CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Neapolis => Napoli oltre il calcio => Topic aperto da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 22:56:20 pm

Titolo: Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 22:56:20 pm
Ragazzi speriamo bene. Avete notizie? Spero che il nostro utente di Ischia stia bene, lui e famiglia
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Onisco - Agosto 21, 2017, 23:00:06 pm
Qui non si è sentito nulla ma mi sto cacando sotto pure io
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Phoenixx - Agosto 21, 2017, 23:00:54 pm
Qui non si è sentito nulla ma mi sto cacando sotto pure io
Perché?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: SupermanXXXVI - Agosto 21, 2017, 23:01:07 pm
Ragazzi, aggiornamento in diretta. Io abito a Forio e sono abbastanza vicino a quello che hanno detto sia l'epicentro. La scossa è stata forte, il tutto peggiorato dal blackout contemporaneo.
Purtroppo si dice che i danni peggiori ci siano stati a Casamicciola. Quando so di più, appena posso vi aggiorno.

Inviato dal mio HTC One M9 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:01:43 pm
Qui non si è sentito nulla ma mi sto cacando sotto pure io
Non ti ho citato perché ho letto che era circoscritto alla sola Ischia. Spero tutto bene anche a voi
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:02:35 pm
Ragazzi, aggiornamento in diretta. Io abito a Forio e sono abbastanza vicino a quello che hanno detto sia l'epicentro. La scossa è stata forte, il tutto peggiorato dal blackout contemporaneo.
Purtroppo si dice che i danni peggiori ci siano stati a Casamicciola. Quando so di più, appena posso vi aggiorno.

Inviato dal mio HTC One M9 utilizzando Tapatalk
Grazie, tienici aggiornati.
Ora mi sfugge il nome, c'era pure un altro utente sempre a Forio se non sbaglio
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:03:29 pm
Mi pare bonovoxpride
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Onisco - Agosto 21, 2017, 23:04:20 pm
Non ti ho citato perché ho letto che era circoscritto alla sola Ischia. Spero tutto bene anche a voi
Perché?
Perché già sono ansioso, figurati dopo una cosa così
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:06:29 pm
Ho letto magnitudo 3.6
Ma il blackout è stato dovuto alla scossa o era precedente?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: #amanteroschifo - Agosto 21, 2017, 23:09:54 pm
Probabilmente perché stavano dall'altra parte dell'isola (boh?) ma fratemo e mogliera addirittura non hanno sentito niente.

Comunque c'è una prima vittima.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:11:02 pm
L'ospedale di Lacco Ameno evacuato... Nel 2017, per di più su di un'isola che ad Agosto è sovraffollata, l'ospedale è pericolante... Solo in Italia
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:12:06 pm
Probabilmente perché stavano dall'altra parte dell'isola (boh?) ma fratemo e mogliera addirittura non hanno sentito niente.

Comunque c'è una prima vittima.
Maronn... Stanno a Sant'Angelo?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:13:00 pm
È morta una donna colpita da calcinacci caduti dalla chiesa crollata
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:13:51 pm
Voglio sperare che la situazione non sia tanto grave, che le palazzine crollate siano poche e soprattutto non abitate
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Phoenixx - Agosto 21, 2017, 23:18:23 pm
Scusate l'ignoranza: ma una magnitudo di 3.6 non è relativamente molto bassa?
Come mai ci sono stati tutti questi danni?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:22:45 pm
Scusate l'ignoranza: ma una magnitudo di 3.6 non è relativamente molto bassa?
Come mai ci sono stati tutti questi danni?
Dirò una grande sciocchezza: forse su un'isola, a differenza della terra ferma, un magnitudo 3.6 può causare danni maggiori.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Cranyo - Agosto 21, 2017, 23:24:26 pm
Pè stai calmo
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: steccolecco64 - Agosto 21, 2017, 23:25:09 pm
Scusate l'ignoranza: ma una magnitudo di 3.6 non è relativamente molto bassa?
Come mai ci sono stati tutti questi danni?
mica tanto
la scala richter misura l'energia sprigionata dal sismo non i danni esterni


É  DIFFICILE RINFORZARE QUESTO NAPOLI
non spendendo un cazzo

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:25:59 pm
Tra l'altro non è proprio recente la scossa, c'è stata alle 20:57. Spero che non sia grave quanto stiamo immaginando
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:27:47 pm
mica tanto
la scala richter misura l'energia sprigionata dal sismo non i danni esterni


É  DIFFICILE RINFORZARE QUESTO NAPOLI
non spendendo un cazzo
I danni li misura la scala mercalli
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:33:10 pm
Ho letto di 20 feriti, 6 dispersi e della signora morta
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: bonovoxpride - Agosto 21, 2017, 23:40:08 pm
Ciao ragazzi. Qui ad ischia noi tutti bene non abbiamo sentito nulla. A casamicciola e lacco ameno danni a diverse case e hotel. Morta una donna anziana e 20 feriti. Si cerca sotto le macerie delle case venute giu.
Le nostre costruzioni vengono giu facilmente sono costruite malissimo abusive all'epoca realizzate in fretta, basta una scorreggia un po piu forte e tac.


Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:41:19 pm
Ciao ragazzi. Qui ad ischia noi tutti bene non abbiamo sentito nulla. A casamicciola e lacco ameno danni a diverse case e hotel. Morta una donna anziana e 20 feriti. Si cerca sotto le macerie delle case venute giu.
Le nostre costruzioni vengono giu facilmente sono costruite malissimo abusive all'epoca realizzate in fretta, basta una scorreggia un po piu forte e tac.


Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk
Menomale che state bene... Porca miseria che cosa brutta che deve essere stata quella scossa.
Ho letto che è stato aggiornato il dato a 4.1
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: SupermanXXXVI - Agosto 21, 2017, 23:41:48 pm
Ho letto magnitudo 3.6
Ma il blackout è stato dovuto alla scossa o era precedente?
Concomitante

Inviato dal mio HTC One M9 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 21, 2017, 23:43:23 pm
Concomitante

Inviato dal mio HTC One M9 utilizzando Tapatalk
Ok, grazie.
Si parla di 10 dispersi e 25 feriti ora
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: nikonapoli - Agosto 22, 2017, 00:15:53 am
Scusate l'ignoranza: ma una magnitudo di 3.6 non è relativamente molto bassa?
Come mai ci sono stati tutti questi danni?

Un geologo in tv ha appena detto che le ipotesi sono due:
-condizioni locali del terreno potrebbero aver amplificato la scossa;
-case antiche e quelle abusive, costruite male, potrebbero aver risentito di più della scossa nonostante l'energia da essa sprigionata sia stata bassa.

In ogni caso il 3.6 è solo una prima stima, di solito vengono sempre aggiornate con misurazioni più accurate nei giorni successivi.

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: skyfall - Agosto 22, 2017, 00:22:34 am
Tra 3.6 e 4.1 la differenza non e' poca comunque...
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: nikonapoli - Agosto 22, 2017, 00:34:00 am
Magnitudo rivista a 4.0

Tra 3.6 e 4.1 la differenza non e' poca comunque...

Esatto, hanno appena spiegato a Sky che essendo la Richter una scala "logaritmica" ogni 0.2 la forza emanata equivale al doppio, quindi un terremoto di 4.0 sprigiona un'energia quattro volte maggiore di un terremoto di 3.6.

Speriamo davvero che non sia niente di gravissimo.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Nick Fury - Agosto 22, 2017, 00:44:47 am
Porca puttana all inizio non credevo era così grave. Speriamo non ci siano altre vittime oltre la povera signora..
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 22, 2017, 00:54:11 am
Molti non lo sanno, ma Ischia è un'isola vulcanica attiva. L'anomalia del terremoto è dovuta anche a questa caratteristica. Il sisma non si sviluppa per movimento tettonico e quindi l'area interessata è minore. Non so, però, se l'energia sprigionata abbia un impatto diverso sul territorio interessato. Dalle immagini sembrerebbe di si, ma da quello che ha scritto @bonovoxpride i danni potrebbero essere stati procurati dalle condizioni delle abitazioni più che dall'energia sprigionata.

Voglio esprimere tutta la mia solidarietà alle persone colpite ed il cordoglio per quelle che hanno subito anche, purtroppo, lutti
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Scugnizza - Agosto 22, 2017, 01:23:45 am
Avvertita anche a Pozzuoli, bacoli e baia le più vicine via mare.
Aria strana stasera, tristezza infinita sempre a causa di negligenze dell uomo... Senza ci sarebbe stata solo un po di paura ora invece piangiamo e preghiamo per i figli di questa terra!
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: steccolecco64 - Agosto 22, 2017, 08:40:38 am
I danni li misura la scala mercalli
Si infatti credo si usi poco perché così è molto aleatoria
gli effetti di una scossa di 3.6 possono essere nulli in un edificio antisismico oppure far crollare un edificio vecchio o nuovo se costruito a cazzo
tipo i famosi palazzi di via Stadera nell" 80

É  DIFFICILE RINFORZARE QUESTO NAPOLI
non spendendo un cazzo

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 22, 2017, 09:17:32 am
Porca miseria, una tragedia evitabilissima
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 22, 2017, 09:38:58 am
Ragazzi, solo per sdrammatizzare per mezzo secondo, riporto un tweet di uno che ho letto ieri sera:
Ma l'Isis ancora non ha rivendicato il terremoto? :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DONKEY PANDA - Agosto 22, 2017, 09:46:31 am
Ragazzi, solo per sdrammatizzare per mezzo secondo, riporto un tweet di uno che ho letto ieri sera:
Ma l'Isis ancora non ha rivendicato il terremoto? :look:
Ah che risate... 

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Nick Fury - Agosto 22, 2017, 09:47:22 am
Ragazzi, solo per sdrammatizzare per mezzo secondo, riporto un tweet di uno che ho letto ieri sera:
Ma l'Isis ancora non ha rivendicato il terremoto? :look:
Avessm rirer?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Diedorf - Agosto 22, 2017, 09:48:14 am
Evitabilissima soprattuto se quando arrivano le ruspe per gli abbattimenti delle abitazioni abusive la popolazione (unita e compatta come non mai) non scende in piazza e fa le barricate.

Parliamo sempre di problemi politici etc. etc. iniziamo a passarci la mano per la coscienza. A Licata il sindaco pro-legalità l'hanno politicamente fatto fuori. L'abuso edilizio "di necessità" è una puttanata che non rispetta nessuno, soprattutto i cittadini onesti che, facendo sacrifici, una casa la comprano rispettando la legge e pagando ciò che è dovuto.

Si iniziasse a parlare delle migliaia di immobili totalmente abusivi e si procedesse il prima possibile ad abbatterli. La politica deve accompagnare la magistratura con misure di supporto (dove necessario), ma non può assolutamente giustificare la presunta necessità, perchè si potrebbe parlare di furto per necessità, di evasione di necessità, di debito non pagato fra privati "di necessità" etc.

Le leggi esistono per motivi validi e devono essere rispettate, se non sono state rispettate si devono prendere le giuste contromisure.

Quando si parla di abusivismo le comunità locali sono sempre compatte, oggi non si pianga e non si parli di mala politica, il problema sono i cittadini (me compreso, sia chiaro) che affrontano i temi con uno strabismo imbarazzante.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Scugnizza - Agosto 22, 2017, 10:38:22 am
I vigili del fuoco sono il corpo più armato che esista al mondo, armati di animo, cuore e forza fisica infinita.. Stima infinita!
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 22, 2017, 11:13:51 am
Più che di trgedia parlerei di fortuna che non sia andata peggio visto che nonostante l'intensità del terremoto non altissima sono comunque crollati palazzi. C'è da dire anche che in un rapporto di Legambiente del 2016 Ischia è nella Top5 delle zone a maggior abusivusmo edilizio.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 22, 2017, 13:01:29 pm
Che tragedia..
Sono solidale nei confronti di tutti gli Ischitani e dei turisti che in questo periodo affollano la splendida isola Napoletana!
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Scugnizza - Agosto 22, 2017, 13:13:37 pm
Tirati in salvo tutti e tre i bambini, ora anche Ciro il più grande. Finalmente...
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 22, 2017, 15:05:10 pm
Tirati in salvo tutti e tre i bambini, ora anche Ciro il più grande. Finalmente...
Al di la di tutto si deve dire che questa famiglia è stata fortunatissima.. diversamente non si può dire per quella povera vecchietta che gli è caduta una SOLA pietra della chiesa in testa ed è deceduta.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: NikGerace - Agosto 22, 2017, 15:27:16 pm
Evitabilissima soprattuto se quando arrivano le ruspe per gli abbattimenti delle abitazioni abusive la popolazione (unita e compatta come non mai) non scende in piazza e fa le barricate.

Parliamo sempre di problemi politici etc. etc. iniziamo a passarci la mano per la coscienza. A Licata il sindaco pro-legalità l'hanno politicamente fatto fuori. L'abuso edilizio "di necessità" è una puttanata che non rispetta nessuno, soprattutto i cittadini onesti che, facendo sacrifici, una casa la comprano rispettando la legge e pagando ciò che è dovuto.

Si iniziasse a parlare delle migliaia di immobili totalmente abusivi e si procedesse il prima possibile ad abbatterli. La politica deve accompagnare la magistratura con misure di supporto (dove necessario), ma non può assolutamente giustificare la presunta necessità, perchè si potrebbe parlare di furto per necessità, di evasione di necessità, di debito non pagato fra privati "di necessità" etc.

Le leggi esistono per motivi validi e devono essere rispettate, se non sono state rispettate si devono prendere le giuste contromisure.

Quando si parla di abusivismo le comunità locali sono sempre compatte, oggi non si pianga e non si parli di mala politica, il problema sono i cittadini (me compreso, sia chiaro) che affrontano i temi con uno strabismo imbarazzante.

pienamente d'accordo  :ok:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 22, 2017, 16:29:13 pm
Il problema dell'abusivismo è molto più grave di quello che si pensa..
In molti casi il problema non si risolve solo con gli abbattimenti.  :sisi:

Riflettete bene a quello che vi sto per dire, se in un comune italiano ci sono alcune case abusive, si da l'ordine di abbattimento, qualche incentivo alle famiglie a reddito basso, rimaste sotto i ponti ed il problema è risolto..
Se invece nello stesso comune le case abusive fossero la maggioranza o comunque un numero altissimo, come si fa?? Si abbattono e poi si costruiscono case popolari per gli indigenti? Perchè ovviamente non si possono abbattere e mandare per strada migliaia di persone..
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: alex70 - Agosto 22, 2017, 16:48:02 pm
Esatto.
Si parla dello stato ma faccio una domanda :
se al proprietario della casa di Casamicciola fosse iut qualcuno in tempi passati a dire : "Fratè, sta casa è abusiva e non rispetta soprattutto i criteri antisismici ( cos che può avvenire pur per una casa NON abusiva, ricordiamocelo, o per una casa condonata ) e l'amm abbattere...."

cioè....secondo voi,no ?.....come sarebbero andate le cose ?.....
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 22, 2017, 16:59:59 pm
Esatto.
Si parla dello stato ma faccio una domanda :
se al proprietario della casa di Casamicciola fosse iut qualcuno in tempi passati a dire : "Fratè, sta casa è abusiva e non rispetta soprattutto i criteri antisismici ( cos che può avvenire pur per una casa NON abusiva, ricordiamocelo, o per una casa condonata ) e l'amm abbattere...."

cioè....secondo voi,no ?.....come sarebbero andate le cose ?.....
Hai detto benissimo! La soluzione era quella di fermarli subito.. ma lo stato se n'è fregato, i comuni si sono fatti corrompere con quattro soldi ed ora il problema non è più risolvibile solo con l'abbattimento!
Pensa che in italia ci sono comune in cui oltre il 60% delle costruzioni sono abusive, ci rendiamo conto dell'enormità del problema??
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: alex70 - Agosto 22, 2017, 17:10:37 pm
Hai detto benissimo! La soluzione era quella di fermarli subito.. ma lo stato se n'è fregato, i comuni si sono fatti corrompere con quattro soldi ed ora il problema non è più risolvibile solo con l'abbattimento!
Pensa che in italia ci sono comune in cui oltre il 60% delle costruzioni sono abusive, ci rendiamo conto dell'enormità del problema??

Appunto.
Mi gioco quello che volete che la risposta sarebbe stata :

"Oh, a casa è a mia, nun c scassat o cazzo...si car' car', significa c'eva carè !!......Facit'v e cazzi vostri, a casa è a mia e facc chell che voglio io....che rè, coccosa ???........"
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 22, 2017, 17:13:43 pm
Appunto.
Mi gioco quello che volete che la risposta sarebbe stata :

"Oh, a casa è a mia, nun c scassat o cazzo...si car' car', significa c'eva carè !!......Facit'v e cazzi vostri, a casa è a mia e facc chell che voglio io....che rè, coccosa ???........"
L'avrebbe detto di sicuro.. però uno stato degno di tale nome si sarebbe fatto rispettare. Ma wagliù parliamo dell'italia, il paese dei raccomandati, dei ladri e dei culatoni  :sisi:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: bonovoxpride - Agosto 22, 2017, 17:41:22 pm
Esatto.
Si parla dello stato ma faccio una domanda :
se al proprietario della casa di Casamicciola fosse iut qualcuno in tempi passati a dire : "Fratè, sta casa è abusiva e non rispetta soprattutto i criteri antisismici ( cos che può avvenire pur per una casa NON abusiva, ricordiamocelo, o per una casa condonata ) e l'amm abbattere...."

cioè....secondo voi,no ?.....come sarebbero andate le cose ?.....
Facile a dirsi impossibile a farsi. Sull'isola non vorrei dire cavolate ma 80% è abusivo e antisismico che fai butti tutto giu? La frana di 5 anni fa provocò 5 morti più di quwsto terremoto, e ce ne saranno altri di casi man mano che la natura farà il suo corso.
Purtroppo quello che è stato fatto si pagherà in qualche modo e si piangerà.
Hanno chiuso diversi hotel per inaginilità e a momenti rischiava anche l'ospedale costruito anch'esso su una faglia pensate un po.
Le mie terme non hanno subito danni gravi ma è un edificio del 1800 che basa le sue fondamenta su antiche terme del 1400 ecco queste sono strutture che reggeranno, quelle costruite senza speculazione pensando al futuro.
Ci è andata bene ma poteva andar peggio vista la situazione, solo 2 morti di cui una casuale

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: TomDurrr - Agosto 22, 2017, 18:02:53 pm
Sentite, perché si parla di costruire a tot distanza dalla costa e poi vedi paesaggi con alberghi splendidi che si affacciano in riva al mare.

Alla fine qualcuno pagherà... e sarà il povero cristo, mentre i grattacieli resteranno in piedi.
Tipo rigopiano, tutto regolare, ma poteva mai stare un albergo lì ?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: alex70 - Agosto 22, 2017, 18:16:09 pm
Sentite, perché si parla di costruire a tot distanza dalla costa e poi vedi paesaggi con alberghi splendidi che si affacciano in riva al mare.

Alla fine qualcuno pagherà... e sarà il povero cristo, mentre i grattacieli resteranno in piedi.
Tipo rigopiano, tutto regolare, ma poteva mai stare un albergo lì ?

Vabbuo, Ischia è un isola, arò e vuoi costruì e case se non sulla costa ?.....e pure Napoli, che facciamo, radiamo al suolo il lungomare di Mergellina ?

Diciamo che basterebbe seguire leggi che da già da tempo non permettono più scempi ambientali e controllare tutte gli immobili esistenti.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: NikGerace - Agosto 22, 2017, 18:51:30 pm
secondo me siamo ad un punto di non ritorno, Torre del Greco, ad esempio è gran parte abusiva soprattutto la zona alta, così come tutti i paesi del vesuviano.

Una volta che butti giù tutto la gente dove la metti?

Nel resto d'Italia abbiamo paesi costruiti interamente sui letti dei fiumi in secca, solo che le piogge abbondanti degli ultimi anni li stanno riempiendo di nuovo e di tanto in tanto succede la tragedia come a Messina anni fa, se non ricordo male ...
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: TomDurrr - Agosto 22, 2017, 19:09:07 pm
secondo me siamo ad un punto di non ritorno, Torre del Greco, ad esempio è gran parte abusiva soprattutto la zona alta, così come tutti i paesi del vesuviano.

Una volta che butti giù tutto la gente dove la metti?

Nel resto d'Italia abbiamo paesi costruiti interamente sui letti dei fiumi in secca, solo che le piogge abbondanti degli ultimi anni li stanno riempiendo di nuovo e di tanto in tanto succede la tragedia come a Messina anni fa, se non ricordo male ...
il ddl sulle priorità di abbattimento è l'unica strada da seguire.
giusto dare priorità ad eco mostri, case pericolanti ( come magari, ipotizzo, quelle di ischia ) quelle di vacanze, in mano ai mafiosi o in aree protette.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: NikGerace - Agosto 22, 2017, 19:15:41 pm
il ddl sulle priorità di abbattimento è l'unica strada da seguire.
giusto dare priorità ad eco mostri, case pericolanti ( come magari, ipotizzo, quelle di ischia ) quelle di vacanze, in mano ai mafiosi o in aree protette.

qui a Torre ci fu una speculazione edilizia paurosa, credo negli anni 60/70 anche a discapito del turismo, hanno costruito ovunque, chiaramente complice la camorra e le amminiztrazioni locali del tempo ...

Oggi come oggi, e non lo dico per dire, dovresti radere al suolo almeno mezza città, praticamente diventa una pratica difficile da attuare.
Questo non significa che non sarei favorevole al rispetto delle leggi, ma la legge deve essere rispettata a monte.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Orgrimm - Agosto 22, 2017, 19:20:00 pm
Comunque non c'è bisogno di immaginare, 7 anni fa c'è stata una rivolta perché volevano abbattere delle case abusive :look:
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2010/28-gennaio-2010/guerriglia-ischia-scontri-difendere-case-abusive-sassaiola-feriti--1602363062657.shtml

Nel frattempo
http://www.edilportale.com/news/2017/07/normativa/abusivismo-edilizio-in-campania-ok-alla-legge-blocca-demolizioni_59225_15.html
I Comuni invece di demolire diventano proprietari delle case abusive ma si impegnano ad affittarli o venderli a chi le occupa "per necessità", così chi le ha costruite abusivamente oltre a non averci pagato né tasse né condono ha pure diritto alla ricostruzione nel caso in cui se ne cadano
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: TomDurrr - Agosto 22, 2017, 19:27:34 pm
qui a Torre ci fu una speculazione edilizia paurosa, credo negli anni 60/70 anche a discapito del turismo, hanno costruito ovunque, chiaramente complice la camorra e le amminiztrazioni locali del tempo ...

Oggi come oggi, e non lo dico per dire, dovresti radere al suolo almeno mezza città, praticamente diventa una pratica difficile da attuare.
Questo non significa che non sarei favorevole al rispetto delle leggi, ma la legge deve essere rispettata a monte.
è sicuramente una situazione difficile da gestire
Comunque non c'è bisogno di immaginare, 7 anni fa c'è stata una rivolta perché volevano abbattere delle case abusive :look:
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2010/28-gennaio-2010/guerriglia-ischia-scontri-difendere-case-abusive-sassaiola-feriti--1602363062657.shtml

Nel frattempo
http://www.edilportale.com/news/2017/07/normativa/abusivismo-edilizio-in-campania-ok-alla-legge-blocca-demolizioni_59225_15.html
I Comuni invece di demolire diventano proprietari delle case abusive ma si impegnano ad affittarli o venderli a chi le occupa "per necessità", così chi le ha costruite abusivamente oltre a non averci pagato né tasse né condono ha pure diritto alla ricostruzione nel caso in cui se ne cadano
1 immagino nel senso di pericolanti, alla fine quelle cadute non è detto siano abusive, magari avranno beneficiato di qualche condono...

2 il governo ha impugnato l'emendamento. anche se alla fine è una costola del ddl che vorrebbero approvare, solo che invece di mettere in coda determinate categorie, il comune decide di occuparsene e magari di avere delle entrate.

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Vinicio - Agosto 22, 2017, 19:33:18 pm
Appunto.
Mi gioco quello che volete che la risposta sarebbe stata :

"Oh, a casa è a mia, nun c scassat o cazzo...si car' car', significa c'eva carè !!......Facit'v e cazzi vostri, a casa è a mia e facc chell che voglio io....che rè, coccosa ???........"

"Si ma mo fattella nova tu (si si' ancora vivo) antisismica e a norma di legge e nun cacà o cazz allo Stato, te la paghi tu.... pure a' tenda te devi accattà."

La risposta adeguata a quella affermzione.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: scarrafone - Agosto 23, 2017, 08:22:51 am
Il problema non è solamente l'abusivismo ma la speculazione che si spinge al punto di costruire case con cemento impoverito per risparmiare sui costi.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Stewie.nap - Agosto 23, 2017, 09:48:07 am
Il problema non è solamente l'abusivismo ma la speculazione che si spinge al punto di costruire case con cemento impoverito per risparmiare sui costi.

Anche :sisi:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Onisco - Agosto 23, 2017, 10:31:39 am
:look:(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170823/d3e6342ba4f35a9c3b2e7a77fc842fe4.jpg)
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Phoenixx - Agosto 23, 2017, 10:32:32 am
:look:(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170823/d3e6342ba4f35a9c3b2e7a77fc842fe4.jpg)
Non so se ridere o piangere
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Nick Fury - Agosto 23, 2017, 11:04:25 am
Ma un drug test nella sede di libero quand è che lo faranno?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 23, 2017, 11:44:03 am
Se ti costruisci una casa abusiva o senza rispettare le norme antisismiche in un paese come l'Italia che è a grave rischio sismico sei un perfetto idiota. Mi spiace ma non riesco a provare compassione per coloro che lo fanno e che poi si lagnano che la casa è venuta giù.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 23, 2017, 12:24:20 pm
Chi fa il furbo andando in culo a chi invece fa tutto a norma deve essere consapevole non solo dei lati positivi, ma anche di quelli negativi.

Escludendo le morti che, per me, sono sempre da rispettare, per il resto non darei nemmeno uno spicciolo a chi risulterà abusivo e metterei anche i sigilli alla casa fino a quando non si mettono in regola.

Le case si affittano. Chi non si può permettere l'affitto lo dimostri e si può trovare una soluzione. Ma dubito che siano tante le persone che saranno sul lastrico :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 23, 2017, 12:39:43 pm
A me fa rabbia il vittimismo che sta venendo fuori da questa storia. Stanno facendo passare un terremoto che secondo gli esperti sarebbe dovuto essere innocuo per una tragedia.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Monkey Ltd - Agosto 23, 2017, 13:28:53 pm
A me fa rabbia il vittimismo che sta venendo fuori da questa storia. Stanno facendo passare un terremoto che secondo gli esperti sarebbe dovuto essere innocuo per una tragedia.
Quoto, sciacallaggio mediatico assurdo, strutture che se le tozzavi per sbaglio con la macchina se ne cadevano subito
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Don Ciccio Savastano - Agosto 24, 2017, 19:55:30 pm
Se ripenso che lunedì mia nonna stava vedendo con mio fratello un'appartamento a Casamicciola, ho i brividi.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: antonioc - Agosto 24, 2017, 20:19:46 pm
ma il tizio in televisione che si lamentava che non gli hanno condonato la casa parlava della casa che ha sepolto i criaturi? :look: :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: #amanteroschifo - Agosto 24, 2017, 20:26:01 pm
ma il tizio in televisione che si lamentava che non gli hanno condonato la casa parlava della casa che ha sepolto i criaturi? :look: :look:
Questo?

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2017/08/24/news/ischia_il_proprietario_della_palazzina_dei_bimbi_due_richieste_di_condono_e_nessuno_ha_mai_risposto_-173746069/
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: antonioc - Agosto 24, 2017, 20:53:00 pm
Questo?

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2017/08/24/news/ischia_il_proprietario_della_palazzina_dei_bimbi_due_richieste_di_condono_e_nessuno_ha_mai_risposto_-173746069/
questo eh :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: bangraman - Agosto 25, 2017, 15:33:47 pm
:look:(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170823/d3e6342ba4f35a9c3b2e7a77fc842fe4.jpg)

Razzisti di merda. Proprio senza dignità 'ste merde umane.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: chuck - Agosto 26, 2017, 02:09:58 am
Questa l'avete letta?  :look:

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/ischia_terremoto_napoli_fuga_ristoranti_conto-2632900.html



Intanto l'epicentro si è spostato

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/terremoto_ischia_dati_sismologi_osservatorio_vesuviano-3202098.html

Prima sbagliano il livello, poi si scopre che anche l'epicentro sarebbe differente  :mmm:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: bonovoxpride - Agosto 26, 2017, 07:17:50 am
Non si capisce più niente. Comunque sia i danni sono notevoli sembrava poca roba ma di danni strutturali alle abitazioni e hotel ce ne sono tantissimi.

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: #amanteroschifo - Agosto 26, 2017, 14:41:51 pm
L'INGV ha fornito dati molto più accurati e il terremoto è stato molto più forte di quanto si credeva: magnitudo 4.0, ma con epicentro a Casamicciola e a meno di 2km di profondità.

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 26, 2017, 15:48:30 pm
L'INGV ha fornito dati molto più accurati e il terremoto è stato molto più forte di quanto si credeva: magnitudo 4.0, ma con epicentro a Casamicciola e a meno di 2km di profondità.
Non è un piccolo terremoto.. comuqnue rimane il fatto che quelle case facevano schifo e non poteano garantire nessuno sicurezza in caso di calamità naturali. :sisi:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Vinicio - Agosto 26, 2017, 15:53:23 pm
L'abusivismo è deprecabile e va combattuto anche con le demolizioni.
E va combattuta anche la commistione fra abusivisti e politica.
Ma una cosa non è stata sottolineata: una delle due vittime di Ischia è morta per il crollo di una chiesa.
In tutti i terremoti che si sono verificati in Italia ci sono SEMPRE morti per il crollo di una chiesa o abitazioni schiacciate da campanili che crollano.
Quindi
1) o le chiese sono abusive
2) o sto cazzo di Vaticano non spende nulla per metterle in sicurezza (sono comunque luoghi pubblici come scuole ed ospedali e come tali ci sono leggi e regolamenti che impongono la messa in sicurezza)
L'unica cosa certa su questa questione è il silenzio dei media.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: BluNapoli - Agosto 26, 2017, 15:59:41 pm
L'abusivismo è deprecabile e va combattuto anche con le demolizioni.
E va combattuta anche la commistione fra abusivisti e politica.
Ma una cosa non è stata sottolineata: una delle due vittime di Ischia è morta per il crollo di una chiesa.
In tutti i terremoti che si sono verificati in Italia ci sono SEMPRE morti per il crollo di una chiesa o abitazioni schiacciate da campanili che crollano.
Quindi
1) o le chiese sono abusive
2) o sto cazzo di Vaticano non spende nulla per metterle in sicurezza (sono comunque luoghi pubblici come scuole ed ospedali e come tali ci sono leggi e regolamenti che impongono la messa in sicurezza)
L'unica cosa certa su questa questione è il silenzio dei media.
Sono 2000 anni che il Vaticano si pappa e si fotte i soldi della gente e quella dello stato italiano, perchè dovrebbe mai investire il capitale per la messa in sicurezza delle chiese..? quella è una S.p.A. a tutela solo dei prelati!
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 26, 2017, 19:47:05 pm
Non è un piccolo terremoto.. comuqnue rimane il fatto che quelle case facevano schifo e non poteano garantire nessuno sicurezza in caso di calamità naturali. :sisi:
È un terremoto che a dire di tutti gli esperti non avrebbe dovuto procurare crolli e morti. Se si costruiscono le case abusivamente e per di più con la sputazza dopo non puoi piangere perchè ti è crollata la casa.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Zilly ® - Agosto 26, 2017, 20:42:00 pm
Se potessero dirvi la verità, si saprebbe che la magnitudo è stata 4.3
Ma le prime notizie da Roma sono state di 3.6 e per non sputtanarli si è convenuto su un valore di 4.0

Inviato domani

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Orgrimm - Agosto 26, 2017, 21:05:33 pm
Se potessero dirvi la verità, si saprebbe che la magnitudo è stata 4.3
Ma le prime notizie da Roma sono state di 3.6 e per non sputtanarli si è convenuto su un valore di 4.0

Semplicemente sono due tipi di rilevazione diversa, una istantanea (la prima) ed una basata su un'analisi più lunga (la seconda, che è quella più affidabile)
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Zilly ® - Agosto 26, 2017, 21:10:20 pm
Semplicemente sono due tipi di rilevazione diversa, una istantanea (la prima) ed una basata su un'analisi più lunga (la seconda, che è quella più affidabile)
Questo lo so, ma dicevo altro.
La mattina dopo il terremoto già mi avevano detto che era 4,3 (per ovvi motivi non posso scrivere chi me lo ha detto) ma si è scelto di dire 4,0

Inviato domani

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 26, 2017, 21:24:28 pm
Non sono un esperto ma non credo che uno 0,3 su un terremoto di 4 gradi possa fare la differenza, poi mi sbaglierò :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 26, 2017, 21:32:14 pm
Non sono un esperto ma non credo che uno 0,3 su un terremoto di 4 gradi possa fare la differenza, poi mi sbaglierò :look:
La differenza la fa eccome, sono scale logaritmiche
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Viper2000 - Agosto 26, 2017, 22:15:23 pm
Non sono un esperto ma non credo che uno 0,3 su un terremoto di 4 gradi possa fare la differenza, poi mi sbaglierò :look:

Ogni 0,2 si raddoppia la potenza vedi un po' tu :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Viper2000 - Agosto 26, 2017, 22:23:05 pm
Questo lo so, ma dicevo altro.
La mattina dopo il terremoto già mi avevano detto che era 4,3 (per ovvi motivi non posso scrivere chi me lo ha detto) ma si è scelto di dire 4,0

Inviato domani

Sul mattino c'era un'intervista a un ex presidente dell'INGV che diceva che errori del genere sono macroscopici, sbagliare di così tanto epicentro e intensità è stato deleterio per tutta l'isola (la scossa ha interessato praticamente solo Casamicciola) spaventando abitanti e turisti di altre zone.

In più secondo lui il motivo dell'errore è stato il fatto che essendo agosto molto probabilmente chi si è interessato a questo terremoto non era proprio un esperto, magari era un sostituto di qualcuno o cose del genere
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Zilly ® - Agosto 26, 2017, 22:24:20 pm
Sul mattino c'era un'intervista a un ex presidente dell'INGV che diceva che errori del genere sono macroscopici, sbagliare di così tanto epicentro e intensità è stato deleterio per tutta l'isola (la scossa ha interessato praticamente solo Casamicciola) spaventando abitanti e turisti di altre zone.

In più secondo lui il motivo dell'errore è stato il fatto che essendo agosto molto probabilmente chi si è interessato a questo terremoto non era proprio un esperto, magari era un sostituto di qualcuno o cose del genere
Facile

Inviato domani

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 03:29:52 am
Si raddoppia o meno me ne passa per il .... un terremoto del genere dovrebbe essere una barzelletta e invece ha raso al suolo parecchie case. Se la scossa fosse stata della stessa entità di quella dello scorso anno o di quella di qualche anno fa a L'Aquila, Ischia non esisterebbe più e sarebbe disabitata ed è incocepibile. Poi se vogliamo sempre giustificare tutto va bene.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Orgrimm - Agosto 27, 2017, 09:19:02 am
Si raddoppia o meno me ne passa per il .... un terremoto del genere dovrebbe essere una barzelletta e invece ha raso al suolo parecchie case. Se la scossa fosse stata della stessa entità di quella dello scorso anno o di quella di qualche anno fa a L'Aquila, Ischia non esisterebbe più e sarebbe disabitata ed è incocepibile. Poi se vogliamo sempre giustificare tutto va bene.
E a te chi l'ha data le certezza matematica che il terremoto di quarto grado con epicentro a 2 km non danneggia niente? :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: steccolecco64 - Agosto 27, 2017, 09:30:11 am
E a te chi l'ha data le certezza matematica che il terremoto di quarto grado con epicentro a 2 km non danneggia niente? :look:
Però  qualche inesattezza deve essere stata detta sia sull'epicentro che sulla energia sprigionata
ad una prima stima i danni appaiono davvero troppo gravi per quello che appare
ovviamente non sono ne un sismologo
ne un esperto di strutture

PAPPONE ORA CACCIA I SOLDI

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 27, 2017, 09:37:30 am
Sul mattino c'era un'intervista a un ex presidente dell'INGV che diceva che errori del genere sono macroscopici, sbagliare di così tanto epicentro e intensità è stato deleterio per tutta l'isola (la scossa ha interessato praticamente solo Casamicciola) spaventando abitanti e turisti di altre zone.

In più secondo lui il motivo dell'errore è stato il fatto che essendo agosto molto probabilmente chi si è interessato a questo terremoto non era proprio un esperto, magari era un sostituto di qualcuno o cose del genere
In che senso sbagliare così tanto epicentro e intensità é stato deleterio per tutta l'isola?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Yavonz Fomentator - Agosto 27, 2017, 09:58:12 am
Se potessero dirvi la verità, si saprebbe che la magnitudo è stata 4.3
Ma le prime notizie da Roma sono state di 3.6 e per non sputtanarli si è convenuto su un valore di 4.0

Inviato domani
Semmai il motivo è assicurativo non di sputtanamento

Inviato a microfoni spenti

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 10:07:59 am
E a te chi l'ha data le certezza matematica che il terremoto di quarto grado con epicentro a 2 km non danneggia niente? :look:
Gli esperti che hanno detto che un terremoto di 4 grado non può provocare crolli come quelli di Ischia a meno che non costruisci le case case con la carta velina :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: TomDurrr - Agosto 27, 2017, 10:16:07 am
Gli esperti che hanno detto che un terremoto di 4 grado non può provocare crolli come quelli di Ischia a meno che non costruisci le case case con la carta velina :look:
esperti che si basavano su dati errati.
Anche io non sono esperto, ma immagino che  un epicentro così in superficie e non in mezzo al mare conti molto  no ?
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 10:26:26 am
esperti che si basavano su dati errati.
Anche io non sono esperto, ma immagino che  un epicentro così in superficie e non in mezzo al mare conti molto  no ?
Se costruisci le case con l'aria si :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: TomDurrr - Agosto 27, 2017, 10:37:07 am
vabbè...si blatera tanto di giappone di qua e giappone di là, anche il terremoto di amatrice, in giappone, non avrebbe fatto danni... la messa in sicurezza dovrebbe essere una priorità
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Puck - Agosto 27, 2017, 10:38:15 am
La verità è che tenite tutti in ncapa la scala Mercalli che al 4° grado prevedeva danni nulli, ma non c'azzecca nulla :look:
Quando dalle mie parti ci fu una scossa da 3.7, uagliù...amm ballat, ballato proprio assai :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 10:50:10 am
Ma le scosse di assestamento ad Amatrice spesso erano su quella magnitudo ed hanno provocato crolli solo su edifici che erano già molto lesionati dalla scossa di 6 gradi e passa che aveva raso al suolo paesi interi :look:

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Puck - Agosto 27, 2017, 10:55:10 am
Non significa niente, perchè l'intensità non è l'unico fattore da tenere in considerazione, il 90% di questi non viene spiegato al grande pubblico perchè sarebbe inutile e noioso :look:, ci si limita a intensità e profondità, non possiamo fare gli esperti su ogni cosa dai :look:
Le strutture moderne dovrebbero :look: resistere ad intensità anche decisamente superiori, ma comunque parliamo di eventi importanti, molto importanti, chi c'è passato lo sa eccome :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 11:08:02 am
Appunto, le strutture moderne dovrebbero reggere a  ben altre intensità, il tutto però se costruisci dove puoi farlo e soprattutto con i materiali giusti e non con il polistirolo. Se lo fai ti assumi le responsabilità di quello che ti può succedere. Sto vittimismo proprio non lo tollero.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Orgrimm - Agosto 27, 2017, 11:19:07 am
Ogni 0,2 si raddoppia la potenza vedi un po' tu :look:
Sì ma se per un fenomeno viene utilizzata una scala logaritmica è perché non ha senso riportare il numero in valore naturale. È vero che l'energia sprigionata è il doppio ma quello che interessa è quanto l'energia sprigionata sia capace di fare danni, magari tra 100 joule e 200 joule non cambia gran che
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Vinicio - Agosto 27, 2017, 11:59:03 am
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/luongo_terremoto_a_ischia_rilevazioni_errate_ora_basta_silenzi-3201030.html
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 12:04:21 pm
Quindi la magnitudo è confermata a 4 cambiano i dati relativi ad epicentro e ipocentro
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Ford Perfect - Agosto 27, 2017, 12:18:05 pm
leggevo tra le varie che l'isola ha una composizione geologica molto particolare che di fatto la rende divisa in 4 diverse "zolle" molto diverse tra loro come materiali e quindi risposta alle diverse sollecitazioni, questo spiegava come mai un terremoto che risulta lieve dall'altro lato dell'isola è stato terribile per quella "zolla". aggiungendo oggi i nuovi dati di magnitudo e soprattutto epicentro questo dato della divisione in zolle prende ancora maggior valore, infatti è stata probabilmente la diversa composizione delle altre a fare assorbimento  dell'energia che quindi si è percepita in modo completo solo in vera prossimità dell'epicentro, questo, paradossalmente, cambia completamente le carte le in tavola sul discorso della qualità delle costruzioni (non su quello dell'abusivismo ovviamente)
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 12:23:51 pm
Ma che cambia :look: Case costruite con cemento impoverito per sparagnare e testimoni che dicono che hanno visto ergersi interi piani in una notte. Perchè cercare sempre giustificazioni quando non ce ne sono :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Ford Perfect - Agosto 27, 2017, 12:29:49 pm
Ma che cambia :look: Case costruite con cemento impoverito per sparagnare e testimoni che dicono che hanno visto ergersi interi piani in una notte. Perchè cercare sempre giustificazioni quando non ce ne sono :look:

a me pass p'o cazz, ma essere veloci non è necessariamente essere schifosi. certo con quella forza e quell'epicentro se erano tutte di carta come dici doveva venir giù tutta casamicciola. sicuramente ci sono molte costruzioni non a norma, è evidente. ma sono stato qualche giorno nelle marche sul conero a taunus e la casa che ci han dato senza terremoto e niente sembra sia sul punto di aprirsi in 2, parliamo di lottizzazioni fatte palesemente con permessi e tutto, ettari ed ettari di villette non si costruiscono in una notte. s eil costruttore è una merda non ci appizza granchè il permesso o l'abuso.
il dato è che la proporzione violenza del terremoto e danni risultanti si è decisamente normalizzata, non è più quella devastazione ingiustificabile che sembrava :boh:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 12:41:26 pm
a me pass p'o cazz, ma essere veloci non è necessariamente essere schifosi. certo con quella forza e quell'epicentro se erano tutte di carta come dici doveva venir giù tutta casamicciola. sicuramente ci sono molte costruzioni non a norma, è evidente. ma sono stato qualche giorno nelle marche sul conero a taunus e la casa che ci han dato senza terremoto e niente sembra sia sul punto di aprirsi in 2, parliamo di lottizzazioni fatte palesemente con permessi e tutto, ettari ed ettari di villette non si costruiscono in una notte. s eil costruttore è una merda non ci appizza granchè il permesso o l'abuso.
il dato è che la proporzione violenza del terremoto e danni risultanti si è decisamente normalizzata, non è più quella devastazione ingiustificabile che sembrava :boh:
Non è giustificabile che si gridi al miracolo per (per fortuna) se ci sono "solo" due morti cosi come non è giustificabile che palazzi interi se ne cadono come se fossero di merda. Poi se le cose quando accadono a Napoli devono sempre essere le peggiori e tutte giustificate va bene, a me il vittimismo mi fa incazzare. Un rapporto di legambiente del 2015 mette Ischia alla Top5 delle città con maggior abusivismo edilizio.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Ford Perfect - Agosto 27, 2017, 12:46:42 pm
Non è giustificabile che si gridi al miracolo per (per fortuna) se ci sono "solo" due morti cosi come non è giustificabile che palazzi interi se ne cadono come se fossero di merda. Poi se le cose quando accadono a Napoli devono sempre essere le peggiori e tutte giustificate va bene, a me il vittimismo mi fa incazzare. Un rapporto di legambiente del 2015 mette Ischia alla Top5 delle città con maggior abusivismo edilizio.

noto ente certificatore della qualità costruttiva.....
abuso non è necessariamente uguale a merda di costruzione. abuso significa costruito senza il permesso a costruire, non costruito da dilettanti. la qualità di costruzione la fa la spesa, se spendi e costruisci bene, abuso o regolare pasds p'o cazz. se costruisci di merda, pure tutti i permessi del mondo, la costruzione viene giù.
nessuno constesta che fossero abusive, si contesta il principio per cui son venute già come carta quando invece non è così, la scossa è stata forte e le costruzioni peggiore o tenute peggio son venute giù.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Yavonz Fomentator - Agosto 27, 2017, 12:48:37 pm
Comunque ho mio suocero che da operaio ha lavorato a Ischia negli ultimi 5 anni, ogni volta che lavoravano venivano controlli a iosa.

Addirittura in zona sant'angelo, vennero "adocchiati" che stavano lavorando dall'elicottero.

Altri parenti che vivono li mi dicono che da anni i controlli sono super rigidi sulla regolarità, con tanto di occhiatacce quando si riportano i racconti della "costa" su lavori a pan e puparuolo

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 12:55:56 pm
Quindi i quasi 1500 sfollati che non possono rientrare in case perchè gravemente danneggiate su 8000 abitanti totali è un'inezia, le case so fatte bene :sisi:

Comunque ho mio suocero che da operaio ha lavorato a Ischia negli ultimi 5 anni, ogni volta che lavoravano venivano controlli a iosa.

Addirittura in zona sant'angelo, vennero "adocchiati" che stavano lavorando dall'elicottero.

Altri parenti che vivono li mi dicono che da anni i controlli sono super rigidi sulla regolarità, con tanto di occhiatacce quando si riportano i racconti della "costa" su lavori a pan e puparuolo


Pensa se non avessero controllato :shhlook:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Yavonz Fomentator - Agosto 27, 2017, 12:58:53 pm
Quindi i quasi 1500 sfollati che non possono rientrare in case perchè gravemente danneggiate su 8000 abitanti totali è un'inezia, le case so fatte bene :sisi:
Pensa se non avessero controllato :shhlook:

Più semplicemente credo siano vecchie costruzioni
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Ford Perfect - Agosto 27, 2017, 13:01:02 pm
Quindi i quasi 1500 sfollati che non possono rientrare in case perchè gravemente danneggiate su 8000 abitanti totali è un'inezia, le case so fatte bene :sisi:
Pensa se non avessero controllato :shhlook:

in proporzione a nuova potenza ed epicentro? direi proprio di si. o secondo te se ti fa il terremoto sotto al culo deve sembrare solo un massaggio? :boh:
a me sembra normalissimo che la zona dell'epicentro abbia riportato danni considerevoli. inoltre in questi casi, giustamente, si sfolla molta più gente del necessario perchè c'è il rischio di nuove scosse, più che per i danni già subiti, quindi, con questa magnitudo e soprattutto questo epicentro, per me siamo perfettamente nella normalità, abusi e buon
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: TomDurrr - Agosto 27, 2017, 13:03:27 pm
Ma se venisse a napoli centro nun se ne caress tutt cos ? :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: chuck - Agosto 27, 2017, 13:04:56 pm

Pensa se non avessero controllato :shhlook:

Sei uno che se ne intende di f1 quindi provo a spiegarti. (sia chiaro, non è che se uno non ne capisce di f1 non può comprendere. Le due cose sono slegate, il senso della mia affermazione è che avendo visto che ragioni vale la pena dedicarti del tempo per proporti una spiegazione).

E' indubbio che ci sia una quota di case abusive e/o fatte male o comunque non rispettando i canoni corretti.
Ma devi tener presente che l'epicentro è stato proprio sotto Casamicciola e per giunta a 2,5 km di profondità. Questo vuol dire che è come se gli fosse esplosa una bomba sotto al culo.
Puoi costruire tutti gli edifici antisismici che ti pare, ma con condizioni simili c'è ben poco da fare.
Ovvio che se le strutture sono costruite male le prime a cadere sono quelle non a norma, ma non si pensi che in giappone non ci sarebbero stati danni.
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: DanceOfDeath - Agosto 27, 2017, 13:22:51 pm
Ma se venisse a napoli centro nun se ne caress tutt cos ? :look:
E chi dice il contrario, anzi secondo me visto che il sottosuolo della città è praticamente vuoto sarebbe pure molto peggio :look:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: bonovoxpride - Agosto 27, 2017, 20:47:26 pm
Quindi i quasi 1500 sfollati che non possono rientrare in case perchè gravemente danneggiate su 8000 abitanti totali è un'inezia, le case so fatte bene :sisi:
Pensa se non avessero controllato :shhlook:
Sono neanche 500 sfollati e molti stanno rientrando nelle.loro case e non c'è stato bisogno di tende.
I dati che sono usciti fuori sono un po fuorvianti, le case crollate sono 2-3 e sono case di fine 800 costruite e acquistate tal di tale o ereditate. Idem vale per molte delle case lesionate. Per gli hotel invece quelli chiusi riguardano davvero costruzioni recenti e abusivi e, qui sono cattivo, ben gli sta.
Quanto al terremoto Casamicciola erge su una faglia per questo molto sensibile ai terremoti. Quel famoso del 1883 che la rase al suolo e provocò quasi 2000 morti era di appena 5,3 quindi nemmeno quanto quello dell'aquila ma con più morti.
Abusivismo ce n'è tanto tantissimo ad ischia ma in questo caso conta davvero ponco quanto niente visto che le case abusive stanno li in piedi e senza danni. Che poi abusive...sono condonate  e messe in regola anche se non di grande qualità. Ma a Napoli come sono? In tutto il resto d'Italia come sono?

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: Viper2000 - Agosto 28, 2017, 01:41:09 am
In che senso sbagliare così tanto epicentro e intensità é stato deleterio per tutta l'isola?

Nel senso che nel resto dell'isola non è successo praticamente niente ma facendo credere che invece il terremoto riguardava tutta l'isola tante persone che si trovavano in zone tranquille sono scappate comunque creando comunque un danno per il turismo
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: bonovoxpride - Agosto 30, 2017, 11:57:43 am
C'è stata un'altra scossa con boato forte qui a Casamicciola e stavolta l'ho sentito.
Sono entrati alcuni vigili del fuoco nelle mie terme a controllare la temperatura dell'acqua e uscendo in via confidenziale mi ha detto che secondo loro non sono scosse da terremoto ma esplosioni sotterranee. La temperatuta è normale non ci sono variazioni, ora sono andati via.
Stamattina ho letto invece che partiranno dei droni a luce infrarossa per captare calore qui in zona, qualcuno che si intende di ste cose? O meglio qualcuno di voi che lavora studia vulcanologia e robe simili che sappia qualcosa

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: andreab1926 - Agosto 30, 2017, 12:20:26 pm
C'è stata un'altra scossa con boato forte qui a Casamicciola e stavolta l'ho sentito.
Sono entrati alcuni vigili del fuoco nelle mie terme a controllare la temperatura dell'acqua e uscendo in via confidenziale mi ha detto che secondo loro non sono scosse da terremoto ma esplosioni sotterranee. La temperatuta è normale non ci sono variazioni, ora sono andati via.
Stamattina ho letto invece che partiranno dei droni a luce infrarossa per captare calore qui in zona, qualcuno che si intende di ste cose? O meglio qualcuno di voi che lavora studia vulcanologia e robe simili che sappia qualcosa

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk
Il mattino parla di magnitudo 1,5...vai a capire mo se è vero
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: pokkio - Agosto 30, 2017, 12:44:37 pm
C'è stata un'altra scossa con boato forte qui a Casamicciola e stavolta l'ho sentito.
Sono entrati alcuni vigili del fuoco nelle mie terme a controllare la temperatura dell'acqua e uscendo in via confidenziale mi ha detto che secondo loro non sono scosse da terremoto ma esplosioni sotterranee. La temperatuta è normale non ci sono variazioni, ora sono andati via.
Stamattina ho letto invece che partiranno dei droni a luce infrarossa per captare calore qui in zona, qualcuno che si intende di ste cose? O meglio qualcuno di voi che lavora studia vulcanologia e robe simili che sappia qualcosa

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk
:shock:
Titolo: Re:Terremoto ad Ischia
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 30, 2017, 17:15:31 pm
C'è stata un'altra scossa con boato forte qui a Casamicciola e stavolta l'ho sentito.
Sono entrati alcuni vigili del fuoco nelle mie terme a controllare la temperatura dell'acqua e uscendo in via confidenziale mi ha detto che secondo loro non sono scosse da terremoto ma esplosioni sotterranee. La temperatuta è normale non ci sono variazioni, ora sono andati via.
Stamattina ho letto invece che partiranno dei droni a luce infrarossa per captare calore qui in zona, qualcuno che si intende di ste cose? O meglio qualcuno di voi che lavora studia vulcanologia e robe simili che sappia qualcosa

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk


L'avevo scritto che il primo terremoto secondo me non era una situazione di movimento tettonico, ma di movimento vulcanico. Speriamo che siano segnali temporanei.

In realtà utta l'area vulcanica del Golfo sta dando segni di risveglio da qualche anno. Prima ha iniziato l'area dei Campi Flegrei con la ripresa del bradisismo, poi il Vesuvio con le microscosse e adesso Ischia.

Non significa che si arrivi ad eruzioni e nemmeno che le aree vulcaniche sono collegate, tuttavia il movimento è un indice da tenere in considerazione.

Possibile che si possa ricollegare a tutto il movimento della zona tettonica Euro-Africana, movimento che ha generato l'anomalo (per come si è verificato, con forti e frequenti scosse a distanza di pochi giorni) terremoto del centro Italia.

Situazione per ora non preoccupante, ma da monitorare sicuramente :sisi: