Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Maurizio Sarri [Allenatore - Chelsea]  (Letto 569693 volte)

antonio.bacconi.961, Dominus, 10maggio1987, malerba, Peterg, Mast fravcator, Dieguito, Ventidueaprile18, Napolinelcuore96, diego8181, kta, claufursao, Alexio.cue, Alnitak, inlerleone, Rain__, ayrtvale, d30s, rafnevercry, SPAWN_82, Bud Spencer, giangi, Azzurro76, Principe Azzurro, The Boss, Darnel, hedges77 e 21 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online Ventidueaprile18

  • Antonio Juliano
  • ***
  • Post: 9278
  • Karma: 40
  • Sesso: Maschio
  • Ancelotti: "É difficile migliorare questa rosa"
  • Squadra del cuore:
« Risposta #35790 il: Febbraio 14, 2019, 11:05:24 am »
Il punto è quello, non c'è paragone tra le due vicende perchè quella di Sarri è stata bruscamente e ingiustamente interrotta, facendola restare un'esperienza napoletana, locale, mentre il resto d'Italia ahinoi se ne dimenticherà presto sotto la spinta di quelli che hanno sempre odiato il mister per la sua indiscussa superiorità.
Maradona era una figura di livello mondiale, lo è ancor oggi a 25 anni da sul ritiro, un uomo troppo più grande degli altri per essere dimenticato.
Hai colto il nocciolo della questione. I diversamente juventini festeggiano la sconfitta di Sarri per questo motivo. Avevano paura che se il sarrismo fosse risultato vincente altrove la sua figura sarebbe rimasta nel calcio mondiale. Ma loro hanno fretta di gettarlo nel dimenticatoio.
Sono gli stessi che festeggiavano dei risultati mediocri di Maradona a Siviglia e del caso di doping nel '94.
Anche ai tempi si pensava che la figura di D10S non avrebbe resistito al tempo che scorre.
Poi chiaro, Maradona poteva contare su di una Nazione passionale e riconoscente come quella argentina.
I media argentini spesso e volentieri hanno attaccato D10S ma il popolo se ne é altamente sbattuto.
A Buenos Aires sono stato in un bar storico del River nel quartiere di Baracas, non lontano da dove ci sono stati gli scontri per il derby di Libertadores.
Ebbene dietro il bancone troneggia una gigantografia di D10S, in albiceleste chiaro.
Immaginatevi voi un immagine simile in un bar di juventini. :doh:
Sarri purtroppo per lui é italiano e non aggiungo altro.
Leggendo le tue risposte ho sempre la sensazione che si prova quando ti rispondono a bastoni pur non essendo piombo a coppe look
Ora le cose sono due
O sei un poco fuori asse, non riesci a centrare il senso di un discorso e questo ti porta a dare risposte random
O non te ne fotte niente di quello che dice il tuo interlocutore, e lo usi solo da pretesto per dire nu cazz ro tuoje look
Ounas è la seconda punta titolare dopo insigne, spiace che nancora tu non l'abbia capito look
Se KK giocasse con la Juve in italia potrebbero giocare con la difesa ad uno : lui ed altri a caso sorteggiati fra gli spettatori

    Online mtpgpp

    • Degustatore di ananassi
    • Giuseppe Savoldi
    • **
    • Post: 3925
    • Karma: 20
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #35791 il: Febbraio 14, 2019, 11:15:25 am »
    beh ni, secondo me con sarri si potevano gettare le basi di un corso lungo se non lo facevi sfastiriare
    Il discorso è che Maradona arriva in una squadra da mezza classifica che poco dopo la sua uscita torna alla mezza classifica e poi alla B.

    Sarri arriva in una squadra che da anni lotta per il podio (non sempre prendendolo ma in lotta dal primo Mazzarri) con anni di Europa alle spalle, 3coppe (minori?) nei 2 cicli precedenti e probabilmente anche a scendere di livello rimarrà a lottare almeno per il 4 posto per anni.

    Sono proprio situazioni diverse questa squadra comunque è figlia di anni di papponismo che con i suoi limiti garantisce l'Europa da una decina di anni, una vittoria oggi sarebbe un picco grandioso in una competitività media costante, quello fu proprio un exploit.

    Per questo dico tipo scudo della Samp che veniva da coppe Italia, coppa coppe ecc.

    Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
    « Ultima modifica: Febbraio 14, 2019, 11:22:20 am da mtpgpp »

      Offline Neapolis

      • Francesco Baldini
      • *
      • Post: 57
      • Karma: 0
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #35792 il: Febbraio 14, 2019, 11:15:41 am »
      Maradona... un uomo troppo più grande degli altri per essere dimenticato.
      Chiosa.
      "Ignorare il male equivale ad esserne complici."

        Online DEBUNKER PANDA

        • Degustatore di ananassi
        • Hasse Jeppson
        • ***
        • Post: 8262
        • Karma: 44
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #35793 il: Febbraio 14, 2019, 11:17:52 am »
        AUGURI MOSTRO

          Online SPAWN_82

          • Degustatore di ananassi
          • Giuseppe Savoldi
          • **
          • Post: 3482
          • Karma: 132
          • Sesso: Maschio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #35794 il: Febbraio 14, 2019, 11:45:34 am »
          Il discorso, se la memoria non m'inganna, l'ho cominciato con un "mi ricorda".
          Similitudine ok, ma mica ho detto che sono uguali. :look:

          È evidente che il Chelsea stia andando meglio dell'Inter, pensavo non ci fosse neppure bisogno di dirlo. :look:
          Cionondimeno, pur con diversi pesi specifici, ci sono alcuni tratti in comune nel sopravvalutare la rosa e nel sottovalutare l'allenatore e il suo lavoro.

          L'Inter sono anni che fa schifo e ok, ma pure mo continuano a parlare di Spalletti, di Mazzarri mediocre, a Gasperini come l'hanno trattato?
          E parliamo del più "fesso", che quest'anno n'appoc rischia di finirgli sopra. :look:

          Il Chelsea è un altro livello ed è evidente, e tuttavia ogni volta che c'è stata qualche difficoltà hanno fatto imho troppo in fretta ad incolpare l'allenatore.
          Mourinho nun è strunz, Conte nun è strunz, Sarri nun è strunz.
          Al più uno può soffrire di demenza senile e un secondo di boh, Alzheimer?

          Però che l'umoralità della squadra venga attribuita sempre al 100% all'allenatore mi sembra ridicolo. :look:

          Ma la similitudine può essere trovata, al massimo, nel solo fatto che abbiano mandato via diversi allenatori, non nel progetto. Anzi, a prescindere dall'allenatore, il Chelsea ha anche mostrato una maggiore continuità nel progetto tecnico.
          A tal proposito, Sarri rappresenta un punto di rottura, perchè completamente diverso dai suoi predecessori. Infatti, ha a che fare con una rosa che, sebbene formata da giocatori di livello nettamente superiore all'Inter, poco si attaglia al suo credo tattico.
          l'utente competente

            Online SPAWN_82

            • Degustatore di ananassi
            • Giuseppe Savoldi
            • **
            • Post: 3482
            • Karma: 132
            • Sesso: Maschio
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #35795 il: Febbraio 14, 2019, 12:35:56 pm »

            Non erano in B, ma finivano a 70, oggi finiranno ad oltre 90 pt
            È palese che il chelsea da un paio d'anni navighi a vista, un pò come l'inter

            Mo ti faccio una domanda io a te: Se juve, napoli e roma avessero cacato pesantemente un paio di stagioni come hanno fatto liverpool, city e united, c'era o no una possibilità concreta per l'inter di vincere lo scudetto?

            Si ma, quando ha vinto, il Chelsea, non ha mica realizzato 71 p.t. . Al contrario, ha sempre concluso i campionati con punteggi totalmente il linea con quelli che hanno garantito la vittoria dell P.L. negli ultimi 10 anni (tranne il city lo scorso anno). Quindi, dire che è stato capace di vincere solo grazie alle scagate delle altre, è frutto di un'analisi, a dir poco, parziale.

            Per quanto riguarda le possibilità dell'inter, a me pare una domanda piuttosto pretestuosa, sia perchè una cosa è che le squadre che ti arrivano davanti scaghino, un'altra è essere capaci di approfittare dell'occasione senza farsi venire il braccino, sia perchè si tratta di comparare un fatto (una squadra che ha vinto, anche perchè le sue avversarie hanno fatto male) con un'ipotesi (le possibilità dell'inter di vincere nel caso in cui quelle a cui legge la targa da anni avessero fatto male). In ogni caso, volendo fare una analisi alla buona, sulla base dei risultati ottenuti dai neroazzurri negli ultimi anni, direi che, le sue possibilità erano inferiori a quelle di una Lazio e pari a quelle di una Fiorentina (e questo rende il paragone Inter Chelsea sempre più vicino a Cerci Robben di pistocchiana memoria :look:)
            « Ultima modifica: Febbraio 14, 2019, 14:05:01 pm da SPAWN_82 »
            l'utente competente

              Online weizenbier

              • Degustatore di ananassi
              • Omar Sivori
              • ****
              • Post: 13863
              • Karma: 253
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #35796 il: Febbraio 14, 2019, 13:58:45 pm »
              Quindi ora stiamo dicendo che Conte, Ancelotti e Mourinho hanno vinto tutti la Premier al debutto, solo perché chi stava davanti ha scagato e Sarri il poverino si è trovato il Liverpool, il City, l'Arsenal, il Tottenham e lo United più forti di sempre.

              Pure "sarrismo gioia e rivoluzione" sta dicendo che le colpe dello schifo del Chelsea sono da attribuire pure a Sarri che è ottuso.
              Se tutto il mondo ti dice che devi levarti Jorginho dai coglioni e mettere Kante al posto suo, ma tu te ne fotti perché ti sei inchiovato, è giusto che la squadra perda 6-0 per spingerti all'esonero.

              Tengono un talebano esaltato scaramantico in panchina, continueranno a scacare finchè non lo cacciano o finchè Sarri non capisce che deve scetarsi.
              E' quello che dico sempre ai miei amici ricchioncelli che fanno i cagnolini con le proprie dame, robb 'e scritte sui muri, fasci di rose e gioielli.
              'E femmene cchiù 'ro pesce nun s'ammeretene.
              á cammis ca nun vo sta cu te... piglil e straccel !!!

                Online Zupus™

                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 47595
                • Karma: 121
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #35797 il: Febbraio 14, 2019, 14:14:35 pm »
                Si ma, quando ha vinto, il Chelsea, non ha mica realizzato 71 p.t. . Al contrario, ha sempre concluso i campionati con punteggi totalmente il linea con quelli che hanno garantito la vittoria dell P.L. negli ultimi 10 anni. Quindi, dire che è stato capace di vincere solo grazie alle scagate delle altre, è frutto di un'analisi, a dir poco, parziale.

                Per quanto riguarda le possibilità dell'inter, a me pare una domanda piuttosto pretestuosa, sia perchè una cosa è che le squadre che ti arrivano davanti scaghino, un'altra è essere capaci di approfittare dell'occasione senza farsi venire il braccino, sia perchè si tratta di comparare un fatto (una squadra che ha vinto, anche perchè le sue avversarie hanno fatto male) con un'ipotesi (le possibilità dell'inter di vincere nel caso in cui quelle a cui legge la targa da anni avessero fatto male). In ogni caso, volendo fare una analisi alla buona, sulla base dei risultati ottenuti dai neroazzurri negli ultimi anni, direi che, le sue possibilità erano inferiori a quelle di una Lazio e pari a quelle di una Fiorentina (e questo rende il paragone Inter Chelsea sempre più vicino a Cerci Robben di pistocchiana memoria :look:)

                Però vedere che le altre scagano aiuta, ti motiva e ti mette birra in corpo, oltre ovviamente a considerare i punti che si guadagnano negli scontri diretti se l'avversario è più scarso e i punti che perdono le altre se la competizione è più livellata
                senza una juve cannibale in Italia da 8 anni, l'inter almeno un acuto l'avrebbe piazzato, anche perché sicuramente la proprietà avrebbe cacciato più soldi
                Così come il napoli
                Ma io farei fatica a mettere sullo stesso piano la programmazione e la stabilità nelle due società solo perché entrambe hanno vinto uno scudetto
                A me sembra un argomento più che condivisibile

                Ps poi il confronto dei calciatori nelle due rose è trascurabile, l'inter è più scarsa ma gioca in un campionato meno competitivo
                Sin prisa, sin pausa, sin Rafa


                  Online mtpgpp

                  • Degustatore di ananassi
                  • Giuseppe Savoldi
                  • **
                  • Post: 3925
                  • Karma: 20
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #35798 il: Febbraio 14, 2019, 14:24:54 pm »


                  Però vedere che le altre scagano aiuta, ti motiva e ti mette birra in corpo, oltre ovviamente a considerare i punti che si guadagnano negli scontri diretti se l'avversario è più scarso e i punti che perdono le altre se la competizione è più livellata
                  senza una juve cannibale in Italia da 8 anni, l'inter almeno un acuto l'avrebbe piazzato, anche perché sicuramente la proprietà avrebbe cacciato più soldi
                  Così come il napoli
                  Ma io farei fatica a mettere sullo stesso piano la programmazione e la stabilità nelle due società solo perché entrambe hanno vinto uno scudetto
                  A me sembra un argomento più che condivisibile

                  Ps poi il confronto dei calciatori nelle due rose è trascurabile, l'inter è più scarsa ma gioca in un campionato meno competitivo

                  Un campionato che negli ultimi 4 anni è stato vinto due volte da una società secondo te un po' allo sbando e 1 dal Leicester sarebbe più competitivo?
                  È diventato competitivo di botto nell'ultimo anno e mezzo?




                  Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk


                    Online skyfall

                    • Degustatore di ananassi
                    • Giuseppe Bruscolotti
                    • ****
                    • Post: 15147
                    • Karma: 22
                    • Sesso: Maschio
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #35799 il: Febbraio 14, 2019, 14:25:31 pm »
                    Però vedere che le altre scagano aiuta, ti motiva e ti mette birra in corpo, oltre ovviamente a considerare i punti che si guadagnano negli scontri diretti se l'avversario è più scarso e i punti che perdono le altre se la competizione è più livellata

                    ecco questo fatto ricordiamocelo anche quando analizziamo la stagione di quest'anno del Napoli e facciamo confronti  :look:


                      Online Dieguito

                      • #ForzaNapoliSpesso
                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 33261
                      • Karma: 736
                      • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #35800 il: Febbraio 14, 2019, 15:47:22 pm »
                      ecco questo fatto ricordiamocelo anche quando analizziamo la stagione di quest'anno del Napoli e facciamo confronti  :look:

                      Per esempio ricordiamoci che se fossimo a -3 le motivazioni sarebbero molto diverse.  :look:

                        Online SPiccinaldi

                        • Edinson Cavani
                        • ****
                        • Post: 10381
                        • Karma: 18
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #35801 il: Febbraio 14, 2019, 17:23:21 pm »
                        AUGURI MOSTRO

                        ma che fa nu compleanno o' mese? :D
                        Quando definisco "giornalaio" un giornalista, non intendo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perchè se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti....

                        Alvino lecchino, Auriemma lotamma, De Maggio pagiaccio, Chiariello chiachiello, Scozzafava machisachiava, Iannicelli tarzanelli!

                          Online DEBUNKER PANDA

                          • Degustatore di ananassi
                          • Hasse Jeppson
                          • ***
                          • Post: 8262
                          • Karma: 44
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #35802 il: Febbraio 14, 2019, 17:25:12 pm »
                          ma che fa nu compleanno o' mese? :D
                          È la festa dell'amore e mi ha fatto sborrare più volte lui che Nunziatina a nfermer

                            Online SPiccinaldi

                            • Edinson Cavani
                            • ****
                            • Post: 10381
                            • Karma: 18
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #35803 il: Febbraio 14, 2019, 18:00:39 pm »
                            È la festa dell'amore e mi ha fatto sborrare più volte lui che Nunziatina a nfermer
                            Hihi... Giustissimo
                            Ora che ci penso, Cavani compie gli anni oggi... O sbaglio?

                            Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
                            Quando definisco "giornalaio" un giornalista, non intendo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perchè se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti....

                            Alvino lecchino, Auriemma lotamma, De Maggio pagiaccio, Chiariello chiachiello, Scozzafava machisachiava, Iannicelli tarzanelli!

                              Online weizenbier

                              • Degustatore di ananassi
                              • Omar Sivori
                              • ****
                              • Post: 13863
                              • Karma: 253
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #35804 il: Febbraio 14, 2019, 20:16:20 pm »
                              Oggi chissa se fa quel turnover vergognoso che fece col Red Bull Lipsia. Lo scorso anno aveva la scusa della lotta scudetto, ma quest'anno rischia di finire fuori dalla Champions
                              E' quello che dico sempre ai miei amici ricchioncelli che fanno i cagnolini con le proprie dame, robb 'e scritte sui muri, fasci di rose e gioielli.
                              'E femmene cchiù 'ro pesce nun s'ammeretene.
                              á cammis ca nun vo sta cu te... piglil e straccel !!!

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal