CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Neapolis => Napoli oltre il calcio => Topic aperto da: El_Perro - Febbraio 29, 2016, 12:42:53 pm

Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: El_Perro - Febbraio 29, 2016, 12:42:53 pm
La rapina è un evento molto più traumatico per chi la subisce, inoltre , se gli scippi o i furti in casa sono maggiori in città come torino o milano rispetto a napoli, le rapine sono quasi un 'monopolio' a napoli, roba del tipo che abbiamo il doppio delle rapine per 100mila abitanti rispetto ad altre città come milano.
Al di la degli scherzi le rapine sono un enorme problema a napoli.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Tyrion - Febbraio 29, 2016, 12:48:20 pm
La rapina è un evento molto più traumatico per chi la subisce, inoltre , se gli scippi o i furti in casa sono maggiori in città come torino o milano rispetto a napoli, le rapine sono quasi un 'monopolio' a napoli, roba del tipo che abbiamo il doppio delle rapine per 100mila abitanti rispetto ad altre città come milano.
Al di la degli scherzi le rapine sono un enorme problema a napoli.

È sicuramente un problema, ma non c'è un abisso

Rapine ogni 100.000 abitanti
Napoli 351
Catania 289
Milano 271
Palermo 250
Torino 218

Dati istat 2014
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: El_Perro - Febbraio 29, 2016, 12:52:12 pm
Si tratta comunque di un enorme divario, considerando anche che il paragone è con metropoli molto complesse a livello sociale come milano.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Tyrion - Febbraio 29, 2016, 12:55:46 pm
Si tratta comunque di un enorme divario, considerando anche che il paragone è con metropoli molto complesse a livello sociale come milano.
Milano è una metropoli molto complessa a livello sociale?  :look:
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 13:34:08 pm
TASSO DI DISOCCUPAZIONE

MILANO:  8.4

NAPOLI: 24.5

e non è che da noi ci sia disoccupazione perchè la mattina ci sfottiamo ad alzarci per andare a lavorare, se i napoletani sono emigrati ovunque per lavoro un motivo ci sarà, e ci sarà pure un motivo se tanta gente a napoli senza niente da perdere si dedica a rubare, imbrogliare e delinquere. Non giustifico niente, anzi! tuttavia non si puo' pensare come fanno LE TESTE DI CAZZO SU VECCHIABALDRACCA che noi la mattina ci svegliamo per andare a rubare perchè non abbiamo voglia di lavorare e preferiamo scippare la nonna fuori alla posta piuttosto che fare il panettiere o il muratore perchè si guadagna di più. Anzi è il contrario, la gente sin da piccola entra in un clima criminale perchè non vede altra alternativa. SE SEI POVERO E NASCI IN UN QUARTIERE POVERO IN UNA CITTA' POVERA NEL SUD POVERO DI UN PAESE CHE NON SE LA PASSA BENE non hai le stesse opportunità di essere onesto e lavorare di chi nasce a milano dove la disoccupazione è 1\3 di quella Napoletana e dove lo stato ESISTE. e dove lo stato si prodiga per creare lavoro.
EXPO DI MILANO.... OLIMPIADI DI TORINO....  TRAFORO DEL MONTE BIANCO...  al sud di queste cose manco po cazz.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: bangraman - Febbraio 29, 2016, 13:38:09 pm
TASSO DI DISOCCUPAZIONE

MILANO:  8.4

NAPOLI: 24.5

e non è che da noi ci sia disoccupazione perchè la mattina ci sfottiamo ad alzarci per andare a lavorare, se i napoletani sono emigrati ovunque per lavoro un motivo ci sarà, e ci sarà pure un motivo se tanta gente a napoli senza niente da perdere si dedica a rubare, imbrogliare e delinquere. Non giustifico niente, anzi! tuttavia non si puo' pensare come fanno LE TESTE DI CAZZO SU VECCHIABALDRACCA che noi la mattina ci svegliamo per andare a rubare perchè non abbiamo voglia di lavorare e preferiamo scippare la nonna fuori alla posta piuttosto che fare il panettiere o il muratore perchè si guadagna di più. Anzi è il contrario, la gente sin da piccola entra in un clima criminale perchè non vede altra alternativa. SE SEI POVERO E NASCI IN UN QUARTIERE POVERO IN UNA CITTA' POVERA NEL SUD POVERO DI UN PAESE CHE NON SE LA PASSA BENE non hai le stesse opportunità di essere onesto e lavorare di chi nasce a milano dove la disoccupazione è 1\3 di quella Napoletana e dove lo stato ESISTE. e dove lo stato si prodiga per creare lavoro.
EXPO DI MILANO.... OLIMPIADI DI TORINO....  TRAFORO DEL MONTE BIANCO...  al sud di queste cose manco po cazz.

Puoi pure decidere di emigrare. Come fecero i nostri nonni e padri. È più dignitoso che rubare o affiliarsi a un clan senza fa niente dalla mattina alla sera, tra bombardoni, cocaina e fumo, perché chist fanno 'sti "poveri guaglioni disagiati" dalla mattina alla sera.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 14:00:56 pm
Puoi pure decidere di emigrare. Come fecero i nostri nonni e padri. È più dignitoso che rubare o affiliarsi a un clan senza fa niente dalla mattina alla sera, tra bombardoni, cocaina e fumo, perché chist fanno 'sti "poveri guaglioni disagiati" dalla mattina alla sera.

ma io non lo giustifico anzi, però quando nasci in un contesto di delinquenza dove vedi che glialtri delinquono per campare, o vendono le sigarette, o spacciano, o rubano motorini e auto e nasci in un contesto familiare dove gli esempi non mancano tu una scelta non ce l'hai, perchè il contesto in cui vivi ha già scelto per te. quando sei piccolo il contesto in cui vivi ti forma. io stesso vidi un video di un bambino siriano che fu portato in germania dal padre e lui piangeva dicendo che lo aveva salvato appena in tempo perchè quelli dell'isis gli avevano fatto il lavaggio del cervello... sto bambino andava in germania a dire in giro "copriri", "ti taglio la gola" e cose di questo tipo.
avresti ragione nel caso in cui io che vengo da una famiglia sana con valori sani decida di rubare perchè mi sfotto a lavorare... ma non nel caso in cui tu nasci in quel contesto, perchè crescerai con solo quella strada davanti. neanche te lo porrai il problema se è meglio emigrare o meno... come tu non ti poni il problema se indossare scarpe di pelle sia giusto verso l'animale che hai ucciso per farle produrre... perchè sei cresciuto con tutta la società che ti diceva che era normale. neanche te lo poni il problema.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: El_Perro - Febbraio 29, 2016, 14:01:48 pm
Milano è una metropoli molto complessa a livello sociale?  :look:
Mica esiste solo la milano da bere, milano è una metropoli di oltre 4 milioni di abitanti, anche lei ha le sue periferie degradate e poverissime.
Inoltre Milano è complessa perchè è l'unica città paragonabili con le altre grandi città europe: è una città multietnica, accoglie milioni di visitatori l'anno e molti studenti universitari.
A milano infatti la criminalità esiste eccome, per scippi, borseggi e furti in appartamente ha una media superiore a napoli, le rapine invece sono una anomalia di napoli.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 14:10:22 pm
VI GIURO ODIOSOLO 1 COSA.

quando i tg o la gente del nord o di altri posti pensa che a napoli si ruba perchè cisfottiamo di lavorare e perchè siamo delinquenti e disonesti... "furbi" di natura mentre a milano non si ruba, non si delinque e se succede sono i rom, i terroni o i rumeni (i napoletani dell'est) mentre il milanese è onesto, lavoratore e civile.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Phoenixx - Febbraio 29, 2016, 15:00:44 pm
È sicuramente un problema, ma non c'è un abisso

Rapine ogni 100.000 abitanti
Napoli 351
Catania 289
Milano 271
Palermo 250
Torino 218

Dati istat 2014
Però conosco tantissime persone che hanno subito almeno una rapina e che non hanno denunciato.. potenzialmente il numero è molto più grande
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 16:37:19 pm
mi sono iscritto sul forum della juve dove ci sta una discussione su insigne e quanto napoli blalbla ...

questo è quello che ho scritto
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Febbraio 29, 2016, 16:43:50 pm
mi sono iscritto sul forum della juve dove ci sta una discussione su insigne e quanto napoli blalbla ...

questo è quello che ho scritto
Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

Tu pure tieni una visione deviata della città...secondo te qua stiamo a bangkok....

io sono nato e cresciuto a Scampia prima a Via ghisleri e poi a via bakù e non ho nemmeno un amico che va facen e rapin a mano armata. io m'agg rutt o cazz di sentire dire che Napoli è una città diversa perchè avete deciso che le cose che succedono qua succedono solo qua. è arrivato il momento che la si smetta...
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 17:05:11 pm
Tu pure tieni una visione deviata della città...secondo te qua stiamo a bangkok....

io sono nato e cresciuto a Scampia prima a Via ghisleri e poi a via bakù e non ho nemmeno un amico che va facen e rapin a mano armata. io m'agg rutt o cazz di sentire dire che Napoli è una città diversa perchè avete deciso che le cose che succedono qua succedono solo qua. è arrivato il momento che la si smetta...

a te manco ti leggo
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Febbraio 29, 2016, 17:14:41 pm
Tu pure tieni una visione deviata della città...secondo te qua stiamo a bangkok....

io sono nato e cresciuto a Scampia prima a Via ghisleri e poi a via bakù e non ho nemmeno un amico che va facen e rapin a mano armata. io m'agg rutt o cazz di sentire dire che Napoli è una città diversa perchè avete deciso che le cose che succedono qua succedono solo qua. è arrivato il momento che la si smetta...

rivediti una poltrona per 2 quello che ha detto è esattamente il succo della scommessa su cui verteva il film  :asd:

ad ogni modo nell'animo umano c'è sempre sia una parte buona sia una parte malvagia, l'ambiente come detto giustamente spesso è determinante per far prevalere una parte sull'altra, anche il fatto  semplicemente di non andare a scuola a volte incide ma gli individui hanno una cosa chiamata coscienza è una cosa chiamata forza d'animo, alcuni però queste cose le tengono + o meno marcati di altri, questo spiega perchè anche in mezzo ad un  covo di ladri può esserci la pecora bianca l'eccezione che nonostante le avversità decide di condurre una vita povera ma onesta, però ciò non vieta che quello detto non sia valido sulla massa, in una massa di individui con un ambiente sbagliato ci sarà sempre un numero + alto di pecore nere che hanno scelto la strada + facile quella del male
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Febbraio 29, 2016, 17:19:03 pm
rivediti una poltrona per 2 quello che ha detto è esattamente il succo della scommessa su cui verteva il film  :asd:


APPUNTO!!!!

Napoli non è una città dove si deve essere criminali o la maggior parte è criminale perchè nun ten che magnà, e va compatita o STATISTICAMENTE è più facile che ci siano delinquenti, levatevelo del cervello!!!
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Febbraio 29, 2016, 17:20:08 pm
a te manco ti leggo

A te già lo dissi, tieni un concetto di Napoli e dei napoletani che fa schifo; ma chi te l'ha passato? ma con chi te la fai?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Febbraio 29, 2016, 17:31:14 pm
APPUNTO!!!!

Napoli non è una città dove si deve essere criminali o la maggior parte è criminale perchè nun ten che magnà, e va compatita o STATISTICAMENTE è più facile che ci siano delinquenti, levatevelo del cervello!!!

veramente io  ho dato ragione all'altro utente in parte ed in parte a te, leggi per bene tutto, non siamo tutti uguali nell'animo questo è vero, però su una massa statisticamente è + facile trovare delinquenti se le cose vanno male, parecchi come detto da me nelle difficoltà + nere scelgono la strada + facile e vengono tentati dal male, è anche vero che passare da ladri ad assassini c'è una bella differenza, ci sono individui che mai e poi mai ammazzerebbero qualcuno e c'è gente che ammazza  quasi come un divertimento l'animo umano è complesso e pieno di sfaccettature, ma come detto dove le cose vanno male li è + facile che si annidi la delinquenza perchè trova terreno fertile per adescare adepti, poi ci possono essere le eccezioni a tutti i livelli basati sulla purezza dell'anima di una persona, infatti quasi sempre fra gli straricchi trovi gente che si è fatta la fortuna sui cadaveri degli altri metaforicamente, piglia il berlusca il milanese che ha fottuto un intera nazione o meglio questo è come lo dipinsero gli stranieri sui loro  giornali tempo fa :asd:
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Febbraio 29, 2016, 17:33:22 pm
veramente io  ho dato ragione all'altro utente in parte ed in parte a te, leggi per bene tutto, non siamo tutti uguali nell'animo questo è vero, però su una massa statisticamente è + facile trovare delinquenti se le cose vanno male, parecchi come detto da me nelle difficoltà + nere scelgono la strada + facile e vengono tentati dal male, è anche vero che passare da ladri ad assassini c'è una bella differenza, ci sono individui che mai e poi mai ammazzerebbero qualcuno e c'è gente che ammazza  quasi come un divertimento l'animo umano è complesso è pieno di sfaccettature, ma come detto dove le cose vanno male li è + facile che si annidi la delinquenza, poi ci possono essere le eccezioni a tutti i livelli basati sulla purezza dell'anima di una persona, infatti quasi sempre fra gli straricchi trovi gente che si è fatta la fortuna sui cadaveri degli altri metaforicamente, piglia il berlusca il milanese che ha fottuto un intera nazione o meglio questo è come lo dipinsero gli stranieri sui loro  giornali tempo fa :asd:

E io proprio su questo mi incazzo; a Napoli statisticamente ci stanno più delinquenti? ma chi? ma dove?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 17:44:41 pm
A te già lo dissi, tieni un concetto di Napoli e dei napoletani che fa schifo; ma chi te l'ha passato? ma con chi te la fai?

mi fischiano le orecchie... ma chi ha parlato?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 17:45:28 pm
il genio su vecchiasignora.

"""percentuali di disoccupazione che crescono a causa della sovrappopolazione... Smettetela di fare figli e vedrete che i posti di lavoro inizieranno ad esserci """"

un genio...date un oscar a quest'uomo.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Febbraio 29, 2016, 17:49:10 pm
E io proprio su questo mi incazzo; a Napoli statisticamente ci stanno più delinquenti? ma chi? ma dove?

be se parliamo di statistica basta dividere numero di abitanti per casi di delinquenza, se la percentuale è + alta a napoli, lo vedi da la, ma come detto manco l'altro ha detto cose sbagliate almeno nella criminalità riconosciuta (quella dei potenti spesso non è manco reato) è tra i poveri  i diseredati quelli che forse le han tentate pure tutte ma la vita non gli da opportunità  che è + facile beccare quello che alla fine ha ceduto alla via del male  e fa questo tipo di crimini.

mentre tra gli straricchi d'altro canto è + facile trovare gli ambiziosi come berlusconi che pur di farsi il tornaconto ha costruito la sua fortuna con i cadaveri degli altri, conta la coscienza della persona, ma il male attecchisce + facilmente in certi terreni e l'ambiente spesso è determinante per farti scegliere la retta via o meno, certo se scegli la retta via a napoli in un ambiente disastrato hai molto di cui essere fiero, spesso però chi ci è riuscito lo deve pure alla famiglia, oltre al lavoro e alle avversità conta che se sei figlio di gente che ti educa a delinquere e quasi matematico che diventi delinquente, la scuola in italia e spesso sottovalutata, ma è dalla scuola e sopratutto dall'educazione che i genitori danno ai figli dallamnascita che si crea il carattere di un uomo civile o o di un delinquente
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Arch Stanton - Febbraio 29, 2016, 17:51:11 pm
Maronn un barese razzista e xenofobo che tenta di difenderci su un forum di juventini usando improbabili argomentazioni antropologiche sull origine della criminalità napoletana.
Stupendo :look:
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 17:54:12 pm
Maronn un barese razzista e xenofobo che tenta di difenderci su un forum di juventini usando improbabili argomentazioni antropologiche sull origine della criminalità napoletana.
Stupendo :look:

aridanghe.  non sono razzista, sono gli altri ad essere musulmani e cinesi  :look: e le mie argomentazioni sono validissime. tu offri 500.000 posti di lavoro nella provincia di napoli a 1000 euro cadauno. poi vediamo nel giro di 1 anno con il crollo della disoccupazione se diminuiscono o meno i fenomeni della microcriminalità
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Camiseta Azul - Febbraio 29, 2016, 17:54:20 pm
Ma questo qui meriterebbe il ban solo perchè li legge con costanza ed addirittura si è iscritto
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Febbraio 29, 2016, 17:55:47 pm
be se parliamo di statistica basta dividere numero di abitanti per casi di delinquenza, se la percentuale è + alta a napoli, lo vedi da la, ma come detto manco l'altro ha detto cose sbagliate almeno nella criminalità riconosciuta (quella dei potenti spesso non è manco reato) è tra i poveri  i diseredati quelli che forse le han tentate pure tutte ma la vita non gli da opportunità  che è + facile beccare quello che alla fine ha ceduto alla via del male  e fa questo tipo di crimini.


Ma ve lo siete fatto sto conto facilissimo o state parlando perchè secondo voi è così? senz'offesa per te.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Febbraio 29, 2016, 17:59:26 pm
il genio su vecchiasignora.

"""percentuali di disoccupazione che crescono a causa della sovrappopolazione... Smettetela di fare figli e vedrete che i posti di lavoro inizieranno ad esserci """"

un genio...date un oscar a quest'uomo.

un vero genio, ma forse anche un razzista, in pratica si augura l'estinzione della razza napoletana  :asd:, comunque di per se non ha detto una cosa proprio errata, non è vbello sentirselo dire ma lo diciamo da sempre noi italiani nei riguardi del 3 mondo, pure per rispetto dell'ambiente gli umani sono in troppi, stiamo arrivando alla non sostenibilità planetaria per sfamarci tutti, il fatto che dove le cose vanno male si fanno troppi figli è comune oltre che al sud d'italia a tutto il sud del mondo, il problema è sempre lo steso l'ignoranza ed il menefreghismo di alcuni, oggi come oggi fare una caterva di figli è un danno contro il pianeta, ci si dovrebbe controllare, sarebbe cosa giusta, è anche vero che noi italiani se non fosse per i meridionali saremmo in negativo il mio è un discorso planetario.

alla fine col tempo napioli ed il meridione conquisteranno l'italia  a poco a poco i nostri figli saranno gli unici italiani con questi tassi di natalità :asd:, il problema che il meridionale trapiantato al nord chissà perchè rinnega le sue origine ed è quasi sempre il + farabutto fra i leghisti
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Phoenixx - Febbraio 29, 2016, 17:59:53 pm
Uagliù scusate, ma che ha detto di sbagliato Alex affermando che la criminalità (micro e "macro" ) attecchisce in zone ad elevata disoccupazione? :look:
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: El_Perro - Febbraio 29, 2016, 18:06:09 pm
Vorrei sapere cosa c'entra la disoccupazione con le rapine.
Cioè se c'è la disoccupazione si fanno le rapine ma non gli scippi? :look:

Parliamo dei fatt: per i dati del ministero degl'intern città come Torino e Milano ci sono più denuncie per 100mila abitanti rispetto a napoli, bisogna però considerare l'omertà che spinge spesso a non denunciare i reati a napoli.
Andando nei particolari, milano e torino hanno un numero di scippi, borseggi e furti in appartemento superiori a napoli, sempre in media per 100mila abitanti.
Napoli invece primeggia per furti d'auto e nelle rapine, con un margine però molto grande rispetto alle altre città.
In generale a livello di microminilalità napoli non sta messo peggio di altre città del nord, per la 'grande' criminalità sappiamo quanto stiamo inguagliati.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Febbraio 29, 2016, 18:11:55 pm
Ma ve lo siete fatto sto conto facilissimo o state parlando perchè secondo voi è così? senz'offesa per te.

scusa ma i numeri sono numeri io i conti non li ho fatti anzi ho invitato te a farli e ti ho ampiamente spiegato che non tutti sono ladri e che il deterrente è la famiglia l'educazione la cultura prima ancora del benessere assente, cioè quello che ti ho detto che se uno nasce a napoli può essere pure come madre teresa di calcutta, un fiore nasce pure nel deserto, ma se stai in un ambiente sbagliato è vero che è + facile cadere nella tentazione del male, lo hai visto il film una poltrona per 2? lo yuppie diventa ladro ed il povero diventa onesto, non è solo solo roba da film spesso accade pure nella realtà, ognuno ha dalla nascita delle possibilità per essere cattivo o buono, il male ed il bene sono in ogni individuo, ognuno alla nascita riceve talenti che riesce o meno a mettere a frutto, ognuno nasce con un carattere, ma come ti ho detto l'educazione prima ancora dell'ambiente che ricevi dai tuoi negli anni verdi è determinante forse anche + dell'ambiente, ma in un ambiente difficile  è facile che hai pure i genitori ignoranti che educati male educano i figli peggio, poi ci sono le eccezioni, ma su una massa l'ambiente nei grandi numeri incide + che nel singolo, c'è chi cade in tentazione e chi no, tu c'è l'hai fatta ma non hai vissuto nello stesso identico ambiente di chi è uscito criminale, magari eri povero senza lavoro ecc ma avevi genitori che ti hanno educato bene oppure sei un santo ci sta pure questo caso :look:


con questo non giustifico il criminale sia chiaro ho fatto solo un analisi sociologica, chi sbaglia deve pagare, nei paesi scandinavi gente che ha sbagliato ha pagato la pena e una  prigione particolare li ha trasformati, li ha educati e formati per un lavoro e pochissimi di questi una volta usciti sono tornali a delinquere quasi nessuno, magari in italia facessero carceri come quello che ho visto nel documentario, il pesce puzza dalla testa, noi meridionali saremo pure visti come delinquenti per pregiudizio ma chi ci governa e colonizzato il nord non è da meno, in italia i primi delinquenti sono i politici e con quegli esempi gratificanti  siamo lo zimbello d'europa altro che problema solo dei meridionali delinquenti, l'italia è una  repubblica basata sul delinquere, una repubblica dove se uno ti viene a derubare e tu ti difendi al legge tutela il ladro e lo devi pure risarcire.

Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: bonovoxpride - Febbraio 29, 2016, 18:48:54 pm
È sicuramente un problema, ma non c'è un abisso

Rapine ogni 100.000 abitanti
Napoli 351
Catania 289
Milano 271
Palermo 250
Torino 218

Dati istat 2014
Ma Bari dove sta? cioè Torino è più rapinosa di Bari?

Ci sta mia moglie che sono 15 anni che vuole essere portata a Bari ma io mi rifiuto, ho paura o di non trovare più la macchina o di tornare a casa senza mutande  :sisi:

maledetti giornali e tv
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 20:31:30 pm
Ma questo qui meriterebbe il ban solo perchè li legge con costanza ed addirittura si è iscritto

ce l'hai con me? io sono sempre stato uno anti pena di morte e anti eutanasia... mi stai facendo cambiare idea  :look:
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Febbraio 29, 2016, 21:54:32 pm
ce l'hai con me? io sono sempre stato uno anti pena di morte e anti eutanasia... mi stai facendo cambiare idea  :look:
Ma ti rendi conto che sei andato su quel forum a parlare di napoli come se fosse una città abbandonata del Sud America più disperato. Ma chi t'o'dda?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Febbraio 29, 2016, 22:09:43 pm
Ma ti rendi conto che sei andato su quel forum a parlare di napoli come se fosse una città abbandonata del Sud America più disperato. Ma chi t'o'dda?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

perchè nun è accussì? noi a napoli stiamo a festeggiare perchè hanno cominciato a fare restauri come palazzo reale, piazza del plebiscito e altri monumenti... che stavano allo sfascio... stiamo tutti eccetati perchè stanno rifacendo via marina e perchè stanno operando su edelandia e tra poco faranno i lavori pure sullo stadio... cosa ceh noi non siamo abituati, ma che altrove è la normalità
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 10:07:21 am
perchè nun è accussì? noi a napoli stiamo a festeggiare perchè hanno cominciato a fare restauri come palazzo reale, piazza del plebiscito e altri monumenti... che stavano allo sfascio... stiamo tutti eccetati perchè stanno rifacendo via marina e perchè stanno operando su edelandia e tra poco faranno i lavori pure sullo stadio... cosa ceh noi non siamo abituati, ma che altrove è la normalità


siamo molto off topic e me ne scuso con gli altri ma non potevo non rispondere.
NO, non è così!!!

Innanzitutto trovo assolutamente inutile mettere in relazione i lavori di Via Marina con la criminalità, per lo stadio giusto 2 squadre su 20 in serie A ce l hanno di proprietà e quindi non è la normalità ma l 'eccezione, se è vero che molte cose si possono fare e meglio è anche vero che qua a Napoli ci sono molte cose che in altre città non si possono fare e che vengono fatte bene; dipingerci come una periferia del mondo ogni volta che succede un cazzo che succede in tutte le città d'Italia non mi sta bene; a Napoli si vive benissimo, molto meglio che a Milano dove ho avuto la sfortuna di vivere per 3 anni.

Quando mi venite a spiegare che tiene la staz di Garibaldi di diverso da Termini o che tiene di diverso il centro direzionale da Rozzano, che tene Secondigliano di diverso da Corvetto...o da monti tiburtini; Se i primi che si danno le martellate sulle palle siamo noi stiamo apposto. E ancora scusate per l'OT
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 11:53:39 am

siamo molto off topic e me ne scuso con gli altri ma non potevo non rispondere.
NO, non è così!!!

Innanzitutto trovo assolutamente inutile mettere in relazione i lavori di Via Marina con la criminalità, per lo stadio giusto 2 squadre su 20 in serie A ce l hanno di proprietà e quindi non è la normalità ma l 'eccezione, se è vero che molte cose si possono fare e meglio è anche vero che qua a Napoli ci sono molte cose che in altre città non si possono fare e che vengono fatte bene; dipingerci come una periferia del mondo ogni volta che succede un cazzo che succede in tutte le città d'Italia non mi sta bene; a Napoli si vive benissimo, molto meglio che a Milano dove ho avuto la sfortuna di vivere per 3 anni.

Quando mi venite a spiegare che tiene la staz di Garibaldi di diverso da Termini o che tiene di diverso il centro direzionale da Rozzano, che tene Secondigliano di diverso da Corvetto...o da monti tiburtini; Se i primi che si danno le martellate sulle palle siamo noi stiamo apposto. E ancora scusate per l'OT

neanche sforzarsi di negare la verità è corretto, tu hai postato il tuo caso, ma il tuo caso non è la verità assoluta ma un singolo caso appunto, lui ha postato numeri per 100mila abitanti e quelli non se li è inventati immagino, nascondere i problemi non è risolverli, poi che a milano ci stanno + furti di altro genere significa che nemmeno li stanno solo santi, il fatto che le rapine a mano armata a napoli sono di + significa pure che evidentemente si teme di meno la polizia o che ci sono meno controlli a tutela del cittadino come minimo, poi tornato al caso insigne quello che mi scandalizza non è il caso in se visto che succede anche da altre parti, ma  a parte la stupidità dei calciatori in generale e del napoli in particolare che non diventano mai prudenti e continuano ad ostentare il lusso, la vera domanda è come mai ci sono tutti quei casi, perchè a napoli signori miei gli assalti ai giocatori sono in numero maggiore e sopratutto spesso accadono in prossimità di partite importanti, ad hamsik dopo napoli sampdoria sembrò quasi una punizione perchè per poco faceva saltare il banco visto che per poco segnò il gol vittoria.

io vado a memoria, ma ogni volta che ci sono stati dei furti in prossimità di partite abbiamo mai vinto? a me   non sembra di ricordare che ci siamo mai riusciti
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: steccolecco64 - Marzo 01, 2016, 12:00:46 pm

siamo molto off topic e me ne scuso con gli altri ma non potevo non rispondere.
NO, non è così!!!

Innanzitutto trovo assolutamente inutile mettere in relazione i lavori di Via Marina con la criminalità, per lo stadio giusto 2 squadre su 20 in serie A ce l hanno di proprietà e quindi non è la normalità ma l 'eccezione, se è vero che molte cose si possono fare e meglio è anche vero che qua a Napoli ci sono molte cose che in altre città non si possono fare e che vengono fatte bene; dipingerci come una periferia del mondo ogni volta che succede un cazzo che succede in tutte le città d'Italia non mi sta bene; a Napoli si vive benissimo, molto meglio che a Milano dove ho avuto la sfortuna di vivere per 3 anni.

Quando mi venite a spiegare che tiene la staz di Garibaldi di diverso da Termini o che tiene di diverso il centro direzionale da Rozzano, che tene Secondigliano di diverso da Corvetto...o da monti tiburtini; Se i primi che si danno le martellate sulle palle siamo noi stiamo apposto. E ancora scusate per l'OT
Francamente non riesco a darti torto Molte considerazioni nascono da pregiudizi duri a morire  Ti contesto su un punto a Napoli non si vive bene , come non si vive bene in nessuna metropoli  Italiana..
Milano IMHO se hai considerevoli possibilità economiche forse offre o offriva qualche cosa in più. .
È una caratteristica di noi Napoletani di essere i primi a parlare male della nostra città

Delaurentis re dei Magliari mantieni le tue promesse lercio

Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 01, 2016, 12:01:27 pm
In che percentuale i "reati" di Milano sono commessi da milanesi o da immigrati (del Sud o stranieri)?

Vogliamo fare i seri o no?

Napoli è una delle città meno vivibili dell'Europa occidentale e nascondere la merda sotto al tappeto serve solo a peggiorare una situazione già ampiamente drammatica
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 12:03:14 pm
quello che ha napoli e forse nessun'altra città avrà è la camorra inculcata in ognuno di noi. E' inutile ognun s fa e cazz suoj, nessuno parla ,  nessuno dice nulla eppure subiamo e continuiamo a subire ogni giorno. E questo fa male perchè la sera torni a casa sconfitto vuoto. E questo va dallo strunzillo che ti salta quando sei in fila al parcheggiatore che ti minaccia per avere un fetente di euro
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 12:03:50 pm
neanche sforzarsi di negare la verità è corretto, tu hai postato il tuo caso, ma il tuo caso non è la verità assoluta ma un singolo caso appunto, lui ha postato numeri per 100mila abitanti e quelli non se li è inventati immagino, nascondere i problemi non è risolverli, poi che a milano ci stanno + furti di altro genere significa che nemmeno li stanno solo santi, il fatto che le rapine a mano armata a napoli sono di + significa pure che evidentemente si teme di meno la polizia o che ci sono meno controlli a tutela del cittadino come minimo, poi tornato al caso insigne quello che mi scandalizza non è il caso in se visto che succede anche da altre parti, ma  a parte la stupidità dei calciatori in generale e del napoli in particolare che non diventano mai prudenti e continuano ad ostentare il lusso, la vera domanda è come mai ci sono tutti quei casi, perchè a napoli signori miei gli assalti ai giocatori sono in numero maggiore e sopratutto spesso accadono in prossimità di partite importanti, ad hamsik dopo napoli sampdoria sembrò quasi una punizione perchè per poco faceva saltare il banco visto che per poco segnò il gol vittoria.

io vado a memoria, ma ogni volta che ci sono stati dei furti in prossimità di partite abbiamo mai vinto? a me   non sembra di ricordare che ci siamo mai riusciti

Apriamo un TOPIC sennò non la finiamo più... cmq non sono d'accordo nemmeno suq uesto che hai detto adesso e i numeri che sono stati postati danno più ragione a me che a voi.

quello che ha napoli e forse nessun'altra città avrà è la camorra inculcata in ognuno di noi. E' inutile ognun s fa e cazz suoj, nessuno parla ,  nessuno dice nulla eppure subiamo e continuiamo a subire ogni giorno. E questo fa male perchè la sera torni a casa sconfitto vuoto. E questo va dallo strunzillo che ti salta quando sei in fila al parcheggiatore che ti minaccia per avere un fetente di euro

Non confondete lo stare zitto, con l'omertà!!! so due cose diverse, se io parlo e cambio qualcosa parlo e faccio il bordello ma se so che parlando piglio solo paccheri non è omertà è intelligenza. per quanto riguarda i parcheggiatori abusivi mi dispiace dirvelo ma pure a milano ci stanno e qualche mese fa anche la razzista striscia la notizia dovette fare un servizio tanto che a Fiera di milano se pigliavano 10 € a macchina!!!

però apriamo il topic sennò qua ci frustano!!!
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 12:08:53 pm
ma le stastiche su cosa si basano? Sulle denunce? Allor possiamo pure chiudere quanta gente si fa i cazzi propri a napoli, non avremo mai dei dati reali
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 12:19:52 pm
ma le stastiche su cosa si basano? Sulle denunce? Allor possiamo pure chiudere quanta gente si fa i cazzi propri a napoli, non avremo mai dei dati reali

E infatti, chi di noi non conosce almeno 10 persone che sono state violentate o derubate, minacciate di morte a Napoli e non sono andate a fare denuncia, anzi sono tornate a casa e con la testa china hanno detto ad amici e parenti si mi hanno rubato la panda ma meglio che non faccio la denuncia sennò mi danno pure il resto. Ma se po' sapè dove vivete? Mo le persone a Napoli non solo vengono derubate ma se tenen pur a post? Ma siete Napoletani voi che state scrivendo ste cose?? mi sta salendo un dubbio
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 12:33:35 pm
jamm mo non siamo omertosi ma over facit? Ua conosco migliaia di persone che hanno fatto solo cavalli di ritorno ma facit e serj
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 12:53:13 pm
E cunusc tutt tu pokkio

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 12:56:31 pm
Vabbuo mo il cavallo di ritorno a napoli non esiste ma finitela
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 13:51:39 pm
ma le stastiche su cosa si basano? Sulle denunce? Allor possiamo pure chiudere quanta gente si fa i cazzi propri a napoli, non avremo mai dei dati reali

scusa ma quei numeri si basavano sulle denunce, se come dici tu a napoli sono omertosi quei dati sono stime al ribasso sulla realtà quindi la situazione è ancora + grave perchè già ora sono + alti
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 13:54:29 pm
FACCIAMO UN INTERVISTA DOPPIA:

...................MILANO...NAPOLI

PROV. DI MILANO: 3 MILIONIdi abitanti.......................................................PROV. DI NAPOLI 3 MILIONI DI ABITANTI.

MILANO: pil procapite: 36.000 EURO............................................................NAPOLI: pil procapite: 16.800 euro

MILANO: disoccupazione 8.4%.....................................................................NAPOLI: disoccupazione 25%

LOMBARDIA: numero di imprese 820.000 (primato europeo)........................CAMPANIA: numero di imprese  472.000 (la metà).

MILANO: stipendio medio 34.000 euro l'anno...............................................NAPOLI: stipendio medio 26.000 euro l'anno



tiriamo le somme:


MILANO:

3 MILIONI DI ABITANTI - 378.000 DISOCCUPATI - il milanese medio piglia 36.000 euro all'anno ed ha industrie, aziende, cantieri, servizi ed uno stato che funziona in tutto.

NAPOLI

3 MILIONI DI ABITANTI - 750.000 DISOCCUPATI - il Napoletano medio prende 26.000 euro l'anno (1.200 euro per intenderci). ha la metà delle imprese sul suo territorio rispetto alla lombardia quindi il 50% in meno di possibilità di trovare un lavoro sul suo territorio. i cantieri non esistono perchè lo stato qui cose come EXPO, L'ALTA VELOCITA' BARI-NAPOLI, IMPIANTI DI RICICLO E SMALTIMENTO RIFIUTI e altre belle cose che a noi servirebbero non ce le fa. inoltre se vuole aprire un'attività qui non funziona un cazzo.


ora ditemi: chi ha più possibilità dei due di emigrare per lavoro? il napoletano o il milanese? e chi dei due ha più probabilità di finire vittima della criminalità organizzata che si appropria delle speranze e dei desideri dei giovani portandoli nel giro dello spaccio, delle rapine e dei furti? e quale dei due ha più probabilità di vendere calzini, fare il gioco delle 3 carte e altre porcate lecite o meno lecite per campare? il napoletano o il milanese?

e ora ditemi... a milano chi ha più probabilità di delinquere? Galbusera giovanni di Milano col mercedes mentre va in banca a posare i soldi della sua attività di import-export... o l'ultimo arrivato? il senegalese povero che se va bene e decide di campare onestamente si mette a vendere le borse false, si fa sfruttare in qualche attività per 2 soldi e vive con altri 40 senegalesi in un 2 vani del centro?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 14:08:33 pm
FACCIAMO UN INTERVISTA DOPPIA:

...................MILANO...NAPOLI

PROV. DI MILANO: 3 MILIONIdi abitanti.......................................................PROV. DI NAPOLI 3 MILIONI DI ABITANTI.

MILANO: pil procapite: 36.000 EURO............................................................NAPOLI: pil procapite: 16.800 euro

MILANO: disoccupazione 8.4%.....................................................................NAPOLI: disoccupazione 25%

LOMBARDIA: numero di imprese 820.000 (primato europeo)........................CAMPANIA: numero di imprese  472.000 (la metà).

MILANO: stipendio medio 34.000 euro l'anno...............................................NAPOLI: stipendio medio 26.000 euro l'anno



tiriamo le somme:


MILANO:

3 MILIONI DI ABITANTI - 378.000 DISOCCUPATI - il milanese medio piglia 36.000 euro all'anno ed ha industrie, aziende, cantieri, servizi ed uno stato che funziona in tutto.

NAPOLI

3 MILIONI DI ABITANTI - 750.000 DISOCCUPATI - il Napoletano medio prende 26.000 euro l'anno (1.200 euro per intenderci). ha la metà delle imprese sul suo territorio rispetto alla lombardia quindi il 50% in meno di possibilità di trovare un lavoro sul suo territorio. i cantieri non esistono perchè lo stato qui cose come EXPO, L'ALTA VELOCITA' BARI-NAPOLI, IMPIANTI DI RICICLO E SMALTIMENTO RIFIUTI e altre belle cose che a noi servirebbero non ce le fa. inoltre se vuole aprire un'attività qui non funziona un cazzo.


ora ditemi: chi ha più possibilità dei due di emigrare per lavoro? il napoletano o il milanese? e chi dei due ha più probabilità di finire vittima della criminalità organizzata che si appropria delle speranze e dei desideri dei giovani portandoli nel giro dello spaccio, delle rapine e dei furti? e quale dei due ha più probabilità di vendere calzini, fare il gioco delle 3 carte e altre porcate lecite o meno lecite per campare? il napoletano o il milanese?

e ora ditemi... a milano chi ha più probabilità di delinquere? Galbusera giovanni di Milano col mercedes mentre va in banca a posare i soldi della sua attività di import-export... o l'ultimo arrivato? il senegalese povero che se va bene e decide di campare onestamente si mette a vendere le borse false, si fa sfruttare in qualche attività per 2 soldi e vive con altri 40 senegalesi in un 2 vani del centro?

io non mi capacito di tanto amore per la propria città da nascondere perfino l'ovvio pur di difenderla, quello che dici è sacrosanto non è una regola perchè quando si generalizza si sbaglia, ma è vero dove c'è la fame ci si arrangia e l'arte di arrangiarsi a discapito degli altri e insita nell'uomo  dalla notte dei tempi, c'è chi vi è portato e chi meno, ma come negli straricchi la cupidigia e l'avidità li porta quasi sempre ad essere dei delinquenti di altro genere, cosi nel povero e diseredato è + facile trovare il delinquente di strada che pur di campare fa di tutto, nessuno giustifica nessuno ma nella vita c'è chi ha un carattere + forte anche perchè è stato educato in un modo e chi è + debole e cade nel tranello, molti di questi tipi di rapine poi spesso sono fatti da deficienti che sono caduti nella trappola della droga ed hanno il cervello in  pappa, ripeto la discriminante principale e la cultura e l'educazione di ognuno di noi.

ognuno pensa di essere perbene ma entrare nei pantaloni di altri non è facile, nessuno ti dice che se nasci in un determinato contesto tu ti comporti sempre uguale, ci saranno le eccezioni come sempre ma nella massa l'equazione povertà delinquenza di strada è pura realtà, ripeto rivedetevi una poltrona per 2 la scommessa sociologica è la risposta ai vostri dubbi


Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 14:12:20 pm
io non mi capacito di tanto amore per la propria città da nascondere perfino l'ovvio pur di difenderla, quello che dici è sacrosanto non è una regola perchè quando si generalizza si sbaglia, ma è vero dove c'è la fame ci si arrangia e l'arte di arrangiarsi a discapito degli altri e insita nell'uomo  dalla notte dei tempi, c'è chi vi è portato e chi meno, ma come negli straricchi la cupidigia e l'avidità li porta quasi sempre ad essere dei delinquenti di altro genere, cosi nel povero e diseredato è + facile trovare il delinquente di strada che pur di campare fa di tutto, nessuno giustifica nessuno ma nella vita c'è chi ha un carattere + forte anche perchè è stato educato in un modo e chi è + debole e cade nel tranello, molti di questi tipi di rapine poi spesso sono fatti da deficienti che sono caduti nella trappola della droga ed hanno il cervello in  pappa, ripeto l'aggravante principale e la cultura e l'educazione di ognuno di noi.

ognuno pensa di essere perbene ma entrare nei pantaloni di altri non è facile, nessuno ti dice che se nasci in un determinato contesto tu ti comporti sempre uguale, ci saranno le eccezioni come sempre ma nella massa l'equazione povertà delinquenza di strada è pura realtà, ripeto rivedetevi una poltrona per 2 la scommessa sociologica è la risposta ai vostri dubbi

ti sbagli. io sono il primo che disprezza i napoletani che "campano". tuttavia trovo discutibile quando uno del nord asserisce che a noird sono tutti onesti e lavoratori perchè è il loro dna e che noi siamo ladri e scansafatiche per natura perchè non ci va di lavorare. quando poi i napoletani sono tutto il mondo proprio perchè emigrano per ragioni di lavoro.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 14:12:47 pm
FACCIAMO UN INTERVISTA DOPPIA:

...................MILANO...NAPOLI

PROV. DI MILANO: 3 MILIONIdi abitanti.......................................................PROV. DI NAPOLI 3 MILIONI DI ABITANTI.

MILANO: pil procapite: 36.000 EURO............................................................NAPOLI: pil procapite: 16.800 euro

MILANO: disoccupazione 8.4%.....................................................................NAPOLI: disoccupazione 25%

LOMBARDIA: numero di imprese 820.000 (primato europeo)........................CAMPANIA: numero di imprese  472.000 (la metà).

MILANO: stipendio medio 34.000 euro l'anno...............................................NAPOLI: stipendio medio 26.000 euro l'anno



tiriamo le somme:


MILANO:

3 MILIONI DI ABITANTI - 378.000 DISOCCUPATI - il milanese medio piglia 36.000 euro all'anno ed ha industrie, aziende, cantieri, servizi ed uno stato che funziona in tutto.

NAPOLI

3 MILIONI DI ABITANTI - 750.000 DISOCCUPATI - il Napoletano medio prende 26.000 euro l'anno (1.200 euro per intenderci). ha la metà delle imprese sul suo territorio rispetto alla lombardia quindi il 50% in meno di possibilità di trovare un lavoro sul suo territorio. i cantieri non esistono perchè lo stato qui cose come EXPO, L'ALTA VELOCITA' BARI-NAPOLI, IMPIANTI DI RICICLO E SMALTIMENTO RIFIUTI e altre belle cose che a noi servirebbero non ce le fa. inoltre se vuole aprire un'attività qui non funziona un cazzo.


ora ditemi: chi ha più possibilità dei due di emigrare per lavoro? il napoletano o il milanese? e chi dei due ha più probabilità di finire vittima della criminalità organizzata che si appropria delle speranze e dei desideri dei giovani portandoli nel giro dello spaccio, delle rapine e dei furti? e quale dei due ha più probabilità di vendere calzini, fare il gioco delle 3 carte e altre porcate lecite o meno lecite per campare? il napoletano o il milanese?

e ora ditemi... a milano chi ha più probabilità di delinquere? Galbusera giovanni di Milano col mercedes mentre va in banca a posare i soldi della sua attività di import-export... o l'ultimo arrivato? il senegalese povero che se va bene e decide di campare onestamente si mette a vendere le borse false, si fa sfruttare in qualche attività per 2 soldi e vive con altri 40 senegalesi in un 2 vani del centro?


ma che c'azzecca tutto stu burdell che hai scritto??? qua nessuno si sogna  dire che napoli è più ricca di milano ma tu sei andato a dire su quel forum di merde che a napoli è normale che ti derubino perchè ce murimm e famm e che non devono condannarci ma capirci perchè teniamo le pezze a culo e quindi ci arrangiamo come possiamo. A me questo non sta bene, Napoli non avrà i soldi di Milano ma alla fine le due città hanno quasi gli stessi problemi e comportamenti, è per discorsi come quelli che fate che nessuno viene qua credendo che appena tira fuori lo smartphone glielo scippino salvo poi dire "ah ma questa è napoli" quando con mille anni di ritardo qualcuno riesce a portarli qua...continua così vai, fai benissimo...


Ed in aggiunta il Pil pro capite sarà pure di meno ma costa tutto MOOLTO di meno... ma la finite di generalizzare come un cazzone della lega NORD?

Poi Digital pe piacere basta che a Napoli nessuno muore di fame come dici tu, quando cammiamo per strada non ci stanno gli scugnizzi con la mano tesa e chiedere il pezzo di pane...
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 14:20:10 pm
ti sbagli. io sono il primo che disprezza i napoletani che "campano". tuttavia trovo discutibile quando uno del nord asserisce che a noird sono tutti onesti e lavoratori perchè è il loro dna e che noi siamo ladri e scansafatiche per natura perchè non ci va di lavorare. quando poi i napoletani sono tutto il mondo proprio perchè emigrano per ragioni di lavoro.

io non ho mai detto questo che dici tu, ti ho dato ragione, ho solo aggiunto che molto deriva dall'educazione e dalla cultura che uno ha, se ne sei dotato è + difficile che diventi delinquente, se non ne hai sei portato perfino a giustificare chi lo fa ed ad emularlo

comunque tornando un po in topic, fermo restando che le rapine ai calciatori le fanno ovunque, non vi sembra strano che il numero a napoli è superiore che ovunque di oltre il doppio e parlo ovviamente delle rapine a mano armata, poi che i giornali enfatizzano il male  a napoli è vero ma che i nostri giocatori sono sotto qualche forma di ricatto mi sa che è vero, troppe rapine  a cavallo di partite troppi risultati deludenti a cavallo di queste rapine, per me c'è sotto del losco collegato alla malavita napoletana altrimenti non si spiega
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 14:29:34 pm

ma che c'azzecca tutto stu burdell che hai scritto??? qua nessuno si sogna  dire che napoli è più ricca di milano ma tu sei andato a dire su quel forum di merde che a napoli è normale che ti derubino perchè ce murimm e famm e che non devono condannarci ma capirci perchè teniamo le pezze a culo e quindi ci arrangiamo come possiamo. A me questo non sta bene, Napoli non avrà i soldi di Milano ma alla fine le due città hanno quasi gli stessi problemi e comportamenti, è per discorsi come quelli che fate che nessuno viene qua credendo che appena tira fuori lo smartphone glielo scippino salvo poi dire "ah ma questa è napoli" quando con mille anni di ritardo qualcuno riesce a portarli qua...continua così vai, fai benissimo...


Ed in aggiunta il Pil pro capite sarà pure di meno ma costa tutto MOOLTO di meno... ma la finite di generalizzare come un cazzone della lega NORD?

Poi Digital pe piacere basta che a Napoli nessuno muore di fame come dici tu, quando cammiamo per strada non ci stanno gli scugnizzi con la mano tesa e chiedere il pezzo di pane...

ma quando mai ho detto questo ho solo detto dove c'è fame per dire dove c'è povertà e più facile che ci sia delinquenza di strada, tu dici che a napoli nessuno muore di fame, spero sia vero ma chi ti dice che non è cosi solo perchè pur di non patire la fame si sono buttati nella delinquenza, qualche piccolo caso ci può essere, come ti ho detto conta l'educazione, chi è ignorante ed è stato educato in un modo sbagliato è + facile che passi al lato oscuro di uno che ha determinati valori inculcati.
La vera colpa è dello stato che non fa nulla per risolvere questa piaga a cominciare dall'istruzione obbligatoria con controlli e sussidi alle famiglie meno abbienti che devono mandare i figli per strada piuttosto che a scuola,  nonostante tu ami napoli devi ammettere che i numeri dicono quello che ha detto alex, poi che lui abbia insultato napoli sarà pure vero, pensa io sono tra quelli che dicono che gomorra ha danneggiato napoli peggio della spazzatura, ma nemmeno nascondendo il marcio è il modo corretto come non è corretto sbatterlo in prima pagina
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 14:34:24 pm

ma che c'azzecca tutto stu burdell che hai scritto??? qua nessuno si sogna  dire che napoli è più ricca di milano ma tu sei andato a dire su quel forum di merde che a napoli è normale che ti derubino perchè ce murimm e famm e che non devono condannarci ma capirci perchè teniamo le pezze a culo e quindi ci arrangiamo come possiamo. A me questo non sta bene, Napoli non avrà i soldi di Milano ma alla fine le due città hanno quasi gli stessi problemi e comportamenti, è per discorsi come quelli che fate che nessuno viene qua credendo che appena tira fuori lo smartphone glielo scippino salvo poi dire "ah ma questa è napoli" quando con mille anni di ritardo qualcuno riesce a portarli qua...continua così vai, fai benissimo...


Ed in aggiunta il Pil pro capite sarà pure di meno ma costa tutto MOOLTO di meno... ma la finite di generalizzare come un cazzone della lega NORD?

Poi Digital pe piacere basta che a Napoli nessuno muore di fame come dici tu, quando cammiamo per strada non ci stanno gli scugnizzi con la mano tesa e chiedere il pezzo di pane...

dici solo cretinate. napoli è una città POVERA. milano è ricca. IN UN PAESE RICCO dove tutti lavorano e ci sta benessere i furti, le rapine, i taccheggi e le porcate sono 100 volte di meno rispetto che in un paese povero.

vai a el paso. confine stati uniti e messico e dimmi dove hai piu' probabilità di essere rapinato. se a el paso o dalla parte messicana.

a meno che non pensi che gli americani siano onesti lavoratori mentre la minoranza di colore è criminale di natura e che i messicani in messico così come altrove siano anch'essi dei criminali per vocazione.

dai un lavoro e la dignità ad uomo e non avrà bisogno di rubare. NON LO GIUSTIFICO ma è così purtoppo
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 14:41:01 pm
dici solo cretinate. napoli è una città POVERA. milano è ricca. IN UN PAESE RICCO dove tutti lavorano e ci sta benessere i furti, le rapine, i taccheggi e le porcate sono 100 volte di meno rispetto che in un paese povero.

vai a el paso. confine stati uniti e messico e dimmi dove hai piu' probabilità di essere rapinato. se a el paso o dalla parte messicana.

a meno che non pensi che gli americani siano onesti lavoratori mentre la minoranza di colore è criminale di natura e che i messicani in messico così come altrove siano anch'essi dei criminali per vocazione.

dai un lavoro e la dignità ad uomo e non avrà bisogno di rubare. NON LO GIUSTIFICO ma è così purtoppo

a voi vi manca proprio il senso della misura... già ti ho detto che nessuno si sogna di dire che Napoli è più ricca di milano, ma è incontrovertibile che lì la vita costi di più ed in seconda battuta come ho già detto la MISURA è importante.

Tu mi vieni a dire che se hai due fazzoletti asciutti e se su uno di essi gli cade sopra una goccia d'acqua per te uno è bagnato è uno è asciutto! uno è un po' più bagnato al limite ma rimangono sempre due fazzoletti asciutti. Voi state discutendo come se il fazzoletto fosse inzuppato.

Appunto stai paragonando Napoli a El Paso a Guaquyl... ma veramente stat facen?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 14:50:01 pm
a voi vi manca proprio il senso della misura... già ti ho detto che nessuno si sogna di dire che Napoli è più ricca di milano, ma è incontrovertibile che lì la vita costi di più ed in seconda battuta come ho già detto la MISURA è importante.

Tu mi vieni a dire che se hai due fazzoletti asciutti e se su uno di essi gli cade sopra una goccia d'acqua per te uno è bagnato è uno è asciutto! uno è un po' più bagnato al limite ma rimangono sempre due fazzoletti asciutti. Voi state discutendo come se il fazzoletto fosse inzuppato.

Appunto stai paragonando Napoli a El Paso a Guaquyl... ma veramente stat facen?

senti lui ha sbagliato ad andare a sputar in faccia a napoli nel forum dei nordisti ok, però non ha detto proprio cose sbagliate, lui nell'esempio ha messo 2 estremi, ma in tutte le metropoli pure se ognuno di noi fa finta di non vedere c'è gente che vive ai margini in condizioni di quell'estremo negativo messo ad esempio da alex, in quelle genti la malavita ha terreno fertile, quelle frange di povertà stanno pure a milano, ovvio che a napoli essendo meno ricca c'è ne stanno di +, poi avete omesso che spesso i delinquenti sono drogati che rubano per la dose, magari a milano il drogato prima di andare a rubare può attingere ai soldi di famiglia o la famiglia se ne accorge e lo manda disintossicarsi prima di andare per strada, a napoli  chi ci casca spesso va per strada prima, inoltre i delinquenti sono per lo + giovani, meno punibili  + sensibili al materiale visto che sono stati educati nell'era del consumismo e + facilmente tentabili  dal fare di tutto pure in modo illegale pur di ottenere quello che desiderano, in campania di giovani  ne vivono di +  e spesso i genitori non educano in modo corretto ( a  milano ci sono i giovani studenti d'italia  però  chi ci va ci va per studiare, chi frequenta la scuola ha uno scudo maggiore)

comunque basta e torniamo in topic nessuno mi ha risposto al fatto delle rapine legate alle partite cosa ne pensate, v i pare normale tutti questi casi a napoli a ridosso  delle partite?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 14:56:05 pm
senti lui ha sbagliato ad andare a sputar in faccia a napoli nel forum dei nordisti ok, però non ha detto proprio cose sbagliate, lui nell'esempio ha messo 2 estremi, ma in tutte le metropoli pure se ognuno di noi fa finta di non vedere c'è gente che vive ai margini in condizioni di quell'estremo negativo messo ad esempio da alex, in quelle genti la malavita ha terreno fertile, quelle frange di povertà stanno pure a milano, ovvio che a napoli essendo meno ricca c'è ne stanno di +, poi avete omesso che spesso i delinquenti sono drogati che rubano per la dose, magari a milano il drogato prima di andare a rubare può attingere ai soldi di famiglia o la famiglia se ne accorge e lo manda disintossicarsi prima di andare per strada, a napoli spesso chi ci casca spesso va per strada prima

comunque basta e torniamo in topic nessuno mi ha risposto al fatto delle rapine legate alle partite cosa ne pensate, v i pare normale tutti questi casi a napoli a ridosso  delle partite?

Ma non ha detto cose sbagliate in linea generale di pensiero universale,... ma che c'azzecca con la rapina ad insigne?

pure io se dico che le donne povere sono dedite più delle donne ricche a prostituirsi dico una cosa giusta e quindi? già penso di averlo detto mille volte, è la misura... poi quelle merde quello vogliono sentire dire che a Napoli ci sta la fame, che le persone devono rubare per vivere... complimenti proprio  un intervento con i fiocchi. Ma non è nemmeno colpa sua, lui proprio ci vede così a noi napoletani, in altre discussioni disse "mi metto a fare il napoletano" per dire di uno che veste con prodotti falsi o che ruba, io veramente me facc e croc ca mana smerz ma stai a bari e parl e' bari...

Cmq insigne terzino è uno spreco assurdo che spero di non vedere più..ultimamente stiamo giocando con un 541 nientemeno...
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 14:57:40 pm
a voi vi manca proprio il senso della misura... già ti ho detto che nessuno si sogna di dire che Napoli è più ricca di milano, ma è incontrovertibile che lì la vita costi di più ed in seconda battuta come ho già detto la MISURA è importante.

Tu mi vieni a dire che se hai due fazzoletti asciutti e se su uno di essi gli cade sopra una goccia d'acqua per te uno è bagnato è uno è asciutto! uno è un po' più bagnato al limite ma rimangono sempre due fazzoletti asciutti. Voi state discutendo come se il fazzoletto fosse inzuppato.

Appunto stai paragonando Napoli a El Paso a Guaquyl... ma veramente stat facen?

sei una causa persa. torna a fare i pupazzi di caviale coi tuoi amici allo yacht club di ischia  :asd: sei più poverofobico del piccolo George
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 14:58:47 pm
sei una causa persa. torna a fare i pupazzi di caviale coi tuoi amici allo yacht club di ischia  :asd: sei più poverofobico del piccolo George

e pienz nu poc che so nato e cresciuto a Scampia... va, nientemeno la mia esistenza te sconvolge e neuron, tutti e 2



p.s che poi fai conti del pil pro capite come una capra, quando stavo a Milano una stanza singola in affitto mi costava 500 € al mese, oggi con 600€ al mese pago una casa al centro storico di Pozzuoli, fai i conti solo a entrare, ad uscire no... vai buon comm raggiunier.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 15:01:42 pm
Ma non ha detto cose sbagliate in linea generale di pensiero universale,... ma che c'azzecca con la rapina ad insigne?

pure io se dico che le donne povere sono dedite più delle donne ricche a prostituirsi dico una cosa giusta e quindi? già penso di averlo detto mille volte, è la misura... poi quelle merde quello vogliono sentire dire che a Napoli ci sta la fame, che le persone devono rubare per vivere... complimenti proprio  un intervento con i fiocchi. Ma non è nemmeno colpa sua, lui proprio ci vede così a noi napoletani, in altre discussioni disse "mi metto a fare il napoletano" per dire di uno che veste con prodotti falsi o che ruba, io veramente me facc e croc ca mana smerz ma stai a bari e parl e' bari...

Cmq insigne terzino è uno spreco assurdo che spero di non vedere più..ultimamente stiamo giocando con un 541 nientemeno...

napoli è una città talmente ricca che lo stadio san paolo di proprietà del comune è entrato nella cronaca perchè è lo stadio più degradato e merdoso della serie a. coi topi, i seggiolini scassati, i borghetti nel cesso rigorosamente chimico ed i fili scoperti che quando piove rischidi prendere la scossa. fai il paragone con qualasiasi altro stadio e vedi quanto è merdoso. fai il paragone dello stato delle strade, degli ospedali, delle scuole col resto d'italia e vedi come napoli sia una città povera. esci dalla tua cazzo di isola d'avorio ischitana
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 15:04:08 pm
e pienz nu poc che so nato e cresciuto a Scampia... va, nientemeno la mia esistenza te sconvolge e neuron, tutti e 2



p.s che poi fai conti del pil pro capite come una capra, quando stavo a Milano una stanza singola in affitto mi costava 500 € al mese, oggi con 600€ al mese pago una casa al centro storico di Pozzuoli, fai i conti solo a entrare, ad uscire no... vai buon comm raggiunier.

peccato che a milano fatican marit e mujer mentre a napoli NO. il costo della vita si basa sulle capacità produttive e di ricchezza non viceversa genio. in calabria una casa costa 500 euro perchè non si lavora e non si guadagna un cazzo, viceversa a monaco di baviera una costa costa 1500 euro al mese perchè il bavarese medio ne guadagna 3000.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:06:19 pm
ma a napoli cosa funziona? Onestament ma che spaccimma teniamo che funziona? Tutt o blocc teniamo il panorama e la pizza po? I musei abbandonati e chiusi molti, chiese stupende abbandonate e distrutte, servizi pubblici che manco a Bogotà. Inquinamento ai livelli di fukushima ma e ch stamm parlann? Viviamo in una cloaca e mo vulimm pur attiggia
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 15:06:41 pm
Ma non ha detto cose sbagliate in linea generale di pensiero universale,... ma che c'azzecca con la rapina ad insigne?

pure io se dico che le donne povere sono dedite più delle donne ricche a prostituirsi dico una cosa giusta e quindi? già penso di averlo detto mille volte, è la misura... poi quelle merde quello vogliono sentire dire che a Napoli ci sta la fame, che le persone devono rubare per vivere... complimenti proprio  un intervento con i fiocchi. Ma non è nemmeno colpa sua, lui proprio ci vede così a noi napoletani, in altre discussioni disse "mi metto a fare il napoletano" per dire di uno che veste con prodotti falsi o che ruba, io veramente me facc e croc ca mana smerz ma stai a bari e parl e' bari...

Cmq insigne terzino è uno spreco assurdo che spero di non vedere più..ultimamente stiamo giocando con un 541 nientemeno...

tornando in topic rapina di insigne
cosa ne pensi:

fermo restando che le rapine ai calciatori le fanno ovunque, non ti sembra strano che il numero a napoli è superiore che ovunque di oltre il doppio e parlo ovviamente delle rapine a mano armata, poi che i giornali enfatizzano il male  a napoli è vero ma che i nostri giocatori sono sotto qualche forma di ricatto mi sa che è vero, troppe rapine  a cavallo di partite troppi risultati deludenti a cavallo di queste rapine, per me c'è sotto del losco collegato alla malavita napoletana altrimenti non si spiega, io ieri ero talmente sicuro del pareggio che manco mi son voluto vedere la gara rimembrando i fatti del passato

Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:07:25 pm
napoli è una città talmente ricca che lo stadio san paolo di proprietà del comune è entrato nella cronaca perchè è lo stadio più degradato e merdoso della serie a. coi topi, i seggiolini scassati, i borghetti nel cesso rigorosamente chimico ed i fili scoperti che quando piove rischidi prendere la scossa. fai il paragone con qualasiasi altro stadio e vedi quanto è merdoso. fai il paragone dello stato delle strade, degli ospedali, delle scuole col resto d'italia e vedi come napoli sia una città povera. esci dalla tua cazzo di isola d'avorio ischitana

A parte che non vivo a Ischia, mai messo piede in qualità di residente.  :boh: :boh: :boh: 

Quindi a Napoli fanno le rapine perchè il comune nonha aggiustato lo stadio, quindi siamo poveri, quindi dobbiamo rubare ai ricchi, che per contro non saranno napoletani perchè i napoletani sono poveri, però gli stranieri non vengono perchè napoli è povera e quindi ci rubiamo a vicenda, a napoli campiamo tutti quanti con i 1000 euro che abbiamo fottuto a Alex da Bari il  giorno che venne in gita a napoli, oggi li rubo io e domani un altro, po quando mi finiscono tocca di nuovo a me rubarli...ma pe piacer...

quindi secondo te si vive meglio a Milano dove si lavora in due per guadagnare 3.000 visto che ne servono 2500 per affitto asilo beni ed altro  che a napoli dove lavora magari solo uno, i figli crescono con un genitore e dei 1500 ne spendi solo 1100 per vivere...

tieni la stessa concezione della qualità della vita de il sole 24 ore, ma pensato di mandare il CV?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:08:52 pm
ma a napoli cosa funziona? Onestament ma che spaccimma teniamo che funziona? Tutt o blocc teniamo il panorama e la pizza po? I musei abbandonati e chiusi molti, chiese stupende abbandonate e distrutte, servizi pubblici che manco a Bogotà. Inquinamento ai livelli di fukushima ma e ch stamm parlann? Viviamo in una cloaca e mo vulimm pur attiggia
riquoto gentilmente mi dite ch cazz tnimm che funziona?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:09:40 pm
tornando in topic rapina di insigne
cosa ne pensi:

fermo restando che le rapine ai calciatori le fanno ovunque, non ti sembra strano che il numero a napoli è superiore che ovunque di oltre il doppio e parlo ovviamente delle rapine a mano armata, poi che i giornali enfatizzano il male  a napoli è vero ma che i nostri giocatori sono sotto qualche forma di ricatto mi sa che è vero, troppe rapine  a cavallo di partite troppi risultati deludenti a cavallo di queste rapine, per me c'è sotto del losco collegato alla malavita napoletana altrimenti non si spiega, io ieri ero talmente sicuro del pareggio che manco mi son voluto vedere la gara rimembrando i fatti del passato

Guagliù ma voi siete seri? ma che ve lo vedete a fare il campionato?
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: digital - Marzo 01, 2016, 15:13:43 pm
Guagliù ma voi siete seri? ma che ve lo vedete a fare il campionato?

secondo te perchè non me lo sono visto ieri, credimi manco i gol è la sintesi  o volito vedere, ho solo letto il forum, una parte di me è schifata in primis  da dela per il mercato poi dalla malavita che sta attorno al napoli, ho voluto evitare di intossicarmi rimpiango solo di avere troppo amore verso il napoli da non scommetterci mai contro se no ora sarei miliardario, quando sento puzza di marcio ci becco sempre stranamente
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:16:11 pm
secondo te perchè non me lo sono visto ieri, credimi manco i gol è la sintesi  o volito vedere, ho solo letto il forum, una parte di me è schifata in primis  da dela per il mercato poi dalla malavita che sta attorno al napoli, ho voluto evitare di intossicarmi rimpiango solo di avere troppo amore verso il napoli da non scommetterci mai contro se no ora sarei miliardario, quando sento puzza di marcio ci becco sempre stranamente
ma hai ragione amico, qua ci stiamo scordando il boss a bordocampo col parma, partita che finì in modo moooooooolto strano. Sotto sotto qualcosa ci sta. Ma sai quanti di loro ci hanno guadagnato in questo periodo
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:16:28 pm
secondo te perchè non me lo sono visto ieri, credimi manco i gol è la sintesi  o volito vedere, ho solo letto il forum, una parte di me è schifata in primis  da dela per il mercato poi dalla malavita che sta attorno al napoli, ho voluto evitare di intossicarmi rimpiango solo di avere troppo amore verso il napoli da non scommetterci mai contro se no ora sarei miliardario, quando sento puzza di marcio ci becco sempre stranamente

è stata la mano di Ciruzz o milionario a Mandare sulla trasversa i tiri di Tello e Kalinic, a porta invece di Tatarusanu s'è mis Peppe a Scign
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 15:17:00 pm
riquoto gentilmente mi dite ch cazz tnimm che funziona?
non sono estremista come te.
non quoto quello che hai detto.

Napoli è una città bellissima, con grande storia, chiese bellissime, musei eccezionali, grande cultura alimentare, e di spettacolo. queste sono le sue eccellenze.

tuttavia è una città ESTRAMENTE POVERA. e questo lo si nota vedendo le strade scassate, la pulizia che latita, la gente che campa alla bell e meglio, gli ospadali e le scuole sgarrupate...

cazzo io sto eccitato come un maiale tra le scrofe perchè dopo 50 anni lo stato ha restaurato palazzo reale, piazza del plebiscito, fontane e monumenti che erano ridotti allo schifo! quelloche in una QUALSIASI CITTA' è normale manutenzione per noi diventa un evento epocale...

mo adesso il comune caccia 25 milioni per l ostadio... saranno fatti i bagni, i seggiolini e altri cazzarielli... io sono felicissimo e lo sarannotutti a lavori finiti perchè sappiamo che ste cose a napoli di solito non le fanno...da altre parti è normale.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:20:28 pm
riquoto gentilmente mi dite ch cazz tnimm che funziona?

http://napoli.repubblica.it/sport/2016/03/01/foto/nauticsud_partenza_col_botto_40_mila_presenze_nel_week_end-134549327/1/#1

Giusto una delle notizie del giorno, dicono che hanno fatto circa 30.000 Cavalli Marini di ritorno. Ma jat a zappà pe piacere...

Alex po che c'azzeccan e sord che ten o comune (ringraziando iddio sembra andare meglio) con la povertà dei cristiani per strada che devono rubare...? se napoli avesse i soldi e i finanziamenti che arrivano a Roma ovvio sarebbe molto più bella di oggi.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:22:51 pm
http://www.corriere.it/inchieste/scempio-chiese-napoli-duecento-chiuse-abbandonate/fa033946-55d0-11e2-8f89-e98d49fa0bf1.shtml

http://www.huffingtonpost.it/2013/08/28/napoli-chiese-chiuse-abbandonate-reportage_n_3827967.html

e comm è bell
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:26:59 pm
http://www.corriere.it/inchieste/scempio-chiese-napoli-duecento-chiuse-abbandonate/fa033946-55d0-11e2-8f89-e98d49fa0bf1.shtml

http://www.huffingtonpost.it/2013/08/28/napoli-chiese-chiuse-abbandonate-reportage_n_3827967.html

e comm è bell

ma hai capito che solo tra via duomo e via dei tribunali ce ne stann na 20ina di chiese??? 

CMQ SE PROPRIO VUOI CONTINUARE VIENI NEL TOPIC DELLA CITTA'
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:32:00 pm
(http://i.imgur.com/24xMgpS.jpg)

dedicata a Pokkio, alexdbari e digital che se lo fanno in mano pensando a Milano.
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 15:38:50 pm
http://napoli.repubblica.it/sport/2016/03/01/foto/nauticsud_partenza_col_botto_40_mila_presenze_nel_week_end-134549327/1/#1

Giusto una delle notizie del giorno, dicono che hanno fatto circa 30.000 Cavalli Marini di ritorno. Ma jat a zappà pe piacere...

Alex po che c'azzeccan e sord che ten o comune (ringraziando iddio sembra andare meglio) con la povertà dei cristiani per strada che devono rubare...? se napoli avesse i soldi e i finanziamenti che arrivano a Roma ovvio sarebbe molto più bella di oggi.

popolazione ricca = città ricca ... città ricca = comune inteso come istituzione coi soldi in grado di far funzionare le cose.

a napoli cosa funziona? mandiamo l'immondizia in olanda perchè costa meno che smaltirla in loco... e meno male direi! la pulizia delle strade non funziona pechè ci stanno decine di mezzi scassati col comune che non ha i soldi per ripararli.. idem per il trasporto che non funziona perchè il comune non ha i soldi per riparare le decine di mezzi scassati che giacciono in magazzino, la raccolta differenziata non si fa perchè il comune non ha i soldi per farla, i musei a napoli spesso funzionano con organico ridotto all'osso perchè la provincia, e la regione non hanno i soldi... LA CURA DEL VERDE PUBBLICO... hai visto com'è ridotta la villa comunale? alberi che crescono alla cazzo di cane, sporcizia... sei mai stato in un qualasiasi parco verde del nord italia o meglio dell'estero?... la pista ciclabile sul lungomare fatta con gli spartitraffico di plastica... via marina è stata o cess per 50 anni... da quando mia nonna era ragazzina e solo ora si sono decisi ad aggiustarla. sai quanti milioni di euro di multe non riscosse ha il comune di napoli? e secondo te perchè la gente non le paga?

Napoli se avesse la ricchezza economica fatta di aziende, industrie e artigianato che ha milano sarebbe una città con la metà della metà della delinquenza e sarebbe una bomboniera perchè avrebbero i soldi perlomeno per la manutenzione.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:40:08 pm
Ma che c'entra, il degrado di Napoli è visibile è ovunque, in altre città è nascosto non lo si sente come lo senti da noi. Ci stanno certe zone dove solo a guardare certa gente m cac man. Però poi mi devi dire in una terra dove a livello di inquinamento stiamo come Fukushima come possiamo permetterci di parlare delle altre nazioni e città? Cioè noi sversiamo merda nella nostra terra, abbiamo un fiume il Sarno che è rimasto tale e quale da 60 anni

Il tamigi

Dagli anni Sessanta Londra e il Regno Unito si ripresero del tutto dalla guerra e migliorò gradualmente anche la loro situazione economica. Il benessere e la crescente consapevolezza ecologica degli anni Settanta e Ottanta portarono governi e associazioni a dedicarsi al problema del Tamigi e a impegnarsi per pulirlo e farlo “risorgere” dalla sua morte biologica. Un po’ grazie agli impegni di governi e associazioni, e un po’ perché sono cambiate le dinamiche con cui le industrie producono e riciclano, oggi il Tamigi sta molto meglio: si stima che a oggi nelle sue acque ci siano circa 125 specie diverse di pesci e si cominciano a rivedere foche, focene e, in rari casi, certe specie di balene.

Non puoi aprire un'attività che ti chiedono il pizzo

Non puoi non pagare il parcheggiatore che ti trovi o picchiato o con le ruote tagliate o qualche danno all'auto

Le strade sono tutte sfondate

I servizi di trasporto pubblico sono a livello di Bogotà etc-


Napoli è stupenda da turista se ci vivi non lo è più
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 15:41:07 pm
tipo le periferie di milano :look:
Titolo: Re:Re:24 - Lorenzo Insigne
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:45:56 pm
jamm ma dove stanno i soldi ci sono magagne figuriamoci con tanti soldi cosa può succedere. Ma sapete quanto marcio c'è sotto
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 15:47:46 pm
Ma che c'entra, il degrado di Napoli è visibile è ovunque, in altre città è nascosto non lo si sente come lo senti da noi. Ci stanno certe zone dove solo a guardare certa gente m cac man. Però poi mi devi dire in una terra dove a livello di inquinamento stiamo come Fukushima come possiamo permetterci di parlare delle altre nazioni e città? Cioè noi sversiamo merda nella nostra terra, abbiamo un fiume il Sarno che è rimasto tale e quale da 60 anni

Il tamigi

Dagli anni Sessanta Londra e il Regno Unito si ripresero del tutto dalla guerra e migliorò gradualmente anche la loro situazione economica. Il benessere e la crescente consapevolezza ecologica degli anni Settanta e Ottanta portarono governi e associazioni a dedicarsi al problema del Tamigi e a impegnarsi per pulirlo e farlo “risorgere” dalla sua morte biologica. Un po’ grazie agli impegni di governi e associazioni, e un po’ perché sono cambiate le dinamiche con cui le industrie producono e riciclano, oggi il Tamigi sta molto meglio: si stima che a oggi nelle sue acque ci siano circa 125 specie diverse di pesci e si cominciano a rivedere foche, focene e, in rari casi, certe specie di balene.

Non puoi aprire un'attività che ti chiedono il pizzo

Non puoi non pagare il parcheggiatore che ti trovi o picchiato o con le ruote tagliate o qualche danno all'auto

Le strade sono tutte sfondate

I servizi di trasporto pubblico sono a livello di Bogotà etc-


Napoli è stupenda da turista se ci vivi non lo è più


agg capito, tu pure sei uno di quelli che non mangia più prodotti che vengono dalla campania perché so radioattivi.... buono..

cmq se ti cachi in mano dei parcheggiatori abusivi devi arrattiare su un altra città milano non va bene,

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/parcheggiatori-abusivi-a-milano_24399.shtml

E poi, io a viale bligny , non in periferia sono andato a vedere una singola, che costava 450€ al mese e stava in uno stabile notoriamente frequentato da spacciatori con almeno due neri enormi ad ogni scalinata e non vi descrivo nemmeno la stanza com'era bella... parlate con cognizione di causa pe piacere.

p.s. ma po scusatemi io non ce la faccio a tenermelo, il degrado ce l'avrai tu... mamm r'o carmen io veramente non me tratteng


p.p.s. "è più facile che a delinquere siano i napoletani che i milanesi" " a napol nisciun fa o bigliett"

http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/salto-del-tornello-a-milano_24811.shtml

Questa è per il barese
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 15:57:35 pm
No ringraziando la madonna sto all'estero ma mi sono sempre cacato sotto di mangiare cose provenienti dalle nostre fertili terre. Wagliu voi non vi rendete conto che non fanno la bonifica perchè se scavano esce il mondo. Stiamo ai livelli di fukushima, non vi scordate che hanno scaricato rifiuti radioattivi senza nessun tipo di protezione.

Poi abbiamo fiumi inquinati, il mare inquinato cioè a Castellammare di Stabia abbiamo il mare che non è balneabile  e la spiaggia non usufruibile ma stamm pazziann?

Mi scuso se mi sono spostato da Napoli vera e propria.

Alla fine la qualità della vita è migliore altrove ovunque essa sia.

Per non parlare dei cessi di case che vendono agli studenti Napoletani in case a rischio sismico per altro.

Napoli è stupenda ma non esageriamo abbiamo milioni di problemi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 01, 2016, 16:04:08 pm
Comunque a Bucarest, dove sta Pokkio, si ha lo stesso senso di sicurezza di Napoli... !
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:06:26 pm

Alla fine la qualità della vita è migliore altrove ovunque essa sia.



avete un concetto di qualità della vita molto diverso dal mio, siete però in linea con il sole 24 ore complimenti.

La qualità della mia vita oggi sai qual'è stata? che sono uscito dall'ufficio alle 13 so andato da Pellone e con 3.5€ ho preso una pizza e 3 crocchè afrodisiaci, me ne sono tornato in ufficio e ancora m'arrecreo mo che sono le ore 16:03 Italiana.

La qualità della vita mia sai qual'è? che esco di casa, la stessa che cosa 100€ in più di quel cesso di camera che tenevo a Milano, e sto a via Napoli a Pozzuoli, quando vado a fare la spesa m'arriva l'addor e mare.

La qualità della vita mia sai qual'è? che mia moglie può crescere i figli se vuole perchè non è costretta a lavorare per pagare l'affitto e le spese quotidiane, il pane non costa 4€ al kg ed è buono.

La qualità della mia vita è la domenica quando me ne vado con la cumana a Montesanto e me ne sto per dentro ai vicoli

e pure si cammin con un galaxy gear s al polso al momento ancora nisciun me l'ha arrubat
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:07:29 pm
Comunque a Bucarest, dove sta Pokkio, si ha lo stesso senso di sicurezza di Napoli... !

comm nientemeno una volta disse che tenevano i "carabinieri" dentro la metropolitana pienz comm era sicura quella Metropolitana....
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:17:24 pm
mica carabinieri la sicurezza di sera verso le ore 22 ma giusto per dare un senso di sicurezza in più e stanno solo il sabato e nei week end perchè la gente beve e cocc strunzat può succedere qua come a Stoccolma quando ti sballi. E credimi non ho mai sentito nessuno parlare di scippi e rapine pienz che lo scippo gliel'ho dovuto spiegare io cos'è :look: Comunque io a Napoli non mi sento sicuro e sfido a fare un sondaggio per vedere in quanti si sentono sicuri. Ma comunque sviate i discorsi, come possiamo noi città che accetta i rifiuti radioattivi sotto terra, nei fiumi e nei mari poter parlare di altre città?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 01, 2016, 16:19:01 pm
comm nientemeno una volta disse che tenevano i "carabinieri" dentro la metropolitana pienz comm era sicura quella Metropolitana....
Io non sono mai tenero PER NIENTE con Napoli ed i napoletani... con la provincia e coi provinciali... col Sud insomma!

Ma, ma, ma... a Bucarest ho visto le cose peggiori in vita mia... ed in Europa mi mancano 7 paesi 7 da visitare...

5 mesi fa... all'epoca fumavo i miei 2 pacchetti... ce ne volevano MINIMO 3 per tutti quelli che ti scroccavano... vi giuro su mia mamma CHE IL TABACCAIO APPENA DOPO L'ACQUISTO MI CHIESE UNA SIGARETTA.

Ve lo giuro su mia mamma
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 16:20:17 pm
(http://i.imgur.com/24xMgpS.jpg)

dedicata a Pokkio, alexdbari e digital che se lo fanno in mano pensando a Milano.

hahahahahaahah manco ti rispondo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:21:19 pm
Io non sono mai tenero PER NIENTE con Napoli ed i napoletani... con la provincia e coi provinciali... col Sud insomma!

Ma, ma, ma... a Bucarest ho visto le cose peggiori in vita mia... ed in Europa mi mancano 7 paesi 7 da visitare...

5 mesi fa... all'epoca fumavo i miei 2 pacchetti... ce ne volevano MINIMO 3 per tutti quelli che ti scroccavano... vi giuro su mia mamma CHE IL TABACCAIO APPENA DOPO L'ACQUISTO MI CHIESE UNA SIGARETTA.

Ve lo giuro su mia mamma

ma infatti io non lo peso due grammi a pokkio, io non sono stato a bucarest ma a Budapest, intendo viverci, e sicuramente un turista non si accorge di quello che uno può notare vivendoci, e mai  e poi mai farei a cambio con Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:21:59 pm
Io non sono mai tenero PER NIENTE con Napoli ed i napoletani... con la provincia e coi provinciali... col Sud insomma!

Ma, ma, ma... a Bucarest ho visto le cose peggiori in vita mia... ed in Europa mi mancano 7 paesi 7 da visitare...

5 mesi fa... all'epoca fumavo i miei 2 pacchetti... ce ne volevano MINIMO 3 per tutti quelli che ti scroccavano... vi giuro su mia mamma CHE IL TABACCAIO APPENA DOPO L'ACQUISTO MI CHIESE UNA SIGARETTA.

Ve lo giuro su mia mamma
vabbuo m mett a parla cu te che vieni a fa il turismo sessuale ca ma over faj? e jamm o frat, devi viverci per poter parlare, io vivo da quattro anni tra timisoara e bucarest, e nonostante i milioni di problemi, a livello di civiltà e servizi stann annanz anni luce e pensa che è una città post comunista ti ho detto praticamente tutto
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:22:28 pm
hahahahahaahah manco ti rispondo.

e si te sta zitt già fai meza cosa bbona, figuriamoci poi quando vai a buttare merda sulla nostra città nei forum delle merdacce... tann ti dovevi stare zitto.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:23:24 pm
vabbuo m mett a parla cu te che vieni a fa il turismo sessuale ca ma over faj? e jamm o frat, devi viverci per poter parlare, io vivo da quattro anni tra timisoara e bucarest, e nonostante i milioni di problemi, a livello di civiltà e servizi stann annanz anni luce e pensa che è una città post comunista ti ho detto praticamente tutto

giustamente là ci sta il turismo sessuale e la qualità della vita è superiore, se fanno pure il commercio di organi umani gli diamo un altro punto.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:25:36 pm
la qualità della vita è andare al comune e trovare il cristiano che lavoro, invece a Napoli nella maggior parte dei casi na cosa di 2 minuti diventa di mezza giornata se non addirittura peggio,perchè il dipendente dello stato sta a casa avendo passato il cartellino e non rimanendo a lavoro quindi il collega che sta chiu sfastiriato di voi vi manda a comprare il pepe da un'altra parte dove la stessa cosa succede pure la ( assenza di personale) allor tu ritorni dall'altra parte e nonostante tutto ti dice di tornare domani pregando che il dipendente pubblico pagato per stare al suo posto tu lo possa trovare.

La qualità della vita è il non dover pregare di ritrovare un motorino parcheggiato in mezzo alla strada.

La qualità della vita è il non dover subire soprusi e abusi come se fosse normale.

La qualità della vita è il non dover spiegare un giorno a mio figlioperchè nel 2025 sparano ancora la gente in strada


p.s. il turismo sessuale lo hanno portato gli italiani, se c'è la domanda c'è l'offerta dovresti tranquillamente saperlo.

Cosa che c'è tranquillamente da noi, ma almeno qua non è in strada è di lusso
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 01, 2016, 16:29:02 pm
vabbuo m mett a parla cu te che vieni a fa il turismo sessuale ca ma over faj? e jamm o frat, devi viverci per poter parlare, io vivo da quattro anni tra timisoara e bucarest, e nonostante i milioni di problemi, a livello di civiltà e servizi stann annanz anni luce e pensa che è una città post comunista ti ho detto praticamente tutto

Turismo sessuale?
E pe cchi me pigliat bello?
Quindi mi sono fatt 15 Paesi europei per turismo sessuale?

BAH!!!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:30:04 pm
la qualità della vita è andare al comune e trovare il cristiano che lavoro, invece a Napoli nella maggior parte dei casi na cosa di 2 minuti diventa di mezza giornata perchè uno sta a casa avendo passato il cartellino e non rimanendo a lavoro quindi il collega che sta chiu sfastiriato di voi vi manda a comprare il pepe da un'altra parte dove la stessa cosa succede pure la ( assenza di personale) allor tu ritorni dall'altra parte e nonostante tutto ti dice di tornare domani pregando che il dipendente pubblico pagato per stare al suo posto tu lo possa trovare.

La qualità della vita è il non dover pregare di ritrovare un motorino parcheggiato in mezzo alla strada.

La qualità della vita è il non dover subire soprusi e abusi come se fosse normale.

La qualità della vita è il non dover spiegare un giorno a mio figlioperchè nel 2025 sparano ancora la gente in strada

Tutt strunzat, qualche mese fa andai alla prefettura per il matrimonio con mia moglie che non è cittadina UE e lì fuori trovammo non un dipendente dello stato ma un privato che gestiva la coda e faceva da informatore (informatissimo). all'interno nessun dipendente se stev piglian o cafè come dici tu o altri luoghi comuni alla Benvenuti al Sud, quando me ne sono andato da lì l unica cosa che mi è rimasta è che grazie ad una persona che si è messa lì senza un lavoro tutti noi abbiamo avuto un esperienza al comune più gradevole e meno stressante.

Ma perciò te ne sei andato in romania? ci stava qualcuno che ti menava?

forse nel 2025 devi spiegare a tuo figlio come sparano pure a milano visto l'andamento.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:33:25 pm
eppure la dottoressa Grasso della Parthenope una volta non la trovai era andata a fa a spes tutte strunzat se se


Oppure per non parlare dell'ufficio immigrazione ci sono tipo 90 cristiani al giorno e danno solo un tot di numeri, ti devi presentare alle 6 per avere un numero per un ufficio che apre alle tipo alle 10 e devi aspettare tutta una giornata perchè ci sta solo un'ufficio e una sola persona a lavorare
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: steccolecco64 - Marzo 01, 2016, 16:34:10 pm

avete un concetto di qualità della vita molto diverso dal mio, siete però in linea con il sole 24 ore complimenti.

La qualità della mia vita oggi sai qual'è stata? che sono uscito dall'ufficio alle 13 so andato da Pellone e con 3.5€ ho preso una pizza e 3 crocchè afrodisiaci, me ne sono tornato in ufficio e ancora m'arrecreo mo che sono le ore 16:03 Italiana.

La qualità della vita mia sai qual'è? che esco di casa, la stessa che cosa 100€ in più di quel cesso di camera che tenevo a Milano, e sto a via Napoli a Pozzuoli, quando vado a fare la spesa m'arriva l'addor e mare.

La qualità della vita mia sai qual'è? che mia moglie può crescere i figli se vuole perchè non è costretta a lavorare per pagare l'affitto e le spese quotidiane, il pane non costa 4€ al kg ed è buono.

La qualità della mia vita è la domenica quando me ne vado con la cumana a Montesanto e me ne sto per dentro ai vicoli

e pure si cammin con un galaxy gear s al polso al momento ancora nisciun me l'ha arrubat
Miett t o submariner e poi mi dici

Delaurentis re dei Magliari mantieni le tue promesse lercio

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:36:28 pm
eppure la dottoressa Grasso della Parthenope una volta non la trovai era andata a fa a spes tutte strunzat se se

Ma non ti rendi conto che sei ridicolo? cioè uno per farti stare zitto deve perdere tempo a cercare le notizie sull assenteismo statale, un mal costume che ogni persona cervello dotata sa che è diffuso in tutto il paese. No tu devi rompere le palle con questi luoghi comuni del cazzo come quando te ne sei uscito che teniamo a Napoli? a questo punto inizierò una sezione e ogni settimana ti dedicherò un pensiero da uan delle bellezze ed eccellenze napoletane, iniziando da domenica scorso RIONE TERRA Pozzuoli, Cattedrale restaurata (a' faccia toja)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 16:39:53 pm
Lo dico a volo. Sto venendo da una settimana giu. Il 70 % è da terzo mondo.
Gesendet von meinem SM-A300FU mit Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:42:06 pm
Lo dico a volo. Sto vendendo da una settimana giu. Il 70 % è da terzo mondo.
Gesendet von meinem SM-A300FU mit Tapatalk

scusa e dillo meglio no?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 16:42:45 pm
scusa e dillo meglio no?
Scusa non di capisco. Cosa intendi?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:43:19 pm
Scusa non di capisco. Cosa intendi?

dici lo dico al volo, dillo meglio... specifica...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 16:44:21 pm
e si te sta zitt già fai meza cosa bbona, figuriamoci poi quando vai a buttare merda sulla nostra città nei forum delle merdacce... tann ti dovevi stare zitto.

tu sei uno di quei .... che pensa che saviano si deve stare zitto e che gomorra spala merda sulla nostra città... sei ridicolo! i problemi si affrontano. e ilprimo passo per affrontrarli e ammetterli. non fare L'OMERTA'  come fai tu.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 01, 2016, 16:46:13 pm
Dato che siete in vena di statistiche posto quelle relative all'abbandono scolastico dei minori in Campania al seguente link. Sarebbe già un punto di partenza cominciare a discutere di questo aspetto.


http://www.censis.it/7?shadow_comunicato_stampa=120468
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:46:52 pm
ma addo io parlo del vissuto e di dove vivo ora, io fin a mo di gente che non lavora non ne trovo. Ma saj quanta gente timbra e se ne va. Io ti ho portato un piccolissimo esempio di terzo mondo quale quello dell'ufficio immigrazione, credi che a Milano è così? A stoccolma?

Ti prego postami tutte le bellezze di napoli ogni giorno e io ti posto tutti i luoghi degradati ci facciamo na culutura da entrambi i lati


http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/piove_treni_disagi_circumvesuviana-1582789.html
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:47:16 pm
tu sei uno di quei .... che pensa che saviano si deve stare zitto e che gomorra spala merda sulla nostra città... sei ridicolo! i problemi si affrontano. e ilprimo passo per affrontrarli e ammetterli. non fare L'OMERTA'  come fai tu.

tu invece si tutt' strunz, uno per le cose che dici; due perché ho detto nel topic di Gomorra che io lo farei leggere e guardare anche nelle scuole e sono PRO alla serie. 

scusate ma quann ce vò ce vò

noto con piacere che siete tutti residenti fuori Napoli, siete come i miei zii di Torino che andarono via tra le lacrime e poi una volta a Torino sfondano la guallera loro e la presunta superiorità del nord.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:50:14 pm
Dato che siete in vena di statistiche posto quelle relative all'abbandono scolastico dei minori in Campania al seguente link. Sarebbe già un punto di partenza cominciare a discutere di questo aspetto.


http://www.censis.it/7?shadow_comunicato_stampa=120468

Se si guarda all'intero quinquennio, in Italia si ha una media del 26% di studenti che non arrivano alla maturità, con punte massime del 30,7% negli istituti tecnici. Il valore riferito al Mezzogiorno nell'insieme è nella media, con il 27% di abbandoni alle scuole superiori, ma si registrano situazioni più critiche in Campania (29,9%) e Sicilia (30,7%), dove si va delineando uno stato di vera e propria emergenza educativa.

questo 4% di differenza trasforma Napoli in bogotà  :pat_hi:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 16:51:05 pm
io sono stato a PARLA provincia di madrid...  UNA CITTA' DI 120.000 ABITANTI
http://www.abc.es/Media/201301/12/PARLA--644x362.jpg

c'è bisogno di dire altro? nei nuovi lavori della metro sotto il maschio angiono metteranno per la prima volta dei cassoni per l'immondizia sotterranea...

una cosa che io ho visto 5 anni fa in quella città

http://www.cefalunews.net/public/notiziario/differeziata-spagna-1.jpg

e sto parlando della spagna non di certo della germania
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:51:40 pm
io ho viaggiato tantissimo e tra i tanti luoghi dove mi sono sentito di più a napoli lo sapete dove è stato? A fez in marocco
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:53:21 pm
io ho viaggiato tantissimo e tra i tanti luoghi dove mi sono sentito di più a napoli lo sapete dove è stato? A fez in marocco

O' tu stai in romania.... nun ce mann nemmeno o can mio a fa e vacanz a romania. Ma "misurati"
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 16:53:22 pm
dici lo dico al volo, dillo meglio... specifica...
Eh. Io proprio per questo ho scritto a volo.

È da terzo mondo che:
non puoi andare tranquillo in macchina perché NESSUNO rispetta le regole.

Che se vuoi parcheggiare la macchina devi pagare anche se quell parcheggio normalmente non costa niente

Che vedi animale senza padrone per strada e di conseguenza i marciapiedi sono pieni di merda

Che ti prendi un appartamento al centro storico e la sera stessa arriva il guappo di turno e ti chiedo in modo aggressivo "che c'è Facit ka" ..

Che non puoi fare tre passi senza che qualcuno fischia alla tua ragazza

Che non puoi stare tranquillo alla stazione perché chi tu vuole vendere un accendino o un braccialetto o Quell che sia.

Che vedi una dipendente della posta a farsi una canna avanti alla posta.

Che senti parenti che vivono in silenzio anche se devono pagare alla camorra un sacco di soldi

Ecc ecc ecc ....

Le vostre risposte già le immagino ...ma per me kest è
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:53:49 pm
io sono stato a PARLA provincia di madrid...  UNA CITTA' DI 120.000 ABITANTI
http://www.abc.es/Media/201301/12/PARLA--644x362.jpg

c'è bisogno di dire altro? nei nuovi lavori della metro sotto il maschio angiono metteranno per la prima volta dei cassoni per l'immondizia sotterranea...

una cosa che io ho visto 5 anni fa in quella città

http://www.cefalunews.net/public/notiziario/differeziata-spagna-1.jpg

e sto parlando della spagna non di certo della germania
https://ro.wikipedia.org/wiki/Drobeta-Turnu_Severin

In questa città della Romania, che è piccolissima ed anche il cesso per quanto mi riguarda al Carrefour hanno i cassoni dove ti pagano per la munnezza che gli dai
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 16:54:35 pm
tu invece si tutt' strunz, uno per le cose che dici; due perché ho detto nel topic di Gomorra che io lo farei leggere e guardare anche nelle scuole e sono PRO alla serie. 

scusate ma quann ce vò ce vò

noto con piacere che siete tutti residenti fuori Napoli, siete come i miei zii di Torino che andarono via tra le lacrime e poi una volta a Torino sfondano la guallera loro e la presunta superiorità del nord.

guarda non ti segnalo perchè sono un signore, e perchè sei il classico napoletno che va nfrev quando gli si fa notare che la sua città è più simile a casablanca che a bruxel
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 16:55:38 pm
guarda non ti segnalo perchè sono un signore, e perchè sei il classico napoletno che va nfrev quando gli si fa notare che la sua città è più simile a casablanca che a bruxel
a fez alex a fez un sacco ci somiglia to giur
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 16:56:26 pm
Continuate  :sese:
 :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:56:43 pm
Eh. Io proprio per questo ho scritto a volo.

È da terzo mondo che:
non puoi andare tranquillo in macchina perché NESSUNO rispetta le regole.
Questo sicuramente incide sulla qualità della vita.

Che se vuoi parcheggiare la macchina devi pagare anche se quell parcheggio normalmente non costa niente.
é vero solo a napoli esistono

Che vedi animale senza padrone per strada e di conseguenza i marciapiedi sono pieni di merda
I marciapiedi pieni di cacca, patrimonio dell Unesco di Napoli.

Che ti prendi un appartamento al centro storico e la sera stessa arriva il guappo di turno e ti chiedo in modo aggressivo "che c'è Facit ka" ..
Ah certo, come non ricordare i famosi BOSS-PORTIERE

Che non puoi fare tre passi senza che qualcuno fischia alla tua ragazza
sicuro che non era al Cane

Che non puoi stare tranquillo alla stazione perché chi tu vuole vendere un accendino o un braccialetto o Quell che sia.
E poi dite che non c'è commercio.

Che vedi una dipendente della posta a farsi una canna avanti alla posta.
pienz se vai ad amsterdam, 10imo mondo

Che senti parenti che vivono in silenzio anche se devono pagare alla camorra un sacco di soldi
no, chest non l ho capita nemmeno io...

Ecc ecc ecc ....

Le vostre risposte già le immagino ...ma per me kest è


ma che ti devo rispondere...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 16:56:53 pm
https://ro.wikipedia.org/wiki/Drobeta-Turnu_Severin

In questa città della Romania, che è piccolissima ed anche il cesso per quanto mi riguarda al Carrefour hanno i cassoni dove ti pagano per la munnezza che gli dai

io sai quando rimasi come un coglione? quando a parla 120.000 abitanti il comune fece aprire un mega parco verde... scavando un immenso lago artificiale con un isolotto al centro col ponticello per raggiungerlo e ci hanno messo i cigni e le papere dentro... non potete capire quanto cazzo era bello...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 16:58:07 pm
questa è la piscina municipale scoperta. 5 euro per l'intera giornata... parlatemi di una struttura simile a napoli

http://portaldelsur.es/upload/img/periodico/img_5588.jpg
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 16:58:12 pm
guarda non ti segnalo perchè sono un signore, e perchè sei il classico napoletno che va nfrev quando gli si fa notare che la sua città è più simile a casablanca che a bruxel

ringrazian a dio, dammi il tuo paypal che ti mando una donazione, evitare di dire stronzate sulle persone non è più semplice?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 16:59:02 pm

ma che ti devo rispondere...
Vabbe ho capito ho scritto solo cazzate. Non è vero niente.

Però poi pretendi dagli altri di entrare nei dettagli. Poi chiami stronzi ad altri utenti.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 01, 2016, 16:59:17 pm
Se si guarda all'intero quinquennio, in Italia si ha una media del 26% di studenti che non arrivano alla maturità, con punte massime del 30,7% negli istituti tecnici. Il valore riferito al Mezzogiorno nell'insieme è nella media, con il 27% di abbandoni alle scuole superiori, ma si registrano situazioni più critiche in Campania (29,9%) e Sicilia (30,7%), dove si va delineando uno stato di vera e propria emergenza educativa.

questo 4% di differenza trasforma Napoli in bogotà  :pat_hi:

Per me c'è una stretta relazione tra abbandono scolastico e criminalità specialmente a Napoli e provincia. Di questo aspetto nessuno ne parla.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:00:10 pm
Vabbe ho capito ho scritto solo cazzate. Non è vero niente.

Però poi pretendi dagli altri di entrare nei dettagli. Poi chiami stronzi ad altri utenti.

e come lo vuoi chiamare uno che spara giudizi sulle persone senza conoscerle?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 17:01:45 pm
e come lo vuoi chiamare uno che spara giudizi sulle persone senza conoscerle?
Rispondimi. Ho detto cose non vere?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:03:17 pm
Rispondimi. Ho detto cose non vere?

hai detto cose che capitano dappertutto e alcune cose che, o non sono vere, o capitano una volta ogni morte di papa e rientrano nella normalissima devianza di una città con milioni di abitanti, poi se pure tu vuoi mettere a paragone Napoli con i paesini di 100.000 abitanti prego...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:04:23 pm
questa è la piscina municipale scoperta. 5 euro per l'intera giornata... parlatemi di una struttura simile a napoli

http://portaldelsur.es/upload/img/periodico/img_5588.jpg

Ma deve essere per forza come quella?  o va bene pure questa?
 
(http://www.napoleggiamo.it/editoriale/Piscina%20Oltremare.jpg)

No perchè in quella che hai messo tu non ci puoi manco far allenare degli atleti.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 17:05:49 pm
hai detto cose che capitano dappertutto e alcune cose che, o non sono vere, o capitano una volta ogni morte di papa e rientrano nella normalissima devianza di una città con milioni di abitanti, poi se pure tu vuoi mettere a paragone Napoli con i paesini di 100.000 abitanti prego...
Veramente Stoccarda ne 650 000.
Poi chiamarmi indirettamente bugiardo...beh.

Prima Ultra poi Bugiardo. Dopo che fai mandi ancora una PN ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:08:15 pm
Veramente Stoccarda ne 650 000.
Poi chiamarmi indirettamente bugiardo...beh.

Prima Ultra poi Bugiardo. Dopo che fai mandi ancora una PN ?

Ma non è che ti chiamm buciard ma tu dici le persone pagano per stare zitte, non s'è nemmeno capito che significa... ma che state dicenn? Il boss che quando arrivi al centro di napoli ti chiede i documenti per sapere che stai facendo, ma possibile che ste cose capitano tutte a voi che state fuori napoli? Poi sull ultras già te lo spiegai non era un offesa ti dissi stai ragionando come un Ultras no che sei un Ultras...

E cmq stoccarda, al di là che sta in Germania è semp 4 volte più piccola di Napoli...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 17:09:12 pm
Ma non è che ti chiamm buciard ma tu dici le persone pagano per stare zitte, non s'è nemmeno capito che significa... ma che state dicenn? Il boss che quando arrivi al centro di napoli ti chiede i documenti per sapere che stai facendo, ma possibile che ste cose capitano tutte a voi che state fuori napoli? Poi sull ultras già te lo spiegai non era un offesa ti dissi stai ragionando come un Ultras no che sei un Ultras...
Successo a piazza carità all'una di notte
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:09:41 pm
ringrazian a dio, dammi il tuo paypal che ti mando una donazione, evitare di dire stronzate sulle persone non è più semplice?

si nu signor.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:10:46 pm
si nu signor.

ma la struttura che ti ho postato io non vale?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:11:58 pm
Ma deve essere per forza come quella?  o va bene pure questa?
 
(http://www.napoleggiamo.it/editoriale/Piscina%20Oltremare.jpg)

No perchè in quella che hai messo tu non ci puoi manco far allenare degli atleti.

 :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol:

quella che ti ho postato io è una piscina di acqua salata che una città a 1000 chilometri dal mare mette a disposizione per i cittadini nella villa comunale, con tanto di prato inglese, area pc nic, non di certo di un luogo per allenare i nostri campioni olimpionici
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:12:44 pm
A me é capitato a castellammare non a Napoli mi chiesero che facevo in una determinata zona. Zona famosa pure per i cornetti
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:13:29 pm
:stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol: :stralol:

quella che ti ho postato io è una piscina di acqua salata che una città a 1000 chilometri dal mare mette a disposizione per i cittadini nella villa comunale, con tanto di prato inglese, area pc nic, non di certo di un luogo per allenare i nostri campioni olimpionici

ah se non è con l acqua di mare nun è bona.  :uhnono: vedi quel verde della foto? è un prato shhhhhhh
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:14:08 pm
Le cacatine sul marciapiede come problema esclusivo di Napoli mi ha fatto sinceramente sorridere.  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:15:30 pm
Io ho visto barboni sotto il San Carlo alla Scala o all'opèra di parigi ci saranno?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:16:17 pm
Le cacatine sul marciapiede come problema esclusivo di Napoli mi ha fatto sinceramente sorridere.  :look:

questi so tutti figli di "popolo di striscia" anche oggi a napoli i Piccioni cacano dal cielo, pensate gente non ci si può nemmeno fermare ad un semaforo che si rischia di buttare via un maglione, succede anche questo a napoli. intervista alla vecchia senza denti che si lamenta del problema dei piccioni, che a napoli poichè città povera mangiano male e tengono la diarrea
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:17:24 pm
Io ho visto barboni sotto il San Carlo alla Scala o all'opèra di parigi ci saranno?
  No là sono più civili, li ammazzano direttamente o li deportano nelle periferie solo che poi sono talmente poveri che si autoincendiano e fanno le manifestazioni che bloccano tutta la città, allora poi li portano al San Carlo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:17:24 pm
riassumiamola così XD

una ragazza va a letto il giorno prima delle nozze con il testimone e viene sgamata:

juventino: le ragazze di napoli sono tutte troie, a milano le ragazze arrivano vergini e illibate al matrimonio.

youngwilde: ma quando mai???' non è vero niente, non è mai successo, gli stava facendo la respirazione bocca a bocca, il testimone era svenuto e lei lo stava aiutando... non è vero niente! negare negare negare! e se proprio vogliamo dirlo tutte le ragazze del mondo sono troie.

Io: non è che la ragazza sia troia ma è stata costretta dalla madre a sposare un uomo facoltoso che non amava, mentre era follemente innamorata del testimone, la cosa è accaduta, è innegabile ma la ragazza aveva i suoi buoni motivi seppur ammetto che ha sbagliato.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 17:18:20 pm
Le cacatine sul marciapiede come problema esclusivo di Napoli mi ha fatto sinceramente sorridere.  :look:
Per me è un problema. E come. Perché in altri paesi NON SOLO IN GERMANIA hai il dovere di togliere la merda di mezza. Dove sia sia.
Ma si vede proprio che volete vivere nel terzo mondo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:18:33 pm
ah se non è con l acqua di mare nun è bona.  :uhnono: vedi quel verde della foto? è un prato shhhhhhh

non ci arrivi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:18:38 pm
riassumiamola così XD

una ragazza va a letto il giorno prima delle nozze con il testimone e viene sgamata:

juventino: le ragazze di napoli sono tutte troie, a milano le ragazze arrivano vergini e illibate al matrimonio.

youngwilde: ma quando mai???' non è vero niente, non è mai successo, gli stava facendo la respirazione bocca a bocca, il testimone era svenuto e lei lo stava aiutando... non è vero niente! negare negare negare! e se proprio vogliamo dirlo tutte le ragazze del mondo sono troie.

Io: non è che la ragazza sia troia ma è stata costretta dalla madre a sposare un uomo facoltoso che non amava, mentre era follemente innamorata del testimone, la cosa è accaduta, è innegabile ma la ragazza aveva i suoi buoni motivi seppur ammetto che ha sbagliato.

Veramente la mia posizione è le ragazze so tutte troie quindi non ci fracassate le palle voi e le ragazze di Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:19:09 pm
non ci arrivi

menem' na cord
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 17:19:23 pm
secondo me portate troppo agli estremi i vostri pensieri :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:19:58 pm
Peró tu parei mentre Bolle ci fece un tweet a livello mondiale a figur e merd rimane a noi. Non ho sentito di artisti lamentarsi di Milano o Parigi per la presenza di barboni in luoghi di forte intetesse pubblico e turistico. Ma pcche i cani a agli scavi di pomepei? Ua se fosse in germania gli scavi fatturerebbero tipo un 50 esimo in piú
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:21:06 pm
Io ho visto barboni sotto il San Carlo alla Scala o all'opèra di parigi ci saranno?
A Milano, in Galleria, qualche anno fa dovettere montare delle grate anti barboni perchè ci si andavano a cuccare dentro.

 :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 17:21:38 pm
A Milano, in Galleria, qualche anno fa dovettere montare delle grate anti barboni perchè ci si andavano a cuccare dentro.

 :look:

ah, la civiltà :love: :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:21:39 pm
secondo me portate troppo agli estremi i vostri pensieri :look:
Ad Aversa come state messi a cacatine sui marciapiedi?  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 17:21:59 pm
Ora andate a quell paese. Tanto siete convinti che vivete on paradiso. Non accettate critiche da altri perché non vi piacciono. Come cazzo portate avanti un discorso?  Soprattutto youngwilde che nel Topic di ADL chiede una certa retorica invece qua si prende la libertà di offendere. Io almeno offendo sempre e non faccio prima il moralista.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:22:03 pm
Per me è un problema. E come. Perché in altri paesi NON SOLO IN GERMANIA hai il dovere di togliere la merda di mezza. Dove sia sia.
Ma si vede proprio che volete vivere nel terzo mondo.

Ma a parte che queste continue frasi terzo mondo, terzo mondo se io fossi uno del sud america ve facess ascì a merd.. ma cmq anche a Napoli se non vai troppo in periferia troverai la signora con tanto di giubottino al cane che non solo alza la merda da terra ma gli fa pure il clistere; continuate a mettere a paragone il peggio di una grande città con il meglio di una piccola città. Se vaia  new york nelle peggiori periferie dopo che il cane ha cacato ti tirano pure la merda appresso, altro che alzarla.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:22:21 pm
Bene 1 a 1 . Ma vogliamo parla di quei soprusi tipo gente che fa le carcioffole fuori al balcone e appest a tutt quant?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:23:06 pm
Bene 1 a 1 . Ma vogliamo parla di quei soprusi tipo gente che fa le carcioffole fuori al balcone e appest a tutt quant?
Chest è roba di provincia però  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 17:23:31 pm
Ad Aversa come state messi a cacatine sui marciapiedi?  :look:

le alziamo come persone civili :sisi:  :look:

comunque la buon anima di sagliocco ha speso fondi europei non a cazzo (una volta tanto) rifacendo marciapiedi e strade dall'ospedale fino a piazza municipio con tutta pista ciclabile compreso parco pozzi.

at che incivili villani napoletani :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:24:04 pm
Peró tu parei mentre Bolle ci fece un tweet a livello mondiale a figur e merd rimane a noi. Non ho sentito di artisti lamentarsi di Milano o Parigi per la presenza di barboni in luoghi di forte intetesse pubblico e turistico. Ma pcche i cani a agli scavi di pomepei? Ua se fosse in germania gli scavi fatturerebbero tipo un 50 esimo in piú

cmq 1/50 è poco eh, ma magari nei paesi della romania è assai. quan considera che un po' ce lo dobbiamo fottere ti rimane un 1/80 alla fine.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 01, 2016, 17:24:07 pm
Non so quale sia l'argomento di discussione ma il topic è stupendo :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:25:14 pm
allora se non ci arrivi così ci rinuncio...

parla (prov di madrid)... 120.000 abitanti

quella sulla destra è LA VILLA COMUNALE, CON LA PISCINA COMUNALE AD ACQUA SALATA, CAMPIDA TENNIS, CAMPI DA BASKET... noi a napoli (capoluogo di una città di 1 milione di abitanti) ce l'abbiamo un posto così? no perchè all'estero queste cose SONO LA NORMA. persino se vai in cecoslovacchia ci sono

(http://i64.tinypic.com/14o29ma.jpg)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:25:19 pm
Pero tu pensa che figur e merd chr facciamo a livello mondiale. Ma le avete mai viste le facce dei turisti nella circum?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 17:25:33 pm
Ke band e' music.
Per me la sotto resta come già detto. Il 70 % è da terzo mondo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:26:27 pm
vi giuro quando ci sono stato mi sono sentito come un marocchino che arrivava in germania dove aver vissuto in una capanna nel deserto.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:27:09 pm
Non so quale sia l'argomento di discussione ma il topic è stupendo :look:

Manca un pizzico di borbonismo e napoli-portici e stamm a cavallo
Best Topic 2016

le alziamo come persone civili :sisi:  :look:

Beati voi, si vede, tutt'altra razza. Sangue normanno, cos'  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:29:33 pm
(http://i66.tinypic.com/nofw92.jpg)

marciappiedi----------strada----------marciappiedi------linea del tram-------pista ciclabile-----marciappiedi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:41:09 pm
(http://images.tapatalk-cdn.com/16/03/01/f65bc2756f06898396d7bcb39cac782d.png)La provincia sappiatel peró guardate penso che manco al quarto mondo a sto punto


Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:42:37 pm
Ma che c'entra mo Stabia ?  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 17:44:17 pm
É per dire che ovunque é una chiavica e per discuterne
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 17:46:07 pm
ci staun abisso tra il nord e il sud. Bologna dove abita mia zia hanno una piscina comunale e servizi che al sud ci sognamo. in più anche se li soffrono del degrado che oramai avvolge tutte le città italiane è una città che da un senso di pulizia superiore a napoli
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 17:47:34 pm
Si ma si parlava di Napoli, se poi ci mettete dentro provincia, regione o addirittura sud non se ne esce più
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 17:55:53 pm
allora se non ci arrivi così ci rinuncio...

parla (prov di madrid)... 120.000 abitanti

quella sulla destra è LA VILLA COMUNALE, CON LA PISCINA COMUNALE AD ACQUA SALATA, CAMPIDA TENNIS, CAMPI DA BASKET... noi a napoli (capoluogo di una città di 1 milione di abitanti) ce l'abbiamo un posto così? no perchè all'estero queste cose SONO LA NORMA. persino se vai in cecoslovacchia ci sono

(http://i64.tinypic.com/14o29ma.jpg)

hai ragione teniamo solo il Real bosco di capodimonte, la piscina con l'acqua salata ce la siamo risparmiata visto che abbiamo il mare, ma non ti senti ridicolo a dire ste cose?

(http://www.boscodicapodimonte.it/wp-content/uploads/2013/06/001163.jpg)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 18:04:26 pm
Ua che mi so ricordato il parco GIUNGLA virgiliano quello dove si vede Nisida maro ci portai la mia ragazza si sconvolse. Uaaaa ij quanta munnezz e piante enormi ovunque
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:09:00 pm
hai ragione teniamo solo il Real bosco di capodimonte, la piscina con l'acqua salata ce la siamo risparmiata visto che abbiamo il mare, ma non ti senti ridicolo a dire ste cose?

(http://www.boscodicapodimonte.it/wp-content/uploads/2013/06/001163.jpg)

ma vedi quanto sei limitato????? io ti indico la luna e tu mi guardi il dito!!!!! io ti sto dicendo che napoli non ha un cazzo di servizio e tu te ne esci col bosco di capodimonte???? il bosco di capodimonte è un bosco col museo STOP. è bello, bellissimo, straordinario!!! ma io ti sto parlando di servizi al cittadino!!!! ma dalla foto non riesci a vedere la bellezza, l'ordine, l'organizzazione, la pulizia e quanto tutto sia fatto a misura d'uomo??? e poi nella reggia UNICO PUNTO VERDE DI TUTTA NAPOLI (città cementificata). tranne passeggiare e imboscarti che cazzo ci puoi fare??? quello invece è un centro polifuznionale... e non ti sto parlando di madrid... ma di una piccola città



Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:09:09 pm
Ua che mi so ricordato il parco GIUNGLA virgiliano quello dove si vede Nisida maro ci portai la mia ragazza si sconvolse. Uaaaa ij quanta munnezz e piante enormi ovunque
E quanto tempo è che non vai al virgiliano? O a villa pignatelli? Ma come vi permettete di paragonare questi siti a quei siti brutti e senza storia? Andate a Disneyland

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:10:44 pm
ma vedi quanto sei limitato????? io ti indico la luna e tu mi guardi il dito!!!!! io ti sto dicendo che napoli non ha un cazzo di servizio e tu te ne esci col bosco di capodimonte???? il bosco di capodimonte è un bosco col museo STOP. è bello, bellissimo, straordinario!!! ma io ti sto parlando di servizi al cittadino!!!! ma dalla foto non riesci a vedere la bellezza, l'ordine, l'organizzazione, la pulizia e quanto tutto sia fatto a misura d'uomo??? e poi nella reggia UNICO PUNTO VERDE DI TUTTA NAPOLI (città cementificata). tranne passeggiare e imboscarti che cazzo ci puoi fare??? quello invece è un centro polifuznionale... e non ti sto parlando di madrid... ma di una piccola città
E ti ho postato la Piscina prima o vuoi una cosa identica per forza? Io so limitato...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 18:11:43 pm
io manco da un annetto al virgiliano e non è proprio rosa e fiori eh :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:11:44 pm
young e wild esci da napoli viaggia!!!! vai a capodichino sempre se non ci sta qualche csciopero o guasto e prendi un aereo vai all'estero e guarda come si campa diversamente!!! pure in polonia ci sono dei parchi verdi e strutture che noi manco ci sognamo...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 01, 2016, 18:15:18 pm
Ma basta farsi due passi a Piazza Garibaldi. At ca terzo mondo.  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:15:55 pm
sapete cosa ho letto? che gli abitanti della corea del nord pensano dato il regime in cui vivono che loro vivono bene e che il resto del mondo viva molto peggio di loro... e quindi sono grati al regime... ecco molti napoletani sono come i nord coreani.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 18:16:07 pm
Ci sono andato due anni fa ed era notevolmente il cesso ragion per cui npn ci sono riandato l'hanno pulito e potato le piante ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:19:53 pm
dai wagliù ma stiamo parlandodi un contesto in cui si fottono ogni anno l'albero di natale nella galleria... ma che cazzo te ne devi fare???
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:20:00 pm
young e wild esci da napoli viaggia!!!! vai a capodichino sempre se non ci sta qualche csciopero o guasto e prendi un aereo vai all'estero e guarda come si campa diversamente!!! pure in polonia ci sono dei parchi verdi e strutture che noi manco ci sognamo...
Ma perché continui a parlare a vanvera poi ti lamenti che ti offendo senza citare i viaggi per turismo il sottoscritto ha vissuto a Milano Londra Budapest...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:20:58 pm
Ma basta farsi due passi a Piazza Garibaldi. At ca terzo mondo.  :look:
Ma perché le altre stazioni d'Italia profumano di rosa ma una camminata a Camden Town a Londra ve la siete mai fatta?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 18:22:45 pm
Budapest visitata tre volte una meraviglia di cittá
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 18:23:15 pm
Ma perché le altre stazioni d'Italia profumano di rosa ma una camminata a Camden Town a Londra ve la siete mai fatta?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

si e il profumo non era di rosa :look: :look:

però ho mangiato ai bancarielli cibo ottimo. :love: :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:23:55 pm
Ma perché continui a parlare a vanvera poi ti lamenti che ti offendo senza citare i viaggi per turismo il sottoscritto ha vissuto a Milano Londra Budapest...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

e allora non hai appreso un cazzo da questi viaggi. ci sarai andato di notte e bendato
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:28:31 pm
e allora non hai appreso un cazzo da questi viaggi. ci sarai andato di notte e bendato
Se lo dici tu guarda sarà sicuramente vero

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:33:38 pm
vabbuò napoli città perfetta, la londra del sud.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:34:41 pm
vabbuò napoli città perfetta, la londra del sud.
Mai detto ma mi girano le palle quando sento dire che napoli è una merda

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 01, 2016, 18:41:15 pm
Ma perché le altre stazioni d'Italia profumano di rosa ma una camminata a Camden Town a Londra ve la siete mai fatta?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
A Napoli siamo avanti: direttamente al sesto mondo. Forse solo a Roma Termini c'è più schifezza.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 18:49:55 pm
Mai detto ma mi girano le palle quando sento dire che napoli è una merda

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

non è una merda. ma è una città povera ma bella. in cui per menefottismo del cittadino medio, per incapacità delle amministrazioni e per la mancanza di fondi che vengono sprecati per mangiare in una gara a fottersi tra cittadino e amministrazine , vive una condizione di disagio, degrado e sporcizia.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 18:55:22 pm
non è una merda. ma è una città povera ma bella. in cui per menefottismo del cittadino medio, per incapacità delle amministrazioni e per la mancanza di fondi che vengono sprecati per mangiare in una gara a fottersi tra cittadino e amministrazine , vive una condizione di disagio, degrado e sporcizia.
Ancora con sto degrado?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 01, 2016, 19:02:32 pm
Topic di una bellezza epica... per favore, non chiudetelo mai... PER CARITA'!


Comunque io parteggio AMPIAMENTE per i "terzomondisti" ... ma proprio ampiamente... Napoli e provincia, ma soprattutto NAPOLI (perchè fino a prova contraria LE PERIFERIE <ponticelli, barra, san giovanni, scampia, secondigliano, miano, piscinola etcetcetc> ed IL CENTRO STORICO sono NAPOLI e sono comune di NAPOLI), è una delle zone più degradate di tutto il mondo occidentale... ma non da ora... da almeno 30 anni.

Provare anche solo minimamente a negarlo significa avere la sindrome di Stoccolma, senza offesa.

Però, detto ciò, Bucharest sta peggio, di parecchio.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 19:04:17 pm
Topic di una bellezza epica... per favore, non chiudetelo mai... PER CARITA'!


Comunque io parteggio AMPIAMENTE per i "terzomondisti" ... ma proprio ampiamente... Napoli e provincia, ma soprattutto NAPOLI (perchè fino a prova contraria LE PERIFERIE <ponticelli, barra, san giovanni, scampia, secondigliano, miano, piscinola etcetcetc> ed IL CENTRO STORICO sono NAPOLI), è una delle zone più degradate di tutto il mondo occidentale... ma non da ora... da almeno 30 anni.

Provare anche solo minimamente a negarlo significa avere la sindrome di Stoccolma, senza offesa.

Però, detto ciò, Bucharest sta peggio, di parecchio.
E certo, una delle zone più degradate del Mondo da 30 anni, senza offesa fatevi ricoverare.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: #amanteroschifo - Marzo 01, 2016, 19:05:09 pm
riassumiamola così XD

una ragazza va a letto il giorno prima delle nozze con il testimone e viene sgamata:

juventino: le ragazze di napoli sono tutte troie, a milano le ragazze arrivano vergini e illibate al matrimonio.

youngwilde: ma quando mai???' non è vero niente, non è mai successo, gli stava facendo la respirazione bocca a bocca, il testimone era svenuto e lei lo stava aiutando... non è vero niente! negare negare negare! e se proprio vogliamo dirlo tutte le ragazze del mondo sono troie.

Io: non è che la ragazza sia troia ma è stata costretta dalla madre a sposare un uomo facoltoso che non amava, mentre era follemente innamorata del testimone, la cosa è accaduta, è innegabile ma la ragazza aveva i suoi buoni motivi seppur ammetto che ha sbagliato.
Alex, mi mancavano le tue metafore nonsense, seriamente. :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 01, 2016, 19:05:19 pm
Mondo occidentale... leggi bene... poi ci sono almeno altri 120/130 stati che non considero proprio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 19:06:16 pm
Ancora con sto degrado?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

ma ti rendi conto in che stato di degrado è napoli? oppure sei così abituato a vivere nello schifo stile gli africani in senegal che per te quella è la normalità?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 19:08:17 pm
ma ti rendi conto in che stato di degrado è napoli? oppure sei così abituato a vivere nello schifo stile gli africani in senegal che per te quella è la normalità?
Veramente sono solo 5 anni che sono tornato

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 19:08:50 pm
Ma quanto si puó essere intelligenti a paragonare una realtá che é stata fino al 90 sottp un regime comunista durissimo. Non potevano comprare ció che volevano per mangiare, non potevano andare fuori a farsi na vacanza perché proibito. Bucharest aveva dei palazzi fantastici tutti distrutti dal dittatore. Inoltre é dal 97 che provano ad uscire da quello che erano prima. Come sfccimma si fa a paragonare una cittá che da soli dieci anni si é messa in moto e mostra comunque dei risultati di crescita piú evidenti di una che dal lontano 1950 non cambia ma anzi peggiora e ch stamm parlann? Paragoniamo l'est abbandonato ad un italia coperta d'oro dall'europa con ppvertá disoccupazione e corruzione peggiori pure della bulgaria? Ma po come si fa  a commentare una cittá passandoci 4 giorni. Ma sit buon?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 19:19:09 pm
Ma quanto si puó essere intelligenti a paragonare una realtá che é stata fino al 90 sottp un regime comunista durissimo. Non potevano comprare ció che volevano per mangiare, non potevano andare fuori a farsi na vacanza perché proibito. Bucharest aveva dei palazzi fantastici tutti distrutti dal dittatore. Inoltre é dal 97 che provano ad uscire da quello che erano prima. Come sfccimma si fa a paragonare una cittá che da soli dieci anni si é messa in moto e mostra comunque dei risultati di crescita piú evidenti di una che dal lontano 1950 non cambia ma anzi peggiora e ch stamm parlann? Paragoniamo l'est abbandonato ad un italia coperta d'oro dall'europa con ppvertá disoccupazione e corruzione peggiori pure della bulgaria? Ma po come si fa  a commentare una cittá passandoci 4 giorni. Ma sit buon?
Invece quando si deve paragonare un paesino di 100000 abitanti con al metropoli di 3 milioni sì bravo

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 19:19:54 pm
Veramente sono solo 5 anni che sono tornato

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 19:20:55 pm
non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.
Non c'è peggior sordo di chi non sente

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 19:21:49 pm
Invece quando si deve paragonare un paesino di 100000 abitanti con al metropoli di 3 milioni sì bravo

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

CITAMI UNA CITTA' EUROPEA DI ALMENO 1 MILIONE DI ABITANTI CHE COME SERVIZI, DEGRADO ETC E' PEGGIO DI NAPOLI. (comunità europeo logicamente).
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 19:22:33 pm
Non c'è peggior sordo di chi non sente

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

quando vedi il muto che non vuole parlare dimmelo che mettiamo su una band
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Phoenixx - Marzo 01, 2016, 19:24:50 pm
Mai detto ma mi girano le palle quando sento dire che napoli è una merda

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Napoli è una citta fantastica dal punto di vista delle bellezze naturali e artistiche, ma non è assolutamente a misura di cittadino. Ci sono due fattori che mi fanno venire lo schifo: delinquenza e carenza di servizi. Senza di esse sarebbe la città perfetta.. inoltre mentre nelle altre città queste cose sono confinate nelle periferie, Napoli ne soffre anche al centro città.

Ma nonostante tutto non andrei mai a vivere in una tipica città del nord. A Torino/Milano ci sono stato. Due cessi .. dopo due secondi avevo già la depressione.. atmosfera grigia, piattume.. non vedevo l'ora di ritornare a Napoli

Diciamo che io con Napoli ho il classico rapporto di amore/odio :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 01, 2016, 19:25:33 pm
ma per quale motivo se uno fa notare che certe cose non sono esclusive di Napoli sembra che uno voglia negare che ci siano problematiche?
cioè che Napoli stia in condizioni pessime lo si sa nessuno lo nega...bisognerebbe anche dire però che fortunatamente rispetto a qualche anno fa le cose stanno migliorando...e tra gli elementi più importante ci sarà la metropolitana che imho quando verrà completata almeno fino a Capodichino avrà un impatto enorme sotto molti punti di vista...tuttavia Napoli non è l'inferno in un paese in cui si sta in paradiso anzi
se dobbiamo fare confronti con altre nazioni europee non c'è una sola città italiana che non meriterebbe di essere rasa al suolo...stesso discorso per le tanto "civili" città del nord italia
è proprio l'Italia intera che fa schifo...una parte più dell'altra ma a volerlo rimarcare sembra quasi che l'intenzione sia invece di volersi autoconvincere che almeno il nord sta bene ma non è così
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: El_Perro - Marzo 01, 2016, 19:30:17 pm
CITAMI UNA CITTA' EUROPEA DI ALMENO 1 MILIONE DI ABITANTI CHE COME SERVIZI, DEGRADO ETC E' PEGGIO DI NAPOLI. (comunità europeo logicamente).
Roma :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 19:34:57 pm
Atene :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 19:35:42 pm
Roma :look:

stai scherzando vero?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: El_Perro - Marzo 01, 2016, 19:36:42 pm
Assolutamente no.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 19:37:55 pm
Roma come servizi non è che sia messa tanto meglio di Napoli eh. Il fatto che sia una capitale aggrava ancora di più il dato perchè è una città che gode, ed ha goduto, di flussi di denaro massicci
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 01, 2016, 19:51:41 pm
Bhe diciamo che per esiti complessivi rispetto alle potenzialità,
Napoli è la peggiore probabilmente di tutto il pianeta.
Il tutto dovuto principalmente a una delle classi dirigenti più miopi al mondo.
La popolazione fa testo ma fino a un certo punto, diffido molto della democrazia partecipata, famosa baggianata.

Il degrado assoluto è una cosa, quello relativo è un altro.
Ad esempio, Milano non ha alcuna potenzialità rispetto a Napoli.
Quindi il degrado di Napoli, assumendolo pari in termini assoluti,
è relativamente più pesante.
Il solo accesso al mare è sfruttato male per non parlare di tutta la rete di servizi.

Un esempio recente di management scellerato:
nuova sede Federico II a San Giovanni zona Ex Cirio.

Sede fantastica con capienza di migliaia di persone,
cui si accede tramite una stradina a doppio senso di marcia
con 6 metri di carreggiata che diventerà un incubo di traffico.

Come vedete il popolo c'entra davvero poco.
Qui si tratta di buttare i soldi nel cesso,
fare le copertine per le carriere particolari e fottere
il futuro di generazioni che parte SEMPRE dall'urbanistica
e dai piani di sviluppo.

In generale la Campania è un enorme spreco di potenzialità.
Il litorale da Marina di Camerota a Baia Domizia dovrebbe dare
le strapiste alla Riviera Romagnola, invece tra mare nostrum dei casalesi,
tra scarichi incontrollati, depuratori mal progettati o mal funzionanti,
Bagnoli mai riqualificata,
rinunciamo ogni anno a centinaia di milioni di euro di fatturato diretto e indotto,
e perdiamo migliaia di posti di lavoro con emigrazione della forza lavoro produttiva e positiva.

Il degrado è figlio di una malagestione, una malapolitica.
E nasca una malavita.

Si rende inferno ciò che è PER SUA NATURA, un paradiso.

E la cosa bella è che non è assolutamente una scelta mirata,
ma frutto di pressapochismo, miopia....
Anche chi ha cattive intenzioni può fare cose egregie
per aumentare gli introiti. Invece la miopia e l'imbecillità
determinano il dolo e il fatale degrado.

Ma ho parlato della Campania, andando OT.

Per me Napoli dalle Mani sulla città ad oggi è uno dei più grandi crimini
contro l'umanità mai perpetrato.
Sia nei fatti sia potenzialmente.
Perché da un lato si è distrutto un paradiso,
dall'altro si  è creata una bomba ad orologeria che si sbriciolerà
al primo sisma o altra calamità rivelando una resilienza nulla.


Domanda:
Tutta Milano vale la sola Via Caracciolo? No, ovvio, sempre meglio uno scorcio di Napoli all'intera metropoli meneghina.

Domanda2:
Perchè di un paradiso enorme, metropolitano e regionale, resta solo qualche scorcio con cui farsi le seghe campanilistiche?

Qui casca l'asino.

E' il degrado relativo a segnare la storia dell'infelicità di Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 01, 2016, 19:59:35 pm
Non so perché ma ho l impressione che quelli che parlano male di Napoli e mettono sempre in mezzo la fantastica parola degrado a Napoli manco ci vivono. E con Napoli intendo comune di Napoli :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 01, 2016, 20:06:13 pm
Non so perché ma ho l impressione che quelli che parlano male di Napoli e mettono sempre in mezzo la fantastica parola degrado a Napoli manco ci vivono. E con Napoli intendo comune di Napoli :look:
Io non vivo a Napoli ma ci ho studiato e lavorato.
Avendo girato un po', e per la documentazione a mia disposizione,
mi pare lampante che aldilà di ogni sterile campanilismo,
ci sia stata una dilapidazione da parte delle varie gestione.

Napoli è uno spreco che conserve degli scorci stoicamente,
ma lo sviluppo urbanistico è stato scellerato.

E mi sovviene l'esempio della sede Federico II (uno dei tanti orgogli della città)
messa a San Giovanni (che capisco non sia comune di Napoli ma fa parte della città nel senso ampio, non a caso ospita una delle sedi Fed.II) spendendo i soliti milioni,
per poi accorgersi appena andranno studenti e personale che si accede
tramite na stradina di merda e si creerà un traffico apocalittico.

Questi sono fatti.
Poi capisco che il napoletano del centro-centro viva una sorta di estasi
che noi "parvenu" di provincia viviamo solo in alcune uscite.
Ma ridurre un complesso urbano ed economico a pochi scorci,
mi pare campanilismo forgioniano.

Napoli potenzialmente dovrebbe dare le piste a molte altre realtà.
E se non le dà qualche problema (grosso) c'è.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: El_Perro - Marzo 01, 2016, 20:27:31 pm
Bisogna stabilire quale è l'argomento da trattare.
Una cosa è trattare della situazione attuale  a livello di trasporti, pulizia, sicurezza, una è parlare dei problemi economici, urbanistici e sociali, che è cosa ben più complessa e articolata, se no dobbiamo tornare ai tempi di Achille Lauro se non ancora più indietro.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 20:31:35 pm
Passai venerdì scorso per il rione sanità per andare a prendere l'autostrada. Ho visto cose che mi hanno lasciato a bocca aperta: uno mi sfreccia affianco col motorino mentre parla al telefono senza casco, poco dopo sfrecciano in tre su un motorino, neanche due secondi più tardi passano contromano in 4 sul motorino e il tutto avanti ad una piazza in cui c'erano 3 militari con la camionetta e questi 3 militari erano oggetto di scherni da parte di 4 creaturielli all'angolo della piazza che si divertivano a lanciare non so cosa appresso a questi tre schiavi dello stato e il tutto mentre in quella stessa piazza girava un bambino di non più di 12 anni su un motorino che doveva avere come minimo una cilindrata 125. Eravamo in 5 in macchina e non credevamo ai nostri occhi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 20:32:36 pm
Non so perché ma ho l impressione che quelli che parlano male di Napoli e mettono sempre in mezzo la fantastica parola degrado a Napoli manco ci vivono. E con Napoli intendo comune di Napoli :look:
Ma menomale che non ci vivo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 01, 2016, 20:33:23 pm
Io non vivo a Napoli ma ci ho studiato e lavorato.
Avendo girato un po', e per la documentazione a mia disposizione,
mi pare lampante che aldilà di ogni sterile campanilismo,
ci sia stata una dilapidazione da parte delle varie gestione.

Napoli è uno spreco che conserve degli scorci stoicamente,
ma lo sviluppo urbanistico è stato scellerato.

E mi sovviene l'esempio della sede Federico II (uno dei tanti orgogli della città)
messa a San Giovanni (che capisco non sia comune di Napoli ma fa parte della città nel senso ampio, non a caso ospita una delle sedi Fed.II) spendendo i soliti milioni,
per poi accorgersi appena andranno studenti e personale che si accede
tramite na stradina di merda e si creerà un traffico apocalittico.

Questi sono fatti.
Poi capisco che il napoletano del centro-centro viva una sorta di estasi
che noi "parvenu" di provincia viviamo solo in alcune uscite.
Ma ridurre un complesso urbano ed economico a pochi scorci,
mi pare campanilismo forgioniano.

Napoli potenzialmente dovrebbe dare le piste a molte altre realtà.
E se non le dà qualche problema (grosso) c'è.
San Giovanni a teduccio è un quartiere del comune di Napoli.
Un confronto tra le metropoli italiane o mondiali e difficile farlo perché Napoli è unica.
Napoli è l unica città al mondo il cui centro storico è vivo ed abitato da veri napoletani nel bene e nel male.
Se vai a Roma a Londra a new York a Parigi i centri cittadini sono morti, ci trovi solo fast food negozi di souvenir e turisti babbei con la guida lonely planet sotto il braccio.
A Napoli nel centro storico la gente ci vive ci esce a fare la spesa ci va a lavorare e ci campa come ci campa da trecento anni perché se lo può ancora permettere.
Roma sta lentamente morendo, i quartieri storici tipo Testaccio, Trastevere sono vittima di una speculazione incredibile in cui gli affitti sono schizzati alle stelle e i residenti storici sono stati spazzati via nelle periferie. I romani originari al centro sono pochissimi, giusto qualche anziano che ha resistito, il resto sono bed e breakfast e turisti.
Montmartre a Parigi è un quartiere ridicolo, la culla del novecento ridotto a una passeggiata per turisti beoti che si fanno le caricature; dove Hemingway e Picasso hanno fatto la storia adesso ci stanno i camerieri coi baffi finti che ti accallapiano per strada con i loro menù turistici e cibi precotti.
Sono stato nel bronx a New York per cercare l anima di quella città ormai venduta alle m&m's e agli hot dog, il quartiere più finto del mondo con targhe commemorative e tour per turisti con le guide che ti dicevano quale film e quale scena avevano girato, prezzi alle stelle e working class spazzata via, il più povero nel bronx adesso fa il broker a wall street.
Napoli è una città unica puoi amarla o odiarla ma vivere qui per me è bellissimo, e ti sfido a trovarmi una sola persona nata e cresciuta nell area urbana di Napoli che a parità di stipendio e lavoro se ne andrebbe in un qualsiasi altro posto del mondo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 01, 2016, 20:36:54 pm
Ma menomale che non ci vivo
Ma statti in campagna e non ci venire più
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 20:37:06 pm
Ua che mi so ricordato il parco GIUNGLA virgiliano quello dove si vede Nisida maro ci portai la mia ragazza si sconvolse. Uaaaa ij quanta munnezz e piante enormi ovunque
Il parco Virgiliano che dovrebbe essere un fiore all'occhiello della città è uno schifo che poi schifo non si può... Pure io sono rimasto colpito da quelle piante enormi che sembravano quelle piante carnivore che stavano, se non erro, in crash bandicoot
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 20:39:31 pm
Ma statti in campagna e non ci venire più
Se ci vengo ci vengo solo a far girare l'economia grazie ai miei soldi che spendo in pizze e simili, ma escludendo Napoli centro (Via Toledo, Via Chiaia, Tribunali e stop) ho visto solo schifo. E se devo dirla tutta, mi piace molto di più passeggiare per Salerno che per Napoli, parlando di lungomare e centro storico di Salerno.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 01, 2016, 20:43:24 pm
Se ci vengo ci vengo solo a far girare l'economia grazie ai miei soldi che spendo in pizze e simili, ma escludendo Napoli centro (Via Toledo, Via Chiaia, Tribunali e stop) ho visto solo schifo. E se devo dirla tutta, mi piace molto di più passeggiare per Salerno che per Napoli, parlando di lungomare e centro storico di Salerno.
E arrivato il figlio di Berlusconi a far girare l economia del centro, i commercianti saranno disperati.
Statti a Salerno che fai più bella figura, tu sei proprio il classico campagnolo che quando esce dal suo paesello gli fa tutto paura perché non hai mai visto la strada.
La prossima volta avverti quando vieni così la gente si mette il casco e i barboni si nascondono per non urtare il tuo senso del decoro.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 01, 2016, 20:46:33 pm
San Giovanni a teduccio è un quartiere del comune di Napoli.
Un confronto tra le metropoli italiane o mondiali e difficile farlo perché Napoli è unica.
Napoli è l unica città al mondo il cui centro storico è vivo ed abitato da veri napoletani nel bene e nel male.
Se vai a Roma a Londra a new York a Parigi i centri cittadini sono morti, ci trovi solo fast food negozi di souvenir e turisti babbei con la guida lonely planet sotto il braccio.
A Napoli nel centro storico la gente ci vive ci esce a fare la spesa ci va a lavorare e ci campa come ci campa da trecento anni perché se lo può ancora permettere.
Roma sta lentamente morendo, i quartieri storici tipo Testaccio, Trastevere sono vittima di una speculazione incredibile in cui gli affitti sono schizzati alle stelle e i residenti storici sono stati spazzati via nelle periferie. I romani originari al centro sono pochissimi, giusto qualche anziano che ha resistito, il resto sono bed e breakfast e turisti.
Montmartre a Parigi è un quartiere ridicolo, la culla del novecento ridotto a una passeggiata per turisti beoti che si fanno le caricature; dove Hemingway e Picasso hanno fatto la storia adesso ci stanno i camerieri coi baffi finti che ti accallapiano per strada con i loro menù turistici e cibi precotti.
Sono stato nel bronx a New York per cercare l anima di quella città ormai venduta alle m&m's e agli hot dog, il quartiere più finto del mondo con targhe commemorative e tour per turisti con le guide che ti dicevano quale film e quale scena avevano girato, prezzi alle stelle e working class spazzata via, il più povero nel bronx adesso fa il broker a wall street.
Napoli è una città unica puoi amarla o odiarla ma vivere qui per me è bellissimo, e ti sfido a trovarmi una sola persona nata e cresciuta nell area urbana di Napoli che a parità di stipendio e lavoro se ne andrebbe in un qualsiasi altro posto del mondo.
Te lo appoggio anche in quest'occasione. Sono stato a Barcellona (per dirne una) e ho trovato 'na città (e sto esagerando a chiamarla accussì) insulsa. Tutto è finto, tutto. Da Ciutat Vella a Gracia, pure nel Raval (dovrebbe essere il quartiere cchiù autentico della città) è pezzottissimo. Pare di cartone, è tutta facciata, tutto a prova di turista, i barceloneti nun esistono proprio, nun ce stanno, i locali sono strapieni ma sulo di stranieri. Non ho visto un catalano che non vendesse qualchecosa o lavorasse in quel momento, tanto 'ca me so arrivato a chiedere che spaccimma di città è una città senza abitanti? Un set cinematografico praticamente. Solo qualche vicolo alla Barceloneta contiene qualche indigeno, ma non ci sono negozi, né locali, né nient'altro. Una Pozzuoli svacantata. 
Napoli invece è autentica. Mo te po' piacè, te po' fa schifo, ma è autentica. Se stai a via Toledo basta infizzarsi in un vicolo per trovare l'autenticità di una città, i locali sono pieni e sono pieni di Napoletani, al limite Acerrani, ma sempre chell è. E in città i turisti non mancano da qualche anno a mo.

Parlare male di Napoli è un luogo comune, che come tutti i luoghi comuni, può contare su una massiccia dose di verità. Ma io preferisco stu mmale che comunque pulsa, vive, a 'nu male muorto, devoto ai renari e alle multinazionali.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: El_Perro - Marzo 01, 2016, 20:52:16 pm
San Giovanni a teduccio è un quartiere del comune di Napoli.
Un confronto tra le metropoli italiane o mondiali e difficile farlo perché Napoli è unica.
Napoli è l unica città al mondo il cui centro storico è vivo ed abitato da veri napoletani nel bene e nel male.
Se vai a Roma a Londra a new York a Parigi i centri cittadini sono morti, ci trovi solo fast food negozi di souvenir e turisti babbei con la guida lonely planet sotto il braccio.
A Napoli nel centro storico la gente ci vive ci esce a fare la spesa ci va a lavorare e ci campa come ci campa da trecento anni perché se lo può ancora permettere.
Roma sta lentamente morendo, i quartieri storici tipo Testaccio, Trastevere sono vittima di una speculazione incredibile in cui gli affitti sono schizzati alle stelle e i residenti storici sono stati spazzati via nelle periferie. I romani originari al centro sono pochissimi, giusto qualche anziano che ha resistito, il resto sono bed e breakfast e turisti.
Montmartre a Parigi è un quartiere ridicolo, la culla del novecento ridotto a una passeggiata per turisti beoti che si fanno le caricature; dove Hemingway e Picasso hanno fatto la storia adesso ci stanno i camerieri coi baffi finti che ti accallapiano per strada con i loro menù turistici e cibi precotti.
Sono stato nel bronx a New York per cercare l anima di quella città ormai venduta alle m&m's e agli hot dog, il quartiere più finto del mondo con targhe commemorative e tour per turisti con le guide che ti dicevano quale film e quale scena avevano girato, prezzi alle stelle e working class spazzata via, il più povero nel bronx adesso fa il broker a wall street.
Napoli è una città unica puoi amarla o odiarla ma vivere qui per me è bellissimo, e ti sfido a trovarmi una sola persona nata e cresciuta nell area urbana di Napoli che a parità di stipendio e lavoro se ne andrebbe in un qualsiasi altro posto del mondo.
Assolutamente d'accordo, ed è uno dei motivi per cui amo stare nel centro di Napoli, mentre rimango deluso quando viaggio nelle città estere.

Ci sonoe smepi anche peggiori di Barcellona, città come Praga, dove nel centro non c'è un praghese, ma solo adolescenti in cerca di prime esperienze, per lo più italiani, una città senza anima, senza nulla, bella città, ma vuota.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 20:53:07 pm
E comunqnue.
% di raccolta differenziata Parigi: 15 %
% di raccolta differenziata Napoli: 28,5 %

Passo e chiudo  :look:
Francia merda  :spione:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 20:55:19 pm
E arrivato il figlio di Berlusconi a far girare l economia del centro, i commercianti saranno disperati.
Statti a Salerno che fai più bella figura, tu sei proprio il classico campagnolo che quando esce dal suo paesello gli fa tutto paura perché non hai mai visto la strada.
La prossima volta avverti quando vieni così la gente si mette il casco e i barboni si nascondono per non urtare il tuo senso del decoro.
Stamm a sent a me, io giro e sto sempre fuori dal mio paese e io la città (Napoli) veramente la difendo, roba che quel coro io lo posso cantare coi sentimenti. Ho fatto innamorare di Napoli gente con più pregiudizi degli juventini del nord e di Napoli ne parlo male solo con voi qua dentro e se lo faccio lo faccio perché per Napoli ci giro e ci ho girato... Non sono mai stato vittima di criminalità e spero di non esserlo mai da nessuna parte, ma appena esco fuori dal centro mi viene il vomito... E lo dico solo qua dentro, con gli altri parlo di Napoli come di un gioiello e ho avuto le meglio discussioni con chi ne parlava male. E faccio il paladino della città da sempre, coi salernitani quando loro hanno avuto quel periodo di gloria e noi stavamo sotto a loro, con la gente del nord quando ho vissuto al nord e con gli strisciati di qua oggi.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 01, 2016, 20:56:21 pm
Assolutamente d'accordo, ed è uno dei motivi per cui amo stare nel centro di Napoli, mentre rimango deluso quando viaggio nelle città estere.

Ci sonoe smepi anche peggiori di Barcellona, città come Praga, dove nel centro non c'è un praghese, ma solo adolescenti in cerca di prime esperienze, per lo più italiani, una città senza anima, senza nulla, bella città, ma vuota.
Questo è un luogo comune. Praga va girata. Infizzati nei vicoli, entra nei negozi, e vedi 'nu poco se ti capiscono quando parli.
Io Praga l'ho consumata, ci devo tornare e mi devo fittare una machina per andarmi a vedere pure provincia e paesini limitrofi. La più incantevole di tutte fin 'e mmo. Se ti limiti al centro è normale rimanere delusi.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 20:59:20 pm
Te lo appoggio anche in quest'occasione. Sono stato a Barcellona (per dirne una) e ho trovato 'na città (e sto esagerando a chiamarla accussì) insulsa. Tutto è finto, tutto. Da Ciutat Vella a Gracia, pure nel Raval (dovrebbe essere il quartiere cchiù autentico della città) è pezzottissimo. Pare di cartone, è tutta facciata, tutto a prova di turista, i barceloneti nun esistono proprio, nun ce stanno, i locali sono strapieni ma sulo di stranieri. Non ho visto un catalano che non vendesse qualchecosa o lavorasse in quel momento, tanto 'ca me so arrivato a chiedere che spaccimma di città è una città senza abitanti? Un set cinematografico praticamente. Solo qualche vicolo alla Barceloneta contiene qualche indigeno, ma non ci sono negozi, né locali, né nient'altro. Una Pozzuoli svacantata. 
Napoli invece è autentica. Mo te po' piacè, te po' fa schifo, ma è autentica. Se stai a via Toledo basta infizzarsi in un vicolo per trovare l'autenticità di una città, i locali sono pieni e sono pieni di Napoletani, al limite Acerrani, ma sempre chell è. E in città i turisti non mancano da qualche anno a mo.

Parlare male di Napoli è un luogo comune, che come tutti i luoghi comuni, può contare su una massiccia dose di verità. Ma io preferisco stu mmale che comunque pulsa, vive, a 'nu male muorto, devoto ai renari e alle multinazionali.
Quoto su Barcellona e quoto pure sul fatto che oggi la ami e domani la schifi... E ora sono nella fase in cui la schifo perché venerdì scorso quel rione sanità mi ha fatto venire il vomito e il tutto mente ero con amici che avevano pregiudizi su Napoli, se li sono tolti quando li ho portati nel meglio della città e se li sono rifatti venerdì scorso e io non potevo che dargli ragione
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 01, 2016, 21:10:05 pm
Bhe diciamo che per esiti complessivi rispetto alle potenzialità,
Napoli è la peggiore probabilmente di tutto il pianeta.
Il tutto dovuto principalmente a una delle classi dirigenti più miopi al mondo.
La popolazione fa testo ma fino a un certo punto, diffido molto della democrazia partecipata, famosa baggianata.

Il degrado assoluto è una cosa, quello relativo è un altro.
Ad esempio, Milano non ha alcuna potenzialità rispetto a Napoli.
Quindi il degrado di Napoli, assumendolo pari in termini assoluti,
è relativamente più pesante.
Il solo accesso al mare è sfruttato male per non parlare di tutta la rete di servizi.

Un esempio recente di management scellerato:
nuova sede Federico II a San Giovanni zona Ex Cirio.

Sede fantastica con capienza di migliaia di persone,
cui si accede tramite una stradina a doppio senso di marcia
con 6 metri di carreggiata che diventerà un incubo di traffico.

Come vedete il popolo c'entra davvero poco.
Qui si tratta di buttare i soldi nel cesso,
fare le copertine per le carriere particolari e fottere
il futuro di generazioni che parte SEMPRE dall'urbanistica
e dai piani di sviluppo.

In generale la Campania è un enorme spreco di potenzialità.
Il litorale da Marina di Camerota a Baia Domizia dovrebbe dare
le strapiste alla Riviera Romagnola, invece tra mare nostrum dei casalesi,
tra scarichi incontrollati, depuratori mal progettati o mal funzionanti,
Bagnoli mai riqualificata,
rinunciamo ogni anno a centinaia di milioni di euro di fatturato diretto e indotto,
e perdiamo migliaia di posti di lavoro con emigrazione della forza lavoro produttiva e positiva.

Il degrado è figlio di una malagestione, una malapolitica.
E nasca una malavita.

Si rende inferno ciò che è PER SUA NATURA, un paradiso.

E la cosa bella è che non è assolutamente una scelta mirata,
ma frutto di pressapochismo, miopia....
Anche chi ha cattive intenzioni può fare cose egregie
per aumentare gli introiti. Invece la miopia e l'imbecillità
determinano il dolo e il fatale degrado.

Ma ho parlato della Campania, andando OT.

Per me Napoli dalle Mani sulla città ad oggi è uno dei più grandi crimini
contro l'umanità mai perpetrato.
Sia nei fatti sia potenzialmente.
Perché da un lato si è distrutto un paradiso,
dall'altro si  è creata una bomba ad orologeria che si sbriciolerà
al primo sisma o altra calamità rivelando una resilienza nulla.


Domanda:
Tutta Milano vale la sola Via Caracciolo? No, ovvio, sempre meglio uno scorcio di Napoli all'intera metropoli meneghina.

Domanda2:
Perchè di un paradiso enorme, metropolitano e regionale, resta solo qualche scorcio con cui farsi le seghe campanilistiche?

Qui casca l'asino.

E' il degrado relativo a segnare la storia dell'infelicità di Napoli.
nel complesso è condivisibile ma nel particolare sulla nuova sede della Federico ii andrebbe fatto un discorso molto più ampio piuttosto che limitarlo alla conseguenza della miopia della classe dirigente locale :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Raider Nation - Marzo 01, 2016, 21:20:13 pm
E comunqnue.
% di raccolta differenziata Parigi: 15 %
% di raccolta differenziata Napoli: 28,5 %

Passo e chiudo  :look:
Francia merda  :spione:
Parigi al di fuori dei classici itinerari turistici è una città sporchissima. Ed ho avuto mia nipote che è andata da poco che ha visto fontane davanti ai musei ridotte in pieno giorno ad autentiche discariche. Classico esempio che non è tutto oro quello che luccica.
Napoli ha problemi? Assolutamente
Napoli paga anni di pessima amministrazione ed incuria? Innegabile
E' l'unica metropoli in queste condizioni? Stronzate. Colossali stronzate.
Napoli negli ultimi anni sta faticosamente migliorando, con un miniboom di turisti. Il tutto con un comune sull'orlo del dissesto finanziario che ha fatto tutto in economia senza un centesimo regalato dallo stato. Asia presa sull'orlo del fallimento (grazie Bassolino e Rosa Russo iervolino) che solo negli ultimi due anni ha chiuso il bilancio in attivo ed ha potuto comprare nuovi mezzi nello specifico spazzatrici. Più spazzatrici= più strade da rendere pulite e decorose, più spazzatrici piccole= più possibilità di pulire e rendere decorose strade tipo quelle dei quartieri e centro antico.
Facendo un paragone Roma ogni anno chiude il bilancio con buchi paurosi, ogni anno le vengono puntualmente regalati centinaia di milioni dallo stato per avere trasporti pessimi, strade dissestate (ah a Napoli stanno rifacendo pure tutte le strade), problema periferie, immondizia. Ma stranamente di Roma si parla zero.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: El_Perro - Marzo 01, 2016, 21:29:40 pm
Questo è un luogo comune. Praga va girata. Infizzati nei vicoli, entra nei negozi, e vedi 'nu poco se ti capiscono quando parli.
Io Praga l'ho consumata, ci devo tornare e mi devo fittare una machina per andarmi a vedere pure provincia e paesini limitrofi. La più incantevole di tutte fin 'e mmo. Se ti limiti al centro è normale rimanere delusi.
Azz luogo comune, a Praga ho visto tutto il centro storico, il quartiere liberty, i vicoli intorno alla reggia ecc.
Roba che entravo nei negozi dove  mi sforzavo di parlare in inglese e mi rispondevano in italiano :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 01, 2016, 21:50:15 pm
Teniamo il centro storico più grande d Europa, patrimonio dell unescu e quelli mi vengono a dire il degrado, la cloaca, la peggiore città d occidente. Chill ato mi mette a paragone il bosco di capodimonte con una piscina all'aperto in un paese sperduto della Spagna. Ma perché il parco del buen retiro a Madrid che ten di più di capodimonte o del parco del vomero?  Alla faccia di chi parla di degrado a Pozzuoli so anni che facciamo la differenziata porta a porta nun ce sta una carta a terra manco a pagarla e per la gioia di pokkio che ha detto che napoli è una fogna ci stanno vigili urbani pure nel cesso dei locali.  Ma poi dico io come vi permettete di mettere a paragone una città che ten 3000 anni che è testimone dell uomo da una eternità con  cittadine che nun ses sap nemmeno dove cazzo stanno sulla cartina geografica. Tenen e Palazz nuov?  E cacatec o cazz. È più bello il tufo disconnesso delle strade antiche di napoli o il marmo dell auchan di Giugliano nuovo? Andatevene nelle vostre Disneyland che napoli non è per tutti.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 01, 2016, 22:34:18 pm
va bene teniamo il sole il mare e la pizza hai ragione
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 01, 2016, 22:58:17 pm
Io auguro una settimana di dissenteria a chi dopo post di spiegazioni dettagliate se ne esce con: vi credete di stare in paradiso, vabbuó ho capito, è la città migliore del mondo ecc...

Perché comprensione del testo pari allo zero.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 01, 2016, 23:10:00 pm
Ma perché le altre stazioni d'Italia profumano di rosa ma una camminata a Camden Town a Londra ve la siete mai fatta?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Vabbe su questo ti devo dare ragione. Ma è sempre un esempio molto estremo. Perché stai paragonando Londra con Napoli. Cosa che noi non dovevamo fare.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 23:10:16 pm
Io auguro una settimana di dissenteria a chi dopo post di spiegazioni dettagliate se ne esce con: vi credete di stare in paradiso, vabbuó ho capito, è la città migliore del mondo ecc...

Perché comprensione del testo pari allo zero.

e più probabile che la dissenteria venga a te che vivi a napoli sient a me
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 01, 2016, 23:11:56 pm

e più probabile che la dissenteria venga a te che vivi a napoli sient a me
lol dal Canton Ticino fai bene a guardarci dall'alto verso il basso
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 23:12:08 pm
va bene teniamo il sole il mare e la pizza hai ragione

aggiungerei che ci abbiamo la prima ferrovia d'italia o bidet dei borbone e poi non ci sta un parco verde al di fuori di quel cesso dela villa comunale e del bosco di capodimonte...

cioè noi abbiamo il verde perchè a carlo III piaceva andare a caccia e suo figlio ci piaceva passeggiare a margellina... per dirvi...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 23:12:48 pm
lol dal Canton Ticino fai bene a guardarci dall'alto verso il basso

tu pensa che io a Verona ci sono nato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 01, 2016, 23:15:00 pm

tu pensa che io a Verona ci sono nato.
E quindi ?

Sempre a Beri vivi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 01, 2016, 23:21:54 pm
aggiungerei che ci abbiamo la prima ferrovia d'italia o bidet dei borbone e poi non ci sta un parco verde al di fuori di quel cesso dela villa comunale e del bosco di capodimonte...

cioè noi abbiamo il verde perchè a carlo III piaceva andare a caccia e suo figlio ci piaceva passeggiare a margellina... per dirvi...
Quella villa comunale sul lungomare fa veramente schifo, credo una tra le più brutte d'Italia
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 01, 2016, 23:29:53 pm
Andrè con tutto il bene ma dire 'preferisco passaggiare a Salerno' è una di quelle cose talmente stronze da meritarsi il podio assieme a 'Lavezzi spacca le difese'


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 23:30:31 pm
E quindi ?

Sempre a Beri vivi

ho mai detto che Bari è Lugano? a differenza di voi napoletani io non faccio negazionismo. avete la capacità di negare anche le cose più elementari.

Napoli è bella. Napoli è ricca di storia. Napoli ha eccellenze artistiche, paesegistiche e blablabla.
tuttavia Napoli è una città povera perchè chi la abita è povero, Napoli è una città invivibile se non sei napoletano e quindi se non sei abituato a convivere con certi usi e costumi e disservizi. Napoli è una città dove non funziona un cazzo. il trasporto pubblico fa cagare, scuole, ospedali (cardarelli... ne vogliamo parlare?), degrado e incuria ovunque... confrontate un parco verde di napoli, sporcizia ovunque perchè il servizio di pulizia non funziona... vuoi fare sport? o fai privatamente o ti attacchi. strade, panchine senza un minimo di manutenzione...
ma per voi è vita questa? io abito a Bari che non è Lugano ma quando vado a Napoli dopo 1 settimana già mi stizzo il cervello e me ne devo andare, anche perchè gli occhi miei vedono lo schifo dove ci sta il potenziale e mi sale la nervatura.

Napoli non è una città è na giungla.

Ogni giorno un Napoletano a Napoli si sveglia e sa che dovrà correre per non essere assalito dagli ambulanti, ladri e truffatori.
Ogni giorno un Napoletano a Napoli si sveglia e sa che dovrà correre per cercare di vendere calzini, mazze per selfie e gadget simili...
Ogni giono a Napoli non importa se tu sia onesto o disonesto... l'importante è che ti alzi e cominci a correre.

e infatti  a napoli a gent fuj a destra e sinistra
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Puck - Marzo 01, 2016, 23:32:47 pm
Però pure Londra è 4 volte più grande di Napoli e meta di migrazione internazionale, non potete paragonarle :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 01, 2016, 23:34:24 pm
"Non ci sta un parco verde"

Parco di Villa Pignatelli
Floridiana
Villa Comunale
Parco del Real Orto Botanico
Virgiliano
Parco Urbano dei Camaldoli
Parco di Capodimonte
Parco del Poggio

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 01, 2016, 23:34:53 pm
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/campania/media/foto/2013/05/09/villa_comunale%20%282%29--620x420.JPG

la villa comunale di napoli... NELLA NAPOLI PIU' BELLA E PIU' RICCA. dove passegiano i signori... nonchè l'unico spazio verde se togliamo capodimonte.

a napoli il comune non riesce a mantenere decente manco il centro storico di napoli con la zona del lungomare-piazza plbiscito e dintorni... cioè la zona turistica dove i turisti vanno (giusto per nun ce fa fa na figur e merd).
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 01, 2016, 23:39:50 pm
ho mai detto che Bari è Lugano? a differenza di voi napoletani io non faccio negazionismo. avete la capacità di negare anche le cose più elementari.

Napoli è bella. Napoli è ricca di storia. Napoli ha eccellenze artistiche, paesegistiche e blablabla.
tuttavia Napoli è una città povera perchè chi la abita è povero, Napoli è una città invivibile se non sei napoletano e quindi se non sei abituato a convivere con certi usi e costumi e disservizi. Napoli è una città dove non funziona un cazzo. il trasporto pubblico fa cagare, scuole, ospedali (cardarelli... ne vogliamo parlare?), degrado e incuria ovunque... confrontate un parco verde di napoli, sporcizia ovunque perchè il servizio di pulizia non funziona... vuoi fare sport? o fai privatamente o ti attacchi. strade, panchine senza un minimo di manutenzione...
ma per voi è vita questa? io abito a Bari che non è Lugano ma quando vado a Napoli dopo 1 settimana già mi stizzo il cervello e me ne devo andare, anche perchè gli occhi miei vedono lo schifo dove ci sta il potenziale e mi sale la nervatura.

Napoli non è una città è na giungla.

Ogni giorno un Napoletano a Napoli si sveglia e sa che dovrà correre per non essere assalito dagli ambulanti, ladri e truffatori.
Ogni giorno un Napoletano a Napoli si sveglia e sa che dovrà correre per cercare di vendere calzini, mazze per selfie e gadget simili...
Ogni giono a Napoli non importa se tu sia onesto o disonesto... l'importante è che ti alzi e cominci a correre.

e infatti  a napoli a gent fuj a destra e sinistra
O bell è che sono quasi d'accordo con te, tu non riesci a stare a Napoli perché non sai come comportarti.

Fai ridere quando parli di chi deve correre per scappare dagli ambulanti, ladri e triffatori, come se avesse una ben che minima rilevanza nella nostra vita 'sta stronzat
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Puck - Marzo 01, 2016, 23:44:59 pm
Alex però non ho capito il punto, rimarchi che il tasso di criminalità a Napoli è alto perchè città povera, ma poi parli della sporcizia e del degrado, come se anche questi non fossero problemi collegati alla povertà complessiva, e non della mancanza di investimenti struttuali che riguarda, da sempre, non solo Napoli ma tutto il Meridione.
Parli di povertà ma spesso, molto spesso, e dire quasi volentieri :look:, ti avvicini a teorie sull'indole naturale :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 00:01:50 am
"Non ci sta un parco verde"

Parco di Villa Pignatelli
Floridiana
Villa Comunale
Parco del Real Orto Botanico
Virgiliano
Parco Urbano dei Camaldoli
Parco di Capodimonte
Parco del Poggio

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

per te è tanto???? ecco l'ennesimo caso di chi non ha mai visto nulla al di fuori di napoli (tralasciando poi lo stato in cui sono i suddetti posti)

facciamo dei confronti... E NON PARLO DI LONDRA, BERLINO, PARIGI... parlo di città come napoli.
questa è Napoli:

(http://i67.tinypic.com/25qatty.png)

MADRID:

(http://i64.tinypic.com/1ryowp.png[/imgBUCAREST (da dove vengono i rumeni...)[img]http://i67.tinypic.com/k148xt.png)

LE DUE CITTA' INGLESI PIU' MERDOSE... LIVERPOOL E MANCHESTER

(http://i63.tinypic.com/rqvlls.png).................(http://i65.tinypic.com/k46ou8.png)

CRACOVIA

(http://i68.tinypic.com/15mzjo3.png)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 00:07:26 am
Alex però non ho capito il punto, rimarchi che il tasso di criminalità a Napoli è alto perchè città povera, ma poi parli della sporcizia e del degrado, come se anche questi non fossero problemi collegati alla povertà complessiva, e non della mancanza di investimenti struttuali che riguarda, da sempre, non solo Napoli ma tutto il Meridione.
Parli di povertà ma spesso, molto spesso, e dire quasi volentieri :look:, ti avvicini a teorie sull'indole naturale :look:

a Napoli non funziona un cazzo non solo perchè lo stato non funziona e la gente fa schifo. ma sopratutto perchè non ci stanno soldi e la città è povera.

Mi dite la differenza tra LIVERPOOL-MANCHESTER-MARSIGLIA-NAPOLI? sono tutte e 4 città povere. con la violenza che è sempre stata figlia del malessere sociale... liverpool e manchester città di operai, con ultras volenti perchè la gente sfogava così il malessere dell'essere poveri e di vivere in città grigie e merdose. marsiglia idem, addirittura avevano ed hanno una mafia locale.
MA. liverpool e manchester sono città ricche. quindi in grado di permettersi PULIZIE OTTIME DELLE STRADE. TRASPORTI ECCEZIONALI, RESTAURI E MANUTENZIONE ai monumenti, spazi pubblici etc etc. sempre città di merda sono ma almeno sono città pulite e ordinate.
Napoli è bella ma non funziona un cazzo e quindi si percepisce sopratutto il lato negativo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 00:09:58 am
O bell è che sono quasi d'accordo con te, tu non riesci a stare a Napoli perché non sai come comportarti.

Fai ridere quando parli di chi deve correre per scappare dagli ambulanti, ladri e triffatori, come se avesse una ben che minima rilevanza nella nostra vita 'sta stronzat

ecco. ora sai perchè napoli è più vicina a città del messico che a Berlino. uno deve "sapersi comportare" in pratica devi fare come fanno i napoletani altrimenti la città ti mangia e ti sputa. questo lo chiami vivere? così si comportano gli animali nella foresta.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 00:23:52 am
Un rapporto della Commissione europea mette agli ultimi posti le città italiane nella classifica che prende in considerazione la qualità della vita in 79 centri urbani del vecchio Continente. Verona è l'unica a salvarsi.

Le statistiche della Dg Affari regionali mettono in luce la dura verità. Corrono i brividi lungo la schiena solo a leggerle, soprattutto se sei italiano e ti accorgi che a giudicare non è stato un crudele Moloch a Bruxelles, ma gli abitanti della tua stessa città. Tutte le nostre leggende metropolitane sul traffico, sulla penuria delle aree verdi e sui servizi sanitari si tramutano tristemente in realtà.

Il rapporto prende in considerazione un ristretto numero di centri urbani per paese: in Italia sono state selezionate soltanto Bologna, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Verona. Oltre agli stati membri, sono stati analizzati la Croazia (che l'anno scorso ancora non faceva parte dell'Ue), la Turchia, l'Islanda, la Norvegia e la Svizzera.

Gli abitanti di Palermo e di Napoli, seguiti (per lo sdegno) solo da quelli di Atene (che chiudono la classifica), non si ritengono per nulla soddisfatti, nel complesso, di vivere nella loro città. Tutt'altro che brillante la performance di Roma, che giace nella parte più bassa della graduatoria insieme a Bucarest, a Marsiglia e alle banlieues parigine (il rapporto distingue giustamente la vita del centro storico da quella dei sobborghi nel caso di Atene, Parigi, Manchester e Lisbona).

A sorpresa, anche Bruxelles viene collocata in fondo alla classifica, dopo Torino, Sofia, Riga e Budapest. Verona, invece, si difende e resta "bella", così come la vedeva Shakespeare, piazzandosi al diciottesimo posto nella classifica dominata da Aalborg (Danimarca), Amburgo (Germania), Zurigo (Svizzera) e Oslo (Norvegia).

Passando ai singoli indicatori, ad esempio ai servizi sanitari, vediamo che Groningen in Olanda e Zurigo sono il posto migliore per ricevere delle cure ospedaliere. Atene, ancora una volta, è fanalino di coda, preceduta dai suoi sobborghi, da Piatra Neamt e da Bucarest in Romania, da Burgas in Bulgaria e da Irakleio in Grecia. Salgono solo di poche posizioni Palermo e Napoli, anche questa volta accomunate dalla vergogna di un sistema sanitario insoddisfacente. Viceversa, la prima città italiana nella classifica della sanità è Bologna, che si piazza al trentunesimo posto.

Ma è sul fronte dei trasporti pubblici che lo shock è maggiore. Nell'ordine Roma, Napoli e Palermo detengono il palmarès negativo su 79 città europee. Siamo lontani anni luce da Zurigo (di nuovo in testa), da Rostock in Germania e da Helsinki in Finlandia. Non sono dati che stupiscono, se pensiamo che la Città Eterna ha impiegato quasi dieci anni a costruire le tre fermate che prolungano la linea B della metropolitana verso la periferia a nord est. Ma questi sono dati che potrebbero far tremare i polsi a Ignazio Marino, oggi alla guida del Campidoglio e far venire i sensi di colpa al suo predecessore Gianni Alemanno.

Il dato più sconfortante, però, riguarda la cultura, un settore in cui noi italiani ci siamo sempre sentiti superiori a tutti. A chi importa che siamo stati la culla della civiltà? La classifica europea ci critica, non a torto per la scarsità dei servizi offerti, come le sale da concerto, le librerie, i teatri e i musei. A chiudere la classifica delle città con i peggiori servizi culturali sono nell'ordine: Palermo, Diyabakir (Turchia) e Valletta (Malta). Napoli e Roma deludono, restando in fondo dopo Burgas (Bulgaria), Madrid e New Castle. Torino, al cinquantesimo posto, è il nostro miglior piazzamento, il che è tutto dire.

Passando al capitolo servizi scolastici
, Roma è la peggiore città europea per far studiare il proprio figlio. Dopo di noi solo Bucarest e Atene, che ancora una volta chiude tristemente la graduatoria. Al top la solita Groningen, seguita da Braga (Portogallo) e dalla francese Lille.

Gli indicatori sono tanti, perchè molteplici sono le dimensioni della vita umana. Palermo è decretata dai suoi abitanti la città più sporca in assoluto, mentre i più soddisfatti del decoro ubano sono gli spagnoli di Oviedo (per una volta il primato non è del Nord Europa), seguiti dagli abitanti di Lussemburgo.Napoli è al penultimo posto per quantità e qualità di spazi verdi e parchi (prima di Atene, settantanovesima), mentre Monaco e Oulu in Finlandia guadagnano rispettivamente la prima e la seconda posizione.

Dal punto di vista del lavoro, i cittadini di Oslo, Zurigo, Rennes e Parigi (compresa la banlieu) sono i più appagati. Questa volta  il peggior piazzamento italiano è Napoli, al settantatreesimo posto, prima di Miskolc (Ungheria), Budapest (Ungheria), Irakleio (Grecia), Valletta, Atene e le sue periferie.

L'imbarazzo sembra non avere fine per l'Italia. Roma, Napoli e Palermo di nuovo ultime per efficienza dei servizi amministrativi.

Per quanto riguarda la percezione della criminalità, a sentirsi pià sicuri sono gli abitanti di Monaco, Aalborg e Zurigo, mentre a temere di più per la propria incolumità sono nell'ordine i cittadini di Napoli, di Liegi  (Belgio), di Marsiglia e di Atene.

L'unico indicatore che crea un po' di sano scompiglio è quello della casa. Non è facile trovare una buona abitazione a un prezzo ragionevole a Parigi, Monaco e Ginevra, che chiude il cerchio, al settantanovesimo posto. Stavolta Palermo sale al diciannovesima posizione nell'elenco dei tetti a buon mercato guidata da Pietra Neamt (Romania), Oviedo (Spagna) e Oulu (Finlandia). In questo caso (solo in questo) vengono meno i tradizionali clichés su Nord e Sud, Est e Ovest.

La nostra performance migliora lievemente anche nella disponibilità di negozi al dettaglio, per la quale Roma si aggiudica un quasi dignitoso ventisettesimo posto nella Top 79 chiusa, stavolta, da Lisbona, Madrid e dalle periferie lisbonesi.

L'impietosa analisi pubblicata a ottobre 2013 dalla Commissione europea mette in luce un'Europa a due velocità. Da un lato un Nord capace di offrire centri urbani vivibili, piacevoli e, soprattutto efficienti. Dall'altro, a Sud e ad Est le città presentano perlopiù degrado e arretratezza, eccezion fatta per alcuni piccoli centri spagnoli e portoghesi e per la nostra Verona, che ancora ci fa sperare in un possibile riscatto.

Il duro giudizio degli abitanti di Atene sulla loro capitale deve rappresentare un monito costante anche per noi, che da quella valutazione così negativa non siamo poi così distanti.




MA NAPOLI E' UNA CITTA' COME LE ALTRE...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 02, 2016, 00:25:08 am
San Giovanni a teduccio è un quartiere del comune di Napoli.
Un confronto tra le metropoli italiane o mondiali e difficile farlo perché Napoli è unica.
Napoli è l unica città al mondo il cui centro storico è vivo ed abitato da veri napoletani nel bene e nel male.
Se vai a Roma a Londra a new York a Parigi i centri cittadini sono morti, ci trovi solo fast food negozi di souvenir e turisti babbei con la guida lonely planet sotto il braccio.
A Napoli nel centro storico la gente ci vive ci esce a fare la spesa ci va a lavorare e ci campa come ci campa da trecento anni perché se lo può ancora permettere.
Roma sta lentamente morendo, i quartieri storici tipo Testaccio, Trastevere sono vittima di una speculazione incredibile in cui gli affitti sono schizzati alle stelle e i residenti storici sono stati spazzati via nelle periferie. I romani originari al centro sono pochissimi, giusto qualche anziano che ha resistito, il resto sono bed e breakfast e turisti.
Montmartre a Parigi è un quartiere ridicolo, la culla del novecento ridotto a una passeggiata per turisti beoti che si fanno le caricature; dove Hemingway e Picasso hanno fatto la storia adesso ci stanno i camerieri coi baffi finti che ti accallapiano per strada con i loro menù turistici e cibi precotti.
Sono stato nel bronx a New York per cercare l anima di quella città ormai venduta alle m&m's e agli hot dog, il quartiere più finto del mondo con targhe commemorative e tour per turisti con le guide che ti dicevano quale film e quale scena avevano girato, prezzi alle stelle e working class spazzata via, il più povero nel bronx adesso fa il broker a wall street.
Napoli è una città unica puoi amarla o odiarla ma vivere qui per me è bellissimo, e ti sfido a trovarmi una sola persona nata e cresciuta nell area urbana di Napoli che a parità di stipendio e lavoro se ne andrebbe in un qualsiasi altro posto del mondo.
il tuo pensiero è condivisibile ma sei un forse troppo superficiale nel "cestinare" altre realtà metropolitane,
anche se alcune tue suggestioni le ho avute anche io a Parigi e Barcellona.
ripeto, la Napoli degli scorci che tu citi dicendo "centro storico" è anche secondo me
una pietra miliare tenuti in conto anche i lati negativi.
e un poco ho girato e convengo con la tesi che a parità di possibilità di potere d acquisto,
Napoli è altamente competitiva come qualità della vita ma, appunto, negli scorci,
intesi come alcuni momenti culturali, alcuni scorci paesaggistici, i momenti gastronomici e cosi via...

il mio ragionamento differisce dal tuo perchè si pone problematiche di scala metropolitana,
e mi chiedo a punto di San Giovanni, Scampia, Bagnoli, etc.
aree preziose e funzionali che avrebbero potuto dare grande respiro urbanistico
e maggiore resilienza a Napoli, che invece oggi mi pare un nucleo denso
di ricchezze artistiche e di vita quotidiana distanziate da palazzi e macchine e burdell,
con intorno una periferia tirata su senza criterio, senza umanità.

Una città di 1 milione di abitanti per essere un vero paradiso
deve consentire alla maggioranza di vivere bene,
e sappiamo credo tutti che non è cosi
che c è tanta infelicità nei napoletani che popolano
come dici tu nel bene e nel male centro e periferia.
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 00:30:12 am
Da parte mia mai messa in discussione la bellezza, il pathos, l'atmosfera, la storia, la cultura di NAPOLI... e chi lo fa è sono un PAZZO.
E comunque di fronte al Vecchio Policlinico ci ho abitato per 5 anni

Un pazzo e basta...

Ma dire che è una delle Città più degradate, insicure, incivili e malandate del Mondo occidentale non è dire eresie.

Possiamo dire che il Napoli l'hanno uccisa i Napoletani a partire dalla fine della seconda guerra mondiale ad oggi?
Si o no?

ps
Unica città europea dove ho avuto modo di passarci 15 giorni REALMENTE SIMILE A NAPOLI è MARSIGLIA.
Altro che BARCELONA... MARSIGLIA... in tutto e per tutto, anche se come dicevano gli altri prima ormai ogni 10 abitanti al centro trovi 1 marsigliese


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 02, 2016, 00:36:31 am
Da parte mia mai messa in discussione la bellezza, il pathos, l'atmosfera, la storia, la cultura di NAPOLI... e chi lo fa è sono un PAZZO.

Un pazzo e basta...

Ma dire che è una delle Città più degradate, insicure, incivili e malandate del Mondo occidentale non è dire eresie.

Possiamo dire che il Napoli l'hanno uccisa i Napoletani a partire dalla fine della seconda guerra mondiale ad oggi?
Si o no?

ps
Unica città europea dove ho avuto modo di passarci 15 giorni REALMENTE SIMILE A NAPOLI è MARSIGLIA.
Altro che BARCELONA... MARSIGLIA... in tutto e per tutto, anche se come dicevano gli altri prima ormai ogni 10 abitanti al centro trovi 1 marsigliese


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
secondo me è colpa della classe dirigente, una cosa è rubacchiare altra è la follia scellerata...
I soldi passati per la Campania, gestiti meglio, anche di poco meglio,
ci avrebbero proiettato moooolto avanti

Marsiglia è un cesso immondo. Diciamo che il meglio di Marsiglia è peggio del peggio di Napoli....
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 06:47:24 am
"Non ci sta un parco verde"

Parco di Villa Pignatelli
Floridiana
Villa Comunale
Parco del Real Orto Botanico
Virgiliano
Parco Urbano dei Camaldoli
Parco di Capodimonte
Parco del Poggio

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
jamm peró siate onesti due terzi di questi parchi sono giungle, fanno talmente schifo che non c'é un limite
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 08:09:53 am
 E Alex non vieni assalito da ambulanti ecc ecc come dici tu, puoi passeggiare tranquillo :look: anzi a via Toledo ho notato anche in assenza totale di venditore di calzini :look:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 08:28:26 am
Ma vi rendete conto che stiamo discutendo con della nostra città con persone che vivono in altre città che per giunta sono Bucarest Bari. Ancora sento nominare questo indice della qualità della vita ma andatevene a vivere a Belluno, oppure datevi all'agricoltura andate a prendere i pomodori pomodori normali quelli del Vesuvio che li la radioattivi, che quando te li mangi diventi verde come Hulk, sempre a criticare sempre di te che non funziona un c**** quando abbiamo stavo facendo la linea ferroviaria sotterranea più bella del mondo Ma jat a fatica

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 08:37:09 am
E Alex non vieni assalito da ambulanti ecc ecc come dici tu, puoi passeggiare tranquillo :look: anzi a via Toledo ho notato anche in assenza totale di venditore di calzini :look:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ma nun o da rett, ma ti rendi conto da dove viene e dice che napoli gli fa impressione.... Nientemeno sul forum delle merde per prendere le distanze da Napoli ha detto che lui viene da Bari da un quartiere molto ricco di Bari ha messo pure la foto Poggiofranco mi pare che si chiama questo paese ma voi lo dovete vedere sembra Marano con tutto il rispetto per Marano e viene qua a dire questo è bello questo è brutto. Un altro sta Bucarest dove non si sa se sono più le p****** e gli spacciatori che stanno per strada o le saittelle. Un altro sta Stoccarda che se non ci fossero le fabbriche automobilistiche non aveva dignità di stare sulla cartina.  Portata esempi di altre città e secondo me nemmeno ci avete mai vissuto a Londra Camden Town non puoi camminare dopo mezzanotte che ti viene offerto di tutto droga armi sesso con i nani... a Roma Termini non perdo nemmeno tempo a dire che cosa non funziona per non parlare dei mezzi di trasporto di Roma delle metropolitane dei tassisti, a quell'altro che viene a nord si va a fare un giro nel rione Sanità un rione che storicamente conosciuto per essere tipo favelas, che cazz si jut a fa???  Ma forse quando vedere Roma 2 a fare un giro della Prenestina???

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 08:37:47 am
La cosa più allucinante è che questa discussione è fatta da gente under 30 o giù di li e stanno tutti a scandalizzarsi per la gente a tre sui motorini i barboni e i venditori di calzini manco fossero mia nonna dalla campagna.
Napoli se tieni meno di trenta anni è la città perfetta, ci sta ogni tipo di locale, ogni tipo di svago, ogni tipo di pucchiacca a prezzi irrisori se paragonati a qualsiasi altra metropoli europea e voi vi mettete a parlare della gente a tre sui motorini. Ma saliteci a tre su un motorino con qualcuno, può essere che una serata vi divertite al posto di sembrare tante capere di paese.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 08:40:24 am
Sto fatto che a Roma i marciapiedi siano stracolmi di sterco di uccelli, immaginate se succedesse a Napoli.
Ma cos'è una giungla!1!1!2
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 08:45:43 am
Andrea che parla del lungomare poi... che problema avrebbero i nostri vuless capì ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:02:32 am
Ma poi tanto per fare un esempio di come si da aria alla bocca ma la villa comunale che sta a chiaia non sarà niente di che ma alla fine anche come costruzione è identica alla villa che sta al centro di Parigi solo che là pokkio e o pugliese se lo vanno a fare in mano qua se vedono una pietra storta è una cloaca

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:07:25 am
ecco. ora sai perchè napoli è più vicina a città del messico che a Berlino. uno deve "sapersi comportare" in pratica devi fare come fanno i napoletani altrimenti la città ti mangia e ti sputa. questo lo chiami vivere? così si comportano gli animali nella foresta.
Veramente devi saperti adattare ovunque tu vada, che sia a napoli a Londra a Bangkok o a Milano. A me a Roma i primi giorni nella metro mi hanno letteralmente travolto al punto di farmi cadere a terra e perdere gli occhiali che mi finirono sui binari, Roma è anche più violenta di napoli nel quotidiano, a Bangkok per una discussione con uno stavo per finire in galera perché volevo dargli la mano e li non si usa...ti devi sempre saper adattare!  A napoli è più marcato? Forse si è sai perché? Perché noi non teniamo un cazzo da spartire con tutto il resto del paese. Siamo un popolo a parte, è inutile che venite qua e volete Milano Bologna o Belluno. Questa è napoli.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 09:08:25 am
ma smettetela io mi lamento del barbone che si trova sotto un sito di attrazione turistica, po può stare anche a casa mia importante è non avere il degrado nei luoghi dei turisti. Vogliamo parlare della puzza di piscio nella zona della galleria quella di fronte al san carlo? Voi minimizzate troppo e pure qua tutti quanti abbiamo possibilità di tumori in percentuali 6 volte maggiori rispetto al resto del mondo. Ci mangiamo cadmio e piombo come fosse niente. A voi piace a me no. E quando mi lamento del venditore di calzini non mi lamento del suo "lavoro" ma della sua prepotenza, ma sapete quante volte sono stato minacciato e offeso solo per avergli detto ce rutt o cazz? Però per voi è normale, vai vai continuate pure da soli . Poi voi mi dite tre cose buone e noi ve ne diciamo altre tre schifose però dobbiamo prendere in considerazione solo le buone, mo  onestament l'avete vista la villa comunale e parco virigiliano? Sono tenuti come dovrebbero essere tenuti da paesi civili?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 09:19:54 am
Ma veramente sei stato minacciato dal venditore di calzini ? lol
Qua veramente mi sembra di scadere nell'assurdo.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:21:27 am
ma smettetela io mi lamento del barbone che si trova sotto un sito di attrazione turistica, po può stare anche a casa mia importante è non avere il degrado nei luoghi dei turisti. Vogliamo parlare della puzza di piscio nella zona della galleria quella di fronte al san carlo? Voi minimizzate troppo e pure qua tutti quanti abbiamo possibilità di tumori in percentuali 6 volte maggiori rispetto al resto del mondo. Ci mangiamo cadmio e piombo come fosse niente. A voi piace a me no. E quando mi lamento del venditore di calzini non mi lamento del suo "lavoro" ma della sua prepotenza, ma sapete quante volte sono stato minacciato e offeso solo per avergli detto ce rutt o cazz? Però per voi è normale, vai vai continuate pure da soli . Poi voi mi dite tre cose buone e noi ve ne diciamo altre tre schifose però dobbiamo prendere in considerazione solo le buone, mo  onestament l'avete vista la villa comunale e parco virigiliano? Sono tenuti come dovrebbero essere tenuti da paesi civili?

Si può fare meglio è un conto e nessuno dice di no, ma hai detto che Napoli è un fogna non me la posso dimenticare...
Per un barbone che sta sotto al San Carlo non si può dimenticare tutto il resto.

(http://i.freegifmaker.me/1/4/5/6/8/5/14568564341719763.gif?1456856443)

Per dire che poi che avete sfrantumato la waller con il non funziona niente http://www.napolidavivere.it/2016/03/01/osservatorio-astronomico-di-napoli-ingresso-straordinario-a-2e/ cose che se le facessero in kakcokazzisthan mo ci stavate aboffando sai come... 
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 09:23:43 am
ma smettetela io mi lamento del barbone che si trova sotto un sito di attrazione turistica, po può stare anche a casa mia importante è non avere il degrado nei luoghi dei turisti. Vogliamo parlare della puzza di piscio nella zona della galleria quella di fronte al san carlo? Voi minimizzate troppo e pure qua tutti quanti abbiamo possibilità di tumori in percentuali 6 volte maggiori rispetto al resto del mondo. Ci mangiamo cadmio e piombo come fosse niente. A voi piace a me no. E quando mi lamento del venditore di calzini non mi lamento del suo "lavoro" ma della sua prepotenza, ma sapete quante volte sono stato minacciato e offeso solo per avergli detto ce rutt o cazz? Però per voi è normale, vai vai continuate pure da soli . Poi voi mi dite tre cose buone e noi ve ne diciamo altre tre schifose però dobbiamo prendere in considerazione solo le buone, mo  onestament l'avete vista la villa comunale e parco virigiliano? Sono tenuti come dovrebbero essere tenuti da paesi civili?
Ma precisamente perché i barboni ti fanno rosicare tanto?
Perché i turisti che vengono una volta nella vita devono avere la vista sgombra da qualsiasi segno di povertà che possa turbare il loro stato d animo festivo e vacanziero?
Perché il barbone si è messo proprio in quel posto dove ti volevi sedere tu?
I barboni sono persone come me e te che campano da secoli come poveri cristi con gli avanzi delle grandi città, di sicuro un barbone non se ne va a cercare l elemosina o cibo nel paesello casertano di 5000 abitanti. E finché campano senza dar fastidio a nessuno sono liberi di dormire sotto i ponti o sotto l arco del plebiscito se la società non gli mette a disposizione strutture adeguate. Che vogliamo fare li uccidiamo? Mettiamo le tagliole nei cassonetti? oppure alla sera passa la ronda antibarbone stile arancia meccanica così quando viene Roberto bolle o il tedesco in sandali e calzino il suo senso del decoro sarà salvo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:23:59 am
Ma veramente sei stato minacciato dal venditore di calzini ? lol
Qua veramente mi sembra di scadere nell'assurdo.

Ya ma tu voi mettere il venditore di calzini con le puttane che ti avvicinano e ti portano al ristorante per farti spendere mille euro e se non li tieni ti scassano a sangue? quella è civiltà, quelle sono le popolazioni che dobbiamo prendere ad esempio... ma perché non fanno voto di silenzio ogni tanto???' :mmm: :mmm: :mmm:


p.s. Ca po per farti capire nemmeno Dracula è voluto morire in romania, pur iss se n'è venuto a Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 09:30:12 am
La mentalità, se chiedo il prezzo ad un ambulante e non mi convince patemo mi fa': ja pe nu par e eur, fa campà pur a iss :asd:

Immagino pokkio tu con quale educazione li mandi via.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 09:38:25 am
Quindi la povertà dilagante (almeno statisticamente parlando) ed i tantissimi problemi sociali non hanno genitori?

O la colpa è dei Savoia e/o di Roma e/o degli industriali del Nord?

Fatemi capire... perchè nonostante come dice ARCH siamo nel paradiso degli under30 (e nessuno lo può negare) mi sembra che i problemi economici/politici/sociali siano molto molto molto numerosi.

O sbaglio?

Ma poi teniamo sempre presente che quando diciamo NAPOLI diciamo anche (perchè fino a prova contraria sono NAPOLI): Ponticelli, Barra, San Giovanni, Miano, Secondigliano, S.Pietro a Patierno, Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia, Secondigliano, Poggioreale, Soccavo, Pianura. ... vogliamo dire che si vive una favola in queste "posti" di Napoli città? Vogliamo dire che ci sono gli stessi identici problemi delle altre periferie italiane? Vogliamo vedere nelle altre periferie italiane i "reati" nelle zone periferiche in che misura sono commessi da "immigrati" o da "indigeni"?

Napoli non è solo Chiaia, Posillipo, Centro Storico, Mercato, Pendino, Vomero, Arenella, S.Carlo all'Arena e Stella, che, problemi a parte COMUNI AD OGNI CITTA' DEL MONDO, sono uno spettacolo totale da qualsiasi angolazione li analizzi: culturali, sociali, storici, folkloristici etcetcetcetcetc
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 09:41:44 am
Si vive in maniera normale in questi posti.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 09:42:42 am
E comunque ripeto, non ci vado ogni giorno a Napoli ma è da un po che a Toledo non vedo cazzettini ambulanti. Dopo ci passo e vi dico :look:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:44:51 am

Ma poi teniamo sempre presente che quando diciamo NAPOLI diciamo anche (perchè fino a prova contraria sono NAPOLI): Ponticelli, Barra, San Giovanni, Miano, Secondigliano, S.Pietro a Patierno, Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia, Secondigliano, Poggioreale, Soccavo, Pianura. ... vogliamo dire che si vive una favola in queste "posti" di Napoli città? Vogliamo dire che ci sono gli stessi identici problemi delle altre periferie italiane? Vogliamo vedere nelle altre periferie italiane i "reati" nelle zone periferiche in che misura sono commessi da "immigrati" o da "indigeni"?


Voi state fuori proprio con la testa!!!

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2014/11/19/news/roma-la-mappa-periferia-calda-1.188664

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2014/11/20/news/si-e-iniziata-la-guerra-delle-periferie-e-tor-sapienza-e-solo-la-punta-dell-iceberg-1.188753

http://www.vice.com/it/read/periferie-milano-degrado-043

(http://www.vocidimilano.it/fileadmin/media/milano/cop1.jpg)

http://milano.corriere.it/gallery/milano/08-2013/muggiano/degrado-e-rifiuti/degrado-zona-muggiano_49f5bd48-0b3e-11e3-ab6e-417ba0dfe8a6.shtml#1

Pure queste so Milano e Roma mannag a tutt e modem che ve rann e connesioni; Nun ce scassat o cazz!!!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 09:45:07 am
Si vive in maniera normale in questi posti.
Certamente
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 09:45:31 am
Tutto apposto quindi?

Perchè si emigra allora... non mi capacito
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:47:07 am
Tutto apposto quindi?

Perchè si emigra allora... non mi capacito

Se hai finito le argomentazioni, non rispondere proprio che ci fai più bella figura.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 09:47:11 am

Certamente
Ma come vuoi che si viva ? che ti credi che devo scendere con il giubbotto antiproiettile e fare l slalom tra gli spacciatori ?

La vita va avanti normalmente, ogni pe cazzi suoi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 09:50:07 am
Se hai finito le argomentazioni, non rispondere proprio che ci fai più bella figura.
Ma quali argomentazioni sono le tue?
Prendere 4 link dalla rete?
Ma veramente stai facendo?
Ma che discorso serio vuoi fare?
Voi negate completamente la realtà... voi, 3/4 di voi in un forum intero ... completa e totale negazione della realtà.
E' come discutere dell'Olocausto con un negazionista... è la stessa cosa.

A proposito, perchè te ne sei andato a vivere a POZZUOLI che tutto è tranne che Napoli?

Ma poi, TomDurrr... sei di ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 09:50:09 am
partiamo dal presupposto che se dobbiamo dire stronzate chiudiamo la discussione, io qua ho sempre detto di amare Napoli, Napoli è stupenda ma ha milioni di problemi da voi nascosti. Non ho mai paragonato un ex paese comunista che è rinato da soli dieci con uno occidentale dove vive di progresso da sempre ma solo ultimamente se ne sta cadendo. Parlate poi di cose che non avete mai visto ma sentito, aro stann ste prositute che ti portano nei ristoranti ma over facit? Qua la prostituzione è di lusso e gira tutto intorno a locali di NAPOLETANI vedasi Bamboo vatti a vedere a chi appartiene, ma credimi a livello di servizi e civilità stanno più avanti qua che da noi forti anche del comunismo che gli ha dato e formato un senso civico e rispetto della cosa pubblica più forte rispetto a noi. Mo volete continuare a pariare pariat
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:50:45 am
Ma come vuoi che si viva ? che ti credi che devo scendere con il giubbotto antiproiettile e fare l slalom tra gli spacciatori ?

La vita va avanti normalmente, ogni pe cazzi suoi

La cosa bella è che stanno parlando come me che già l ho detto diecimila volta so nato e cresciuto a Scampia, niente nun se ne fann capace, le loro menti non possono accettare che Napoli siamo come le altre città la devono umiliare e devono trovare qualcosa che non va altirmenti perchè loro starebbero fuori? Guagliù chest se chiamm Dissonanza cognitiva, andate a farvi curare da uno bravo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 09:51:03 am

Ma quali argomentazioni sono le tue?
Prendere 4 link dalla rete?
Ma veramente stai facendo?
Ma che discorso serio vuoi fare?
Voi negate completamente la realtà... voi, 3/4 di voi in un forum intero ... completa e totale negazione della realtà.
E' come discutere dell'Olocausto con un negazionista... è la stessa cosa.

Ma poi, TomDurrr... sei di ?
Residenza Pianura.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 09:53:42 am
La cosa bella è che stanno parlando come me che già l ho detto diecimila volta so nato e cresciuto a Scampia, niente nun se ne fann capace, le loro menti non possono accettare che Napoli siamo come le altre città la devono umiliare e devono trovare qualcosa che non va altirmenti perchè loro starebbero fuori? Guagliù chest se chiamm Dissonanza cognitiva, andate a farvi curare da uno bravo.
Cerca di moderare i termini perchè sembri mezzo psicopatico.

Anzi mo ti segnalo pure perchè hai abbondandemente superato i limiti della decenza
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:54:30 am
partiamo dal presupposto che se dobbiamo dire stronzate chiudiamo la discussione, io qua ho sempre detto di amare Napoli, Napoli è stupenda ma ha milioni di problemi da voi nascosti. Non ho mai paragonato un ex paese comunista che è rinato da soli dieci con uno occidentale dove vive di progresso da sempre ma solo ultimamente se ne sta cadendo. Parlate poi di cose che non avete mai visto ma sentito, aro stann ste prositute che ti portano nei ristoranti ma over facit? Qua la prostituzione è di lusso e gira tutto intorno a locali di NAPOLETANI vedasi Bamboo vatti a vedere a chi appartiene, ma credimi a livello di servizi e civilità stanno più avanti qua che da noi forti anche del comunismo che gli ha dato e formato un senso civico e rispetto della cosa pubblica più forte rispetto a noi. Mo volete continuare a pariare pariat

Punto 1 hai detto a più riprese Napoli è una fogna, e non mi pare una frase d'amore.

punto 2 hai detto che a Budapest si vive bene e che è una bellissima città, l episodio delle prostitute a cui mi riferisco è per la capitale ungherese in cui ho vissuto e di cui parlo perché conosco a differenza vostra che sparate minchiate senza sapere palesemente un cazzo. 

punto 3 è indubbio che Napoli abbia dei problemi come è indubbio che si fa una vita normalissima come in tutte le altre metropoli del mondo. poi se voi siete convinti che stiamo ai tempi delle scimmie è un problema tutto vostro che come detto prima non conoscete un cazzo.

punto 4 se iniziate a parlare di seondigliano o miano o altre periferie non ci fate un bucchino e paragonatele alle varie baggio e prenestina.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 09:54:37 am
Le periferie del mondo sono tutte uguali wagliu, lo diceva Pasolini 60 anni fa e non è cambiato niente. Tra la periferia di Napoli e quella di Milano io non ci vedo nessuna differenza, quando mi è capitato di leggere o sentire racconti di chi la ci vive o ci è cresciuto li ho sempre trovati molto vicini ai miei che sono cresciuto a ponticelli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 09:56:05 am
Cerca di moderare i termini perchè sembri mezzo psicopatico.

Anzi mo ti segnalo pure perchè hai abbondandemente superato i limiti della decenza

me sto cacan sott...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 09:59:12 am
Quindi, cerchiamo di arrivare ad una conclusione:

La municipalità di Napoli e la città metropolitana di Napoli non hanno nè più nè meno gli stessi problemi delle altre metropoli italiane:

Roma, Milano, Torino.

Quindi, di cosa cazzo ci lamentiamo?

Non ho capito di cosa ci si lamenta da 60 anni allora... illuminatemi... se è tutto "uguale agli altri" non capisco perchè ci si lamenta
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 10:04:26 am
altra cosa che spesso fa cadere in errore
non bisogna confondere la percezione dei singoli cittadini con le problematiche reali
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:05:42 am
Quindi, cerchiamo di arrivare ad una conclusione:

La municipalità di Napoli e la città metropolitana di Napoli non hanno nè più nè meno gli stessi problemi delle altre metropoli italiane:

Roma, Milano, Torino.

Quindi, di cosa cazzo ci lamentiamo?

Non ho capito di cosa ci si lamenta da 60 anni allora... illuminatemi... se è tutto "uguale agli altri" non capisco perchè ci si lamenta

Ci lamentiamo delle stesse cose di cui si lamentano tutti i cittadini di tutte le città. i venditori ambulanti non ci stanno solo qua, i barboni non ci stanno solo qua, le periferie non ci stanno solo qua... purtroppo abbiamo un problema evidentissimo di malavita organizzata e nessuno sano di mente si permette di dire che non è vero ma questa discussione è nata perchè alcuni utenti si sono messi a dire che Napoli è una fogna, che è un inferno in cui vivere, che a napoli non abbiamo un cazzo, che siamo da terzo mondo, e che la gente si muore talmente di fame che deve andare a rubare. ti è chiaro il riassunto?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:05:49 am
me sto cacan sott...
Perchè te ne sei andato da Scampia da anni e vivi a Pozzuoli che ha addirittura più, anzi MOLTO DI PIU',  "non napoletanità" di Nola dove vivo e risiedo io nonostante mio nonno e mio padre siano nati e vissuti a Capodimonte?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:07:09 am
purtroppo abbiamo un problema evidentissimo di malavita organizzata e nessuno sano di mente si permette di dire che non è vero
E dimmi un po'... ti sembra una cosa da niente?
Quando si parla di qualità della vita ti sembra una cosa da niente?
Dimmelo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 10:07:51 am
Un rapporto della Commissione europea mette agli ultimi posti le città italiane nella classifica che prende in considerazione la qualità della vita in 79 centri urbani del vecchio Continente. Verona è l'unica a salvarsi.

Le statistiche della Dg Affari regionali mettono in luce la dura verità. Corrono i brividi lungo la schiena solo a leggerle, soprattutto se sei italiano e ti accorgi che a giudicare non è stato un crudele Moloch a Bruxelles, ma gli abitanti della tua stessa città. Tutte le nostre leggende metropolitane sul traffico, sulla penuria delle aree verdi e sui servizi sanitari si tramutano tristemente in realtà.

Il rapporto prende in considerazione un ristretto numero di centri urbani per paese: in Italia sono state selezionate soltanto Bologna, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Verona. Oltre agli stati membri, sono stati analizzati la Croazia (che l'anno scorso ancora non faceva parte dell'Ue), la Turchia, l'Islanda, la Norvegia e la Svizzera.

Gli abitanti di Palermo e di Napoli, seguiti (per lo sdegno) solo da quelli di Atene (che chiudono la classifica), non si ritengono per nulla soddisfatti, nel complesso, di vivere nella loro città. Tutt'altro che brillante la performance di Roma, che giace nella parte più bassa della graduatoria insieme a Bucarest, a Marsiglia e alle banlieues parigine (il rapporto distingue giustamente la vita del centro storico da quella dei sobborghi nel caso di Atene, Parigi, Manchester e Lisbona).

A sorpresa, anche Bruxelles viene collocata in fondo alla classifica, dopo Torino, Sofia, Riga e Budapest. Verona, invece, si difende e resta "bella", così come la vedeva Shakespeare, piazzandosi al diciottesimo posto nella classifica dominata da Aalborg (Danimarca), Amburgo (Germania), Zurigo (Svizzera) e Oslo (Norvegia).

Passando ai singoli indicatori, ad esempio ai servizi sanitari, vediamo che Groningen in Olanda e Zurigo sono il posto migliore per ricevere delle cure ospedaliere. Atene, ancora una volta, è fanalino di coda, preceduta dai suoi sobborghi, da Piatra Neamt e da Bucarest in Romania, da Burgas in Bulgaria e da Irakleio in Grecia. Salgono solo di poche posizioni Palermo e Napoli, anche questa volta accomunate dalla vergogna di un sistema sanitario insoddisfacente. Viceversa, la prima città italiana nella classifica della sanità è Bologna, che si piazza al trentunesimo posto.

Ma è sul fronte dei trasporti pubblici che lo shock è maggiore. Nell'ordine Roma, Napoli e Palermo detengono il palmarès negativo su 79 città europee. Siamo lontani anni luce da Zurigo (di nuovo in testa), da Rostock in Germania e da Helsinki in Finlandia. Non sono dati che stupiscono, se pensiamo che la Città Eterna ha impiegato quasi dieci anni a costruire le tre fermate che prolungano la linea B della metropolitana verso la periferia a nord est. Ma questi sono dati che potrebbero far tremare i polsi a Ignazio Marino, oggi alla guida del Campidoglio e far venire i sensi di colpa al suo predecessore Gianni Alemanno.

Il dato più sconfortante, però, riguarda la cultura, un settore in cui noi italiani ci siamo sempre sentiti superiori a tutti. A chi importa che siamo stati la culla della civiltà? La classifica europea ci critica, non a torto per la scarsità dei servizi offerti, come le sale da concerto, le librerie, i teatri e i musei. A chiudere la classifica delle città con i peggiori servizi culturali sono nell'ordine: Palermo, Diyabakir (Turchia) e Valletta (Malta). Napoli e Roma deludono, restando in fondo dopo Burgas (Bulgaria), Madrid e New Castle. Torino, al cinquantesimo posto, è il nostro miglior piazzamento, il che è tutto dire.

Passando al capitolo servizi scolastici
, Roma è la peggiore città europea per far studiare il proprio figlio. Dopo di noi solo Bucarest e Atene, che ancora una volta chiude tristemente la graduatoria. Al top la solita Groningen, seguita da Braga (Portogallo) e dalla francese Lille.

Gli indicatori sono tanti, perchè molteplici sono le dimensioni della vita umana. Palermo è decretata dai suoi abitanti la città più sporca in assoluto, mentre i più soddisfatti del decoro ubano sono gli spagnoli di Oviedo (per una volta il primato non è del Nord Europa), seguiti dagli abitanti di Lussemburgo.Napoli è al penultimo posto per quantità e qualità di spazi verdi e parchi (prima di Atene, settantanovesima), mentre Monaco e Oulu in Finlandia guadagnano rispettivamente la prima e la seconda posizione.

Dal punto di vista del lavoro, i cittadini di Oslo, Zurigo, Rennes e Parigi (compresa la banlieu) sono i più appagati. Questa volta  il peggior piazzamento italiano è Napoli, al settantatreesimo posto, prima di Miskolc (Ungheria), Budapest (Ungheria), Irakleio (Grecia), Valletta, Atene e le sue periferie.

L'imbarazzo sembra non avere fine per l'Italia. Roma, Napoli e Palermo di nuovo ultime per efficienza dei servizi amministrativi.

Per quanto riguarda la percezione della criminalità, a sentirsi pià sicuri sono gli abitanti di Monaco, Aalborg e Zurigo, mentre a temere di più per la propria incolumità sono nell'ordine i cittadini di Napoli, di Liegi  (Belgio), di Marsiglia e di Atene.

L'unico indicatore che crea un po' di sano scompiglio è quello della casa. Non è facile trovare una buona abitazione a un prezzo ragionevole a Parigi, Monaco e Ginevra, che chiude il cerchio, al settantanovesimo posto. Stavolta Palermo sale al diciannovesima posizione nell'elenco dei tetti a buon mercato guidata da Pietra Neamt (Romania), Oviedo (Spagna) e Oulu (Finlandia). In questo caso (solo in questo) vengono meno i tradizionali clichés su Nord e Sud, Est e Ovest.

La nostra performance migliora lievemente anche nella disponibilità di negozi al dettaglio, per la quale Roma si aggiudica un quasi dignitoso ventisettesimo posto nella Top 79 chiusa, stavolta, da Lisbona, Madrid e dalle periferie lisbonesi.

L'impietosa analisi pubblicata a ottobre 2013 dalla Commissione europea mette in luce un'Europa a due velocità. Da un lato un Nord capace di offrire centri urbani vivibili, piacevoli e, soprattutto efficienti. Dall'altro, a Sud e ad Est le città presentano perlopiù degrado e arretratezza, eccezion fatta per alcuni piccoli centri spagnoli e portoghesi e per la nostra Verona, che ancora ci fa sperare in un possibile riscatto.

Il duro giudizio degli abitanti di Atene sulla loro capitale deve rappresentare un monito costante anche per noi, che da quella valutazione così negativa non siamo poi così distanti.




MA NAPOLI E' UNA CITTA' COME LE ALTRE...
ecco questo è uno degli esempi a cui mi riferivo
qui viene fatta un indagine facendo riferimento alla PERCEZIONE che hanno i cittadini dei vari aspetti della propria città il che è molto diverso dal dire che quelle cose non funzionano o che altrove funzionano molto meglio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:10:18 am
Perchè te ne sei andato da Scampia da anni e vivi a Pozzuoli che ha addirittura più, anzi MOLTO DI PIU',  "non napoletanità" di Nola dove vivo e risiedo io nonostante mio nonno e mio padre siano nati e vissuti a Capodimonte

 Me ne sono andato da Scampia in primis perchè sono andato fuori Napoli e Italia a studiare e vivere; in seconda battuta quando sono tornato non avevo alcun motivo per stare a scampia dove le case sono di 5 stanze  e costano 500€ al mese quando a Pozzuoli me ne basta una da due stanze; non ci vuole un genio per capire che Pozzuoli è meglio di Scampia tuttavia non significa che a scampia si vive come volete dire voi una merda...ci stanno i licei le palestre e le scuole calcio come in ogni periferia del mondo, chi vuole delinquere delinque e io non ho nemmeno un amico che s'è messo a fare lo spacciatore a Scampia.
Che poi Pozzuoli sia meno napoletana di Nola vabbè lascio correre, cioè non ti rendi conto che passo il marciapiede e sto a bagnoli? ci arrivo con 15 minuti di footing tu se ti metti a correre a Nola 15 minuti dove arrivi? smettiamola di dire stronzate fumanti.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: steccolecco64 - Marzo 02, 2016, 10:11:17 am
altra cosa che spesso fa cadere in errore
non bisogna confondere la percezione dei singoli cittadini con le problematiche reali
Bhe questo è  vero
La percezione dipende da tante cose soggettive
Di Napoli, come ha detto giustamente più di un utente, ci si può innamorare o schifare anche più  volte in una stessa giornata
Poi i problemi ci sono , ma sono in gran parte gli stessi di tutte le grandi metropoli nel mondo
Poi ci siamo noi Napoletani che siamo unici nel bene e nel male

Delaurentis re dei Magliari mantieni le tue promesse lercio

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:12:13 am
E dimmi un po'... ti sembra una cosa da niente?
Quando si parla di qualità della vita ti sembra una cosa da niente?
Dimmelo

Non mi sembra una cosa da niente ma non mi ha mai impedito di vivere la mia vita come la volevo vivere, facess Napoli pompei a piedi 100 volte se domani scomparissero o se lo stato si decidesse a toglierli da mezzo. Ma a me personalmente non è mai successo un cazzo e fortunatamente anche alla mia famiglia ed ai miei amici; il giorno che mi muoio in un agguato di camorra ti avviso.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 10:12:15 am
Che vuol dire non napoletanitá ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 10:13:04 am
A pozzuoli hanno un dna diverso  :look:
Poi attraversi il marciapiede e trovi il genoma napoletano sporco e puzzone  :look: :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:15:46 am
A pozzuoli hanno un dna diverso  :look:
Poi attraversi il marciapiede e trovi il genoma napoletano sporco e puzzone  :look: :look:

mah, va capisc che cosa voleva dire l amico...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 02, 2016, 10:27:05 am
Secondo me la percezione di Napoli è diversa da quella delle altre città perché è molto più "omogenea" a livello di distribuzione della ricchezza nei quartieri, nel senso il divario tra le zone dei ricchi e quelle della gente normale è meno evidente che altrove
Ad esempio la differenza in termini di "decoro urbano" (pulizia e manutenzione dei luoghi pubblici, offerta e qualità dei servizi pubblici) tra Vomero e Gianturco è evidente ma il divario tra Giardinetti e San Pietro è incommensurabile :asd:
Alla fine manca la classica zona che sia tirata a lucido e dia l'illusione di pulizia, organizzazione e faccia esclamare al turista "Questa è una bella città, altro che [luogo di provenienza] !"

Si paga il fatto che sia una città più povera rispetto alle altre due metropoli d'Italia
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:32:26 am
Me ne sono andato da Scampia in primis perchè sono andato fuori Napoli e Italia a studiare e vivere; in seconda battuta quando sono tornato non avevo alcun motivo per stare a scampia dove le case sono di 5 stanze  e costano 500€ al mese quando a Pozzuoli me ne basta una da due stanze; non ci vuole un genio per capire che Pozzuoli è meglio di Scampia tuttavia non significa che a scampia si vive come volete dire voi una merda...ci stanno i licei le palestre e le scuole calcio come in ogni periferia del mondo, chi vuole delinquere delinque e io non ho nemmeno un amico che s'è messo a fare lo spacciatore a Scampia.
Che poi Pozzuoli sia meno napoletana di Nola vabbè lascio correre, cioè non ti rendi conto che passo il marciapiede e sto a bagnoli? ci arrivo con 15 minuti di footing tu se ti metti a correre a Nola 15 minuti dove arrivi? smettiamola di dire stronzate fumanti.
Sempre nei cafoni vivi... mi dispiace per te ... o ci mettiamo col metro a misurare?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:34:25 am
Sempre nei cafoni vivi... mi dispiace per te ... o ci mettiamo col metro a misurare?

.... i cafoni; anem e dio mi sembra di parlare con uno di quelli che hanno il filo di paglia in bocca. Ma veramente stai facendo?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:34:34 am
Che vuol dire non napoletanitá ?
Ironizzavo sul razzismo di tanti napoletani figli di bucchina del centro che appena oltrepassi il loro confine immaginario sei "non napoletano" e di conseguenza cafone
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:36:15 am
Ragazzi... è una discussione che abbiamo fatto in altri topic, cafone/noncafone napoli/nonnapoli... state sereni... si scherza... ve la pigliate troppo a male... e pure sono io a non fumare da 120 giorni e sto in piena crisi astinenziale... rilassatevi... magnatevi una risata.

Forse vi siete persi la discussione dei giorni scorsi  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:36:44 am
Ironizzavo sul razzismo di tanti napoletani figli di bucchina del centro che appena oltrepassi il loro confine immaginario sei "non napoletano" e di conseguenza cafone

sei napoletano dentro, non dalla residenza. teng un cognato Milanese DOC che è cchiu napulitan e te, quando è venuto qua sapeva dire solo "eh che cazzo" tanto dalla meraviglia, pienz che appena va in pensione se ne scende a Napoli, tu continua con le tue convizioni, basta che te le tieni per te e non le spacci per verità assolute
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 02, 2016, 10:37:27 am
punto 4 se iniziate a parlare di seondigliano o miano o altre periferie non ci fate un bucchino e paragonatele alle varie baggio e prenestina.
In verità ogni vota che vado nel salottino della Napoli bene a far serata 'cu coccuruno, o con la uagliona, affinale me ne vado sulagno nella solita cornetteria areto Secondigliano. Due, tre di notte, spesso giorno feriale, non c'è posto che mi faccia sentir meglio. Tra facce brutte, banconisti 'ca faccia stravolta, tossici, e guagliuncielli a fame chimica. La pace dei sensi.

Chiudo il capitolo Praga dicendo all'amico 'ca nun m'arricordo manco chi è, che comunque le città vanno girate, ma pure cunsumate. Non bastano tre o quattro giorni in cui ti vedi il centro, sennò faje come 'na conoscente mia che mi disse "Io Praga l'ho vista T-U-T-T-A) e po' quando gli nominavo 'e 'ccose 'ca avevo visto diceva "eh no, questo non lo vidi". Io so' 'nu psicopatico. Finiti pure i musei cchiù azzeccati e mongoloidi me vaco a fa pure i centri commerciali, 'e supermercati ai margini delle città, i quartieri addo' nun ce sta (e nun c'avessa sta) niente. Già se ti muovi bene dietro Mala Strana trovi dei negozi storici come ne vedi nel nostro centro storico. Negozi di alimentari e quant'altro. Pare di stare dietro la Pignasecca. E nun te dico 'nda 'na specie 'e salumeria pe fa capì alla signora che c'era la dietro che vulevo che c'è vuluto. Praga è molto di più della vetrina 'ca ti mostra a primo impatto, s'adda scavà.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 10:39:06 am
comunque chi ha detto che i turisti non contano si ritirasse e si desse all'agricoltura, l'unica cosa su cui noi potremmo un pochino campare sono i turisti e qua vengono visti come dei nemici. Il piscio sotto la galleria è na figur e merd, il barbone faccia il barbone dove vuole ma non nei luoghi di interesse turistico ho anche detto che può venire a casa mia non ho nulla contro di loro anzi li adoro. Come dice Orgrimm manca qualcosa che te la fa vedere come una città pulita e ordinata. A final con tante persone con cui ho avuto modo di aver a che fare si sono lamentati tanto di Napoli di quanto sia sporca, abbandonata e pericolosa.  Ma poi basterebbe dire in quale città del mondo moderno è normale una persona con una pistola in strada? Jamm ditemelo questo non ci etichetta come sesto mondo ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 10:39:44 am
Secondo me la percezione di Napoli è diversa da quella delle altre città perché è molto più "omogenea" a livello di distribuzione della ricchezza nei quartieri, nel senso il divario tra le zone dei ricchi e quelle della gente normale è meno evidente che altrove
Ad esempio la differenza in termini di "decoro urbano" (pulizia e manutenzione dei luoghi pubblici, offerta e qualità dei servizi pubblici) tra Vomero e Gianturco è evidente ma il divario tra Giardinetti e San Pietro è incommensurabile :asd:
Alla fine manca la classica zona che sia tirata a lucido e dia l'illusione di pulizia, organizzazione e faccia esclamare al turista "Questa è una bella città, altro che [luogo di provenienza] !"

Si paga il fatto che sia una città più povera rispetto alle altre due metropoli d'Italia

Questo perchè a Napoli il centro storico è quasi totalmente abitato da morti di fame mentre nella maggior parte delle grandi città, con gli anni, questo si è gentrificato fino a diventare la zona chic, della medio-alta borghesia, mentre le fascie medio-basse si sono spostate nelle periferie. Un confronto tra il pil pro capite del centro storico di Napoli e quelli di Roma, Torino, Milano e Firenze sarebbe impietoso, ad esempio.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 10:41:32 am

Ironizzavo sul razzismo di tanti napoletani figli di bucchina del centro che appena oltrepassi il loro confine immaginario sei "non napoletano" e di conseguenza cafone
Tasto dolente ? :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:43:02 am
sei napoletano dentro, non dalla residenza. teng un cognato Milanese DOC che è cchiu napulitan e te, quando è venuto qua sapeva dire solo "eh che cazzo" tanto dalla meraviglia, pienz che appena va in pensione se ne scende a Napoli, tu continua con le tue convizioni, basta che te le tieni per te e non le spacci per verità assolute
Posso sapere cosa cazzo stai dicendo?
Perchè non sarei napoletano io?
Perchè ho detto che abbiamo problemi in più delle altre metropoli italiane?

Bravo... dove la rilasci la patente di napoletanità?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 10:45:57 am
Ma vi rendete conto che stiamo discutendo con della nostra città con persone che vivono in altre città che per giunta sono Bucarest Bari. Ancora sento nominare questo indice della qualità della vita ma andatevene a vivere a Belluno, oppure datevi all'agricoltura andate a prendere i pomodori pomodori normali quelli del Vesuvio che li la radioattivi, che quando te li mangi diventi verde come Hulk, sempre a criticare sempre di te che non funziona un c**** quando abbiamo stavo facendo la linea ferroviaria sotterranea più bella del mondo Ma jat a fatica

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

https://www.youtube.com/watch?v=eq7eFtJEsl4

si si.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 10:47:48 am
Oddio, una stazione allagata!!!

SOLO A NAPOLI™


 :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 10:50:31 am
Tasto dolente ? :asd:
Certo... sono anni che sto fatto mi da su i nervi... e fidati, nella vita COMUNE DI TUTTI I GIORNI alla fine lo troverai sempre il napoletano del centro (del suo centro) che ti dirà che Pianura, ad esempio, non è Napoli... fidati che è così... è tutto un fatto di comodità... quando fa comodo si dice "sei napoletano dentro" quando non fa comodo si cominciano a contare i km da un proprio centro immaginario per capire se sei napoletano.

Rione de Gasperi / Casa mia 11km ... Via Napoli / Tribunali 13km ... mo dobbiamo vedere un po ... da dove le prendiamo le misurazioni?  :asd: :asd: :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:52:29 am
https://www.youtube.com/watch?v=eq7eFtJEsl4

si si.

hai rotto il cazzo con la piscina mo che l hai trovata che vuò??

http://www.iltempo.it/cronache/2016/01/25/dopo-la-neve-arrivano-gli-allagamenti-1.1501518
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 10:53:16 am
ma poi ammesso che ci siano dei problemi che nessuno nega
e che sono problemi che più o meno si riscontrano in tutte le metropoli in giro per il mondo

discutiamo piuttosto sulla causa di questi problemi e la secondo me ci sta da ridere :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 10:55:06 am
ma poi ammesso che ci siano dei problemi che nessuno nega
e che sono problemi che più o meno si riscontrano in tutte le metropoli in giro per il mondo

discutiamo piuttosto sulla causa di questi problemi e la secondo me ci sta da ridere :look:

Mi pare ovvio che la causa sia l'inferiorità genetica del napoletano  :sisi: :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 10:55:18 am
hai rotto il cazzo con la piscina mo che l hai trovata che vuò??

http://www.iltempo.it/cronache/2016/01/25/dopo-la-neve-arrivano-gli-allagamenti-1.1501518

la veritàà ti fa male lo soooo cit.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:55:21 am
Certo... sono anni che sto fatto mi da su i nervi... e fidati, nella vita COMUNE DI TUTTI I GIORNI alla fine lo troverai sempre il napoletano del centro (del suo centro) che ti dirà che Pianura, ad esempio, non è Napoli... fidati che è così... è tutto un fatto di comodità... quando fa comodo si dice "sei napoletano dentro" quando non fa comodo si cominciano a contare i km da un proprio centro immaginario per capire se sei napoletano.

Rione de Gasperi / Casa mia 11km ... Via Napoli / Tribunali 13km ... mo dobbiamo vedere un po ... da dove le prendiamo le misurazioni?  :asd: :asd: :asd:

almeno per me la frase "non è napoli" la recito spessoq uando sento al tg sparato in prima battuta Rifiuti a Napoli, e poi nel servizio senti che è in qualche paesiello sperduto, mentre se succede a cinisello balsamo rimane ciniselo balsamo, cogne rimane cogne.. e via dicendo. Siamo sempre alle solite alle mucche piace sentire che Napoli tiene i problemi e allora Napoli deve avere i problemi!!! pure se li dobbiamo andare a prendere alla fine di giugliano che è più caserta che Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 10:56:50 am
la veritàà ti fa male lo soooo cit.

http://www.momondo.it/ispirazione/7-stazioni-della-metropolitana-piu-belle-del-mondo/#4cuCHbI8sPuWtQkx.97

Ma perchè non ti autobanni? dicessi mai una cosa giusta; una...una solamente... un segno divino...io poi mi converto lo giuro..
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 10:58:45 am
intanto sorvolate sul fatto che rischi di morire a Napoli per un proiettile vagante o perchè hai visto qualcosa che non dovevi etc. Intanto nel 2016 la gente spara davanti a tutti manco nel far west
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 11:01:03 am
la veritàà ti fa male lo soooo cit.

Visto che hai cominciato tu a postare foto e notizie facendo confronti con altre città.

Tiè

Roma

(http://www.ansa.it/webimages/img_700/2014/11/6/6f8c2cdef481b767acd95000a9ad1728.0)
(http://www.centrometeoitaliano.it/wp-content/uploads/2013/07/07/metro.jpg)
(http://3.bp.blogspot.com/-3gfr2C5NnS4/U5-q-3zsPiI/AAAAAAAAfrc/kBnLUSVZX4I/s1600/fasce-di-reddito+-+Copia.jpg)
http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/06/24/news/maltempo_chiusa_la_fermata_metro_a_lucio_sestio_passeggeri_scortati_dai_pompieri-117603735/

Milano

(http://images.milano.corriereobjects.it/gallery/Milano/2010/09_Settembre/maltempo/1/img_1/zaraz_01_672-458_resize.jpg)

(http://milano.repubblica.it/images/2010/09/25/201222989-3771c618-803b-43f8-9d72-7004f5794f8f.jpg)

http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/12/17/news/milano_si_allagano_i_binari_del_metr_la_linea_gialla_chiusa_da_centrale_a_porta_romana_disagi_nell_ora_di_punta-103094039/

Varsavia

(http://www.centrometeoitaliano.it/wp-content/gallery/foto-nubifragio-varsavia-domenica-9-giugno-2013/metropolitana-allagata-a-varsavia.jpg)

http://www.centrometeoitaliano.it/foto-gallery/foto-nubifragio-varsavia-domenica-9-giugno-2013/7231/

New York

(http://www.tgcom24.mediaset.it/binary/twitter/24.$plit/C_2_foto_165333_image.jpg)

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/fotogallery/1014334/sandy-metro-allagata-a-new-york.shtml
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 11:01:55 am
alla fine di giugliano che è più caserta che Napoli.
:asd: ci risiamo :) ... è come dico io, fidati.

Poi se Troisi è di San Giorgio quando diventa Napoli è buono?

E il Vesuvio a chi appartiene?

Oh, sto pariann, nun te scarfà n'ata vot... avviso ai naviganti
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:03:15 am

Certo... sono anni che sto fatto mi da su i nervi... e fidati, nella vita COMUNE DI TUTTI I GIORNI alla fine lo troverai sempre il napoletano del centro (del suo centro) che ti dirà che Pianura, ad esempio, non è Napoli... fidati che è così... è tutto un fatto di comodità... quando fa comodo si dice "sei napoletano dentro" quando non fa comodo si cominciano a contare i km da un proprio centro immaginario per capire se sei napoletano.

Rione de Gasperi / Casa mia 11km ... Via Napoli / Tribunali 13km ... mo dobbiamo vedere un po ... da dove le prendiamo le misurazioni?  :asd: :asd: :asd:
Con i miei amici vomeresi mi afferro ore minuti e quarti d'ora.

I miei parenti ( da parte di mio padre, nato cresciuto e pasciuto a Mergellina ) quando vengono a casa sfottono.

Non mi ferisce nell'animo, sono sfottò, ci rido sopra.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:12:10 am

intanto sorvolate sul fatto che rischi di morire a Napoli per un proiettile vagante o perchè hai visto qualcosa che non dovevi etc. Intanto nel 2016 la gente spara davanti a tutti manco nel far west
Manco al pacino fa più film dove la gente muore perché ha visto qualcosa che non doveva vedere.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:12:58 am
intanto sorvolate sul fatto che rischi di morire a Napoli per un proiettile vagante o perchè hai visto qualcosa che non dovevi etc. Intanto nel 2016 la gente spara davanti a tutti manco nel far west

non voglio sembrare cinico ma qunti morti per sbaglio ci stanno a Napoli per mano della camorra? uno ogni 3, 4 anni? parlo di persone colpite per sbaglio come dice Pokkio; tanto per restare vicini a roma è morta quella povera ragazza con un ombrellata in un occhio a Milano scendono con il machete e te taglian a cap. Quello a cui mi ribello con forza è l'idea che qua appena esci di casa ti sparano, quando se come il 99% delle persone non hai niente a che fare con la camorra un altro po' manco lo sai che ci sta, a mia moglie che è straniera e sta qua da un anno se non glielo dici che a Napoli cè la camorra e la malavita in quest'anno poteva credere pure di stare in svizzera. nisciun l'ha sparat, non ha visto nessuno scippo, non ci siamo schiantati da nessuna parte con la macchina, abbiamo preso la cumana e la metro come lo facevamo a Milano..devo continuare....???
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:13:44 am
e intanto succede, però chiedo scusa successe in provincia di nuovo a San giorgio a Cremanoe Castellammare pardon, pensiamo solo ai morti ammazzati per errore a Napoli città e alla gente uccisa solo perchè appartente a clan diversi nel 2016 ovviamente
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:14:01 am
voi qui dentro non avete capito un cazzo di quelli che io e pokkio stiamo dicendo. noi non stiamo dicendo che napoli non sia bella. Napoli è straordinaria, e io che sono laureato in storia dell'arte lo so molto bne. è bellissima, ha 232232323 chise, 321323132musei, 12322242323 opere d'arte. ha castelli, monasteri, teatri ed eccellenze culinarie. BADATE CHE IO AMO NAPOLI.

io e pokkio stiamo solo dicendo che napoli è una città d'oro immersa in una mare di merda. perchè il cittadino medio e l'amministrazione (che non scende da marte e non è di bolzano ma è la vostra stessa gente), riduce la città ad un cesso.

- il barbone non ci deve stare in centro. il barbone deve andare a barbonare altrove perchè lede l'immagine della città. io tursita tedesco che vengo a napoli già sono abituati ad altri stadndard di viviltà... se poi vi devo vedere accampati pure in centro che idea volete che mi faccia? ci tornerò se la città mi disgusta?

- il trasporto pubblico FA CAGARE. ed in primi anche per colpa vostra... basta vedere il servizio di striscia sul trenino fatto per entrare alla metro... 1 avanti col biglietto e 10 in fila... come cazzo fa a funzionare la metro se incassi 1000 euro anzichè 10.000?

- la raccolta differenziata non si fa, e se si facesse so convinto che molti l'andrebbero a gettare altrove come fanno quelli della TERRA DEI FUOCHI. che sono stesso NAPOLETANI non è che vengono i milanesi ad appicciare la munnezza a napoli e sempre NAPOLETANI sono quelli che si facevano vendere la roba che poi sotterravano sotto il culo vostro.

- la sicurezza questa sconosciuta.

- la pulizia delle strade... se vai a portici non ci sta una carta a terra, eppure non è un paesotto di 20 persone, vai a napoli e trovi lo schifo.

- incuria degli spazi verdi... ma si tiene così una villa comunale? si tiene così un manto stradale? si fa una pista ciclabile come quella che sta a margellina? coi cosi di plastica bianchi e rossi?

- gli ospedali e le scuole per voi sono così? cioè è normale per voi che mi ricoverano e mi mettono in corridoio come al gardarelli? natu poco e li accampano nei parcheggi i pazienti!


ma sopratutto per voi questo è campare? a Bari non siamo in svizzera. ma tutto quello che vuoi tu, anche se non è pulitissima, anche se di certo non è perfetta ma si campa 100 volte meglio e non perchè lo dicono i dati, ma perchè è una cosa percepita. qui il tram quando ti va male fa 10 minuti di ritardo... a napoli passa quando passa. qui la raccolta differenziata non si fa, ma almeno per grosse somme la città è pulita SOPRATUTTO IL CENTRO!. cazzo ancora vi deve entrare nella testa che il centro deve essere piulito perchè è una vetrina?????
ancora dovete capire che potete avere pure le palle d'argento di san gennaro e la statua di masaniello d'oro che caga diamanti... ma se la città è tenuta nell'incuria, non funziona un cazzo e il turista quando viene rimane schifato NON CI TORNA! e so SOLDI $$$$$ che si vanno a farsi fottere.  PARIGI NELLE PERIFERIE FA CAGARE ma la gente ci va perchè va nel centro... se ne fotte dei topi che vivono in periferia, perchè il centro è perfetto a misura d'uomo! noi c'abbiamo i barboni che pisciano nella galleria oppure accampati sotto la torre vicino alla chiesa del carmine.... MA VE PAR NORMAL???? puo' una città avere eccellenze come napoli e fare schifo nelle cose BASILARI?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:14:55 am
Domenico Beneventano, (7 novembre 1980), consigliere comunale del PCI di Ottaviano
Ciro Rossetti (11 ottobre 1980) operaio dell'Alfa Sud ucciso per un errore a S. Giovanni a Teduccio Napoli a seguito di una sparatoria fra clan rivali lascia la moglie Antonietta Lamberti e due figli piccoli Gennaro e Cristina
Marcello Torre (11 dicembre 1980), sindaco di Pagani
Filomena Morlando (17 dicembre 1980), insegnante, uccisa per errore durante una sparatoria per strada
Mariano Mellone (12 marzo 1981), padre di una bambina di appena 1 anno, ucciso per errore a seguito di sparatoria fra clan rivali
Dino Gassani (27 marzo 1981), avvocato penalista, ucciso nel suo studio per non aver voluto rinunciare alla difesa
Giuseppe Grimaldi (27 marzo 1981), segretario dell'Avv. Dino Gassani
Giuseppe Salvia (14 aprile 1981), vice direttore del carcere di Napoli-Poggioreale
Simonetta Lamberti (29 maggio 1982), figlia del giudice Lamberti di Cava de' Tirreni. Uccisa durante un attentato al padre. In sua memoria sono intitolati lo stadio di Cava dei Tirreni e la Biblioteca "Museo del Mare" di Bagnoli
Salvatore Nuvoletta (2 luglio 1982), carabiniere ventenne, ucciso perché accusato a torto dalla camorra di aver partecipato allo scontro a fuoco in cui morì un loro affiliato
Antonio Ammaturo (15 luglio 1982), vicequestore della Polizia di Stato a Napoli
Pasquale Paola (15 luglio 1982), agente che accompagnava Antonio Ammaturo
Andrea Mormile (3 settembre 1982) maresciallo dei falchi
Elio Di Mella (7 ottobre 1982), carabiniere trentenne, ucciso mentre conduceva il detenuto Mario Cuomo, uomo della Nuova Camorra Organizzata, in tribunale
Franco Imposimato (11 ottobre 1983), Maddaloni, ucciso per ritorsione nei confronti del fratello, il giudice Ferdinando Imposimato, e per il suo impegno sul territorio
Giancarlo Siani (23 settembre 1985), giornalista ucciso per degli articoli che aveva scritto
Mario Ferrillo (5 novembre 1986), impresario teatrale assassinato a Licola scambiato con noto camorrista locale lascia moglie e quattro figli di cui la più piccola Marianna di 10 anni
Rosa Visone (8 novembre 1986), di 16 anni uccisa a Torre Annunziata, per errore a seguito di sparatoria tra carabinieri e pregiudicati camorristi
Luigi D'Alessio (8 novembre 1986), maresciallo dei carabinieri, ucciso a Torre Annunziata in seguito a conflitto a fuoco con pregiudicati camorristi
Gennaro Galano (12 novembre 1986), segretario della X municipalità di Napoli della Democrazia cristiana, titolare insieme con il fratello dell'omonimo Bar "Galano", situato in una delle piazze più importanti della città. Deciso a non piegarsi al racket della camorra, fu assassinato all'uscita del suo bar mentre era in compagnia della figlia.
Cipriano Licenza 1983, nativo di San Cipriano d'Aversa (CE) e residente in Casapesenna (CE), ucciso per scambio di persona, confermato dalle dichiarazioni delle persone che parteciparono alla sua uccisione, dichiarazioni rilasciate durante le sentenze.
Anni novanta[modifica | modifica wikitesto]
Nunzio Pandolfi (18 maggio 1990), ammazzato a due anni nel rione Sanità, mentre era tra le braccia della zia, nella stessa stanza dove c'era il padre vero obiettivo dell'agguato, anch'esso ucciso.
Tobia Andreozzi (30 agosto 1990), un ragioniere incensurato, estraneo alla camorra fu eliminato per il solo fatto di trovarsi in compagnia del vero obiettivo dei sicari.
Fabio De Pandi, 21 luglio 1991, colpito durante un regolamento di conti.
Angelo Riccardo, (21 luglio 1991), giovane di Casapesenna (Caserta) - 21 anni. Testimone di Geova, stava andando alla sala del Regno con degli. Ucciso durante un conflitto a fuoco tra clan avversari dei casalesi.
Alberto Varone, 24 luglio 1991, ucciso dal clan di Sessa Aurunca (CE) per non aver voluto cedere la sua attività. Storia raccontata nel libro “La Bestia”, di Raffaele Sardo
Stefano Ciccarelli, (31 luglio 1991), elettricista di Villa di Briano (attualmente residente a Casal di Principe) ferito alla colonna vertebrale all'età di 29 anni, costretto a vivere su di una sedia a rotelle per il resto della sua vita. Stava rincasando dopo una lunga giornata di lavoro, quando venne ferito gravemente da una pallottola vagante durante un conflitto a fuoco tra clan avversari casalesi.
Nunziante Scibelli (30 ottobre 1991, Lauro, AV), prima vittima innocente della faida Cava-Graziano. Ha 26 anni, è di Taurano e fa l'operaio. Ucciso per errore a causa della sua auto, un'Alfetta marrone, la stessa del vero obiettivo dei killer. Succede a Ima, frazione di Lauro.
Giuseppe Diana (19 marzo 1994), parroco di Casal di Principe
Palma Scamardella (12 dicembre 1994) Nipote della vittima designata, Domenico Di Fusco. Palma, madre di una bimba di 15 mesi, è sulle scale della sua abitazione a Pianura (quartiere di Napoli). Nascosta dal fogliame, i sicari le sparano vedendo la sua sagoma che si muove, colpendola alla testa.
Gioacchino Costanzo (15 ottobre 1995), bimbo di due anni, viene ucciso in auto con lo zio, pregiudicato, venditore di sigarette di contrabbando, che il “commando” di sicari aveva deciso di eliminare[1]
Romano Luigi (15 ottobre 1996) falegname, inseguito e freddato nella sua macchina a Pollena (NA)
Luigia Esposito (14 novembre 1996), ragazza uccisa perché alcuni giorni prima aveva assistito all'omicidio di Ciro Rispoli, delitto commesso nell'ambito della faida tra i clan della zona orientale di Napoli[2]
Raffaele Pastore (23 novembre 1996), commerciante di Torre Annunziata, ucciso dalla camorra nel suo stesso negozio per aver denunciato un'estorsione e aver fatto arrestare un camorrista[3]
Anjo Arcella (18 dicembre 1996), Avvocato di Napoli, ucciso dalla camorra perché si temeva che la sua attività professionale di difensore del boss Luigi Giuliano potesse indurre questi al pentimento[4]
Ciro Zirpoli (26 gennaio 1997), 16 anni, ucciso a Ercolano perché figlio di un pentito[5].
Silvia Ruotolo (11 giugno 1997), madre di famiglia di 39 anni uccisa per errore in un conflitto a fuoco.
Alberto Vallefuoco (24 anni), Salvatore De Falco (21) e Rosario Flaminio (24), operai, uccisi a Pomigliano d'Arco perché scambiati per componente di una banda rivale (20 luglio 1998)[6]
Giovanni Gargiulo (18 febbraio 1998), ammazzato a 14 anni, forse per qualche parentela[7]
Giustino Perna, 30 aprile 1999, assicuratore, ucciso per una vendetta trasversale nell'ambito della faida di Pianura.
Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]
Luigi Sequino e Paolo Castaldi (10 agosto 2000), ragazzi uccisi a 20 anni per errore[8][9]
Valentina Terracciano (12 novembre 2000), ammazzata a due anni[10]
Federico Del Prete (18 febbraio 2002), sindacalista
Paolino Avella (5 aprile 2003) diciassettenne, muore a San Sebastiano al Vesuvio mentre cerca di scappare da una rapina
Annalisa Durante (27 marzo 2004), ragazzina uccisa a 14 anni per errore
Gelsomina Verde (21 novembre 2004), uccisa a 22 anni perché legata affettivamente ad uno scissionista
Antonio Landieri (6 novembre 2004), disabile venticinquenne ammazzato per errore
Dario Scherillo, 26 anni, ucciso il 6 dicembre 2004[11]
Francesco Rossi, 50 anni, ferito per errore a Sant'Anastasia (NA), il 28 dicembre 2004), morirà il 2 gennaio 2005 per le ferite riportate
Carmela Attrice (15 gennaio 2005), 47 anni[12][13]
Attilio Romanò (30 marzo 1975 - 24 gennaio 2005), 29 anni[14]
Nunzio Giuliano (21 marzo 2005)
Enrico Amelio (10 ottobre 2006)
Ciro Galotta (29 giugno 2007), ucciso per errore dai casalesi
Giuseppe Veropalumbo ucciso il 31 dicembre 2007 la sera di fine anno da una pallottola vagante a Torre Annunziata
Domenico Noviello (Baia Verde, 20 maggio 2008), imprenditore ribellatosi al pizzo impostogli dal clan dei casalesi diversi anni prima, già sotto protezione
Umberto Bidognetti, ammazzato il 2 maggio 2008[15] padre del pentito Domenico
Raffaele Granata, ucciso l'11 luglio 2008, padre del sindaco di Calvizzano: ucciso per aver rifiutato di pagare il pizzo al clan dei casalesi
Strage di Castelvolturno (18 settembre 2008)
Nicola Nappo, 23 anni, ucciso per errore il 9 luglio 2009 a Poggiomarino.
Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]
Angelo Vassallo (5 settembre 2010), sindaco di Pollica, ucciso in un attentato la cui sospetta matrice camorristica è oggetto di indagini da parte della magistratura.
Vincenzo Liguori, (13 gennaio 2011), 57 anni, meccanico ucciso per errore in una sparatoria a San Giorgio a Cremano.
Pasquale Romano (15 ottobre 2012), 30 anni, ucciso per errore da due sicari in sella ad una moto a Napoli, nel quartiere di Marianella, al confine con Scampia, perché scambiato per uno spacciatore a cui assomigliava[16].
Vincenzo Ferrante (26 febbraio 2014), 29 anni, ucciso per errore ad Arzano, all'interno di un solarium, perché ritenuto un guardaspalle di un boss, ucciso nello stesso agguato[17].
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:15:09 am
in tutto questo MI RACCOMANDO VOTATE ANCORA A BASSOLINO ALLE COMUNALI.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:15:23 am
dal 80 ad oggi e non sono manco tutti ma a Napoli mica s spar noooooooo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:16:10 am

e intanto succede, però chiedo scusa successe in provincia di nuovo a San giorgio a Cremanoe Castellammare pardon, pensiamo solo ai morti ammazzati per errore a Napoli città e alla gente uccisa solo perchè appartente a clan diversi nel 2016 ovviamente
solo perché appartenete a clan diversi ? SOLO?!?'
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 11:19:08 am
Mi pare ovvio che la causa sia l'inferiorità genetica del napoletano  :sisi: :look:
la cosa più divertente è che ovunque chiedi una cosa del genere nessuno che dia mai una risposta effettiva...solo la marea di soliti luoghi comuni :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:19:54 am
solo perché appartenete a clan diversi ? SOLO?!?'
per me è proprio stupido uccidere qualcuno, togliere la vita per 4000 euro e solo per questione di droga e altro so pop sciem, invece di delinquere a livello turistico almeno magnamm pur noi , invece no devono vendere la droga, devono fare del male ad un terra già martoriata
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 02, 2016, 11:20:27 am
per me è proprio stupido uccidere qualcuno, togliere la vita per 4000 euro e solo per questione di droga e altro so pop sciem, invece di delinquere a livello turistico almeno magnamm pur noi , invece no devono vendere la droga, devono fare del male ad un terra già martoriata

Sti napulitan e merd :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:21:47 am
Domenico Beneventano, (7 novembre 1980), consigliere comunale del PCI di Ottaviano
Ciro Rossetti (11 ottobre 1980) operaio dell'Alfa Sud ucciso per un errore a S. Giovanni a Teduccio Napoli a seguito di una sparatoria fra clan rivali lascia la moglie Antonietta Lamberti e due figli piccoli Gennaro e Cristina
Marcello Torre (11 dicembre 1980), sindaco di Pagani
Filomena Morlando (17 dicembre 1980), insegnante, uccisa per errore durante una sparatoria per strada
Mariano Mellone (12 marzo 1981), padre di una bambina di appena 1 anno, ucciso per errore a seguito di sparatoria fra clan rivali
Dino Gassani (27 marzo 1981), avvocato penalista, ucciso nel suo studio per non aver voluto rinunciare alla difesa
Giuseppe Grimaldi (27 marzo 1981), segretario dell'Avv. Dino Gassani
Giuseppe Salvia (14 aprile 1981), vice direttore del carcere di Napoli-Poggioreale
Simonetta Lamberti (29 maggio 1982), figlia del giudice Lamberti di Cava de' Tirreni. Uccisa durante un attentato al padre. In sua memoria sono intitolati lo stadio di Cava dei Tirreni e la Biblioteca "Museo del Mare" di Bagnoli
Salvatore Nuvoletta (2 luglio 1982), carabiniere ventenne, ucciso perché accusato a torto dalla camorra di aver partecipato allo scontro a fuoco in cui morì un loro affiliato
Antonio Ammaturo (15 luglio 1982), vicequestore della Polizia di Stato a Napoli
Pasquale Paola (15 luglio 1982), agente che accompagnava Antonio Ammaturo
Andrea Mormile (3 settembre 1982) maresciallo dei falchi
Elio Di Mella (7 ottobre 1982), carabiniere trentenne, ucciso mentre conduceva il detenuto Mario Cuomo, uomo della Nuova Camorra Organizzata, in tribunale
Franco Imposimato (11 ottobre 1983), Maddaloni, ucciso per ritorsione nei confronti del fratello, il giudice Ferdinando Imposimato, e per il suo impegno sul territorio
Giancarlo Siani (23 settembre 1985), giornalista ucciso per degli articoli che aveva scritto
Mario Ferrillo (5 novembre 1986), impresario teatrale assassinato a Licola scambiato con noto camorrista locale lascia moglie e quattro figli di cui la più piccola Marianna di 10 anni
Rosa Visone (8 novembre 1986), di 16 anni uccisa a Torre Annunziata, per errore a seguito di sparatoria tra carabinieri e pregiudicati camorristi
Luigi D'Alessio (8 novembre 1986), maresciallo dei carabinieri, ucciso a Torre Annunziata in seguito a conflitto a fuoco con pregiudicati camorristi
Gennaro Galano (12 novembre 1986), segretario della X municipalità di Napoli della Democrazia cristiana, titolare insieme con il fratello dell'omonimo Bar "Galano", situato in una delle piazze più importanti della città. Deciso a non piegarsi al racket della camorra, fu assassinato all'uscita del suo bar mentre era in compagnia della figlia.
Cipriano Licenza 1983, nativo di San Cipriano d'Aversa (CE) e residente in Casapesenna (CE), ucciso per scambio di persona, confermato dalle dichiarazioni delle persone che parteciparono alla sua uccisione, dichiarazioni rilasciate durante le sentenze.
Anni novanta[modifica | modifica wikitesto]
Nunzio Pandolfi (18 maggio 1990), ammazzato a due anni nel rione Sanità, mentre era tra le braccia della zia, nella stessa stanza dove c'era il padre vero obiettivo dell'agguato, anch'esso ucciso.
Tobia Andreozzi (30 agosto 1990), un ragioniere incensurato, estraneo alla camorra fu eliminato per il solo fatto di trovarsi in compagnia del vero obiettivo dei sicari.
Fabio De Pandi, 21 luglio 1991, colpito durante un regolamento di conti.
Angelo Riccardo, (21 luglio 1991), giovane di Casapesenna (Caserta) - 21 anni. Testimone di Geova, stava andando alla sala del Regno con degli. Ucciso durante un conflitto a fuoco tra clan avversari dei casalesi.
Alberto Varone, 24 luglio 1991, ucciso dal clan di Sessa Aurunca (CE) per non aver voluto cedere la sua attività. Storia raccontata nel libro “La Bestia”, di Raffaele Sardo
Stefano Ciccarelli, (31 luglio 1991), elettricista di Villa di Briano (attualmente residente a Casal di Principe) ferito alla colonna vertebrale all'età di 29 anni, costretto a vivere su di una sedia a rotelle per il resto della sua vita. Stava rincasando dopo una lunga giornata di lavoro, quando venne ferito gravemente da una pallottola vagante durante un conflitto a fuoco tra clan avversari casalesi.
Nunziante Scibelli (30 ottobre 1991, Lauro, AV), prima vittima innocente della faida Cava-Graziano. Ha 26 anni, è di Taurano e fa l'operaio. Ucciso per errore a causa della sua auto, un'Alfetta marrone, la stessa del vero obiettivo dei killer. Succede a Ima, frazione di Lauro.
Giuseppe Diana (19 marzo 1994), parroco di Casal di Principe
Palma Scamardella (12 dicembre 1994) Nipote della vittima designata, Domenico Di Fusco. Palma, madre di una bimba di 15 mesi, è sulle scale della sua abitazione a Pianura (quartiere di Napoli). Nascosta dal fogliame, i sicari le sparano vedendo la sua sagoma che si muove, colpendola alla testa.
Gioacchino Costanzo (15 ottobre 1995), bimbo di due anni, viene ucciso in auto con lo zio, pregiudicato, venditore di sigarette di contrabbando, che il “commando” di sicari aveva deciso di eliminare[1]
Romano Luigi (15 ottobre 1996) falegname, inseguito e freddato nella sua macchina a Pollena (NA)
Luigia Esposito (14 novembre 1996), ragazza uccisa perché alcuni giorni prima aveva assistito all'omicidio di Ciro Rispoli, delitto commesso nell'ambito della faida tra i clan della zona orientale di Napoli[2]
Raffaele Pastore (23 novembre 1996), commerciante di Torre Annunziata, ucciso dalla camorra nel suo stesso negozio per aver denunciato un'estorsione e aver fatto arrestare un camorrista[3]
Anjo Arcella (18 dicembre 1996), Avvocato di Napoli, ucciso dalla camorra perché si temeva che la sua attività professionale di difensore del boss Luigi Giuliano potesse indurre questi al pentimento[4]
Ciro Zirpoli (26 gennaio 1997), 16 anni, ucciso a Ercolano perché figlio di un pentito[5].
Silvia Ruotolo (11 giugno 1997), madre di famiglia di 39 anni uccisa per errore in un conflitto a fuoco.
Alberto Vallefuoco (24 anni), Salvatore De Falco (21) e Rosario Flaminio (24), operai, uccisi a Pomigliano d'Arco perché scambiati per componente di una banda rivale (20 luglio 1998)[6]
Giovanni Gargiulo (18 febbraio 1998), ammazzato a 14 anni, forse per qualche parentela[7]
Giustino Perna, 30 aprile 1999, assicuratore, ucciso per una vendetta trasversale nell'ambito della faida di Pianura.
Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]
Luigi Sequino e Paolo Castaldi (10 agosto 2000), ragazzi uccisi a 20 anni per errore[8][9]
Valentina Terracciano (12 novembre 2000), ammazzata a due anni[10]
Federico Del Prete (18 febbraio 2002), sindacalista
Paolino Avella (5 aprile 2003) diciassettenne, muore a San Sebastiano al Vesuvio mentre cerca di scappare da una rapina
Annalisa Durante (27 marzo 2004), ragazzina uccisa a 14 anni per errore
Gelsomina Verde (21 novembre 2004), uccisa a 22 anni perché legata affettivamente ad uno scissionista
Antonio Landieri (6 novembre 2004), disabile venticinquenne ammazzato per errore
Dario Scherillo, 26 anni, ucciso il 6 dicembre 2004[11]
Francesco Rossi, 50 anni, ferito per errore a Sant'Anastasia (NA), il 28 dicembre 2004), morirà il 2 gennaio 2005 per le ferite riportate
Carmela Attrice (15 gennaio 2005), 47 anni[12][13]
Attilio Romanò (30 marzo 1975 - 24 gennaio 2005), 29 anni[14]
Nunzio Giuliano (21 marzo 2005)
Enrico Amelio (10 ottobre 2006)
Ciro Galotta (29 giugno 2007), ucciso per errore dai casalesi
Giuseppe Veropalumbo ucciso il 31 dicembre 2007 la sera di fine anno da una pallottola vagante a Torre Annunziata
Domenico Noviello (Baia Verde, 20 maggio 2008), imprenditore ribellatosi al pizzo impostogli dal clan dei casalesi diversi anni prima, già sotto protezione
Umberto Bidognetti, ammazzato il 2 maggio 2008[15] padre del pentito Domenico
Raffaele Granata, ucciso l'11 luglio 2008, padre del sindaco di Calvizzano: ucciso per aver rifiutato di pagare il pizzo al clan dei casalesi
Strage di Castelvolturno (18 settembre 2008)
Nicola Nappo, 23 anni, ucciso per errore il 9 luglio 2009 a Poggiomarino.
Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]
Angelo Vassallo (5 settembre 2010), sindaco di Pollica, ucciso in un attentato la cui sospetta matrice camorristica è oggetto di indagini da parte della magistratura.
Vincenzo Liguori, (13 gennaio 2011), 57 anni, meccanico ucciso per errore in una sparatoria a San Giorgio a Cremano.
Pasquale Romano (15 ottobre 2012), 30 anni, ucciso per errore da due sicari in sella ad una moto a Napoli, nel quartiere di Marianella, al confine con Scampia, perché scambiato per uno spacciatore a cui assomigliava[16].
Vincenzo Ferrante (26 febbraio 2014), 29 anni, ucciso per errore ad Arzano, all'interno di un solarium, perché ritenuto un guardaspalle di un boss, ucciso nello stesso agguato[17].

hai dimenticato quello ucciso nei quartieri spagnoli la notte di capodanno dal bos che per festeggiare uscì e sparò in cielo prendendo quel povero cristo affacciato alla finestra
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:22:33 am
voi qui dentro non avete capito un cazzo di quelli che io e pokkio stiamo dicendo. noi non stiamo dicendo che napoli non sia bella. Napoli è straordinaria, e io che sono laureato in storia dell'arte lo so molto bne. è bellissima, ha 232232323 chise, 321323132musei, 12322242323 opere d'arte. ha castelli, monasteri, teatri ed eccellenze culinarie. BADATE CHE IO AMO NAPOLI. Veramente pokkio ha detto che è una fogna.

io e pokkio stiamo solo dicendo che napoli è una città d'oro immersa in una mare di merda. perchè il cittadino medio e l'amministrazione (che non scende da marte e non è di bolzano ma è la vostra stessa gente), riduce la città ad un cesso. cesso lo sarà al tua città

- il barbone non ci deve stare in centro. il barbone deve andare a barbonare altrove perchè lede l'immagine della città. io tursita tedesco che vengo a napoli già sono abituati ad altri stadndard di viviltà... se poi vi devo vedere accampati pure in centro che idea volete che mi faccia? ci tornerò se la città mi disgusta? addirittura? ma veramente fate che i barboni in città stanno solo a napoli? vi rendete conto di quello che dite?

- il trasporto pubblico FA CAGARE. ed in primi anche per colpa vostra... basta vedere il servizio di striscia sul trenino fatto per entrare alla metro... 1 avanti col biglietto e 10 in fila... come cazzo fa a funzionare la metro se incassi 1000 euro anzichè 10.000? http://www.video.mediaset.it/video/striscialanotizia/servizio/462678/furbetti-in-metropolitana.html guardalo e ti rpego di dire le stesse cose ai milanesi

- la raccolta differenziata non si fa, e se si facesse so convinto che molti l'andrebbero a gettare altrove come fanno quelli della TERRA DEI FUOCHI. che sono stesso NAPOLETANI non è che vengono i milanesi ad appicciare la munnezza a napoli e sempre NAPOLETANI sono quelli che si facevano vendere la roba che poi sotterravano sotto il culo vostro.  La raccolta differenziata si fa e come...basta con questi luoghi comuni

- la sicurezza questa sconosciuta. VERAMENTE???

- la pulizia delle strade... se vai a portici non ci sta una carta a terra, eppure non è un paesotto di 20 persone, vai a napoli e trovi lo schifo. hai finito i luoghi comuni?

- incuria degli spazi verdi... ma si tiene così una villa comunale? si tiene così un manto stradale? si fa una pista ciclabile come quella che sta a margellina? coi cosi di plastica bianchi e rossi? per la tua gioia il lungomare di mergellina è in procinto di essere rifatto con con i cosi bianchi e rossi come dici tu ma in stile lungomare di nizza. un altra cosa in meno su cui rompere le palle.

- gli ospedali e le scuole per voi sono così? cioè è normale per voi che mi ricoverano e mi mettono in corridoio come al gardarelli? natu poco e li accampano nei parcheggi i pazienti! Solo a Napoli mancano i posti all'Ospedale pubblico. Andiamo tutti a Bari a farci operare. RIDICOLO


ma sopratutto per voi questo è campare? a Bari non siamo in svizzera. ma tutto quello che vuoi tu, anche se non è pulitissima, anche se di certo non è perfetta ma si campa 100 volte meglio e non perchè lo dicono i dati, ma perchè è una cosa percepita. qui il tram quando ti va male fa 10 minuti di ritardo... a napoli passa quando passa.

nientemeno ho una mia amica milanese che povera dia dve prendere i treni per andare a lavoro e TRENORD fa ogni giorno almeno un ora di ritardo chella povera crista torna a casa alle 21:00 di sera, ma ovviamente al Nord funziona tutto. a bari avete i TRAM? ma si sicuro?

qui la raccolta differenziata non si fa, E parl pure!!  ma almeno per grosse somme la città è pulita SOPRATUTTO IL CENTRO!. cazzo ancora vi deve entrare nella testa che il centro deve essere piulito perchè è una vetrina?????
ancora dovete capire che potete avere pure le palle d'argento di san gennaro e la statua di masaniello d'oro che caga diamanti... ma se la città è tenuta nell'incuria, non funziona un cazzo e il turista quando viene rimane schifato NON CI TORNA! e so SOLDI $$$$$ che si vanno a farsi fottere.  PARIGI NELLE PERIFERIE FA CAGARE ma la gente ci va perchè va nel centro... se ne fotte dei topi che vivono in periferia, perchè il centro è perfetto a misura d'uomo! noi c'abbiamo i barboni che pisciano nella galleria oppure accampati sotto la torre vicino alla chiesa del carmine.... MA VE PAR NORMAL???? puo' una città avere eccellenze come napoli e fare schifo nelle cose BASILARI?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:24:18 am

per me è proprio stupido uccidere qualcuno, togliere la vita per 4000 euro e solo per questione di droga e altro so pop sciem, invece di delinquere a livello turistico almeno magnamm pur noi , invece no devono vendere la droga, devono fare del male ad un terra già martoriata
Essendo una persona civile e portatrice di una sana coscienza, io come tutti quelli che hanno scritto qui, ti do una notizia, anche per noi è stupido.
Qualche giorno fa ebbi una discussione per un paradosso letto su di un social, lo scamazzeresti un cucciolo per un milione di euro. io non ce la farei :look: figurati un po'

Ma cosa vuol dire delinquere a livello turistico ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 11:25:22 am
Il bello è che alex prima dice che la città negli ultimi anni ha fatto passi avanti, poi dice che fa schifo, poi dice di non votare bassolino e quindi, immagino, di restare con la giunta attuale, poi accusa nuovamente il comune.

Diteci voi c'amma fa  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 11:25:39 am
i cosi bianchi e rossi per la ciclabile di mergellina si chiamano jersey e sono temporanei e ora li stanno rimuovendo
proprio la scorsa settimana sono iniziati i lavori per la realizzazione di un cordolo che delimiti la corsia per le auto dalla ciclabile...durata 60 giorni
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:26:20 am
hai dimenticato quello ucciso nei quartieri spagnoli la notte di capodanno dal bos che per festeggiare uscì e sparò in cielo prendendo quel povero cristo affacciato alla finestra

Negli ultimi anni è come dico io infatti, tolti i pentiti e quelli che hanno a che fare con la malavita siamo a livelli da "normale incidente" pure uno all anno in una città da due milioni di abitanti è paragonabile ad un incidente automobilistico non provocato, voi invece volete far credere che qua siamo nel far west.

Ovvio che nessuno le vuole queste cose, ma cosa c'entra questo con il mistificare la realtà epr dire che qua si muore ogni giorno per mano della camorra.?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 02, 2016, 11:27:23 am
Comunque a nome di tutti i cafoni vi chiedo di smetterla di pronunciare il nome della vostra città in maniera così brutta :look:
Dire "Nàpl" è una cosa orribile e sintomo di grande degrado, era molto meglio quando si diceva "Nàpul" :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:27:33 am
I servizi di striscia dove vanno in 10 con un biglietto.
Bari come la Svizzera. Bari!!

:stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:30:08 am
secondo voi è normale che una città passi da 1 a 90 ?

toledo:

uno nella metro passa da questo:
http://www.focus.it/site_stored/imgs/0001/029/toledo12.900x600.jpg

oooooo uuuuuuu waaaaaa

poi aarriva in centro, va in galleria...
http://1.citynews-napolitoday.stgy.it/~media/original-hi/19801625987398/nuove-case-per-clochard-in-galleria-umberto-i-2-2.jpg

e vede questo?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:31:07 am
I servizi di striscia dove vanno in 10 con un biglietto.
Bari come la Svizzera. Bari!!

:stralol:
io ho scritto BARI NON E' LA SVIZZERA.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:32:11 am
secondo voi è normale che una città passi da 1 a 90 ?

toledo:

uno nella metro passa da questo:
http://www.focus.it/site_stored/imgs/0001/029/toledo12.900x600.jpg

oooooo uuuuuuu waaaaaa

poi aarriva in centro, va in galleria...
http://1.citynews-napolitoday.stgy.it/~media/original-hi/19801625987398/nuove-case-per-clochard-in-galleria-umberto-i-2-2.jpg

e vede questo?

Ma nessuno dice che il barbone è un monumento, come nessuno nega i problemi, ma tra dire che c'è questa problematica, uguale diversa ad altre città e dire che siamo una fogna, dove non funziona niente e addirittura ci volete mettere a paragone con Bari, Bucharest e Stoccarda ma pe piacer...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:32:13 am



SEI RIDICOLO.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:32:53 am

SEI RIDICOLO.

E mi rendo sempre più ridicolo ogni volta che ti rispondo; lo so  :sbonk: :sbonk:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 11:33:07 am
Comunque a nome di tutti i cafoni vi chiedo di smetterla di pronunciare il nome della vostra città in maniera così brutta :look:
Dire "Nàpl" è una cosa orribile e sintomo di grande degrado, era molto meglio quando si diceva "Nàpul" :look:

Napoli (IPA: [ˈnaːpoli]; Nàpule in napoletano, pronuncia [ˈnɑːpulə])

 :look:
Concordo sul Nàpl orribile, da cafoni  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 02, 2016, 11:34:46 am
Napoli (IPA: [ˈnaːpoli]; Nàpule in napoletano, pronuncia [ˈnɑːpulə])

 :look:
Concordo sul Nàpl orribile, da cafoni  :look:

Sì sul forum scrivi così, poi nella vita reale ti voglio sentire pronunciare la "u" :look:
Solo noi cafoni siamo rimasti saldamente ancorati alla tradizione :pugno:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:35:23 am

io ho scritto BARI NON E' LA SVIZZERA.
Hai scritto che in confronto lo è

Quando striscia fa vedere che a Roma salgono su di un semplice muretto per non fare il biglietto metti sui pacchi di Rai uno ?
Quando fanno vedere che a Milano ci stanno i professionisti della carità che si appostano fuori le stazioni e che se una vera onlus si mette allo stesso posto viene minacciata di morte giri su di un posto al sole ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:35:58 am
Ma nessuno dice che il barbone è un monumento, come nessuno nega i problemi, ma tra dire che c'è questa problematica, uguale diversa ad altre città e dire che siamo una fogna, dove non funziona niente e addirittura ci volete mettere a paragone con Bari, Bucharest e Stoccarda ma pe piacer...

si io li faccio i pargoni con bari perchè ho vissuto a napoli ed ho vissuto a bari.

BARI come città è più pulita di Napoli... è più piccola? meno gente? tutto quello che vuoi ma è più pulita ed è inutile che vai a cercare immagini di bari in cui in un determinato periodo come dopo capodanno sta sporca o minchiate simile perchè mediamente la città qui è più pulita.  CI STANNO QUEI SIGNORI CHE GIRANO CON LA SCOPA si chiamano operatori ecologici che il lavoro loro lo fanno.

BARI come sanità funziona meglio di Napoli. ci sono ospedali nella provincia che sono SEMIVUOTI pensa che dirottano la gente da Bari ad acquaviva (30km) perchè sennò è uno spreco avere un ospedale che funziona 1\3 delle capacità.

ma che spreco a fare a lavare la capa al ciuccio?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:38:02 am
si io li faccio i pargoni con bari perchè ho vissuto a napoli ed ho vissuto a bari.

BARI come città è più pulita di Napoli... è più piccola? meno gente? tutto quello che vuoi ma è più pulita ed è inutile che vai a cercare immagini di bari in cui in un determinato periodo come dopo capodanno sta sporca o minchiate simile perchè mediamente la città qui è più pulita.  CI STANNO QUEI SIGNORI CHE GIRANO CON LA SCOPA si chiamano operatori ecologici che il lavoro loro lo fanno.

BARI come sanità funziona meglio di Napoli. ci sono ospedali nella provincia che sono SEMIVUOTI pensa che dirottano la gente da Bari ad acquaviva (30km) perchè sennò è uno spreco avere un ospedale che funziona 1\3 delle capacità.

ma che spreco a fare a lavare la capa al ciuccio?

http://www.giornaledipuglia.com/2016/02/pet-della-vergogna-al-policlinico-di.html  senza manco perdere tempo a  cercare....
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:39:22 am
Ti rendi ridicolo da solo nel paragonare gli ospedali vuoti di una città nulla come Bari a quelli di una metropoli.

Perché a Bari la malasanità non esiste
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 11:41:28 am
Che poi tutto il settore sanitario non c'entra nulla con la gestione comunale. Così come gran parte del settore trasporti che è di gestione regionale.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 11:41:51 am
Comunque a nome di tutti i cafoni vi chiedo di smetterla di pronunciare il nome della vostra città in maniera così brutta :look:
Dire "Nàpl" è una cosa orribile e sintomo di grande degrado, era molto meglio quando si diceva "Nàpul" :look:
Veramente io riconosco solo NAPULE (visto che amo la LINGUA e l'ho sempre studiata)

Cafone orgrinch, a quale cafonLANDIA appartieni?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:43:27 am
E mi rendo sempre più ridicolo ogni volta che ti rispondo; lo so  :sbonk: :sbonk:

sei ridocolo perchè ti stiamo facnedo notare che vivi in una città bellissima ma amministrata manco o cess e popolata da gente che la civiltà mediamente non sa manco dove sta di casa, in un contesto dove la gente per bene è prigioniera del napoletano medio che tanto vanto porta alla nostra città quando interagisce con persone di altre posti. e questo è innegabile.

vuoi sapere quanti coglioni ci sono a napoli? vedi quanti voti prende BASSOLINO alle prossime votazioni. e prega che i coglioni non siano la maggioranza, sennò quei grandi passi avanti che la città stava facendo con de magistris (non è che era difficile migliorare visto lo stato della città) ve li bruciate in 40 secondi.

vedi che fatto mi hai fatto ricordare  :asd: Lo sai che a dicembre stavo da mio suocero a farmi riparare la macchina visto che lui ha una grande autofficina ... ed entra A BARI un gruppo di napoletani che chiedevano se volevano comprare un pc nuovo weee weee paesà? lo avevano chiesto a tutti i commercianti delle strada negozio per negozio... cioè vanno a fare le truffe pure in trasferta!!!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:44:15 am

http://www.giornaledipuglia.com/2016/02/pet-della-vergogna-al-policlinico-di.html  senza manco perdere tempo a  cercare....
le regioni più corrotte Puglia e Calabria.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:45:32 am
http://www.giornaledipuglia.com/2016/02/pet-della-vergogna-al-policlinico-di.html  senza manco perdere tempo a  cercare....

ma che significa???? ma over si fess allora??? che centrano I POSTI LETTO Coi tempi di attesa per la pet???????? :stralol: :stralol: :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 11:46:06 am
ma che significa???? ma over si fess allora??? che centrano I POSTI LETTO Coi tempi di attesa per la pet???????? :stralol: :stralol: :stralol:
Acciret

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:47:10 am
http://www.vitoneassociati.com/wp-content/uploads/2013/02/miulli_03.jpg

questo lo hannoinaugurato pochi anni fa.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:47:14 am
mai detto che è una fogna tutta Napoli ma determinate parti lo sono. Per quanto riguardare delinquere a livello turistico, intendo se dobbiamo avere la camorra che iniziassero ad investire in attività turistiche almeno ne guadagniamo tutti
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:48:17 am
Acciret

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

è inutile che ti dico acciret. basta che ti dico: vatti a fare una passeggiata per napoli. hai più possibilità che siano altri a fare il lavoro sporco per te  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:49:26 am
è inutile che ti dico acciret. basta che ti dico: vatti a fare una passeggiata per napoli. hai più possibilità che siano altri a fare il lavoro sporco per te  :asd:
in verità abbiamo tutti un 60% e più di possibilità di svegliarci con un mega tumore solo per quello che mangiamo beviamo e resperiamo :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: #amanteroschifo - Marzo 02, 2016, 11:51:12 am
Il post più bello del topic è quello in cui ci si lamenta di chi arrostice le carcioffole miezz a via, io vi dico la verità, quando vedo questi pittoreschi figuri mi fermo con la macchina e apro i finestrini per far entrare quel delizioso fumo :look:, che poi non mi pare roba da Napoli, almeno io li ho visti solo qui nell'aversano in vita mia.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:51:54 am
mai detto che è una fogna tutta Napoli ma determinate parti lo sono. Per quanto riguardare delinquere a livello turistico, intendo se dobbiamo avere la camorra che iniziassero ad investire in attività turistiche almeno ne guadagniamo tutti
E perché non lo fanno già ?  :look:

è inutile che ti dico acciret. basta che ti dico: vatti a fare una passeggiata per napoli. hai più possibilità che siano altri a fare il lavoro sporco per te  :asd:
Vattene su vecchiabaldracca su.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 11:52:34 am
Il post più bello del topic è quello in cui ci si lamenta di chi arrostice le carcioffole miezz a via, io vi dico la verità, quando vedo questi pittoreschi figuri mi fermo con la macchina e apro i finestrini per far entrare quel delizioso fumo :look:, che poi non mi pare roba da Napoli, almeno io li ho visti solo qui nell'aversano in vita mia.
Ma infatti è roba da cafoni provinciali  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:54:03 am
Il post più bello del topic è quello in cui ci si lamenta di chi arrostice le carcioffole miezz a via, io vi dico la verità, quando vedo questi pittoreschi figuri mi fermo con la macchina e apro i finestrini per far entrare quel delizioso fumo :look:, che poi non mi pare roba da Napoli, almeno io li ho visti solo qui nell'aversano in vita mia.
Ahaha quoto, lo volevo scrivere pure  io  :rofl:

Napoli centro ovviamente no, a pianura per dire sì e pure a me mi fanno piacere, mi danno un senso di comunità, anche se poi mi danno schifo  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:56:13 am
ja è inquinante tossico e di cattivo gusto, mo vulimm paria e pariamm ma io esigo il rispetto del prossimo, cioè se io tengo i panni stesi mi devo senti la puzza di carcioffole sulla camicia? :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:56:19 am
mai detto che è una fogna tutta Napoli ma determinate parti lo sono. Per quanto riguardare delinquere a livello turistico, intendo se dobbiamo avere la camorra che iniziassero ad investire in attività turistiche almeno ne guadagniamo tutti

è inutile. uno che è sempre vissuto a napule non capisce come si campa diversamente in altri posti... ma io ti giuro, quando avevo 18 anni andai a fare il primo viaggio all'estero con gli amici per festeggiare... 2 settimane a madrid. ti giuro quando andavo in giro e vedevo: I BIDONI dell'immondizia sotterrati.... cosa che mi chiedevo... ma a munnezz come ci entra in sto coso che è alto 1 metro? (per poi scoprire che andava sottoterra in un punto di raccolta).... poi vedevo IL SEMAFORO PER I PEDONI CON GLI ULTRASUONI per i ciechi coi cani.... poi vedevo sti pachi verdi IMMESNI E BEN TENUTI... cioè sta il parco del buen ritiro con interi prati fioriti e cartelli "vietato entrare"...  strade che manco na cart nd'er... i trasporti ultrafunzionanti... le strade dei quartieri nuovi con: marciapiedi-strada-corsia per il tram con l'erba sintentica perchè fa brutto che ci siano solo i binari) - pista ciclabile-marciapiedi... cioè na cosa fantastica! ed è li che ti accorgi che hai vissuto in una bugia... come in matrix... tu pensavi di vivere bene e pensavi che dalle altre parti si campava uguale o peggio... quando poi quello che CAMPAVA in realtà sei tu... perchè loro vivono bene.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 02, 2016, 11:56:26 am
Veramente io riconosco solo NAPULE (visto che amo la LINGUA e l'ho sempre studiata)

Cafone orgrinch, a quale cafonLANDIA appartieni?

La scrittura è quella ma i napoletani oltre a non pronunciare la "e" finale (che è uno schwa :sysy:) non pronunciano nemmeno la "u" nel mezzo

La stessa canzone di Pino Daniele, a Napoli viene cantata "Napl è", nella ridente Casal di Principe invece "Napul è"
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 11:57:11 am
ja è inquinante tossico e di cattivo gusto, mo vulimm paria e pariamm ma io esigo il rispetto del prossimo, cioè se io tengo i panni stesi mi devo senti la puzza di carcioffole sulla camicia? :look:
Cafone i panni si stendono in casa, ma dove credi di vivere, a Bari ???

 :shhlook:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 11:58:41 am
Cafone i panni si stendono in casa, ma dove credi di vivere, a Bari ???

 :shhlook:
e pure hai ragione però è na cosa che mi manca qua li tengo sullo stendino non li posso stendere sui fili e manco fare la brace :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 11:58:59 am
ja è inquinante tossico e di cattivo gusto, mo vulimm paria e pariamm ma io esigo il rispetto del prossimo, cioè se io tengo i panni stesi mi devo senti la puzza di carcioffole sulla camicia? :look:

folklore is the way
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:01:33 pm
Cafone i panni si stendono in casa, ma dove credi di vivere, a Bari ???

 :shhlook:

qualsiasi posto è meglio che vivere a napoli. giusto i napoletani e gli africani possono vivere a napoli, sono temprati per indole a vivere in determiante condizioni di vita. a napoli è no stress pure trovare un posto per la macchina per parcheggiarla, quando l'hai trovata devi pagare 2-3-5 euro a seconda della zona per lasciarla (allo stato o al parcheggiatore) e devi pregare che quando torni non la trovi sui mattoni o nun a trov propr
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:02:07 pm
folklore is the way
Ed è una brutta cosa, fammi capire ?

Sono quelle cose che a me mi piacciono assai, come quello delle spighe che viene e ti fa sentire tutto neomelodico2016 edition  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:04:26 pm
qualsiasi posto è meglio che vivere a napoli. giusto i napoletani e gli africani possono vivere a napoli, sono temprati per indole a vivere in determiante condizioni di vita. a napoli è no stress pure trovare un posto per la macchina per parcheggiarla, quando l'hai trovata devi pagare 2-3-5 euro a seconda della zona per lasciarla (allo stato o al parcheggiatore) e devi pregare che quando torni non la trovi sui mattoni o nun a trov propr
Ti sei stancato di stare qua e vuoi essere bannato eh ? :asd: addio

Bari non la citano manco quando parlano del vostro concittadino più famoso, ma aro fiet :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:04:38 pm
è inutile. uno che è sempre vissuto a napule non capisce come si campa diversamente in altri posti... ma io ti giuro, quando avevo 18 anni andai a fare il primo viaggio all'estero con gli amici per festeggiare... 2 settimane a madrid. ti giuro quando andavo in giro e vedevo: I BIDONI dell'immondizia sotterrati.... cosa che mi chiedevo... ma a munnezz come ci entra in sto coso che è alto 1 metro? (per poi scoprire che andava sottoterra in un punto di raccolta).... poi vedevo IL SEMAFORO PER I PEDONI CON GLI ULTRASUONI per i ciechi coi cani.... poi vedevo sti pachi verdi IMMESNI E BEN TENUTI... cioè sta il parco del buen ritiro con interi prati fioriti e cartelli "vietato entrare"...  strade che manco na cart nd'er... i trasporti ultrafunzionanti... le strade dei quartieri nuovi con: marciapiedi-strada-corsia per il tram con l'erba sintentica perchè fa brutto che ci siano solo i binari) - pista ciclabile-marciapiedi... cioè na cosa fantastica! ed è li che ti accorgi che hai vissuto in una bugia... come in matrix... tu pensavi di vivere bene e pensavi che dalle altre parti si campava uguale o peggio... quando poi quello che CAMPAVA in realtà sei tu... perchè loro vivono bene.

è inutile io non posso continuare a discutere con un minus habens quale dimostri di essere, ti ho scritto mille volte che sono di Scampia e dici che sono di Ischia, ti ho detto che ho vissuto a Roma, triennale, a Milano specialistica, a Londra e a Budapest per lavoro, e non sto mettendo i viaggi del cazzo come il tuo a madrid e continui con questo tono del cazzo "chi vive solo a napoli" foss per me ti avrei già bannato mille anni fa, non sei una persona intelligente, non sai rispondere, non sai leggere le risposte, non sai contestualizzare, ogni volta che rispondi in questo forum generi un buco nero di idiozia. Quando si decidono a toglierti di mezzo è sempre troppo tardi; ricordiamo poi che stiamo prendendo lezioni di civiltà da uno che parlando dei prodotti falsi si giustificava dicendo io non lavoro posso anche comprare le cose false, chest si.

a Pokkio po vabbuò manco lo rispondo più tanto ce sta sgamato su questo forum, mo se ne esce che ha detto solo una parte...qua l'unica fogna la tieni nel cervello.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 12:14:01 pm
auhauhauhhuauhahuauha


TOPIC EPICO ... non chiudetelo mai... anzi... toglietemi anche la segnalazione che ho fatto a young prima (vabbuò tanto manco la cagate perchè non l'ha fatta qualcuno coi Santi in Paradiso).

Alla fine young è nu buon guaglione... nu poco permaluse, ma è l'amore... l'amore incondizionato.

Noi abbiamo il rapporto odi et amo... lui solo amo :)

Anzi, mi scuso pure perchè io da sempre ho schifato questi comportamenti di "spia" su un forum e poi ho fatto come Nichi Vendola
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 12:18:49 pm
è inutile io non posso continuare a discutere con un minus habens quale dimostri di essere, ti ho scritto mille volte che sono di Scampia e dici che sono di Ischia, ti ho detto che ho vissuto a Roma, triennale, a Milano specialistica, a Londra e a Budapest per lavoro, e non sto mettendo i viaggi del cazzo come il tuo a madrid e continui con questo tono del cazzo "chi vive solo a napoli" foss per me ti avrei già bannato mille anni fa, non sei una persona intelligente, non sai rispondere, non sai leggere le risposte, non sai contestualizzare, ogni volta che rispondi in questo forum generi un buco nero di idiozia. Quando si decidono a toglierti di mezzo è sempre troppo tardi; ricordiamo poi che stiamo prendendo lezioni di civiltà da uno che parlando dei prodotti falsi si giustificava dicendo io non lavoro posso anche comprare le cose false, chest si.

a Pokkio po vabbuò manco lo rispondo più tanto ce sta sgamato su questo forum, mo se ne esce che ha detto solo una parte...qua l'unica fogna la tieni nel cervello.
lol
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:25:08 pm
Ti sei stancato di stare qua e vuoi essere bannato eh ? :asd: addio

Bari non la citano manco quando parlano del vostro concittadino più famoso, ma aro fiet :stralol:

e perchè dovrei essere bannato? AMMINISTRATORI STO DICENDO QUALCOSA DI SBAGLIATO? a differenza vostra che mi state insultando personalmente e io manco vi sto segnalando perchè capisco che vi troviate in difficoltà, io sto dicendo solo la verità in un topic che parla di questo.

sai cosa mi dicono gli amici miei quando vanno a farsi un giro a napoli? ALESSA' NAPOLI E' BELLA MA E' SPORCA ASSAI.... "QUELLA VIA MARINA CHE CASINO..." e cose di questo genenere. guarda che per me non è un godimento parlare male della mia città. ma è un dato di fatto. Napoli sta migliorando tantissimo, monumenti restuarati, niente iù emergenza rifiuti e qualche piccola cosina di qua e di là che fa sperare bene. ma ad oggi la strada da fare è tanta. tantissima.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:25:30 pm
 Uagliu però calmatevi nei toni ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:26:33 pm
 Comunque sono a via Toledo, sono ancora vivo, pulizia ottima, ambulanti zero e si sta da dio. Posso togliermi il giubbotto antiproiettile che fa caldo? :look:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:27:56 pm
e perchè dovrei essere bannato? AMMINISTRATORI STO DICENDO QUALCOSA DI SBAGLIATO? a differenza vostra che mi state insultando personalmente e io manco vi sto segnalando perchè capisco che vi troviate in difficoltà, io sto dicendo solo la verità in un topic che parla di questo.

sai cosa mi dicono gli amici miei quando vanno a farsi un giro a napoli? ALESSA' NAPOLI E' BELLA MA E' SPORCA ASSAI.... "QUELLA VIA MARINA CHE CASINO..." e cose di questo genenere. guarda che per me non è un godimento parlare male della mia città. ma è un dato di fatto. Napoli sta migliorando tantissimo, monumenti restuarati, niente iù emergenza rifiuti e qualche piccola cosina di qua e di là che fa sperare bene. ma ad oggi la strada da fare è tanta. tantissima.

come è bello quando uno prende e mitiga le proprie posizioni sotto minaccia... complimenti, avessi detto questo dall'inizio nessuno ti avrebbe attaccato, ma questo che hai scritto adesso è ben diverso da dire Napoli è una cloaca, a napoli non funziona niente, napoli è da terzo mondo, e altre offese miste come Napoli è come bari.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 12:28:35 pm
qualsiasi posto è meglio che vivere a napoli. giusto i napoletani e gli africani possono vivere a napoli, sono temprati per indole a vivere in determiante condizioni di vita. a napoli è no stress pure trovare un posto per la macchina per parcheggiarla, quando l'hai trovata devi pagare 2-3-5 euro a seconda della zona per lasciarla (allo stato o al parcheggiatore) e devi pregare che quando torni non la trovi sui mattoni o nun a trov propr
Ma è normale che dobbiamo farci offendere da un derecebrato barese in questo modo io non lo so.
Spero che vengano presi provvedimenti, putroppo il coglione sta da mesi nella mia ignorelist ma da tapatalk e dai quote continuo a leggere le sue stronzate
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:29:35 pm
è inutile io non posso continuare a discutere con un minus habens quale dimostri di essere, ti ho scritto mille volte che sono di Scampia e dici che sono di Ischia, ti ho detto che ho vissuto a Roma, triennale, a Milano specialistica, a Londra e a Budapest per lavoro, e non sto mettendo i viaggi del cazzo come il tuo a madrid e continui con questo tono del cazzo "chi vive solo a napoli" foss per me ti avrei già bannato mille anni fa, non sei una persona intelligente, non sai rispondere, non sai leggere le risposte, non sai contestualizzare, ogni volta che rispondi in questo forum generi un buco nero di idiozia. Quando si decidono a toglierti di mezzo è sempre troppo tardi; ricordiamo poi che stiamo prendendo lezioni di civiltà da uno che parlando dei prodotti falsi si giustificava dicendo io non lavoro posso anche comprare le cose false, chest si.

a Pokkio po vabbuò manco lo rispondo più tanto ce sta sgamato su questo forum, mo se ne esce che ha detto solo una parte...qua l'unica fogna la tieni nel cervello.

mi sono stancato di esere insultato sul personale. l'insulto è l'arma di chi non ha argomentazioni. Napoli è una città bellissima, con mille problemi. è sporca, è maleorganizzata, non funziona un cazzo e ci sono i cittadini come te che sono più negazionisti dei naziskin di forza nuova sull'olocausto. tieniti la tua città una monnezza com'è oggi. io mi limiterò a fare come faccio sempre, venire una volta l'anno preso dalla nostalgia, passeggiata, babbà, pizza, sfogliatella, museo... poi mi ricordo dopo 1 settimana dello schifo che sta e me ne torno ad una parvenza di civiltà che è casa mia col cuore pieno di collera.

ps.ti ho segnalato. è la 100° volta che mi insulti e sono stanco
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 02, 2016, 12:29:49 pm
Comunque sono a via Toledo, sono ancora vivo, pulizia ottima, ambulanti zero e si sta da dio. Posso togliermi il giubbotto antiproiettile che fa caldo? :look:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

No.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:30:06 pm
e perchè dovrei essere bannato? AMMINISTRATORI STO DICENDO QUALCOSA DI SBAGLIATO? a differenza vostra che mi state insultando personalmente e io manco vi sto segnalando perchè capisco che vi troviate in difficoltà, io sto dicendo solo la verità in un topic che parla di questo.

sai cosa mi dicono gli amici miei quando vanno a farsi un giro a napoli? ALESSA' NAPOLI E' BELLA MA E' SPORCA ASSAI.... "QUELLA VIA MARINA CHE CASINO..." e cose di questo genenere. guarda che per me non è un godimento parlare male della mia città. ma è un dato di fatto. Napoli sta migliorando tantissimo, monumenti restuarati, niente iù emergenza rifiuti e qualche piccola cosina di qua e di là che fa sperare bene. ma ad oggi la strada da fare è tanta. tantissima.
E' la tua città solo quando ti fa comodo, altrimenti sei di Bari nato a Verona...
Mentre ne parli male cerchi di apparare, la paragoni alle peggiori città del mondo, la gente fa schifo, quelli che non lo fanno sono a stento il 10% solo a Napoli ci stanno i barboni, solo a napoli non pagano i biglietti, solo a napoli di allagano le metropolitane, solo a napoli ci stanno i vu cumprà, la sanità di bari è migliore
E tutto questo venebdo a portici per due giorni all'anno
Sei stato due settimane a madrid ed hai visto il mondo
 :look9: :look9:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:31:02 pm

qualsiasi posto è meglio che vivere a napoli. giusto i napoletani e gli africani possono vivere a napoli, sono temprati per indole a vivere in determiante condizioni di vita. a napoli è no stress pure trovare un posto per la macchina per parcheggiarla, quando l'hai trovata devi pagare 2-3-5 euro a seconda della zona per lasciarla (allo stato o al parcheggiatore) e devi pregare che quando torni non la trovi sui mattoni o nun a trov propr
ahahahahhahahahahha ma dove *dawson*


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:31:34 pm
Ma è normale che dobbiamo farci offendere da un derecebrato barese in questo modo io non lo so.
Spero che vengano presi provvedimenti, putroppo il coglione sta da mesi nella mia ignorelist ma da tapatalk e dai quote continuo a leggere le sue stronzate

anzitutto decerebrato SEI TU. in secondo luogo io sto dicendo che napoli è una città dove sivive male. LO STO DICENDO IO, LO STA DICENDO POKKIO LO STA DICENDO CAMISETA AZZUL. cosa facciamo? banniamo tutti quelli che non gridano w Napoli e w i borbone?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:31:52 pm
Ma è normale che dobbiamo farci offendere da un derecebrato barese in questo modo io non lo so.
Spero che vengano presi provvedimenti, putroppo il coglione sta da mesi nella mia ignorelist ma da tapatalk e dai quote continuo a leggere le sue stronzate

ma pienz comm simm sfortunati, tutte le volte che è venuto a Napoli in avventura e ancora non l' ha acchiappato nessun proiettile vagante, ne a iss ne a pokkio ne agli altri avventurieri... eppure ce ne stanno tanti che girano ogni giorno, mo dico io uno al volo, una coincidenza, non l hanno presa... over a napule nun funzion nu cazz
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:34:19 pm
ahahahahhahahahahha ma dove *dawson*


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

se vai al gardarellidi napoli non ci sta ilparcheggiatore fuori che ti chiedo 5 euro?
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/cardarelli_parcheggiatori_abusivi-512925.html

se vai allo stadio San paolo di Napoli non ci sta il parcheggiatore che ti chiede dai 2 ai 5 euro?

se vai nelle zone della movida non lo trovi il parcheggiatore?

ti voglio bene però non diciamo stronzate che napoli come FURTI D'AUTO è la prima in italia. mo non diciamo che sto pericolo di parcheggiare la macchina e di non trovare le gomme non è vero
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:35:00 pm
ma pienz comm simm sfortunati, tutte le volte che è venuto a Napoli in avventura e ancora non l' ha acchiappato nessun proiettile vagante, ne a iss ne a pokkio ne agli altri avventurieri... eppure ce ne stanno tanti che girano ogni giorno, mo dico io uno al volo, una coincidenza, non l hanno presa... over a napule nun funzion nu cazz

mi stai augurando la morte?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:35:31 pm
anzitutto decerebrato SEI TU. in secondo luogo io sto dicendo che napoli è una città dove sivive male. LO STO DICENDO IO, LO STA DICENDO POKKIO LO STA DICENDO CAMISETA AZZUL. cosa facciamo? banniamo tutti quelli che non gridano w Napoli e w i borbone?

foss per me il primo che dice che a Napoli si ruba di più o che qua abbiamo la fame come nel terzo mondo meriterebbe eccome il BAN; perchè uno che pensa queste cose è a) ignorante, b) zombie dei media, c) chiuso al confronto. Già teniamo abbastanza problemi per fatti nostri...quelli se si possono evitare io li eviterei...

ma poi sei vile, mo mo hai scritto che a Napoli ci possono vivere solo i napoletani e gli africani (razzista e cretino) e dici io non ne parlo male...ma si proprio l'ultimo degli ultimi manco il coraggio delle tue idee tieni.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:37:20 pm
se vai al gardarellidi napoli non ci sta ilparcheggiatore fuori che ti chiedo 5 euro?
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/cardarelli_parcheggiatori_abusivi-512925.html

se vai allo stadio San paolo di Napoli non ci sta il parcheggiatore che ti chiede dai 2 ai 5 euro?

se vai nelle zone della movida non lo trovi il parcheggiatore?

ti voglio bene però non diciamo stronzate che napoli come FURTI D'AUTO è la prima in italia. mo non diciamo che sto pericolo di parcheggiare la macchina e di non trovare le gomme non è vero

http://www.allaguida.it/articolo/citta-con-piu-furti-d-auto-la-classifica-vince-catania/81013/

te voglio bene, basta. sono in imbarazzo io per te
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:37:34 pm
Mica ho detto che non ci sta il problema abusivi (anche se a naso mi sembra meno di altri anni, potrei sbagliarmi) ma ridevo per le altre cose tipo la macchina sulle ruote


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:38:07 pm
anzitutto decerebrato SEI TU. in secondo luogo io sto dicendo che napoli è una città dove sivive male. LO STO DICENDO IO, LO STA DICENDO POKKIO LO STA DICENDO CAMISETA AZZUL. cosa facciamo? banniamo tutti quelli che non gridano w Napoli e w i borbone?
E se lo dice pokkio, c'ha proprio ragggione te.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:38:29 pm
  E comunque fuori al cardarelli c'erano, poi mi pare misero una volante dei vigili. E al policlinco non ci sono mentre al monaldi lo hanno sucutato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:38:52 pm
mi stai augurando la morte?

dico che sei fortunatissimo sopravvivi in una tale città pur non essendo napoletano o africano, non è che sei superman e non lo sai..facciamo una cosa lanciati dal palazzo e vedi se voli, torna a scrivere quando risali però...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 12:39:19 pm
anzitutto decerebrato SEI TU. in secondo luogo io sto dicendo che napoli è una città dove sivive male. LO STO DICENDO IO, LO STA DICENDO POKKIO LO STA DICENDO CAMISETA AZZUL. cosa facciamo? banniamo tutti quelli che non gridano w Napoli e w i borbone?
Guardacaso tutta gente che a Napoli nemmeno ci vive.
Stattene a Bari o dove cazzo ti pare ma tu non ti permetti di dire "giusto i napoletani e gli africani possono vivere a napoli, sono temprati per indole a vivere in determiante condizioni di vita."
Per me dovresti essere bannato solo per aver scritto una cosa così razzista verso di noi. Tornate sui forum degli juventini che il livello intellettuale che ti puoi permettere quello è.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:39:37 pm
E' la tua città solo quando ti fa comodo, altrimenti sei di Bari nato a Verona...
Mentre ne parli male cerchi di apparare, la paragoni alle peggiori città del mondo, la gente fa schifo, quelli che non lo fanno sono a stento il 10% solo a Napoli ci stanno i barboni, solo a napoli non pagano i biglietti, solo a napoli di allagano le metropolitane, solo a napoli ci stanno i vu cumprà, la sanità di bari è migliore
E tutto questo venebdo a portici per due giorni all'anno
Sei stato due settimane a madrid ed hai visto il mondo
 :look9: :look9:

a napoli ci stanno problemi pure con l'istruzione visto che non sai leggere.

ho detto che a 18 anni ho fatto il primo viaggio a madrid. adesso ne ho 28... che dici ne avrò fatti altri?  :ioreth:
ho detto che ci vengo 2 giorni? ci vengo minimo 1 settimana e l'ho scritto.
sono di Bari? io sono nato a verona e vivo a bari ma caro mio ho vissuto pure a Portici e 1 anno a Casavatore. quindi non è che non conosco napoli. Mio padre è di san pietro a patierno e la mia famiglia tutta di Sant'anna alle paludi dietro i loreto mare. Non stai parlando con tonino o milanese che parla per sentito dire.

purtroppo ai napoletani quando gli si racconta la verità scomoda della loro città che non si limita a elogiarne le cose belle ma anche a farne notate i difetti GLI BRUCIA IL CULO
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 02, 2016, 12:39:46 pm
Comunque noto, vittima di controllata ilarità, 'ca Alex da Bari fa 'e capriole per accattarsi robba pezzotta pecché nun so' ppo permettere di dare i soldi al Pappons e po', a 28 anni, tene 'e soldi per vivere per un periodo a Cracovia, Madrid, Manchester, Liverpool e via dicendo. Sapenn le condizioni di vita, i ritmi, le piscine, pure i posti dove la gente porta a cacare i cacciuttielli e quant'altro per giudicare e fare paragoni.
Biat a iss.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 02, 2016, 12:40:04 pm
Io ho vissuto a Ivrea per due anni ed è un posto orribile. Da capate contro un muro.  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:40:12 pm
  E comunque fuori al cardarelli c'erano, poi mi pare misero una volante dei vigili. E al policlinco non ci sono mentre al monaldi lo hanno sucutato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ti ammiro che gli rispondi, manco sa il nome dell'Ospedale e dà lezioni a noi...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:41:02 pm

ti ammiro che gli rispondi, manco sa il nome dell'Ospedale e dà lezioni a noi...
ma io gli voglio far capire cose che magari lui non vivendoci non sa. Però tu cerca di moderarti ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:41:45 pm
Guardacaso tutta gente che a Napoli nemmeno ci vive.
Stattene a Bari o dove cazzo ti pare ma tu non ti permetti di dire "giusto i napoletani e gli africani possono vivere a napoli, sono temprati per indole a vivere in determiante condizioni di vita."
Per me dovresti essere bannato solo per aver scritto una cosa così razzista verso di noi. Tornate sui forum degli juventini che il livello intellettuale che ti puoi permettere quello è.

perchè è razzista? lo stesso pokkio ha detto che è stato A FEZ IN MAROCCO e gli ricordava moltissimo napoli. lo ha scirtto 3 pagine dietro. mo dire che napoli è una città simil africana è razzista?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 02, 2016, 12:41:52 pm
Detto questo, Napoli resta una città sporca. Questo è vero purtoppo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 12:42:37 pm
  Ua San pietro a patierno è spettacolare, quando vado al bar vicino la
Villetta comunale mi arricreo a parlare con la varia umanità che ci passa *_*


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 12:43:24 pm
LO STO DICENDO IO, LO STA DICENDO POKKIO LO STA DICENDO CAMISETA AZUL
Io ho detto altro... e non metto cose che riguardano il "DECORO URBANO" perchè questo è un MALE COMUNE ITALIANO.

Ho detto che siamo POVERI e quindi SPESSO emigriamo
Ho detto che abbiamo una CRIMINALITA' ORGANIZZATA che ci uccide (NON FISICAMENTE)
Ho detto che potremmo fare TANTISSIMO DI PIU' ma da 50anni non lo facciamo e ce la prendiamo col mondo quando i principali responsabili siamo noi stessi

Questo è quello che intendo io come degrado maggiore (non ESCLUSIVO) rispetto alle altre metropoli italiane... è ben diverso da dire fogna o da mettere le stazioni allagate che si allagano ovunque, ad esempio.

Poi se i residenti della città di Napoli possono ragionevolmente negare queste cose forse in 29 anni non ho capito nulla di quello che mi circonda e sarà la centesima volta che dico che per 5 lunghissimi e stupendi anni a Piazzetta Miraglia, fuori al Policlinico vecchio, sopra VESI ci ho abitato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:44:18 pm
Comunque noto, vittima di controllata ilarità, 'ca Alex da Bari fa 'e capriole per accattarsi robba pezzotta pecché nun so' ppo permettere di dare i soldi al Pappons e po', a 28 anni, tene 'e soldi per vivere per un periodo a Cracovia, Madrid, Manchester, Liverpool e via dicendo. Sapenn le condizioni di vita, i ritmi, le piscine, pure i posti dove la gente porta a cacare i cacciuttielli e quant'altro per giudicare e fare paragoni.
Biat a iss.

perchè quando mi sonopotuto permettere di pagare sky per vedermi il napoli e farmi un viaggio a new york appoggiandomi ad uno zio che li ci vive (quindi solo biglietto aereo) fortunatamente LAVORAVO. adesso non lavoro più come prima. non guadagno più come prima (anzi parecchi mesi non trovo impiego) e non mi posso più permettere di fare e compare tante cose.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:44:38 pm
ma io gli voglio far capire cose che magari lui non vivendoci non sa. Però tu cerca di moderarti ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

vabbuò ma quello fa perdere la pazienza pure a giobbe, mo stai sereno che tra uno due post dice un altra volta che io non ho visto altro che Napoli, ma po ha ragione Leon, dici che ti puzzi di fame che non puoi spendere 50€ per la maglia originale del Napoli e te la devi per forza comprare falsa (complimenti) e i soldi per tutti sti viaggi dove li pigli? un giorno è uomo di mondo, un giorno è il contadino sfortunato, un altro giorno è un businessman natu juorn è disoccupato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 12:44:40 pm
comunque molti problemi di sovraffollamento degli ospedali si risolveranno non appena si decideranno ad aprire una volta per tutte l'ospedale del mare a ponticelli
purtroppo ci vorranno ancora 1-2 anni almeno :sbonk:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 12:44:50 pm
Detto questo, Napoli resta una città sporca. Questo è vero purtoppo.
Bonanotte
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:45:09 pm
a napoli ci stanno problemi pure con l'istruzione visto che non sai leggere.

ho detto che a 18 anni ho fatto il primo viaggio a madrid. adesso ne ho 28... che dici ne avrò fatti altri?  :ioreth:
ho detto che ci vengo 2 giorni? ci vengo minimo 1 settimana e l'ho scritto.
sono di Bari? io sono nato a verona e vivo a bari ma caro mio ho vissuto pure a Portici e 1 anno a Casavatore. quindi non è che non conosco napoli. Mio padre è di san pietro a patierno e la mia famiglia tutta di Sant'anna alle paludi dietro i loreto mare. Non stai parlando con tonino o milanese che parla per sentito dire.

purtroppo ai napoletani quando gli si racconta la verità scomoda della loro città che non si limita a elogiarne le cose belle ma anche a farne notate i difetti GLI BRUCIA IL CULO
I difetti  li conosciamo benissimo, ma tu che stai una settimana a portici ra nonn( i due giorni erano ironico  :pat_hi: ) li conosci meglio di noi  :sisi:
Anche quando parlavo del viaggio ero ironico  :ok:

Ma non mi rispondere su ste stronzate, parlami della bellissima sanità di bari, delle metropolitante di mezzo mondo impeccabile ecc.. tutti cose che hai tirato in mezzo tu.


Tu ti poni in maniera saccente maleducata, non sei uno di noi che maari si pone delle domande, si chiede come le cose potrebbe mogliorare... tu insulti e ti metti su di un piedistallo dall'alto del vivere in una città DI MERDA.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:45:31 pm
Detto questo, Napoli resta una città sporca. Questo è vero purtoppo.

razzista! tu neghi l'evidenza cit.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:46:55 pm
Io ho detto altro... e non metto cose che riguardano il "DECORO URBANO" perchè questo è un MALE COMUNE ITALIANO.

Ho detto che siamo POVERI e quindi SPESSO emigriamo
Ho detto che abbiamo una CRIMINALITA' ORGANIZZATA che ci uccide (NON FISICAMENTE)
Ho detto che potremmo fare TANTISSIMO DI PIU' ma da 50anni non lo facciamo e ce la prendiamo col mondo quando i principali responsabili siamo noi stessi

Questo è quello che intendo io come degrado maggiore (non ESCLUSIVO) rispetto alle altre metropoli italiane... è ben diverso da dire fogna o da mettere le stazioni allagate che si allagano ovunque, ad esempio.

Poi se i residenti della città di Napoli possono ragionevolmente negare queste cose forse in 29 anni non ho capito nulla di quello che mi circonda e sarà la centesima volta che dico che per 5 lunghissimi e stupendi anni a Piazzetta Miraglia, fuori al Policlinico vecchio, sopra VESI ci ho abitato.

Camiseta quello nessuno lo può negare, Ma degrado no non l'accetto. nonostante ci siano quei problemi a napoli se hai un lavoro vivi benissimo, ovviamente io se non avessi avuto modo di tornare con un lavoro sarei rimasto fuori ma mai e poi mai mi sarei permesso di dire che napoli è per il 70% da terzo mondo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:47:06 pm
http://www.allaguida.it/articolo/citta-con-piu-furti-d-auto-la-classifica-vince-catania/81013/

te voglio bene, basta. sono in imbarazzo io per te

IGNORI CHE A NAPOLI SI FA IL CAVALLO I RITORNO E SE TI FOTTONO LA MACCHINA LA DENUNCIA NON LA VAI A FARE? quindi a livello di statistica 100.000 furti non vengono segnalati?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 02, 2016, 12:48:05 pm
razzista! tu neghi l'evidenza cit.

Napoli non è Calcutta (forse  :look:), ma manco New York come la vuol far passare qualcuno qua dentro.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:48:54 pm
razzista! tu neghi l'evidenza cit.

tu veramente non capisci la differenza tra te e loro o stai solo cercando di metterti dalla parte di qualcuno più normale di te? :scem: :scem: :scem:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:49:25 pm
IGNORI CHE A NAPOLI SI FA IL CAVALLO I RITORNO E SE TI FOTTONO LA MACCHINA LA DENUNCIA NON LA VAI A FARE? quindi a livello di statistica 100.000 furti non vengono segnalati?
e a catania no invece buahahaha
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:50:28 pm
IGNORI CHE A NAPOLI SI FA IL CAVALLO I RITORNO E SE TI FOTTONO LA MACCHINA LA DENUNCIA NON LA VAI A FARE? quindi a livello di statistica 100.000 furti non vengono segnalati?

Ma questo lo farai tu che tieni la mentalità bacata che ti devi andare a comprare la maglia pezzotta invece dell'ufficiale, io che a differenza tua sono Napoletano se non trovo l'auto corro a fare la denuncia e come me tutti quelli che conosco.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:53:40 pm
tu veramente non capisci la differenza tra te e loro o stai solo cercando di metterti dalla parte di qualcuno più normale di te? :scem: :scem: :scem:

mi fate compassione tu e gli altri. veramente. vi leggo e un sorriso mi solca il volto.

leggi: NAPOLI E' BELLA. NAPOLI E' RICCA DI STORIA. NAPOLI HA UNA STORIA FANTASTICA.

ma napoli è una città di BIANCO E NERO.

BELLISSIMO E SCHIFOSO insieme.
ECCELLENZA E ARRETRATEZZA insieme

è così rassegnati.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 12:53:50 pm
secondo me dobbiamo un attimo calmarci, state facendo gli animali, qua siamo persone fatte di carne e ossa, non stiamo dicendo nulla da 2 giorni ma ora basta, augurate morte e offendete persone che non vi hanno ancora detto una sola parolaccia. Qua si discuteva di come Napoli sia stupenda ma al tempo stesso molto degradata. Mo volete negare i rifiuti tossici, volete negare i cavalli di ritorno, volete negare le morti della camorra, le morti innocenti della camorra, volete negare la prepotenza e strafottenza del popolo napoletano ma ditelo accussi la chiudiamo e lo rinominiamo in NAPOLI FUNZIONA TUTTO e siete felice vabbuo? Però basta offese avete scocciato
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:54:57 pm
secondo me dobbiamo un attimo calmarci, state facendo gli animali, qua siamo persone fatte di carne e ossa, non stiamo dicendo nulla da 2 giorni ma ora basta, augurate morte e offendete persone che non vi hanno ancora detto una sola parolaccia. Qua si discuteva di come Napoli sia stupenda ma al tempo stesso molto degradata. Mo volete negare i rifiuti tossici, volete negare i cavalli di ritorno, volete negare le morti della camorra, le morti innocenti della camorra, volete negare la prepotenza e strafottenza del popolo napoletano ma ditelo accussi la chiudiamo e lo rinominiamo in NAPOLI FUNZIONA TUTTO e siete felice vabbuo? Però basta offese avete scocciato

ti è scesa la lacrima?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:55:33 pm
Ma questo lo farai tu che tieni la mentalità bacata che ti devi andare a comprare la maglia pezzotta invece dell'ufficiale, io che a differenza tua sono Napoletano se non trovo l'auto corro a fare la denuncia e come me tutti quelli che conosco.

a me la macchina non me la fottono e se me la fottono la denuncia la vado a far pure. io... ma tu non conosci nessuno nessuno che ha pagato un cavallo di ritorno?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 12:56:35 pm
secondo me dobbiamo un attimo calmarci, state facendo gli animali, qua siamo persone fatte di carne e ossa, non stiamo dicendo nulla da 2 giorni ma ora basta, augurate morte e offendete persone che non vi hanno ancora detto una sola parolaccia. Qua si discuteva di come Napoli sia stupenda ma al tempo stesso molto degradata. Mo volete negare i rifiuti tossici, volete negare i cavalli di ritorno, volete negare le morti della camorra, le morti innocenti della camorra, volete negare la prepotenza e strafottenza del popolo napoletano ma ditelo accussi la chiudiamo e lo rinominiamo in NAPOLI FUNZIONA TUTTO e siete felice vabbuo? Però basta offese avete scocciato

e invocano pure il ban verso di me... c'è proprio curnut e mazziat
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:57:02 pm
a me la macchina non me la fottono e se me la fottono la denuncia la vado a far pure. io... ma tu non conosci nessuno nessuno che ha pagato un cavallo di ritorno?

No fattene capace... non conosco nessuno che ha pagato per un cavallo di ritorno.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 12:57:26 pm
E comunque anche in cafonlandia abbiamo il verde, la villa e pure lo Chalet

(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160302/7a9504be7c0771ded6e56e8fbcdfd73e.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 12:58:27 pm
ti è scesa la lacrima?
sei un povero
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 12:59:46 pm
e invocano pure il ban verso di me... c'è proprio curnut e mazziat

Manco vi rendete conto che offendete più voi con le vostre idee da "striscia la notizia" le vostre offese gratuite e razziste il vostro modo di portare avantila disccussione che non tutti i nostri "strunz" messi assieme.


perchè vedersi mettere la foto della metro allagata dopo un temporale più unico che raro a testimoniare chissà quale tesi non è più offensivo che sentirsi dire minus habens? ma per chi ci avete preso??
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 12:59:50 pm
Io conosco a chi è stato chiesto, non conosco nessuno che lo ha pagato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 13:00:05 pm
quello chalet come minimo ha messo i tavolini all'esterno in modo abusivo non credo abbia l'autorizzazione, quei vasi sono messi male e credo che quella fiat non possa manco parcheggiare la :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 13:02:28 pm
sei un povero

So napulitan, no??? statt accort che la prossima volta ti fotto il portafoglio... ma po sei andato a controllare se la marca commerciale tiene lo stesso prodotto del brand?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 02, 2016, 13:04:35 pm
Il problema della sporcizia resta. Inutile minimizzare. Napoli è una città molto sporca. Non è l'unica. Pure Roma sta messa così. Ma qui stiamo parlando di Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 13:07:11 pm
So napulitan, no??? statt accort che la prossima volta ti fotto il portafoglio... ma po sei andato a controllare se la marca commerciale tiene lo stesso prodotto del brand?
comprai cirio per fare una differenza di sapore e a me piace più auchan marca commerciale, troppo rossa e amara la cirio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:08:30 pm
luca abete che si occupa di napoli fece vederecome a napoli la gente per prendere la metro 1 va avanti e 10 dietro. volete dirmi che la gente oggi nel 2016 non ha 1 euro per fare il biglietto alla metropolitana? quando sale il controllore sul pullman quanta gente se ne scende? è folklore? come quello che arroste le pannocchie occupando abusivamente il suolo pubblico, vendendo pannocchie che non si sa da dove vengono senza rispettare le più elementari norme sull'igiene e senza pagare una lira di tassa? no perchè per me è folklore il pulcinella che gira per i presepi per farsi la foto coi turisti e quello che ti vende nel negozio "il cornorosso testato".

mo ditemi che quelli della metro sono attori del nord pagati dalla tv sabauda per gettare fango su napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 13:08:39 pm
quello chalet come minimo ha messo i tavolini all'esterno in modo abusivo non credo abbia l'autorizzazione, quei vasi sono messi male e credo che quella fiat non possa manco parcheggiare la :look:
Fai una bella segnalazione alle forze dell'ordine se pensi questo, facci vedere come sei superiore.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 13:09:31 pm
No guagliu bannatelo pe piacer, un altra volta il fatto della metro? Ma ci fa dire sempre le stesse cose di proposito

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 13:09:45 pm
luca abete che si occupa di napoli fece vederecome a napoli la gente per prendere la metro 1 va avanti e 10 dietro. volete dirmi che la gente oggi nel 2016 non ha 1 euro per fare il biglietto alla metropolitana? quando sale il controllore sul pullman quanta gente se ne scende? è folklore? come quello che arroste le pannocchie occupando abusivamente il suolo pubblico, vendendo pannocchie che non si sa da dove vengono senza rispettare le più elementari norme sull'igiene e senza pagare una lira di tassa? no perchè per me è folklore il pulcinella che gira per i presepi per farsi la foto coi turisti e quello che ti vende nel negozio "il cornorosso testato".

mo ditemi che quelli della metro sono attori del nord pagati dalla tv sabauda per gettare fango su napoli.
quelli che a roma fanno lo stesso te li sei persi ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 13:11:19 pm
Fai una bella segnalazione alle forze dell'ordine se pensi questo, facci vedere come sei superiore.
non posso dirle certe cose, ma un parente fece una denuncia alla procura della repubblica per uno chalet simile, che dopo poco fu distrutto :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: AuanaSgheps - Marzo 02, 2016, 13:13:01 pm
comm se ver che pokkio nun viv a Napoli e che chi è più critico è quello che non ci vive.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:15:17 pm
quelli che a roma fanno lo stesso te li sei persi ?

la difesa n.1 del napoletano negazionista d.o.p. " MA ANCHE ALTROVE E' COSI'". perchè è na giustificazione il fatto che altrov fanno schifo e siamo autorizzati a fare schifo pure noi... nun sia mai che ci distinguiamo... 
e detto tra di noi io non ho mai detto che roma funziona benissimo e che i romani so civili. qua si parla di napoli dei suoi problemi e si fa un confronto con le altre città.
vuoi confrontare napoli e roma? ok. la gente spesso è tanto incivile a napoli quanto a roma
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 02, 2016, 13:17:53 pm
luca abete è la spaccimma di tutti i cristiani. E gliel'ho detto pure in faccia, da vicino.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 13:18:18 pm
ja ma non è così io sono come andreab, io la critico qua fra di noi perchè la amo più di tutti quanti e la vedo stuprata giorno dopo giorno. Non sapete quanto mi fa male sentirmi dire Napoli camorra, Napoli criminalità. Ero in erasmus e un'amico mi chiese: ma il film gomorra rappresenta la realtà e io che gli dovevo spiegare? Ste cose fanno male
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:18:53 pm
comm se ver che pokkio nun viv a Napoli e che chi è più critico è quello che non ci vive.

quelli che non ci vivono a napoli (e mi dispiace che ziofrank non scriva più tanto) sono i più critici perchè fanno il paragone e si mangiano il cazzo di vedere come posti di merda come bucarest o budapest dove ci stanno papponi e zoccole (come dice wilde) non hanno un cazzo (tranne le femmine) eppure ci sia una qualità della vita, un sistema di trasporti, una pulizia e un senso di sicurezza maggiore che a napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 13:19:28 pm
ja ma non è così io sono come andreab, io la critico qua fra di noi perchè la amo più di tutti quanti e la vedo stuprata giorno dopo giorno. Non sapete quanto mi fa male sentirmi dire Napoli camorra, Napoli criminalità. Ero in erasmus e un'amico mi chiese: ma il film gomorra rappresenta la realtà e io che gli dovevo spiegare? Ste cose fanno male
Fa talmente male che lo dici pure tu... Ma pe piacer

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:20:05 pm
luca abete è la spaccimma di tutti i cristiani. E gliel'ho detto pure in faccia, da vicino.

eppure saviano! guai a chi racconta la realtà.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 13:20:45 pm
la difesa n.1 del napoletano negazionista d.o.p. " MA ANCHE ALTROVE E' COSI'". perchè è na giustificazione il fatto che altrov fanno schifo e siamo autorizzati a fare schifo pure noi... nun sia mai che ci distinguiamo... 
e detto tra di noi io non ho mai detto che roma funziona benissimo e che i romani so civili. qua si parla di napoli dei suoi problemi e si fa un confronto con le altre città.
vuoi confrontare napoli e roma? ok. la gente spesso è tanto incivile a napoli quanto a roma
Sei tu che poni la situazione in questo modo, sei tu che dici che succede solo a Napoli mentre nella ridente Bari tra uccelletti che cinguettano ed ospedali vuoti le cose vanno una meraviglia.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 13:23:39 pm
Fa talmente male che lo dici pure tu... Ma pe piacer

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
no io dico che abbiamo la camorra e anche le cose belle, io se domani mi offrono un lavoro come lo tengo qua ncap a te che farei? Io vengo da una famiglia dove mio padre quando lavorava a torino si faceva tutte le settimane Torino napoli quando i treni ad alta velocità non c'erano, sono cresciuto con l'amore verso quella terra. Terra che è martoriata è inutile negarlo, io vorrei porre l'accento sul degrado per far capire che di strada da percorrere c'è ne sta ancora. Se ne parliamo prima o poi le cose cambiano, ma se continuiamo a far credere alla gente e alle generazioni future che napoli è o mostr pecche tnimm o sol a pizz e o mar non andiamo da nessun parte.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:24:59 pm
Fa talmente male che lo dici pure tu... Ma pe piacer

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

MA VATTI A FARE UN GIRO SUL TOPIC DOVE SI PARLA DI NAPOLI E DELLE NEWS e guarda e leggi dei pesciinamano che mi faccio quando si parla di avvio di restauri su quel monumento, quella statua, quella piazza e quel museo di napoli e renditi conto di quanto CAZZO LA AMO STA CITTA'. Il primo passo per risolvere un problema è ammettere il problema. prima i napoletani si renderanno conto e faranno autocritica e prima questa città potrà risorgere. se fanno tutti come a te: stamm buooooon a napule se camp buon tutt pefett non si migliorerà mai un cazzo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:28:47 pm
Sei tu che poni la situazione in questo modo, sei tu che dici che succede solo a Napoli mentre nella ridente Bari tra uccelletti che cinguettano ed ospedali vuoti le cose vanno una meraviglia.

no io ti sto dicendo che a Bari dove non ci sta un beneamato cazzo se non san nicola e il petruzzelli le cose come ORGANIZZAZIONE, PULIZIA, SANITA', AMBIENTE etc etc funzionano meglio che a napoli... il chè non vuol dire che qui siamo a zurigo, il che non vuol dire che ci sono i tram d'oro coi seggiolini d'argento, il che non vuole dire che le infermiere negli ospedali di bari e provincia siano milf brasiliane che ti succhiano il cazzo dopo l'operazione per tirarti su di morale, significa che le cose vanno meglio, vuoi perchè c'è meno gente, vuoi per tutto quello che vuoi ma è così.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 02, 2016, 13:39:14 pm
eppure saviano! guai a chi racconta la realtà.
Si, certo. Pecché mo' abete è giurnalista d'inchiesta. Come se andare 'cu 'nu microfono mmano fuori le scuole di provincia, nel parco verde di Caivano, alluccando "vergognaaaaa!11!!!" "i bambini sono innoceeeentiiii!!11!" "sullo spaghetto a vongole non ci vuole il parmiggianoooo!!!111!!" e facendo parlare la gente senza denti mocca e 'ca nun parla 'na parola d'italiano, foss fa giornalismo. Un domani sicuramente i uagliuni studieranno i servizi di Striscia nelle università.
Mannacc l'addormentata a te e chi ti fa scrivere ancora 'ca 'ngopp.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 13:44:14 pm
Dopo 18 pagine di topic non ho ancora capito chi si sta appiccicando con chi, vedo solo volare insulti, punti esclamativi e caps lock.

È tutto così meraviglioso  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 13:50:49 pm
uauauauauauauauauaua


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 13:54:56 pm
Si, certo. Pecché mo' abete è giurnalista d'inchiesta. Come se andare 'cu 'nu microfono mmano fuori le scuole di provincia, nel parco verde di Caivano, alluccando "vergognaaaaa!11!!!" "i bambini sono innoceeeentiiii!!11!" "sullo spaghetto a vongole non ci vuole il parmiggianoooo!!!111!!" e facendo parlare la gente senza denti mocca e 'ca nun parla 'na parola d'italiano, foss fa giornalismo. Un domani sicuramente i uagliuni studieranno i servizi di Striscia nelle università.
Mannacc l'addormentata a te e chi ti fa scrivere ancora 'ca 'ngopp.

ti sta sul cazzo abete? allora cari napoletani imparate a fare TUTTI il biglietto per i mezzi di trasporto, imparate che non si vendono le sigarette di contrabbando, imparate a non girare in 5 sul motorino e vedrete che il signor luca abete non potrà far altro che concentrarsi sui problemi idioti... come le strisce pedonali non fatte bene, o i cartelli simpatici stile striscia lo striscione. NON FORNITEGLI MATERIALE e vedrete che anche la città vivrà meglio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:02:09 pm
Ma non si può fare niente per evitare che un utente scriva sempre la stessa cosa anche se l'argomento è stato già esaurito? cioè è diventato veramente difficile anche per me trovare nuove offese da fargli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:07:06 pm
Guagliù POGGIOFRANCO

http://www.baritoday.it/cronaca/assalti-bancomat-castellana-poggiofranco-23-febbraio-2016.html

http://bari.repubblica.it/cronaca/2015/10/31/news/bari_inseguimento-126297243/

http://www.barilive.it/news/Attualita/410807/news.aspx

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/bari/cronaca/15_luglio_09/terre-fuochifumi-tossici-japigiae-poggiofranco-720a5ad6-2613-11e5-86e6-beceb4d8f012.shtml


http://www.baritoday.it/cronaca/arrestati-ladri-auto-viale-kennedy.html

http://www.baritoday.it/cronaca/madonnella-ruba-borsa-da-auto-arrestato-40enne.html

http://bari.repubblica.it/cronaca/2015/06/18/foto/poggiofranco_la_fotodenuncia_del_degrado_in_via_escriva_-117157756/1/#1
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:16:53 pm
Guagliù POGGIOFRANCO

http://www.baritoday.it/cronaca/assalti-bancomat-castellana-poggiofranco-23-febbraio-2016.html

http://bari.repubblica.it/cronaca/2015/10/31/news/bari_inseguimento-126297243/

http://www.barilive.it/news/Attualita/410807/news.aspx

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/bari/cronaca/15_luglio_09/terre-fuochifumi-tossici-japigiae-poggiofranco-720a5ad6-2613-11e5-86e6-beceb4d8f012.shtml


http://www.baritoday.it/cronaca/arrestati-ladri-auto-viale-kennedy.html

http://www.baritoday.it/cronaca/madonnella-ruba-borsa-da-auto-arrestato-40enne.html

http://bari.repubblica.it/cronaca/2015/06/18/foto/poggiofranco_la_fotodenuncia_del_degrado_in_via_escriva_-117157756/1/#1

hahaahahahahahahahahhahahahahahhaahha sei ridicolo! e quindi?

aspè

http://www.cdt.ch/svizzera/cronaca/149272/rapina-a-zurigo-bottino-da-1-milione

http://www.cdt.ch/svizzera/cronaca/148342/omicidio-a-hassle-arrestato-il-marito-della-vittima

http://www.rsi.ch/news/svizzera/Omicidio-nel-canton-Ginevra-4905190.html

che postaggio LA SVIZZERA! napoli è più sicura hahahahahahahahaha ma quanti anni hai? no sul serio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:17:52 pm
hahaahahahahahahahahhahahahahahhaahha sei ridicolo! e quindi?

aspè

http://www.cdt.ch/svizzera/cronaca/149272/rapina-a-zurigo-bottino-da-1-milione

http://www.cdt.ch/svizzera/cronaca/148342/omicidio-a-hassle-arrestato-il-marito-della-vittima

http://www.rsi.ch/news/svizzera/Omicidio-nel-canton-Ginevra-4905190.html

che postaggio LA SVIZZERA! napoli è più sicura hahahahahahahahaha ma quanti anni hai? no sul serio

comm se chiamm il Topic?? minus!!!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:22:06 pm
comm se chiamm il Topic?? minus!!!

mi posti i fatti di cronaca di poggiofranco... tu che sei intelligente... esiste 1 località al mondo a 0 criminalità? no sul serio ma ci sei o ci fai quando mi porti i fatti di cronaca di bari, quando io ho detto 100 volte che qui non è la svizzera ma che si vive meglio e le cose funzionano meglio (e non significa che sia tutto perfetto)... ma è un concetto difficile?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 14:25:05 pm
mi posti i fatti di cronaca di poggiofranco... tu che sei intelligente... esiste 1 località al mondo a 0 criminalità? no sul serio ma ci sei o ci fai quando mi porti i fatti di cronaca di bari, quando io ho detto 100 volte che qui non è la svizzera ma che si vive meglio e le cose funzionano meglio (e non significa che sia tutto perfetto)... ma è un concetto difficile?
Ma si vive meglio per chi??  per te forse.
Io non ci verrei in quel cesso nemmeno per triplo dello stipendio.
Si vive meglio, è pieno di napoletani che non vedono l'ora di trasferirsi a poggiofranco per cogliere le olive  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:25:10 pm
mi posti i fatti di cronaca di poggiofranco... tu che sei intelligente... esiste 1 località al mondo a 0 criminalità? no sul serio ma ci sei o ci fai quando mi porti i fatti di cronaca di bari, quando io ho detto 100 volte che qui non è la svizzera ma che si vive meglio e le cose funzionano meglio (e non significa che sia tutto perfetto)... ma è un concetto difficile?
Quindi??  Vai che piano piano ci arrivi da solo...  Fai la conclusione su napoli.

Cmq Poggiofranco è un cesso a cielo aperto, avrei fatto a meno di arricchire la mia mente di certe brutture. Menomale che te ne vanti

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 14:27:09 pm
comunque il biglietto sarebbe giusto farlo anche se viene offerto un servizio degno di questo nome
ad esempio per la m1 il biglietto lo si fa tranquillamente ma per la circumvesuviana che fa schifo con frequenze da sesto mondo con corse che saltano improvvisamente e treni pericolosi che una volta deragliano una volta si incendiano un altra saltano i finestrini ma quale biglietto vogliono?
il biglietto equivale al pagamento di un servizio offerto dallo stato
se questo servizio però non è efficiente prima dovrebbero impegnarsi a renderlo efficiente poi a chiedere il biglietto

ad esempio l'autostrada a3 sa-rc...è un autostrada quindi dovrebbe essere a pagamento
tuttavia proprio per le condizioni scandalose tra code e lavori eterni in cui versa da anni il pedaggio non c'è
a lavori ultimati poi inizi a chiedere il pedaggio ma fino ad allora giustamente non puoi chiedere nulla perché non stai offrendo un servizio efficiente ai cittadini e già è tanto che ci sono temerari che sono costretti ad utilizzarla

tornando alla circumvesuviana (ma potrei dire anche cumana e circumflegrea) le condizioni si sanno essere pessime
se non si è in grado di migliorarla allora la dai in concessione a qualche privato ma in questo momento il vero scandalo non sono i portoghesi che non fanno il biglietto ma il fatto che venga chiesto di pagare per usufruire di uno schifo simile
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 14:32:45 pm
Ma si vive meglio per chi??  per te forse.
Io non ci verrei in quel cesso nemmeno per triplo dello stipendio.
Si vive meglio, è pieno di napoletani che non vedono l'ora di trasferirsi a poggiofranco per cogliere le olive  :look:
Olive trattate con additivi tossici.  :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:37:17 pm
Olive trattate con additivi tossici.  :stralol:

manco a pokkio può invitare perchè pure là ci sta la terra dei fuochi con i datterini radiottivi... va a finire che diventano tutti e due X-Men e vengono a combattere la camorra qua, pò essere na soluzione
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:40:45 pm
Ma si vive meglio per chi??  per te forse.
Io non ci verrei in quel cesso nemmeno per triplo dello stipendio.
Si vive meglio, è pieno di napoletani che non vedono l'ora di trasferirsi a poggiofranco per cogliere le olive  :look:

a parte che qui di napoletani ne stanno così tanti che a MODUGNO (5 km) ci sta il Napoli club.

poi che ti devo dire...

(http://i67.tinypic.com/so26op.jpg)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:42:05 pm
a parte che qui di napoletani ne stanno così tanti che a MODUGNO (5 km) ci sta il Napoli club.

poi che ti devo dire...

(http://i67.tinypic.com/so26op.jpg)

wa comm è belloooooo  tu sei laureato in storia dell'arte o na cosa simile eh? e stai senza lavor eh :cafè2:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 14:42:25 pm
però ragazzi smettiamo di ridicolizzare problemi enormi come i rifiuti tossici?!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:43:07 pm
comunque il biglietto sarebbe giusto farlo anche se viene offerto un servizio degno di questo nome
ad esempio per la m1 il biglietto lo si fa tranquillamente ma per la circumvesuviana che fa schifo con frequenze da sesto mondo con corse che saltano improvvisamente e treni pericolosi che una volta deragliano una volta si incendiano un altra saltano i finestrini ma quale biglietto vogliono?
il biglietto equivale al pagamento di un servizio offerto dallo stato
se questo servizio però non è efficiente prima dovrebbero impegnarsi a renderlo efficiente poi a chiedere il biglietto

ad esempio l'autostrada a3 sa-rc...è un autostrada quindi dovrebbe essere a pagamento
tuttavia proprio per le condizioni scandalose tra code e lavori eterni in cui versa da anni il pedaggio non c'è
a lavori ultimati poi inizi a chiedere il pedaggio ma fino ad allora giustamente non puoi chiedere nulla perché non stai offrendo un servizio efficiente ai cittadini e già è tanto che ci sono temerari che sono costretti ad utilizzarla

tornando alla circumvesuviana (ma potrei dire anche cumana e circumflegrea) le condizioni si sanno essere pessime
se non si è in grado di migliorarla allora la dai in concessione a qualche privato ma in questo momento il vero scandalo non sono i portoghesi che non fanno il biglietto ma il fatto che venga chiesto di pagare per usufruire di uno schifo simile

se il tuo ristorante fa cagare e la gente quando viene mangia a scrocco e se ne va tu i soldi per rinnovarlo quando ce li avrai?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:43:53 pm
però ragazzi smettiamo di ridicolizzare problemi enormi come i rifiuti tossici?!

i rifiuti tossici sono una menzogna che ha inventato saviano nel suo libro per gettare discredito sulla bella e perfetta napoli
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:44:31 pm
se il tuo ristorante fa cagare e la gente quando viene mangia a scrocco e se ne va tu i soldi per rinnovarlo quando ce li avrai?

a parte che SEPSA e circumvesuviana sono a carico della regione, ma è notizia di pochi giorni fa che finalmente quei cornuti stiano mettendo mano a questa situazione del cazzo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:46:47 pm
a parte che SEPSA e circumvesuviana sono a carico della regione, ma è notizia di pochi giorni fa che finalmente quei cornuti stiano mettendo mano a questa situazione del cazzo.

e ti credi che la notizia mi dispiaccia? sono felicissimo quando vengo a napoli e trovo i miglioramenti
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 14:47:15 pm
Domanda, credo una delle migliori poste fino ad ora, ai residenti:

- La categoria dei napoletani residenti (spesso a Chiaia/Posillipo/Vomero/Santa Lucia) direttamente discendente o appartenente alla borghesia imprenditoriale/professionale che PENSA SPESSO LE STESSE COSE CHE DICE ALEX o chi per lui come la catalogate?

Napoletana? Non Napoletana? Veramente Napoletana? Pezzottamente Napoletana?

Guardate che parlo di una buonissima fetta di popolazione... e parlo di gente che risiede a Napoli con i propri avi da SECOLI...
non mi fate fare nomi qui sopra che conosco almeno 2 candidati consiglieri alle prossime comunali di quelle municipalità che pensano esattamente le stesse cose che pensa Alex...

Attendo risposte per aprire questo nuovo fronte di dibattito


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:48:49 pm
i rifiuti tossici sono una menzogna che ha inventato saviano nel suo libro per gettare discredito sulla bella e perfetta napoli

a bari non lo tenete un Saviano?

«Il secondo episodio di violenza nel giro di sette giorni nello stesso quartiere dimostra che i clan, decapitati dei loro vertici, sono in piena fibrillazione per scalate interne o per la conquista di territorio con cambi repentini di alleanze». Lo afferma in una nota il sindaco di Bari, Antonio Decaro, in merito all'ennesimo episodio di sangue avvenuto in serata in città dove un giovane con precedenti penali, Giuseppe Drago, di 29 anni, è stato ferito gravemente in un agguato.

quasi quasi vengo io con lo pseudonimo di  Roberto Poggiofranco: SODOMA. la criminalità elegante e sopratutto pulita.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 14:49:25 pm
se il tuo ristorante fa cagare e la gente quando viene mangia a scrocco e se ne va tu i soldi per rinnovarlo quando ce li avrai?
il mio ristorante sarebbe una struttura privata non pubblica
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 14:50:36 pm
wa comm è belloooooo  tu sei laureato in storia dell'arte o na cosa simile eh? e stai senza lavor eh :cafè2:

 :stralol: :stralol: :stralol: :stralol:

TASSO DI DISOCCUPAZIONE:

provincia di Bari: 20%

provincia di Napoli: 25%

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:51:19 pm
:stralol: :stralol: :stralol: :stralol:

TASSO DI DISOCCUPAZIONE:

provincia di Bari: 20%

provincia di Napoli: 25%

azz faticano tutti tranne te allora?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 14:55:32 pm
visto che siamo su un forum di calcio qualcuno sa dirmi se anche il altre grosse città la zona stadio durante la partita si trasforma in una giungla? Cioè con macchine parcheggiate nei giardinetti, marciapedi, spartitraffico etc. Le regole della strada scompaiano quindi vai contro senso, senza casco, a 4 a 5 persone sul mezzo etc. ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 14:57:44 pm
visto che siamo su un forum di calcio qualcuno sa dirmi se anche il altre grosse città la zona stadio durante la partita si trasforma in una giungla? Cioè con macchine parcheggiate nei giardinetti, marciapedi, spartitraffico etc. Le regole della strada scompaiano quindi vai contro senso, senza casco, a 4 a 5 persone sul mezzo etc. ?

si anche in altre città, se vuoi sapere dove vatti a fare le trasferte; se sei fortunato in alcune città ti accoltellano pure con passaggio taxi gratuito.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:03:09 pm
il mio ristorante sarebbe una struttura privata non pubblica

ma funziona esattamente come una società di trasporti pubblica. se ci sono costi per 1 milione di euro tra personale, gasolio, manutenzione etc... e viaggiano 1 milione di persone e di queste solo il 50% fa il biglietto tu incassi 500.000 euro invece che 1 milione. ergo quando si scassa il tram non hai i soldi per aggiustarlo, quando c'è da fare gli straordinari non hai i soldi per pagarli, quando i mezzi si fanno vecchi non hai i soldi per cambiarli... quindi devi fare debiti su debiti su debiti su debiti per mandare avanti il servizio fino a quando non si arriva al collasso...

vedi il comune di napoli: 650 milioni di euro di debiti fuori bilancio... altri 800 di disavanzo... secondo te come li hanno fatti? oltre che a rubare i politici è anche colpa dei suoi cittadini...

il 50% delle multe non viene pagata a napoli... sai quanti soldi sono? """"stando all’organo di controllo a tutto il 2013 il Comune di Napoli riporta in bilancio una cifra pari a oltre 311 milioni di euro. Il fatto è che solo 199 milioni di euro hanno «speranza» di essere riscossi. Va un po’ meglio con la Tarsu (la vecchia tassa per lo smaltimento dei rifiuti): di 312 milioni e rotti iscritti a tutto il 2013, «solo» 63 milioni sono potenzialmente inesigibili.  """"

100 MILIONI DI EURO DI MULTE NON PAGATE E 63 DI SMALTIMENTO RIFIUTI....

poi arriva alex da bari a dirvi: le strade sono sporche... i pullmani fanno schifo, la metro non passa perchè mancano i mezzi, i giardini sono lasciati allo sfascio... il verde non è curato, la città è sporca e se vai al san paolo pigli il tetano.

la colpa è vostra.

se prendi una multa è perchè sei colpelevole di qualcosa e la DEVI PAGARE.

ma voi avete idea di cosa si puo' fare con 163 milioni di euro????

con 100 milioni il comune potrebbe buttare a terra il san paolo e ricostruirlo NUOVO NUOVO... con pista d'altetlica, palestre e servizi per lo sport per il cittadino...

con 100 milioni si potrebbe invece rifare tutte le strade di napoli.

con 100 milioni potresti fare la manutenzione a tutte le panchine, luoghi pubblici, monumenti, marciappiedi, lungomare, villa comunale... ma avete idea di che miglioramento sarebbe?

con 100 milioni hai idea di quanti pullman ti compri? con 100 milioni potresti avviare finalmente la raccolta differenziata a Napoli.

invece non si fa un cazzo perchè mancano i soldi.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 15:07:28 pm
si anche in altre città, se vuoi sapere dove vatti a fare le trasferte; se sei fortunato in alcune città ti accoltellano pure con passaggio taxi gratuito.
ah ok non lo sapevo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 15:07:34 pm
ma funziona esattamente come una società di trasporti pubblica. se ci sono costi per 1 milione di euro tra personale, gasolio, manutenzione etc... e viaggiano 1 milione di persone e di queste solo il 50% fa il biglietto tu incassi 500.000 euro invece che 1 milione. ergo quando si scassa il tram non hai i soldi per aggiustarlo, quando c'è da fare gli straordinari non hai i soldi per pagarli, quando i mezzi si fanno vecchi non hai i soldi per cambiarli... quindi devi fare debiti su debiti su debiti su debiti per mandare avanti il servizio fino a quando non si arriva al collasso...

vedi il comune di napoli: 650 milioni di euro di debiti fuori bilancio... altri 800 di disavanzo... secondo te come li hanno fatti? oltre che a rubare i politici è anche colpa dei suoi cittadini...

il 50% delle multe non viene pagata a napoli... sai quanti soldi sono? """"stando all’organo di controllo a tutto il 2013 il Comune di Napoli riporta in bilancio una cifra pari a oltre 311 milioni di euro. Il fatto è che solo 199 milioni di euro hanno «speranza» di essere riscossi. Va un po’ meglio con la Tarsu (la vecchia tassa per lo smaltimento dei rifiuti): di 312 milioni e rotti iscritti a tutto il 2013, «solo» 63 milioni sono potenzialmente inesigibili.  """"

100 MILIONI DI EURO DI MULTE NON PAGATE E 63 DI SMALTIMENTO RIFIUTI....

poi arriva alex da bari a dirvi: le strade sono sporche... i pullmani fanno schifo, la metro non passa perchè mancano i mezzi, i giardini sono lasciati allo sfascio... il verde non è curato, la città è sporca e se vai al san paolo pigli il tetano.

la colpa è vostra.

se prendi una multa è perchè sei colpelevole di qualcosa e la DEVI PAGARE.

ma voi avete idea di cosa si puo' fare con 163 milioni di euro????

con 100 milioni il comune potrebbe buttare a terra il san paolo e ricostruirlo NUOVO NUOVO... con pista d'altetlica, palestre e servizi per lo sport per il cittadino...

con 100 milioni si potrebbe invece rifare tutte le strade di napoli.

con 100 milioni potresti fare la manutenzione a tutte le panchine, luoghi pubblici, monumenti, marciappiedi, lungomare, villa comunale... ma avete idea di che miglioramento sarebbe?

con 100 milioni hai idea di quanti pullman ti compri? con 100 milioni potresti avviare finalmente la raccolta differenziata a Napoli.

invece non si fa un cazzo perchè mancano i soldi.


habana sei caduto come un pollo nella trappola, l ha scritto dieci volte sta cosa della metro senza biglietto, 8 volte gli abbiamo fatto vedere che succede pure in altre città e se ne 'è fregato ed ha continuato a scriverlo come se fosse una peculiarità di Napoli, alla fine gli hai dato spago...e questo è il risultato...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:09:31 pm
azz faticano tutti tranne te allora?

lavorano 8 persone su 10

350.000 abitanti ergo 70.000 disoccupati. molto meglio di napli dove ci sono 1 milione di persone e 250.000 disoccupati.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 15:10:16 pm
lavorano 8 persone su 10

350.000 abitanti ergo 70.000 disoccupati. molto meglio di napli dove ci sono 1 milione di persone e 250.000 disoccupati.


appunto, e manc truov na fatica....comincia a chiederti perchè
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:11:22 pm

habana sei caduto come un pollo nella trappola, l ha scritto dieci volte sta cosa della metro senza biglietto, 8 volte gli abbiamo fatto vedere che succede pure in altre città e se ne 'è fregato ed ha continuato a scriverlo come se fosse una peculiarità di Napoli, alla fine gli hai dato spago...e questo è il risultato...

a milano pure se non lo fanno essendo una città ricca riescono a mantenere servizi di pulizia, trasporto e istruzione da città europea. noi che abitiamo in terronia o contribuiamo in tutto o ci attacchiamo al cazzo. visto che a napoli e altrove vige la legge del "e che so strunz che faccio o bigliett quand nisciun o fa?" sarete sempre indietro rispetto a tutti.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 15:12:22 pm
Evitate di andare sul personale però.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 15:12:38 pm
a milano pure se non lo fanno essendo una città ricca riescono a mantenere servizi di pulizia, trasporto e istruzione da città europea. noi che abitiamo in terronia o contribuiamo in tutto o ci attacchiamo al cazzo. visto che a napoli e altrove vige la legge del "e che so strunz che faccio o bigliett quand nisciun o fa?" sarete sempre indietro rispetto a tutti.

scrivilo altre 15 volte forse qualcuno ti da retta, sembri quei vecchi fuori alle metro che urlano contro il governo cercando consensi in ogni passante.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:13:21 pm

appunto, e manc truov na fatica....comincia a chiederti perchè

dici che dovrei lavorare al circo come te?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Torexx - Marzo 02, 2016, 15:16:33 pm
Che state dicendo? Non sto capendo niente. Ho capito solo "afammocc , merda, strunz, napoli colera sei la vergogna dell'italia intera" :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:16:37 pm
attaccarmi con insulti personali è squallido. sopratutto da gente che si è appena iscritta su questo forum. ho 18.000 post sto qui da anni e mi devo far insultare dall'ultimo cristiano iscritto che chiede ban a destra ed a manca.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:18:02 pm
scrivilo altre 15 volte forse qualcuno ti da retta, sembri quei vecchi fuori alle metro che urlano contro il governo cercando consensi in ogni passante.

 :welcome:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 15:21:23 pm
attaccarmi con insulti personali è squallido. sopratutto da gente che si è appena iscritta su questo forum. ho 18.000 post sto qui da anni e mi devo far insultare dall'ultimo cristiano iscritto che chiede ban a destra ed a manca.

ancora una volta scrivi una cazzata, probabilmente sono iscritto da prima di te, ero iscritto già sul vecchio forum... il fatto che uno scriva poco non significa niente. se poi si devono scrivere le cose che scrivi tu stamm appost
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 15:31:42 pm
Domanda, credo una delle migliori poste fino ad ora, ai residenti:

- La categoria dei napoletani residenti (spesso a Chiaia/Posillipo/Vomero/Santa Lucia) direttamente discendente o appartenente alla borghesia imprenditoriale/professionale che PENSA SPESSO LE STESSE COSE CHE DICE ALEX o chi per lui come la catalogate?

Napoletana? Non Napoletana? Veramente Napoletana? Pezzottamente Napoletana?

Guardate che parlo di una buonissima fetta di popolazione... e parlo di gente che risiede a Napoli con i propri avi da SECOLI...
non mi fate fare nomi qui sopra che conosco almeno 2 candidati consiglieri alle prossime comunali di quelle municipalità che pensano esattamente le stesse cose che pensa Alex...

Attendo risposte per aprire questo nuovo fronte di dibattito

Ohhh... Young, Arch, Tom, Bangraman ... mi volete rispondere?

Dicevo, cosa ne pensate di questi napoletani qui, che sono molto molto numerosi?
Di sicuro sono Napoletani anagrafici quanto e più di voi...
Allora?

Ma vuoi vedere che alla fine di tutto sto trambusto non stiamo parlando altro che di una LOTTA POLITICA o una LOTTA DI CLASSE?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 15:34:23 pm
vabbuo camise qua ci sta gente che ci ha definito vecchi perchè ci lamentiamo della gente che va a tre sui motorini invitandoci anche noi ad andarci così ci divertiamo ti rendi conto del livello? :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 15:40:45 pm
che poi pure a salerno trovai i parcheggiatori abusivi :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 02, 2016, 15:41:35 pm
Ohhh... Young, Arch, Tom, Bangraman ... mi volete rispondere?

Dicevo, cosa ne pensate di questi napoletani qui, che sono molto molto numerosi?
Di sicuro sono Napoletani anagrafici quanto e più di voi...
Allora?

Ma vuoi vedere che alla fine di tutto sto trambusto non stiamo parlando altro che di una LOTTA POLITICA o una LOTTA DI CLASSE?
Credo che Young Arch Tom e Bang appartengano ad un ceto di piccola-media
borghesia che consente loro di vivere anche il bello di Napoli attraverso una certa disponibilità di possibilità economiche e di tempo libero.
Inoltre credo che non siano stati "feriti a morte" per dirla con La Capria,
ad esempio non hanno subito rapine per strada/richieste di pizzo/casi di malasanità/periodi lunghi di disoccupazione.....
Questi fattori, uniti ad un orgoglio CONDIVISIBILISSIMO per le cose belle della città, fanno sì che loro siano sostenitori della città e siano pronti a paragonarla ad altre realtà metropolitane del mondo occidentale e reputarla migliore.
Questo credo sia il quadro in cui ci si potrebbe muovere per articolare una discussione più ampia sul concetto di qualità di vita urbana....
Ma stiamo degenerando moltissimo, come sempre accade.
E pare che si fronteggino campanilismo e qualunquismo.
Questa cosa è già successa spesso parlando di Napoli e di argomenti simili.

Entrambe le strade sono sterili.

Il topic si potrebbe tranquillamente chiudere a sto punto  :shhlook:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 15:41:46 pm
ma funziona esattamente come una società di trasporti pubblica. se ci sono costi per 1 milione di euro tra personale, gasolio, manutenzione etc... e viaggiano 1 milione di persone e di queste solo il 50% fa il biglietto tu incassi 500.000 euro invece che 1 milione. ergo quando si scassa il tram non hai i soldi per aggiustarlo, quando c'è da fare gli straordinari non hai i soldi per pagarli, quando i mezzi si fanno vecchi non hai i soldi per cambiarli... quindi devi fare debiti su debiti su debiti su debiti per mandare avanti il servizio fino a quando non si arriva al collasso...

no si chiama servizio pubblico perché non è concepito prevalentemente per generare guadagni a chi ne è proprietario
la differenza con un servizio privato è che mentre in questo caso il privato deve guadagnarci in un servizio pubblico tu devi prima garantire quel servizio e poi eventualmente chiedere anche ad una partecipazione economica per chi ne usufruisce
se poi vogliamo parlare del caso particolare della circumvesuviana facciamolo con cognizione di causa
il problema vero non è la gente che paga o meno il biglietto ma che l'eav che gestisce tra le varie cose la circumvesuviana oltre alle ex linee sepsa è praticamente quasi fallita
l'eav non ha i soldi perché vanta mezzo miliardo di crediti nei confronti della regione campania che la regione non paga
regione che a causa del blocco cantieri del 2011 si è trovata a dover far fronte ad una serie lunghissime di cause contro società che avevano eseguito dei lavori e poi non sono state più pagate
al momento l'unico motivo per cui l'eav non viene fatta fallire è solo perché ha talmente tanti debiti che sono gli stessi creditori che non vogliono per evitare di perdere tantissimi soldi e rischiare a loro volta di fallire
praticamente l'eav è un malato terminale tenuto in vita solo da macchine ma il casino è nato tutto da quel maledetto blocco cantieri


vedi il comune di napoli: 650 milioni di euro di debiti fuori bilancio... altri 800 di disavanzo... secondo te come li hanno fatti? oltre che a rubare i politici è anche colpa dei suoi cittadini...

avrò postato questo articolo 3 volte e l'avrò citato almeno un centinaio di volte
il disavanzo di cui parli è stato ereditato dalla precedente giunta comunale dove a causa di spese folli durante gli anni di bassolino-iervolino si era arrivati a quasi 1 miliardo di disavanzo nel bilancio comunale
il comune di Napoli poi in seguito al patto di stabilità ha concordato nel 2011 un piano di rientro decennale di quel disavanzo
disavanzo sceso intanto ad una cifra prossima ai 200 mln e che verrà completamente annullato l'anno prossimo con quasi 5 anni di anticipo sul piano decennale
se il disavanzo di prima era anche colpa dei cittadini (???) allora un risultato così positivo secondo la tua logica dovrebbe essere invece un merito?

e poi sull'argomento spiegami perché
a Milano con un disavanzo ancora più alto del miliardo ereditato dalla giunta dema nessuno dice nulla?
a Roma con un disavanzo a sua volta ancora più alto di Milano nessuno dice nulla?
a Milano nonostante un disavanzo del genere lo stato spende mln di euro per expo?
a Roma nonostante un disavanzo del genere gli si permette di indebitarsi ancora di più?
a Milano vengono stanziati fondi da parte dello stato per il completamento della m5 e dell'apertura della m4?

vogliamo fare un confronto con la m1 di Napoli (opera fondamentale per lo sviluppo della città)?
lo sai quanto ha contribuito lo stato italiano a quest'opera? meno del 10%
per la m6 di Napoli guarda caso mancano proprio i fondi che ci deve mettere lo stato per completarla
la stragrande maggioranza dei fondi della m1 invece sono arrivati dall'ue
la stessa ue brutta sporca e cattiva che ci fa fare la fame secondo certi politici da strapazzo


il 50% delle multe non viene pagata a napoli... sai quanti soldi sono? """"stando all’organo di controllo a tutto il 2013 il Comune di Napoli riporta in bilancio una cifra pari a oltre 311 milioni di euro. Il fatto è che solo 199 milioni di euro hanno «speranza» di essere riscossi. Va un po’ meglio con la Tarsu (la vecchia tassa per lo smaltimento dei rifiuti): di 312 milioni e rotti iscritti a tutto il 2013, «solo» 63 milioni sono potenzialmente inesigibili.  """"

dato del 2013...vecchio di 3 anni
al 2016 in realtà questi dati sono migliorati...inoltre tra Roma e Milano la percentuale è poco più bassa a Roma (48%) e poco più alta a Milano (54%)
però nessuno dice che romani e milanesi sono incivili :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 15:42:49 pm
Ohhh... Young, Arch, Tom, Bangraman ... mi volete rispondere?

Dicevo, cosa ne pensate di questi napoletani qui, che sono molto molto numerosi?
Di sicuro sono Napoletani anagrafici quanto e più di voi...
Allora?

Ma vuoi vedere che alla fine di tutto sto trambusto non stiamo parlando altro che di una LOTTA POLITICA o una LOTTA DI CLASSE?
Prima di tutto trovo questa lotta di classe ridicola, visto che uno che conosci tu di un quartiere più ricco pensi determinate cose allora vale di più ?

Seconda cosa il pensiero di Alex lo avere capito solo tu e alex :sisi:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:42:58 pm
vabbuo camise qua ci sta gente che ci ha definito vecchi perchè ci lamentiamo della gente che va a tre sui motorini invitandoci anche noi ad andarci così ci divertiamo ti rendi conto del livello? :look:

piango per la mia napoli quando penso che ci abita gente così. se scrivesse un napoletano da zurigo... 1° città o tra le prime per qualità della vita dicendo che a napoli nonfunziona niente e che la gente spesso è incivile gli scriverebbero: a zurigo ci sono stato, non ci sta niente,  :stralol: si mangia il cesso, è noiosa, la gente è fetente e non ci sta il mare... stra sicur.
attacchi sul personale, cioè devo dire io ai moderatori che mi ha augurato di venire a napoli e che mi devono sparare? solo perchè tu hai scritto che a napoli c'è il problema degli omicidi di camorra ed io ti ho dato ragione? cioè bo...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:44:49 pm
Prima di tutto trovo questa lotta di classe ridicola, visto che uno che conosci tu di un quartiere più ricco pensi determinate cose allora vale di più ?

Seconda cosa il pensiero di Alex lo avere capito solo tu e alex :sisi:

no fidati che lo condividono in molti a napoli e nel forum, si tu che come si dice in gergo fai o scem per nu ghi a guerr...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 02, 2016, 15:45:41 pm
Dopo 18 pagine di topic non ho ancora capito chi si sta appiccicando con chi, vedo solo volare insulti, punti esclamativi e caps lock.

È tutto così meraviglioso  :look:

Iniziò tutto con la rapina a Insigne.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 15:47:57 pm
Prima di tutto trovo questa lotta di classe ridicola, visto che uno che conosci tu di un quartiere più ricco pensi determinate cose allora vale di più ?

Seconda cosa il pensiero di Alex lo avere capito solo tu e alex :sisi:
Chiaia Posillipo Vomero sono circa 180k di abitanti... credo che sia più di uno... solo io ne conosco 2 "candidati consiglieri"... non 2 come numero
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 15:49:20 pm
Chiaia Posillipo Vomero sono circa 180k di abitanti... credo che sia più di uno... solo io ne conosco 2 "candidati consiglieri"... non 2 criome numero
Se esponi il problema magari siamo d'accordo anche noi :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 02, 2016, 15:50:54 pm
non pensavo potesse esserci una discussione meno interessante di quella nel topic di delaurentiis  :look:

http://science.sciencemag.org/content/322/5908/1681.abstract
http://www.economist.com/node/12630201
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: #amanteroschifo - Marzo 02, 2016, 15:55:47 pm
non pensavo potesse esserci una discussione meno interessante di quella nel topic di delaurentiis  :look:

http://science.sciencemag.org/content/322/5908/1681.abstract
http://www.economist.com/node/12630201
Io mi sto divertendo a leggere il topic. :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 15:55:51 pm
Se esponi il problema magari siamo d'accordo anche noi :look:
Ti ho detto che ne conosco tantissimi appartenenti alla borghesia imprenditoriale e professionale napoletana (nata e residente da secoli a Napoli)  che pensano le stesse cose di Pokkio e di Alex... le stesse identiche cose... per filo e per segno.

Ah... e se parli con loro, NAPOLI SONO LORO, non il parcheggiatore abusivo (per dirne una)

Ho chiesto cosa ne pensate... chi sono i napoletani?

Voi? Loro? Tutti?

Se po sapè? Sto ienn o manicomio...

Vorrei solo evitare di fare nomi perchè parliamo di persone di famiglie "storiche", molto in vista... e so di per certo per aver partecipato a tante riunioni politiche con loro
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 15:59:04 pm
ogni persona BENESTANTE e culturalmente ELEVATA di Napoli vi descriverà la Napoli che vi sto dicendo io. e lo testimonia il video di quella signora e di quel signore "nun t'esporr nun t'esporr" sulla movida del vomero il sabato sera... quando sale gente discutibile dai quartieri bassi a fare bisboccia... (penso che in molti lo hanno visto). parlo di quella gente che ha viaggiato, che gli piace L'ORDINE, LA PULIZIA, LA TRANQUILLITA'... mentre la gente più folcloristica che si arrecrea vedendo il casino, l'anarchia e giustifica tutto cantando mozard "cosìfantutte" ama lo status quo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 02, 2016, 16:00:32 pm
Ti ho detto che ne conosco tantissimi appartenenti alla borghesia imprenditoriale e professionale napoletana (nata e residente da secoli a Napoli)  che pensano le stesse cose di Pokkio e di Alex... le stesse identiche cose... per filo e per segno.

Ah... e se parli con loro, NAPOLI SONO LORO, non il parcheggiatore abusivo (per dirne una)

Ho chiesto cosa ne pensate... chi sono i napoletani?

Voi? Loro? Tutti?

Se po sapè? Sto ienn o manicomio...

Vorrei solo evitare di fare nomi perchè parliamo di persone di famiglie "storiche", molto in vista... e so di per certo per aver partecipato a tante riunioni politiche con loro

L'unica definizione valida pervenuta nel forum in altri topic è quella di
Ford per il quale Napoli coincide col Monte Echia, tutto il resto è provincia  :look:

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 02, 2016, 16:00:58 pm
Io mi sto divertendo a leggere il topic. :look:

come a leggere la stessa pagina in loop :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 02, 2016, 16:04:25 pm
non pensavo potesse esserci una discussione meno interessante di quella nel topic di delaurentiis  :look:

http://science.sciencemag.org/content/322/5908/1681.abstract
http://www.economist.com/node/12630201
La BWT applicata a Napoli, strada per strada, periferia per periferia, richiede tanti di quegli euri che nemmeno 3 finanziarie..... :look:

La BWT la puoi applicare a realtà dove è già implicitamente accolta,
in modo tale che appena qualcuno scaca da qualche parte, si interviene e
si rettifica.

La BWT e Napoli sono inconciliabili  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:04:48 pm

14 gennaio 2013 by antoniomenna   
I napoletani non devono viaggiare

Ho fatto un errore madornale. Uno sbaglio che un napoletano non dovrebbe mai fare. Sono andato all’estero per tre giorni, e poi sono tornato.

L’errore, in realtà, è ancora più grave. Non sono andato ad “un estero qualunque”. Ho fatto tre ore di aereo e sono sbarcato a Stoccolma.

Ho visto una città civile e sono ancora sotto shock.

Lì non buttano i televisori guasti per strada. Non ci sono materassi dismessi sui marciapiedi. Non ho visto lavatrici arrugginite lungo gli assi stradali. Non c’erano cartacce, cicche, cartoni, supersantos negli alberi. Non c’erano banchetti di sigarette, dvd falsi, mercanzia varia. Non c’era merce esposta per strada che ti costringe a camminare tra le auto. Non c’erano auto parcheggiate sui marciapiedi.

Non ho visto un solo vigile urbano. Non ce n’era bisogno. Ho visto le piste ciclabili. Quelle vere, non quelle disegnate.

Ad un certo punto dovevo prendere un autobus. Sono andato al capolinea, ho visto un piccolo edificio illuminato, avevo bisogno di una informazione e sono entrato. Ci sarà qualcuno che mi spiegherà. Entro e trovo un tabellone luminoso. Numeri, orari, linee. Poi panchine, poltrone, reception e biglietterie. Trovo la mia notizia, chiara, in inglese, su un tabellone e faccio per uscire. Io, che quando a Roma o a Napoli vedo una pensilina, mi emoziono, ero convinto che assunta l’informazione, dovessi andarmi a trovare il mio pullman all’esterno.

No.

Quell’edificio era la stazione degli autobus. Aveva i gate per ogni pullman, per ogni linea. Poltrone al chiuso, tabelloni e porte girevoli che si aprivano all’orario di partenza come fosse un aeroporto e ti portavano direttamente nel pullman.

Che, ovviamente, è partito in orario perfetto.

E dentro nemmeno una voce, un sussurro, un gridolino. Cinquanta persone sistemate, ognuna al suo posto, in silenzio.

Ho visto la gente stare insieme senza disturbare gli altri. Ho visto le persone dirsi le cose sussurrando, a bassa voce, senza sbracciarsi. Ho visto file ordinate e pazienti. Ho visto tutti i tassisti col Pos, e tutti i negozi chiederti di pagare con carta di credito, please. Ho visto un barista inseguirmi per darmi lo scontrino. Ho visto una città quasi del tutto autosufficiente dal punto di vista energetico, con fonti rinnovabili e alternative. Una città con i riscaldamenti sempre accesi, e alimentati quasi per intero dalla termodistruzione di 300mila tonnellate di rifiuti l’anno in centro, e niente tumori o comitati popolari con il teschio sugli striscioni, con biomasse e biogas usati anche per far viaggiare gli autobus.

Ho visto la città più ecologica al mondo. Non ho visto cassonetti, netturbini, discariche, isole ecologiche, depositi di ecoballe, e nemmeno orrende campane per la differenziata. Non c’è bisogno. Si raccoglie palazzo per palazzo. Differenziare conviene. Le imprese fanno a gara a comprare plastica, carta, vetro, e danno molti soldi ai condomini, che vendendo i materiali si pagano i costi di gestione.

Gli scarichi, per lo più, finiscono in enormi cisterne nel sottosuolo, dove vengono trattati e poi riutilizzati come energia per cucine a gas. Quelli depurati e limpidi alimentano il mare.

Ho visto pannelli solari su ogni palazzo, in una città senza sole, ed enormi vetrate senza tende, per raccogliere tutta la luce, e farne energia. Ho visto recuperare l’acqua piovana e fare irrigazione anche solo per le piante di finestra.

Ho visto ciascuno prendersi cura del suo tassello di interesse collettivo.

Ho visto una città rilassata, pacifica, organizzata, mite. Ho visto un altrove dove le cose diventano possibili.

Poi sono tornato in Italia. Prima a Roma, assediato dai filippini che mi volevano vendere un ombrello alla stazione Termini, dove l’autobus mi ha lasciato a duecento metri dal terminal, che ho fatto sotto la pioggia, scivolando sui sanpietrini sconnessi, schivando gli ambulanti, rischiando di finire sotto una macchina perchè sono sceso dal marciapiede dov’era parcheggiata un’altra macchina.

Poi, a notte quasi fonda, sono arrivato a Napoli. Ho preso un taxi. Ho tenuto gli occhi chiusi. Sono salito a casa.

Da quel momento non sono più uscito.

Non ho il coraggio.

Ho solo aperto la finestra, stamattina, e ho visto una donna chiedere, ad alta voce, alla signora del primo piano, che vende le sigarette di contrabbando col panaro dal balcone, tre pacchetti di “Mabboro” morbide. E lei rispondere, dalla cucina, senza nemmeno affacciarsi, che le “Mabboro” non stavano arrivando più, che ci stava la sfaccimma della finanza che stava rompendo ‘o cazzo al porto, ma roba di due, tre giorni, e tutto si sistemava.

Di più non ho voluto sapere.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:06:10 pm
https://www.youtube.com/watch?v=whsTU-EjaeA
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 16:09:35 pm
Ti ho detto che ne conosco tantissimi appartenenti alla borghesia imprenditoriale e professionale napoletana (nata e residente da secoli a Napoli)  che pensano le stesse cose di Pokkio e di Alex... le stesse identiche cose... per filo e per segno.

Ah... e se parli con loro, NAPOLI SONO LORO, non il parcheggiatore abusivo (per dirne una)

Ho chiesto cosa ne pensate... chi sono i napoletani?

Voi? Loro? Tutti?

Se po sapè? Sto ienn o manicomio...

Vorrei solo evitare di fare nomi perchè parliamo di persone di famiglie "storiche", molto in vista... e so di per certo per aver partecipato a tante riunioni politiche con loro
Ma ognuno è liberissimo di pensarla come vuole, se parlassi con uno di questi elementi come spesso mi capita, direi le stesse cose che sto dicendo da ieri sera.
Una cosa mi sfugge secondo questa borghesia illuminata e stanca cosa dovremmo fare, un'enorma speculazione edilizia che abbatta i quartieri spagnoli la sanità forcella la duchesca il quartiere mercato trasformandoli in ricche zone residenziali, dove il livello di cultura aumentato porterà civiltà e splendore alla città?
Per me il bello di Napoli è proprio mischiare l'altro col basso, vivere in un centro storico vivo e pulsante di ignoranza e storia. Se poi dobbiamo diventare tutti chiattilli del vomero o di chiaia fatemelo sapere perchè sarà il momento che mi trasferisco veramente  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 16:10:18 pm
Io voglio solo capire chi è il Napoletano vero... quello "borghese" che tendenzialmente pensa le stesse cose di ALEX e POKKIO e che magari vive da 200 anni a Chiaia o quello "popolare" che abita da 200 anni a Piscinola e che pensa le stesse cose di Arch, Young, Tom (cioè la difesa incondizionata senza se e senza ma di tutto cioò che riguarda NAPOLI OGGI).

Datemi una risposta... perchè io da adottato cafone sono 29 anni che cerco di capirci qualcosa.

Chi è napoletano e chi non lo è? O figlio e bucchin o o' figlio e papà?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 16:10:32 pm
O bannate Alex o chiudete il Topic perchè nun ha proprio senso questo continuo postare sempre le stesse argomentazioni all infinito. il risultato è che ci siamo, o almeno io sicuramente, ampiamente annoiati a rispondergli e adesso andrà avanti da solo per pagine e pagine scrivendo che a Napoli ci stanno le carte a terra, le lavatrici... e roba simile.

pe piacere...no
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 16:12:41 pm
ma dove sta questa difesa incondizionata?

a parte quella dalle esagerazioni tipo alex e l'auto su quattro mattoni :look: :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 16:13:08 pm
Io voglio solo capire chi è il Napoletano vero... quello "borghese" che tendenzialmente pensa le stesse cose di ALEX e POKKIO e che magari vive da 200 anni a Chiaia o quello "popolare" che abita da 200 anni a Piscinola e che pensa le stesse cose di Arch, Young, Tom (cioè la difesa incondizionata senza se e senza ma di tutto cioò che riguarda NAPOLI OGGI).

Datemi una risposta... perchè io da adottato cafone sono 29 anni che cerco di capirci qualcosa.

Chi è napoletano e chi non lo è? O figlio e bucchin o o' figlio e papà?
Ma a che conclusione vuoi arrivare ? ij nun aggià capit :look:


Comunque non mi sento di difendere la città a prescindere, solo che Alex è il padre di un bullo scostumato che piglia tuo figlio per un braccio perché gli ha rotto il vaso con il super santos, mi stizza la nervatura  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 16:13:12 pm
Ma ognuno è liberissimo di pensarla come vuole, se parlassi con uno di questi elementi come spesso mi capita, direi le stesse cose che sto dicendo da ieri sera.
Una cosa mi sfugge secondo questa borghesia illuminata e stanca cosa dovremmo fare, un'enorma speculazione edilizia che abbatta i quartieri spagnoli la sanità forcella la duchesca il quartiere mercato trasformandoli in ricche zone residenziali, dove il livello di cultura aumentato porterà civiltà e splendore alla città?
Per me il bello di Napoli è proprio mischiare l'altro col basso, vivere in un centro storico vivo e pulsante di ignoranza e storia. Se poi dobbiamo diventare tutti chiattilli del vomero o di chiaia fatemelo sapere perchè sarà il momento che mi trasferisco veramente  :look:

Posso dire una cosa? Io sono tendenzialmente d'accordo con voi, ma allora perchè date addosso ad ALEX accusandolo di odiare NAPOLI?
Il "chiattillo" di Chiaia stai pur sicuro al 100/100 che pensa che sia tu di PONTICELLI (che pensi quello che pensi e che spesso condivido) ad odiare NAPOLI?
Lo sai o non lo sai?

Mo chi è il napoletano che ama la città? Tu o lui che vorrebbe Napoli come Montecarlo?

Io questo vorrei capire
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 16:14:27 pm
Ma a che conclusione vuoi arrivare ? ij nun aggià capit :look:
Ma quale conclusione... voglio una risposta... vorrei capirci qualcosa
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:15:24 pm
O bannate Alex o chiudete il Topic perchè nun ha proprio senso questo continuo postare sempre le stesse argomentazioni all infinito. il risultato è che ci siamo, o almeno io sicuramente, ampiamente annoiati a rispondergli e adesso andrà avanti da solo per pagine e pagine scrivendo che a Napoli ci stanno le carte a terra, le lavatrici... e roba simile.

pe piacere...no

guarda che chi deve essere bannato sei tu. ti ho segnalato 200 volte per avermi augurato la morte. io sono in un forum ad esporre le mie tesi senza offendere sul personale nessuno e senza andare ot perchè è questo l'argomento. dire che  una città è arretrata. non fuzniona un cazzo ed è disorganizzata NON E' RAZZISTA. NON E' XENOFOBO NON ANTINAPOLETANO. è la realtà. prima l'accetti e prma campi meglio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 16:17:27 pm
Posso dire una cosa? Io sono tendenzialmente d'accordo con voi, ma allora perchè date addosso ad ALEX accusandolo di odiare NAPOLI?
Il "chiattillo" di Chiaia stai pur sicuro al 100/100 che pensa che sia tu di PONTICELLI (che pensi quello che pensi e che spesso condivido) ad odiare NAPOLI?
Lo sai o non lo sai?

Mo chi è il napoletano che ama la città? Tu o lui che vorrebbe Napoli come Montecarlo?

Io questo vorrei capire

Si come no, gli abitanti di Chiaia o del Vomero dicono che quando escono di casa trovano la macchina sui mattoni oppure che a Napoli ci vivono solo gli africani... voi la dovete smettere..

Ad alex: mica ho detto che devi morire, ho solo fatto notare che sei fortunato che in una città da far west come tu dici, non ti è successo mai nulla. poi campa cento anni e auguri, possibilmente con qualche malattia (cit)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 16:18:07 pm
Posso dire una cosa? Io sono tendenzialmente d'accordo con voi, ma allora perchè date addosso ad ALEX accusandolo di odiare NAPOLI?
Il "chiattillo" di Chiaia stai pur sicuro al 100/100 che pensa che sia tu di PONTICELLI (che pensi quello che pensi e che spesso condivido) ad odiare NAPOLI?
Lo sai o non lo sai?

Mo chi è il napoletano che ama la città? Tu o lui che vorrebbe Napoli come Montecarlo?

Io questo vorrei capire
Al chiattillo piace questa differenza sociale, altrimenti non potrebbe ostentare il suo essere chiattillo  :boh:

Sul fatto della napoletanità tieni qualche problema irrisolto  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:18:46 pm
Posso dire una cosa? Io sono tendenzialmente d'accordo con voi, ma allora perchè date addosso ad ALEX accusandolo di odiare NAPOLI?
Il "chiattillo" di Chiaia stai pur sicuro al 100/100 che pensa che sia tu di PONTICELLI (che pensi quello che pensi e che spesso condivido) ad odiare NAPOLI?
Lo sai o non lo sai?

Mo chi è il napoletano che ama la città? Tu o lui che vorrebbe Napoli come Montecarlo?

Io questo vorrei capire

ma magari come mentecarlo. a me basterebbe che napoli fosse un poco più simile a bologna che a montecarlo. a bologna ci stanno comq i barboni, sta comq la criminalità e problemi a non finire... però ci sono le strutture pubbliche per lo sport e funzionano, il trasporto funziona, le aree verdi ci sono e sono tenute bene, le strade sono pulite... viali alberati... un senso di ordine e di pulito che la rende una città vera e non finta come stoccolma, ma manco da 3° mondo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 16:20:47 pm
ma magari come mentecarlo. a me basterebbe che napoli fosse un poco più simile a bologna che a montecarlo. a bologna ci stanno comq i barboni, sta comq la criminalità e problemi a non finire... però ci sono le strutture pubbliche per lo sport e funzionano, il trasporto funziona, le aree verdi ci sono e sono tenute bene, le strade sono pulite... viali alberati... un senso di ordine e di pulito che la rende una città vera e non finta come stoccolma, ma manco da 3° mondo

wa ma che cazz addà scrivere cchiu stu cristian pe se fa schifà? io non lo so. un altra volta co sto fatto del terzo mondo.  :sbonk:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 02, 2016, 16:22:03 pm

...io sono in un forum ad esporre le mie tesi ...

Sdrammatizziamo:

(http://blogs.thegospelcoalition.org/justintaylor/files/2010/10/Luther-nailing-theses-560x538.jpg)

Alex puoi dire la tua (ovvio)
senza esporre tesi
senza fomentare.

La discussione potrebbe essere interessante.
Basta non usare caps lock e continuare a citare fonti tipo Menna.
Anche superiori.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 02, 2016, 16:24:10 pm
Posso dire una cosa? Io sono tendenzialmente d'accordo con voi, ma allora perchè date addosso ad ALEX accusandolo di odiare NAPOLI?
Il "chiattillo" di Chiaia stai pur sicuro al 100/100 che pensa che sia tu di PONTICELLI (che pensi quello che pensi e che spesso condivido) ad odiare NAPOLI?
Lo sai o non lo sai?

Mo chi è il napoletano che ama la città? Tu o lui che vorrebbe Napoli come Montecarlo?

Io questo vorrei capire
Ma non esiste la risposta giusta, ognuno ha la sua idea. Il vomerese che odia la metropolitana perchè gli porta quelli di secondigliano nel suo quartiere il sabato sera si può considerare napoletano tanto quanto gli pare ma si deve stare perchè Napoli non è solo lui. E Napoli non potrà mai essere un enorme Vomero o un enorme posilippo, se riesce ad accettarlo e campa quieto buon per lui, altrimenti resterà confinato sulla collina e non farà uscire i figli il sabato sera per paura che acchiappano i buffi da quelli di scampia.
Non esiste chi ha torto o ha ragione, io non mi sento più napoletano di nessuno, però a Napoli ci vivo e mi trovo bene, che ti devo dire.
Una persona aperta mentalmente e intelligente ama Napoli per quello che è, un enorme crogiulo di razze e ceti sociali, dove il figlio del medico gioca a pallone per strada col figlio del mariulo, dove le barriere sono sottili e puoi impare da tutti se hai la giusta umiltà.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 16:24:55 pm
. E Napoli non potrà mai essere un enorme Vomero o un enorme posilippo, se riesce ad accettarlo e campa quieto buon per lui, altrimenti resterà confinato sulla collina e non farà uscire i figli il sabato sera per paura che acchiappano i buffi da quelli di scampia.

ma meno male :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 16:27:33 pm
alla fìne si giunge alla conclusione che Napoli ad alcuni piace così ed altri no. Mo però dobbiamo capire cosa piace al turista? Perchè io al turista lo voglio attrarre, lo voglio far venire e ritorno più volte.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:29:46 pm
wa ma che cazz addà scrivere cchiu stu cristian pe se fa schifà? io non lo so. un altra volta co sto fatto del terzo mondo.  :sbonk:

guarda che napoli sia una città quasi da standard non europei  non lo dico io. ma i dati.

http://www.napolitoday.it/cronaca/classifica-qualita-della-vita-napoli.html

delle 79 città prese in considerazione I CITTADINI più insoddisfatti della propria città al 79° posto sono i Napoletani.

Ambiente, servizi, trasporti, lavoro, sanità pubblica ed educazione sono solo alcuni dei parametri cui fa riferimento il sondaggio europeo. Tutti temi di grande rilevanza affinché la vita quotidiana risulti davvero soddisfacente.“
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 16:31:53 pm
guarda che napoli sia una città quasi da standard non europei  non lo dico io. ma i dati.

http://www.napolitoday.it/cronaca/classifica-qualita-della-vita-napoli.html

delle 79 città prese in considerazione I CITTADINI più insoddisfatti della propria città al 79° posto sono i Napoletani.

Ambiente, servizi, trasporti, lavoro, sanità pubblica ed educazione sono solo alcuni dei parametri cui fa riferimento il sondaggio europeo. Tutti temi di grande rilevanza affinché la vita quotidiana risulti davvero soddisfacente.“

Hai ragione; mo non quotarmi più perché mi sono altamente rotto i cojoni. Posta e parla con altri, grazie.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:33:04 pm
alla fìne si giunge alla conclusione che Napoli ad alcuni piace così ed altri no. Mo però dobbiamo capire cosa piace al turista? Perchè io al turista lo voglio attrarre, lo voglio far venire e ritorno più volte.

quello che piace a me e alle persone civili. che la città sia PULITA, che la città sia in ordine, che i monumenti siano aperti e curati, che il trasporto pubblico funzioni, che le strade non siano terremotate, che non ci sia all'angolo quello che fa il gioco delle tre campane, che se giro per il centro storico non ci sia il materasso vicino alla pattumiera etc
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:33:52 pm
Hai ragione; mo non quotarmi più perché mi sono altamente rotto i cojoni. Posta e parla con altri, grazie.

ma chi t sap?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 16:34:05 pm
quello che piace a me e alle persone civili. che la città sia PULITA, che la città sia in ordine, che i monumenti siano aperti e curati, che il trasporto pubblico funzioni, che le strade non siano terremotate, che non ci sia all'angolo quello che fa il gioco delle tre campane, che se giro per il centro storico non ci sia il materasso vicino alla pattumiera etc
in verità ci trovi anche i sanitari vicino ai cassonetti a napoli :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 02, 2016, 16:34:24 pm
La BWT applicata a Napoli, strada per strada, periferia per periferia, richiede tanti di quegli euri che nemmeno 3 finanziarie..... :look:

La BWT la puoi applicare a realtà dove è già implicitamente accolta,
in modo tale che appena qualcuno scaca da qualche parte, si interviene e
si rettifica.

La BWT e Napoli sono inconciliabili  :look:

in realtà non ci sarebbe bisogno di applicare niente, ma solo soldi
soldi non ce ne stanno, fine del topic :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 16:38:00 pm
Basta chiamare l'asia, loro ti dicono dove mettere il materasso e a che ora lo vengono a ritirare  :ioreth:

600 euri di spazzatura  :impiccato:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 16:44:31 pm
Basta chiamare l'asia, loro ti dicono dove mettere il materasso e a che ora lo vengono a ritirare  :ioreth:

600 euri di spazzatura  :impiccato:

e dillo a chi non lo sa o si sfotte di chiamare e dice "menal vicin o bidon"
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 16:56:47 pm
e dillo a chi non lo sa o si sfotte di chiamare e dice "menal vicin o bidon"

sono appena tornato, via toledo, santa lucia, quartieri, chiaia e nessun materasso :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 17:00:43 pm
sono appena tornato, via toledo, santa lucia, quartieri, chiaia e nessun materasso :look:

2014

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_monnezza_degrado-662236.html
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 17:02:31 pm
fatevi na cultura

http://www.napolitoday.it/tag/degrado/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 17:03:46 pm
2014

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_monnezza_degrado-662236.html

http://www.infooggi.it/articolo/napoli-riesplode-la-crisi-rifiuti-ecco-la-fotogallery-della-monnezza/10026/

2011  :look:
.
questo per dire che ciò che leggi o senti non è consuetudine a napoli.

non viviamo pieni di monnezza, non ci spariamo per salutarci ne lasciamo le auto senza ruote  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 17:07:21 pm
http://www.infooggi.it/articolo/napoli-riesplode-la-crisi-rifiuti-ecco-la-fotogallery-della-monnezza/10026/

2011  :look:
.
questo per dire che ciò che leggi o senti non è consuetudine a napoli.

non viviamo pieni di monnezza, non ci spariamo per salutarci ne lasciamo le auto senza ruote  :look:

per favore non gli date corda... :panic: :panic: :panic:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 17:07:36 pm
http://www.infooggi.it/articolo/napoli-riesplode-la-crisi-rifiuti-ecco-la-fotogallery-della-monnezza/10026/

2011  :look:
.
questo per dire che ciò che leggi o senti non è consuetudine a napoli.

non viviamo pieni di monnezza, non ci spariamo per salutarci ne lasciamo le auto senza ruote  :look:

si si e non urlate per strada perchè vi da fastidio il casino  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 17:09:41 pm
si si e non urlate per strada perchè vi da fastidio il casino  :asd:

io le ruote le tengo ancora, sono vivo e con portafoglio :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 17:19:32 pm
io le ruote le tengo ancora, sono vivo e con portafoglio :look:

fai il becchino, porta sfiga fotterti le ruote  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 18:05:28 pm
Andrea che parla del lungomare poi... che problema avrebbero i nostri vuless capì ?
Imho il lungomare di Napoli, specie la sera, non intrattiene per niente perché è distante dalla zona centrale e non ha locali di alcun tipo a parte quelle barracche che stanno poco prima di castel dell'ovo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 18:08:27 pm
Imho il lungomare di Napoli, specie la sera, non intrattiene per niente perché è distante dalla zona centrale e non ha locali di alcun tipo a parte quelle barracche che stanno poco prima di castel dell'ovo.

eh?  :look: :look:

i ristoranti e i bar chiattilli me li sono sognati io? che zona dici tu :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 18:09:06 pm
ma smettetela io mi lamento del barbone che si trova sotto un sito di attrazione turistica, po può stare anche a casa mia importante è non avere il degrado nei luoghi dei turisti. Vogliamo parlare della puzza di piscio nella zona della galleria quella di fronte al san carlo? Voi minimizzate troppo e pure qua tutti quanti abbiamo possibilità di tumori in percentuali 6 volte maggiori rispetto al resto del mondo. Ci mangiamo cadmio e piombo come fosse niente. A voi piace a me no. E quando mi lamento del venditore di calzini non mi lamento del suo "lavoro" ma della sua prepotenza, ma sapete quante volte sono stato minacciato e offeso solo per avergli detto ce rutt o cazz? Però per voi è normale, vai vai continuate pure da soli . Poi voi mi dite tre cose buone e noi ve ne diciamo altre tre schifose però dobbiamo prendere in considerazione solo le buone, mo  onestament l'avete vista la villa comunale e parco virigiliano? Sono tenuti come dovrebbero essere tenuti da paesi civili?
I venditori di calzini li trovo ovunque, tutti napoletani, ma a Napoli centro non li ho mai trovati.
Ma a me quello che dà fastidio è che nemmeno tra di noi si parla dei problemi reali che ha Napoli... Cioè c'è gente che se la prende se noi diciamo le cose come stanno... Non è che lo diciamo per discriminare come farebbe un polentone, ma lo facciamo perché amiamo Napoli e ci dà fastidio vedere delle cose che ne determinano la rovina
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 18:11:27 pm
Ma precisamente perché i barboni ti fanno rosicare tanto?
Perché i turisti che vengono una volta nella vita devono avere la vista sgombra da qualsiasi segno di povertà che possa turbare il loro stato d animo festivo e vacanziero?
Perché il barbone si è messo proprio in quel posto dove ti volevi sedere tu?
I barboni sono persone come me e te che campano da secoli come poveri cristi con gli avanzi delle grandi città, di sicuro un barbone non se ne va a cercare l elemosina o cibo nel paesello casertano di 5000 abitanti. E finché campano senza dar fastidio a nessuno sono liberi di dormire sotto i ponti o sotto l arco del plebiscito se la società non gli mette a disposizione strutture adeguate. Che vogliamo fare li uccidiamo? Mettiamo le tagliole nei cassonetti? oppure alla sera passa la ronda antibarbone stile arancia meccanica così quando viene Roberto bolle o il tedesco in sandali e calzino il suo senso del decoro sarà salvo.
Te lo dico io perché mi da fastidio: perché il turista che viene a Napoli ne resta sicuramente colpito dalla bellezza ma se ci deve tornare, grazie a fattori come questo, non ci torna
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 18:12:49 pm
eh?  :look: :look:

i ristoranti e i bar chiattilli me li sono sognati io? che zona dici tu :look:
Quelli ch  dici tu sono concentrati in 200 metri per una lungomare di oltre un km
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 18:13:52 pm

Imho il lungomare di Napoli, specie la sera, non intrattiene per niente perché è distante dalla zona centrale e non ha locali di alcun tipo a parte quelle barracche che stanno poco prima di castel dell'ovo.
gli chalet sarebbero baracche ?
e il lungomare di Pozzuoli ?!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 18:15:01 pm
Quelli ch  dici tu sono concentrati in 200 metri per una lungomare di oltre un km

da santa lucia ad almeno inizio villa comunale (vado a memoria)

a chiaia ci stanno nei vicoletti alle spalle della villa tipo 10 ristoranti stranieri (el moccolo, quello francese ecc ecc) fino ad arrivare agli chalet.

ci sta persino un ristorante vegano  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 18:15:15 pm
gli chalet sarebbero baracche ?
e il lungomare di Pozzuoli ?!
Quali chalet? Per me il lungomare di Napoli inizia da quella specie di monumento che mi pare sia un arco (con sotto tante cacate di cane) e termina dove finisce la ztl... Poi che c'azzecca Pozzuoli?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 18:16:57 pm
Quali chalet? Per me il lungomare di Napoli inizia da quella specie di monumento che mi pare sia un arco (con sotto tante cacate di cane) e termina dove finisce la ztl... Poi che c'azzecca Pozzuoli?
Cioè guagliu via partenope, via partenope.. Ya bannatemi meglio che non le leggo ste cose.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 18:26:35 pm
AUHUHAHUAUHAUAHUAHUHAUHAUHA

Parlare male di via Partenope è il TOP... manco i Campi Elisi di Parigi o la prospettiva Nevsky di San Pietroburgo raggiungono quella bellezza... credo sia la strada più bella al mondo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 18:26:52 pm

Quali chalet? Per me il lungomare di Napoli inizia da quella specie di monumento che mi pare sia un arco (con sotto tante cacate di cane) e termina dove finisce la ztl... Poi che c'azzecca Pozzuoli?
Come dice barto ci sono bar e ristoranti dopo la villa
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 18:39:35 pm
Come dice barto ci sono bar e ristoranti dopo la villa
La dietro sarebbe la Riviera di Chiaia cioè stiamo arrivando a criticare via Partenope via Caracciolo La Riviera di Chiaia io non lo so, penso che solo qua sul forum di una squadra di calcio ci sono più offese verso la squadra i giocatori presidente la città che in tutti i forum delle squadra avversarie messi assieme.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 18:49:38 pm

La dietro sarebbe la Riviera di Chiaia cioè stiamo arrivando a criticare via Partenope via Caracciolo La Riviera di Chiaia io non lo so, penso che solo qua sul forum di una squadra di calcio ci sono più offese verso la squadra i giocatori presidente la città che in tutti i forum delle squadra avversarie messi assieme.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
:asd:


Andre ja :look:

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 19:26:49 pm
Peró ja tiene ragione il lungomare é stupendo per il panorama nulla da dire ma non é funzionale. Non ci sta una cazzo di attrattiva solo bar munnezza coi topi che ti passano fra i piedi. Ebbene si c'erano i topi. Mentre via chiaia nulla da dire éstupenda
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 20:14:06 pm
l'unico problema del lungomare è l'arredo urbano
servivano investimenti per abbellire la strada (tipo i jersey che prima c'erano e ora li stanno togliendo ma anche altre cose) in se però il panorama è stupendo e ci sono tantissimi locali sia prima che dopo
se c'è un lungomare di cui lamentarsi pensiamo a quello inesistente dell'area italsider (quando dico che il problema principale di Napoli è lo stato italiano e poi mi devo sentire che le altre città italiane vanno prese come esempio)
e poi buone potenzialità ce l'avrebbe pure quello a s.giovanni a teduccio anche se più nascosto (e lì pesano i progetti naplest non andati in porto)
quello di pozzuoli pure è bello assai
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 20:43:04 pm
Quello di Pozzuoli è stupendo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 20:51:48 pm
del lungomare serale io me ne strafotto. io voglio che il lungomare sia tenuto bello. sarò un discorotto ma ci sta un degrado nella villa comunale e sulla riviera da far paura... dagli scogli con le scritte "ti amo mariacarmela" agli alberi mezzi segati, mezzi potati che sembra che è passato wolverine
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 20:57:38 pm

Peró ja tiene ragione il lungomare é stupendo per il panorama nulla da dire ma non é funzionale. Non ci sta una cazzo di attrattiva solo bar munnezza coi topi che ti passano fra i piedi. Ebbene si c'erano i topi. Mentre via chiaia nulla da dire éstupenda
I topi, sul a vuj succern sti cos, sul a vuj
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 20:58:11 pm
(https://scontent.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-0/s480x480/1497022_10208031385694717_8214773355204552612_n.jpg?oh=60c3abc04e39e9c06c4568eb86f4fe89&oe=57639670)

 :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 20:59:27 pm

(https://scontent.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-0/s480x480/1497022_10208031385694717_8214773355204552612_n.jpg?oh=60c3abc04e39e9c06c4568eb86f4fe89&oe=57639670)

 :look:
cupió


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 20:59:40 pm
Sto fatto che credono che diciamo "u" invece della "o" mi fa girare il cazzo in una maniera incredibile
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 02, 2016, 21:00:17 pm
Ma nun o da rett, ma ti rendi conto da dove viene e dice che napoli gli fa impressione.... Nientemeno sul forum delle merde per prendere le distanze da Napoli ha detto che lui viene da Bari da un quartiere molto ricco di Bari ha messo pure la foto Poggiofranco mi pare che si chiama questo paese ma voi lo dovete vedere sembra Marano con tutto il rispetto per Marano e viene qua a dire questo è bello questo è brutto. Un altro sta Bucarest dove non si sa se sono più le p****** e gli spacciatori che stanno per strada o le saittelle. Un altro sta Stoccarda che se non ci fossero le fabbriche automobilistiche non aveva dignità di stare sulla cartina.  Portata esempi di altre città e secondo me nemmeno ci avete mai vissuto a Londra Camden Town non puoi camminare dopo mezzanotte che ti viene offerto di tutto droga armi sesso con i nani... a Roma Termini non perdo nemmeno tempo a dire che cosa non funziona per non parlare dei mezzi di trasporto di Roma delle metropolitane dei tassisti, a quell'altro che viene a nord si va a fare un giro nel rione Sanità un rione che storicamente conosciuto per essere tipo favelas, che cazz si jut a fa???  Ma forse quando vedere Roma 2 a fare un giro della Prenestina???

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Intanto le fabbriche hanno fatto sì che siamo una delle città più ricche. Poi ovviamente un argomentazione a cazzo proprio. Se non c'erano le fabbriche. ..

Prima di giudicare altre città vacci prima. Altrimenti spari solo stronzate.
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 02, 2016, 21:00:54 pm
Sto fatto che credono che diciamo "u" invece della "o" mi fa girare il cazzo in una maniera incredibile
Ma forse parlano di Bari :look:
Lu sole lu core lu mare
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 21:02:11 pm
Ma nun o da rett, ma ti rendi conto da dove viene e dice che napoli gli fa impressione.... Nientemeno sul forum delle merde per prendere le distanze da Napoli ha detto che lui viene da Bari da un quartiere molto ricco di Bari ha messo pure la foto Poggiofranco mi pare che si chiama questo paese ma voi lo dovete vedere sembra Marano con tutto il rispetto per Marano e viene qua a dire questo è bello questo è brutto. Un altro sta Bucarest dove non si sa se sono più le p****** e gli spacciatori che stanno per strada o le saittelle. Un altro sta Stoccarda che se non ci fossero le fabbriche automobilistiche non aveva dignità di stare sulla cartina.  Portata esempi di altre città e secondo me nemmeno ci avete mai vissuto a Londra Camden Town non puoi camminare dopo mezzanotte che ti viene offerto di tutto droga armi sesso con i nani... a Roma Termini non perdo nemmeno tempo a dire che cosa non funziona per non parlare dei mezzi di trasporto di Roma delle metropolitane dei tassisti, a quell'altro che viene a nord si va a fare un giro nel rione Sanità un rione che storicamente conosciuto per essere tipo favelas, che cazz si jut a fa???  Ma forse quando vedere Roma 2 a fare un giro della Prenestina???

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Io sono di Marano  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 02, 2016, 21:05:52 pm
Io sono di Marano  :look:
E penso che non ti metti a dire che Marano è meglio di napoli, o no?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 21:12:58 pm
E penso che non ti metti a dire che Marano è meglio di napoli, o no?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Marano non vincerebbe un confronto di vivibilità manco con Chernobyl  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 21:14:24 pm
Ma forse parlano di Bari :look:
Lu sole lu core lu mare

LU SOLE LU MARE LU VIENTU lo dicono nel salento
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 02, 2016, 21:28:23 pm
te lo giuro su mia madre c'era un zoccolone fra i tavoli enorme
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 21:29:43 pm
per quelli che si offendono.

CORSO VITTORIO EMANUELE
(http://i66.tinypic.com/2lstfee.png)

arriva il turista da milano col treno... scende a PIAZZA GARIBALDI la mattina presto...
(http://i68.tinypic.com/b7i7fr.png)

il turista milanese o tedesco o spagnolo decide di andare a vedere il CENTRO STORICO di Napoli per vedere i presepi e le chiese
(http://i67.tinypic.com/20jk4fr.png)

questa si commenta da sola:
(http://i68.tinypic.com/4j41lh.png)

il parco verde del virgiliano
(http://i68.tinypic.com/4j41lh.png)

il turista va a farsi una bella passeggiata a mergellina, cuore di Napoli, anzi più napoli di così su muore
(http://i67.tinypic.com/igm97q.jpg)


e questa è la mia preferita.... il turista decide di prendere la macchina per andare a vedere gli scavi di pompei, prende via marittima... e ad un certo punto...
(http://i68.tinypic.com/32zlzrm.png)



Poi se dico che Napoli è tenuta come al cesso, se dico che non funziona niente e che pur essendo bella è invivibile a gent s'offend pur.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 21:36:52 pm
La foto della villa è stata scattata alla fine di una fiera-mercato che era stata fatta all'interno, grazie al cazzo che sia così prima della ripulitura.

Le uniche vergogne sono quelle di Piazza Garibaldi a causa anche della massiccia presenza di immigrati. Po vabbuò, cercare di costruire una critica su due sacchetti che sporcono da un cassonetto o un deposito di cartoni fuori da un bidone è francamente ridicolo e controbbatto manco.

Po', c maronn. Iss azzeccat nu nomm, Virgiliano scambiato con la Villa e Via Marina rinominata Via Marittima  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 21:37:49 pm
Lamount Young, il genio incompreso che avrebbe cambiato la città

Per chi sta in casa davanti al pc e vuole sapere qualcosa in più sui personaggi che hanno reso Napoli più bella e famosa oggi parlerò di Lamont Young.

Lamont Young fu un architetto ed urbanista napoletano, a mio avviso molto sfortunato, che visse in prima persona quel periodo di transizione in cui Napoli, da capitale del Regno, fu degradata a semplice capoluogo di provincia e soprattutto visse quel clima ostile in cui la parola d’ordine era “impedire” che Napoli si risollevasse!

Personalmente ritengo che sia stato il miglior Architetto che Napoli abbia avuto la cui mente geniale è paragonabile solo a quella di Leonardo da Vinci. Il problema di Lamont Young? Quello di essere nato troppo presto. Minimo concinquant’anni d’anticipo!

Di padre scozzese e madre indiana, nacque a Napoli il 12 marzo 1851 ed ivi lavorò tutta la vita. Fu famoso per aver progettato e costruito il Parco Grifeo con la Torre Lesionata, lo Chalet Svizzero e Castello Aselmayer; Villa Ebe (sua residenza) sul Monte Echia e la sede dell’Istituto Grenoble a Via Crispi .

Ma quello che più lo caratterizza è ciò che non ha costruito o meglio ciò che non è riuscito a costruire: ossia la Metropolitana ed il Rione Venezia. Young infatti progettò un sistema di collegamenti di vari punti della città con locomotori e vagoni su rotaie … progettò sin nei minimi particolari le stazioni, gli ascensori (vedi quello del Vomero),  con alcuni tratti in galleria e altri all’aperto, addirittura sopraelevati; inoltre progettò, e fortunatamente ne restano una serie di disegni magnifici, un nuovo rione su modello della città lagunare … appunto il Rione Venezia, formato da una serie di canali tra di loro ortogonali. Questo nuovo rione era fatto di giardini, palazzi residenziali e pubblici che emergevano possenti dalle acque del mare. Il Rione Venezia nel suo progetto era stato collocato tra Santa Lucia e i Campi Flegrei: il tutto unito con un enorme canale/traforo che, passando sotto la collina di Posillipo e Fuorigrotta, sarebbe sbucato a Bagnoli per lui destinata a diventare un grande polo turistico.

Il “Rione Venezia”, nella visione del geniale architetto, avrebbe reso Napoli, con Bagnoli e Fuorigrotta, una città lagunare. Young partecipò con queste sue “idee avveniristiche” ad un concorso bandito dal Comune di Napoli nel 1872 ma fu dichiarato non conforme al bando stesso, perché non era prevista la soluzione su rotaia.

In realtà fu boicottato perché mal visto: tant’è che il Comune in seguito, forse proprio perchè  ispirato dai suoi progetti, approvò la realizzazione delle funicolari vomeresi e della Cumana. Ma Young non si arrese: partecipò ad altri concorsi, dopo aver migliorato i progetti iniziali ed eliminato tutti gli errori possibili, sicuro anche dei successi delle metropolitane di Londra e Vienna: il risultato fu sempre lo stesso!

Così decise di far da solo: chiese personalmente alle banche i soldi per realizzare il progetto e … pensate … non si costruì nulla perchè queste (tutte del nord) non gli accordarono un prestito di solo 4 milioni ritenendo il suo lavoro fantascientifico!!!

Forse fu proprio questa la ragione che lo indusse al suicidio nel 1929 nella sua villa Ebe. Di tutto ciò che ho detto sinora ci restano i bellissimi disegni dei suoi progetti che, se ripresi oggi, alcuni sarebbero attualissimi!

Altra curiosità su questo ecclettico uomo che era un appassionato di auto tanto da fondare lui stesso l’Automobil Club di Napoli nel lontano 18 febbario 1906 con sede proprio in Villa Ebe.

Ultima chicca è che lui progettò anche l’intero Monte Echia ritrasformandolo in un grande albergo circolare all’interno della collina lasciando libero e balneabile il lungomare.

Praticamente a mio avviso la figura di Lamont Young è paragonabile a quello di un astronauta proiettato all’indietro nel tempo nel MedioEvo.


http://www.identitainsorgenti.com/la-bella-napoli-lamont-young-il-genio-incompreso-che-avrebbe-cambiato-la-citta/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 21:40:28 pm
Bagnoli: Lamount Young e Rione Venezia

Tra i numerosi progetti che hanno interessato l’area occidentale di Napoli verso la fine dell’800, quello di Rione Venezia spicca per la sua lungimiranza. Lamont Young (1851-1929) fu un ingegnere di origine scozzese nato e vissuto a Napoli, la cui lungimiranza non era stata capita a pieno durante la sua vita. Il progetto denominato “Rione Venezia e Campi Flegrei” riguarda una trasformazione radicale dell’area occidentale della periferia di Napoli, con l’intento primario di valorizzare la grandezza geografica del luogo e porsi come centralità turistica rispetto a Napoli. L’area interessata riguarda le zone di Bagnoli, Campi Flegrei, Fuorigrotta, Posillipo e Mergellina. La trasformazione si articola tramite delle strutture lagunari, che ospitano residenze e spazi pubblici, destinati ad attrattiva turistica e al tempo libero. Young era particolarmente affascinato dalla città di Venezia e dalla contraddizione in cui la città veneta è posta: la sua composizione lagunare la rende unica, ma ha degli aspetti negativi legati alla vivibilità. L’intento per Napoli è quindi quello di orientare la trasformazione verso una similitudine a Venezia. Il nuovo rione è formato da piccole isole, collegate da ponti e intramezzate da larghi canali che creano un insieme che si distacca dalla terra ferma.

Per quanto il progetto possa sembrare utopico, l’ingegnere Young si preoccupò di renderlo il più verosimile possibile, andando a definire tutte le modalità di realizzazione con una descrizione puntuale e precisa di ogni opera contenuta nel progetto, e diversi progetti di sistemi di smaltimento delle acque e relativi all’igiene e alla salubrità del luogo.

Il sistema di canali è dominato da un canale principale, chiamato Canale Partenope, l’unico non affiancato a strade di alaggio. Il motivo è che ogni casa situata sul tracciato di canale Partenope doveva avere un accesso interno al rione e uno navigabile lungo il medesimo canale.

La lungimiranza di questo progetto è sita nella modalità con cui Young è riuscito a definire due nuove centralità rispetto alla città di Napoli, Rione Venezia e Posillipo, attraverso un’architettura a larga scala fatta di connessioni, in questo caso ferroviarie e di canali.

Tra i progetti più importanti dell’ingegnere napoletano troviamo quello per la metropolitana di Napoli, che sarebbe stata la prima in Italia e una delle prime al mondo.

L’area di Bagnoli oggi, dopo un secolo di industrializzazione, ha subito delle trasformazioni irreversibili per cui è possibile affermare che “Napoli perse una grande occasione nel non dare attuazione all’affascinante progetto di Lamont Young


http://www.massacritica.eu/8843/8843/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 21:42:37 pm
ho voluto postare quei due articoli solo per evidenziare quanto nel degrado di Napoli ci sia lo stato italiano utilizzando due esempi di scelte statali che i napoletani hanno dovuto pagare per anni e anni (ma ne avrei potuti fare a migliaia)

nel primo caso si parla della metropolitana
la prima metropolitana di sempre mai pensata in Italia (niente a che vedere con quella cagata di passante ferroviario con servizio metropolitano che ci hanno costruito dopo per fare il contentino)
concepita ben 60 anni prima della metro b di roma
quello che non dice l'articolo è che alla fine dopo anni di studi ecc. si arrivò al progetto definitivo e si pensò di costruire quell'opera
tutto perfetto sembra...no perché prima di partire i lavori lo stato italiano ritira tutto perché i soldi servono per partire in guerra (prima guerra mondiale)...progetto accantonato...per la prima vera metro i napoletani hanno dovuto aspettare 80 anni

http://www.diariopartenopeo.it/metropolitana-francese-napoli-1913/

per quanto riguarda il rione venezia
progetto sempre tenuto in considerazione e studi successivi ne hanno dimostrato la fattibilità sia tecnica che economica...progetto archiviato perché lo stato decide di trasformare quella zona in un area industriale e ci nasce l'italsider
90 anni dopo l'italsider chiude...progetti di recupero dell'area sempre finiti nel cesso
migliaia di persone che vivevano nelle zone circostanti lasciate senza lavoro e interi quartieri che col tempo cadono nel degrado totale tra povertá e criminalitá tipo bagnoli fuorigrotta ecc.
in più un intera area con potenzialità turistiche seconde a nessuno trasformata in una cloaca a cielo aperto

prima di parlare di Napoli e dei napoletani quindi informarsi sulla storia di questa città per capire che il cancro vero di questa città altro non è che lo stato italiano e tutto ciò che ha fatto (o meglio che non ha fatto) in questi anni


Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 21:46:12 pm
La foto della villa è stata scattata alla fine di una fiera-mercato che era stata fatta all'interno, grazie al cazzo che sia così prima della ripulitura.

Le uniche vergogne sono quelle di Piazza Garibaldi a causa anche della massiccia presenza di immigrati. Po vabbuò, cercare di costruire una critica su due sacchetti che sporcono da un cassonetto o un deposito di cartoni fuori da un bidone è francamente ridicolo e controbbatto manco.

Po', c maronn. Iss azzeccat nu nomm, Virgiliano scambiato con la Villa e Via Marina rinominata Via Marittima  :asd:

la villa comunale è il cesso da almeno 10 anni. tanto è vero che hanno fatto un flashmob anti degrado sul posto.
la signora che vive tra i rifiuti sulla strada quindi è normale...
i bidoni vecchi con immondizia ovuqnue per te è normale... si vede che non sei mai andato all'estero altrimenti capiresti che non è normale... cioè in germania compri una lattina di birra, la bevi, porti la lattina indietro e ti ridanno i soldi del materiale... e a napoli ci gonfiamo di orgoglio che sono 6 anni che non stiamo più sotto i rifiuti... che saranno mai qualche mini discarica di qua e di la?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 21:50:23 pm
la villa comunale è il cesso da almeno 10 anni. tanto è vero che hanno fatto un flashmob anti degrado sul posto.
la signora che vive tra i rifiuti sulla strada quindi è normale...
i bidoni vecchi con immondizia ovuqnue per te è normale... si vede che non sei mai andato all'estero altrimenti capiresti che non è normale... cioè in germania compri una lattina di birra, la bevi, porti la lattina indietro e ti ridanno i soldi del materiale... e a napoli ci gonfiamo di orgoglio che sono 6 anni che non stiamo più sotto i rifiuti... che saranno mai qualche mini discarica di qua e di la?
I "bidoni vecchi". Alex, ma o ver faj?  :asd:
 La barbona non l'ho citata perchè è appunta una barbona, a Via Marina poi, capisco la lamentela per quelli nel centro storico, ma mo ce facimm na chiagnut pure per na disgraziat a Via Marina?
Se la Villa fa schifo da 10 anni è perchè è da 10 anni che è ridotta a cantiere per la metropolitana della Linea 6. Parlare di progetto o recupero della villa non ha senso finchè non finiscono i lavori.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 21:58:46 pm
I "bidoni vecchi". Alex, ma o ver faj?  :asd:
 La barbona non l'ho citata perchè è appunta una barbona, a Via Marina poi, capisco la lamentela per quelli nel centro storico, ma mo ce facimm na chiagnut pure per na disgraziat a Via Marina?
Se la Villa fa schifo da 10 anni è perchè è da 10 anni che è ridotta a cantiere per la metropolitana della Linea 6. Parlare di progetto o recupero della villa non ha senso finchè non finiscono i lavori.

quindi per mettere na panchina decente, curare le piante agonizzanti, spazzare per terra e tenere in ordine amma aspettà che nel 2000 mai finiscono la metropolitana?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Phoenixx - Marzo 02, 2016, 22:02:15 pm
Sto fatto che credono che diciamo "u" invece della "o" mi fa girare il cazzo in una maniera incredibile
Madò infatti. Odio incredibile...

ma che cazzo ci vuole a capirlo :facepalm:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 22:06:26 pm
(http://i66.tinypic.com/2gv554n.png)

io parlo di queste cose che mi fanno schifo e mi fanno incazzare, per alcuni è normale.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 02, 2016, 22:07:29 pm
Madò infatti. Odio incredibile...

ma che cazzo ci vuole a capirlo :facepalm:
lo dobbiamo ai cafoni che criticano napoli e all'estero si spacciano per napoletani e ci fanno fare figur e merd :look:
:shhlook:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Phoenixx - Marzo 02, 2016, 22:07:58 pm
lo dobbiamo ai cafoni che criticano napoli e all'estero si spacciano per napoletani e c fann fa e figur e merd :look:
:shhlook:
lol
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 22:12:16 pm
quindi per mettere na panchina decente, curare le piante agonizzanti, spazzare per terra e tenere in ordine amma aspettà che nel 2000 mai finiscono la metropolitana?
Ma infatti la villa è tenuta in maniera decente. Ci sono stato una domenica di nemmeno 3 mesi fa ed era pulita e l'erba tagliata. Nulla di spettacolare, ma tenuta in maniera dignitosa, e di certo la foto che hai postato tu non è la norma, ma in seguto ad un evento eccezionale. L'unico problema sono i tanti alberi che negli anni sono stati tagliati, ma qualcuno è stato già ripiantato a Dicembre, anche se ci vorrà tempo perchè crescano.
http://www.kisskissnapoli.it/news/napoli-news/4967-napoli-piantati-i-primi-15-nuovi-alberi-in-villa-comunale
Tra l'altro, sia le panchine monumentali, che il Tempietto di Tasso che il Tempietto di Virgilio verranno restaurati perchè sono inclusi in Monumentando. Allo stesso tempo la Cassa Armonica, che era in degrado da anni, è sotto restauro da mesi.
Servirebbero più alberi ed un progetto che includa il recupero dell'edificio del circolo dei giornalisti che è abbandonato ed un progetto serio per la Stazione Zoologica/Acquario ma senza soldi che vuoi fare?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 22:23:10 pm
Ma infatti la villa è tenuta in maniera decente. Ci sono stato una domenica di nemmeno 3 mesi fa ed era pulita e l'erba tagliata. Nulla di spettacolare, ma tenuta in maniera dignitosa, e di certo la foto che hai postato tu non è la norma, ma in seguto ad un evento eccezionale. L'unico problema sono i tanti alberi che negli anni sono stati tagliati, ma qualcuno è stato già ripiantato a Dicembre, anche se ci vorrà tempo perchè crescano.
http://www.kisskissnapoli.it/news/napoli-news/4967-napoli-piantati-i-primi-15-nuovi-alberi-in-villa-comunale
Tra l'altro, sia le panchine monumentali, che il Tempietto di Tasso che il Tempietto di Virgilio verranno restaurati perchè sono inclusi in Monumentando. Allo stesso tempo la Cassa Armonica, che era in degrado da anni, è sotto restauro da mesi.
Servirebbero più alberi ed un progetto che includa il recupero dell'edificio del circolo dei giornalisti che è abbandonato ed un progetto serio per la Stazione Zoologica/Acquario ma senza soldi che vuoi fare?

100 milioni di euro di multe non pagate ancora dai napoletani. già l'ho detto prima. napoli è una città dove non si fa manutenzione perchè mancano i soldi.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 22:40:59 pm
100 milioni di euro di multe non pagate ancora dai napoletani. già l'ho detto prima. napoli è una città dove non si fa manutenzione perchè mancano i soldi.
E questo è sicuramente vero ma anche questo non è problema unicamente cittadino, è un problema nazionale.
Napoli riscuote il 65,15 % delle tasse dovute. La grande, civile e moderna Milano fa addirittura peggio di noi, riesce a riscuotere il 63,95 %. Reggio Calabria riscuote il 47,7 %, Palermo si ferma addirittura al 42,7 %.

Dati aggiornati al 2015
http://www.lastampa.it/2015/04/10/economia/quei-comuni-incapaci-di-farsi-pagare-miliardi-di-tributi-2qLNwVDWj8STB0nV1xw5RJ/pagina.html
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 22:46:37 pm
A piazza Bellini c'è un sito archeologico sotto il livello della piazza adibito a munnezzaio e contenitore del vetro... Ma che cavolo costa ripulirlo e metterci un pannello trasparente sopra?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 22:51:21 pm
E questo è sicuramente vero ma anche questo non è problema unicamente cittadino, è un problema nazionale.
Napoli riscuote il 65,15 % delle tasse dovute. La grande, civile e moderna Milano fa addirittura peggio di noi, riesce a riscuotere il 63,95 %. Reggio Calabria riscuote il 47,7 %, Palermo si ferma addirittura al 42,7 %.

Dati aggiornati al 2015
http://www.lastampa.it/2015/04/10/economia/quei-comuni-incapaci-di-farsi-pagare-miliardi-di-tributi-2qLNwVDWj8STB0nV1xw5RJ/pagina.html
gliel'ho anche spiegato ma sente solo quello che vuole lui
così come diceva che il disavanzo di 1 mld era colpa non solo delle amministrazioni ma anche dei napoletani...ergo il fatto che da questo disavanzo ci siamo rientrati con 5 anni d'anticipo dovrebbe essere un merito dei napoletani :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 22:52:10 pm
A piazza Bellini c'è un sito archeologico sotto il livello della piazza adibito a munnezzaio e contenitore del vetro... Ma che cavolo costa ripulirlo e metterci un pannello trasparente sopra?
Viene ripulito ogni lunedì, dopo il weekend.

(https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xta1/v/t34.0-12/12787988_615026068648392_297989582_n.jpg?oh=07a1e83c09503c5ca4b86fb28cec8c54&oe=56D99A7B)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 22:52:58 pm

A piazza Bellini c'è un sito archeologico sotto il livello della piazza adibito a munnezzaio e contenitore del vetro... Ma che cavolo costa ripulirlo e metterci un pannello trasparente sopra?
lo fecero


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 02, 2016, 22:53:26 pm
 Ua pokkio già te lo dissi, tu quando vieni qua tieni una sorta di 'nuvola di fantozzi'


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 22:53:26 pm
che poi parliamo delle multe non pagate a Milano
811 mln di evasione...oltre 450000 multe non pagate che il comune di Milano sta cercando di recuperare
la civilissima Milano :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 22:57:03 pm
lo fecero


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E poi? Se lo sono rubati?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 23:05:27 pm
gliel'ho anche spiegato ma sente solo quello che vuole lui
così come diceva che il disavanzo di 1 mld era colpa non solo delle amministrazioni ma anche dei napoletani...ergo il fatto che da questo disavanzo ci siamo rientrati con 5 anni d'anticipo dovrebbe essere un merito dei napoletani :look:

 *dawson*
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 02, 2016, 23:10:36 pm
.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 23:11:29 pm
che poi parliamo delle multe non pagate a Milano
811 mln di evasione...oltre 450000 multe non pagate che il comune di Milano sta cercando di recuperare
la civilissima Milano :stralol:

la civilissima milano non va col culo all'aria se non gli entrano 100 milioni di euro, perchè ha un debito di 500 milioni di euro, è riuscita a chiudere col pareggio di bilancio ed essendo una città ricca prende soldi BEI soldi di tasse.

napoli invece ha 3 volte il suo debito ma non di certo la sua ricchezza economica e portata di riscossione. ecco perchè siamo noi quelli che dobbiamo far quadrare i conti se vogliamo una città più pulita, ordinata e vivibile
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 23:12:22 pm
.

Hai ragione  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 23:13:25 pm
E poi? Se lo sono rubati?

serviva per soppalcare l'appartamento di qualcuno  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 23:18:40 pm
Ma pensate che per proteggere degli scavi con un paio di migliaia di anni si possa usare un coperchio di plastica da 2-3000 euro?  :look:
A sto punto si poteva soppalcare Pompei per proteggerla dagli eventi atmosferici, perchè nessuno c'ha pensato?  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 23:28:09 pm
la civilissima milano non va col culo all'aria se non gli entrano 100 milioni di euro, perchè ha un debito di 500 milioni di euro, è riuscita a chiudere col pareggio di bilancio ed essendo una città ricca prende soldi BEI soldi di tasse.

napoli invece ha 3 volte il suo debito ma non di certo la sua ricchezza economica e portata di riscossione. ecco perchè siamo noi quelli che dobbiamo far quadrare i conti se vogliamo una città più pulita, ordinata e vivibile
ma quale 3 volte il suo debito...800 mln è il triplo di 500?
e poi il disavanzo tra costi e ricavi del comune di Napoli verrà pareggiato al termine del 2016 e so 10...e quello di Milano è tutt'altro che in pareggio
la differenza è che a Milano lo stato gli mette fondi a disposizione per expo m4 m5...a Napoli dice di arrivare al pareggio di bilancio e gli taglia tutto ciò che c'è da tagliare
e in tutto questo i napoletani pagano sia le tasse che l'rc auto più alta d'Italia
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 23:34:29 pm
ma quale 3 volte il suo debito...800 mln è il triplo di 500?
e poi il disavanzo tra costi e ricavi del comune di Napoli verrà pareggiato al termine del 2016 e so 10...e quello di Milano è tutt'altro che in pareggio
la differenza è che a Milano lo stato gli mette fondi a disposizione per expo m4 m5...a Napoli dice di arrivare al pareggio di bilancio e gli taglia tutto ciò che c'è da tagliare
e in tutto questo i napoletani pagano sia le tasse che l'rc auto più alta d'Italia

sappiamo tutti perchè a napoli si pagano tasse rc auto più alte. non perchè siamo neri e napoletani
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 02, 2016, 23:37:48 pm
Ma pensate che per proteggere degli scavi con un paio di migliaia di anni si possa usare un coperchio di plastica da 2-3000 euro?  :look:
A sto punto si poteva soppalcare Pompei per proteggerla dagli eventi atmosferici, perchè nessuno c'ha pensato?  :look:
Un conto sono le intemperie e un conto sono la munnezza della gente (ovvero la munnezza della munnezza)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 23:42:37 pm
sappiamo tutti perchè a napoli si pagano tasse rc auto più alte. non perchè siamo neri e napoletani
li le solite cazzate basate su luoghi comuni che poi numeri alla mano vengono sempre sputtanate :boh:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 02, 2016, 23:45:42 pm
li le solite cazzate basate su luoghi comuni che poi numeri alla mano vengono sempre sputtanate :boh:

Le province storicamente più interessate dalle truffe assicurative sono: Caserta, che nel 2008 ha toccato la punta del 12,22%, e Napoli che ha raggiunto l’11,41%. Due città con un contesto socio economico omogeneo caratterizzato da devianze e reati molto simili. In più di 10 casi su 100 si evidenziano tentativi speculativi ai danni delle compagnie assicurative. Un dato significativo se confrontato con la media nazionale del 2,3% sostenuta, soprattutto, dal Sud Italia. Fortunatamente in questi ultimi anni i sinistri fraudolenti a Napoli e Caserta si sono notevolmente ridotti passando nel 2011 rispettivamente all’8,13% e all’8,91% ma rimanendo, comunque, tra i più alti d’Italia.

All’agro campano risponde il tavoliere delle puglie con Foggia, in forte progressione, al 13,25%, Bari al 5,68%, Taranto al 6,88% e Brindisi stabile al 5,51%. Tra le prime si insedia anche la realtà messinese con un inequivocabile 5,16% sebbene in diminuzione. Anche la Calabria è coinvolta con Crotone in testa al 6,69% e Reggio in scia col 5,85%. Meglio non figurano in Campania Salerno ed Avellino, entrambe leggermente sopra il 4%.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 02, 2016, 23:46:50 pm
Un conto sono le intemperie e un conto sono la munnezza della gente (ovvero la munnezza della munnezza)
Non puoi coprire degli scavi con un coperchio per motivi climatici e di conservazioni dei reperti. A quel punto o ci metti una rete, che fa schifo, o semplicemente lo pulisci, come avviene ora settimanalmente, senza spendere un patrimonio.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 02, 2016, 23:53:43 pm
Le province storicamente più interessate dalle truffe assicurative sono: Caserta, che nel 2008 ha toccato la punta del 12,22%, e Napoli che ha raggiunto l’11,41%. Due città con un contesto socio economico omogeneo caratterizzato da devianze e reati molto simili. In più di 10 casi su 100 si evidenziano tentativi speculativi ai danni delle compagnie assicurative. Un dato significativo se confrontato con la media nazionale del 2,3% sostenuta, soprattutto, dal Sud Italia. Fortunatamente in questi ultimi anni i sinistri fraudolenti a Napoli e Caserta si sono notevolmente ridotti passando nel 2011 rispettivamente all’8,13% e all’8,91% ma rimanendo, comunque, tra i più alti d’Italia.

All’agro campano risponde il tavoliere delle puglie con Foggia, in forte progressione, al 13,25%, Bari al 5,68%, Taranto al 6,88% e Brindisi stabile al 5,51%. Tra le prime si insedia anche la realtà messinese con un inequivocabile 5,16% sebbene in diminuzione. Anche la Calabria è coinvolta con Crotone in testa al 6,69% e Reggio in scia col 5,85%. Meglio non figurano in Campania Salerno ed Avellino, entrambe leggermente sopra il 4%.
nel 2008 ossia 8 anni fa *dawson*
in 3 anni quel dato era sceso del 3% e gli ultimi dati dicono che la media ora oscilla intorno al 5,5% che non rientra nemmeno nella top 10 però sull'rc auto top 1
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 02, 2016, 23:59:14 pm
Non esiste quartiere al mondo più bello di Chiaia
(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160302/c1444f2c2e61e0990d8ea26178d16095.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 00:00:11 am
nel 2008 ossia 8 anni fa *dawson*
in 3 anni quel dato era sceso del 3% e gli ultimi dati dicono che la media ora oscilla intorno al 5,5% che non rientra nemmeno nella top 10 però sull'rc auto top 1

e infatti se non lo sai fecero una legge per abbassare l'rc auto del sud italia e metterlo a livello nazionale, infatti per i virtuosi è dimezzata.

avete visto? se vi comportate onestamente i problemi si risolvono
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 00:01:31 am
Non esiste quartiere al mondo più bello di Chiaia
(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160302/c1444f2c2e61e0990d8ea26178d16095.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Napoli è la città più bella del mondo. quello che io contesto è l'inciviltà di molti cittadini, lamentalità del "che ce ne fotte" e la trasandatezza e l'incuria in cui è immersa.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 03, 2016, 00:03:00 am
Non esiste quartiere al mondo più bello di Chiaia
(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160302/c1444f2c2e61e0990d8ea26178d16095.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ma quel monumento che rappresenta? Il Wc dei cani?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 00:04:09 am
Non puoi coprire degli scavi con un coperchio per motivi climatici e di conservazioni dei reperti. A quel punto o ci metti una rete, che fa schifo, o semplicemente lo pulisci, come avviene ora settimanalmente, senza spendere un patrimonio.

basta che ci metti i vigili in borghese in mezzo ai ragazzi il sabato sera... i primi che lanciano le bottiglie MULTA. seconda sera idem, terza sera idem... poi vedi che si sparge la voce e nessuno nel dubbio lo fa più
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 03, 2016, 00:08:45 am
e infatti se non lo sai fecero una legge per abbassare l'rc auto del sud italia e metterlo a livello nazionale, infatti per i virtuosi è dimezzata.

avete visto? se vi comportate onestamente i problemi si risolvono
eh agg vist come ha funzionato a legg
nonostante rientri tra i virtuosi oltre 500 euro per 6 mesi *dawson*
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 03, 2016, 00:11:03 am
basta che ci metti i vigili in borghese in mezzo ai ragazzi il sabato sera... i primi che lanciano le bottiglie MULTA. seconda sera idem, terza sera idem... poi vedi che si sparge la voce e nessuno nel dubbio lo fa più
Tanto manco le pagherebbero le multe
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 00:19:50 am
eh agg vist come ha funzionato a legg
nonostante rientri tra i virtuosi oltre 500 euro per 6 mesi *dawson*

e quanto pagavi prima?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 00:21:15 am
Tanto manco le pagherebbero le multe
tu comincia a farle. e sicuramente lo schifo diminuirà almeno del 50%. il figlio di papà che prende 100 euro per na birra buttata lì vedi che dopo la prima volta se lo toglie il vizio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 03, 2016, 00:22:40 am
povere assicurazioni, un vero dramma :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: #amanteroschifo - Marzo 03, 2016, 00:25:00 am
Purtroppo Piazza Bellini di sera si trasforma in Sodoma.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 00:28:39 am
Purtroppo Piazza Bellini di sera si trasforma in Sodoma.

eee ma anche altrove è così quindi non si puo' dire niente. anzi va bene così
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: #amanteroschifo - Marzo 03, 2016, 00:29:28 am
eee ma anche altrove è così quindi non si puo' dire niente. anzi va bene così
La movida cuozza non esiste solo qui... :shhlook:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 03, 2016, 00:38:13 am
La movida cuozza non esiste solo qui... :shhlook:
maledette metrò :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 05:56:15 am

eh agg vist come ha funzionato a legg
nonostante rientri tra i virtuosi oltre 500 euro per 6 mesi *dawson*
Online ? Io ho risparmiato così, qualcosa in più ma per tutto l'anno.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 06:17:59 am
Ma quel monumento che rappresenta? Il Wc dei cani?
Io la tengo la risposta, mi esonerate da sanzioni?

Ma te la posso dire una cosa? Cerco di essere più educato possibile, sei un utente tra i peggiori al mondo, non solo perché su ogni cosa proietti dei pregiudizi ma soprattutto perché non ti ho mai visto modificare una guida idea, usi il forum come cassa di risonanza per i tuoi deliri e non per un confronto. Cosa peggiore posti documenti vecchi o foto palesemente false per supportare le tue teorie e quando ti sgamano nemmeno chiedi scusa. Vuoi fare il tipo che ama le regole ma poi se qualcosa è per il tuo tornaconto non ci sono regole. Offendi come nel quote sopra in modo deliberato e senza motivo. Vuoi fare il professore di napoli e non conosci nemmeno il nome di una sola strada. L unico motivo per cui ancora puoi scrivere è che davvero i napoletani sono troppo buoni in altri forum sai fa quando ti avrebbero giustamente eliminato. Poi cosa che mi irrita molto ed è poco rispettosa di tutti, scrivi sempre le stesse cose anche se già ti hanno risposto mille volte

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: steccolecco64 - Marzo 03, 2016, 06:42:46 am
Non esiste quartiere al mondo più bello di Chiaia
(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160302/c1444f2c2e61e0990d8ea26178d16095.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
La foto è  molto bella
Complimenti 

Delaurentis re dei magliari mantieni le tue promesse

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 07:00:22 am

Non esiste quartiere al mondo più bello di Chiaia
(http://uploads.tapatalk-cdn.com/20160302/c1444f2c2e61e0990d8ea26178d16095.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

E infatti quell e' santa lucia :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 03, 2016, 07:01:33 am
Io la tengo la risposta, mi esonerate da sanzioni?

Ma te la posso dire una cosa? Cerco di essere più educato possibile, sei un utente tra i peggiori al mondo, non solo perché su ogni cosa proietti dei pregiudizi ma soprattutto perché non ti ho mai visto modificare una guida idea, usi il forum come cassa di risonanza per i tuoi deliri e non per un confronto. Cosa peggiore posti documenti vecchi o foto palesemente false per supportare le tue teorie e quando ti sgamano nemmeno chiedi scusa. Vuoi fare il tipo che ama le regole ma poi se qualcosa è per il tuo tornaconto non ci sono regole. Offendi come nel quote sopra in modo deliberato e senza motivo. Vuoi fare il professore di napoli e non conosci nemmeno il nome di una sola strada. L unico motivo per cui ancora puoi scrivere è che davvero i napoletani sono troppo buoni in altri forum sai fa quando ti avrebbero giustamente eliminato. Poi cosa che mi irrita molto ed è poco rispettosa di tutti, scrivi sempre le stesse cose anche se già ti hanno risposto mille volte

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

ue young a me non rispondi piu? Dopo che me ne hai detto di tutte.....
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 07:12:35 am
Comunque partite da presupposti sbagliati.
Yungwilde stava riuscendo nell'ardua impresa di fare dire qualcosa di sensato a alex da beri confondendo la sua esperienza personale con quella di una popolazione intera.
il tuo percorso do vita ( educazione, famiglia e studio ) ti portano a vedere un lato di napoli che e' precluso alla maggioranza delle persone che la abitano e a cui manca una base culturale per potere "emergere".
Queste persone socialmente pesano e incidono sul giudizio della citta'.
Di fatto questa situazione rende napoli la meno europea delle citta'.
In cuorpo a napoli c'e' un nucleo assimilabile in tutto e per tuuo a una calcutta, una mogadiscio, una rio dei janeiro europea dove la mattina la gente si sveglia e deve vedere come apparare la giornata non potendo accedere ai servizi di base e non avendo il supporto di una struttura sociale.
Che poi c'e' chi affronta la cosa con la fantasia  e lo spirito tipico di questo popolo eccezionale e meraviglioso, ma si capisce che la delinquenza organizzata in un tessuto del genere ha vita facilissima specialmente se, come spesso accade, si sostituisce al concetto di stato con la presenza costante e confortante.

D'altra parte alex non perde occasione di fare una ammescafrancesca in cui cita il degrado urbano ( presente ovunque ) e ne fa carico al cittadino medio napoletano.

Nei posti ordinati e puliti, l'ordine e la pulizia non sono una conseguenza del comportamento dei cittadini bensi il comportamento dei cittadini e' spesso conseguenza del decoro che li circonda.
Poi si "nasce fetienti" a tutte le latitudini ma questo e' un altro discorso.

Affrontare un tema antropologicamente complesso come l'esistenza di napoli nel mondo ( :look: ) e' molto piu complesso che dividersi in due fazioni miopi che non accettano di prendere in considerazioni fattori  importanti sia da un lato che da un altro.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:21:30 am
ue young a me non rispondi piu? Dopo che me ne hai detto di tutte.....
Come non ti rispondo? Ti ho sempre risposto, e ho anche detto penso 5 volte che hai equivocato la mia frase. Stai sereno quando qualcuno mi sta sul cazzo si capisce meglio.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 03, 2016, 07:22:54 am
Come non ti rispondo? Ti ho sempre risposto, e ho anche detto penso 5 volte che hai equivocato la mia frase. Stai sereno quando qualcuno mi sta sul cazzo si capisce meglio.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ti ho chiesto sei stato mai in quella cittadina che esiste solo grazie alle fabbriche?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:27:12 am
Comunque partite da presupposti sbagliati.
Yungwilde stava riuscendo nell'ardua impresa di fare dire qualcosa di sensato a alex da beri confondendo la sua esperienza personale con quella di una popolazione intera.
il tuo percorso do vita ( educazione, famiglia e studio ) ti portano a vedere un lato di napoli che e' precluso alla maggioranza delle persone che la abitano e a cui manca una base culturale per potere "emergere".
Queste persone socialmente pesano e incidono sul giudizio della citta'.
Di fatto questa situazione rende napoli la meno europea delle citta'.
In cuorpo a napoli c'e' un nucleo assimilabile in tutto e per tuuo a una calcutta, una mogadiscio, una rio dei janeiro europea dove la mattina la gente si sveglia e deve vedere come apparare la giornata non potendo accedere ai servizi di base e non avendo il supporto di una struttura sociale.

D'altra parte alex non perde occasione di fare una ammescafrancesca in cui cita il degrado urbano ( presente ovunque ) e ne fa carico al cittadino medio napoletano.

Nei posti ordinati e puliti, l'ordine e la pulizia non sono una conseguenza del comportamento dei cittadini bensi il comportamento dei cittadini e spesso conseguenza del decoro che li circonda.
Poi si "nasce fetienti" a tutte le latitudini ma questo e' un altro discorso.

Affrontare un tema antropologicamente complesso come l'esista di napoli nel mondo ( :look: ) e' molto piu complesso che dividersi in due fazioni miopi che non accettano di prendere in considerazioni fattori  importanti sia da un lato che da un altro.
Fermi tutti. Io non sono uscito da un uovo all improvviso e ho detto napoli è perfetta. Non cadete tutti nel tranello del barese e del rumeno. Io quando mi incazzo è perché non posso accettare che si dica napoli è una fogna, a napoli ci possono vivere solo gli africani, Napoli è il posto peggiore dove vivere. Napoli è da terzo mondo, a napoli non abbiamo un cazzo.... Po' onestamente essere presi pure per fessi da uno che dice io amo napoli e poi prende le foto dopo un evento come un mercato rionale per dire che la villa è degradata a me fa troppo ribollire il sangue. Ed il tutto nasce da un post sempre del barese che su vecchiabaldracca è andato a dire che devono capire che a napoli ci puzziamo di fame perciò la rapina è più facile, non lesinando di prendere  le distanza da noi,dichiarandosi residente nel, a suo dire bellissimo, quartiere di Poggiofranco Bari. Mo se sono io che ho sbagliato a rispondere me lo dite, invito altri 4,5 utenti da mymag.it e facciamo una bella giornata di insulti antinapoletani ci mettiamo tutti i luoghi comuni che conosciamo....

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:28:41 am
Ti ho chiesto sei stato mai in quella cittadina che esiste solo grazie alle fabbriche?
Ma che funziona non lo metto in dubbio ma come puoi pensare di mettere a paragone Stoccarda con napoli, mo te la faccio io una domanda : vinci 5.000 € al mese a vita, rimani a vivere a Stoccarda? Io rimango a napoli pure con un milione di euro al mese.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 07:33:41 am
E bartoli a me successe ch ti devo dire era il periodo di san valentino quando misero i cuori a napoli. Una cosa che odio di Napoli che se non sei automunito non puoi andare da nessuna parte. I trasporti pubblici non coprono nulla e sono una chiavica. Menomale che la metro ora qualcosa ha cambiato ma ce ne vuole ancora
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 03, 2016, 07:35:09 am
Ma che funziona non lo metto in dubbio ma come puoi pensare di mettere a paragone Stoccarda con napoli, mo te la faccio io una domanda : vinci 5.000 € al mese a vita, rimani a vivere a Stoccarda? Io rimango a napoli pure con un milione di euro al mese.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Io rimango qui. Ma per altri motivi. Poi io vivo due città. Napoli e Stoccarda. Quindi posso giudicare solo quelle. Mi sembra chiaro. Io non sono uno di quelli che ha visto tutta l'Europa (è l'ho fatto eh) e fa un confronto. Perché bisogna vivere un po una città/regione per poter criticare.
Forse è questione di abitudine che ho preso qui,  e per questo me 70% di cose che vedo a Napoli  non mi scendono. 
Però ci scendo più volte all'anno. Quindi qualcosa di buono per me ci sarà no?
Sei partito subito in quarta invece di cercare di capire un po il mio pensiero.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:40:04 am
Io rimango qui. Ma per altri motivi. Poi io vivo due città. Napoli e Stoccarda. Quindi posso giudicare solo quelle. Mi sembra chiaro. Io non sono uno di quelli che ha visto tutta l'Europa (è l'ho fatto eh) e fa un confronto. Perché bisogna vivere un po una città/regione per poter criticare.
Forse è questione di abitudine che ho preso qui,  e per questo me 70% di cose che vedo a Napoli  non mi scendono. 
Però ci scendo più volte all'anno. Quindi qualcosa di buono per me ci sarà no?
Sei partito subito in quarta invece di cercare di capire un po il mio pensiero.
Abbi bontà ma come io mi tengo la posta se mi dicono Londra, Parigi e new york pure tu ti devi tenere la posta se ti dicono napoli in confronto a Stoccarda. Abbi pazienza...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 03, 2016, 07:40:58 am
Abbi bontà ma come io mi tengo la posta se mi dicono Londra, Parigi e new york pure tu ti devi tenere la posta se ti dicono napoli in confronto a Stoccarda. Abbi pazienza...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Lo dici tu. ...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:43:09 am
E bartoli a me successe ch ti devo dire era il periodo di san valentino quando misero i cuori a napoli. Una cosa che odio di Napoli che se non sei automunito non puoi andare da nessuna parte. I trasporti pubblici non coprono nulla e sono una chiavica. Menomale che la metro ora qualcosa ha cambiato ma ce ne vuole ancora
Altra cosa assurda, io per 5 anni ho preso 137+cumana  da via Bakù fino al corso Vittorio Emanuele e fosse capitato una volta che non sono potuto a scuola... Una!  Mio zio ha lavorato 40 anni a piazza bellini e da fuorigrotta non ha MAI preso la macchina MAI. Mio fratello lavora a piazza Carlo III e uguale non prende la macchina. Ma prego diciamo altre cose...forza.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:43:45 am
Lo dici tu. ...
Lo dice la storia dell essere umano, poi noi abbiamo gusti personali e non li discuto

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 07:44:46 am

Fermi tutti. Io non sono uscito da un uovo all improvviso e ho detto napoli è perfetta. Non cadete tutti nel tranello del barese e del rumeno. Io quando mi incazzo è perché non posso accettare che si dica napoli è una fogna, a napoli ci possono vivere solo gli africani, Napoli è il posto peggiore dove vivere. Napoli è da terzo mondo, a napoli non abbiamo un cazzo.... Po' onestamente essere presi pure per fessi da uno che dice io amo napoli e poi prende le foto dopo un evento come un mercato rionale per dire che la villa è degradata a me fa troppo ribollire il sangue. Ed il tutto nasce da un post sempre del barese che su vecchiabaldracca è andato a dire che devono capire che a napoli ci puzziamo di fame perciò la rapina è più facile, non lesinando di prendere  le distanza da noi,dichiarandosi residente nel, a suo dire bellissimo, quartiere di Poggiofranco Bari. Mo se sono io che ho sbagliato a rispondere me lo dite, invito altri 4,5 utenti da mymag.it e facciamo una bella giornata di insulti antinapoletani ci mettiamo tutti i luoghi comuni che conosciamo....

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Si ma non e' che, siccome lo dice un barese, si puo' negare che a napoli ci sia uno zoccolo duro della popolazione uniformemente distribuita sul territorio urbano ed extra urbano che e' lasciata nell'abbandono piu totale, che vive in condizioni socialmente abbominevoli e che e' facile preda della delinquenza organizzata.
Anche un orologio rotto segna l'ora giusta, due volte al giorno.
Il fatto che a napoli ci sia pure tanta gente che rende napoli un posto bellissimo non significa non accettare che stamm chin e fetient e merd perche' purtroppo e' cosi.
E con l'aggravante che un singolo atto di un fetente di merda pesa 10/100 volte di piu del quotidiano della "brava genta"
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 07:45:53 am
Ma cosa dici i pulmann arrivano quando la madonna li benedice. In altre cittá e si pure nel quarto mondo a bucarest ci sta un pullman ogni 5 minuti. La metro di Napoli solo oggi collega piu zone ma per 40 anni non potevi fa due passi senza una macchina.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Awaydays - Marzo 03, 2016, 07:46:07 am
Lo dice la storia dell essere umano, poi noi abbiamo gusti personali e non li discuto

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ecco. Ora va meglio. A me della storia non me frega. Deve stare bene e basta.
Ma è un altro discorso.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:49:43 am
Ma cosa dici i pulmann arrivano quando la madonna li benedice. In altre cittá e si pure nel quarto mondo a bucarest ci sta un pullman ogni 5 minuti. La metro di Napoli solo oggi collega piu zone ma per 40 anni non potevi fa due passi senza una macchina.
Hai ragione, io prendevo l ufo

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 07:55:16 am
Vabbuo ma da te che neghi le morti per camorra, che esistono i cavalli di ritorno, che i rifiuti tossici ti uccidono che ci dobbiamo aspettare? Puo dicr chell ca vuo tu, ma l'amico di Stoccarda se vede un telegiornale non sentirá mai notizie di uccisioni. Mo immaginati a Napoli esce la notizia di un morto ammazzato in strada come lo spieghi a tuo figlio? Solo questo vale vivere altrove. A napolo ci puoi stare da turista e vai troppo bene
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 03, 2016, 07:57:40 am
Io la tengo la risposta, mi esonerate da sanzioni?

Ma te la posso dire una cosa? Cerco di essere più educato possibile, sei un utente tra i peggiori al mondo, non solo perché su ogni cosa proietti dei pregiudizi ma soprattutto perché non ti ho mai visto modificare una guida idea, usi il forum come cassa di risonanza per i tuoi deliri e non per un confronto. Cosa peggiore posti documenti vecchi o foto palesemente false per supportare le tue teorie e quando ti sgamano nemmeno chiedi scusa. Vuoi fare il tipo che ama le regole ma poi se qualcosa è per il tuo tornaconto non ci sono regole. Offendi come nel quote sopra in modo deliberato e senza motivo. Vuoi fare il professore di napoli e non conosci nemmeno il nome di una sola strada. L unico motivo per cui ancora puoi scrivere è che davvero i napoletani sono troppo buoni in altri forum sai fa quando ti avrebbero giustamente eliminato. Poi cosa che mi irrita molto ed è poco rispettosa di tutti, scrivi sempre le stesse cose anche se già ti hanno risposto mille volte

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Io metto le immagini? Ma quando mai? Chi ho offeso e quando? Io professore di Napoli se ogni volta vengo qua dentro a chiedere informazioni persino per capire le vie principali? Io se critico Napoli lo faccio solo qua dentro, come a dire: i panni sporchi si puliscono in casa... A Napoli ci verrei tutti i giorni e se dico certe cose è perché mi fa segnare il fatto che per colpa di "pochi" si debba rovinare un gioiello a pochi passi da casa mia... Io non vado contro il regolamento quindi non mi banneranno mai :sysy:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:58:35 am
Io metto le immagini? Ma quando mai? Chi ho offeso e quando? Io professore di Napoli se ogni volta vengo qua dentro a chiedere informazioni persino per capire le vie principali? Io se critico Napoli lo faccio solo qua dentro, come a dire: i panni sporchi si puliscono in casa... A Napoli ci verrei tutti i giorni e se dico certe cose è perché mi fa segnare il fatto che per colpa di "pochi" si debba rovinare un gioiello a pochi passi da casa mia... Io non vado contro il regolamento quindi non mi banneranno mai :sysy:
Ma non ce l ho con te

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 07:59:29 am
Vabbuo ma da te che neghi le morti per camorra, che esistono i cavalli di ritorno, che i rifiuti tossici ti uccidono che ci dobbiamo aspettare? Puo dicr chell ca vuo tu, ma l'amico di Stoccarda se vede un telegiornale non sentirá mai notizie di uccisioni. Mo immaginati a Napoli esce la notizia di un morto ammazzato in strada come lo spieghi a tuo figlio? Solo questo vale vivere altrove. A napolo ci puoi stare da turista e vai troppo bene
Assurdo.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 03, 2016, 08:00:11 am
Ma non ce l ho con te

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
E hai quotato me :look: io parlavo di quel monumento che sta sulla lungomare ma che purtroppo è adibito a wc dei cani perché a terra ci sono solo cacche
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 08:01:23 am
Assurdo.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
la camorra? Eh lo so ma ci sta ch c vuo fa.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:02:52 am
la camorra? Eh lo so ma ci sta ch c vuo fa.
Ma veramente ti senti fino a dare certe risposte a cazzo?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 08:06:12 am
Ma tu m faj muri. La gente nel 2016 ripeto si ammazza in strada pure davanti le scuole e vuoi prenderti il lusso di criticare altre cittá solo perché tu quando vai a fare la spesa senti il profumo di mare? :asd: Hai una visione un po' egoistica
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:07:32 am
Ma tu m faj muri. La gente nel 2016 ripeto si ammazza in strada pure davanti le scuole e vuoi prenderti il lusso di criticare altre cittá solo perché tu quando vai a fare la spesa senti il profumo di mare? :asd: Hai una visione un po' egoistica
Ah ecco sei un camorrista e hai paura che ti sparano ho capito. In Romania che fai traffico di prostitute?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: andreab1926 - Marzo 03, 2016, 08:08:47 am
Ragazzi a Napoli ci vivrebbe solo chi ci è nato, purtroppo...chi ha fatto il callo a certe cose e non si infastidisce più di nulla. Chi non è di Napoli, o comunque si è trasferito in posti con una qualità di vita elevata, difficilmente ci torna a Napoli (solo un 20% lo farebbe)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 03, 2016, 08:09:05 am
Comunque sui trasporti pokkio ha ragione, è molto un casino sopratutto coi pullman. (Anche per i fondi tagliati ecc ecc) con la metro la situazione è migliorata ed è tendente all'ottimo appena finiscono altre due o tre stazioni.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: steccolecco64 - Marzo 03, 2016, 08:09:33 am
E infatti quell e' santa lucia :look:
Va bbuo ma Camiseta è  di Nola un errore ci può stare
Pensa che io che sono di fuorigrotta ho confuso la curva B con la sud

Delaurentis re dei magliari mantieni le tue promesse

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 08:10:18 am

E infatti quell e' santa lucia :look:
Ma che genio... bravo.

Mi dispiace per te ma ho scritto chiaramente QUARTIERE CHIAIA.

Vatti a vedere la municipalità 1 di Napoli:
Chiaia Posillipo San Ferdinando

Vatti a vedere Partenope/Caracciolo/S.Lucia a quale quartiere fanno riferimento




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 08:11:33 am
La prostituzione? Over stai paragonando i due problemi? Prostituzione che é in tutte le cittá del mondo fin dai tempi antichi. Tu stai accusando perché ti sto mettendo davanti due problemi enormi. LA CAMORRA CHE UCCIDE DAVANTI A TUTTO E TUTTI ma tu te ne fotti perché tieni la pizza e il profumo di mare. Non fare il pesctiello che il mese scorso hanno ucciso a 5 di loro il mese scorso. Il tasso di morti ammazzati non é per niente in calo e sará sempre in costante aumento se le condizioni di vita npn migliorano e da come vedo il tasso di disoccupazione é enorme.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 08:11:34 am
E meno male che nella foto l'ho specificato chiaramente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:16:08 am
La prostituzione? Over stai paragonando i due problemi? Prostituzione che é in tutte le cittá del mondo fin dai tempi antichi. Tu stai accusando perché ti sto mettendo davanti due problemi enormi. LA CAMORRA CHE UCCIDE DAVANTI A TUTTO E TUTTI ma tu te ne fotti perché tieni la pizza e il profumo di mare. Non fare il pesctiello che il mese scorso hanno ucciso a 5 di loro il mese scorso. Il tasso di morti ammazzati non é per niente in calo e sará sempre in costante aumento se le condizioni di vita npn migliorano e da come vedo il tasso di disoccupazione é enorme.
Sei veramente incredibile, tu e quell altro siete cazzi di far credere le cose più impossibili. Io nego la camorra? Fai un altra figura come il tuo amico che disse che ero contro Saviano... Fate una bella coppia. Il problema c'è ed è ovviamente serio non ci vuole pokkio per dirlo. Ma come ho già detto se non sei un camorrista e spero che nessuno lo sia il rischio di morire e tipo lo stesso che hai di cadere da un aereo. È un problema si, è grave? Di più! Rende napoli non vivibile? No

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:16:55 am
Cmq in questo momento sono a piazza Vittoria direzione lavoro mi spiace per tutti ma la villa è tenuta benissimo

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 08:18:19 am
emergenza camorra, dunque: tre omicidi in un giorno, quasi una beffa per il ministro Angelino Alfano in visita a Napoli giovedì scorso. Killer diversi, stesse dinamiche criminali: giovedì notte al rione Don Guanella (omicidio di Giuseppe Calise, 24 anni) e a Bagnoli (ucciso Salvatore Zito, 21 anni); la notte tra venerdì e sabato a Marigliano (omicidio di Francesco Esposito, 33 anni).

 In pratica, tre omicidi in 26 ore, quasi una beffa per il capo del Viminale giunto a Napoli pochi giorni fa.


Peró il profumo di mare, lo spaghetto a vongole cos...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: steccolecco64 - Marzo 03, 2016, 08:19:19 am
Ma che genio... bravo.

Mi dispiace per te ma ho scritto chiaramente QUARTIERE CHIAIA.

Vatti a vedere la municipalità 1 di Napoli:
Chiaia Posillipo San Ferdinando

Vatti a vedere Partenope/Caracciolo/S.Lucia a quale quartiere fanno riferimento




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Tecnicamente il quartiere è  San Ferdinando 
Poi hai ragione la 1 municipalità  comprende Chiaia
Cmq la foto è bella ed è sicuramente esplicativa di quanto  dici

Delaurentis re dei magliari mantieni le tue promesse

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:21:57 am
emergenza camorra, dunque: tre omicidi in un giorno, quasi una beffa per il ministro Angelino Alfano in visita a Napoli giovedì scorso. Killer diversi, stesse dinamiche criminali: giovedì notte al rione Don Guanella (omicidio di Giuseppe Calise, 24 anni) e a Bagnoli (ucciso Salvatore Zito, 21 anni); la notte tra venerdì e sabato a Marigliano (omicidio di Francesco Esposito, 33 anni).

 In pratica, tre omicidi in 26 ore, quasi una beffa per il capo del Viminale giunto a Napoli pochi giorni fa.


Peró il profumo di mare, lo spaghetto a vongole cos...
Ho scritto in arabo prima?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 08:23:05 am

Ma che genio... bravo.

Mi dispiace per te ma ho scritto chiaramente QUARTIERE CHIAIA.

Vatti a vedere la municipalità 1 di Napoli:
Chiaia Posillipo San Ferdinando

Vatti a vedere Partenope/Caracciolo/S.Lucia a quale quartiere fanno riferimento




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E bell stev parlann co geometra ro catasto e nun o sapev.

Quella e' santa lucia, quartiere san ferdinando.
Chiaia e' un altra zona.
Mo pero' se ti devi mettere con la mappa catastale in mano a fare il discorso delle municipalita' ti do direttamente ragione.

Ma si e nola? E nun fai primm a dicere vabbuo' dicevo quella zona la?
A piacer tujo comunque
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 03, 2016, 08:34:11 am
E bell stev parlann co geometra ro catasto e nun o sapev.

Quella e' santa lucia, quartiere san ferdinando.
Chiaia e' un altra zona.
Mo pero' se ti devi mettere con la mappa catastale in mano a fare il discorso delle municipalita' ti do direttamente ragione.

Ma si e nola? E nun fai primm a dicere vabbuo' dicevo quella zona la?
A piacer tujo comunque

Rincell a stu cafon e Nola! :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 08:37:51 am

Rincell a stu cafon e Nola! :look:

Ma non ci sarebbe niente di male
Sul ca adda essere discendente di giordano bruno, subito s'appiccia :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Orgrimm - Marzo 03, 2016, 08:40:36 am
Ma non ci sarebbe niente di male

Eeeeh mò non fare il politically correct
È nu cafon e s'adda sta :look:
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 08:44:28 am
Sei veramente incredibile, tu e quell altro siete cazzi di far credere le cose più impossibili. Io nego la camorra? Fai un altra figura come il tuo amico che disse che ero contro Saviano... Fate una bella coppia. Il problema c'è ed è ovviamente serio non ci vuole pokkio per dirlo. Ma come ho già detto se non sei un camorrista e spero che nessuno lo sia il rischio di morire e tipo lo stesso che hai di cadere da un aereo. È un problema si, è grave? Di più! Rende napoli non vivibile? No

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Diglielo a un povero dio che si apre un chiosco di giornali e dopo un mese vanno a bussare i bravi ragazzi per la 1000 euro per i carcerati o per il servizio di protezione.
Allora devi dire che non rende napoli invivibile A TE e a una determinata categoria di persone che poi sono le piu agiate ed istruite ma il popolo e' un altro discorso
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:46:37 am
Diglielo a un povero dio che si apre un chiosco di giornali e dopo un mese vanno a bussare i bravi ragazzi per la 1000 euro per i carcerati o per il servizio di protezione.
Allora devi dire che non rende napoli invivibile A TE e a una determinata categoria di persone che poi sono le piu agiate ed istruite ma il popolo e' un altro discorso
Non entro nel Merito... Mi chiedo le edicole aperte quanto guadagnano?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 08:48:17 am
Non parlo di rischio nostro di essere ammazzati, MA DI VERGOGNARSI E DI NON FARE I BUFFUNCIELLI QUANDO ABBIAMO ANCORA CHI UCCIDE IN MEZZO ALLA STRADA, QUESTA COSA NON SUCCEDE IN NESSUNA E SOTTOLINEO NESSUNA CITTA' CIVILIZZATA. 
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 08:50:03 am
Non parlo di rischio nostro di essere ammazzati, MA DI VERGOGNARSI E DI NON FARE I BUFFUNCIELLI QUANDO ABBIAMO ANCORA CHI UCCIDE IN MEZZO ALLA STRADA, QUESTA COSA NON SUCCEDE IN NESSUNA E SOTTOLINEO NESSUNA CITTA' CIVILIZZATA.
Ah no? E allora me li so sognati io gli omicidi a Roma. Ah giusto... Napoli colera

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 08:58:47 am

Non entro nel Merito... Mi chiedo le edicole aperte quanto guadagnano?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Non lo so ma non hai mai sentito un miliardario dire: " tutto e' cominciato quando mi aprii un edicola a soccavo"
Davvero non capisco che vuoi dire?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:03:37 am
Ah no? E allora me li so sognati io gli omicidi a Roma. Ah giusto... Napoli colera

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
ja smettila che il problema esiste solo da noi e lo saai benissimo o esiste in città non civilizzate ti riposto la lista non so se a Roma fanno questo dall'80


Domenico Beneventano, (7 novembre 1980), consigliere comunale del PCI di Ottaviano
Ciro Rossetti (11 ottobre 1980) operaio dell'Alfa Sud ucciso per un errore a S. Giovanni a Teduccio Napoli a seguito di una sparatoria fra clan rivali lascia la moglie Antonietta Lamberti e due figli piccoli Gennaro e Cristina
Marcello Torre (11 dicembre 1980), sindaco di Pagani
Filomena Morlando (17 dicembre 1980), insegnante, uccisa per errore durante una sparatoria per strada
Mariano Mellone (12 marzo 1981), padre di una bambina di appena 1 anno, ucciso per errore a seguito di sparatoria fra clan rivali
Dino Gassani (27 marzo 1981), avvocato penalista, ucciso nel suo studio per non aver voluto rinunciare alla difesa
Giuseppe Grimaldi (27 marzo 1981), segretario dell'Avv. Dino Gassani
Giuseppe Salvia (14 aprile 1981), vice direttore del carcere di Napoli-Poggioreale
Simonetta Lamberti (29 maggio 1982), figlia del giudice Lamberti di Cava de' Tirreni. Uccisa durante un attentato al padre. In sua memoria sono intitolati lo stadio di Cava dei Tirreni e la Biblioteca "Museo del Mare" di Bagnoli
Salvatore Nuvoletta (2 luglio 1982), carabiniere ventenne, ucciso perché accusato a torto dalla camorra di aver partecipato allo scontro a fuoco in cui morì un loro affiliato
Antonio Ammaturo (15 luglio 1982), vicequestore della Polizia di Stato a Napoli
Pasquale Paola (15 luglio 1982), agente che accompagnava Antonio Ammaturo
Andrea Mormile (3 settembre 1982) maresciallo dei falchi
Elio Di Mella (7 ottobre 1982), carabiniere trentenne, ucciso mentre conduceva il detenuto Mario Cuomo, uomo della Nuova Camorra Organizzata, in tribunale
Franco Imposimato (11 ottobre 1983), Maddaloni, ucciso per ritorsione nei confronti del fratello, il giudice Ferdinando Imposimato, e per il suo impegno sul territorio
Giancarlo Siani (23 settembre 1985), giornalista ucciso per degli articoli che aveva scritto
Mario Ferrillo (5 novembre 1986), impresario teatrale assassinato a Licola scambiato con noto camorrista locale lascia moglie e quattro figli di cui la più piccola Marianna di 10 anni
Rosa Visone (8 novembre 1986), di 16 anni uccisa a Torre Annunziata, per errore a seguito di sparatoria tra carabinieri e pregiudicati camorristi
Luigi D'Alessio (8 novembre 1986), maresciallo dei carabinieri, ucciso a Torre Annunziata in seguito a conflitto a fuoco con pregiudicati camorristi
Gennaro Galano (12 novembre 1986), segretario della X municipalità di Napoli della Democrazia cristiana, titolare insieme con il fratello dell'omonimo Bar "Galano", situato in una delle piazze più importanti della città. Deciso a non piegarsi al racket della camorra, fu assassinato all'uscita del suo bar mentre era in compagnia della figlia.
Cipriano Licenza 1983, nativo di San Cipriano d'Aversa (CE) e residente in Casapesenna (CE), ucciso per scambio di persona, confermato dalle dichiarazioni delle persone che parteciparono alla sua uccisione, dichiarazioni rilasciate durante le sentenze.
Anni novanta[modifica | modifica wikitesto]
Nunzio Pandolfi (18 maggio 1990), ammazzato a due anni nel rione Sanità, mentre era tra le braccia della zia, nella stessa stanza dove c'era il padre vero obiettivo dell'agguato, anch'esso ucciso.
Tobia Andreozzi (30 agosto 1990), un ragioniere incensurato, estraneo alla camorra fu eliminato per il solo fatto di trovarsi in compagnia del vero obiettivo dei sicari.
Fabio De Pandi, 21 luglio 1991, colpito durante un regolamento di conti.
Angelo Riccardo, (21 luglio 1991), giovane di Casapesenna (Caserta) - 21 anni. Testimone di Geova, stava andando alla sala del Regno con degli. Ucciso durante un conflitto a fuoco tra clan avversari dei casalesi.
Alberto Varone, 24 luglio 1991, ucciso dal clan di Sessa Aurunca (CE) per non aver voluto cedere la sua attività. Storia raccontata nel libro “La Bestia”, di Raffaele Sardo
Stefano Ciccarelli, (31 luglio 1991), elettricista di Villa di Briano (attualmente residente a Casal di Principe) ferito alla colonna vertebrale all'età di 29 anni, costretto a vivere su di una sedia a rotelle per il resto della sua vita. Stava rincasando dopo una lunga giornata di lavoro, quando venne ferito gravemente da una pallottola vagante durante un conflitto a fuoco tra clan avversari casalesi.
Nunziante Scibelli (30 ottobre 1991, Lauro, AV), prima vittima innocente della faida Cava-Graziano. Ha 26 anni, è di Taurano e fa l'operaio. Ucciso per errore a causa della sua auto, un'Alfetta marrone, la stessa del vero obiettivo dei killer. Succede a Ima, frazione di Lauro.
Giuseppe Diana (19 marzo 1994), parroco di Casal di Principe
Palma Scamardella (12 dicembre 1994) Nipote della vittima designata, Domenico Di Fusco. Palma, madre di una bimba di 15 mesi, è sulle scale della sua abitazione a Pianura (quartiere di Napoli). Nascosta dal fogliame, i sicari le sparano vedendo la sua sagoma che si muove, colpendola alla testa.
Gioacchino Costanzo (15 ottobre 1995), bimbo di due anni, viene ucciso in auto con lo zio, pregiudicato, venditore di sigarette di contrabbando, che il “commando” di sicari aveva deciso di eliminare[1]
Romano Luigi (15 ottobre 1996) falegname, inseguito e freddato nella sua macchina a Pollena (NA)
Luigia Esposito (14 novembre 1996), ragazza uccisa perché alcuni giorni prima aveva assistito all'omicidio di Ciro Rispoli, delitto commesso nell'ambito della faida tra i clan della zona orientale di Napoli[2]
Raffaele Pastore (23 novembre 1996), commerciante di Torre Annunziata, ucciso dalla camorra nel suo stesso negozio per aver denunciato un'estorsione e aver fatto arrestare un camorrista[3]
Anjo Arcella (18 dicembre 1996), Avvocato di Napoli, ucciso dalla camorra perché si temeva che la sua attività professionale di difensore del boss Luigi Giuliano potesse indurre questi al pentimento[4]
Ciro Zirpoli (26 gennaio 1997), 16 anni, ucciso a Ercolano perché figlio di un pentito[5].
Silvia Ruotolo (11 giugno 1997), madre di famiglia di 39 anni uccisa per errore in un conflitto a fuoco.
Alberto Vallefuoco (24 anni), Salvatore De Falco (21) e Rosario Flaminio (24), operai, uccisi a Pomigliano d'Arco perché scambiati per componente di una banda rivale (20 luglio 1998)[6]
Giovanni Gargiulo (18 febbraio 1998), ammazzato a 14 anni, forse per qualche parentela[7]
Giustino Perna, 30 aprile 1999, assicuratore, ucciso per una vendetta trasversale nell'ambito della faida di Pianura.
Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]
Luigi Sequino e Paolo Castaldi (10 agosto 2000), ragazzi uccisi a 20 anni per errore[8][9]
Valentina Terracciano (12 novembre 2000), ammazzata a due anni[10]
Federico Del Prete (18 febbraio 2002), sindacalista
Paolino Avella (5 aprile 2003) diciassettenne, muore a San Sebastiano al Vesuvio mentre cerca di scappare da una rapina
Annalisa Durante (27 marzo 2004), ragazzina uccisa a 14 anni per errore
Gelsomina Verde (21 novembre 2004), uccisa a 22 anni perché legata affettivamente ad uno scissionista
Antonio Landieri (6 novembre 2004), disabile venticinquenne ammazzato per errore
Dario Scherillo, 26 anni, ucciso il 6 dicembre 2004[11]
Francesco Rossi, 50 anni, ferito per errore a Sant'Anastasia (NA), il 28 dicembre 2004), morirà il 2 gennaio 2005 per le ferite riportate
Carmela Attrice (15 gennaio 2005), 47 anni[12][13]
Attilio Romanò (30 marzo 1975 - 24 gennaio 2005), 29 anni[14]
Nunzio Giuliano (21 marzo 2005)
Enrico Amelio (10 ottobre 2006)
Ciro Galotta (29 giugno 2007), ucciso per errore dai casalesi
Giuseppe Veropalumbo ucciso il 31 dicembre 2007 la sera di fine anno da una pallottola vagante a Torre Annunziata
Domenico Noviello (Baia Verde, 20 maggio 2008), imprenditore ribellatosi al pizzo impostogli dal clan dei casalesi diversi anni prima, già sotto protezione
Umberto Bidognetti, ammazzato il 2 maggio 2008[15] padre del pentito Domenico
Raffaele Granata, ucciso l'11 luglio 2008, padre del sindaco di Calvizzano: ucciso per aver rifiutato di pagare il pizzo al clan dei casalesi
Strage di Castelvolturno (18 settembre 2008)
Nicola Nappo, 23 anni, ucciso per errore il 9 luglio 2009 a Poggiomarino.
Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]
Angelo Vassallo (5 settembre 2010), sindaco di Pollica, ucciso in un attentato la cui sospetta matrice camorristica è oggetto di indagini da parte della magistratura.
Vincenzo Liguori, (13 gennaio 2011), 57 anni, meccanico ucciso per errore in una sparatoria a San Giorgio a Cremano.
Pasquale Romano (15 ottobre 2012), 30 anni, ucciso per errore da due sicari in sella ad una moto a Napoli, nel quartiere di Marianella, al confine con Scampia, perché scambiato per uno spacciatore a cui assomigliava[16].
Vincenzo Ferrante (26 febbraio 2014), 29 anni, ucciso per errore ad Arzano, all'interno di un solarium, perché ritenuto un guardaspalle di un boss, ucciso nello stesso agguato[17].
Note[modifica | modifica wikitesto]
^ Gioacchino Costanzo, studenticontrolacamorra.org
^ Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Luigia Esposito
^ Denuncia un'estorsione: freddato nel suo negozio Repubblica.it
^ Il Corriere Quotidiano 19.11.2015
^ VittimeMafia.it
^ 20 luglio 1998, tre operai uccisi per sbaglio dalla camorra
^ « Napoli, la camorra lo uccide a 14 anni », La Repubblica, 18 febbraio 1998
^ « Una corona per ricordare Gigi e Paolo », videocomunicazioni.com, 11 agosto 2008
^ « Nove anni fa Gigi e Paolo furono uccisi per errore dalla camorra », videocomunicazioni.com, 11 agosto 2009
^ Repubblica.it
^ 6 dicembre 2004 Casavatore (NA). Ucciso Dario Scherillo, 26 anni, vittima Innocente della Criminalità., VittimeMafia.it
^ « Napoli, agguato a Scampia la faida uccide un'altra donna », La Repubblica, 15 gennaio 2005
^ « Sei condanne per il delitto Attrice »
^ 21marzo: Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime della mafia (Attilio Romanò)
^ Omicidio Bidognetti
^ «Ucciso per sbaglio con 14 colpi di pistola»
^ «L'agguato di Arzano: uno degli assassinati vittima innocente, ucciso per errore dai sicari in fuga», Repubblica Napoli, 27 febbraio 2014.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:07:05 am
Non lo so ma non hai mai sentito un miliardario dire: " tutto e' cominciato quando mi aprii un edicola a soccavo"
Davvero non capisco che vuoi dire?

è una mia curiosità, sul problema camorra che te lo dico a fare è gravissimo. ringraziando iddio a mio padre non è mai successo.

cmq notizia fresca su google news di stamattina
http://www.corriere.it/cronache/16_marzo_03/scoppia-l-allarme-topi-3-abitante-igiene-urbana-sotto-accusa-2f8993aa-e0be-11e5-86bb-b40835b4a5ca.shtml?refresh_ce-cp

In merito ai trasporti e anticipando che già sappiamo tutti che la circumvesuviana è una chiavica  lo ripeto IO personalmente, per quanto questo disturbi la psiche di pokkio ho fatto per 5 anni Secondigliano Corso vittorio emanuele, 137+Cumana da montesanto oppure metro piscinola quando fu aperta, + cumana oppure metro+funicolare vomero+cumana; all' inizio non arrivava a pzza Dante. E sto qua vivo e vegeto che testimonio che non ho mai saltato un giorno di scuola e prima a volo a volo vi ho citato altri casi di persone che conosco che vanno e vengono dai posti di lavoro con i mezzi e non mi pare ne che sono state licenziate ne che non si presentino a lavoro, come pure nel mio ufficio un collega viene da benevento e sta sempre qua tutti i giorni, vogliamo dire che sono da migliorare va bene ma la frase dle cazzo che qua non funziona niente non la posso accettare. 

Pokkio ma che tu metti sta lista di 30 anni fa a me a che mi serve? vivo nella Napoli dell'80? metti gli ultimi 5 anni sono 5 casi, brutti gravissimi, meglio che non succede, mi taglierei un braccio per non farlo succedere ma ahimè forse con meno frequenza sono cose che succedono pure da altre parti perchè è l 'essere umano che fa schifo, non è che è una prerogativa Napoletana, manco ve lo volete mettere nel cervello.

che poi voglio capire i morti per camorra valgono qualche bonus??  https://www.youtube.com/watch?v=V9FSlB-jEl4
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:08:14 am
NAPOLI - Quattro colpi di pistola, per strada, tra la gente. Alla testa, al torace, alle gambe. Un'esecuzione. Un agguato di camorra. Uno dei tanti, verrebbe da dire. Ma questa volta l'orrore è ancora più profondo. Perché la vittima è poco più di un bambino.
Giovanni Gargiulo aveva 14 anni. I killer lo hanno assassinato alla periferia orientale di Napoli, in via delle Repubbliche Marinare. Probabilmente la sua unica colpa è il suo cognome, le sue parentele. Gli investigatori, infatti, hanno subito imboccato la pista della faida. Quella che contrappone i clan Contini e Mazzarella. Uno scontro "storico", che non conosce fine. E che in questo mese di febbraio è diventata una vera e propria guerra, che ha lasciato sul terreno 10 morti in 10 giorni.


l'odore di mare per non dimenticare
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:09:58 am
tu mi devi mostrare che il numero di morti ammazzati in strada è uguale a milano, stoccarda, bucarest,roma, torino, parigi, londra etc..
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:12:52 am
NAPOLI - Quattro colpi di pistola, per strada, tra la gente. Alla testa, al torace, alle gambe. Un'esecuzione. Un agguato di camorra. Uno dei tanti, verrebbe da dire. Ma questa volta l'orrore è ancora più profondo. Perché la vittima è poco più di un bambino.
Giovanni Gargiulo aveva 14 anni. I killer lo hanno assassinato alla periferia orientale di Napoli, in via delle Repubbliche Marinare. Probabilmente la sua unica colpa è il suo cognome, le sue parentele. Gli investigatori, infatti, hanno subito imboccato la pista della faida. Quella che contrappone i clan Contini e Mazzarella. Uno scontro "storico", che non conosce fine. E che in questo mese di febbraio è diventata una vera e propria guerra, che ha lasciato sul terreno 10 morti in 10 giorni.


l'odore di mare per non dimenticare

Due condanne pesantissime a due “generali” della “brigada”, la mafia rumena attiva a Torino. Un’ulteriore conferma che anche questa è un’associazione a delinquere di stampo mafioso, come la camorra o la ‘ndrangheta. Le hanno decise oggi pomeriggio al palazzo di giustizia torinese i giudici della V sezione penale nei confronti di Vasile Adrian Rudac, 38 anni, e Alexandru “Calu” Nica, 33 anni. I due dovranno scontare 27 anni e mezzo di carcere perché sono stati ritenuti responsabili di estorsioni, lesioni, minacce e altri reati tra i quali spicca il 416bis, in quanto “generali” dell’organizzazione guidata dai capi Viorel Marian Oarza e Eugen Gheorghe Paun, condannati un anno fa col rito abbreviato con pene inferiori.

Stando ai risultati dell’inchiesta, condotta dalla Squadra mobile di Torino e coordinata dai pm della Dda Monica Abbatecola e Paolo Toso, Rudac sarebbe stato il cassiere della “brigada” a cui arrivavano i soldi provenienti dallo sfruttamento della prostituzione, dal lavoro di buttafuori e cantanti imposti nei locali notturni dei connazionali, dalla clonazione di bancomat e carte di credito, dallo spaccio e altre attività illecite. Insieme a Nica, inoltre, sarebbe stato uno dei quattro “generali” coi compiti di coordinare e controllare gli associati, le “frecce”, i “nipoti” e infine gli “sclav”, figure alla base della scala gerarchica ricostruita grazie al contributo di un pentito che ha aiutato gli agenti a fare chiarezza in un mondo “prima ignoto e sotterraneo, circondato da una pesante cortina di segretezza”, come lo definisce il gup Luisa Ferracane nella sentenza dell’anno scorso. La loro “brigada” era un’organizzazione che tra il 2009 e il 2010 aveva affrontato una banda di albanesi a cui cercava di sottrarre il controllo di alcune zone della prostituzione ricorrendo alla violenza. Non solo, i “ragazzi di Oarza” cercavano di imporre il loro controllo pure sui locali notturni con i buttafuori e i cantanti.

MAFIA+ROMANIA+NORD ITALIA Secondo me stai schiumando dalla bocca e leggere sta cosa... vogliamo mettere tutti i fatti di cronaca? sai che cos'è l'agenda setting?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:13:29 am
FACEBOOK
TWITTER
PINTEREST
GOOGLE
EMAIL
I baby boss di Gomorra, quando la realtà supera la fiction
Guglielmo Giuliano, baby boss arrestato a Forcella
Luigi Giuliano junior è un ventenne del “Sistema di Forcella” e come ogni camorrista vive nel terrore: «Cammino sempre con la pistola in mano, pure se devo andare nel vico dirimpetto». La giovane età non deve trarre in inganno, lui e i “compagni suoi” ostentano esperienza.

Le armi sono la loro identità e ne possiedono una quantità spaventosa. Impugnare un revolver li fa sentire grandi, anche se all’anagrafe sono ragazzini, tutti nati negli anni Novanta. Ma sparano facile, sparano per qualunque pretesto. Hanno allestito persino poligoni di tiro sui tetti dei palazzi utilizzando le antenne paraboliche come bersagli. Vivono in un eterno videogame convinti che dopo la scritta game over ci sia sempre un’altra chance. E così per tre anni il loro terrore cieco ha imposto una nuova legge di camorra nel centro di Napoli. Genny Savastano, quello della serie tv “Gomorra”, è il loro idolo.
I carabinieri sui tetti del centro...
I carabinieri sui tetti del centro storico di Napoli usati come poligono di tiro per i 'baby boss'

E a leggere le 1.700 pagine dell’ordinanza che ha fatto finire in cella 60 di questi baby boss, c’è un senso di stordimento, perché fiction e realtà si sovrappongono. Prendete la vicenda di Totore, uno che a diciassette anni è considerato un pistolero esperto e si è conquistato con il piombo un posto da protagonista nel clan dei ragazzi terribili. Ha ucciso una persona solo perché gli aveva chiesto una sigaretta. Era l’alba del 10 febbraio 2014.

Quella sera il clan aveva un tavolo prenotato, in una delle discoteche più frequentate di Napoli, il Private One. La festa è finita con un loro coetaneo ammazzato a sangue freddo perché, appunto, si era permesso di domandare una sigaretta. La vittima si chiamava Maurizio Lutricuso, trucidato con sette colpi di pistola. Dell’omicidio è sospettato “Totore o’malegno”, all’epoca minorenne. Totore è considerato un impavido pistolero, tanto che «essendosi distinto per la sua temerarietà veniva sostanzialmente “arruolato”». I soprannomi del “Sistema” ricordano davvero i protagonisti del “Gomorra” televisivo.

Tra di loro si chiamano O’ Pop, o’ Russ, Zecchetella, Gigino, Polpetta, Ciro Ciro, o’ Palumm, o’ Malegno. Sono i giovanissimi affiliati di un cartello di camorra che in tre anni si è preso il centro di Napoli. Un gruppo spietato che ha seminato il panico tra i vicoli sgarrupati del ventre della città. Ragazzini in carne e ossa, a differenza di Genny Savastano, che ammazzano e muoiono davvero. Sono i Giuliano, eredi della dinastia criminale del vecchio re di Forcella, Luigi “Lovigino” Giuliano, che insieme ai fratelli era a capo di un’economia sommersa che sfamava migliaia di persone. Erano altri tempi. Ora quei rioni sono caduti in mano ai nipoti che non conoscono regole.

Girano per le strade formando delle batterie. Le “paranze armate “vengono annunciate dal rombo degli scooteroni 200 di cilindrata. E indossano il casco per nascondersi il volto nelle spedizioni punitive. Un anno fa “l’Espresso” era stato a Forcella per raccontare i “uaglioncelli” con la pistola. Due settimane fa una retata della squadra Mobile di Napoli, coordinata dalla procura antimafia di Napoli, ha messo un freno al clan che ha scippato il centro della città ai padroni storici, i Mazzarella. Per la “paranza dei bimbi”, così l’hanno soprannominata nel quartiere, si sono aperte le celle di Poggioreale. L’inferno dentro il quale la camorra spinge tante giovani vite, nella fiction così come nella realtà.

Il ruolo di capo clan è toccato ai discendenti diretti della vecchia guardia. Giuseppe, Guglielmo, Antonio, Luigi senior e junior, Salvatore. I nuovi “Giulianos” non hanno codici di affiliazione: la loro bibbia è la legge della strada. Le serate in discoteca, la cocaina, le costose bottiglie di champagne «da 150 euro l’una» e le immagini postate su Facebook per celebrare le loro notti brave, che spesso si concludono sparando. Si spara per niente, oppure per conquistare pezzi di territorio. Così è nato lo scontro con le famiglie di camorra Mazzarella e Caldarelli, che a piazza Mercato gestiscono il suk dei prodotti contraffatti. I Giuliano sono abituati a maneggiare armi e caricatori.
Guglielmo Giuliano, baby boss...
Guglielmo Giuliano, baby boss arrestato a Forcella

Ci sono decine di pagine di intercettazioni in cui tra di loro si vantano dei “ferri” che possiedono e custodiscono gelosamente. Come la «357 Magnum cromata con il manico di gomma, quello di Al Capone» raccontano esaltati i soldatini del Sistema, che hanno trasformato le viuzze in trincee di una guerra ignorata dal resto d’Italia. E il più delle volte colpiscono nel mucchio. Il 31 dicembre 2013, per esempio, mentre a casa Giuliano erano iniziati i preparativi per il cenone a cui avrebbe partecipato tutto il clan, uno degli scugnizzi di casa, Cristiano detto “Panzarotto”, aveva deciso di provare una delle pistole a disposizione del gruppo: «Mi vuoi far provare quella Sette (la pistola) qua nel vico». Alcuni istanti dopo, Mia Sumon, un immigrato dal Bangladesh, viene colpito da un proiettile vagante. “Panzarotto” lo racconta subito agli amici: «Dissi spariamo in aria, chiavai una botta in petto a un nero, il nero cadde a 20 metri sul volto santo».

È come se uccidere o ferire fosse un gioco, o una fiction, con la possibilità di resettare e di tornare all’inizio. Ma dietro ogni guerra c’è sempre un business da accaparrarsi. Per gli inquirenti il «motivo del contendere con i Mazzarella sono gli enormi introiti delle estorsioni agli ambulanti e delle piazze di spaccio». Un pentito racconta il funzionamento di una piazza di spaccio. E la somiglianza con il fortino della droga messo in piedi dalla famiglia Savastano è impressionante. «Lo spaccio avviene in una abitazione. Le persone corpulente aspettano giù e viene calato un paniere, entro cui viene messo il denaro e dopo viene confezionata al momento la quantità di stupefacente. C’è una telecamera presente in quasi tutte le piazze».

Il clan Giuliano incassava da ogni piazza quasi mezzo milione all’anno. Soldi che i “uaglioncelli”, spendevano in divertimento, vizi e serate. Agli affiliati invece spetta uno stipendio che va dai 140 a settimana, per le pedine più piccole, ai mille euro per i più alti in grado. Ma più aumentano i profitti, più il sospetto si insinua nell’organizzazione. «Questa è la sfaccimma della confidenza», dice uno dei fratelli Giuliano lamentandosi con Emanuele Sibillo dei dissidi insorti. Sibillo è il boss in erba del clan federato ai Giuliano. E spiega ai soci come leggere l’aggressione subita dal cassiere del gruppo: «Queste non sono stronzate, queste sono reazioni, sai quando viene l’arbitro vicino e ti dà il cartellino? Eh, questo è». Già: a 17 anni Sibillo sognava di fare il giornalista. Poi quel desiderio è stato inghiottito dalla camorra. Era riuscito a sfuggire alla grande retata, ma non ai clan nemici che l’hanno trovato prima della polizia e ucciso vicino al vecchio tribunale.

Un omicidio «eccellente», l’hanno definito gli inquirenti, nonostante fosse solo un ragazzino. Uno di quelli che insieme ai Giuliano ordinava estorsioni a tappeto: dagli Internet point agli ambulanti, dalle prostitute di via Tribunali ai parcheggiatori abusivi, nessuno era esente dalla tassa. Prendersi Napoli era il sogno di questi baby criminali. Un delirio interrotto dallo scatto delle manette. Quei vicoli però non trovano pace. A venti giorni dalla retata tre minorenni sono stati feriti con 11 colpi di pistola. Uno di loro è ritenuto vicino al cartello Giuliano-Sibillo, in guerra contro i Mazzarella, i vecchi padroni del centro che considerano i “muschilli” come Emanuele scorie da eliminare.


O ragù,  l'impetata di cozze, salsicc e friariell

Non ci capiamo, la mafia è ovunque ma non opera come opera da noi, io ti sto chiedendo di mostrarmi dove si spara ancora in mezzo alla strada il 2016
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:14:55 am
tu mi devi mostrare che il numero di morti ammazzati in strada è uguale a milano, stoccarda, bucarest,roma, torino, parigi, londra etc..

(http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/images/thumb/8/84/Homicides%2C_average_per_year%2C_2007%E2%80%9309_and_2010%E2%80%9312_%28per_100_000_inhabitants%29_YB14.png/800px-Homicides%2C_average_per_year%2C_2007%E2%80%9309_and_2010%E2%80%9312_%28per_100_000_inhabitants%29_YB14.png)


http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php/File:Homicides,_average_per_year,_2007%E2%80%9309_and_2010%E2%80%9312_(per_100_000_inhabitants)_YB14.png
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:15:42 am
e che cos'è ? Tu del marketing pensi che prenda in considerazione un grafico senza nessun elemento per analizzarlo ? LOL
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:16:55 am
e che cos'è ? Tu del marketing pensi che prenda in considerazione un grafico senza nessun elemento per analizzarlo ? LOL

ti ho messo il link, gualgiù io mi sto trattenendo dall'offendere però se mi esce una mala parola ogni tanto me la fate passare????
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:17:30 am
Tu hai problemi di comprensione o lo fai apposta, VOGLIO VEDERE GENTE SUI MOTORINI ANDARE IN MEZZO AD UNA STRADA ALLE 10 DEL MATTINO AD UCCIDERE ALTRA GENTE.  E non portarmi realtà degradate io voglio milano, londra, bucarest, barcellona, madrid, stoccarda berlino, e non ne voglio uno ma ne voglio milioni di esempi visto che a Napoli dagli anni 80 ad oggi ne hanno fatti milioni di morti
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: el schiatty napoletano - Marzo 03, 2016, 09:18:33 am
ma napoli ha un piccolo problema endemico che si chiama camorra, più o meno dall'800 :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:19:29 am
ma napoli ha un piccolo problema endemico che si chiama camorra, più o meno dall'800 :look:
e quello l'amico osa dire che anche da altre parti è uguale. Cioè ca stann e criaturiell con gli sh 300 casco integrale scendono e ammazzano ma addo succede? ADDO DOVE SFACCIMMA SUCCEDE, MI FATE JASTEMMARE
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:20:04 am
Tu hai problemi di comprensione o lo fai apposta, VOGLIO VEDERE GENTE SUI MOTORINI ANDARE IN MEZZO AD UNA STRADA ALLE 10 DEL MATTINO AD UCCIDERE ALTRA GENTE.  E non portarmi realtà degradate io voglio milano, londra, bucarest, barcellona, madrid, stoccarda berlino, e non ne voglio uno ma ne voglio milioni di esempi visto che a Napoli dagli anni 80 ad oggi ne hanno fatti milioni di morti

quindi ho ragione io ci stanno i morti di serie A che sono quelli di camorra, anche se non facendo la malavita non entrerai mai in quella statistica, e i morti di serie B. E visto che in romania ci sono più omicidi che in tutte l'italia messa assieme si vive meglio in Romania perchè non sono omicidi di camorra ma omicidi liberi... bel modo di ragionare. complimenti
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:22:49 am
e quello l'amico osa dire che anche da altre parti è uguale. Cioè ca stann e criaturiell con gli sh 300 casco integrale scendono e ammazzano ma addo succede? ADDO DOVE SFACCIMMA SUCCEDE, MI FATE JASTEMMARE

tu stai veramente male... io manco me l'aspettavo ma vedi dal grafico che in romania ci stanno quasi il doppio degli omicidi in Italia? e che cambia che a spararti sia un camorrista o un non camorrista? per te è più sicuro un posto dove muore ammazzata il doppio della gente rispetto ad uno dove si muore uccisi di meno e prevalentemente perchè si fa malavita??? ma jastemmo io verso chi ti ha cresciuto onestamente.

MA SUL FATTO CHE A ROMA OGGI DANNO NOTIZIA DI UN EMERGENZA TOPI E SANITA' NULLA DA DIRE?  A roma ci stanno i napoletani?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:24:52 am
ma cosa c'entra l'omocidio con la camorra? Cosa sfaccimma c'entra, qua stiamo parlando di qualità della vita e di civilità, avere gente che ammazza nel 2016 in strada non è nemmeno lontamente paragonabile con i morti in strada.

Questo non è successo a Napoli ma leggete cosa abbiamo

Trucidarono Aldo Vuolo in un negozio di frutta nel rione «Caperrina» a Castellammare con 16 colpi, poi spararono 14 volte contro un testimone che quella maledetta sera del 23 marzo 2009 aveva visto tutto. E che solo per miracolo scampò alla morte.

Renato entrò - racconta Belviso - Alduccio stava nel fruttivendolo e cominciò a sparare. Mentre sparava, passò un mezzo. L’uomo rallentò e guardò tutta la scena. Gli corsi dietro - racconta Belviso - e lo fecero anche Romano e Cavaliere”. Il testimone scampo’ alla pioggia di fuoco, poi le pistole si incepparono e un caricatore cadde per strada durante l’inseguimento.


Questo è il terzo mondo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:27:09 am
ma cosa c'entra l'omocidio con la camorra? Cosa sfaccimma c'entra, qua stiamo parlando di qualità della vita e di civilità, avere gente che ammazza nel 2016 in strada non è nemmeno lontamente paragonabile con i morti in strada.

Questo non è successo a Napoli ma leggete cosa abbiamo

Trucidarono Aldo Vuolo in un negozio di frutta nel rione «Caperrina» a Castellammare con 16 colpi, poi spararono 14 volte contro un testimone che quella maledetta sera del 23 marzo 2009 aveva visto tutto. E che solo per miracolo scampò alla morte.

Renato entrò - racconta Belviso - Alduccio stava nel fruttivendolo e cominciò a sparare. Mentre sparava, passò un mezzo. L’uomo rallentò e guardò tutta la scena. Gli corsi dietro - racconta Belviso - e lo fecero anche Romano e Cavaliere”. Il testimone scampo’ alla pioggia di fuoco, poi le pistole si incepparono e un caricatore cadde per strada durante l’inseguimento.


Questo è il terzo mondo

ma se questo è il terzo mondo in Romania ci sta il sesto mondo... non ho capito gli omicidi rumeni, che sono il doppio degli italiani come li fanno con le iniezioni letali? ma sei ridicolo... qua tutti siamo sconvolti da un fatto di camorra non ci servi tu per dirlo ma se questo sconvolge a napoli deve sconvolgere dappertutto, a maggior ragione se lì siete 4 gatti e fate il doppio degli omicidi... non coprirti di ridicolo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 09:28:09 am
Personalmente ritengo un problema quello che se sogni di aprire un'attività, il rischio che vengano a chiederti soldi c'è
Poi dipende dal dove dal come da chi sei, ma c'è

Influisce poco o nulla le faide che si scatenano tra di loro, perché appunto lo fanno tra di loro e non modificano il mio quotidiano.

Le persone che lavorano vivono bene a Napoli
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:29:52 am
Personalmente ritengo un problema quello che se sogni di aprire un'attività, il rischio che vengano a chiederti soldi c'è
Poi dipende dal dove dal come da chi sei, ma c'è

Influisce poco o nulla le faide che si scatenano tra di loro, perché appunto lo fanno tra di loro e non modificano il mio quotidiano.

Le persone che lavorano vivono bene a Napoli

Siamo tutti SUPER-d'accordo no???
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 03, 2016, 09:29:52 am
Online ? Io ho risparmiato così, qualcosa in più ma per tutto l'anno.
:sisi:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 09:30:23 am
Personalmente ritengo un problema quello che se sogni di aprire un'attività, il rischio che vengano a chiederti soldi c'è
Poi dipende dal dove dal come da chi sei, ma c'è

Influisce poco o nulla le faide che si scatenano tra di loro, perché appunto lo fanno tra di loro e non modificano il mio quotidiano.

Le persone che lavorano vivono bene a Napoli

Ecco bravo, il problema e' che a napoli sta troppa gente che non lavora.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:33:21 am
http://travel.nationalgeographic.com/travel/top-10/opera-houses/#page=1

SECONDO MIGLIOR TEATRO LIRICO AL MONDO  :letto:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:33:31 am
u gesù io ti sto chiedendo dove si ammazza in strada, io voglio vedere il disagio e il degrado di atti del genere per continuare

Era alla guida di una Smart, il noto veicolo biposto, quando è stato colpito da una serie di pallottole ed è morto quasi subito.

Giuseppe Ilardi, 26 anni, di Casalnuovo, è stato ammazzato davanti alla scuola elementare De Curtis, sul centrale corso Umberto, poco dopo mezzogiorno, mezz’ora prima che i bambini uscissero dalla scuola.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 09:35:42 am

Ecco bravo, il problema e' che a napoli sta troppa gente che non lavora.
O che lo fanno in nero.

Al ragazzino va pure bene, se è uno con la testa s posto, lavorare in un bar per 600 euro al mese, ma per mettere su famiglia è un assurdità
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:37:44 am
u gesù io ti sto chiedendo dove si ammazza in strada, io voglio vedere il disagio e il degrado di atti del genere per continuare

Era alla guida di una Smart, il noto veicolo biposto, quando è stato colpito da una serie di pallottole ed è morto quasi subito.

Giuseppe Ilardi, 26 anni, di Casalnuovo, è stato ammazzato davanti alla scuola elementare De Curtis, sul centrale corso Umberto, poco dopo mezzogiorno, mezz’ora prima che i bambini uscissero dalla scuola.

O si scem o fai o scem. il doppio dei morti che fanno in romani dove si uccidono? ma stai facendo veramente? secondo te mi devo mettere sui siti di cronaca rumena per prendere gli omicidi per strada per far contento un criaturo che non accetta che quello che per lui è ABOMINEVOLE e IRRIPETIBILE succede anche in maniera più importante un po' ovunque e che è palesemente plagiato dall informazione?

io invece di fare sta strunzat faccio una cosa che ti può essere più utile se sei un minimo intelligente e tendi al miglioramento personale, ti linko una teoria della comunicazione che sicuramente non conosci, può essere che maturi un pensiero tuo:

http://www.lacomunicazione.it/voce/agenda-setting/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:39:34 am
O che lo fanno in nero.

Al ragazzino va pure bene, se è uno con la testa s posto, lavorare in un bar per 600 euro al mese, ma per mettere su famiglia è un assurdità

Penso che lo sappiamo tutti che se Napoli avesse offerte di lavoro adeguate alla popolazione non ci sarebbe confronto con nessuna altra città al mondo.

è come una bellissima donna che non tiene i soldi per andare dall'estetista, ma questo la rende inchiavibile? sempre una bella donna rimane e io tra una bellissima donna povera e una così e così che va dall'estetista mi tengo sempre la bellissima.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:45:19 am
tu stai paragonando un omicidio con una agguato di camorra, quando ti renderai conto che abbiamo scimmie che sparano ovunque e a chiunque e che pure tu, tuo figlio, tua moglie, mia madre, mia sorella un giorno possono essere vittime innocenti forsei capirai
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:46:44 am
tu stai paragonando un omicidio con una agguato di camorra, quando ti renderai conto che abbiamo scimmie che sparano ovunque e a chiunque e che pure tu, tuo figlio, tua moglie, mia madre, mia sorella un giorno possono essere vittime innocenti forsei capirai

io già me ne sono reso conto e li schifo più di te, ma mi sono reso conto anche se vengo a vivere in romania forse ho 4 volte la possibilità di venire amamzzato in più rispetto a se vivo a napoli. passo e chiudo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 09:52:25 am
*dawson* ti sei fissato con sta Romania, prima di tutto si deve vedere le percentuali, li c'è solo un grafico, a noi servono i punti percentuali, ti ho chiesto di portarmi esempi di altre città dove stanno? Le modalità di uccisione della camorra sono da paesi di sesto mondo non puoi paragonarle ad un omicidio, ammazzare con il volto coperto un cristiano che compra il pane non succede DA NESSUNA PARTE mettiti questo in testa. Passo e chiudo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 03, 2016, 09:52:31 am
imho Napoli rientra in un cerchio ristretto di cittá uniche al mondo impossibili da confrontare con altre realtà
cittá come Rio Cittá del Capo e Acapulco...forse anche Miami
Napoli a differenza delle altre si è meno aperta alla modernità ma offre ai propri turisti una serie di bellezze oltre che paesaggistiche anche monumentali e culturali
in ogni caso a parte Miami (hotel di lusso e spiagge a parte un vero cesso...) le altre sono tutte cittá con i loro problemi ma che alla fine sono così belle paesaggisticamente che non esistono turisti che una volta che ci sono andati non desiderino tornarci di nuovo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 09:57:42 am
*dawson* ti sei fissato con sta Romania, prima di tutto si deve vedere le percentuali, li c'è solo un grafico, a noi servono i punti percentuali, ti ho chiesto di portarmi esempi di altre città dove stanno? Le modalità di uccisione della camorra sono da paesi di sesto mondo non puoi paragonarle ad un omicidio, ammazzare con il volto coperto un cristiano che compra il pane non succede DA NESSUNA PARTE mettiti questo in testa. Passo e chiudo

quanti abitanti fa la romania, quanti abitanti fa l'italia? se la media degli omicidi per anno è il doppio in romania come saranno le percentuali? ya che ce la fai pure tu a farti sto ragionamento.

tiè qua ci stanno le statistiche per omicidi intenzionali, quindi esclusi pure gli incidenti d'auto e altre cose e pure viene prima la tua civilissima Romania.

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_intentional_homicide_rate

mo che mi vuoi dire che in Romania gli omicidi intenzionali li fanno con i fiori di bach??


gualgiù nei night club si può sparare o vale anche questo di meno?

http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/romania/11968168/Police-open-homicide-investigation-into-Bucharest-nightclub-fire.html

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:02:50 am
Nel 2014, dopo il trend negativo del triennio 2011-2013, si colgono complessivamente segnali di ripresa nella domanda di trasporto pubblico locale, soprattutto in alcuni grandi comuni come Napoli, Torino, Venezia, Bologna e Palermo.

E dobbiamo ancora ultimare la Metro
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:06:15 am
Diglielo a un povero dio che si apre un chiosco di giornali e dopo un mese vanno a bussare i bravi ragazzi per la 1000 euro per i carcerati o per il servizio di protezione.
Allora devi dire che non rende napoli invivibile A TE e a una determinata categoria di persone che poi sono le piu agiate ed istruite ma il popolo e' un altro discorso

non è una giustificazione del fenomeno, ma solo una presa di coscienza che non è una cosa che succede solo a Napoli.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/11/27/racket-allarme-confcommercio-taglieggiato-30-degli-imprenditori-milanesi/1235800/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:08:28 am
tu mi devi portare esempi di gente che scende coi mezzi e spara voglio vedere in TUTTA EUROPA NELLE CITTA' CIVILIZZATE ATTI DEL GENERE, quando me li porti poi possiamo parlare del monzambico, della romania, e del guatemala
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:10:43 am
quanti abitanti fa la romania, quanti abitanti fa l'italia? se la media degli omicidi per anno è il doppio in romania come saranno le percentuali? ya che ce la fai pure tu a farti sto ragionamento.

tiè qua ci stanno le statistiche per omicidi intenzionali, quindi esclusi pure gli incidenti d'auto e altre cose e pure viene prima la tua civilissima Romania.

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_intentional_homicide_rate

mo che mi vuoi dire che in Romania gli omicidi intenzionali li fanno con i fiori di bach??


gualgiù nei night club si può sparare o vale anche questo di meno?

http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/romania/11968168/Police-open-homicide-investigation-into-Bucharest-nightclub-fire.html
  :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: ua sto morendo aspie mi devo riprendere, MA HAI LETTO? lo conosci l'ingleese? Si riferisce ad un incendio enorme avvenuto in quel locale, che per di più non è un nightclub ma una discoteca aspie mi devo riprendere sto morendo  :stralol: :stralol: :stralol: :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 10:12:22 am
Ma non ci sarebbe niente di male
Sul ca adda essere discendente di giordano bruno, subito s'appiccia :look:
auuhauhahua
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 10:14:10 am
Diglielo a un povero dio che si apre un chiosco di giornali e dopo un mese vanno a bussare i bravi ragazzi per la 1000 euro per i carcerati o per il servizio di protezione.
Allora devi dire che non rende napoli invivibile A TE e a una determinata categoria di persone che poi sono le piu agiate ed istruite ma il popolo e' un altro discorso
Pibe
1) Sei residente?
2) Se si, finalmente troviamo un residente disposto a parlare seriamente dei problemi CHE NON SONO COMUNI alle altre metropoli
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 10:15:25 am
Ho staccato ieri sera e mi ritrovo stamattina il topic con 10 pagine in più  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:15:57 am
tu mi devi portare esempi di gente che scende coi mezzi e spara voglio vedere in TUTTA EUROPA NELLE CITTA' CIVILIZZATE ATTI DEL GENERE, quando me li porti poi possiamo parlare del monzambico, della romania, e del guatemala

Sei veramente stucchevole... hai adottato questa tecnica dal tuo compagno? ti devo trovare pure i killer con gli stessi nomi? non ti senti ridicolo?

allora partiamo da un primo punto, in romania fanno schifo più del doppio che a Napoli? inizia ad ammettere questo poi andiamo avanti. 

E hai ragione non me lo sono letto, mea culpa...quando uno sbaglia non c'è cosa migliore che ammettere l'errore, ma un link sbagliato non cancella tutto il giusto fino a mo postato.

E aggiungo http://www.theguardian.com/news/datablog/2012/nov/30/new-york-crime-free-day-deadliest-cities-worldwide

City homicide rates (world)

Asia   Armenia   Yerevan   0.9
Europe   Austria   Vienna   1.1
Americas   Bahamas   Nassau   28.5
Europe   Belarus   Minsk   5.7
Europe   Belgium   Brussels   3
Americas   Belize   Belize City   81
Africa   Botswana   Gaborone   16.1
Americas   Brazil   Sao Paolo   10.8
Europe   Bulgaria   Sofia   1.8
Americas   Canada   Toronto   1.5
Americas   Colombia   Bogota   17.4
Europe   Croatia   Zagreb   0.6
Asia   Cyprus   Nicosia   1.3
Europe   Czech Republic   Prague   2.7
Africa   Egypt   Cairo   0.6
Americas   El Salvador   San Salvador   94.6
Europe   Estonia   Tallinn   7.3
Europe   Finland   Helsinki   1.2
Europe   FYR Macedonia   Skopje   2.3
Asia   Georgia   Tbilisi   5
Europe   Germany   Berlin   1.8
Africa   Ghana   Accra   1.3
Americas   Guatemala   Guatemala City   118.3
Americas   Haiti   Port au Prince   24.1
Americas   Honduras   Tegucigalpa   72.7
Europe   Hungary   Budapest   2.1
Europe   Iceland   Reykjavik   0.5
Asia   India   Mumbai   1.3
Americas   Jamaica   Kingston   26.8
Asia   Japan   Tokyo   0.4
Asia   Kuwait   Kuwait City   1.2
Europe   Latvia   Riga   5.4
Africa   Lesotho   Maseru   61.9
Africa   Liberia   Monrovia   5.7
Europe   Lithuania   Vilnius   5.4
Africa   Mauritius   Port Louis   7.4
Americas   Mexico   Mexico City   8.4
Asia   Mongolia   Ulan Bator   10.2
Africa   Morocco   Casablanca   1.4
Europe   Netherlands   Amsterdam   4.4
Europe   Norway   Oslo   1.2
Americas   Panama   Panama City   34.6
Asia   Philippines   Quezon City   5.3
Europe   Poland   Warsaw   1.9
Europe   Portugal   Lisbon   0.2
Asia   Republic of Korea   Seoul   2.4
Europe   Republic of Moldova   Chishinau   5.5
Europe   Romania   Bucharest   0.9
Europe   Russian Federation   Moscow   4.6
Americas   Saint Kitts and Nevis   Basseterre   97.6
Europe   Serbia   Belgrade   1.4
Europe   Slovakia   Bratislava   2.1
Europe   Slovenia   Ljubljana   0.4
Europe   Spain   Madrid   1
Asia   Sri Lanka   Colombo   1.2
Asia   Tajikistan   Dushanbe   3.7
Asia   Thailand   Bangkok   4
Americas   Trinidad and Tobago   Port of Spain   47
Africa   Uganda   Kampala   15.3
Europe   UK (England and Wales)   London   1.6
Europe   UK (Northern Ireland)   Belfast   2.6
Europe   UK (Scotland)   Glasgow   3.3
Europe   Ukraine   Kiev   4.2
Americas   United States of America   New York   5.6
Americas   Venezuela   Caracas   122
Africa   Zambia   Lusaka   9.5

VEDI SE QUESTO VA MEGLIO
http://www.romania-insider.com/murder-of-japanese-girl-after-bucharest-airport-pickup-raises-concern-over-cab-service-security/63917/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:21:23 am
non ci capiamo, è inutile non vuoi capire, mi devi postare le stesse modalità di uccisione che fa la camorra a Napoli, voglio vedere in quale città civilizzata lasciano un cadavere sanguinante mentre i bambini escono da scuola, in quale città civilizzata ammazzano perchè hai visto ciò che non dovevi, in quale città civilizzata ti bruciano vivo, in quale città civilizzata ti ammazzano mentre sei dal salumiere davanti a tutti quanti etc.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 10:22:00 am
Pokkio ci racconterà di quando, dopo aver fatto slalom tra i rifiuti, ed aver pranzato inaspettatamente in compagnia di una pantegana, una raffica di proiettili esplose a due passi da lui.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 10:25:25 am
in quale città civilizzate dei pazzi possono fare stragi in scuole, ospedali per disabili in quale ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 10:26:07 am
Pibe
1) Sei residente?
2) Se si, finalmente troviamo un residente disposto a parlare seriamente dei problemi CHE NON SONO COMUNI alle altre metropoli
Purtroppo non piu'
E vuoi sapere perche' ?
Perche' il mio lavoro (ing informatico) a napoli era pagato poco e male all'inizio, successivamente sono andato sotto accenture, che e' l'unica realta' a napoli per chi fa questo mestiere e mi sono accorto che rispetto allo stesso lavora fatto a roma mi pagavano la meta' per lavorare il doppio.
Siccome non mi piace vivere nella precarieta' mi sono dovuto trasferire.
Pero' a napoli ci ho campato 30 e passa anni sono abbastanza addentro per capire che i problemi di napoli ci sono (e sopratutto per le classi meno istruite) e non si possono negare.
Non e' detto che dobbiamo essere tutti super istruiti e super specializzati per vivere la citta' senza che nessuno ti puo' rompere il cazzo (perche' e' vero che la citta' si puo' vivere tranquillamente e anche piu' tranquillamente di altri posti) ma basta spostarsi di 200 kilometri per capire che uno nella vita si puo' aprire un negozio di barbiere, un garage, un autolavaggio e non dare conto alla gente di sfaccimma.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 03, 2016, 10:27:18 am
non ci capiamo, è inutile non vuoi capire, mi devi postare le stesse modalità di uccisione che fa la camorra a Napoli, voglio vedere in quale città civilizzata lasciano un cadavere sanguinante mentre i bambini escono da scuola, in quale città civilizzata ammazzano perchè hai visto ciò che non dovevi, in quale città civilizzata ti bruciano vivo, in quale città civilizzata ti ammazzano mentre sei dal salumiere davanti a tutti quanti etc.
Quindi davanti all'evidenza che dimostra come il numero di omicidi di Napoli siamo molto minore rispetto ad altre città europee adesso sei passato al tipo di delitto.
Giustamente ci vuole eleganze negli omicidi  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:27:36 am
non ci capiamo, è inutile non vuoi capire, mi devi postare le stesse modalità di uccisione che fa la camorra a Napoli, voglio vedere in quale città civilizzata lasciano un cadavere sanguinante mentre i bambini escono da scuola, in quale città civilizzata ammazzano perchè hai visto ciò che non dovevi, in quale città civilizzata ti bruciano vivo, in quale città civilizzata ti ammazzano mentre sei dal salumiere davanti a tutti quanti etc.

E io ti torno a chiedere ma quelli che ammazzano in tutte le altre città come li ammazzano con un iniezione? li portano un attimo in un albergo e poi gli sparano?

Poi ti rispondo come ti ho già risposto: è pure vero che è successo quello che dici ma almeno qua l'omicidio succede la metà delle volte che succede n altre parti del mondo che TU hai detto essere migliori; Se ci metti che il 99% delle volte qua si ammazzano tra di loro e fortunatamente noi non ne facciamo parte il rischio di morire ammazzato a Napoli sarà tipo 100 volte inferiore che venire ammazzato dove vivi tu.

poi continua a dire che devo postarti l articolo dove ci sta quello che ha ammazzato in strada con la moto con la cilindrata e roba varia; io per la mia sicurezza personale trovo più grave che mi uccide il tassista di turno che il killer della camorra che a me 99 volte su 100 non mi caca di striscio.

FERMO RESTANDO CHE SONO CONTRO LA CAMORRA E MI TAGLIEREI TUTTE E DUE LE BRACCIA SE SERVISSE A TOGLIERLA DA MEZZO.  Ma qua stiamo sempre discutendo sul presupposto che SUCCEDE SOLO A NAPOLI e che NAPOLI è INVIVIBILE. 
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 10:29:19 am
young ma su mymag scrivi anche nella sezione calcio ? :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:29:36 am
No io ho chiesto dove si ammazza la gente in strada, non ho mai detto si ammazza di più o di meno MAI, ho chiesto dove in quale paese civilizzato la gente viene ammazzata davanti a dei bambini o a degli innocenti nei modi più violenti possibili. Abbiamo la camorra che uccide continuamente CONTINUAMENTE  e ca stat pariann, voi non vi rendete conto della dimensione del problema, per voi sono solo dei corpi stesi a terra continuate così. Il mare, o spaghett a vongol, o babba, a pizz, o sol, e  cozz, o tarall UE UE JAMM BELL SIMM E NAPL

E comunque tu sei egoista perchè vivi un mondo dorato ovvio che te ne fotti dicendo questo 99 volte su 100 non mi caca di striscio. , ma credimi e spero che non ti capiti, puoi trovarti in mezzo a un agguato a quel punto ti caca anche a te.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 10:31:01 am
non ci capiamo, è inutile non vuoi capire, mi devi postare le stesse modalità di uccisione che fa la camorra a Napoli, voglio vedere in quale città civilizzata lasciano un cadavere sanguinante mentre i bambini escono da scuola, in quale città civilizzata ammazzano perchè hai visto ciò che non dovevi, in quale città civilizzata ti bruciano vivo, in quale città civilizzata ti ammazzano mentre sei dal salumiere davanti a tutti quanti etc.
pokkio ti stai buttando un po' su un terreno scivoloso.
Te ne cito 10 random
Parigi
New York
Baltimora
Londra
Mosca
Palermo
Milano
Los Angeles
Citta del Capo
Citta del messico
Madrid


Se uno spara a un altro, per forza di cose, lascia un cadavere sanguinante a terra a qualche parte.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:31:56 am
Purtroppo non piu'
E vuoi sapere perche' ?
Perche' il mio lavoro (ing informatico) a napoli era pagato poco e male all'inizio, successivamente sono andato sotto accenture, che e' l'unica realta' a napoli per chi fa questo mestiere e mi sono accorto che rispetto allo stesso lavora fatto a roma mi pagavano la meta' per lavorare il doppio.
Siccome non mi piace vivere nella precarieta' mi sono dovuto trasferire.
Pero' a napoli ci ho campato 30 e passa anni sono abbastanza addentro per capire che i problemi di napoli ci sono (e sopratutto per le classi meno istruite) e non si possono negare.
Non e' detto che dobbiamo essere tutti supe istruitoi e super specializzati per vivere la citta' senza che nessuno ti puo' rompere il cazzo (perche' e' vero che la citta' si puo' vivere tranquillamente e anche piu' tranquillamente di altri posti) ma basta spostarsi di 200 kilometri per capire che uno nella vita si puo' aprire un negozio di barbiere, un garage, un autolavaggio e non dare conto alla gente di sfaccimma.

Ti capisco elpibe io pure più o meno avrei potuto fare la stessa scelta tua, non è che qua vengo pagato come i miei colleghi a Milano ma nemmeno così differente da farmi scappare, non so a te come vanno le cose e non giudico per amore del cielo, però io per 5,600 euro in più ho preferito star qua. Ovvio che se mi davano tipo 3500 euro me ne andavo di corsa, ma forse avrei preso un posto letto e fatto sue e giù nei week end. Parlo di me,non ti sto giudicando.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:34:04 am
young ma su mymag scrivi anche nella sezione calcio ? :look:

no gualgiu mymag l ho abbandonato, fate conto che è un forum con tutti come pokkio e Alex da bari ma come ci resisti? mi spiace per qualche utente bravo napoletano che sta lì ma io non resisto e quando leggo certe risposte qua che siamo in un forum del Napoli darei fuoco ai server.

Cmq se succede quello che non deve succedere a Maggio mi iscrivo solo per postare un cazzo enorme a qualche utente che sta lì sopra.

Per non perdere il ritmo: http://www.dailymail.co.uk/news/article-3434776/Death-Bucharest-perfect-English-eccentric-gay-rights-activist-links-Syrian-opposition-treated-suspicious.html

SI VIVE MEGLIO
Secondo l'ultimo rapporto Eurostat, il 28,5 % della popolazione romena vive in uno stato di povertà materiale e manca delle risorse essenziali. Cinquemila adulti e 2mila minori sono completamente abbandonati, campano di stenti, si stonano con un liquido giallognolo che inalano da una busta di plastica, trovano rifugio in cunicoli larghi poco più di un metro che formano la grande rete cittadina del riscaldamento. Viaggio tra i dannati di un paese con un Pil del 4 per cento e una disoccupazione al 6,8 ma il più basso livello di salari dell'intera eurozona

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2016/02/26/news/tra_gli_invisibili_di_bucarest-133125507/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:37:19 am
in his Bucharest home :asd:

Ma cacciami qualche altra città young e ja famm paria

non ti scordare le modalità voglio omicidi stile camorristico
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:39:11 am
in his Bucharest home :asd:

Ma cacciami qualche altra città young e ja famm paria


Se hai finito gli argomenti puoi o stare zitto, o fare come ho fatto io e dire "hai ragione, ho sbagliato"
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:39:41 am
Il primo raid mortale poco dopo le 20 in via De Meis, all'indirizzo di Antonio Simonetti, 30 anni, piccoli precedenti penali. Mentre sta uscendo dal negozio della sorella, l'uomo viene colpito da cinque proiettili al torace e alla testa sparati da due giovani in scooter. Trasportato a Villa Betania, arriva già cadavere in ospedale


Trovami un nazione con modalità del genere, vai vai

Alle 4.50 il secondo omicidio. Stavolta la vittima è un minorenne, il diciassettenne Gennaro Cesarano, colpito in piazza Sanità - davanti alla chiesa di San Vincenzo - da un solo proiettile fatale, entrato dalla schiena o dallo sterno (le indagini sulla dinamica sono ancora in corso). Trasportato al Vecchio Pellegrini da un soccorritore, il giovane è giunto cadavere in ospedale. Tra le ipotesi, quella che il diciassettenne sia stato colpito a morte accidentalmente, da un proiettile esploso durante un raid per le strade. Sul selciato la polizia ha rinvenuto 18 bossoli di diverso calibro.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:44:16 am
Il primo raid mortale poco dopo le 20 in via De Meis, all'indirizzo di Antonio Simonetti, 30 anni, piccoli precedenti penali. Mentre sta uscendo dal negozio della sorella, l'uomo viene colpito da cinque proiettili al torace e alla testa sparati da due giovani in scooter. Trasportato a Villa Betania, arriva già cadavere in ospedale


Trovami un nazione con modalità del genere, vai vai

Alle 4.50 il secondo omicidio. Stavolta la vittima è un minorenne, il diciassettenne Gennaro Cesarano, colpito in piazza Sanità - davanti alla chiesa di San Vincenzo - da un solo proiettile fatale, entrato dalla schiena o dallo sterno (le indagini sulla dinamica sono ancora in corso). Trasportato al Vecchio Pellegrini da un soccorritore, il giovane è giunto cadavere in ospedale. Tra le ipotesi, quella che il diciassettenne sia stato colpito a morte accidentalmente, da un proiettile esploso durante un raid per le strade. Sul selciato la polizia ha rinvenuto 18 bossoli di diverso calibro.

Ma lo capisci che tu queste notizie le sai perchè sei italiano? e quindi sai i fati di cronaca italiani, per giunta a napoli appena mor na zoccola finisce in prima pagina. se non ti bastano nemmeno le statistiche e non ti arrendi di fronte all'evidenza e pensi ancora che Napoli sia più pericolosa io non ti controbatto più; mi fai solo perdere tempo. non tengo proprio il tempo e la voglia di andarmi a vedere gli articoli di giornale di tutte le città del mondo, è per questo che si usano le statistiche... e mi sto sempre controllando dall'offenderti, ma voglio far notare che sarà la decima volta che ti fai dare la stessa risposta. al paese mio si chiama Flammare... e manco si può fare sui forum.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 10:48:20 am
no non è più pericolosa è più schifosa, per le modalità di uccisione, per il fatto che nel 2016 uno di 13 anni accende un motorino 300 senza patente e va ad uccidere davanti a tutto e tutti e non se ne fotte se deve fare fuori pure te se hai visto qualcosa, questo per me ci pone come vivibilità dietro il Congo, ma ti vuoi autoconvincere che anche a Londra a  Milano a Bucarest a Berlino a Amsterdam ,Stoccolma ci stanno i wagliuncielli sui motorini che vanno a destra e a sinistra a fare morti. Vuoi convincerte prego io non cambio idea su quanto facciamo schifo e siamo na grandissima chiavica
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:53:53 am
no non è più pericolosa è più schifosa, per le modalità di uccisione, per il fatto che nel 2016 uno di 13 anni accende un motorino 300 senza patente e va ad uccidere davanti a tutto e tutti e non se ne fotte se deve fare fuori pure te se hai visto qualcosa, questo per me ci pone come vivibilità dietro il Congo, ma ti vuoi autoconvincere che anche a Londra a  Milano a Bucarest a Berlino a Amsterdam ,Stoccolma ci stanno i wagliuncielli sui motorini che vanno a destra e a sinistra a fare morti. Vuoi convincerte prego io non cambio idea su quanto facciamo schifo e siamo na grandissima chiavica

Ma non parlare a vanvera e non entrare nel dettaglio dell'omicidio che è sempre ripugnate, funziona pure sul caso che ti ho postato in Romania: "Un tassista si sveglia una mattina e decide che invece di portarti all'albergo ti deve prima violentare e poi uccidere, che schifo io non entrerò mai più in un taxi Romania, non so tu come fai a salirci ogni giorno, capisci che rischi la morte?"

Mo il problema è che in quella che tu dici essere una città invivibile per gli omicidi ste cose succedono meno che nella città che tu voi dire essere civile, e te lo ripeto almeno qua ammazzano i camorristi e non le persone che vengono a farsi una gita e si prendono un taxi, sempre parlando statisticamente. Se poi allarghiamo il raggio a quelli "che hanno visto quello che non devono vedere" come dici tu sarà un caso ogni due anni, veramente questo rende una città non vivibile? e allora non si può vivere da nessuna parte del mondo. Questa spiegazione te l ho data con questa fanno 11 volte.
 
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 10:54:16 am
Ti capisco elpibe io pure più o meno avrei potuto fare la stessa scelta tua, non è che qua vengo pagato come i miei colleghi a Milano ma nemmeno così differente da farmi scappare, non so a te come vanno le cose e non giudico per amore del cielo, però io per 5,600 euro in più ho preferito star qua. Ovvio che se mi davano tipo 3500 euro me ne andavo di corsa, ma forse avrei preso un posto letto e fatto sue e giù nei week end. Parlo di me,non ti sto giudicando.

Onestamente ti dico che nonostante napoli mi manchi tutti i giorni da 10 anni e la nostalgia non accenna a diminuire sono contento della scelta che ho fatto, sono contento per i miei figli perche' anche se crescere a napoli e' bellissimo ed e' una scuola di vita e' pure fottutamente difficile e probabilmente non ne vale la pena.
Poi mi consolo con il fatto che non so piu che significa un antifurto, o bloksterz, o blokshaft, mi posso mettere un orologio al polso, mi posso comprare la macchina che mi piace senza per forza dovere pensare a quando se la faranno, posso pagare un assicurazione rca ad un prezzo non dico onesto ma non da rapina.
Ovviamente parlo anchio per me e in modo pure egoistico nel senso che forse in questo momento della mia vita e' stato meglio cosi.
A finale 1 ora e mezza e sto a napoli ho i miei genitori ancora li e se gli chiedi a loro di trasferirsi col cazzo che se ne vogliono andare (e io li capisco benissimo).
Pero' non si puo' dire che napoli e' come tutte le altre citta' punto.
Come non lo e' nel bene (perche' e' stupenda) cosi non lo e' nel male.
Diciamo che napoli e' un posto esagerato in tutti i sensi.


Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 10:56:41 am
no non è più pericolosa è più schifosa, per le modalità di uccisione, per il fatto che nel 2016 uno di 13 anni accende un motorino 300 senza patente e va ad uccidere davanti a tutto e tutti e non se ne fotte se deve fare fuori pure te se hai visto qualcosa, questo per me ci pone come vivibilità dietro il Congo, ma ti vuoi autoconvincere che anche a Londra a  Milano a Bucarest a Berlino a Amsterdam ,Stoccolma ci stanno i wagliuncielli sui motorini che vanno a destra e a sinistra a fare morti. Vuoi convincerte prego io non cambio idea su quanto facciamo schifo e siamo na grandissima chiavica

Pokkio ma da che mondo e mondo e da paese a paese i delinquenti si uccidono tra di loro.
Mo non ho capito che cosa ti sconvolge? la modalita'? ma  e muort so tutt e stess pero'
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 10:56:59 am
Onestamente ti dico che nonostante napoli mi manchi tutti i giorni da 10 anni e la nostalgia non accenna a diminuire sono contento della scelta che ho fatto, sono contento per i miei figli perche' anche se crescere a napoli e' bellissimo ed e' una scuola di vita e' pure fottutamente difficile e probabilmente non ne vale la pena.
Poi mi consolo con il fatto che non so piu che significa un antifurto, o bloksterz, o blokshaft, mi posso mettere un orologio al polso, mi posso comprare la macchina che mi piace senza per forza dovere pensare a quando se la faranno, posso pagare un assicurazione rca ad un prezzo non dico onesto ma non da rapina.
Ovviamente parlo anchio per me e in modo pure egoistico nel senso che forse in questo momento della mia vita e' stato meglio cosi.
A finale 1 ora e mezza e sto a napoli ho i miei genitori ancora li e se gli chiedi a loro di trasferirsi col cazzo che se ne vogliono andare (e io li capisco benissimo).
Pero' non si puo' dire che napoli e' come tutte le altre citta' punto.
Come non lo e' nel bene (perche' e' stupenda) cosi non lo e' nel male.
Diciamo che napoli e' un posto esagerato in tutti i sensi.

Pibe ma stai a Roma? mo non è che te la voglio tirare ma tieni la stessa possibilità che ti fanno la macchina e l'orologio che tieni a Napoli, la sicurezza percepita è una cosa personale, andatevi a vedere le statistiche... po per carità puoi stare 50 anni e non avere mai un furto come è successo alla mia famiglia a napoli e come ti auguro che succeda pure a te a roma ma sient a me mettilo l antifurto.

sull RC Auto ti capisco ma non è colpa di Napoli...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Phoenixx - Marzo 03, 2016, 11:02:02 am
Ho staccato ieri sera e mi ritrovo stamattina il topic con 10 pagine in più  :look:
Sto facendo una fatica immane a seguire il topic, è una lotta infinita :look: però li invidio, io quando vedo che uno non la pensa come me abbandono la discussione, tanto è inutile cercare di far cambiare idea a qualcuno su certi argomenti, specialmente su un forum in cui la conversazione è sempre più limitata rispetto ad una dal vivo. Invece loro perseverano, chapeau :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:02:59 am
Poi mi consolo con il fatto che non so piu che significa un antifurto, o bloksterz, o blokshaft, mi posso mettere un orologio al polso, mi posso comprare la macchina che mi piace senza per forza dovere pensare a quando se la faranno, posso pagare un assicurazione rca ad un prezzo non dico onesto ma non da rapina.

Allora, young, arch e tom... se l'avesse detta pokkio o alex una cosa del genere vi sareste rivoltati.

Premesso che condivido quello che dice ELPIBE, io che una RAPINA A MANO ARMATA CON FURTO D'AUTO l'ho subita... nel 2013... nei pressi del Rione Traiano... dopo Napoli Sassuolo 1-1

Cioè, io veramente non riesco a capire come si possa negare la "paura" (PER QUELLE COSE CHE HA SCRITTO ELPIBE) che vive quotidianamente un cittadino residente di buona estrazione sociale... grazie al cazzo che quello che campa alla giornata il problema non lo tiene... forse nun ten manc a macchin... che s'hanna piglià? E cap e cazz?
Titolo: Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 11:05:52 am
È pure il tono ed il modo con cui si dicono le cose e come uno si pone :look:  senza contare le esagerazioni
Anche a me hanno fottuto il motorino appena finito di pagare ( al Vomero )
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:08:14 am
Pibe ma stai a Roma? mo non è che te la voglio tirare ma tieni la stessa possibilità che ti fanno la macchina e l'orologio che tieni a Napoli, la sicurezza percepita è una cosa personale, andatevi a vedere le statistiche... po per carità puoi stare 50 anni e non avere mai un furto come è successo alla mia famiglia a napoli e come ti auguro che succeda pure a te a roma ma sient a me mettilo l antifurto.

sull RC Auto ti capisco ma non è colpa di Napoli...
Ma io ieri ho fatto una domanda a voi e non ho avuto risposta.

Voglio vedere IN CHE PERCENTUALE furti/rapine di ogni genere VENGONO COMMESSI DA:

1) indigeni
2) immigrati italiani ed immigrati stranieri


A Napoli, Roma, Milano
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:11:01 am
Allora, young, arch e tom... se l'avesse detta pokkio o alex una cosa del genere vi sareste rivoltati.

Premesso che condivido quello che dice ELPIBE, io che una RAPINA A MANO ARMATA CON FURTO D'AUTO l'ho subita... nel 2013... nei pressi del Rione Traiano... dopo Napoli Sassuolo 1-1

Cioè, io veramente non riesco a capire come si possa negare la "paura" (PER QUELLE COSE CHE HA SCRITTO ELPIBE) che vive quotidianamente un cittadino residente di buona estrazione sociale... grazie al cazzo che quello che campa alla giornata il problema non lo tiene... forse nun ten manc a macchin... che s'hanna piglià? E cap e cazz?

Camiseta non ho capito cosa volevi dire nelle ultime due righe però tornando alle prime, non è che se lo dice pokkio e Alex ce li mangiamo perchè sono brutti e cattivi, vedi cosa altro dicono alla fine e il tono con cui lo dicono, però mo massima solidarietà per il tuo caso ma come ho già detto a pokkio le cose personali sono un conto le statistiche sono un altro conto, lui a Roma tiene le stesse possibilità che si fottano l'auto che a Napoli poi che lui si senta più sicuro perchè non è cresciuto a Roma e non ha subito anni di esperienze negative romane è un altro conto.

sulla tua seconda domanda, ti dico non lo so, e manco mi interessa.

Ma non escludo che siamo può meno lì anche su quella statistica, sicuramente anche qua ci staranno gli zingari che rubano le auto e i napoletani che rubano come a roma e a milano. voi continuate a pensare che le altre grandi città non tengono i poveri... è solo che non li conoscete, ma nella magliana chi va a rubare? i napoletani? gli stranieri?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:12:59 am
Ma io ieri ho fatto una domanda a voi e non ho avuto risposta.

Voglio vedere IN CHE PERCENTUALE furti/rapine di ogni genere VENGONO COMMESSI DA:

1) indigeni
2) immigrati italiani ed immigrati stranieri


A Napoli, Roma, Milano
E guardate che questo è fondamentale, perchè se NAPOLI (COME CITTA' METROPOLITANA) è ridotta da 60/70 e più anni in questo modo la colpa è di una buonissima parte di popolazione cittadina e provinciale che semplicemente è LA MUNNEZZA DELLA GENTE.

Ma è così difficile accettare questa cosa che dovrebbe essere PALESE?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 11:13:29 am
Pibe ma stai a Roma? mo non è che te la voglio tirare ma tieni la stessa possibilità che ti fanno la macchina e l'orologio che tieni a Napoli, la sicurezza percepita è una cosa personale, andatevi a vedere le statistiche... po per carità puoi stare 50 anni e non avere mai un furto come è successo alla mia famiglia a napoli e come ti auguro che succeda pure a te a roma ma sient a me mettilo l antifurto.

sull RC Auto ti capisco ma non è colpa di Napoli...
Allora questo e' ovvio
Ora non sto piu a roma sto in un paese ancora piu tranquillo, ma dove pure succedono furti e rapine (COME DAPPERTUTTOOOOOOOOOO).
Ma mettiamola cosi', ho vissuto 5 anni a garbatella a roma (quartiere popolare) con la macchina nuova e non mi e' mai successo niente.
Adesso fai una prova, comprati un auto nuova e parcheggiala tutte le sere per strada a scelta tua tra:
- Fuorigrotta
- Bagnoli
- Soccavo
- Mergellina
- Casalnuovo
- Casoria
- zona random

e rispondimi con sincerita' .... quanto ti aspetti che dura?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:15:08 am
Camiseta non ho capito cosa volevi dire nelle ultime due righe però tornando alle prime, non è che se lo dice pokkio e Alex ce li mangiamo perchè sono brutti e cattivi, vedi cosa altro dicono alla fine e il tono con cui lo dicono, però mo massima solidarietà per il tuo caso ma come ho già detto a pokkio le cose personali sono un conto le statistiche sono un altro conto, lui a Roma tiene le stesse possibilità che si fottano l'auto che a Napoli poi che lui si senta più sicuro perchè non è cresciuto a Roma e non ha subito anni di esperienze negative romane è un altro conto.

sulla tua seconda domanda, ti dico non lo so, e manco mi interessa.

Ma non escludo che siamo può meno lì anche su quella statistica, sicuramente anche qua ci staranno gli zingari che rubano le auto e i napoletani che rubano come a roma e a milano. voi continuate a pensare che le altre grandi città non tengono i poveri... è solo che non li conoscete, ma nella magliana chi va a rubare? i napoletani? gli stranieri?

Certo certo... però le percentuali sarebbero importanti... cambia qualcosa o non cambia se ad esempio a Napoli il 70% dei REATI viene commesso da indigeni ed a Milano il 60% dei REATI viene commesso da IMMIGRATI (Italiani e Stranieri)?

Cambia o non cambia conoscere quel dato?

Ma abbiamo problemi a causa di ALTRI o a causa NOSTRA secondo te?

C'è veramente da discutere su questo punto?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:16:22 am
Allora questo e' ovvio
Ora non sto piu a roma sto in un paese ancora piu tranquillo, ma dove pure succedono furti e rapine (COME DAPPERTUTTOOOOOOOOOO).
Ma mettiamola cosi', ho vissuto 5 anni a garbatella a roma (quartiere popolare) con la macchina nuova e non mi e' mai successo niente.
Adesso fai una prova, comprati un auto nuova e parcheggiala tutte le sere per strada a scelta tua tra:
- Fuorigrotta
- Bagnoli
- Soccavo
- Mergellina
- Casalnuovo
- Casoria
- zona random

e rispondimi con sincerita' .... quanto ti aspetti che dura?

ma state scherzando? a me non me l hanno mai fottuta la macchina solo una volta all auchan di mugnano dei zingari mi fregarono lo stereo. e come ho detto diecimila volte ho campato a Secondigliano, per un periodo a Fuorigrotta dove ho tutta la mia famiglia paterna e materna e manco a loro se la sono fottuta..teniamo culo? che vi devo dire... ringraziam a maronn che teng o mazz. però ripeto io leggo le statistiche e non mi pare di essere chissà come fortunato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 11:17:50 am
E guardate che questo è fondamentale, perchè se NAPOLI (COME CITTA' METROPOLITANA) è ridotta da 60/70 e più anni in questo modo la colpa è di una buonissima parte di popolazione cittadina e provinciale che semplicemente è LA MUNNEZZA DELLA GENTE.

Ma è così difficile accettare questa cosa che dovrebbe essere PALESE?

E questo invece non e' vero.
Non e' la munnezza della gente che ruba le macchine per attitudine, sono le condizioni sociali in cui si e' costretti a vivere.
Se a napoli i furti e le rapine le fanno i napoletani e a roma e milano li fanno gli zingari e gli immigrati e' semplicemente perche' a napoli uno zingaro non si viene a mettere in concorrenza con un autoctono che sta nguiato comm a iss.
In alcune zone di roma e milano pure i banditi sono i cittadini ma ovviamente il numero e' assai minore rispetto a napoli vuoi per la presenza dello stato vuoi per l'assenza di una mentalita' camorristica (non sto dicendo che in altri posto non c'e' la camorra ma che a napoli ci sia una mentalita' piu radicata e' fuori di dubbio).

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:18:19 am
Certo certo... però le percentuali sarebbero importanti... cambia qualcosa o non cambia se ad esempio a Napoli il 70% dei REATI viene commesso da indigeni ed a Milano il 60% dei REATI viene commesso da IMMIGRATI (Italiani e Stranieri)?

Cambia o non cambia conoscere quel dato?

Ma abbiamo problemi a causa di ALTRI o a causa NOSTRA secondo te?

C'è veramente da discutere su questo punto?

a parte che non so dove hai preso ste statistiche ma ammettiamo siano vere e domani a milano ti fottono la macchina vivi meglio perchè se l'+è fottuta un rumeno compagno di pokkio che poi se la rivende a Bucarest e ci fa gli omicidi eleganti? aumenta la tua sicurezza sta cosa? dormi meglio la notte sapendo che non era milanese...? ammesso che sia vera quella statistica.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:20:38 am
E guardate che questo è fondamentale, perchè se NAPOLI (COME CITTA' METROPOLITANA) è ridotta da 60/70 e più anni in questo modo la colpa è di una buonissima parte di popolazione cittadina e provinciale che semplicemente è LA MUNNEZZA DELLA GENTE.

Ma è così difficile accettare questa cosa che dovrebbe essere PALESE?

Camiseta ma da quanti anni non vieni a Napoli, appena ci ricapiti ti prego fammi uno squillo che andiamo a mangiare assieme io non ci credo che uno che è stato nell ultimo anno a napoli tiene questa concezione della città. non è possibile.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 11:21:32 am
ma state scherzando? a me non me l hanno mai fottuta la macchina solo una volta all auchan di mugnano dei zingari mi fregarono lo stereo. e come ho detto diecimila volte ho campato a Secondigliano, per un periodo a Fuorigrotta dove ho tutta la mia famiglia paterna e materna e manco a loro se la sono fottuta..teniamo culo? che vi devo dire... ringraziam a maronn che teng o mazz. però ripeto io leggo le statistiche e non mi pare di essere chissà come fortunato.
quindi tu domani ti compri per dire un audi a3 a napoli e non ci metti l'antifurto?
o ce lo metti?
Stai facendo come pokkio adesso, lo sai perche' a napoli numericamente ci sono meno furti e scippi?
pensaci bene che lo sai
Guarda che io come te e piu' di te amo la mia citta' ma non mettiamo la testa sotto alla sabbia.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Habana - Marzo 03, 2016, 11:21:45 am

Se a napoli i furti e le rapine le fanno i napoletani e a roma e milano li fanno gli zingari e gli immigrati e' semplicemente perche' a napoli uno zingaro non si viene a mettere in concorrenza con un autoctono che sta nguiato comm a iss.
In alcune zone di roma e milano pure i banditi sono i cittadini ma ovviamente il numero e' assai minore rispetto a napoli vuoi per la presenza dello stato vuoi per l'assenza di una mentalita' camorristica (non sto dicendo che in altri posto non c'e' la camorra ma che a napoli ci sia una mentalita' piu radicata e' fuori di dubbio).
ma chi v'è dic sti cos? amdate dai ladri mentre se stann futtenn a machin e gli chiedete la carta d'identità per vedere da dove viene? :boh:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 11:23:55 am
Non capisco dove si voglia andare a parare con la nazionalità del criminale. Se a fotterti la macchina è un romeno o un napoletano, ti cambia qualcosa? No. Il crimine è compiuto ed ha la stessa gravità se a commetterlo è un italiano, un bulgaro o un chicchinese. La tendenza a commettere un crimine è maggiore in quelle zone in cui vi è un forte degrado sociale, mancanza di istruzione e della seppur minima opportunità lavorativa. Non è che se fai nascere un norvegese a Ponticelli e lo fai vivere nella miseria estrema quello non ti diventa criminale perchè tiene il DNA scandinavo. È l'ambiente a plasmare l'individuo, non si nasce criminali.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:25:46 am
quindi tu domani ti compri per dire un audi a3 a napoli e non ci metti l'antifurto?
o ce lo metti?
Stai facendo come pokkio adesso, lo sai perche' a napoli numericamente ci sono meno furti e scippi?
pensaci bene che lo sai
Guarda che io come te e piu' di te amo la mia citta' ma non mettiamo la testa sotto alla sabbia.

Io se mi compro un A3 ci metto l antifurto pure se sto a purchiano, mazz e uno. mazz e due se tengo l A3 penso che tengo un garage se non lo tengo me l'affitto visto che tengo i soldi dell' a3.

guagliu veramente andate a vivere in altre città prima di fare i confronti ma non come pokkio che sta in romania e se penz e sta a disneyland 
SI VIVE MEGLIO

http://www.eastjournal.net/archives/4426

evidentemente si fa e lì trova più facile farlo.. :boh:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 11:26:54 am
ma chi v'è dic sti cos? amdate dai ladri mentre se stann futtenn a machin e gli chiedete la carta d'identità per vedere da dove viene? :boh:

Ti risponde lui per me.

Non capisco dove si voglia andare a parare con la nazionalità del criminale. Se a fotterti la macchina è un romeno o un napoletano, ti cambia qualcosa? No. Il crimine è compiuto ed ha la stessa gravità se a commetterlo è un italiano, un bulgaro o un chicchinese. La tendenza a commettere un crimine è maggiore in quelle zone in cui vi è un forte degrado sociale, mancanza di istruzione e della seppur minima opportunità lavorativa. Non è che se fai nascere un norvegese a Ponticelli e lo fai vivere nella miseria estrema quello non ti diventa criminale perchè tiene il DNA scandinavo. È l'ambiente a plasmare l'individuo, non si nasce criminali.

E' esattamente questo il punto, a napoli purtroppo c'e' uno zoccolo duro di popolazione che e' costretta a vivere di espedienti proprio per forte degrado sociale, mancanza di istruzione e della seppur minima opportunità lavorativa.
Negarlo e' stupido e paragonare la realta' napoletana con quella milanese o romana e' fallace proprio in virtu' del fatto che se i numeri possono coincidere l'esegesi del crimine e' ben diversa.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:27:56 am
Non capisco dove si voglia andare a parare con la nazionalità del criminale. Se a fotterti la macchina è un romeno o un napoletano, ti cambia qualcosa? No. Il crimine è compiuto ed ha la stessa gravità se a commetterlo è un italiano, un bulgaro o un chicchinese. La tendenza a commettere un crimine è maggiore in quelle zone in cui vi è un forte degrado sociale, mancanza di istruzione e della seppur minima opportunità lavorativa. Non è che se fai nascere un norvegese a Ponticelli e lo fai vivere nella miseria estrema quello non ti diventa criminale perchè tiene il DNA scandinavo. È l'ambiente a plasmare l'individuo, non si nasce criminali.

E su questo nemmeno si può discutere, l inizio del dibattito fu che il buon barese partendo da questo presupposto andò a dire che appunto a Napoli ci puzziamo di fame e quindi ci devono compatire se rubiamo, quando tutti gli indici statistici dicono che siamo assolutamente nella norma italiana.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:28:04 am
Camiseta ma da quanti anni non vieni a Napoli, appena ci ricapiti ti prego fammi uno squillo che andiamo a mangiare assieme io non ci credo che uno che è stato nell ultimo anno a napoli tiene questa concezione della città. non è possibile.
Vieni tutti i giovedi sera da Fiorillo a Bellini e qualche volta pure il venerdì... ci vediamo li.

Stai parlando con uno che sta a Napoli ALMENO 4 giorni a settimana... o di giorno per lavoro, o di sera.
Ma almeno 4 volte a settimana... stai parlando con uno che pur vivendo a 20km ha passato metà della sua vita a Napoli.

Perciò mi da fastidio quando ve ne uscite con ste cose che "solo chi sta fuori" critica
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:29:42 am
Ti risponde lui per me.

E' esattamente questo il punto, a napoli purtroppo c'e' uno zoccolo duro di popolazione che e' costretta a vivere di espedienti proprio per forte degrado sociale, mancanza di istruzione e della seppur minima opportunità lavorativa.
Negarlo e' stupido e paragonare la realta' napoletana con quella milanese o romana e' fallace proprio in virtu' del fatto che se i numeri possono coincidere l'esegesi del crimine e' ben diversa.

Le pibe e che te cagn? i numeri sono uguali, anzi per alcune cose sono migliori a napoli, e quindi che te cagn a te cittadino che la ripina o te la fa un rumeno o un tuo concittadino o un africano???sempre a per te la devi fare quando non trovi più la macchina come faia dire che vivi meglio???

vi sentite sollevati se a delinquere so gli stranieri?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:29:51 am
Non capisco dove si voglia andare a parare con la nazionalità del criminale. Se a fotterti la macchina è un romeno o un napoletano, ti cambia qualcosa? No. Il crimine è compiuto ed ha la stessa gravità se a commetterlo è un italiano, un bulgaro o un chicchinese. La tendenza a commettere un crimine è maggiore in quelle zone in cui vi è un forte degrado sociale, mancanza di istruzione e della seppur minima opportunità lavorativa. Non è che se fai nascere un norvegese a Ponticelli e lo fai vivere nella miseria estrema quello non ti diventa criminale perchè tiene il DNA scandinavo. È l'ambiente a plasmare l'individuo, non si nasce criminali.
Cioè QUINDI quando ho utilizzato io IERI questa parola non ho sbagliato?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 03, 2016, 11:30:07 am
ma state scherzando? a me non me l hanno mai fottuta la macchina solo una volta all auchan di mugnano dei zingari mi fregarono lo stereo. e come ho detto diecimila volte ho campato a Secondigliano, per un periodo a Fuorigrotta dove ho tutta la mia famiglia paterna e materna e manco a loro se la sono fottuta..teniamo culo? che vi devo dire... ringraziam a maronn che teng o mazz. però ripeto io leggo le statistiche e non mi pare di essere chissà come fortunato.
Da abitante della provincia ho subito tre rapine a mano armata stando in auto e quattro camminando a piedi.
Ho arrefuso in tutto venti euro, per tutte e sette rapine. Però su quest'aspetto la machina nuova in provincia (ma anche in alcune zone del centro) nun se po' tené.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:31:09 am
Vieni tutti i giovedi sera da Fiorillo Bellini e qualche volta pure il venerdì... ci vediamo li.

Stai parlando con uno che sta a Napoli ALMENO 4 giorni a settimana... o di giorno per lavoro, o di sera.
Ma almeno 4 volte a settimana... stai parlando con uno che pur vivendo a 20km ha passato metà della sua vita a Napoli.

Perciò mi da fastidio quando ve ne uscite con ste cose che "solo chi sta fuori" critica
E allora camiseta vediamoci da 50 kalo e andiamo a vedere come fa schifo il lungomare, come fa schifo fuorigrotta, come fa schifo via dei mille, come fa schifo via roma, come fa schifo tutta Napoli... so serio.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:32:09 am
Cioè QUINDI quando ho utilizzato io IERI questa parola non ho sbagliato?

secondo te l'avete usata nello stesso modo?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:32:54 am
Da abitante della provincia ho subito tre rapine a mano armata stando in auto e quattro camminando a piedi.
Ho arrefuso in tutto venti euro, per tutte e sette rapine. Però su quest'aspetto la machina nuova in provincia (ma anche in alcune zone del centro) nun se po' tené.

Ecco questo è caso incredibile e che onestamente non mi sarei mai aspettato di sentire, nientemeno 7? che provicia è?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:32:58 am
A PROPOSITO YOUNG... io la tengo l'Audi A3... quella che mi rapinarono...

Adesso ne tengo un altra... e la metto ogni volta che vengo in mezzo alla strada a piazzetta Rodinò (Scienze politiche) almeno 2 sere intere a settimana... mai trovato un graffio vicino NEMMENO.

Ma questa è pure fortuna... ti ripeto che la vecchia me la rapinarono CON LA PISTOLA
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 11:34:15 am
Cioè QUINDI quando ho utilizzato io IERI questa parola non ho sbagliato?

Nessuno nega il degrado sociale di alcune zone di Napoli, non l'ho mai fatto e  non mi sogno di farlo. Il problema è che non riuscite a trovare una via di mezzo tra Napoli-Bogotà e Napoli-Stoccolma e state discutendo da 2 giorni ciclicamente delle stesse cose.  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:35:17 am
E allora camiseta vediamoci da 50 kalo e andiamo a vedere come fa schifo il lungomare, come fa schifo fuorigrotta, come fa schifo via dei mille, come fa schifo via roma, come fa schifo tutta Napoli... so serio.

E chi l'ha detto? ma con chi mi confondi?
Fa schifo?

Ma se io appena scendo, ti ripeto, almeno 4 volte a settimana o sto al centro storico o sto a chiaia o sto a Nola.

Tra parentesi ieri sera sono stato al Sombrero li e mi sono fatto una gratificante camminata a piedi che ho guadagnato 2 anni di vita.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 11:35:21 am
A PROPOSITO YOUNG... io la tengo l'Audi A3... quella che mi rapinarono...

Adesso ne tengo un altro... e la metto ogni volta che vengo in mezzo alla strada a piazzetta Rodinò (Scienze politiche) almeno 2 sere intere a settimana... mai trovato un graffio vicino NEMMENO.

Ma questa è pure fortuna... ti ripeto che la vecchia me la rapinarono CON LA PISTOLA

E che ti devo dire mi dispiace, Range Rover Sport mio padre mai successo niente, prima ancora Rover 75 e lo stesso io Fiat 500 e niente fratem prima 206 mo una kia non so che e niente l'altro mio fratello Panda e niente... al momento mi sto grattando.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 11:35:25 am
mia sorella ha pagato per 5 anni una Y che gli hanno rubato in zona ospedale non so come cazzo si chiama quella con il policlinico
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 11:36:00 am
Le pibe e che te cagn? i numeri sono uguali, anzi per alcune cose sono migliori a napoli, e quindi che te cagn a te cittadino che la ripina o te la fa un rumeno o un tuo concittadino o un africano???sempre a per te la devi fare quando non trovi più la macchina come faia dire che vivi meglio???

vi sentite sollevati se a delinquere so gli stranieri?
No pero ci dobbiamo capire seno' io gioco a mazze e tu rispunn a denare.
Mazz e uno i numeri sono uguali perche' a napoli se si denunciano il 60% dei reati e' grasso che cola.
E certo che mi cambia, mi cambia perche' non vorrei che fosse il mio popolo (un popolo generoso e fantastico) a cadere nell'umiliazione di delinquere per campare.
Mi cambia perche' un bambino che nasce a milano tiene piu possibilita' di uno che nasce a napoli anche se a 18 anni saranno rispettivamente un pesce preso con la botta o milanese e n'omm fatt e fernut o napulitan.
Tu continui a mettere TE STESSO davanti al problema e ragioni in termini di "niente pe me, niente pe nisciuno", qua non stiamo discutendo di come si trovano a vivere a napoli youngwilde, pascal o pippon o teresa a zoppa qua stiamo discutendo in termini di perche' napoli non e' paragonabile con le realta' ad essa equipollenti.
Quindo o esci da questo loop o continui a postare dati e statistiche con pokkio che non servono a un benamato cazzo.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 03, 2016, 11:37:22 am
Ecco questo è caso incredibile e che onestamente non mi sarei mai aspettato di sentire, nientemeno 7? che provicia è?
Zona Arzano, Secondigliano, Miano, Casoria e Fuorigrotta. Ce ne sta pe tutte quante.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 03, 2016, 11:40:02 am
.
Ho arrefuso in tutto venti euro, per tutte e sette rapine.


 :stralol:

Wa Leon si nu mostr ahahahah
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Arch Stanton - Marzo 03, 2016, 11:43:55 am
Ma comunque io sento solo parlare di problemi e nemmeno una soluzione.
Abbiate coraggio e dite le parole magiche che tutti pensate: Pulizia etnica  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 11:44:00 am
questo è il problema porre se stesso come realtà assoluta, non succede a lui non succede a nessuno. E non è così perchè fin a mo 9 di noi abbiamo subito furti, scippi, rapine e brutte esperienze mentre altre due persone hanno vissuto magnificamente. Quindi c'è il brutto e il bello a Napoli inutile rimarcare solo il  bello
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:44:05 am
Alex sta durmenne ancora?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 11:44:45 am
Alex sta durmenne ancora?
Sta raccogliendo materiale da postare  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 11:45:22 am
e comunque cambiate colore a sto forum ormai mi sgamano a km che sto qua sopra invece di faticare :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 11:47:25 am
Ma comunque io sento solo parlare di problemi e nemmeno una soluzione.
Abbiate coraggio e dite le parole magiche che tutti pensate: Pulizia etnica  :look:
Infatti per me la soluzione e' quella.
Pulizia etnica, sterminare l'etnia di chi per anni ha governato il paese e lo ha ridotto in questo stato di cose.
Sterminare una classe dirigente cosi miope, egoista ed approfittatrice da non vedere che una terra cosi bella potrebbe e dovrebbe essere ricca e ammirata in tutto il mondo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:51:05 am
Comunque io sono STRAconvinto che oltre alla PERCEZIONE personale conta anche il luogo di Napoli dove sei vissuto, quando si fa un'analisti dei problemi della città.

Per politica, ripeto, che conosco molti "municipalità1" (così faccio contento Pibe del catasto  :asd: :asd: :asd:), gente che viene votata (quindi presumo che ci siano altre persone che risiedono li che li APPOGGIANO) che sono pure peggio di Alex...

Nun so sciem che postano link in serie e parlano senza mettere manco piede a NAPOLI CITTA' però arrivano quasi alle stesse conclusioni...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Camiseta Azul - Marzo 03, 2016, 11:53:16 am
una terra cosi bella potrebbe e dovrebbe essere ricca e ammirata in tutto il mondo.
E questa è una cosa che fa morire ed i residenti dovrebbero capire che ci sono persone che amano Napoli alla follia e che non amano nascondere i problemi sotto al tappeto... e se criticano, anche ferocemente, è perchè vorrebbero che quella bellezza fosse bellezza e basta!

Poi chi odia odia.... ed è una cosa diversa
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 12:16:47 pm
questo è il problema porre se stesso come realtà assoluta, non succede a lui non succede a nessuno. E non è così perchè fin a mo 9 di noi abbiamo subito furti, scippi, rapine e brutte esperienze mentre altre due persone hanno vissuto magnificamente. Quindi c'è il brutto e il bello a Napoli inutile rimarcare solo il  bello

c'è il bello c'è il brutto ed infatti le esperienze personali non dovrebbero influenzare i giudizi generali, ecco perchè si fa ricorso alle statistiche fredde ed oggettive solo che quando le statistiche vi danno torto nun so bbone e si deve entrare nel particolare, di per se opinabile di ogni fatto.

mo questo topic è nato con lo scopo di dimostrare che Napoli non è un cesso, non è il terzo mondo e che più o meno tiene i problemi che hanno tutte le città grandi.

se finalmente siamo d'accordo su questo si può pure chiudere, nessuno ha mai negato nulla o detto che siamo come la svezia.


A NAPOLI NUN FUNZION NIENTE
http://napoli.repubblica.it/cronaca/2016/01/02/news/il_madre_miglior_museo_dell_anno_in_italia_per_artribune-130528859/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 03, 2016, 12:46:51 pm
:stralol:

Wa Leon si nu mostr ahahahah
Ti giuro sul ginocchio del Pipita 'ca è vero. Il fatto dei venti euro successe pecché mi incatastarono con la machina parcheggiata in un vicariello, mi puntarono 'o fierro sulla coscia e dissero "soldi e telefono". Tenevo uno smartphone 'ca era piombo, imballatissimo, due giorni di vita (all'epoca non faticavo nemmeno) che stava pure a vista. Io lucidissimo ce dicette "no, non to pozz ra" e chill addiventaje 'nu riavulo, con la pistola puntata sulla coscia dicette na cos tipo "te faccio fa due mise dint 'o lietto, te nfonn 'o ginocchio!". Io come si niente fosse pigliai il portafoglio, cacciai venti euro e ce mettette mmano. Mise in moto e se ne andò. To giur.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 12:54:28 pm
Comunque partite da presupposti sbagliati.
Yungwilde stava riuscendo nell'ardua impresa di fare dire qualcosa di sensato a alex da beri confondendo la sua esperienza personale con quella di una popolazione intera.
il tuo percorso do vita ( educazione, famiglia e studio ) ti portano a vedere un lato di napoli che e' precluso alla maggioranza delle persone che la abitano e a cui manca una base culturale per potere "emergere".
Queste persone socialmente pesano e incidono sul giudizio della citta'.
Di fatto questa situazione rende napoli la meno europea delle citta'.
In cuorpo a napoli c'e' un nucleo assimilabile in tutto e per tuuo a una calcutta, una mogadiscio, una rio dei janeiro europea dove la mattina la gente si sveglia e deve vedere come apparare la giornata non potendo accedere ai servizi di base e non avendo il supporto di una struttura sociale.
Che poi c'e' chi affronta la cosa con la fantasia  e lo spirito tipico di questo popolo eccezionale e meraviglioso, ma si capisce che la delinquenza organizzata in un tessuto del genere ha vita facilissima specialmente se, come spesso accade, si sostituisce al concetto di stato con la presenza costante e confortante.

D'altra parte alex non perde occasione di fare una ammescafrancesca in cui cita il degrado urbano ( presente ovunque ) e ne fa carico al cittadino medio napoletano.

Nei posti ordinati e puliti, l'ordine e la pulizia non sono una conseguenza del comportamento dei cittadini bensi il comportamento dei cittadini e' spesso conseguenza del decoro che li circonda.
Poi si "nasce fetienti" a tutte le latitudini ma questo e' un altro discorso.

Affrontare un tema antropologicamente complesso come l'esistenza di napoli nel mondo ( :look: ) e' molto piu complesso che dividersi in due fazioni miopi che non accettano di prendere in considerazioni fattori  importanti sia da un lato che da un altro.

se a berlino funziona tutto è perchè il cittadino trdesco ha una civiltà che il cittadino italiano neanche si sogna, poi al sud ancora meno... molto meno. e le stesse autorità politiche che dite rovinano napoli e l'italia caro mio provengono dalla popolazione locale. i tedeschi sono onesti civili ed i loro manager e dirigenti sono onesti e civili. non è che scendono i marziani a governarli, e non è che a noi ci governano dall'inghilterra o da altri posti. quindi se i nostri politici fanno schifo significa che il livello medio della popolazione nazionale e locale è molto basso.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 03, 2016, 12:54:48 pm
Ti giuro sul ginocchio del Pipita 'ca è vero. Il fatto dei venti euro successe pecché mi incatastarono con la machina parcheggiata in un vicariello, mi puntarono 'o fierro sulla coscia e dissero "soldi e telefono". Tenevo uno smartphone 'ca era piombo, imballatissimo, due giorni di vita (all'epoca non faticavo nemmeno) che stava pure a vista. Io lucidissimo ce dicette "no, non to pozz ra" e chill addiventaje 'nu riavulo, con la pistola puntata sulla coscia dicette na cos tipo "te faccio fa due mise dint 'o lietto, te nfonn 'o ginocchio!". Io come si niente fosse pigliai il portafoglio, cacciai venti euro e ce mettette mmano. Mise in moto e se ne andò. To giur.
Non mettevo in dubbio ma stavo pariando e adesso
sono ancora più incrippato dalla cosa.

Se in 1 20, nelle altre 6 che gli hai dato?

Forse erano ladri ricchioni e gli hai rotto il popo'?

 :shhlook:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 03, 2016, 12:56:53 pm
Non mettevo in dubbio ma stavo pariando e adesso
sono ancora più incrippato dalla cosa.

Se in 1 20, nelle altre 6 che gli hai dato?

Forse erano ladri ricchioni e gli hai rotto il popo'?

 :shhlook:
Una delle sei era un piscitiello di cannuccia 'cu 'nu curtiello cchiù piccirillo ddo pesce suoje. Gli alluccai in faccia in preda alla follia, ero piccirillo pure io all'epoca. Ci ringhiammo in faccia e po' ognuno per la sua strada.
Le altre ho rimediato un fenestriello rotto, uno scippitiello in faccia dato dal calcio del ferro. Nelle restanti so fujuto alluccando a tipo femmina.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 13:01:08 pm
parlando di stastiche queste le pigliamo in considerazione che viviamo all'inferno?

http://www.tecnologia-ambiente.it/tumori-in-italia
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Léon - Marzo 03, 2016, 13:01:35 pm
Aggiungo che una volta ho arrefuso uno spicchietto fatto zompare per la truffa dello spicchietto. Inizialmente ce carette, poi quando vidi 'ca quello della sua macchina s'era sulo spaccato 'nu poco (il mio credo sia ancora in orbita insieme al pallone del rigore tirato da Higuain l'anno passato) mi resi conto 'ca qualcosa non andava. La vuttai per i vichi, li feci perdere tempo portandoli nel mio quartiere, e se ne fujettero dopo dieci minuti.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 13:05:11 pm
Comunque io sono STRAconvinto che oltre alla PERCEZIONE personale conta anche il luogo di Napoli dove sei vissuto, quando si fa un'analisti dei problemi della città.

Per politica, ripeto, che conosco molti "municipalità1" (così faccio contento Pibe del catasto  :asd: :asd: :asd:), gente che viene votata (quindi presumo che ci siano altre persone che risiedono li che li APPOGGIANO) che sono pure peggio di Alex...

Nun so sciem che postano link in serie e parlano senza mettere manco piede a NAPOLI CITTA' però arrivano quasi alle stesse conclusioni...

guarda che qui youngwilde si pensa che io sono il bergamasco venuto qui a dire "weee colerosi lavatevi" quando io pur non essendo nato a napoli ed essendo vissuto pirma a verona e poi a bari e per 2 anni solo a napoli critico la città perchè non rispetta gli standard civili di una città metropolitana europea.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 13:19:00 pm
E questa è una cosa che fa morire ed i residenti dovrebbero capire che ci sono persone che amano Napoli alla follia e che non amano nascondere i problemi sotto al tappeto... e se criticano, anche ferocemente, è perchè vorrebbero che quella bellezza fosse bellezza e basta!

Poi chi odia odia.... ed è una cosa diversa


OOOOOOOOOOOOO PORCA TROIA! ci sta 1 che lo ha capito.

tu devi vedere quanto mi gira il cazzo quando conoscenti dicono "sono andato a vedere i presepi! BELLISSIMI... MA....  :facepalm:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 13:24:33 pm
Aggiungo che una volta ho arrefuso uno spicchietto fatto zompare per la truffa dello spicchietto. Inizialmente ce carette, poi quando vidi 'ca quello della sua macchina s'era sulo spaccato 'nu poco (il mio credo sia ancora in orbita insieme al pallone del rigore tirato da Higuain l'anno passato) mi resi conto 'ca qualcosa non andava. La vuttai per i vichi, li feci perdere tempo portandoli nel mio quartiere, e se ne fujettero dopo dieci minuti.

quando abitavo a portici, avevo 10 anni circa, stavo nel traffico di casavatore con mio padre... estate con finestrino abbassato... ad un certo punto si avvicina uno col motore, quello dietro di lui caccia la pistola e la punta sulla tempia di mia padre, mio padre si gira lo guarda.... quelloche portava la moto (avanti a quello con la pistola) da un un colpo di gomito a quello con la pistola e dice "NUN E' ISS", il tizio mette via la pistola e se ne vanno.

mio padre aveva una alfa 147 rossa che era probabilmente lo stesso tipo di uno che dovevano "salutare" nel quartiere...

per dirvi...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: LAGRANGIA - Marzo 03, 2016, 13:41:31 pm
Aggiungo che una volta ho arrefuso uno spicchietto fatto zompare per la truffa dello spicchietto. Inizialmente ce carette, poi quando vidi 'ca quello della sua macchina s'era sulo spaccato 'nu poco (il mio credo sia ancora in orbita insieme al pallone del rigore tirato da Higuain l'anno passato) mi resi conto 'ca qualcosa non andava. La vuttai per i vichi, li feci perdere tempo portandoli nel mio quartiere, e se ne fujettero dopo dieci minuti.
Mi dispiace per tutte ste disavventure, o ver  :nono:

Comunque non resisto:

"Uno specchietto in curva B lutamma"
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 13:55:21 pm
guarda che qui youngwilde si pensa che io sono il bergamasco venuto qui a dire "weee colerosi lavatevi" quando io pur non essendo nato a napoli ed essendo vissuto pirma a verona e poi a bari e per 2 anni solo a napoli critico la città perchè non rispetta gli standard civili di una città metropolitana europea.

E allora devi criticare tutte le metropoli italiane...

cmq noto con piacere che rispetto a giorni fa oggi sembrate madre teresa di calcutta, non ho letto ancora fogna, terzo mondo o africa. bravi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 14:09:52 pm
E allora devi criticare tutte le metropoli italiane...

cmq noto con piacere che rispetto a giorni fa oggi sembrate madre teresa di calcutta, non ho letto ancora fogna, terzo mondo o africa. bravi

le metropoli d'italia sono 3.  Milano, Roma, Napoli.

Milano non brilla per civiltà. però Milano è ricca, ha amministratori decenti e il milanese in media è più civile del meridionale. ergo pure se loro hanno i problemi atavici delle grandi città hanno i soldi per far funzionare tutto.

- fanno una differenziata al 42%. (lombardia al 52%).
- il trasporto pubblico funziona ed è capillare.
- la qualità delle scuole, delle strutture sportive e dei servizi al cittadino è mediamente più alta.

per dirti: SAN SIRO è del comune di Milano... vuoi fare la differenza col San Paolo che è sempre del comune di Napoli? e non parlo di bellezza ma di seggiolini, manutenzione, bagni, servizi, parcheggi...

ROMA fa schifo come amministrazione ma la salvano2 cose: CAPITALE E PAPA... perchè arrivano soldi a morire a roma, turismo a manetta, altrimenti sarebbero peggio di Noi.

Napoli invece non tiene ne i soldi dell'industria, ne è la capitale di qualcosa, non più almeno. ecco perchè è in perenne difficoltà.

tuttavia le cose migliorano, anche perchè erano difficili da peggiorare.
apprendo che la regione campania è la seconda per differenziata arrivando a punte di 70% come a pozzuli... MA A NAPOLI COMUNE non si fa ancora porta a porta come si fa invece a PORTICI (62%).

io vedo una napoli molto migliorata rispetto ad anni fa. ma non mi sento ancora di stendermi a margellina col mandolino a vantarmi. perchè  c'è TAAAAAAANTO ancora da fare.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:17:44 pm
le metropoli d'italia sono 3.  Milano, Roma, Napoli.

Milano non brilla per civiltà. però Milano è ricca, ha amministratori decenti e il milanese in media è più civile del meridionale. ergo pure se loro hanno i problemi atavici delle grandi città hanno i soldi per far funzionare tutto.

- fanno una differenziata al 42%. (lombardia al 52%).
- il trasporto pubblico funziona ed è capillare.
- la qualità delle scuole, delle strutture sportive e dei servizi al cittadino è mediamente più alta.

per dirti: SAN SIRO è del comune di Milano... vuoi fare la differenza col San Paolo che è sempre del comune di Napoli? e non parlo di bellezza ma di seggiolini, manutenzione, bagni, servizi, parcheggi...

ROMA fa schifo come amministrazione ma la salvano2 cose: CAPITALE E PAPA... perchè arrivano soldi a morire a roma, turismo a manetta, altrimenti sarebbero peggio di Noi.

Napoli invece non tiene ne i soldi dell'industria, ne è la capitale di qualcosa, non più almeno. ecco perchè è in perenne difficoltà.

tuttavia le cose migliorano, anche perchè erano difficili da peggiorare.
apprendo che la regione campania è la seconda per differenziata arrivando a punte di 70% come a pozzuli... MA A NAPOLI COMUNE non si fa ancora porta a porta come si fa invece a PORTICI (62%).

io vedo una napoli molto migliorata rispetto ad anni fa. ma non mi sento ancora di stendermi a margellina col mandolino a vantarmi. perchè  c'è TAAAAAAANTO ancora da fare.
ok sono morto  :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:18:41 pm
le metropoli d'italia sono 3.  Milano, Roma, Napoli.

Milano non brilla per civiltà. però Milano è ricca, ha amministratori decenti e il milanese in media è più civile del meridionale. ergo pure se loro hanno i problemi atavici delle grandi città hanno i soldi per far funzionare tutto.

- fanno una differenziata al 42%. (lombardia al 52%).
- il trasporto pubblico funziona ed è capillare.
- la qualità delle scuole, delle strutture sportive e dei servizi al cittadino è mediamente più alta.

per dirti: SAN SIRO è del comune di Milano... vuoi fare la differenza col San Paolo che è sempre del comune di Napoli? e non parlo di bellezza ma di seggiolini, manutenzione, bagni, servizi, parcheggi...

ROMA fa schifo come amministrazione ma la salvano2 cose: CAPITALE E PAPA... perchè arrivano soldi a morire a roma, turismo a manetta, altrimenti sarebbero peggio di Noi.

Napoli invece non tiene ne i soldi dell'industria, ne è la capitale di qualcosa, non più almeno. ecco perchè è in perenne difficoltà.

tuttavia le cose migliorano, anche perchè erano difficili da peggiorare.
apprendo che la regione campania è la seconda per differenziata arrivando a punte di 70% come a pozzuli... MA A NAPOLI COMUNE non si fa ancora porta a porta come si fa invece a PORTICI (62%).

io vedo una napoli molto migliorata rispetto ad anni fa. ma non mi sento ancora di stendermi a margellina col mandolino a vantarmi. perchè  c'è TAAAAAAANTO ancora da fare.

A parte che ve lo fate in mano voi e milano e non è per niente tutta rosa e fiori come la dipingete voi e mi state facendo scendere la guallera a terra a forza di ripeterlo, nei post addietro c'è pure un articolo che parla di commercianti che pagano il pizzo in termini di 1/3 così come pure i trasporti eccellenti nel centro ma non così eccellenti in periferia, addirittura i pendolari con TRENORD chiagnen ogni giorno come con la circumvesuviana.

Sicuramente offre più lavoro, non penso si debba discutere su questo ma è altrettanto vero che quello che qua costa 1 là costa 2.5

roma non la nomino nemmeno e almeno mi ha risparmiato il cacamiento di cazzo di doverti controbattere.

in sintesi qual'è il problema che le citta italiane sono meno evolute delle città NORD europee? ci volevate tu e pokkio per dirlo? Come finalmente hai ammesso l'emergenza monnezza è un ricordo ed anzi si fa la differenziata con alte percentuali un po' dappertutto.. il debito del comune sta calando e tutto questo senza aver avuto aiuti dallo stato. A metropolitane penso che ce la giochiamo alla grande pure con milano fermo restando che milano è piana e napoli è un sali e scendi.

Se da qua tu leggi che siamo una cloaca come dice il tuo amico o che siamo nel terzo mondo come dici tu...allora tieni veramente qualche problema. Parole tue a Napoli ci possono vivere solo i napoletani e gli africani, se ce la spieghi ci fai sempre un favore.

intantoin questo cesso ultimamente sono stati riconosciuti da enti internazionali la più bella metro d'europa, il secondo miglior tetro lirico del mondo e il miglior museo di arte moderna d 'europa... e non mi sono messo a scavare in giro, senza dimenticare che abbiamo ospitato Amerca's cup e coppa Davis, qualche anno fa il giro d'Italia...

ah si il San Paolo ancora non è stato ristrutturato questo ci fa essere come lo Zambia, hai ragione tu.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 14:19:33 pm
se a berlino funziona tutto è perchè il cittadino trdesco ha una civiltà che il cittadino italiano neanche si sogna, poi al sud ancora meno... molto meno. e le stesse autorità politiche che dite rovinano napoli e l'italia caro mio provengono dalla popolazione locale. i tedeschi sono onesti civili ed i loro manager e dirigenti sono onesti e civili. non è che scendono i marziani a governarli, e non è che a noi ci governano dall'inghilterra o da altri posti. quindi se i nostri politici fanno schifo significa che il livello medio della popolazione nazionale e locale è molto basso.
E' tutto al contrario caro il mio antropologo
Se la classe dirigente da l'esempio il popolo tende a seguire l'esempio, se la classe dirigente sono i peggio chiavici di merda la gente tende a pensare: "e chi foss io o strunz ra situazione? se loro rubano i milioni io m'avessa mettere scuorno di rubare le mille lire?"

Come ti spieghi che un popolo come gli inglesi che stanno davvero giusto un gradino sopra l'homo erectus a casa loro si comportano come tanti lord e appena escono dall'isola mi sembrano i peggio chiavici di merda?

Hai mai visto il casino che fanno i turisti tedeschi quando vengono in italia? eh bravo quella e' la stessa gente che quando ti vede camminare per berlino di dice: "zitto italiano mandulino e maccarone".



i tedeschi sono onesti civili ed i loro manager e dirigenti sono onesti e civili

domandalo ai manger dell wolkswagen  :ok: :ok: :ok:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:20:59 pm
(https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xft1/v/t1.0-9/12803303_10154785278703438_1540921325949324486_n.jpg?oh=4b39a3d1b001c8216bc28c89e031a140&oe=575ED583)


https://www.facebook.com/giannimorandiofficial/photos/a.473369678437.252248.93146378437/10154785278703438/?type=3&theater


Pure Gianni Morandi vi parea addosso, ah io stasera vado al concerto.

A napoli nun funzion niente!!!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:22:01 pm
E' tutto al contrario caro il mio antropologo
Se la classe dirigente da l'esempio il popolo tende a seguire l'esempio, se la classe dirigente sono i peggio chiavici di merda la gente tende a pensare: "e chi foss io o strunz ra situazione? se loro rubano i milioni io m'avessa mettere scuorno di rubare le mille lire?"

Come ti spieghi che un popolo come gli inglesi che stanno davvero giusto un gradino sopra l'homo erectus a casa loro si comportano come tanti lord e appena escono dall'isola mi sembrano i peggio chiavici di merda?

Hai mai visto il casino che fanno i turisti tedeschi quando vengono in italia? eh bravo quella e' la stessa gente che quando ti vede camminare per berlino di dice: "zitto italiano mandulino e maccarone".



domandalo ai manger dell wolkswagen  :ok: :ok: :ok:

Ma lui è come loro, non l ha capito ancora.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:28:14 pm
tu non capisci, una metro a Bucarest arriva ogni minuto contato talmente che ce ne sono che c'è la coda di treni uno dietro l'altro. Questo è un esempio di una città da terzo mondo post comunista, mo pensa che  a Napoli città del mondo occidentale con tanti soldi ricevuti ha una metro ogni 15 minuti se ti va di culo? Lo ritieni un servizio funzionante? Seriamente. Poi parliamo dei tumori ti ho postato una statistica da noi si muore di più di tumore però tu te lo fai in mano per l'odore di mare vero?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:31:53 pm
tu non capisci, una metro a Bucarest arriva ogni minuto contato talmente che ce ne sono che c'è la coda di treni uno dietro l'altro. Questo è un esempio di una città da terzo mondo post comunista, mo pensa che  a Napoli città del mondo occidentale con tanti soldi ricevuti ha una metro ogni 15 minuti se ti va di culo? Lo ritieni un servizio funzionante? Seriamente. Poi parliamo dei tumori ti ho postato una statistica da noi si muore di più di tumore però tu te lo fai in mano per l'odore di mare vero?

Arriva ogni minuto sarebbe meglio se arrivasse ogni 30 secondi, si può sempre fare di meglio...e cmq nelle ore di punta la frequenza è buona, si può migliorare certo ma non credo che qualcuno non va a lavoro perchè non arrivano i treni come volete far credere voi. Tra un servizio da migliorare e un città che è una cloaca c'è differenza. io stong semp aspettan che dici scusa per quella frase...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 14:32:35 pm
Comunque la frequenza della Linea 1 è 8 minuti, non 15  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:35:16 pm
parlando di stastiche queste le pigliamo in considerazione che viviamo all'inferno?

http://www.tecnologia-ambiente.it/tumori-in-italia

Ma cmq da questa tabella che posti stiamo messi male ma non siamo i peggiori per distacco come vorresti far credere eh, cioè tra le donne in incidenza siamo una delle migliori... guardatele le tabelle eh.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:36:40 pm
Comunque la frequenza della Linea 1 è 8 minuti, non 15  :look:

Ma non avete capito con chi stiamo parlando? dicono cose così...a cazz e cane e le ripetono all'infinito senza tregua, mo tu hai detto sta cosa stai sicuro che tra due tre pagine ti dicono un altra volta la stessa cosa. e mica vengono e dicono ok abbiamo sbagliato, no? continuano a loop
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:40:00 pm
va beh ma dal 2000 abbiamo aumenti di tumori paurosi eh non scherziamo, abbiamo la merda nel terreno non ce lo scordiamo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:43:42 pm
http://bari.repubblica.it/cronaca/2016/03/03/news/pentito_carcere_bari-134658874/?ref=HREC1-37


:look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:46:01 pm
http://bari.repubblica.it/cronaca/2016/03/03/news/pentito_carcere_bari-134658874/?ref=HREC1-37


:look:

E no prima di menarti dalla parte nostra e dire che bari fa più schifo di napoli devi ammettere che avevi torto; ma po che significa "vabbè" quella tabella dei tumori non evidenzia proprio nessun inferno; anzi io ricordo proteste da parte delle aziende campane che si lamentavano proprio di come tutta sta cosa della terra dei fuochi fosse sovraesposta e avesse danneggiato quelle già poche aziende che lavorano in campania che non vendevano più perchè c'è gente come te che crede che mangiando i pomodorini del vesuvio addivent comm e Huk
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:50:33 pm
va beh stai sottostimando pure il problema della terra dei fuochi possiamo pure chiudere dai. Io ricordo un reportage che troverò quando sono a casa, dove degli specialisti dissero: abbiamo scavato pochissimo e i guanti si scioglievano se vanno più in profondità non te lo dico proprio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 14:56:41 pm
va beh stai sottostimando pure il problema della terra dei fuochi possiamo pure chiudere dai. Io ricordo un reportage che troverò quando sono a casa, dove degli specialisti dissero: abbiamo scavato pochissimo e i guanti si scioglievano se vanno più in profondità non te lo dico proprio

tra sottostimare e guardare i dati reali c'è differenza, io in quella tabella che TU hai messo con tanta fierezza non vedo nessun inferno come ti ho già detto anzi tra le donne l 'incidenza è tra le migliori, poi per carità certamente i rifiuti che hanno messo sotto terra, sopratutto el aziende del nord, bene non faranno ma Terra dei Fuochi e boicottaggio dei prodotti campani forse è esagerato??? che dici?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:57:37 pm
Un lungo stradone, la spina dorsale del diavolo, un budello di asfalto e cemento ostinatamente definito strada, che collega i comuni dell’hinterland a nord di Napoli con le rotte dell’ecomafia. La chiamano “la terra dei fuochi”. Una striscia di terra nel cuore di Gomorra. Una linea di fuoco che separa Napoli da Caserta. Immense distese di terre, su cui si coltiva, si pascola, ma nel sottosuolo giacciono ecoballe di rifiuti talvolta speciali ed altamente pericolosi. Sversati da parte della Camorra, e in particolare dal clan dei Casalesi.

Nel “triangolo della monnezza” si trovano cavoli sopra i rifiuti tossici. E’ l’ultima,terribile scoperta della Guardia di Finanza a Caivano, zona della Terra dei Fuochi. Rifiuti altamente pericolosi a tal punto che i guanti degli operatori della Guardia forestale si sono sciolti al contatto. Il tutto sotto ad un campo coltivato a broccoli, cavolfiori e finocchi.

Questa zona rappresenta la frontiera del male, dello sporco affare. Qui ogni giorno si bruciano tonnellate di rifiuti di ogni tipo. Il tutto sotto la regia della camorra. E i danni non si contano.In molti casi, i cumuli di rifiuti, illegalmente riversati nelle campagne, o ai margini delle strade, vengono incendiati dando luogo a roghi i cui fumi diffondono sostanze tossiche, tra cui diossina, nell’atmosfera e nelle terre circostanti.

Un’area fortemente urbanizzata, dove risiedono circa 150 mila persone, e ben 39 discariche di cui 27 probabilmente con presenza di rifiuti pericolosi. Negli ultimi cinque anni le discariche illegali sono aumentate del 30%. Come i tumori tra la popolazione. Con gli anni i criminali hanno cambiato tipologia di smaltimento: dalle discariche ai roghi di copertoni usati spesso come base comburente per bruciare anche altre sostanze tossiche.

E’ la triste realtà che accade nel triangolo della morte, nella terra dei fuochi, dei roghi tossici, in quella terra avvelenata a nord della provincia di Napoli e a Sud della Provincia di Caserta in cui si muore di tumore tre volte più che nel resto d’Italia. E’ qui che sono aumentate le malattie della tiroide e le malformazioni fetali oltre che un notevole numero di interruzioni di gravidanza spontanee. E’ da qui che si viene quando ci si incontra nei reparti di oncologia e dove nei cimiteri non esistono spazi vuoti:troppi morti. Tanti bambini.

Nella terra dei fuochi, dal colore del fumo si capisce cosa si brucia: fumo nero significa copertoni, color grigio fitto è la plastica delle serre, ma quando il colore è strano nuovi rifiuti stanno arrivando nelle zone.

E’ la vera emergenza rifiuti ancora in corso in Campania. Il più grande avvelenamento di tutto i tempi. Un avvelenamento di massa in un paese occidentale. Una catastrofe ambientale. Un effetto domino sulla salute umana. Un problema enorme che chiede di essere affrontato. I danni ogni giorno sono respirabili tra le polveri sottili con gravi conseguenze sulla salute dell’uomo.


Con terra dei fuochi io vado ad intendere pure quelle zone dove bruciano i copertoni che sprigionano quei fumi che arrivano anche a te portati dal vento ....
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 14:59:46 pm
Suggestionati da morire. In Campania è in atto un genocidio ecomafioso? La risposta la si evince da alcuni studi dell’Istituto nazionale tumori in collaborazione con la Fondazione Pascale che indicano come tra le province di Napoli e Caserta si muoia di tumore fino al 47% in più rispetto alla media nazionale. [/bConferma questa triste tendenza anche il professor Antonio Giordano: «Posso dire con la certezza dell’osservazione dei dati statistici, delle mappe dell’inquinamento e dai tipi di sostanze ritrovate, che il 60% dei residenti svilupperà tumori od altre gravi patologie». Ci sono poi i dati ufficiali di alcune Asl locali che evidenziano che casi di cancro sono triplicati negli ultimi cinque anni. E ancora, se non bastasse, si può dare un’occhiata all’agghiacciante diario di ciò che avviene tutti i giorni nella cosiddetta Terra dei Fuochi su «laterradeifuochi.it», un sito nato nel 2008 per documentare i roghi di rifiuti nelle aree a nord di Napoli. Eppure, nonostante tutti questi dati, quel fastidioso punto interrogativo sulla veridicità del disastro ambientale campano sembra destinato a rimanere.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:01:40 pm
Un lungo stradone, la spina dorsale del diavolo, un budello di asfalto e cemento ostinatamente definito strada, che collega i comuni dell’hinterland a nord di Napoli con le rotte dell’ecomafia. La chiamano “la terra dei fuochi”. Una striscia di terra nel cuore di Gomorra. Una linea di fuoco che separa Napoli da Caserta. Immense distese di terre, su cui si coltiva, si pascola, ma nel sottosuolo giacciono ecoballe di rifiuti talvolta speciali ed altamente pericolosi. Sversati da parte della Camorra, e in particolare dal clan dei Casalesi.

Nel “triangolo della monnezza” si trovano cavoli sopra i rifiuti tossici. E’ l’ultima,terribile scoperta della Guardia di Finanza a Caivano, zona della Terra dei Fuochi. Rifiuti altamente pericolosi a tal punto che i guanti degli operatori della Guardia forestale si sono sciolti al contatto. Il tutto sotto ad un campo coltivato a broccoli, cavolfiori e finocchi.

Questa zona rappresenta la frontiera del male, dello sporco affare. Qui ogni giorno si bruciano tonnellate di rifiuti di ogni tipo. Il tutto sotto la regia della camorra. E i danni non si contano.In molti casi, i cumuli di rifiuti, illegalmente riversati nelle campagne, o ai margini delle strade, vengono incendiati dando luogo a roghi i cui fumi diffondono sostanze tossiche, tra cui diossina, nell’atmosfera e nelle terre circostanti.

Un’area fortemente urbanizzata, dove risiedono circa 150 mila persone, e ben 39 discariche di cui 27 probabilmente con presenza di rifiuti pericolosi. Negli ultimi cinque anni le discariche illegali sono aumentate del 30%. Come i tumori tra la popolazione. Con gli anni i criminali hanno cambiato tipologia di smaltimento: dalle discariche ai roghi di copertoni usati spesso come base comburente per bruciare anche altre sostanze tossiche.

E’ la triste realtà che accade nel triangolo della morte, nella terra dei fuochi, dei roghi tossici, in quella terra avvelenata a nord della provincia di Napoli e a Sud della Provincia di Caserta in cui si muore di tumore tre volte più che nel resto d’Italia. E’ qui che sono aumentate le malattie della tiroide e le malformazioni fetali oltre che un notevole numero di interruzioni di gravidanza spontanee. E’ da qui che si viene quando ci si incontra nei reparti di oncologia e dove nei cimiteri non esistono spazi vuoti:troppi morti. Tanti bambini.

Nella terra dei fuochi, dal colore del fumo si capisce cosa si brucia: fumo nero significa copertoni, color grigio fitto è la plastica delle serre, ma quando il colore è strano nuovi rifiuti stanno arrivando nelle zone.

E’ la vera emergenza rifiuti ancora in corso in Campania. Il più grande avvelenamento di tutto i tempi. Un avvelenamento di massa in un paese occidentale. Una catastrofe ambientale. Un effetto domino sulla salute umana. Un problema enorme che chiede di essere affrontato. I danni ogni giorno sono respirabili tra le polveri sottili con gravi conseguenze sulla salute dell’uomo.


Con terra dei fuochi io vado ad intendere pure quelle zone dove bruciano i copertoni che sprigionano quei fumi che arrivano anche a te portati dal vento ....

Ma ti apre che non lo so cos'è?  cmq è una bella letteratura "la spina dorsale del diavolo" però io quando tu hai messo la tabella mi aspettavo di vedere il doppio il triplo dei tumori che nelle altre regioni in campania e invece vedo che addirittura tre le donne siamo al quintultimo posto come incidenza...mi devo scandalizzare? mi sono già scandalizzato non ti preoccupare... Vediamo sti studi!!!
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:07:25 pm
IO NE PARLO CON LE MOLLE EH, FIGURIAMOCI HO UN MEZZO PARENTE CHE NE SOFFRE QUINDI FIGURIAMOCI però leggo:

http://www.irpinianews.it/inquinamento-e-tumori-ministero-della-salute-44-aree-a-rischio-in-italia-5-in-campania/

Il Ministero della Salute ha stilato una mappa delle zone della penisola italiana più esposte all’inquinamento e al rischio tumorale. In tutto sono 44 le aree del Paese inquinate oltre ogni limite di legge. Nelle suddette aree i tumori sono aumentati anche del 90% in appena dieci anni, la bonifica si attende dal 1996 mentre cresce anche la mortalità a causa dell’inquinamento industriale.

In tutto sono 6 milioni le persone esposte al rischio malattie e sono sempre maggiori i casi di cancro alla tiroide e tumore alla mammella che possono essere innescati appunto da metalli pesanti e ioni radioattivi.

Secondo la mappa le regioni con maggior numero di aree a rischio sono il Piemonte (6) e la Campania (5), seguite a loro volta da Toscana, Puglia e Sicilia (4). Escluse dal rischio le sole Emilia-Romagna, Abruzzo e Trentino-Alto-Adige, mentre in Friuli-Venezia-Giulia è presente la sola Ferriera di Trieste. Tasso altissimo nel Porto di Maghera in Veneto, a Terni e a Taranto.

Veniamo alla Campania, questo il dossier sulla nostra regione:

La zona con più alto rischio tumorale è il litorale domizio flegreo e l’Agro Aversano (il cosidetto Triangolo della Morte), che comprende tantissimi comuni tra cui Caserta, Acerra, Pomigliano, Giugliano, Marcianise, Marigliano, Pozzuli, Santa Maria Capua Vetere, Tufino e Visciano. Il rischio è legato alla presenza di discariche, sono stati osservati eccessi della mortalità in entrambi i generi per tutti i principali gruppi di cause, con eccessi di mortalità per il tumore polmonare, epatico e gastrico, del rene e della vescica.

Nel litorale vesuviano – che comprende comuni quali Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Torre del Greco e Pompei – il problema è legato all’amianto: i dati di mortalità mostrano eccessi per le malattie degli apparati digerente e genitourinario negli uomini e nelle donne.

Poi c’è il Sarno, noto come il fiume più inquinato d’Europa. Nel tratto che attraversa Scafati il corso d’acqua è praticamente morto, in esso non c’è vita, ma veleno. A Scafati si muore di tumore più che altrove.

Amianto invece a Bagnoli-Coroglio, dallo Stato sono arrivati oltre 10 milioni per bonificare la zona, anche se per molti è già troppo tardi. La cifra verrà corrisposta al Comune di Napoli tra il 2016 ed il 2017 . L’area è a forte incidenza di mesoteliomi e tumori a polmoni e vescica, proprio per l’inquinamento dovuto ad Italsider ed Eternit.

Infine Napoli Orientale, dove sono presenti tracce di inquinamento nell’acqua del sottosuolo. Anche in questo caso sono stati rilasciati dei fondi per la bonifica delle acque di falda. La zona conta diverse raffinerie dismesse e una rilevante presenza di inquinamento del terreno e delle acque sotterranee, causata da preesistenti impianti chimici, petroliferi o industriali oggi dismessi.


Nella Terra dei Fuochi i bambini hanno più tumori?
„Più tumori infantili nella Terra dei Fuochi? Veronesi: "Dati in linea con le altre zone a rischio"“


http://www.today.it/scienze/bambini-terra-dei-fuochi-tumori.html

Nella Terra dei Fuochi i bambini hanno più tumori?
„Dai dati disponibili, sembra che la situazione nella Terra dei Fuochi sia critica, ma non diversa da quella di altre zone a rischio, come Taranto o Porto Torres. In generale non ci sono differenze sostanziali per le aree geografiche, tanto che il rapporto tra i casi osservati e quelli attesi risulta molto simile tra Nord, Centro e Sud: questo significa che almeno al momento scarseggiano i dati disponibili per poter affermare una relazione netta tra le mortalità e l'inquinamento.“


che è quello che vado dicendo ormai da giorni in generale su tutto.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 15:17:58 pm
IO NE PARLO CON LE MOLLE EH, FIGURIAMOCI HO UN MEZZO PARENTE CHE NE SOFFRE QUINDI FIGURIAMOCI però leggo:

http://www.irpinianews.it/inquinamento-e-tumori-ministero-della-salute-44-aree-a-rischio-in-italia-5-in-campania/

Il Ministero della Salute ha stilato una mappa delle zone della penisola italiana più esposte all’inquinamento e al rischio tumorale. In tutto sono 44 le aree del Paese inquinate oltre ogni limite di legge. Nelle suddette aree i tumori sono aumentati anche del 90% in appena dieci anni, la bonifica si attende dal 1996 mentre cresce anche la mortalità a causa dell’inquinamento industriale.

In tutto sono 6 milioni le persone esposte al rischio malattie e sono sempre maggiori i casi di cancro alla tiroide e tumore alla mammella che possono essere innescati appunto da metalli pesanti e ioni radioattivi.

Secondo la mappa le regioni con maggior numero di aree a rischio sono il Piemonte (6) e la Campania (5), seguite a loro volta da Toscana, Puglia e Sicilia (4). Escluse dal rischio le sole Emilia-Romagna, Abruzzo e Trentino-Alto-Adige, mentre in Friuli-Venezia-Giulia è presente la sola Ferriera di Trieste. Tasso altissimo nel Porto di Maghera in Veneto, a Terni e a Taranto.

Veniamo alla Campania, questo il dossier sulla nostra regione:

La zona con più alto rischio tumorale è il litorale domizio flegreo e l’Agro Aversano (il cosidetto Triangolo della Morte), che comprende tantissimi comuni tra cui Caserta, Acerra, Pomigliano, Giugliano, Marcianise, Marigliano, Pozzuli, Santa Maria Capua Vetere, Tufino e Visciano. Il rischio è legato alla presenza di discariche, sono stati osservati eccessi della mortalità in entrambi i generi per tutti i principali gruppi di cause, con eccessi di mortalità per il tumore polmonare, epatico e gastrico, del rene e della vescica.

Nel litorale vesuviano – che comprende comuni quali Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Torre del Greco e Pompei – il problema è legato all’amianto: i dati di mortalità mostrano eccessi per le malattie degli apparati digerente e genitourinario negli uomini e nelle donne.

Poi c’è il Sarno, noto come il fiume più inquinato d’Europa. Nel tratto che attraversa Scafati il corso d’acqua è praticamente morto, in esso non c’è vita, ma veleno. A Scafati si muore di tumore più che altrove.

Amianto invece a Bagnoli-Coroglio, dallo Stato sono arrivati oltre 10 milioni per bonificare la zona, anche se per molti è già troppo tardi. La cifra verrà corrisposta al Comune di Napoli tra il 2016 ed il 2017 . L’area è a forte incidenza di mesoteliomi e tumori a polmoni e vescica, proprio per l’inquinamento dovuto ad Italsider ed Eternit.

Infine Napoli Orientale, dove sono presenti tracce di inquinamento nell’acqua del sottosuolo. Anche in questo caso sono stati rilasciati dei fondi per la bonifica delle acque di falda. La zona conta diverse raffinerie dismesse e una rilevante presenza di inquinamento del terreno e delle acque sotterranee, causata da preesistenti impianti chimici, petroliferi o industriali oggi dismessi.


Nella Terra dei Fuochi i bambini hanno più tumori?
„Più tumori infantili nella Terra dei Fuochi? Veronesi: "Dati in linea con le altre zone a rischio"“


http://www.today.it/scienze/bambini-terra-dei-fuochi-tumori.html


che è quello che vado dicendo ormai da giorni in generale su tutto.
L'incidenza dei tumori sarà sempre in continuo aumento, quindi ora volendo prendere in considerazione l'inquinamento e quello che subiamo ogni giorno penso che vivere a Napoli non è  come vivere altrove.

I roghi tossici sono una miscela esplosiva di pneumatici, fili di rame, grandi elettrodomestici non rottamati, bidoni di vernici e solventi, sacchi di stoffe e pelli delle piccole aziende tessili e calzaturiere della zona. Aziende e fabbriche sconosciute al fisco ma note a tutti. Sono nei seminterrati, nei “bassi” dei palazzi abbandonati. Molto spesso sono specialisti della contraffazione. Tutti sanno chi sono e in quale scantinato lavorano. E anche a che ora e dove si vanno a liberare dei rifiuti industriali prodotti. Si stima una produzione di circa 200 tonnellate di scarti industriali al giorno. Una buona parte viene smaltita in questo modo. Cioè bruciandoli. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/blitztv/pompieri-terra-dei-fuochi-scarponi-laceri-senza-guanti-e-mascherina-1773310/#sthash.quJkBUTq.dpuf

Non credo che a Milano facciano ciò ma manco a Bucarest e manco a Stoccolma



Lo studio epidemiologico dell'OMS esteso alle provincie di Napoli e Caserta[modifica | modifica wikitesto]
Un ulteriore studio del 2007[6] dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Istituto Superiore di Sanità, Consiglio Nazionale delle Ricerche e Regione Campania ha monitorato in 196 comuni campani la mortalità per tumori e le malformazioni congenite nel periodo dal 1994 al 2002. Lo studio ha applicato elaborate tecniche statistiche, comprensive di una stima degli intervalli di confidenza associati a ciascuna stima di mortalità grazie ad un'analisi bayesiana. Lo studio ha evidenziato che «la mortalità per tutte le cause è risultata in eccesso significativo per gli uomini del 19% nei comuni della provincia di Caserta e del 43% nei comuni del Napoletano; per le donne del 23% nel casertano e del 47% nel napoletano». Sono stati inoltre riscontrati eccessi di malformazioni congenite. La relazione evidenzia che «Le zone a maggior rischio identificate negli studi sulla mortalità e sulle malformazioni congenite in buona parte si sovrappongono e sono interessate dalla presenza di discariche e siti di abbandono incontrollato di rifiuti», ma sostiene che «è comunque difficile stabilire se la corrispondenza dei numerosi eccessi con la possibile occorrenza di esposizioni legate allo smaltimento dei rifiuti sia di natura causale e, nel caso, stimare l'entità di tale impatto».

La presenza di pericolose sostanze inquinanti, come la diossina, in particolare nella zona di Acerra, è comunque accertata[7], oltre che per le attività illecite di smaltimento dei rifiuti[8], anche in relazione all'attività della Montefibre[9], e già nel 1987 un decreto del Ministero dell'Ambiente definiva Acerra territorio “ad elevato rischio di crisi ambientale”[10].




Il triangolo della morte Acerra-Nola-Marigliano indica un'area sita in Italia, facente amministrativamente parte della Campania, compresa tra i comuni di Acerra, Nola e Marigliano, divenuta famosa per il forte aumento della mortalità per cancro della popolazione locale, principalmente dovuto allo smaltimento illegale di rifiuti tossici da parte della camorra provenienti principalmente dalle regioni industrializzate del Nord-Italia.

Nel marzo 2008 furono riscontrate[35] presenze di diossina nel latte di bufale provenienti da allevamenti del casertano, attribuite all'inquinamento ambientale, tanto da causare la temporanea sospensione delle esportazioni verso alcuni paesi tra cui Corea del Sud e Giappone. A seguito della notizia, che comunque riguardava in maniera limitata gli allevamenti impiegati per produrre la mozzarella di bufala campana DOP[36], la vendita di prodotti caseari della Campania è diminuita significativamente, non solo in Italia, ma anche all'estero[37][38][39]. Recenti test svolti in Germania, tuttavia, non hanno evidenziato alcuna presenza né di diossina né di metalli pesanti[40].


Mortalità, ricoveri e tumori "in eccesso" rispetto alla media regionale. Accade in Campania nella Terra dei fuochi. Lo rileva l'Istituto superiore di sanità nell'aggiornamento del rapporto sulla situazione epidemiologica nei 55 Comuni definiti dalla Legge 6/2014 come Terra dei Fuochi, in relazione allo smaltimento illegale dei rifiuti.
Terra dei Fuochi, Don Patriciello: ''Solo un cieco non vede quello che sta succedendo''


Condividi 

Il rapporto riguarda 32 comuni all'interno della cosiddetta Terra dei Fuochi della provincia di Napoli e 23 comuni della provincia di Caserta. Le patologie oggetto dello studio sono state indagate utilizzando tre indicatori: la mortalità, i ricoveri ospedalieri (disponibili per tutti i 55 comuni in esame) e l'incidenza dei tumori (disponibile per 17 comuni della Provincia di Napoli, quelli serviti dal Registro tumori).

RE LE INCHIESTE Verità pericolose

"La mortalità generale è in eccesso - si legge nel rapporto - rispetto alla media regionale, in entrambi i gruppi di Comuni, sia tra gli uomini che tra le donne". Inoltre, "i tumori dell'apparato urinario risultano in eccesso nei Comuni della Provincia di Napoli in entrambi i generi, con un maggiore contributo ascrivibile al tumore della vescica; la mortalità e le ospedalizzazioni per quest'ultima patologia risultano in eccesso anche tra gli uomini dei Comuni della Provincia di Caserta".

E c'è un preoccupante allarme per la salute dei bambini. In particolare, afferma l'Iss, "emerge un quadro di criticità: si osservano eccessi di bambini ricoverati nel primo anno di vita per tutti i tumori e eccessi di tumori del sistema nervoso centrale, questi ultimi anche nella fascia 0-14 anni in entrambe le province di Napoli e Caserta".

I risultati del piano di sorveglianza epidemiologica hanno dunque evidenziato un "carico di patologia, nell'area in esame, per il quale le esposizioni a emissioni e rilasci dei siti di smaltimento e combustione illegale dei rifiuti possono avere svolto un ruolo causale o concausale". Da qui la necessità, rileva l'Iss, di un'"implementazione del risanamento ambientale e l'immediata cessazione delle pratiche illegali di smaltimento e combustione dei rifiuti con il ripristino della legalità del ciclo dei rifiuti".

La ricercatrice: ora approfondire. Loredana Musmeci, prima firmataria del rapporto dell'Istituto Superiore di Sanità e direttore del dipartimento Ambiente e prevenzione dell'Iss, spiega le novità del rapporto e non nasconde i passi da fare ora: "È vero che il rapporto, per la prima volta, ha fatto un focus sulla salute dei bambini - ha spiegato - ma si tratta di dati che devono essere approfonditi e sviluppati. È come se avessimo guardato il territorio da un elicottero". I ricercatori intendono ora quindi verificare se quei dati sula maggiore mortalità e sul numero superiore alla media di tumori è legato all'inquinamento o ad altre cause o concause.

L'obiettivo è ora quello di individuare alcuni Comuni per approfondire meglio le ragioni della mortalità. "L'inquinamento è certamente una possibile causa o concausa di mortalità o tumore - ha aggiunto la ricercatrice - ma dobbiamo verificare in che misura possa aver inciso su quei territori".

Il Cnr: serve la bonifica. "Non basta qualche milione di euro per bonificare le aree più inquinate della Terra dei fuochi, ma servono diversi miliardi" sottolinea Fabrizio Bianchi, responsabile dell'Unità di epidemiologia ambientale dell'Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio nazionale delle ricerche, secondo cui "i dati dell'Istituto superiore di sanità non sono cambiati e ribadiscono l'importanza di pianificare la bonifica delle porzioni più inquinate della Terra dei fuochi".

Secondo
 Bianchi, la comunità scientifica ha fatto la sua parte. "Ora serve un piano nazionale, basato sulle prove scientifiche raccolte, in modo da rendere le aree inquinate fruibili e produttive", ha detto l'epidemiologo. "Per raggiungere questo obiettivo - ha continuato - servono tante risorse, nell'ordine di miliardi di euro. Così come servirebbero miliardi di euro per la bonifica di altre aree industriali diffuse su tutto il territorio".


QUESTO DAL'ISS ISTITUTO SUPERIORE DELLA SANITA'

Fonti
Lo studio, che ha riguardato mortalità, ospedalizzazione ed incidenza tumorale, si è avvalso di dati correnti certificati. Per la mortalità e l’ospedalizzazione sono state analizzate le Basi di Dati elaborate dall’Ufficio di Statistica dell’ISS, a partire dai dati ufficiali ISTAT e dalle Schede di Dimissione Ospedaliera (SDO) rilasciate dal Ministero della Salute; per l’incidenza oncologica, ci si è avvalsi della collaborazione di Registri Tumori (RT) locali e dell’Associazione Italiana dei Registri Tumore (AIRTUM); in particolare, per la Terra dei Fuochi i dati sono relativi ai 17 comuni della provincia di Napoli, serviti dal RT dell’ASL Na3 Sud; per Taranto, sono stati utilizzati i dati del RT dell’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Taranto.

Per tenere conto dell’influenza di condizioni socio-economiche diverse tra le popolazioni in esame e quella di riferimento, gli indicatori di mortalità, ospedalizzazione e di incidenza calcolati sono stati corretti con l’Indice di Deprivazione (ID) messo a punto per lo studio SENTIERI (ID-SENTIERI).



Il quadro epidemiologico della popolazione residente nei 55 comuni TdF è caratterizzato da una serie di eccessi della mortalità e dell’ospedalizzazione per diverse patologie a eziologia multifattoriale ( che ammettono fra i loro fattori di rischio accertati o sospetti l’esposizione a un insieme di inquinanti ambientali che possono essere emessi o rilasciati da siti di smaltimento illegale di rifiuti pericolosi e/o di combustione incontrollata di rifiuti sia pericolosi, sia solidi urbani). Nell’insieme dei comuni della TdF della provincia di Napoli (32 comuni) e della provincia di Caserta (23 comuni) la mortalità generale è in eccesso in entrambi i generi. Nella provincia di Napoli SMR 110 per gli uomin i e 113 per le donne. Nella provincia di Caserta SMR 104 per gli uomini e 106 per le donne.

In particolare è stato individuato il gruppo di patologie per le quali sussiste un eccesso di rischio in entrambi i generi per tutti i tre indicatori utilizzati (mortalità, ricoveri, incidenza tumorale, quest’ultima, si ricordi, disponibile per la sola provincia di Napoli), è costituito da: tumori maligni dello stomaco, del fegato, del polmone, della vescica, del pancreas (tranne che nell’incidenza fra le donne), della laringe (tranne che nella mortalità fra le donne), del rene (tranne che nell’incidenza fra gli uomini), linfoma non Hodgkin (tranne che nella mortalità fra gli uomini). Il tumore della mammella è in eccesso in tutti i 3 indicatori. In provincia di Caserta eccessi in entrambi i generi per i due esiti disponibili (mortalità e ricoveri ospedalieri) riguardano i tumori maligni dello stomaco e del fegato; i tumori del polmone, della vescica e della laringe risultano in eccesso tra i soli uomini.


Salute infantile nella TdF
Per quanto riguarda la salute infantile nella TdF, non si osservano eccessi di mortalità. Resta meritevole di attenzione il quadro che emerge dai dati di ospedalizzazione che segnalano un eccesso di bambini ricoverati nel primo anno di vita per tutti i tumori (nella provincia di Napoli SHR 151 e nella provincia di Caserta SHR 168); per quanto riguarda i tumori del sistema nervoso centrale si osserva un eccesso di ospedalizzazione nella provincia di Caserta (SHR 189). Per quanto riguarda la fascia di età 0-14 anni si osserva un eccesso di ospedalizzazione per leucemie in provincia di Caserta (SHR 123).
Nella provincia di Napoli, servita dal Registro Tumori, si è osservato un eccesso di incidenza per tumori del sistema nervoso centrale nel primo anno di vita (SIR 228) e nelle classi d’età 0-14 (SIR 142).
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:18:06 pm
Napoli è una città bellissima. che sta migliorando in molte cose, ha eccellenze straordinarie... ma in molte cose, cose basilari è a livello del marocco. in pratica a napoli si passa da 1 a 1000 senza vie di mezzo.

il trasporto fa schifo, la pulizia da 1 a 10 è da 5... non gli do manco la sufficienza. la cura del verde, la manutenzione, il decoro è spesso scandaloso e completamente assente. Il cittadino medio non è malvagio ma è strafottente... e da la colpa alle istutizioni di tutto.

mo se ne esce che in germania sono civili perchè lo stato da l'esempio... una cosa fantastica, l'introduzione di Napoli milionaria atta a giustificare la mentalità italiota.... io cerco di fottere lo stato mentre lo stato cerca di fottere me.

sollevo poi un velo pietoso sulla questione dei clan che sotterrano rifiuti... cioè solo noi potevamo avere una mafia così testa di cazzo da mettersi la bomba atomica sotto il culo dove abita.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: linus Solo Gli Sponsor Sulla Maglia - Marzo 03, 2016, 15:19:48 pm
Arriva ogni minuto sarebbe meglio se arrivasse ogni 30 secondi, si può sempre fare di meglio...e cmq nelle ore di punta la frequenza è buona, si può migliorare certo ma non credo che qualcuno non va a lavoro perchè non arrivano i treni come volete far credere voi. Tra un servizio da migliorare e un città che è una cloaca c'è differenza. io stong semp aspettan che dici scusa per quella frase...
Vabbé tenpi di attesa di 8 minuti per la linea 1 , 10 per la 2, 20 per la cumana e la vesuviana lassamm sta...
Pullman.....
Se questi per te sono buoni ha degli standard bassi ma veramente bassi.
Poi mettici l'assenza totale di piste ciclabili (le strisce pittate a terra non si chiamano piste ciclabili ma strisce pittate a terra)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 15:21:48 pm
https://www.lastampa.it/2016/03/03/italia/cronache/agguato-mafioso-due-morti-a-palermo-u7x3UOK5AvrvNuf0CdDJ2K/pagina.html
Pokkio
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 15:23:45 pm
Ah ma non è Napoli  :look:

Mafia: agguato a Palermo in pieno giorno, due morti. Una vittima è il genero del boss Giovanni Bontade.

ANSA 03/03/2016

EDIT: Abbiamo postato la stessa cosa nello stesso momento  :stralol:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 15:26:00 pm
Ah ma non è Napoli  :look:

Mafia: agguato a Palermo in pieno giorno, due morti. Una vittima è il genero del boss Giovanni Bontade.

ANSA 03/03/2016

EDIT: Abbiamo postato la stessa cosa nello stesso momento  :stralol:
:ahha:

https://www.lastampa.it/2016/03/02/multimedia/italia/urla-pianti-e-clacson-taranto-si-ferma-per-i-funerali-di-un-pregiudicato-B6fwcvJpJCqoGHfJCiw4UP/pagina.html

Ucciso per strada e feriti innocenti, qualcuno ne aveva sentito parlare ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:30:39 pm
la terra dei fuochi è un vino frizzante e non esiste inquinamento.
a napoli itrasporti funzionano benissimo
milano è peggio di napoli non avendo il mare, il sole e visto la scarsa percentuale di mandolini
i tedeschi sono peggio dei napoletani... qualcuno aggiunga la cosa "se cadi a napoli la gente ti rialza a berlino no."
è tutto un complotto di chi è invidioso di Napoli.
Saviano è l'autore di best seller di pura fantasia, non è vero niente. anzi lui e gomorra ci hanno rovinato l'immagine... dobbiamo fare un gemellaggio com Miami per dire basta a questi telefilm com CSI MIAMI che ledono l'immagine di miami come città piena di squillo e di omicidi e di Napoli.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 15:33:11 pm
Nessuno ha detto nessuna delle frasi che tu citi :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 03, 2016, 15:33:32 pm
54 pagine in due giorni. Tra poco arrivate a 200 e De Magistris dà le chiavi della città pure a voi.  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:33:53 pm
la terra dei fuochi è un vino frizzante e non esiste inquinamento.
a napoli itrasporti funzionano benissimo
milano è peggio di napoli non avendo il mare, il sole e visto la scarsa percentuale di mandolini
i tedeschi sono peggio dei napoletani... qualcuno aggiunga la cosa "se cadi a napoli la gente ti rialza a berlino no."
è tutto un complotto di chi è invidioso di Napoli.
Saviano è l'autore di best seller di pura fantasia, non è vero niente. anzi lui e gomorra ci hanno rovinato l'immagine... dobbiamo fare un gemellaggio com Miami per dire basta a questi telefilm com CSI MIAMI che ledono l'immagine di miami come città piena di squillo e di omicidi e di Napoli.

vedi che alla fine l hai capito che i discorsi seri non sono per te, sei più simpatico così accontentati di far ridere, già un passo avanti rispetto al far piangere.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:33:56 pm
:ahha:

https://www.lastampa.it/2016/03/02/multimedia/italia/urla-pianti-e-clacson-taranto-si-ferma-per-i-funerali-di-un-pregiudicato-B6fwcvJpJCqoGHfJCiw4UP/pagina.html

Ucciso per strada e feriti innocenti, qualcuno ne aveva sentito parlare ?

capitan ovvio ha dimostrato che esistono sparatorie e delinquenti anche in altre città... quando qui si sta parlando di quantità non di esistenza. qualche pagina dietro ho postato la notizia di un assalto al portavalori in svizzera. ergo la svizzera è sicura quanto Napoli. non fa una piega.

avvertenze per i criticanti: se volete dire che a napoli ci sono gli omicidi e che non è normale dovete vivere in una città grande quanto napoli e dal tasso dicriminalità della città dei Puffi. altrimenti non vale.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 15:36:09 pm
capitan ovvio ha dimostrato che esistono sparatorie e delinquenti anche in altre città... quando qui si sta parlando di quantità non di esistenza. qualche pagina dietro ho postato la notizia di un assalto al portavalori in svizzera. ergo la svizzera è sicura quanto Napoli. non fa una piega.

avvertenze per i criticanti: se volete dire che a napoli ci sono gli omicidi e che non è normale dovete vivere in una città grande quanto napoli e dal tasso dicriminalità della città dei Puffi. altrimenti non vale.
capitan ovvio ci chiamo tuo fratello.

"in quale paesi civile si spara per strada davanti a bambini, in quale!11!!1"  :ioreth:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 15:37:31 pm
e secondo voi quando dicevo milano, madrid, stoccoloma, stoccarda perchè l'ho fatto? Perchè tra napoli calabria e sicilia stamm la eh
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 15:39:11 pm
e secondo voi quando dicevo milano, madrid, stoccoloma, stoccarda perchè l'ho fatto? Perchè tra napoli calabria e sicilia stamm la eh
Guarda, la sicurissima puglia di alex, che non lo sai che li si vive mille volte meglio?!?
Quasi una al mese.
http://www.foggiatoday.it/tag/sparatorie/
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:39:30 pm
e secondo voi quando dicevo milano, madrid, stoccoloma, stoccarda perchè l'ho fatto? Perchè tra napoli calabria e sicilia stamm la eh

ma stamm là anche per altre cose con Toscana, Lombardia e altre cose... e stiamo meglio in tasso di omicidi rispetto quasi a tutti...perchè ci dobbiamo far offendere da te e dal barese ancora non ho capito, poi fino a ieri Bari era bellissima mo oggi stamm là... ya chianu chianu ce la fate
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Tyrion - Marzo 03, 2016, 15:39:36 pm
Siamo passati da solo a Napoli a solo a Napoli, Calabria e in Sicilia  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Puck - Marzo 03, 2016, 15:40:42 pm
Guarda, la sicurissima puglia di alex, che non lo sai che li si vive mille volte meglio?!?
Quasi una al mese.
http://www.foggiatoday.it/tag/sparatorie/

In fondo il noto detto è "Fuggi da Foggia, non per Foggia ma per i foggiani", mica parlano di Napoli :sysy: :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 15:41:19 pm
ma perchè c'erano dubbi sul tasso di schifo della sicilia e della calabria? Cioè vogliamo fa le competizione con la sicilia e la calabria è come fare una corsa dove partecipano solo paraplegici :look: e stiamo di nuovo sorvolando, la questione rifiuti sotterrati è normale? Cioè come potete accettarlo ?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:41:47 pm
e secondo voi quando dicevo milano, madrid, stoccoloma, stoccarda perchè l'ho fatto? Perchè tra napoli calabria e sicilia stamm la eh

Ma xke milano è come stoccolma? ma ancora cu sta stoccarda??? ma a vulit fernì???? :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:42:09 pm
vedi che alla fine l hai capito che i discorsi seri non sono per te, sei più simpatico così accontentati di far ridere, già un passo avanti rispetto al far piangere.

ma stai zitto che la gente come te è quella che distrugge napoli, sei arrivato a dire che nella terra dei fuochi il tasso dei tumori è nella norma con quello di altre posti citando un cazzone come veronesi che se la marlboro gli rifila 100 milioni per la sua struttura di merda va in tv a dire che le sigarette non fanno poi tanto male....

ecco il cristiano che hai citato prima:

- "Le scorie non sono un problema per la salute. Io potrei dormire in camera con le scorie nucleari, non esce neanche una minima quantita' di radiazioni".

- "La mortalita'  per i tumori diminuisce dal 1994, entro il 2010 la caduta sara'  verticale", dichiara al Corriere della Sera il 4
novembre 2000. Qualche mese dopo, come riporta la Gazzetta d'Alba n.46 del 6 dicembre 2000 l'oncologo Umberto Veronesi parla della possibilita' concreta di sconfiggere radicalmente la malattia entro pochi anni.

- a cagliari: "L'uranio impoverito non fa male".



Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:43:17 pm
ma perchè c'erano dubbi sul tasso di schifo della sicilia e della calabria? Cioè vogliamo fa le competizione con la sicilia e la calabria è come fare una corsa dove partecipano solo paraplegici :look: e stiamo di nuovo sorvolando, la questione rifiuti sotterrati è normale? Cioè come potete accettarlo ?

qua nessuno lo accetta, ma non è possibile che ogni cosa che sta intorno a napoli di negativo deve diventare dieci volte quello che è in realtà, in toscana ci stanno più siti a rischio tumore della campania eppure là ci vanno le persone per curarsi e da noi non deve uscire nessuno sennò contaminiamo??? ma te pare normale?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 15:44:21 pm
che ci sta in toscana? non lo ricordo, ricordamelo
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:44:37 pm
Guarda, la sicurissima puglia di alex, che non lo sai che li si vive mille volte meglio?!?
Quasi una al mese.
http://www.foggiatoday.it/tag/sparatorie/

guarda che foggia puo' fare un gemellaggio con Napoli. e io sto parlando di napoli e provincia non di certo di salerno, avellino e benevento.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:45:38 pm
ma stai zitto che la gente come te è quella che distrugge napoli, sei arrivato a dire che nella terra dei fuochi il tasso dei tumori è nella norma con quello di altre posti citando un cazzone come veronesi che se la marlboro gli rifila 100 milioni per la sua struttura di merda va in tv a dire che le sigarette non fanno poi tanto male....

ecco il cristiano che hai citato prima:

- "Le scorie non sono un problema per la salute. Io potrei dormire in camera con le scorie nucleari, non esce neanche una minima quantita' di radiazioni".

- "La mortalita'  per i tumori diminuisce dal 1994, entro il 2010 la caduta sara'  verticale", dichiara al Corriere della Sera il 4
novembre 2000. Qualche mese dopo, come riporta la Gazzetta d'Alba n.46 del 6 dicembre 2000 l'oncologo Umberto Veronesi parla della possibilita' concreta di sconfiggere radicalmente la malattia entro pochi anni.

- a cagliari: "L'uranio impoverito non fa male".

a parte che non era solo Veronesi, poi non è che mi sveglio la mattina e decido io cosa è e cosa non è. faccio una cosa che a te è conosciuta: parametro! tu sei un distillato di luoghi comuni, nientemeno io ho postato un link sbagliat agg chiest scus 5 volte, tu con tutte le stronzate che hai detto avessi detto una sola volta mi so sbagliato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Nomercy - Marzo 03, 2016, 15:47:20 pm
guarda che foggia puo' fare un gemellaggio con Napoli. e io sto parlando di napoli e provincia non di certo di salerno, avellino e benevento.

foggia provincia di napoli :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:47:49 pm
che ci sta in toscana? non lo ricordo, ricordamelo

Piemonte (6) e la Campania (5), seguite a loro volta da Toscana, Puglia e Sicilia (4).  il piemonte sta davanti la toscana solo di uno indietro non lo so che hanno e pure questo è grave e ti da la dimensione di come noi veniamo sempre sputtanati in prima pagina appena possibile per la gioia di persone che la pensano come te e alex
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:48:16 pm
che ci sta in toscana? non lo ricordo, ricordamelo

gli uffizi  :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 15:48:27 pm
ma po non capisco mettiamo il caso che a stoccolma bruciano i copertoni dobbiamo esserne felici ? E se invece di comparare ci zittiamo un attimino accettiamo quanto facciamo schifo e proviamo a migliorare no?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:49:07 pm
ma stai zitto che la gente come te è quella che distrugge napoli,

Magari fossero tutti come me qua a napoli; A quelli come te la faremmo vedere da un binocolo Napoli, non te facess nemmeno arrivare ad Benevento, a calci in culo ti rispedirei a strappare le cime di repe
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:50:53 pm
Umberto Veronesi, prossimo presidente dell’agenzia per la sicurezza del nucleare dichiara in un intervista a margine del forum “on food and nutrition” di poter “tranquillamente dormire in camera con le scorie radioattive” dato che non si corre alcun rischio sempre secondo Veronesi.

:look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:51:40 pm
ma po non capisco mettiamo il caso che a stoccolma bruciano i copertoni dobbiamo esserne felici ? E se invece di comparare ci zittiamo un attimino accettiamo quanto facciamo schifo e proviamo a migliorare no?

ma avete capito che ci avete fatto un attimo la palla a farci dire empre la stessa cosa? non siamo felici che si fa pure da altre parti ma come non diventano la cloaca, ma quando chiedi scusa, quelle città dove succede non lo deve diventare nemmeno napoli, non è che noi accettiamo gli insulti sui ladri di auto e a milano no; oppure che potete dire che a Napoli ci sta la monnezza e a Roma no... mo ve lo scrivo per la millesima volta, capisco che siete un po' lenti ma oggi tengo pazienza.

NAPOLI E' COME LE ALTRE CITTA', ANZI MI RETTIFICO HA PROBLEMI COME NELLE ALTRE CITTA'.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 15:51:48 pm
ma po non capisco mettiamo il caso che a stoccolma bruciano i copertoni dobbiamo esserne felici ? E se invece di comparare ci zittiamo un attimino accettiamo quanto facciamo schifo e proviamo a migliorare no?
Non lo so pokkio, ma qua parliamo e non ci capiamo.
Se la smetteste di dire che queste cose succedono solo a Napoli forse potremmo parlare di che soluzioni si potrebbero usare invece di litigare per cose ovvie.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 15:54:19 pm
ritorniamo con lo stesso argomento a Milano sotterrano i rifiuti ? Oppure ci pagano per sotterrarli qua? Non credo succede pure a istanbul o a oslo onestamente, però se ci esce un link che mostra la stessa quantità di rifiuti sotterrata in dublino cambio idea eh chiedo pure scusa.


E soluzioni non ce ne saranno mai, abbiamo i rifiuti RADIOATTIVI nel sottosuolo, sapete quanto costa e quanto è difficile bonificare?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:55:10 pm
Magari fossero tutti come me qua a napoli; A quelli come te la faremmo vedere da un binocolo Napoli, non te facess nemmeno arrivare ad Benevento, a calci in culo ti rispedirei a strappare le cime di repe

Se mi dicessero: Napoli diventerà l'orgoglio d'italia... bella, pulita, vivibile, con tassi di criminalità in media con le altre città europee e con investimenti di miliardi per bonificare le sue terre e per arrivare al 50% didifferenziata nel capoluogo come a Milano... MA IN CAMBIO tu alex non potrai mai metterci più un piede in campania... fidati... ACCETTEREI CON GIOIA. vivrei al pensiero che casa mia è diventata quella che io e che gli altri napoletani CIVILI abbiamo sempre voluto che fosse.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:57:08 pm
ma avete capito che ci avete fatto un attimo la palla a farci dire empre la stessa cosa? non siamo felici che si fa pure da altre parti ma come non diventano la cloaca, ma quando chiedi scusa, quelle città dove succede non lo deve diventare nemmeno napoli, non è che noi accettiamo gli insulti sui ladri di auto e a milano no; oppure che potete dire che a Napoli ci sta la monnezza e a Roma no... mo ve lo scrivo per la millesima volta, capisco che siete un po' lenti ma oggi tengo pazienza.

NAPOLI E' COME LE ALTRE CITTA', ANZI MI RETTIFICO HA PROBLEMI COME NELLE ALTRE CITTA'.

cullati nell'illusione.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Puck - Marzo 03, 2016, 15:57:51 pm
Se mi dicessero: Napoli diventerà l'orgoglio d'italia... bella, pulita, vivibile, con tassi di criminalità in media con le altre città europee e con investimenti di miliardi per bonificare le sue terre e per arrivare al 50% didifferenziata nel capoluogo come a Milano... MA IN CAMBIO tu alex non potrai mai metterci più un piede in campania... fidati... ACCETTEREI CON GIOIA. vivrei al pensiero che casa mia è diventata quella che io e che gli altri napoletani CIVILI abbiamo sempre voluto che fosse.

Potevi dire "qui invece tu sarai sempre ben accolto" e vincevi...occasione persa :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 15:58:29 pm
Se mi dicessero: Napoli diventerà l'orgoglio d'italia... bella, pulita, vivibile, con tassi di criminalità in media con le altre città europee e con investimenti di miliardi per bonificare le sue terre e per arrivare al 50% didifferenziata nel capoluogo come a Milano... MA IN CAMBIO tu alex non potrai mai metterci più un piede in campania... fidati... ACCETTEREI CON GIOIA. vivrei al pensiero che casa mia è diventata quella che io e che gli altri napoletani CIVILI abbiamo sempre voluto che fosse.

Gli investimenti non dipendono da noi.
facciamo che inizi a non venire? :welcome: :welcome: :welcome:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 15:58:52 pm
ritorniamo con lo stesso argomento a Milano sotterrano i rifiuti ? Oppure ci pagano per sotterrarli qua? Non credo succede pure a istanbul o a oslo onestamente, però se ci esce un link che mostra la stessa quantità di rifiuti sotterrata in dublino cambio idea eh chiedo pure scusa.


E soluzioni non ce ne saranno mai, abbiamo i rifiuti RADIOATTIVI nel sottosuolo, sapete quanto costa e quanto è difficile bonificare?

aspetta che ti trovano l'immagine di un divano letto bruciato nella periferia di Oslo per dimostrarti che oslo è come la terra dei fuochi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 03, 2016, 16:00:19 pm
    1
    • bella già lo è,
    2
    • pulita tranne sparute zone già lo è,
    3
    • i tassi della criminalità già stanno in linea con il resto d'italia, poi se dobbiamo diventare come berna per avere la tua approvazione  me lo dici, vivibile lo è alla grande,
    4
Gli investimenti non dipendono da noi.
facciamo che inizi a non venire? :welcome: :welcome: :welcome:

1 Sì.
2 No.
3 No.
4 No.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:00:43 pm
aspetta che ti trovano l'immagine di un divano letto bruciato nella periferia di Oslo per dimostrarti che oslo è come la terra dei fuochi

https://it.wikipedia.org/wiki/Flame

Il flaming è contrario alla netiquette, ed è uno degli strumenti utilizzati dai troll per attirare l'attenzione su di sé e disturbare l'interazione del gruppo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:01:09 pm
ua però lo posso dire per allegerire sta discussione, provate a mettere degrado Napoli e degrado Oslo su google immagini *dawson*
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:01:50 pm
1 Sì.
2 No.
3 No.
4 No.

Perchè NO? hai le statistiche alla mano? certo se la confronti con Bologna o con Venezia grazie al Cazzo le due città similari sono milano e roma
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:02:34 pm
arte moderna

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=x6_qh1e_B6R8MM%3A


:look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:03:07 pm
ua però lo posso dire per allegerire sta discussione, provate a mettere degrado Napoli e degrado Oslo su google immagini *dawson*

mettete bellezze napoli e mettete bellezze oslo *dawson*
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:03:49 pm
  • bella già lo è,
  • pulita tranne sparute zone già lo è,
  • i tassi della criminalità già stanno in linea con il resto d'italia, poi se dobbiamo diventare come berna per avere la tua approvazione  me lo dici, vivibile lo è alla grande,
Gli investimenti non dipendono da noi.
facciamo che inizi a non venire? :welcome: :welcome: :welcome:
Napoli è vivibile, pulita e ordinata  :stralol: :stralol: :stralol: :stralol:
a Napoli vendono dei funghi allucinogeni buonissimi se riescono a darti queste visioni  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 03, 2016, 16:04:43 pm
Perchè NO? hai le statistiche alla mano? certo se la confronti con Bologna o con Venezia grazie al Cazzo le due città similari sono milano e roma

Ma statistiche de che?  :asd:

Ma se si ammazzano in pieno centro storico. Se appena fa uno scroscio rischi di pigliarti un cornicione in testa e lasciarci la vita. E jamm. Napoli non è il cesso, ma neppure l'Arcadia che dipingi tu.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:04:48 pm
arte moderna

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=x6_qh1e_B6R8MM%3A


:look:

https://www.google.it/search?q=bellezze+di+napoli&espv=2&biw=1366&bih=643&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwier9Lx5KTLAhUEJnIKHYxtAnwQ_AUIBigB#tbm=isch&q=cappella+sansevero
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:05:53 pm
https://it.wikipedia.org/wiki/Flame

Il flaming è contrario alla netiquette, ed è uno degli strumenti utilizzati dai troll per attirare l'attenzione su di sé e disturbare l'interazione del gruppo.

18.400 POST. sono un utente anziano qui dentro, Beach please...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:06:07 pm
Ma statistiche de che?  :asd:

Ma se si ammazzano in pieno centro storico. Se appena fa uno scroscio rischi di pigliarti un cornicione in testa e lasciarci la vita. E jamm. Napoli non è il cesso, ma neppure l'Arcadia che dipingi tu.

ah sei arrivato adesso tu? stimolato da pokkio siamo andati a vedere le statistiche sugli omicidi e indovina? non siamo nemmeno nelle top 100...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:06:20 pm
https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=4dGtaXp0TA97wM%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=iODvRdbKiYk55M%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=wbCpmhqbJwBUsM%3A

Per anni era così

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=pj7l0ty3wo1c1M%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgdii=KSs_-bCOSzLsbM%3A%3BKSs_-bCOSzLsbM%3A%3ByK3DnM7rHOzYNM%3A&imgrc=KSs_-bCOSzLsbM%3A


https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=1EBDF9qOxTWJ7M%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=RuQwPG1L-dfjRM%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+galleria+umberto+napoli&imgrc=Hz_PoKmcF_1v_M%3A


https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+galleria+umberto+napoli&imgrc=5dhUcMpwZVIfiM%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado++napoli&imgrc=Mrc5goFUfKv3yM%3A


https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=nfz0K_N3d1vs-M%3A



L'aria di mare cos :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:07:31 pm
18.400 POST. sono un utente anziano qui dentro, Beach please...

vicino a me si nu muccus, sono iscritto da due anni prima di te... inizi a soffrire pure di memoria, già te l ho detto ieri. Se ti devo giudicare poi dalla qualità dei post era meglio se non scrivevi proprio in questi anni.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:08:39 pm
https://www.google.it/search?q=bellezze+di+napoli&espv=2&biw=1366&bih=643&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwier9Lx5KTLAhUEJnIKHYxtAnwQ_AUIBigB#tbm=isch&q=cappella+sansevero

meno male che è privata...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 16:08:46 pm

mo se ne esce che in germania sono civili perchè lo stato da l'esempio... una cosa fantastica, l'introduzione di Napoli milionaria atta a giustificare la mentalità italiota.... io cerco di fottere lo stato mentre lo stato cerca di fottere me.


Fenomeno guarda cosa succede ai politici che rubano o ai manager che imbrogliano in germania e negli altri paesi e guarda cosa succede in italia.
O pesce fete ra capa
Tu pur di sentirti buono giustifichi chi ti fotte scentemente a discapito di chi si arrangia per campare.
D'altra parte sto parlando con quello che non manda piu' i 20 euro agli orfanotrofi indiani perche' ci devono ridare i maro'
 :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:09:06 pm
https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=4dGtaXp0TA97wM%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=iODvRdbKiYk55M%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=wbCpmhqbJwBUsM%3A

Per anni era così

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=pj7l0ty3wo1c1M%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgdii=KSs_-bCOSzLsbM%3A%3BKSs_-bCOSzLsbM%3A%3ByK3DnM7rHOzYNM%3A&imgrc=KSs_-bCOSzLsbM%3A


https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=1EBDF9qOxTWJ7M%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=RuQwPG1L-dfjRM%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+galleria+umberto+napoli&imgrc=Hz_PoKmcF_1v_M%3A


https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+galleria+umberto+napoli&imgrc=5dhUcMpwZVIfiM%3A

https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado++napoli&imgrc=Mrc5goFUfKv3yM%3A


https://www.google.ro/search?q=degrado+oslo&espv=2&biw=1440&bih=799&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjg_suN5KTLAhVJBiwKHeeoBKYQ_AUIBigB#tbm=isch&q=degrado+napoli&imgrc=nfz0K_N3d1vs-M%3A



L'aria di mare cos :look:

Flame

https://it.wikipedia.org/wiki/Flame
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 16:09:31 pm
http://www.corriere.it/inchieste/roma-ecco-grande-indifferenza-viaggio-degrado-umano-capitale/5437b5f2-76ce-11e4-90d4-0eff89180b47.shtml

https://www.youtube.com/watch?v=4fMMsSMK-jY

http://video.corriere.it/dramma-roma-citta-sull-orlo-una-crisi-nervi-incuria-degrado-sprechi-storiche-inefficienze/78af10be-142c-11e5-896b-9ad243b8dd91

 :nono:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:09:58 pm
no ja volevo pariare, però se metti degrado oslo non esce una sola immagine *dawson*
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Puck - Marzo 03, 2016, 16:10:25 pm
Oggi al tg dicevano che a Roma ci sono 3 topi per ogni abitante :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:10:54 pm
Fenomeno guarda cosa succede ai politici che rubano o ai manager che imbrogliano in germania e negli altri paesi e guarda cosa succede in italia.
O pesce fete ra capa
Tu pur di sentirti buono giustifichi chi ti fotte scentemente a discapito di chi si arrangia per campare.
D'altra parte sto parlando con quello che non manda piu' i 20 euro agli orfanotrofi indiani perche' ci devono ridare i maro'
 :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm:

ma nun o da rett secondo te veramente poteva mandare 20€ all orfanotrofio, ha detto che non se po astipà 30 centesimi al giorno per comprare la maglia ufficiale ma la deve prendere per forza pezzotta...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:11:17 pm
vicino a me si nu muccus, sono iscritto da due anni prima di te... inizi a soffrire pure di memoria, già te l ho detto ieri. Se ti devo giudicare poi dalla qualità dei post era meglio se non scrivevi proprio in questi anni.

ma taci, scribacchino della domenica  :asd: nel bene o nel male qui dentro tutti mi conoscono, a te chi cazz te sa con 1000 post?  :asd:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 16:11:21 pm
18.400 POST.

ed hai apparato 36.800 strunzat
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 03, 2016, 16:11:33 pm
ah sei arrivato adesso tu? stimolato da pokkio siamo andati a vedere le statistiche sugli omicidi e indovina? non siamo nemmeno nelle top 100...

Sono statistiche perfettamente inutili se rapportate alla realtà complessa di Napoli, perché non dipendono dalla percezione di maggior controllo e sicurezza dovute all'intervento delle forze dell'ordine, ma dalle guerre e periodi di relativa calma che riguardano i clan e le nuove leve della Camorra cittadina. E jamm su. Napoli non è e non sarà mai una città più sicura di altre.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: TomDurrr - Marzo 03, 2016, 16:12:15 pm
Oggi al tg dicevano che a Roma ci sono 3 topi per ogni abitante :look:
:asd:
Per non parlare degli escrementi di uccelli che ricoprono letteralmente i marciapiedi
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:12:23 pm
ma taci, scribacchino della domenica  :asd: nel bene o nel male qui dentro tutti mi conoscono, a te chi cazz te sa con 1000 post?  :asd:

sai quando uno ogni tanto lavora...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:12:50 pm
Sono statistiche perfettamente inutili se rapportate alla realtà complessa di Napoli, perché non dipendono dalla percezione di maggior controllo e sicurezza dovute all'intervento delle forze dell'ordine, ma dalle guerre e periodi di relativa calma che riguardano i clan e le nuove leve della Camorra cittadina. E jamm su. Napoli non è e non sarà mai una città più sicura di altre.
ae tu mo te ne vieni, ha paragonato gli omicidi con le faide e gli agguati di camorra, ha inziato poi a negare le morti innocenti e gliene ho postate tipo 150 dal 80 ad oggi :look:
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:15:08 pm
Fenomeno guarda cosa succede ai politici che rubano o ai manager che imbrogliano in germania e negli altri paesi e guarda cosa succede in italia.
O pesce fete ra capa
Tu pur di sentirti buono giustifichi chi ti fotte scentemente a discapito di chi si arrangia per campare.
D'altra parte sto parlando con quello che non manda piu' i 20 euro agli orfanotrofi indiani perche' ci devono ridare i maro'
 :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm:

IN GERMANIA O IN INGHILTERRA un ministro o un politico si dimette SE HA L'AMANTE, se ha copiato la tesi all'università o cazzate simili... voi avete un sindaco che è uscito coi magistrati "se mi rompete i coglioni succer o burdell" perchè lo volevano sospendere come fecero con berlusconi e guarda caso hanno fatto marcia indietro... vedi tu quante cose interessanti aveva da raccontare... un presidente di regione costruttore di un ecomostro sul lungomare di salerno che era impresentabile... siete il popolo che per 20 anni ha votato BASSOLINO E IERVOLINO e che oggi mi gioco il mio buon nome IN DECINE DI MIGLIAIA tornerà a votare per quel camorrista alle prossime votazioni... col rischio che vinca pure.


ps prima che ve ne uscite con niky vendola sappiate che io avevo 17 anni e non ho votato.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:15:56 pm
Sono statistiche perfettamente inutili se rapportate alla realtà complessa di Napoli, perché non dipendono dalla percezione di maggior controllo e sicurezza dovute all'intervento delle forze dell'ordine, ma dalle guerre e periodi di relativa calma che riguardano i clan e le nuove leve della Camorra cittadina. E jamm su. Napoli non è e non sarà mai una città più sicura di altre.

No perdonami, riprendiamo l'esempio di stamattina dalle statistiche anche con mia sorpresa è venuto fuori che in romania 20 milioni di abitanti si uccide il doppio che in italia 60 milioni, in percentuale diciamo 6 volte in più.
Napoli non compare nemmeno nelle città con il tasso più alto, e stiamo parlando di morti volute eh non incidenti.
Dicevo premesso questo mo mi puoi far capire come il fatto che in un ristretto numero di abitanti si muoia uccisi il doppio rispetto ad un posto con molti abitanti e la metà dei delitti renda il primo luogo più sicuro??
E ci aggiungo, e non vuole essere un vanto, qua lo sappiamo tutti che il 99% degli omicidi sono tar esponenti del clan quindi molto selettivi, ripeto mi fai capire come mi devo sentire più sicuro in romania che a Napoli?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:16:54 pm
ae tu mo te ne vieni, ha paragonato gli omicidi con le faide e gli agguati di camorra, ha inziato poi a negare le morti innocenti e gliene ho postate tipo 150 dal 80 ad oggi :look:

Ma si rincoglionito? perchè secondo te i morti nelle faide li levano dalle statistiche prima di fare il conto dei morti??


Questo è un altro flame...
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:18:10 pm
Ma po stai paragonando le nazioni, portami le stastiche fra regioni , sto ancora aspettando la lombardia Milano, Stoccolma, Stoccarda, etc.


Non parliamo di sicurezza nazionale, ma regionale
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:19:03 pm
sai quando uno ogni tanto lavora...

cazzate. allora sto forum è popolato da disoccupati.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: Bud Spencer_da Bari 88 - Marzo 03, 2016, 16:19:53 pm
ed hai apparato 36.800 strunzat

ma non hai qualche pantegana da pettinare?
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 16:21:48 pm
IN GERMANIA O IN INGHILTERRA un ministro o un politico si dimette SE HA L'AMANTE, se ha copiato la tesi all'università o cazzate simili... voi avete un sindaco che è uscito coi magistrati "se mi rompete i coglioni succer o burdell" perchè lo volevano sospendere come fecero con berlusconi e guarda caso hanno fatto marcia indietro... vedi tu quante cose interessanti aveva da raccontare... un presidente di regione costruttore di un ecomostro sul lungomare di salerno che era impresentabile

e pretendi che quindi la gente comune e senza istruzione si trasformi in dei lord o gentlemen e affrontino con l'applomb le difficolta della vita?
Se questi sono i personaggi che ti governano il popolo non potra' che essere come o peggio di loro.
Quindi inglesi e tedeschi non sono nati educati e civili lo sono diventati perche' guidati da una classe dirigente capace.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: DONKEY PANDA - Marzo 03, 2016, 16:23:53 pm
Ma po stai paragonando le nazioni, portami le stastiche fra regioni , sto ancora aspettando la lombardia Milano, Stoccolma, Stoccarda, etc.


Non parliamo di sicurezza nazionale, ma regionale

ma m'avvis pigliat po' giovane tuo? sei ignorante su tutte le tematiche affrontate, ti ho istruito e ancora non hai capito niente e secondo te mi metto a fare ricerche dettagliate per te... ma po che cazz significa milano con stoccolma?

Vi pigliate collera vi saluto? tanto come sempre siete dischi rotti. Non avete bisogno di parlare con nessuno.
 :capellone: :capellone: :capellone:
(http://thumbs.dreamstime.com/x/record-di-vinile-rotto-5562502.jpg)
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: pokkio - Marzo 03, 2016, 16:24:09 pm
http://noi-italia.istat.it/index.php?id=7&user_100ind_pi1%5Bid_pagina%5D=120&cHash=d46664a80cf0447a044e2f8e2d614392

 Campania primi posti con calabria per omicidi di uomini mentre ottima posizione per quelli delle donne

Italia superiore di pochissimi punti percentuale della Romania

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bangraman - Marzo 03, 2016, 16:24:40 pm
No perdonami, riprendiamo l'esempio di stamattina dalle statistiche anche con mia sorpresa è venuto fuori che in romania 20 milioni di abitanti si uccide il doppio che in italia 60 milioni, in percentuale diciamo 6 volte in più.
Napoli non compare nemmeno nelle città con il tasso più alto, e stiamo parlando di morti volute eh non incidenti.
Dicevo premesso questo mo mi puoi far capire come il fatto che in un ristretto numero di abitanti si muoia uccisi il doppio rispetto ad un posto con molti abitanti e la metà dei delitti renda il primo luogo più sicuro??
E ci aggiungo, e non vuole essere un vanto, qua lo sappiamo tutti che il 99% degli omicidi sono tar esponenti del clan quindi molto selettivi, ripeto mi fai capire come mi devo sentire più sicuro in romania che a Napoli?

Ma che c'entra la Romania mo'?  :look:

Io dico solo che queste statistiche lette dal punto di vista numerico servono a poco o nulla se non si contestualizza. A Napoli la percezione di essere al sicuro purtoppo non c'è. In altre zone d'Italia e del mondo pure, ma qui stiamo parlando di Napoli appunto. Poi se volete possiamo parlare di Baltimora, Detroit e Chicago: apriamoci un topic apposito. Disponibile a farlo.
Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: bonovoxpride - Marzo 03, 2016, 16:24:52 pm
E' questo il posto dove si fa a gara a chi ce l'ha più lungo? mortacci per colpa vostra il 3d di napoli-chievo sta ancora a 3 pagine.

Titolo: Re:Napoli e le altre
Inserito da: elPibe - Marzo 03, 2016, 16:27:08 pm
Ma che c'entra la Romania mo'?  :look:

Io dico solo che queste statistiche lette dal punto di vista numerico servono a poco o nulla se non si contestualizza. A Napoli la percezione di essere al sicuro purtoppo non c'è. In altre zone d'Italia e del mondo pure, ma qui stiamo parlando di Napoli appunto. Poi se volete possiamo parlare di Baltimora, Detroit e Chicago apriamoci un topic apposito. Disponibile a farlo.
E questo e�