Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Ragioni Karma per messaggio concreto

Messaggio

SPAWN_82

    Degustatore di ananassi
    Giuseppe Savoldi
    Post: 3500
  • Karma: 132

Il discorso, se la memoria non m'inganna, l'ho cominciato con un "mi ricorda".
Similitudine ok, ma mica ho detto che sono uguali. :look:

È evidente che il Chelsea stia andando meglio dell'Inter, pensavo non ci fosse neppure bisogno di dirlo. :look:
Cionondimeno, pur con diversi pesi specifici, ci sono alcuni tratti in comune nel sopravvalutare la rosa e nel sottovalutare l'allenatore e il suo lavoro.

L'Inter sono anni che fa schifo e ok, ma pure mo continuano a parlare di Spalletti, di Mazzarri mediocre, a Gasperini come l'hanno trattato?
E parliamo del più "fesso", che quest'anno n'appoc rischia di finirgli sopra. :look:

Il Chelsea è un altro livello ed è evidente, e tuttavia ogni volta che c'è stata qualche difficoltà hanno fatto imho troppo in fretta ad incolpare l'allenatore.
Mourinho nun è strunz, Conte nun è strunz, Sarri nun è strunz.
Al più uno può soffrire di demenza senile e un secondo di boh, Alzheimer?

Però che l'umoralità della squadra venga attribuita sempre al 100% all'allenatore mi sembra ridicolo. :look:

Ma la similitudine può essere trovata, al massimo, nel solo fatto che abbiano mandato via diversi allenatori, non nel progetto. Anzi, a prescindere dall'allenatore, il Chelsea ha anche mostrato una maggiore continuità nel progetto tecnico.
A tal proposito, Sarri rappresenta un punto di rottura, perchè completamente diverso dai suoi predecessori. Infatti, ha a che fare con una rosa che, sebbene formata da giocatori di livello nettamente superiore all'Inter, poco si attaglia al suo credo tattico.
Cambiato Cambia Ragione Data
SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal