CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

S.S.C. Napoli 1926 => Calcio Napoli => Topic aperto da: Nick Fury - Settembre 24, 2020, 20:31:57 pm

Titolo: LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 24, 2020, 20:31:57 pm
Stasera il dubbio che avevo è stato chiarito da Borriello su Tv Luna :  I TABELLONI LI VEDETE SPENTI PERCHÉ NON C'È CHI SE NE OCCUPA. Sono stati affidati al Napoli, che però non mostra interesse nel utilizzarli!

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

Società specchio di una città di serie B. Come chi l'amministra d'altronde.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: xeranto - Settembre 24, 2020, 20:59:36 pm
Stasera il dubbio che avevo è stato chiarito da Borriello su Tv Luna :  I TABELLONI LI VEDETE SPENTI PERCHÉ NON C'È CHI SE NE OCCUPA. Sono stati affidati al Napoli, che però non mostra interesse nel utilizzarli!

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

Società specchio di una città di serie B. Come chi l'amministra d'altronde.
non è che il napoli non ha chi se ne occupa, non vuole cacciare un euro per pagare un service che lo gestisca se fosse gratis tipo usare la lavagnetta x i cambi vi avrebbe pensato edo
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 24, 2020, 21:12:46 pm
non è che il napoli non ha chi se ne occupa, non vuole cacciare un euro per pagare un service che lo gestisca se fosse gratis tipo usare la lavagnetta x i cambi vi avrebbe pensato edo
Che vergogna
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Orgrimm - Settembre 25, 2020, 07:07:57 am
Schifo eterno per il modo in cui è gestita la salumeria, ma siamo sicuri che Borriello non abbia detto una cazzata? :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 08:24:28 am
Schifo eterno per il modo in cui è gestita la salumeria, ma siamo sicuri che Borriello non abbia detto una cazzata? :look:
Nel caso la società avrebbe tutto l'interesse nel smentire
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 08:26:19 am
Oggi appena ho tempo mi attiverò mandando messaggi in tutte le trasmissioni da kiss kiss ecc ecc
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 08:30:02 am
Perché dobbiamo fare sempre i pezzenti? È chiaro che una società di pallone gioca al calcio ci gioca pure senza i tabelloni allo stadio, ma dico io perché dobbiamo sempre tralasciare questi dettagli che fanno tutta la differenza del mondo? Quando acquisiremo mentalità da grande club? I tabelloni allo stadio ce li hanno tutti. Domenica a Parma si vedevano le immagini della partita e a fine primo tempo sponsor e risultato.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Neapolitaner - Settembre 25, 2020, 08:40:40 am
Schifo eterno per il modo in cui è gestita la salumeria, ma siamo sicuri che Borriello non abbia detto una cazzata? :look:
Borriello è uno sparacazzate tipo quelle macchine che lanciano le palle da baseball, a questa cosa dei tabelloni spenti avevo però già pensato durante l'amichevole Napoli - Pescara, ero abbastanza sicuro si sarebbe riproposta in campionato.

Giustamente, nella mente bacata e "tirannosauresca" del nostro presidente, se non c'è nessuno allo stadio gliene fotte un c***o di accendere i tabelloni se può sparagnare qualcosa di soldi.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: bonovoxpride - Settembre 25, 2020, 08:41:54 am
il ragazzo che se ne occupa forse sta in cassa integrazione  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Tyrion - Settembre 25, 2020, 08:42:31 am
Borriello è uno sparacazzate, ma che la gestione dei tabelloni sarebbe passata al Napoli lo si sapeva dall'anno scorso. Quindi gli credo :asd:

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: ABRAXAS_KMS_PANDA - Settembre 25, 2020, 08:50:57 am
il ragazzo che se ne occupa forse sta in cassa integrazione  :look:

adl lo avrebbe messo in CIG e fatto lavorare cmq
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 09:22:31 am
Borriello è uno sparacazzate, ma che la gestione dei tabelloni sarebbe passata al Napoli lo si sapeva dall'anno scorso. Quindi gli credo :asd:

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
La cosa strana è che lo speaker non c'entra nulla con la società Napoli ed i tabelloni, che sono di proprietà del comune, dovrebbero essere gestiti dal Napoli? Mi sembra strano

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 09:27:49 am
La cosa strana è che lo speaker non c'entra nulla con la società Napoli ed i tabelloni, che sono di proprietà del comune, dovrebbero essere gestiti dal Napoli? Mi sembra strano

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Mica tanto strano, considerando che il Napoli ha un contratto d'affitto per lo stadio (che pure è del Comune).
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: #amanteroschifo - Settembre 25, 2020, 09:29:59 am
Ma quanto costerà gestire un benedetto tabellone già montato? Esagerando esagerando quanto, 5mila euro al mese? Ma proprio esagerando al massimo, perché credo che costi ncazzo tanto. :asd:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 09:32:17 am
Ma insomma, cos'altro deve fare o dire questo povero papponcino per farvi capire che non gliene fotte niente di tutto cio' che non gli porta tanti soldi? :look:
Niente, ci cascate sempre e continuate a sorprendervi. :sisi:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Tyrion - Settembre 25, 2020, 09:36:37 am
La cosa strana è che lo speaker non c'entra nulla con la società Napoli ed i tabelloni, che sono di proprietà del comune, dovrebbero essere gestiti dal Napoli? Mi sembra strano

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Imho, vista l'incapacità generale di comune e papponeria della società, la cosa più probabile è che ci sia un accordo verbale tra Napoli e comune sulla gestione dei tabelloni. La cosa non è inserita in convenzione perchè all'epoca non esistevano i tabelloni.

Accordo verbale = validità 0, soprattutto se prevede un esborso di almeno 50 euro da parte della SSC Napoli
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 09:39:22 am
Ma quanto costerà gestire un benedetto tabellone già montato? Esagerando esagerando quanto, 5mila euro al mese? Ma proprio esagerando al massimo, perché credo che costi ncazzo tanto. :asd:
Ma no, stiamo parlando del lavoro di una/due persone per un paio d'ore per due giorni al mese. Siamo nell'ordine di poche centinaia di euro.
Ma che vi aspettate da uno che si fa fatturare pane e mortadella come spese del Napoli? :asd:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Tyrion - Settembre 25, 2020, 09:41:06 am
Tra manutenzione e personale davvero secondo me non richiede più di un 1000 euro al mese. Roba che secondo me spendiamo più di cancelleria per i contratti  :asd:
Siamo proprio al fondo del barile
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Toninho78 - Settembre 25, 2020, 09:47:33 am
Scusate, forse dico una sciocchezza, ma non pò essere semplicemente che non essendoci pubblico non ha alcun senso accenderli?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: #amanteroschifo - Settembre 25, 2020, 09:47:50 am
Così a naso... vo sparagnà ncopp a current. :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Neapolitaner - Settembre 25, 2020, 10:02:15 am
Comunque voi parlate con facilità del fatto che lui :delarir: debba buttare il sangue, debba schiattare, debba farsi da parte... voi avete presente bene a chi passerebbe l'eredità societaria? Avete ben inquadrato il personaggio Edoardo De Laurentiis?

Io non lo avevo mai sentito parlare prima di quei 30/40 secondi della conferenza a Castel di Sangro. Mi porto ancora oggi i segni di quel trauma.

Quindi, prima che schiatti, speriamo riesca a passare la mano ad altri...
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 10:12:37 am
Comunque voi parlate con facilità del fatto che lui :delarir: debba buttare il sangue, debba schiattare, debba farsi da parte... voi avete presente bene a chi passerebbe l'eredità societaria? Avete ben inquadrato il personaggio Edoardo De Laurentiis?

Io non lo avevo mai sentito parlare prima di quei 30/40 secondi della conferenza a Castel di Sangro. Mi porto ancora oggi i segni di quel trauma.

Quindi, prima che schiatti, speriamo riesca a passare la mano ad altri...
Ma la questione è un'altra: metti caso che Dela lascia ed i figli decidano di vendere (ricavando comunque non meno di 250-300 mln) hai capito che si lotterebbe di nuovo per non retrocedere in serie C?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 10:14:16 am
Mandata email alla società, messaggio a Edo e alla società
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: el schiatty napoletano - Settembre 25, 2020, 10:34:00 am
Ma la questione è un'altra: metti caso che Dela lascia ed i figli decidano di vendere (ricavando comunque non meno di 250-300 mln) hai capito che si lotterebbe di nuovo per non retrocedere in serie C?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

ma chi ti dice sta stronzata?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 10:41:18 am
Io mi auguro che chi dice "se AdL lascia finiamo in serie C" lo dice per pariare. Perché altrimenti veramente state rovinati e non avete la minima di idea di cosa significhi un cambio di proprietà. Mi scoccio pure di farli sti discorsi triti e ritriti perché penso che ormai qualcuno ama raccontarsi e raccontare stronzate giusto perché ha in simpatia il cafone e la sua famigliola e pertanto si augura che non si levi mai dal cazzo.

La realtà è altra e cioè che esiste una procedura chiara nel caso in cui il barbone decida di uscire di scena. Non fate i fessi
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 10:49:18 am
ma chi ti dice sta stronzata?
Io mi auguro che chi dice "se AdL lascia finiamo in serie C" lo dice per pariare. Perché altrimenti veramente state rovinati e non avete la minima di idea di cosa significhi un cambio di proprietà. Mi scoccio pure di farli sti discorsi triti e ritriti perché penso che ormai qualcuno ama raccontarsi e raccontare stronzate giusto perché ha in simpatia il cafone e la sua famigliola e pertanto si augura che non si levi mai dal cazzo.

La realtà è altra e cioè che esiste una procedura chiara nel caso in cui il barbone decida di uscire di scena. Non fate i fessi
Lo dice la storia. Chi c'era a rilevare il Napoli quasi 20 anni fa? Dela e Gaucci.
Oggi chi compra il Napoli compra una società non indebitata, ok, e che più? Nulla oltre i giocatori.

Vedete invece Roma, Inter e Milan: americani, arabi, giapponesi, cinesi fanno a gara a prendere società indebitate fino al collo.

Per quale motivo un Friedkin, un plurimiliardario, rileva una Roma con centinaia di milioni di debito e non fa una proposta a Dela? Ma secondo voi Dela, una proposta seria di 500 mln non la valuta?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: belgybrown - Settembre 25, 2020, 10:52:58 am
Lo dice la storia. Chi c'era a rilevare il Napoli quasi 20 anni fa? Dela e Gaucci.
Oggi chi compra il Napoli compra una società non indebitata, ok, e che più? Nulla oltre i giocatori.

Vedete invece Roma, Inter e Milan: americani, arabi, giapponesi, cinesi fanno a gara a prendere società indebitate fino al collo.

Per quale motivo un Friedkin, un plurimiliardario, rileva una Roma con centinaia di milioni di debito e non fa una proposta a Dela? Ma secondo voi Dela, una proposta seria di 500 mln non la valuta?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

400 milioni di euro dallo sceicco del Qatar, ma ha rifiutato.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Neapolitaner - Settembre 25, 2020, 10:53:14 am
Ma la questione è un'altra: metti caso che Dela lascia ed i figli decidano di vendere (ricavando comunque non meno di 250-300 mln) hai capito che si lotterebbe di nuovo per non retrocedere in serie C?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Eh?!

Non è automatico che ti piglia uno sceicco che butta soldi che ha in più nel Calcio Napoli, non è però nemmeno automatico che ti pigli il Gaucci dei tempi o i Naldi e Corbelli...

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: NikGerace - Settembre 25, 2020, 10:54:46 am
Scusate però, non vorrei dire cose banali, ma i cinesi, gli americani mica prendono le squarde perchè sono tifosi o appassionati di pallone? Il loro intento sono investimenti di altro genere da fare nelle varie città

Pallotta, ad esempio, voleva costruire lo stadio con centri commerciali e non si che altro, non gliel'hanno fatto fare e li ha appesi senza problemi ...

A Napoli che investimenti potrebbero fare?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 10:57:42 am
No non la valuta, AL MOMENTO, perché con il Napoli ci campa. Cosa non ti è chiaro? Dovrà essere soltanto costretto a vendere, un po come successo a Firenze per i Della Valle, anche loro duri a morire, ma che poi hanno dovuto arrendersi, mettere in vendita la società, aspettare un compratore, che poi è arrivato. Fate sempre gli esempi che volete voi e che vi fanno più comodo. Tirate sempre in mezzo gaucci e il fallimento. Ok non arrivò nessuno. Ma non venitemi a dire che De.La è stato il buon samaritano della situazione, perché a conti fatti ha fatto l'investimento della vita per lui e la sua famiglia, che se era per la Filmauro oggi ern ij a faticá tutt quant. Se era tutto sto benefattore rilevava la società in Serie B.

Ma comunque veramente non c'è più nulla da aggiungere sul argomento. Solo chi vuol far finta di non capire non lo capisce quindi continuate a raccontarvi stronzate. Io nel frattempo mi auguro che questo pagliaccio e la sua famiglia si levi da cazzo il prima possibile.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 10:59:20 am
Eh?!

Non è automatico che ti piglia uno sceicco che butta soldi che ha in più nel Calcio Napoli, non è però nemmeno automatico che ti pigli il Gaucci dei tempi o i Naldi e Corbelli...
400 milioni di euro dallo sceicco del Qatar, ma ha rifiutato.
I potenti investitori vanno in squadre che hanno una certa rilevanza politica (oppure provano a rifondare squadre prese a poco tipo Commisso) e dove hanno garanzie di mettere mani in pasta anche in altri ambiti.

Napoli non ha appetibilità sotto questi aspetti.

Poi le offerte ricevute dal Dela dobbiamo sempre vederle. Dela 400 mln sull'unghia quanti altri decenni deve vivere per guadagnarseli con il Napoli?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 10:59:36 am
Scusate però, non vorrei dire cose banali, ma i cinesi, gli americani mica prendono le squarde perchè sono tifosi o appassionati di pallone? Il loro intento sono investimenti di altro genere da fare nelle varie città

Pallotta, ad esempio, voleva costruire lo stadio con centri commerciali e non si che altro, non gliel'hanno fatto fare e li ha appesi senza problemi ...

A Napoli che investimenti potrebbero fare?
Non sempre è così. Gli introiti possono arrivare attraverso mille altre opportunità. Ma devi saper guardare lontano e innanzitutto dare un tono di grande club. A Napoli si vivacchia.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 10:59:38 am
Scusate però, non vorrei dire cose banali, ma i cinesi, gli americani mica prendono le squarde perchè sono tifosi o appassionati di pallone? Il loro intento sono investimenti di altro genere da fare nelle varie città

Pallotta, ad esempio, voleva costruire lo stadio con centri commerciali e non si che altro, non gliel'hanno fatto fare e li ha appesi senza problemi ...

A Napoli che investimenti potrebbero fare?
Ecco...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:01:29 am
De. La che investmenti fa? Manco i tabelloni vuole pagare  ROFL

Pagheremo il prezzo di questo asset societario NULLO che non guarda al futuro. Come società siamo rimasti in serie C. Poi capirete
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:02:04 am
Io penso che chi non si augura che questo soggetto si levi dal cazzo, non è tifoso del Napoli.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:05:40 am


No non la valuta, AL MOMENTO, perché con il Napoli ci campa. Cosa non ti è chiaro? Dovrà essere soltanto costretto a vendere, un po come successo a Firenze per i Della Valle, anche loro duri a morire, ma che poi hanno dovuto arrendersi, mettere in vendita la società, aspettare un compratore, che poi è arrivato. Fate sempre gli esempi che volete voi e che vi fanno più comodo. Tirate sempre in mezzo gaucci e il fallimento. Ok non arrivò nessuno. Ma non venitemi a dire che De.La è stato il buon samaritano della situazione, perché a conti fatti ha fatto l'investimento della vita per lui e la sua famiglia, che se era per la Filmauro oggi ern ij a faticá tutt quant. Se era tutto sto benefattore rilevava la società in Serie B.

Ma comunque veramente non c'è più nulla da aggiungere sul argomento. Solo chi vuol far finta di non capire non lo capisce quindi continuate a raccontarvi stronzate. Io nel frattempo mi auguro che questo pagliaccio e la sua famiglia si levi da cazzo il prima possibile.

Dela ci campa col Napoli ok. Ma per arrivare a guadagnare altri 400 mln quante vite deve vivere ancora?

Nessuno dice che è un buon samaritano, anzi è ovvio che col Napoli fa i suoi interessi ma è anche ovvio che qualcosa di buono lo ha fatto (nonostante potesse fare mooolto di più).
Quale altro presidente, non sceicco e non tifoso (per tifoso parlo di figure come Agnelli, Moratti, Berlusconi), non ti vende Hamsik e Lavezzi dopo il primo anno (con una plusvalenza stellare)?

Poi sei si parla di Gaucci è perché è la realtà: all'epoca lui e Dela c'erano. Non è che ci stava anche un Aponte, per dire.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 11:07:55 am
Ha 71 anni, ma che gli importa di 400 milioni di euro? :look:
Presidente di una società di calcio, una pacchia, soldi e notorietà, ma quale folle venderebbe?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:07:58 am
ma magari Gaucci, magari. Meglio di questo pezzente tossico sicuramente.
Io ricordo un certo Perugia di Materazzi Oscar Cordoba Ze Maria andare in coppa uefa  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: NikGerace - Settembre 25, 2020, 11:08:14 am
Non sempre è così. Gli introiti possono arrivare attraverso mille altre opportunità. Ma devi saper guardare lontano e innanzitutto dare un tono di grande club. A Napoli si vivacchia.

E quali, merchandising, vendita biglietti, plusvalenze, diritti televisivi, sono tutti spiccioletti per i quali un americano non si sprecherebbe nemmeno a prenotare il biglietto aereo ...

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:09:23 am
De. La che investmenti fa? Manco i tabelloni vuole pagare  ROFL

Pagheremo il prezzo di questo asset societario NULLO che non guarda al futuro. Come società siamo rimasti in serie C. Poi capirete
E se al posto di Dela c'era un Gaucci dove stavi a quest'ora? Ad aspettare il derby con la Paganese?

Che non ha fatto investimenti è alla luce del sole, ma comunque si sta mostrando superiore ai suoi predecessori.

Se Dela lascia, il tifoso deve sperare che abbia lasciato ad uno che abbia dato serie garanzie sul fatto che farà meglio del Dela.

Per te è più facile che a Napoli arrivi uno che farà meglio del Dela o peggio?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 11:09:54 am
Scusate però, non vorrei dire cose banali, ma i cinesi, gli americani mica prendono le squarde perchè sono tifosi o appassionati di pallone? Il loro intento sono investimenti di altro genere da fare nelle varie città

Pallotta, ad esempio, voleva costruire lo stadio con centri commerciali e non si che altro, non gliel'hanno fatto fare e li ha appesi senza problemi ...

A Napoli che investimenti potrebbero fare?
Lo stadio e le strutture, interessi nel porto (soprattutto sponda cinese). Gli investimenti da fare ci sono. Napoli è una città difficile, senza dubbio, ma comunque è molto attrattiva. E lo stesso DeLaurentiis ne ha mostrato l'appetibilità.

La verità è che al momento ADL non vuole vendere e il prezzo non è da mercato, quindi le trattative non nascono neppure.

Chi glielo fa fare di vendere adesso? Tanto il bene è suo, il valore di un'ipotetica vendita rimane là e nel frattempo si busca ogni anno un cospicuo premio da CdA per lui e la famiglia.

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:11:57 am
Lo stadio e le strutture, interessi nel porto (soprattutto sponda cinese). Gli investimenti da fare ci sono. Napoli è una città difficile, senza dubbio, ma comunque è molto attrattiva. E lo stesso DeLaurentiis ne ha mostrato l'appetibilità.

La verità è che al momento ADL non vuole vendere e il prezzo non è da mercato, quindi le trattative non nascono neppure.

Chi glielo fa fare di vendere adesso? Tanto il bene è suo, il valore di un'ipotetica vendita rimane là e nel frattempo si busca ogni anno un cospicuo premio da CdA per lui e la famiglia.

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk
Credo che il fatto che Napoli sia una città difficile incida sicuramente, ma incide maggiormente il fatto che Napoli, a livello politico, ha poca rilevanza.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:13:15 am
Ah e per inciso il prezzo non lo fa De.La. Esiste una procedura chiara. Ci sono precisi parametri che fanno il prezzo. Io pure tengo una macchina in garage che non uso, posso sparare 100 mila euro, ma se è una fiat punto è difficile che li vedrò mai 100 mila. Non so se mi spiego
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: #amanteroschifo - Settembre 25, 2020, 11:14:22 am
Straordinario il meccanismo per cui in un topic in cui si osa muovere una leggerissima critica al presidente per la gestione dei tabelloni si arriva subito al senza di lui si va in serie c, nessuno comprerebbe il Napoli perché siamo camorristi schifosi e dobbiamo solo ringraziare. :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: bonovoxpride - Settembre 25, 2020, 11:16:30 am
ma magari Gaucci, magari. Meglio di questo pezzente tossico sicuramente.
Io ricordo un certo Perugia di Materazzi Oscar Cordoba Ze Maria andare in coppa uefa  :look:
Eh si, che alla prima magagna scoperta se n'è scappato con la coda tra le gambe a Santo Domingo lasciando il figlio in carcere
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 11:17:05 am
Straordinario il meccanismo per cui in un topic in cui si osa muovere una leggerissima critica al presidente per la gestione dei tabelloni si arriva subito al senza di lui si va in serie c, nessuno comprerebbe il Napoli perché siamo camorristi schifosi e dobbiamo solo ringraziare. :look:

Senza gli amici del pappy questo forum sarebbe privo di conflitti, un coro unanime, quindi non ci sarebbe bisogno di moderatori e tu saresti un utente qualunque, non criticare e ringrazia chi critica chi critica Dela :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 11:17:42 am
Credo che il fatto che Napoli sia una città difficile incida sicuramente, ma incide maggiormente il fatto che Napoli, a livello politico, ha poca rilevanza.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Per me, l'unica ragione per cui mancano acquirenti è che semplicemente non siamo in vendita.

Di conseguenza, richieste esorbitanti, zero voglia di trattare da parte della proprietà e trattative che nemmeno nascono.

Se domani metti il Napoli sul mercato, ad un prezzo equo, trovi subito qualche cordata/imprenditore disposto ad acquistarlo.
Poi si può discutere e valutare se quest'ipotetica nuova proprietà sarebbe migliore o peggiore dell'attuale. Ma questo è un altro discorso.

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:18:07 am
Eh si, che alla prima magagna scoperta se n'è scappato con la coda tra le gambe a Santo Domingo lasciando il figlio in carcere
Vincere uno scudetto e poi fallire con DeLa esule a Bangok e Edo in carcere ?
Dopo posso pure morire  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:19:29 am
E se al posto di Dela c'era un Gaucci dove stavi a quest'ora? Ad aspettare il derby con la Paganese?

Che non ha fatto investimenti è alla luce del sole, ma comunque si sta mostrando superiore ai suoi predecessori.

Se Dela lascia, il tifoso deve sperare che abbia lasciato ad uno che abbia dato serie garanzie sul fatto che farà meglio del Dela.

Per te è più facile che a Napoli arrivi uno che farà meglio del Dela o peggio?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Ma che domanda è Andre? Tu parti da un discorso che non ha ne capo e ne coda e ometti volutamente di dire che di acqua sotto i ponti dal quel 2004 ne è passata tanta, ed oggi il contesto è totalmente diverso, ma tu insisti nel dire che in caso di vendita si presenterebbero figuri alla Gaucci.

Abbiamo sotto il naso esempi di cessione di società con debiti annessi e che bene o male là stanno e in parecchi settori ci lasciano indietro anni luce. Stanno li, lavorano, fanno cose. Non sono finiti in serie C.

Veramente credete che se un giorno il romano mette in vendita la società, non si presenti nessuno a rilevare una società pressoché pulita e immacolata sotto il profilo dei debiti? Finitela p cortesi
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: bonovoxpride - Settembre 25, 2020, 11:20:58 am
Vincere uno scudetto e poi fallire con DeLa esule a Bangok e Edo in carcere ?
Dopo posso pure morire  :look:
patteggeresti uno scudetto col fallimento?  :fammpns:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 11:22:56 am
Ma che domanda è Andre? Tu parti da un discorso che non ha ne capo e ne coda e ometti volutamente di dire che di acqua sotto i ponti dal quel 2004 ne è passata tanta, ed oggi il contesto è totalmente diverso, ma tu insisti nel dire che in caso di vendita si presenterebbero figuri alla Gaucci.

Abbiamo sotto il naso esempi di cessione di società con debiti annessi e che bene o male là stanno e in parecchi settori ci lasciano indietro anni luce. Stanno li, lavorano, fanno cose. Non sono finiti in serie C.

Veramente credete che se un giorno il romano mette in vendita la società, non si presenti nessuno a rilevare una società pressoché pulita e immacolata sotto il profilo dei debiti? Finitela p cortesi

Io certezze non ne ho, se il Dela decidesse di vendere (per me non accadrà mai ma tant'è) lo farebbe a cifre e condizioni alla portata solo di grandi imprenditori o multinazionali, e non credo ci sia la fila di questi per acquistare il Napoli. Probabilmente ci ritroveremmo in mano a qualche pseudogruppo americano-cinese :look: di cui non sappiamo nulla e chissà con quali intenzioni.
Questo non cambia che il Napoli oggi è gestito in modo vergognoso :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 11:23:39 am
patteggeresti uno scudetto col fallimento?  :fammpns:
A sua discolpa sono due cose positive contro una negativa.

Scudetto + i De Laurentiis nelle saittelle vs fallimento.

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:23:45 am
patteggeresti uno scudetto col fallimento?  :fammpns:
Ma voi dove credete di arrivare in un raggio a lungo termine, con questo asset societario? Non dico al fallimento, ma ad un forte ridimensionamento quello è ampiamente prevedibile. Addirittura messo in preventivo secondo me da chi oggi la possiede sta società.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:25:28 am
patteggeresti uno scudetto col fallimento?  :fammpns:
Scudetto con i de laurentissi fuggiaschi o in galera, e dopo rinascita con nuova proprietà. Firmo subito.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DanceOfDeath - Settembre 25, 2020, 11:27:06 am
Scusate, forse dico una sciocchezza, ma non pò essere semplicemente che non essendoci pubblico non ha alcun senso accenderli?

Avallo anche io questa tesi :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: bonovoxpride - Settembre 25, 2020, 11:27:59 am
Ma voi dove credete di arrivare in un raggio a lungo termine, con questo asset societario? Non dico al fallimento, ma ad un forte ridimensionamento quello è ampiamente prevedibile. Addirittura messo in preventivo secondo me da chi oggi la possiede sta società.
ma il fallimento no ti prego, 2 stagioni di c sono state avvilenti. Che non ci siano prospettive di crescita questo è vero, ma quando le abbiamo avute? quei 5 anni maradoniani? e poi? prima? dopo? rimarremo per sempre una provinciale che ogni tanto vince qualcosina
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:29:27 am
Straordinario il meccanismo per cui in un topic in cui si osa muovere una leggerissima critica al presidente per la gestione dei tabelloni si arriva subito al senza di lui si va in serie c, nessuno comprerebbe il Napoli perché siamo camorristi schifosi e dobbiamo solo ringraziare. :look:
Tu stai facendo passare il messaggio che chi dice che difficilmente a Napoli arriverà qualcuno meglio di Dela stia allo stesso tempo dicendo che Dela è immacolato e che sta facendo grandi cose per il Napoli.
Non è affatto così.
Dela sta facendo cose buone per il Napoli e cose ancora più buone per sé e famiglia. Potrebbe fare molto di più senza per forza dover stra fare.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 11:30:02 am
rimarremo per sempre una provinciale che ogni tanto vince qualcosina

Magari, quando arriva quell'ogni tanto?  *dawson* *dawson*
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:31:14 am
ma il fallimento no ti prego, 2 stagioni di c sono state avvilenti. Che non ci siano prospettive di crescita questo è vero, ma quando le abbiamo avute? quei 5 anni maradoniani? e poi? prima? dopo? rimarremo per sempre una provinciale che ogni tanto vince qualcosina
Ciò che attira investitori seri è la storia del club e la rilevanza politica e territoriale dello stesso. Squadre come Inter e Milan le hanno entrambe, squadre come la Roma hanno solo una caratteristica di queste. Il Napoli purtroppo non ha nessuna delle due

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:34:18 am
ma se il parma e il bologna stanno in mano a grossi gruppi americani. Che rilevanza hanno ?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:35:44 am
ma se il parma e il bologna stanno in mano a grossi gruppi americani. Che rilevanza hanno ?
Eh ma li non gi sta la gamorrraa!
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 11:38:30 am
Grosso gruppo o meno a me sembra che Saputo a Bologna sia lì tanto per, starà pure pieno di soldi ma comunque nun cacc n'euro :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:39:15 am
Ma che domanda è Andre? Tu parti da un discorso che non ha ne capo e ne coda e ometti volutamente di dire che di acqua sotto i ponti dal quel 2004 ne è passata tanta, ed oggi il contesto è totalmente diverso, ma tu insisti nel dire che in caso di vendita si presenterebbero figuri alla Gaucci.

Abbiamo sotto il naso esempi di cessione di società con debiti annessi e che bene o male là stanno e in parecchi settori ci lasciano indietro anni luce. Stanno li, lavorano, fanno cose. Non sono finiti in serie C.

Veramente credete che se un giorno il romano mette in vendita la società, non si presenti nessuno a rilevare una società pressoché pulita e immacolata sotto il profilo dei debiti? Finitela p cortesi
Quali esempi hai? Di Milan, Inter e Roma... e grazie.
Se senti i media, ste squadre stanno là là per scomparire o per non poter fare mercato (come anche i ladri che hanno debiti su debiti) e poi puntualmente li vedi in trattativa per Messi (il City doveva avere il mercato bloccato, non fare la Champions, si si..), pronti a offrire 10 mln all'anno a Suarez e così via...

Io ero piccolo, ma ricordo che dopo Ferlaino (che praticamente è stato presidente, direttamente o in direttamente, fino al 2000) la gente sparava ai fuochi per l'arrivo di Corbelli e poi dopo per Naldi...
Grande Naldiiii, grando investitoreeee

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 11:40:14 am
Faccio notare che il Parma (Il Parma! Che cazzo di speculazioni immobiliari o di potere politico ci vuoi fare a Parma?) è appena stato rilevato da un tizio che fattura circa tre miliardi di dollari all'anno.
Il Napoli non ha compratori innanzitutto perché non c'è un venditore, il pappy qua ha trovato l'America e non mollerà mai! :sisi:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:40:19 am
ma se il parma e il bologna stanno in mano a grossi gruppi americani. Che rilevanza hanno ?
E lo vediamo i grandi presidenti di Parma e Bologna che cose grandi che stanno facendo. Il Parma quest'anno è arrivato vicino al triplete

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:41:13 am
Grosso gruppo o meno a me sembra che Saputo a Bologna sia lì tanto per, starà pure pieno di soldi ma comunque nun cacc n'euro :look:
Li tiene in serie A. Con serietà e niente show. Quello che il tifoso del Bologna spera ogni anno. Se poi ingarrano un annata in cui arrivano in Europa League, tutto di guadagnato.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:41:40 am
Che a Napoli viene uno sceicco arabo cinese e poi ti fa fare la fine del Bologna è una cosa positiva per voi? Stralol

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:42:45 am
Quali esempi hai? Di Milan, Inter e Roma... e grazie.
Se senti i media, ste squadre stanno là là per scomparire o per non poter fare mercato (come anche i ladri che hanno debiti su debiti) e poi puntualmente li vedi in trattativa per Messi (il City doveva avere il mercato bloccato, non fare la Champions, si si..), pronti a offrire 10 mln all'anno a Suarez e così via...

Io ero piccolo, ma ricordo che dopo Ferlaino (che praticamente è stato presidente, direttamente o in direttamente, fino al 2000) la gente sparava ai fuochi per l'arrivo di Corbelli e poi dopo per Naldi...
Grande Naldiiii, grando investitoreeee

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Ancora i discorsi naldi corbelli e ferlaino ( a cui devi baciare per dove cammina se hai due scudetti e un trofeo europeo, ma vabbe

Tutt a post
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:42:53 am
Li tiene in serie A. Con serietà e niente show. Quello che il tifoso del Bologna spera ogni anno. Se poi ingarrano un annata in cui arrivano in Europa League, tutto di guadagnato.
Eh già, quello poi il Napoli viene da una storia di scudetti, Champions League, trofei...
È arrivato Dela e ha infranto la storia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:43:28 am
Che a Napoli viene uno sceicco arabo cinese e poi ti fa fare la fine del Bologna è una cosa positiva per voi? Stralol

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
Già mo si parte da un 7 posto in classifica. Io mi guarderei di fare i buffoni su questo
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:44:53 am
Eh già, quello poi il Napoli viene da una storia di scudetti, Champions League, trofei...
È arrivato Dela e ha infranto la storia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
È arrivato De. La a mangiare. Se magnaaaa
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:44:54 am
E lo vediamo i grandi presidenti di Parma e Bologna che cose grandi che stanno facendo. Il Parma quest'anno è arrivato vicino al triplete

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
adesso stai cambiano discorso però. Hai detto che il napoli non ha la rivelanza politica per interessare a gruppi americani. Bene allora che rilevanza hanno parma e Bologna ?

Poi che questi non vengano qua a fare gli sceicchi è normale, si limitano a gestire. E gestire il bologna è una cosa gestire il Napoli ne sarebbe un'altra
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:46:19 am
Dici al tuo presidente che caccia i soldi per accendere i tabelloni oì   rofl  Lol
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: NikGerace - Settembre 25, 2020, 11:47:11 am
Lo stadio e le strutture, interessi nel porto (soprattutto sponda cinese). Gli investimenti da fare ci sono. Napoli è una città difficile, senza dubbio, ma comunque è molto attrattiva. E lo stesso DeLaurentiis ne ha mostrato l'appetibilità.

La verità è che al momento ADL non vuole vendere e il prezzo non è da mercato, quindi le trattative non nascono neppure.

Chi glielo fa fare di vendere adesso? Tanto il bene è suo, il valore di un'ipotetica vendita rimane là e nel frattempo si busca ogni anno un cospicuo premio da CdA per lui e la famiglia.

Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk

Si il porto, ok, ma non è che ci vuole l'americano, se certi investimenti non si fanno un motivo ci sarà ...
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:48:40 am
Che poi il parma è fallito e ripartito dai dilettanti con proprietà ad azionariato popolare.
Hanno fatto dalla serie D alla A tutto in quattro anni con quattro promozioni consecutive, senza un presidente ma con cordate di gente locale.
Qua hanno fatto santo aurelio per due promozioni a calci nel culo dalla C, con tanto di figura di merda epica ad Avellino :asd:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: LAGRANGIA - Settembre 25, 2020, 11:48:52 am
Ma quanto costerà gestire un benedetto tabellone già montato? Esagerando esagerando quanto, 5mila euro al mese? Ma proprio esagerando al massimo, perché credo che costi ncazzo tanto. :asd:
60mila euro l'anno per accendere un tabellone senza pubblico che ne usufruisce?

Che senso avrebbe?

Bravo pappone!
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:50:12 am
60mila euro l'anno per accendere un tabellone senza pubblico che ne usufruisce?

Che senso avrebbe?

Bravo pappone!
Quindi altrove dove sono accesi sono fessi? Oppure non li pagano?

Via da Napoli sta merdaccia
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 11:50:43 am
Che a Napoli viene uno sceicco arabo cinese e poi ti fa fare la fine del Bologna è una cosa positiva per voi? Stralol

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Ma quale fine del Bologna?
Le potenzialità della piazza sono diverse, il fatturato strutturale è diverso. Mica quelli che vengono a Napoli e prendono Soriano, Danilo e Tomiyasu perché ce l'hanno nel DNA. 

Con voglia e serietà a Napoli si potrebbero fare grandi cose. Soprattutto fuori dal campo di calcio e dall'area strettamente sportiva. Miglioramenti che, con il tempo, ti darebbero una dimensione diverso pure in campo.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:52:05 am
adesso stai cambiano discorso però. Hai detto che il napoli non ha la rivelanza politica per interessare a gruppi americani. Bene allora che rilevanza hanno parma e Bologna ?

Poi che questi non vengano qua a fare gli sceicchi è normale, si limitano a gestire. E gestire il bologna è una cosa gestire il Napoli ne sarebbe un'altra
Ma il senso è un altro. Il tifoso spera che al posto di Dela venga uno meglio di lui e per questo io mi riferivo ad investitori, non a sceicchi con centinaia di miliardi di euro che prendono il Napoli senza investire ma puntando alla permanenza in serie A.



Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 11:52:56 am
Ma quale fine del Bologna?
Le potenzialità della piazza sono diverse, il fatturato strutturale è diverso. Mica quelli che vengono a Napoli e prendono Soriano, Danilo e Tomiyasu perché ce l'hanno nel DNA. 

Con voglia e serietà a Napoli si potrebbero fare grandi cose. Soprattutto fuori dal campo di calcio e dall'area strettamente sportiva. Miglioramenti che, con il tempo, ti darebbero una dimensione diverso pure in campo.
Non gliele dire tutte assieme ste cose che gli fai venire il coccolone
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 11:55:14 am
Ma il senso è un altro. Il tifoso spera che al posto di Dela venga uno meglio di lui e per questo io mi riferivo ad investitori, non a sceicchi con centinaia di miliardi di euro che prendono il Napoli senza investire ma puntando alla permanenza in serie A.



Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
ma a Parma e Bologna puntano alla permanenza in A perchè quelle sono le capacità strutturali della piazza.
Se avessero preso il napoli stai sicuro che non puntano alla permanenza in A ma quantomeno alla champions, perchè solo di diritti tv prendiamo il triplo di un parma.
E nel caso ti trovi 2 volte campione di inverno non si presentano con Grassi Regini Macach a gennaio, stanne certo.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 11:57:46 am
Ma quale fine del Bologna?
Le potenzialità della piazza sono diverse, il fatturato strutturale è diverso. Mica quelli che vengono a Napoli e prendono Soriano, Danilo e Tomiyasu perché ce l'hanno nel DNA. 

Con voglia e serietà a Napoli si potrebbero fare grandi cose. Soprattutto fuori dal campo di calcio e dall'area strettamente sportiva. Miglioramenti che, con il tempo, ti darebbero una dimensione diverso pure in campo.
Il City prima degli sceicchi cos'era? Una squadretta con poca storia e poca rilevanza.

Non è che un Bologna non può diventare uno squadrone solo perché ha pochi tifosi. Dipende dal volere di chi lo gestisce

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 12:00:28 pm
Scusate però, non vorrei dire cose banali, ma i cinesi, gli americani mica prendono le squarde perchè sono tifosi o appassionati di pallone? Il loro intento sono investimenti di altro genere da fare nelle varie città

Pallotta, ad esempio, voleva costruire lo stadio con centri commerciali e non si che altro, non gliel'hanno fatto fare e li ha appesi senza problemi ...

A Napoli che investimenti potrebbero fare?
Cocaina? :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 12:00:55 pm
ma a Parma e Bologna puntano alla permanenza in A perchè quelle sono le capacità strutturali della piazza.
Se avessero preso il napoli stai sicuro che non puntano alla permanenza in A ma quantomeno alla champions, perchè solo di diritti tv prendiamo il triplo di un parma.
E nel caso ti trovi 2 volte campione di inverno non si presentano con Grassi Regini Macach a gennaio, stanne certo.
Eh, questo nei sogni. Ma vista la storia del Napoli, quante probabilità ci sono che ti ritrovi con un presidente peggiore e non migliore?

Ripeto (e forse mi sbaglio perché all'epoca ero piccolo): quando arrivò Naldi che investì centinaia di milioni di euro (per una squadra indebitata) era opinione comune che il Napoli sarebbe arrivato a vincere tutto di lì a poco.
E poi?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: el schiatty napoletano - Settembre 25, 2020, 12:01:26 pm
Eh, questo nei sogni. Ma vista la storia del Napoli, quante probabilità ci sono che ti ritrovi con un presidente peggiore e non migliore?

Ripeto (e forse mi sbaglio perché all'epoca ero piccolo): quando arrivò Naldi che investì centinaia di milioni di euro (per una squadra indebitata) era opinione comune che il Napoli sarebbe arrivato a vincere tutto di lì a poco.
E poi?

opi

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

ma opinione di chi? :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: el schiatty napoletano - Settembre 25, 2020, 12:03:01 pm
ma qualche fonte di sta cosa?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 12:06:40 pm
Si il porto, ok, ma non è che ci vuole l'americano, se certi investimenti non si fanno un motivo ci sarà ...

Vabbè Nik, ma che vuol dire?
Tu mi hai chiesto che investimenti interessanti ci possono essere a Napoli. Io te ne ho elencati alcuni. Se il presidente del Napoli - con il peso che la squadra ha in città e regione - propone dei piani di riqualificazione di alcune zone della città o investimenti in qualche settore, stai certo che trova dei tappeti rossi notevoli. Anche solo per il ritorno pubblicitario che il sindaco di turno potrebbe avere da questa "collaborazione".
Basta vedere De Magistris e i sindaci come scodinzolavano quando ancora sembrava che DeLaurentiis potesse costruire lo stadio, a Napoli o nell'hinterland.

Poi, da qui ad effettivamente realizzare un progetto, passa un oceano grande quanto la burocrazia italiana (e le varie infiltrazioni presenti nei territori).
Ma questo non ha frenato Pallotta o il Milan con lo stadio in zona Portello. Due progetti arenatisi dopo essere stati sbandierati ai quattro venti
E ribadisco, il discorso è generale, non riguarda i singoli progetti.
Napoli e il Calcio Napoli possono essere interessanti per degli investitori. Lo sono sempre stati, ma prima forse poteva non essere scontato. Ora, anche grazie a De Laurentiis (gliene va dato atto), mi sembra una cosa palese sotto gli occhi di tutti.

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Arch Stanton - Settembre 25, 2020, 12:06:47 pm
Eh, questo nei sogni. Ma vista la storia del Napoli, quante probabilità ci sono che ti ritrovi con un presidente peggiore e non migliore?

Ripeto (e forse mi sbaglio perché all'epoca ero piccolo): quando arrivò Naldi che investì centinaia di milioni di euro (per una squadra indebitata) era opinione comune che il Napoli sarebbe arrivato a vincere tutto di lì a poco.
E poi?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
ma che vuol dire vista la storia ? Non puoi basarti sulla storia per predire il futuro perchè il calcio anni 90 è totalmente diverso da quello di oggi. Oggi i diritti tv hanno cambiato tutto.
Se un gruppo che fattura 3 mld di euro all'anno si è preso il PArma perchè non potrebbe prendere il Napoli? Secondo quale motivo recondito dovrebbe arrivare l'arraffone di turno?
PErchè nel duemila arrivò corbelli. Ottimo punto sono convinto  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 12:12:12 pm
Già mo si parte da un 7 posto in classifica. Io mi guarderei di fare i buffoni su questo
Si vabbuò... Dopo smantellotti

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: LAGRANGIA - Settembre 25, 2020, 12:15:44 pm
Oggettivamente è alquanto anomalo che nessuno dall'America, magari con origini terroniche, provi ad entrare nel business Napoli calcio.
L'atteggiamento di un Commiso già pare, ma forse negli anni si rivelerà un flop, più aggressivo e propositivo di quello di ADL.

Tuttavia, il problema non è che in 16 anni ADL abbia respinto offerte, il problema è che NESSUNO ci ha filato di pezza.

Ciò detto, sono d'accordo con la società che tiene spenti i tabelloni  :look:

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 12:18:32 pm
Veda... Io sono un Presidente visionario....

-Gli altri progettano di fare stadi nuovi? ... Io no
-Gli altri investono su centri di allenamento moderni?... Io sto in affitto
-Gli altri investono su squadre satellite, comprano giovani e li fanno giocare in club minori e pagano per fargli fare esperienza... Io no
- gli altri presentano le maglie a fine campionato... Io sono fine agosto
- gli altri pagano per avere uno stadio almeno dignitoso... Io ho giocato 15 anni in un cesso senza tabelloni, senza bagni, voi seggiolini rossi e logori del 1990 e non ho mai fatto manco una pittata... Anzi litigavo con il comune pure per chi dovesse pittore gli spogliatoi...
-gli altri hanno un museo... Io no
-gli altri investono sul futuro.... Io campo alla giornata


Io sono un visionario... Visiono solo il mio estratto conto
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 12:20:33 pm
Eh, questo nei sogni. Ma vista la storia del Napoli, quante probabilità ci sono che ti ritrovi con un presidente peggiore e non migliore?

Ripeto (e forse mi sbaglio perché all'epoca ero piccolo): quando arrivò Naldi che investì centinaia di milioni di euro (per una squadra indebitata) era opinione comune che il Napoli sarebbe arrivato a vincere tutto di lì a poco.
E poi?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Ma avere una presidenza e società migliore mica significa arrivare tra il terzo e il secondo posto per qualche anno? Si tratta di una visione proprio limitata. Avere una buona società significa far crescere stabilmente il proprio marchio e brand. Fidelizzare i tifosi, aumentare nel tempo il fatturato.

Probabilmente un'altra società, più organizzata, non avrebbe pescato il jolly Cavani e avrebbe dovuto attendere di più per entrare nell'elitè del calcio italiano. Chi può dirlo?
Però è criminale non aver sfruttato le clamorose intuizioni dell'area sportiva e la crescita della squadra per migliorare allo stesso tempo anche come società.

E' come un imprenditore cinematografico che inventa dal nulla un genere di film, diciamo uno volgare, in cui i soliti tre/quattro attori scorreggiano e ruttano ripetendo le stesse battute. Il primo anno fai il botto al botteghino. Il secondo e il terzo continui ad avere - inspiegabilmente - successi clamorosi.
Poi piano piano la gente si stufa/il genere passa di moda/i gusti cambiano/gli attori invecchiano. I motivi possono essere mille, ma ad un certo punto, se non ti sei strutturato e non hai creato una base solida, sei costretto a tornare indietro e a ridimensionare.

E li sì vede la differenza tra un bravo imprenditore ed un volgare arricchito.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 12:21:44 pm
Piuttosto che Aurelio vi giuro preferirei diventare di proprietà della red Bull.

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: el schiatty napoletano - Settembre 25, 2020, 12:25:39 pm
Piuttosto che Aurelio vi giuro preferirei diventare di proprietà della red Bull.

ma foss a'maronn :asd:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: LAGRANGIA - Settembre 25, 2020, 12:26:17 pm
Piuttosto che Aurelio vi giuro preferirei diventare di proprietà della red Bull.
Vabe come dire

Piuttosto che chiavarmi mia moglie racchia, mi farei violentare da Belen
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 12:28:38 pm
Boh raga, neanche le milanesi trovano proprietà di un certo livello, pur avendo storia e prestigio.
Il Milan è senza proprietà da 10 anni, l'Inter è passata qualche anno per Thohir ed ora ha trovato un gruppo solido ma che comunque non mi sembra stiano ammazzando il campionato ed il mercato italiano, campano di plusvalenze fittizie col Genoa come tutti :look:
Non credo proprio ci siano grandi imprenditori pronti a rilevare il Napoli, l'Italia ed il calcio italiano non interessano a nessuno se non a italoamericani con vecchi interessi qui :look:.
Resta il fatto che peggio di Dela non ce ne sono :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 12:29:08 pm
(https://i.ibb.co/vcBFMQd/IMG-20200925-122822.jpg) (https://ibb.co/hgM6TZd)
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 12:30:26 pm
Boh raga, neanche le milanesi trovano proprietà di un certo livello, pur avendo storia e prestigio.
Il Milan è senza proprietà da 10 anni, l'Inter è passata qualche anno per Thohir ed ora ha trovato un gruppo solido ma che comunque non mi sembra stiano ammazzando il campionato ed il mercato italiano, campano di plusvalenze fittizie col Genoa come tutti :look:
Non credo proprio ci siano grandi imprenditori pronti a rilevare il Napoli, l'Italia ed il calcio italiano non interessano a nessuno se non a italoamericani con vecchi interessi qui :look:.
Resta il fatto che peggio di Dela non ce ne sono :look:

Il Presidente dell'Inter gli ha preso conte a 10 bombe all'anno e gli  sta facendo signori mercati pur avendo debiti per decine di milioni
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 12:32:22 pm
Il Presidente dell'Inter gli ha preso conte a 10 bombe all'anno e gli  sta facendo signori mercati pur avendo debiti per decine di milioni

Non mi sembra sinceramente, costo 0 e vecchi da smaltire, nulla a che vedere con Abramovich e sceicchi.
Non hanno un vero progetto stadio, le strutture sono quelle vecchie, può fare il grosso in Italia tra Dela, Lotito e Preziosi ma manco s'avvicina ad una vera grande proprietà :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 12:55:31 pm
Non mi sembra sinceramente, costo 0 e vecchi da smaltire, nulla a che vedere con Abramovich e sceicchi.
Non hanno un vero progetto stadio, le strutture sono quelle vecchie, può fare il grosso in Italia tra Dela, Lotito e Preziosi ma manco s'avvicina ad una vera grande proprietà :look:
Costo 0 e vecchi? Solo l'anno scorso Lukaku, Sensi e Barella quelli che mi vengono in mente, 150 milioni in tre. In piu' Conte. Ok.  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 12:58:09 pm
Costo 0 e vecchi? Solo l'anno scorso Lukaku, Sensi e Barella quelli che mi vengono in mente, 150 milioni in tre. In piu' Conte. Ok.  :look:

Aurelio manco si vende kk a 299 milioni li spende
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: AuanaSgheps - Settembre 25, 2020, 13:13:54 pm
Dela piscia in bocca ai tifosi
"Eh però se non c'era lui..."
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 13:18:59 pm
Comunque voglio i tabelloni accessi perché la dobbiamo finire con questa aurea attorno di pezzenteria. Non siamo una società a livello. Siamo dei cafoni di merda e siamo gestiti di merda. Togliamoco di dosso quest aria miserrrima. Organizziamoci da grande club.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 13:19:24 pm
Dela piscia in bocca ai tifosi
"Eh però se non c'era lui..."

Eeee però sa di limonata
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 13:33:54 pm
Costo 0 e vecchi? Solo l'anno scorso Lukaku, Sensi e Barella quelli che mi vengono in mente, 150 milioni in tre. In piu' Conte. Ok.  :look:

E ha venduto per oltre 100 milioni, tra cui operazioni tipo giovani della Primavera in Belgio per 15 milioni. Il Napoli ha cifre molto simili, nulla a che vedere con i 200 milioni l'anno spesi da sceicchi e Abramovich quando le altre società spendevano al massimo 60-70 milioni.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 13:40:28 pm
Ma avere una presidenza e società migliore mica significa arrivare tra il terzo e il secondo posto per qualche anno? Si tratta di una visione proprio limitata. Avere una buona società significa far crescere stabilmente il proprio marchio e brand. Fidelizzare i tifosi, aumentare nel tempo il fatturato.

Probabilmente un'altra società, più organizzata, non avrebbe pescato il jolly Cavani e avrebbe dovuto attendere di più per entrare nell'elitè del calcio italiano. Chi può dirlo?
Però è criminale non aver sfruttato le clamorose intuizioni dell'area sportiva e la crescita della squadra per migliorare allo stesso tempo anche come società.

E' come un imprenditore cinematografico che inventa dal nulla un genere di film, diciamo uno volgare, in cui i soliti tre/quattro attori scorreggiano e ruttano ripetendo le stesse battute. Il primo anno fai il botto al botteghino. Il secondo e il terzo continui ad avere - inspiegabilmente - successi clamorosi.
Poi piano piano la gente si stufa/il genere passa di moda/i gusti cambiano/gli attori invecchiano. I motivi possono essere mille, ma ad un certo punto, se non ti sei strutturato e non hai creato una base solida, sei costretto a tornare indietro e a ridimensionare.

E li sì vede la differenza tra un bravo imprenditore ed un volgare arricchito.
Tutto giusto, ma tu hai capito che succede a Napoli se un presidente (sceicco, cinese o quello che vuoi) inizia a fare investimenti strutturali e nel frattempo ti fa fare la metà classifica per 3-4 anni? Scoppia la guerra. È bastato un anno Ancelottiano (dopo anni di ottimi piazzamenti in classifica) per vedere lo stadio praticamente sempre semivuoto

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 13:44:25 pm
Ma siete ottusi?
Dire che a Napoli ci sono più probabilità che arrivino presidenti peggiori di Dela che migliori (e si può sicuramente discutere su questo come stiamo facendo) non vuol dire che si stia dicendo che Dela è il miglior presidente al mondo e che non può fare di meglio per il Napoli.


Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 13:46:14 pm
E ha venduto per oltre 100 milioni, tra cui operazioni tipo giovani della Primavera in Belgio per 15 milioni. Il Napoli ha cifre molto simili, nulla a che vedere con i 200 milioni l'anno spesi da sceicchi e Abramovich quando le altre società spendevano al massimo 60-70 milioni.
Loro vendono per 100 milioni e ne spendono 200.
Noi vendiamo per 200 e ne spendiamo 100.
E' vero, il Napoli ha cifre molto simili, peccato non siano proprio uguali uguali. :look:
Comunque si, quando vogliono gli sceicchi sono una categoria a parte. :sisi:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 13:47:49 pm
Ma siete ottusi?
Dire che a Napoli ci sono più probabilità che arrivino presidenti peggiori di Dela che migliori (e si può sicuramente discutere su questo come stiamo facendo) non vuol dire che si stia dicendo che Dela è il miglior presidente al mondo e che non può fare di meglio per il Napoli.



Una tua convinzione diventa per magia un calcolo probabilistico e gli ottusi saremmo noi? :rofl:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 13:49:50 pm
Loro vendono per 100 milioni e ne spendono 200.
Noi vendiamo per 200 e ne spendiamo 100.
E' vero, il Napoli ha cifre molto simili, peccato non siano proprio uguali uguali. :look:
Comunque si, quando vogliono gli sceicchi sono una categoria a parte. :sisi:

Nono, lo scorso anno abbiamo speso quanto l'Inter e noi siamo il Napoli del pezzente :look:
Ora non farmi iniziare confronti Dela-Suning che ovviamente non hanno senso, era solo per ribadire che in Italia investitori di livello non arrivano, pure il proprietario di una delle multinazionali a quanto pare più ricche al mondo, appara i bilanci con plusvalenze "strane" :look: tra Genoa, Belgio e Francia e non ricapitalizzando di tasca sua, perchè in Italia funziona così ed in un sistema marcio, nessuno va a mettere soldi veri.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 25, 2020, 13:53:06 pm

Una tua convinzione diventa per magia un calcolo probabilistico e gli ottusi saremmo noi? :rofl:
Chi ha detto che il mio pensiero è certezza? Io ho la sensazione che, almeno per ora, non c'è nessuna cordata che ha intenzione di prendere il Napoli e fare da subito meglio di Dela (dove per meglio intendo iniziare a vincere PRIMA e poi pensare alle strutture, al territorio, ecc.).

Ma dire questo è lontano dal dire che Dela è indifendibile o che ha fatto il massimo per il Napoli, altro che.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 13:54:10 pm
Nono, lo scorso anno abbiamo speso quanto l'Inter e noi siamo il Napoli del pezzente :look:
Ora non farmi iniziare confronti Dela-Suning che ovviamente non hanno senso, era solo per ribadire che in Italia investitori di livello non arrivano, pure il proprietario di una delle multinazionali a quanto pare più ricche al mondo, appara i bilanci con plusvalenze "strane" :look: tra Genoa, Belgio e Francia e non ricapitalizzando di tasca sua, perchè in Italia funziona così ed in un sistema marcio, nessuno va a mettere soldi veri.
Puck ti voglio bene ma ti rendi conto di quello che scrivi?
L'hai visto il bilancio dell'anno scorso?
Abbiamo speso come l'Inter?
Abbiamo messo sul tesoretto altri 35 milioni e ci abbiamo pagato 30 milioni di tasse sopra, e tu te ne vieni con le ricapitalizzazioni vere o false degli altri, necessarie perché spendono piu' di quanto incassano? Eddai su.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 13:56:11 pm
Chi ha detto che il mio pensiero è certezza? Io ho la sensazione che, almeno per ora, non c'è nessuna cordata che ha intenzione di prendere il Napoli e fare da subito meglio di Dela (dove per meglio intendo iniziare a vincere PRIMA e poi pensare alle strutture, al territorio, ecc.).

Ma dire questo è lontano dal dire che Dela è indifendibile o che ha fatto il massimo per il Napoli, altro che.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Questo è piu' condivisibile ma non è quello che hai scritto prima, da cui la mia risposta sarcastica.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 14:00:26 pm
Puck ti voglio bene ma ti rendi conto di quello che scrivi?
L'hai visto il bilancio dell'anno scorso?
Abbiamo speso come l'Inter?
Abbiamo messo sul tesoretto altri 35 milioni e ci abbiamo pagato 30 milioni di tasse sopra, e tu te ne vieni con le ricapitalizzazioni vere o false degli altri, necessarie perché spendono piu' di quanto incassano? Eddai su.

I bilanci dello scorso anno ancora non escono, li vedremo l'anno prossimo, il bilancio del solo calciomercato è quello, molto simile tra le due.
L'Inter poi ha monte ingaggi doppio perchè ha anche fatturato doppio..
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: da Vinci - Settembre 25, 2020, 14:49:33 pm
I bilanci dello scorso anno ancora non escono, li vedremo l'anno prossimo, il bilancio del solo calciomercato è quello, molto simile tra le due.
L'Inter poi ha monte ingaggi doppio perchè ha anche fatturato doppio..


Solo calciomercato:



L'anno scorso abbiamo comprato per 105 e venduto per circa 120.


https://www.calcioefinanza.it/2019/09/13/calciomercato-napoli-e-impatto-sul-bilancio-2020/


L'Inter ha comprato per 180 e venduto per circa 80, Icardi incluso.


https://www.calcioefinanza.it/2019/09/12/calciomercato-inter-e-impatto-sul-bilancio-2020/


A me non sembrano gli stessi numeri, eh... :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Max-30 - Settembre 25, 2020, 15:12:46 pm
Chi ha detto che il mio pensiero è certezza? Io ho la sensazione che, almeno per ora, non c'è nessuna cordata che ha intenzione di prendere il Napoli e fare da subito meglio di Dela (dove per meglio intendo iniziare a vincere PRIMA e poi pensare alle strutture, al territorio, ecc.).

Ma dire questo è lontano dal dire che Dela è indifendibile o che ha fatto il massimo per il Napoli, altro che.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Ma a vincere così non ci riesci. Sei dietro a quattro società, dipende da troppi fattori, ti deve riuscire il miracolo come stava succedendo nell'ultimo anno di Sarri. Ma miracolo sarebbe stato.

Il problema del Napoli di De Laurentiis non sono le mancate vittorie in sé, ma il fatto che tu non abbia fatto davvero nulla per aumentare le tue chance di vittoria sul medio termine. Hai avuto il culo di trovare un periodo storico unico. Prima la Juventus che doveva ricostruire dalle ceneri di calciopoli, poi le milanesi più scarse della storia; le romane piene di debiti.

Continuate a vedere le cose come alternative. O si lavora sulla squadra o si ha una società organizzata e con le strutture. Non è così. L'uno non esclude l'altra, anzi è molto più probabile che una società ben strutturata ottenga risultati migliori, soprattutto sull'arco di due/tre stagioni.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: BluNapoli - Settembre 25, 2020, 15:20:02 pm
Stasera il dubbio che avevo è stato chiarito da Borriello su Tv Luna :  I TABELLONI LI VEDETE SPENTI PERCHÉ NON C'È CHI SE NE OCCUPA. Sono stati affidati al Napoli, che però non mostra interesse nel utilizzarli!

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

Società specchio di una città di serie B. Come chi l'amministra d'altronde.
Siamo proprio una società mediocre... non ho altre parole!  :facepalm: :facepalm: :nuvola:

Siamo proprio una società di accattoni della peggiore specie, che schifezza!
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 25, 2020, 15:23:58 pm

Solo calciomercato:



L'anno scorso abbiamo comprato per 105 e venduto per circa 120.


https://www.calcioefinanza.it/2019/09/13/calciomercato-napoli-e-impatto-sul-bilancio-2020/


L'Inter ha comprato per 180 e venduto per circa 80, Icardi incluso.


https://www.calcioefinanza.it/2019/09/12/calciomercato-inter-e-impatto-sul-bilancio-2020/


A me non sembrano gli stessi numeri, eh... :look:

E non ti accorgi che mancano Petagna, Rrahmani, Demme, Lobotka e Politano? :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 18:41:58 pm
Ricordo a tutti che l'Udinese. Squadra di una città con metà dei nostri abitanti... Ha fatto lo stadio di proprietà ed ha una squadra satellite. Il suo Presidente investe su uno scouting serio e non fa figure di merda in tv ogni giorno. Aurelio è superiore solo nei risultati di classifica e trofei vinti. 
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Tyrion - Settembre 25, 2020, 18:45:10 pm
Vabbuo l'Udinese ormai fa cacare da anni e non sembrano nemmeno più puntare così tanto sullo scouting.

Guarderei più all'Atalanta

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 25, 2020, 18:46:54 pm
Vabbuo l'Udinese ormai fa cacare da anni e non sembrano nemmeno più puntare così tanto sullo scouting.

Guarderei più all'Atalanta

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
(https://i.ibb.co/Ksh4dh2/IMG-20200925-184505.jpg) (https://ibb.co/4Stvzt8)

Questo è il loro centro allenamento
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DanceOfDeath - Settembre 25, 2020, 18:57:24 pm
Vabbuo l'Udinese ormai fa cacare da anni e non sembrano nemmeno più puntare così tanto sullo scouting.

Guarderei più all'Atalanta

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Che tra un po' farà la stessa fine :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 25, 2020, 19:05:10 pm
Comunque aspetto domenica per vedere se li accendono io ho fatto i miei passaggi. Vediamo.

Ma sono uno dei pochi purtroppo che vuole che questa società esca dalla mediocrità generale in cui versa. Di agire e di pensiero.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Habana - Settembre 25, 2020, 19:35:39 pm
Comunque aspetto domenica per vedere se li accendono io ho fatto i miei passaggi. Vediamo.

Ma sono uno dei pochi purtroppo che vuole che questa società esca dalla mediocrità generale in cui versa. Di agire e di pensiero.
qui si litiga per chi deve accendere il tabellone

da qualche altra parte invece succede questo
https://video.gazzetta.it/video-los-angeles-las-vegas-due-stadi-capolavoro/91aa61e4-ff28-11ea-96e5-02e2f5f8827c

me ven a chiagnr :pianto:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Fritturadimareglobale - Settembre 25, 2020, 22:13:49 pm
qui si litiga per chi deve accendere il tabellone

da qualche altra parte invece succede questo
https://video.gazzetta.it/video-los-angeles-las-vegas-due-stadi-capolavoro/91aa61e4-ff28-11ea-96e5-02e2f5f8827c

me ven a chiagnr :pianto:

Lo stadio di L.A. è costato oltre 5 miliardi, quello di Las Vegas mi pare la metà. Aureliuccio ancora non ci può pensare di aver messo due euro per i tornelli  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: NikGerace - Settembre 26, 2020, 00:40:05 am
Il problema lo abbiamo sviscerato mille volte ... De Laurentiis è un imprenditore miope, si ferma al guadagno immediato senza pensare al futuro, ad ingrandirsi.

Lui basa i suoi introiti sulle plusvalenze, sui diritti TV, su 4 sponsor di merda tipo Lete e Kimbo, si accontenta di quattro spiccioli di Tufano lasciandogli qualche biglietto da regalare, la N sulle buste di insalata in qualche supermercato locale, tutta robetta da niente ma che gli assicura un fisso annuale.

Qui sta l'errore, non tanto il tabellone, la scugnizzeria, il centro sportivo.
Il brand Napoli in questi 15 anni non è mai cresciuto quando messo nelle mani giuste portarebbe vagonate di soldi. E' veroche i 120 milioni di tifosi sono una palla colossale, ma nel mondo i tifosi del Napoli ci sono e sono tanti, questo andrebbe sfruttato molto meglio.

Della perfetta incompetenza nel gestire l'area tecnica ne abbiamo già parlato, lascerei perdere per adesso altrimenti viene fuori un papiello alla digital
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 26, 2020, 08:10:56 am


Ma a vincere così non ci riesci. Sei dietro a quattro società, dipende da troppi fattori, ti deve riuscire il miracolo come stava succedendo nell'ultimo anno di Sarri. Ma miracolo sarebbe stato.

Il problema del Napoli di De Laurentiis non sono le mancate vittorie in sé, ma il fatto che tu non abbia fatto davvero nulla per aumentare le tue chance di vittoria sul medio termine. Hai avuto il culo di trovare un periodo storico unico. Prima la Juventus che doveva ricostruire dalle ceneri di calciopoli, poi le milanesi più scarse della storia; le romane piene di debiti.

Continuate a vedere le cose come alternative. O si lavora sulla squadra o si ha una società organizzata e con le strutture. Non è così. L'uno non esclude l'altra, anzi è molto più probabile che una società ben strutturata ottenga risultati migliori, soprattutto sull'arco di due/tre stagioni.

Secondo me non è propriamente vero che per vincere serve solo un miracolo. Il Napoli di Sarri lo scudetto lo ha perso grazie ai poteri dei ladri e lo stesso Napoli di Dela avrebbe potuto facilmente arrivare a giocare due finali di Europa League (una gli è stata rubata e l'altra c'era Ancelotti).
E pensa se Dela avesse fatto un minimo sforzo in più sul mercato (cosa ampiamente alla portata del Napoli)...
Avremmo vinto tanto pur senza avere stadi, centro sportivo, ecc.
I tifosi vogliono vincere, se ne fregano dello stadio di proprietà e del centro di allenamento se non vincono.

Le vittorie sono una cosa e la crescita della società è un'altra cosa. Ovviamente la crescita della società può garantirti costanza di vittorie nel tempo, ma non è detto che vinci solo se hai lo stadio tuo e il centro di allenamento.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 08:48:14 am
Andre forse ancora ti devi prendere il caffè stammatin, poiché na cosa del genere non si può leggere "la crescita della società è una cosa e le vittorie sono un altra cosa". Sei il prototipo del tifoso Napoletano pane e puparuol e forse è quello che vi meritate.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Marinero - Settembre 26, 2020, 08:51:06 am

Secondo me non è propriamente vero che per vincere serve solo un miracolo. Il Napoli di Sarri lo scudetto lo ha perso grazie ai poteri dei ladri e lo stesso Napoli di Dela avrebbe potuto facilmente arrivare a giocare due finali di Europa League (una gli è stata rubata e l'altra c'era Ancelotti).
E pensa se Dela avesse fatto un minimo sforzo in più sul mercato (cosa ampiamente alla portata del Napoli)...
Avremmo vinto tanto pur senza avere stadi, centro sportivo, ecc.
I tifosi vogliono vincere, se ne fregano dello stadio di proprietà e del centro di allenamento se non vincono.

Le vittorie sono una cosa e la crescita della società è un'altra cosa. Ovviamente la crescita della società può garantirti costanza di vittorie nel tempo, ma non è detto che vinci solo se hai lo stadio tuo e il centro di allenamento.


Quoto. Io noto che all'estero spesso sei obbligato a costruire lo stadio di proprietà, perché semplicemente lo Stato non caccia una lira, o al massimo ti mette a disposizione stadi comunali fatiscenti a condizioni capestro, con obbligo di ristrutturare gli impianti o affitti che superano gli introiti. E questo obbliga le società a costruirseli nuovi, con mille sacrifici e spesso contraendo debiti decennali.
 
 In Italia invece le squadre hanno goduto sempre di privilegi da nabbabbi, con lo Stato che costruiva impianti affittandoli poi a prezzi ridicoli e di favore...
Ma allora, se hai lo stadio già fatto e ti puoi pure intascare gli ingressi, pagando poi come affitto una somma irrisoria, chi te lo fa fa' di investire soldi in un nuovo impianto? Molto meglio intascare i premi Champions puliti puliti arricchendo il cda. :style: :shhlook:

E se proprio la gente rompe le palle perché in Germania hanno lo stadio con l'idromassaggio e l'aria condizionata sotto al culo, allora magari per farla stare zitta, ripittano i vecchi seggiolini di plastica riciclata e buttano una mano di stucco sulle pareti fatiscenti... A spese dello Stato ovviamente. :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 08:56:17 am
"I tifosi vogliono vincere". Come pensi di riuscirci con lo stato dello cose sentiamo. Non credi che organizzando una società sul modello delle più grandi aziende calcisticamente parlando, scrollandosi di dosso questa pezzenteria di fare e di pensare, aumenti le possibilità? Tra l'altro vincere non è esattamente il leitmotiv di questa proprietà. Quindi non c'è ne l'una ne l'altra strada. Al mio paese questo si chiama vivacchiare, stare a galla.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Marinero - Settembre 26, 2020, 10:25:49 am
"I tifosi vogliono vincere". Come pensi di riuscirci con lo stato dello cose sentiamo. Non credi che organizzando una società sul modello delle più grandi aziende calcisticamente parlando, scrollandosi di dosso questa pezzenteria di fare e di pensare, aumenti le possibilità? Tra l'altro vincere non è esattamente il leitmotiv di questa proprietà. Quindi non c'è ne l'una ne l'altra strada. Al mio paese questo si chiama vivacchiare, stare a galla.

Io mi accontento di un Napoli competitivo (e vedere la squadra tra le top 3/4, con tanto di coppe Italia e Supercoppe vinte, è tanto di cappello), non ho mai avuto isterismi da vittoria, altrimenti tifavo Real Madrid...
 Ma sono pure io deluso dalla totale mancanza di investimenti sulle strutture, delle chiacchiere e promesse infrante, e mi rendo conto che di passi avanti probabilmente non se ne faranno più. Purtroppo però non esiste alcuna certezza che un cambio di proprietà significhi matematicamente un salto di qualità. Anzi, a Napoli il rischio di passare dalla padella alla brace è molto concreto.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 26, 2020, 10:43:35 am
Andre forse ancora ti devi prendere il caffè stammatin, poiché na cosa del genere non si può leggere "la crescita della società è una cosa e le vittorie sono un altra cosa". Sei il prototipo del tifoso Napoletano pane e puparuol e forse è quello che vi meritate.
E menomale che ho ti ho fatto pure l'esempio dello scudetto di Sarri e delle finali di Europa League sfumate per poco.
Cioè, questo Napoli, con questo presidente, con questa "struttura" societaria, senza stadio né centro sportivo, senza fare chissà cosa sul mercato è andato vicino allo scudetto ed alla vittoria di un trofeo in campo europeo (oltre ad aver vinto 3 Coppe Italia ed una Super Coppa).
E tu mi vieni a dire che senza lo stadio non si vince?

Ps: il fatto che la crescita societaria possa comportare più vittorie l'ho detto anche io, pur non essendo una cosa ovvia.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 26, 2020, 10:51:34 am
Lasciando stare come si è evoluta la gestione Pallotta, voi praticamente fino a un anno fa avreste preferito Pallotta a De Laurentiis?
Perché il vostro ragionamento è: non fa niente che per i prossimi 5-6 anni non vinciamo niente (quando l'ultimo trofeo è stato vinto 10 anni fa dalla Roma), ma vuoi mettere che poi tra 5-6 anni abbiamo lo stadio nostro e la città della Roma?
Sai quanti caroselli al Circo Massimo

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 10:55:47 am
Fai sempre ragionamenti per assurdo ed estremizzati, non rimani mai nel merito e fai solo esempi che vuoi tu per portare acqua al tuo mulino cioè la tesi che sostieni che senza la famiglia De Pezzentiis si fallisce. Io quello che dovevo dire te l'ho detto mo se lo vuoi capire bene, altrimenti rimani nelle tue convinzioni. Io nel mio piccolo continuerò la battaglia affinché questa società esca dalla mediocrità di pensiero e di agire, con o senza il Lota.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 10:58:50 am
Intanto ieri ho dedicato parte del mio tempo a mandare diverse email sulla situazione tabelloni. Nel mio piccolo faccio qualcosa per smuovere le cose su quelle sfaccettature di un Club che sommate fanno e faranno tutta la differenza del mondo.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 11:03:26 am
ARIA DA GRANDE CLUB, PENSARE DA GRANDE CLUB, AGIRE DA GRANDE CLUB!

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: el schiatty napoletano - Settembre 26, 2020, 11:15:52 am
andrè ma chi ti dice che non si può essere competitivi costruendo strutture? mica devi usare i soldi del calciomercati per farlo, esistono mutui, crediti sportivi e i sindaci che ti leccherebbero anche il buco del culo dicendo che tiene il sapore del cacao delle ande.

si tratta di programmazione a lungo termine. Dela guarda al massimo alla tempistica dei mercatini delle pulci per sparagnare sulle divise sociali
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: andreab1926 - Settembre 26, 2020, 11:31:39 am


andrè ma chi ti dice che non si può essere competitivi costruendo strutture? mica devi usare i soldi del calciomercati per farlo, esistono mutui, crediti sportivi e i sindaci che ti leccherebbero anche il buco del culo dicendo che tiene il sapore del cacao delle ande.

si tratta di programmazione a lungo termine. Dela guarda al massimo alla tempistica dei mercatini delle pulci per sparagnare sulle divise sociali

Non hai detto assolutamente nulla di sbagliato. Però se investi nelle strutture, non è che ti regalano le cose. È un investimento questo comporta sempre un movimento di soldi. Ora Dela, che non è uno sceicco, sceglie di "investire" (tra mille virgolette) nel mercato tralasciando la crescita del club sotto tutti gli altri aspetti e questa non è ovviamente una cosa saggia o condivisibile.

Però almeno un qualcosa per la squadra lo fa (che poi lo fa male o lo fa col minimissimo sforzo è un altro discorso). Un allenatore come lui è Lotito ma tra i due preferisco Dela.

Poi, rispondendo a Nick, torno a ripetere che io non sto dando per certo che a Napoli non arriverà nessuno che farà meglio di Dela, sto piuttosto dicendo che secondo me le probabilità che arrivi uno peggio di Dela ci sono e sono alte.


Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: el schiatty napoletano - Settembre 26, 2020, 12:11:50 pm
ma non investe sul mercato manco per un cazzo, sennò a gennaio in tre anni da primi in classifica con sarri (e non volendo contare l'anno di mazzarri che si presentò con mascara e calaiò :look:) avrebbe investito sul serio.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Marinero - Settembre 26, 2020, 13:33:20 pm
Qui ancora non è chiaro che a molti club italiani(Napoli compreso) ancora non conviene costruire uno stadio nuovo, perché usufruiscono di quello pubblico a canoni di cortesia...
Costruirne uno nuovo significherebbe indebitarsi per anni(altro che zero debiti e scudetti dei bilanci), col rischio di fare mercati al risparmio per diverso tempo e tutto ciò che comporta il sobbarcarsi l'investimento stadio. Ci sono squadre in Spagna e Portogallo che sono dovute andare avanti con le cantere perché non potevano permettersi altri acquisti a causa dei costi di una tale struttura. E poi, bastasse uno stadio ultramoderno per diventare top club, in Francia, Olanda, Spagna, Portogallo, Scozia, Germania, ecc. allora dovrebbero esistere solo TOP Club. Ma li avete visti gli stadi che ci sono oltre la penisola? Roba che il Cessum stadio pare na roba da Football League...
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 13:34:14 pm
Vorrei capire chi ha parlato di stadio.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Marinero - Settembre 26, 2020, 13:38:38 pm
Vorrei capire chi ha parlato di stadio.

Davo per scontato che per strutture alcuni di voi intendessero prima di tutto lo stadio, in Italia quello dello stadio nuovo per diventare top club è una tarantella che si cantano tutti i tifosi...
Purtroppo lo stesso discorso può valere anche per le altre strutture, se un presidente le può affittare per quattro soldi, non le costruisce.(sopratutto il nostro :delalook:)
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 13:41:13 pm
Io faccio un altro tipo di discorso, il fatto dello stadio di proprietà è scartato a priori conoscendo i soggetti in questione e il contesto italiano, ma certo è che i soggetti in questione manco gli è passato per l'anticamera del cervello provarci quantomeno, ma è un altra storia.

Se per lo stadio ci sono difficoltà oggettive, su tutti ripeto la non volontà di farlo, in secondo battuta ma non meno importante il contesto italiano sfavorevole in tal senso, c'è però la possibilità di un centro sportivo che nessuno ti vieta di fare.
Come nessuno ti vieta di strutturare sta società come un grande Club. Ragionare come un grande club. Agire come un grande Club.

E qui mi riallaccio al titolo del topic : è normale che per questa società non siano importanti i tabelloni luminosi allo stadio?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 26, 2020, 14:35:25 pm

Secondo me non è propriamente vero che per vincere serve solo un miracolo. Il Napoli di Sarri lo scudetto lo ha perso grazie ai poteri dei ladri e lo stesso Napoli di Dela avrebbe potuto facilmente arrivare a giocare due finali di Europa League (una gli è stata rubata e l'altra c'era Ancelotti).
E pensa se Dela avesse fatto un minimo sforzo in più sul mercato (cosa ampiamente alla portata del Napoli)...
Avremmo vinto tanto pur senza avere stadi, centro sportivo, ecc.
I tifosi vogliono vincere, se ne fregano dello stadio di proprietà e del centro di allenamento se non vincono.

Le vittorie sono una cosa e la crescita della società è un'altra cosa. Ovviamente la crescita della società può garantirti costanza di vittorie nel tempo, ma non è detto che vinci solo se hai lo stadio tuo e il centro di allenamento.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Mi sembra il discorso "a me non interessa giocare bene ma vincere" come se esistesse un dualismo tra le due cose.
Una società o gestita bene o è gestita male, se gestita bene ha molte più possibilità di crescere e vincere, se gestita male può sempre avere un colpo di culo, ma a noi in 94 anni non è mai capitato, abbiamo vinto solo quando abbiamo giocato al gioco degli altri comprando il più forte di tutti, ma erano i "magnifici" :look: anni 80.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 26, 2020, 16:03:32 pm
andrè ma chi ti dice che non si può essere competitivi costruendo strutture? mica devi usare i soldi del calciomercati per farlo, esistono mutui, crediti sportivi e i sindaci che ti leccherebbero anche il buco del culo dicendo che tiene il sapore del cacao delle ande.

si tratta di programmazione a lungo termine. Dela guarda al massimo alla tempistica dei mercatini delle pulci per sparagnare sulle divise sociali

Il sindaco di marcianise pur di attirare quell indotto veniva lui a spalare la terra
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Alnitak - Settembre 26, 2020, 17:07:12 pm
Ma non sarebbe plausibile credere che la ragione degli schermi spenti risieda nel fatto che non ci sono spettatori allo stadio? Senza pubblico secondo me la striscia centrale dei Distinti basta e avanza (è l'unico display a favore di telecamera).

Se alla riapertura degli stadi i maxischermi dovessero essere ancora spenti, allora il discorso sarebbe ben diverso (ed effettivamente sarebbe una vergogna clamorosa).
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 17:10:59 pm
Ma non sarebbe plausibile credere che la ragione degli schermi spenti risieda nel fatto che non ci sono spettatori allo stadio? Senza pubblico secondo me la striscia centrale dei Distinti basta e avanza (è l'unico display a favore di telecamera).

Se alla riapertura degli stadi i maxischermi dovessero essere ancora spenti, allora il discorso sarebbe ben diverso (ed effettivamente sarebbe una vergogna clamorosa).
Sono accessi regolarmente e normalmente in tutti gli stadi d'italia in serie A B C e d'Europa
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 26, 2020, 18:30:22 pm
Tabellone luminoso acceso a Cagliari intanto ( cioe normalità ). A genova anche.  A torino pure.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 26, 2020, 18:36:28 pm
Aurelio per non spendere 30.000 euro annui si taglia il pesce
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: NikGerace - Settembre 27, 2020, 00:26:06 am
Come nessuno ti vieta di strutturare sta società come un grande Club. Ragionare come un grande club. Agire come un grande Club.

Ma De Laurentiis non agisce da grande club nemmeno sul mercato, come pretendi che lo faccia per le strutture ... lui naviga a vista, è abituato così con il cinema e questa sua politica l'ha trasferita nel calcio
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 27, 2020, 01:15:21 am
Tabellone regolarmente acceso al Meazza per Inter - Fiorentina
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: weizenbier - Settembre 27, 2020, 09:31:37 am
Accendere i tabelloni per uno stadio con capienza limitata a 1000 amici del club, e' come mettersi il vestito buono per il pranzo del martedi' cu mamma e papa'.
Polemiche fini a se' stesse.
 :sine:

Qualcuno sagace potrebbe rispondere "eh ma e' un pranzo del martedi' trasmesso in mondovisione" ... si' ma il mio vestito verrebbe forse inquadrato per 12 secondi su 90 minuti.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 27, 2020, 10:04:32 am
Accendere i tabelloni per uno stadio con capienza limitata a 1000 amici del club, e' come mettersi il vestito buono per il pranzo del martedi' cu mamma e papa'.
Polemiche fini a se' stesse.
 :sine:

Qualcuno sagace potrebbe rispondere "eh ma e' un pranzo del martedi' trasmesso in mondovisione" ... si' ma il mio vestito verrebbe forse inquadrato per 12 secondi su 90 minuti.
Tabelloni accesi normalmente ovunque. Non dite cazzate per cortesia. Il motivo per il quale da noi sono spenti è da ricercare in una motivazione più ampia, che Borriello ha solo accennato. Ma sappiamo tutti più o meno come sarà andata.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: xeranto - Settembre 27, 2020, 11:54:48 am
dela pappone riaccendi i tabelloni :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 27, 2020, 15:00:52 pm
Se l'avo di Aurelio fosse stato il re di Spagna... Colombo col cazzo che aveva i soldi per armare le tre caravelle e arrivare in America.... Oggi new York sarebbe Toro Seduto city...

Guardi signor Colombo... Io sono un re visionario.... La navigazione e le spezie sono superare .... Sa perché? .... Sa perché? Io le metto le mani addosso
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 27, 2020, 15:07:01 pm
:look: se l'avo di Aurelio fosse stato papa Giulio 2' ... Col cazzo che pagava Michelangelo per affrescare la cappella Sistina... La Cappella non sarebbe stata manco sua ma in affitto :look: avrebbe aspettato il re de Luca che gli metteva la carta da parato coi soldi pubblici...

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 27, 2020, 15:44:35 pm
Dalle storie Instagram del Napoli. Tabellone che si intravede accesso. Vittoria mia personale (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200927/868fe6f71d30a69f308c57b34fa54f4c.jpg)
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 27, 2020, 16:45:31 pm
https://www.instagram.com/p/CFpH-2vhcRc/?igshid=70iq8kverruq

Video di Massimo Ugolini. Tabelloni accessi. Una vittoria personale. Grazie a tutti
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DEAD BY DAYLIGHT - Settembre 27, 2020, 17:02:56 pm
Comm cazz chiov
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Tyrion - Settembre 27, 2020, 17:05:32 pm
Avranno assunto qualcuno aggratis sfruttando il RDC  :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Yavonz™ - Settembre 27, 2020, 21:04:43 pm
Lol, 160 messaggi di fuffa
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 27, 2020, 21:07:15 pm
Lol, 160 messaggi di fuffa
Grazie a tutti
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: skyfall - Settembre 27, 2020, 21:11:57 pm
Grazie a tutti
vergognati  :look: :asd:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 27, 2020, 21:12:04 pm
Chiudo.   Look
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DanceOfDeath - Settembre 28, 2020, 01:57:11 am
https://www.instagram.com/p/CFpH-2vhcRc/?igshid=70iq8kverruq

Video di Massimo Ugolini. Tabelloni accessi. Una vittoria personale. Grazie a tutti

Lol, 160 messaggi di fuffa

Chiudo.   Look

Credo sia una delle cose più belle degli ultimi mesi di forum :stralol: A pari merito con love story gaya tra giggig e Nomercy :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Puck - Settembre 28, 2020, 09:05:45 am
Un "Ciao Nick, c'eccis" sul tabellone sarebbe stato bellissimo :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: #amanteroschifo - Settembre 28, 2020, 09:45:02 am
Non dobbiamo far calare l'attenzione compagni, potrebbe essere solo una strategia per distrarre il nostro nick. :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Settembre 28, 2020, 10:08:42 am
Bravo manuelito, fedele alleato. La lotta continua su altri fronti ed aspetti in cui questa società deve agire da grande club.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Bud Spencer - Settembre 28, 2020, 10:19:03 am
E lo vediamo i grandi presidenti di Parma e Bologna che cose grandi che stanno facendo. Il Parma quest'anno è arrivato vicino al triplete

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Ma vuoi mettere il bacino di utenza di Napoli con Parma e Bologna? Gli investimenti si fanno anche in base a quanto puoi guadagnarci in futuro, in questo caso i  tuoi clienti sono i tifosi..se non li hai che cazzo investi a vacant?
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Bud Spencer - Settembre 28, 2020, 10:33:40 am
Tutto giusto, ma tu hai capito che succede a Napoli se un presidente (sceicco, cinese o quello che vuoi) inizia a fare investimenti strutturali e nel frattempo ti fa fare la metà classifica per 3-4 anni? Scoppia la guerra. È bastato un anno Ancelottiano (dopo anni di ottimi piazzamenti in classifica) per vedere lo stadio praticamente sempre semivuoto

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Hem...no  :asd:
Non è solo per Ancelotti che i tifosi avevano perso la voglia:
Le dichiarazioni di DeLa erano da schiaffi in faccia.
Il suo sottolineare sempre che Sarri non era bravo quanto Anceloffio.
In qualsiasi intervista ci rompeva il cazzo e faceva il buffone per aver preso Anceloffio a 6,5 milioni l'anno (che successivamente si è capitpo essere lordi e non netti).
Che il mollo ed aveva sistemato tutta la famiglia in società e c'era la netta impressione che stesse qui a farsi le vacanze.
In campo giocavamo con tutti fuori ruolo senza esclusioni.
Che l'anno prima ci avevano scippato uno scudetto e Dela MUTO! (ma quando si doveva parlare male di Sarri era in prima fila).
L'ammutinamento della squadra che l'allenatore non ha saputo gestire, "io sono con voi" e poi è il primo a presentarsi a Castelvolturno per il ritiro, due palle enormi eh !
L'ennesimo mercato farsa con la telenovela James che successivamente l'allenatore senza palle aziendalista smentii (e guardacaso adesso l'ha comprato l'everton).
Il comune ci ha rinnovato lo stadio ma lui continuava a lamentarsi sulle cose più banali (es. il colore dei sediolini).

e ci sono sicuramente altri motivi che al momento mi sfuggono, povero presidente che ha questi tifosi finti vero?
Ma dopo tutte le cose schifose che ha detto negli anni non si merita nemmeno mezza vicchiarella in tribuna stu cess!
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DanceOfDeath - Settembre 28, 2020, 10:42:11 am
Un "Ciao Nick, c'eccis" sul tabellone sarebbe stato bellissimo :look:

 :rofl:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Ottobre 21, 2020, 09:38:38 am
Come me avrete notato che su due tabelloni solo 1 era acceso. Mi auguro sarà perché il pubblico non c'è e che quindi è inutile accendere tutti e due
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: GIANPAOLO - Ottobre 21, 2020, 10:26:13 am
Come me avrete notato che su due tabelloni solo 1 era acceso. Mi auguro sarà perché il pubblico non c'è e che quindi è inutile accendere tutti e due
I tabelloni del San Paolo sono come l'header del forum :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Tyrion - Ottobre 21, 2020, 10:45:00 am
Come me avrete notato che su due tabelloni solo 1 era acceso. Mi auguro sarà perché il pubblico non c'è e che quindi è inutile accendere tutti e due

Se quello acceso è quello che dà sull'unica tribuna aperta, allora penso di si. Se con l'AZ lo vediamo spento, allora sai cosa fare  :shhlook:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Ottobre 22, 2020, 12:48:47 pm
Stasera partita europea vedremo se accenderanno entrambi i tabelloni ho mandato mess a edo e email
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: BluNapoli - Ottobre 22, 2020, 18:20:41 pm
Stasera partita europea vedremo se accenderanno entrambi i tabelloni ho mandato mess a edo e email
Già accesi da diverse ore (ma credo solo uno):

https://twitter.com/sscnapoli/status/1319298309035536385

Però il nostro stadio visto così è molto bello nonostante non ancora al top...  :love:
Basterebbe ricoprire il ferro della copertura con pannelli leggerissimi di acciaio azzurri e bianchi, sarebbe un sogno!!!
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Ottobre 22, 2020, 18:26:20 pm
Si, credo solo uno. Vedremo nella diretta quando e se inquadreranno l'altro lato

Effettivamente è diventato uno stadio molto dignitoso. Quantomeno dignitoso.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 01, 2020, 18:16:53 pm
OGGI TABELLONI SPENTI
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: xeranto - Novembre 01, 2020, 20:39:37 pm
OGGI TABELLONI SPENTI

è una coincidenza, non credo :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 01, 2020, 21:13:06 pm
È una vergogna organizzativa che fa parte di quel micro mondo di cose fatte bene e che non ci sono, che nel computo fanno la differenza.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: SPiccizerbi - Novembre 01, 2020, 22:33:03 pm
Altri soldi buttati insieme a quelli di Osimenh

< Mucologi opinionisti siete peggio dei giornalaisti; forumotti schizzichiologi siete peggio dei Mucologi!! > #PE2Z8

Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: alex70 - Novembre 01, 2020, 23:07:32 pm
Ma me li spiegate 13 pagine sui tabelloni in un periodo in cui non si va allo stadio ?

Così...giusto per capire.... :fammpns:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 02, 2020, 00:04:23 am
Ma me li spiegate 13 pagine sui tabelloni in un periodo in cui non si va allo stadio ?

Così...giusto per capire.... :fammpns:
  non ci sta niente da spiegare e da capire altrove sono accesi normalmente
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: alex70 - Novembre 02, 2020, 00:50:01 am
  non ci sta niente da spiegare e da capire altrove sono accesi normalmente

Ah, perchè ?
E nostr' so stutat ?
Manco me ne ero accorto dalle riprese, ma...nel caso, a nui che c'n fott ?... :fermo:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 02, 2020, 08:44:53 am
Ah, perchè ?
E nostr' so stutat ?
Manco me ne ero accorto dalle riprese, ma...nel caso, a nui che c'n fott ?... :fermo:

Perché che? Sono accesi perché nell era moderna fatta di società organizzate e che curano anche l'immagine da trasmettere all esterno, e in quel senso lo stadio è un biglietto da visita, è una cosa normalissima, gli schermi non servono solo al pubblico ma anche alle squadre all arbitro ai giornalisti e tutti gli operatori che stanno lì in quel momento. Oltre che ad essere BELLI da vedere.
In ogni caso se stai qui a commentare devi sapere che io da anni porto avanti una battaglia in tal senso cioè BASTA MEDIOCRITÀ, ADEGUARSI COME SOCIETÀ AGLI STANDARD INTERNAZIONALI dei grandi Club. Per farlo i dettagli fanno la differenza. Dettagli, come i maxischermi, che non fregano a sta società che difatti è a pan e puparuol, come parte della sua tifoseria del resto.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: marek108 - Novembre 02, 2020, 13:22:01 pm
Il topic più inutile della storia
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 02, 2020, 13:57:41 pm
Il topic più inutile della storia

Azz però stai ca comm è stu fatt
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: marek108 - Novembre 02, 2020, 17:39:55 pm
Azz però stai ca comm è stu fatt

me lo portava nei topic da leggere....
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: alex70 - Novembre 02, 2020, 22:32:54 pm
Sarò a pan e puparuol' ma continuo a non vedere sta gran tragedia...mentre invece concordo a sangue quando lo stadio è aperto al pubblico.
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: DanceOfDeath - Novembre 06, 2020, 17:51:37 pm
Ieri pure il Rijeka aveva il tabellone acceso

@Nick :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 06, 2020, 18:29:46 pm
Ieri pure il Rijeka aveva il tabellone acceso

@Nick :look:

Si che ci vuoi fare, qui a Napoli siamo più dritti di tutti, sparagnamm a current  Look
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: xeranto - Novembre 06, 2020, 19:09:30 pm
quando stavano accesi le cose andavano meglio :look:
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: alex70 - Novembre 06, 2020, 19:24:29 pm
quando stavano accesi le cose andavano meglio :look:

E i treni arrivavano in orario....
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: xeranto - Novembre 26, 2020, 11:07:29 am
visto l’unico modo in cui li sfrutteremo speriamo restino spenti x sempre
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Novembre 26, 2020, 11:08:38 am
Che mi hai fatto ricordare.. Stavano spenti contro il Milan
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: Nick Fury - Dicembre 13, 2020, 14:42:02 pm
Tabelloni spenti oggi ( in realtà anche giovedì scorso erano spenti )
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: marek108 - Dicembre 13, 2020, 15:33:51 pm
Secondo me con i tabelloni accesi la squadra gioca meglio...
Titolo: Re:LA VERGOGNA DEI TABELLONI
Inserito da: xeranto - Dicembre 13, 2020, 19:04:42 pm
spegniamo i tabelloni accendiamo la speranza :look: