io fuori dal campo? Sono un ragazzo semplice, concentrato sulla mia passione che è giocare a calcio. Sono molto legato alla mia famiglia, tant'è che mio fratello Antonio, anche lui giocatore, mi seguirà in questa avventura stando con me. Sono sicuro che presto troverà una squadra anche lui". La vita a Napoli intanto è cominciata così: "Nello spogliatoio mi hanno messo di fianco a Pandev, che mi ha aiutato con la lingua. Ora mi impegnerò anche a imparare l'italiano prima possibile".

 :look:
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal