Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Carlo Ancelotti [Allenatore]  (Letto 397082 volte)

Frankie59, golfmania, mimì 81, SNAKE, weizenbier, Credo in un solo DIoEGO, 'o Banc 'e Napule, ferant1974, Arch Stanton, giangi e 12 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online chughino

  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 10335
  • Karma: 39
  • Sesso: Maschio
  • Squadra del cuore:
« Risposta #23670 il: Marzo 22, 2019, 23:17:02 pm »
Non era complesso il mio ragionamento, ja rileggi.  :look:

Comunque 17 18 e 60 te li ha dati sicuramente nonno Gennaro in sogno, perché l'anno scorso alla 28esima ne avevamo 70. :look:
Ho sbagliato a scrivere hai ragione , era riferito  ovviamente  al 16/17.

    Online chughino

    • Edinson Cavani
    • ****
    • Post: 10335
    • Karma: 39
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #23671 il: Marzo 22, 2019, 23:37:18 pm »
    Non ho seguito tutto, faccio mea culpa a riguardo. :look:

    Vale principalmente l'ultimo, certo, per mille ragioni.
    Il secondo anno di Sarri ti farei notare che ci rientra per esempio anche lo stop dovuto all'avvicendamento Higuain>Gabbiadini>Mertens che non è roba da poco, per dirne uno.

    La crescita c'è stata e il fatto che escludi il terzo anno ne è la prova lampante. :look:
    Ma al di là dei punti, una squadra che non accusa minimamente il tradimento del miglior giocatore, che non accusa il sabotaggio del proprio presidente, e che da sola si carrea in spalla tutte le pressioni... è una squadra con due palle grandi quanto Giove.
    Roba mai vista qua a Napoli peraltro nell'era DeLa. :look:

    Potrebbe andare peggio.
    Potrebbe piovere.



    Mai detto che  non è miglirato anzi,il secondo anno ha perso Higuain avevano preso Milik...si vabbè non è lo stesso ma non è Gabbiadini,poi si è  scassato è un altro problema ma lo avevano preso.
    Stessa attenuante potrebbe essere usata per  Ancelotti  che ha Albiol  fuori è deve sostituirlo con Maksimovic,  oppure per il fatto che gli hanno venduto 2 giocatori a gennaio uno tra l'altro anche più importante di Higuain per il Napoli.
    Ma sinceramente sono cose che capitano con il Pappone.
    Per me si Sarri  è  riuscito a  migliorare anno per anno ma era arrivato al massimo migliorabile per questa rosa, quest'anno sarebbe calato  allo stesso livello degli anni precedenti,ma non per colpa sua,questo ovviamente Sarri lo sapeva benissimo,mic è strunz!.
    Per questo  motivo non tiro in ballo l' anno scorso è da stupidi prendere
    una cosa irripetibile e confrontarlo con la norma,tutti sanno che è  un  picco ineguagliabile,almeno  con questa.

      Online Rain__

      • Giuseppe Bruscolotti
      • ****
      • Post: 15414
      • Karma: 53
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #23672 il: Marzo 22, 2019, 23:50:19 pm »


      Mai detto che  non è miglirato anzi,il secondo anno ha perso Higuain avevano preso Milik...si vabbè non è lo stesso ma non è Gabbiadini,poi si è  scassato è un altro problema ma lo avevano preso.
      Stessa attenuante potrebbe essere usata per  Ancelotti  che ha Albiol  fuori è deve sostituirlo con Maksimovic,  oppure per il fatto che gli hanno venduto 2 giocatori a gennaio uno tra l'altro anche più importante di Higuain per il Napoli.
      Ma sinceramente sono cose che capitano con il Pappone.
      Per me si Sarri  è  riuscito a  migliorare anno per anno ma era arrivato al massimo migliorabile per questa rosa, quest'anno sarebbe calato  allo stesso livello degli anni precedenti,ma non per colpa sua,questo ovviamente Sarri lo sapeva benissimo,mic è strunz!.
      Per questo  motivo non tiro in ballo l' anno scorso è da stupidi prendere
      una cosa irripetibile e confrontarlo con la norma,tutti sanno che è  un  picco ineguagliabile,almeno  con questa.
      Dai Chughi ti voglio bene ma da quell'Higuain a quel Milik era peggio del passaggio da Jorginho a questo Diawara. :look:
      Su Albiol io do assolutamentwe la scusante ad Ancelotti, ci mancherebbe altro, così come l'aveva Sarri per Milik e per Ghoulam.

      Il problema è un altro: a fronte dei vari infortuni e mancanze societarie, Sarri provvedeva con un gioco che migliorava giorno dopo giorno.
      Noi, al 22 Marzo 2019, giochiamo peggio di quanto facessimo ad Ottobre 2018, e c'è tutta la differenza di questo mondo.

      Così come c'è differenza sul mercato.
      Se prendi un signor nessuno, gli fai un contratto annuale, gli dai meno di quanto il Torino dà a Mihajlovic... è ovvio che non possa azzardare alcuna pretesa.
      Se prendi Ancelotti dal contratto col Bayern, gli dai 6 milioni e mezzo, dici che ha carta bianca, lui dice che è perfettamente d'accordo con la società, c'ha la stampa che elogia pure l'aroma dei suoi peti...
      Beh, passi Hamsik, ma la responsabilità di cedere pure Rog è  la condivide senza dubbio alcuno, ma al 10000% proprio.


      Se non vuoi fare confronti con l'anno scorso va bene, figurati.
      Però non capisco perché poi tu li faccia con tre anni fa che è ancora più insensato. :look:

      Per me, al di là dei paragoni, ci sono una serie di cose preoccupanti e avvilenti che in tutta onestà da Ancelotti non mi aspettavo, e te lo dico da uno che fino a Gennaio l'ha sempre difeso e ammirato, non mi sono mai permesso di chiamarlo bollito o loffio e puoi controllare, per cui il discorso che faccio non è per odio verso Ancelotti che anzi stimavo e amavo.
      Fino a poco fa, ma questa è un'altra storia.
      0 - Juventus fired no shots on target in a Serie A home match for the first time since they played at Stadium (2011/12). Stun. #JuveNapoli

      È uno di quei personaggi che vedi nei film e pensi "gli sceneggiatori hanno esagerato, non possono dare tutte le qualità negative possibili ed immaginabili ad un solo personaggio, il male assoluto non esiste"
      E invece :look:


        Online chughino

        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 10335
        • Karma: 39
        • Sesso: Maschio
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #23673 il: Marzo 22, 2019, 23:52:00 pm »
        Il primo anno partimmo male perché Sarri era appena arrivato in na squadra totalmente allo sfascio.. Il secondo anno perdemmo tanti punti con l'infortunio di Milik.
        L'anno scorso partimmo bene e proseguimmo meglio.
        Quest'anno siamo partiti bene e stiamo andando sempre peggio.

        Punti alla 9º partita del girone di ritorno:
        2015/2016                        19 punti
        2016/2017                        22 punti
        2017/2018                        22 punti
        2018/2019                        16 punti

        :look:

        Non parlare di partenze fatte male il primo anno si è  bruciato un +13 o 15 con  la Juventus ed un Higuain in squadra,quindi meglio che parli di altro🤣🤣🤣
        Andrebbe anche tenuto conto che un paio di pareggi al ritorno quest'anno non ci stavano proprio ed un calendario che fino ad ora è stato il più duro all' inizio degli ultimi tempi.
        Quindi  si hai pienamente ragione su fatto che abbiamo fatto male al ritorno, ma tra  pareggi ingiusti e Calendario infame  almeno  3 punti sono stai persi.
        A 10 dalla fine potrebbe pure migliorare visto che la partita più difficile è in casa con l' Inter a maggio.

          Online chughino

          • Edinson Cavani
          • ****
          • Post: 10335
          • Karma: 39
          • Sesso: Maschio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #23674 il: Marzo 23, 2019, 00:46:18 am »
          Dai Chughi ti voglio bene ma da quell'Higuain a quel Milik era peggio del passaggio da Jorginho a questo Diawara. :look:
          Su Albiol io do assolutamentwe la scusante ad Ancelotti, ci mancherebbe altro, così come l'aveva Sarri per Milik e per Ghoulam.

          Il problema è un altro: a fronte dei vari infortuni e mancanze societarie, Sarri provvedeva con un gioco che migliorava giorno dopo giorno.
          Noi, al 22 Marzo 2019, giochiamo peggio di quanto facessimo ad Ottobre 2018, e c'è tutta la differenza di questo mondo.

          Così come c'è differenza sul mercato.
          Se prendi un signor nessuno, gli fai un contratto annuale, gli dai meno di quanto il Torino dà a Mihajlovic... è ovvio che non possa azzardare alcuna pretesa.
          Se prendi Ancelotti dal contratto col Bayern, gli dai 6 milioni e mezzo, dici che ha carta bianca, lui dice che è perfettamente d'accordo con la società, c'ha la stampa che elogia pure l'aroma dei suoi peti...
          Beh, passi Hamsik, ma la responsabilità di cedere pure Rog è  la condivide senza dubbio alcuno, ma al 10000% proprio.


          Se non vuoi fare confronti con l'anno scorso va bene, figurati.
          Però non capisco perché poi tu li faccia con tre anni fa che è ancora più insensato. :look:

          Per me, al di là dei paragoni, ci sono una serie di cose preoccupanti e avvilenti che in tutta onestà da Ancelotti non mi aspettavo, e te lo dico da uno che fino a Gennaio l'ha sempre difeso e ammirato, non mi sono mai permesso di chiamarlo bollito o loffio e puoi controllare, per cui il discorso che faccio non è per odio verso Ancelotti che anzi stimavo e amavo.
          Fino a poco fa, ma questa è un'altra storia.

          Premesso che è un tuo diritto inalienabile amare o odiare un allenatore o calciatore (ovviamente da tifoso), e che puoi dare del loffio o bollito o quello che ti pare a ta ad Ancelotti  (alla fine non credo che allo stesso interessi molto).
          Direi di focalizzarci su alcuni elementi molto interessanti, ma prima Higuain/Milik è certo Rain ma neanche sotto acidi mi permetterei di confrontarli almeno l' Higuain di 3 anni fa.
          Ma era per dire che comunque qualcuno gli avevano preso spendendo  pure tanto  (poi che giuntoli è cretino e Pappone strunz a non prendere  per 10mln Immobile che con Sarri avrebbe fatto praticamente gli stessi gol di Higuain è una cosa),ma no nonli paragono proprio.
          Primo spunto interessante:
          Giochiamo male,direi ni o almeno non giochiamo pessimamente come a dicembre gennaio,giochiamo peggio di ottobre vero verissimo, ma rispetto  ad  ottobre  due uomini chiave come Mertens e  Insigne  si sono involuti nelle loro peggiori nemesi Perdens e Nusigne.
          Rispetto  a ottobre  Allan è irriconoscibile e Albiol infortunato,Hamsik è  in Cina  :pianto:
          Diciamo che i buoni propositi per giocare bene non ci sono.
          Se poi intendi giochiamo peggio dello scorso anno allora si senza nessun dubbio (fatte ecczione le ultime 6/7 dello scorso campionato che sono paragonabili praticamente a queste di adesso solo che c'era  più  voglia di vincerle,che addirittura in alcuni casi le faceva diventare epiche come uno 0-0 programmato a Torino vinta al 91esimo o la vittoria al 94esimo di una sconfitta in casa col Chievo,ma le ultime 6/7 partite dello scorso anno non sono state il top di Sarri).
          Scondo punto interessante:
          Il mercato  bho forse Sarri pagato meno di Mihajlovic non poteva pretendere  chissà cosa eppure alcuni pezzi gli furono concessi.
          Non mi piace quando si parla di  stipendi ed attese dagli stessi, perché  allora tra Mourinho,Guardiola o Simeone  ci si dovrebbe aspettare  solo vittorie ma così non è.
          Come con Sarri pagato poco,sarebbe  dovuto valere poco, bhe siamo la squadra dei Cavani,Lavezzi,Kulibaly, Hamsik,noi di base quelli bravi li andiamo a scovare, Sarri al suo secondo  anno aveva duplicato l'ingaggio  (accordi presi in partenza con pappa), era minore di altri ma comunque  quplocacato per uno che ammette che  farebbe  l' allenatore gratis non è  male.
          Oggi dopo 3 anni Sarri in Inghilterra  prende 3,5 praticamente niente  per Abranovic ma nessuno a Londra  dice "uwa Sarri guadagna meno di Benitez o Solkjaer, deve restare".
          I tifosi blues gliene frega altamente, Sarri guadagnasse 10000000 o 0 per loro sarebbe uguale (ed hanno ragione).
          Aspettative sul mercato di Ancelotti,bhe nessuna lo sai con chi hai a che fare, i top player con pappa non arrivano, ed Ancelotti non credo che come tutti i dipendenti  al proprio anno abbia voglia di  litigare col padrone (nessuno lo fa), secondo me sta guardando cosa accade e poi prende e decide cosa fare.
          Ti ho già  detto perché  paragono il passato  cioè  le stagioni  "normali"  e non quella straordinaria.
          Ed in quelle normali Ancelotti ha fatto uguale, poi possiamo anche dire che da uno da 7mln dovrebbe  far uscire lo straordinario  e invece  è allo stesso livello della normalità credo sia una cosa personale per il momento è  in linea  con una stagione normale.


            Online Ventidueaprile18

            • Edinson Cavani
            • ****
            • Post: 10105
            • Karma: 42
            • Sesso: Maschio
            • ORA E SEMPRE JUVE MERDA
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #23675 il: Marzo 23, 2019, 00:56:07 am »
            Non parlare di partenze fatte male il primo anno si è  bruciato un +13 o 15 con  la Juventus ed un Higuain in squadra,quindi meglio che parli di altro🤣🤣🤣

            A parte che mi sembra fosse un +7, anche il Napoli era partito male. Ma poi se si é fatto recuperare é perché il Napoli era primo per un buon periodo. E veniva da un quinto posto. Non era ancora una squadra capace di vincere 10 partite di fila. Ma era in crescita.
            Leggendo le tue risposte ho sempre la sensazione che si prova quando ti rispondono a bastoni pur non essendo piombo a coppe look
            Ora le cose sono due
            O sei un poco fuori asse, non riesci a centrare il senso di un discorso e questo ti porta a dare risposte random
            O non te ne fotte niente di quello che dice il tuo interlocutore, e lo usi solo da pretesto per dire nu cazz ro tuoje look
            Ounas è la seconda punta titolare dopo insigne, spiace che nancora tu non l'abbia capito look
            Se KK giocasse con la Juve in italia potrebbero giocare con la difesa ad uno : lui ed altri a caso sorteggiati fra gli spettatori

              Online Rain__

              • Giuseppe Bruscolotti
              • ****
              • Post: 15414
              • Karma: 53
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #23676 il: Marzo 23, 2019, 01:37:09 am »
              Premesso che è un tuo diritto inalienabile amare o odiare un allenatore o calciatore (ovviamente da tifoso), e che puoi dare del loffio o bollito o quello che ti pare a ta ad Ancelotti  (alla fine non credo che allo stesso interessi molto).
              Direi di focalizzarci su alcuni elementi molto interessanti, ma prima Higuain/Milik è certo Rain ma neanche sotto acidi mi permetterei di confrontarli almeno l' Higuain di 3 anni fa.
              Ma era per dire che comunque qualcuno gli avevano preso spendendo  pure tanto  (poi che giuntoli è cretino e Pappone strunz a non prendere  per 10mln Immobile che con Sarri avrebbe fatto praticamente gli stessi gol di Higuain è una cosa),ma no nonli paragono proprio.
              Primo spunto interessante:
              Giochiamo male,direi ni o almeno non giochiamo pessimamente come a dicembre gennaio,giochiamo peggio di ottobre vero verissimo, ma rispetto  ad  ottobre  due uomini chiave come Mertens e  Insigne  si sono involuti nelle loro peggiori nemesi Perdens e Nusigne.
              Rispetto  a ottobre  Allan è irriconoscibile e Albiol infortunato,Hamsik è  in Cina  :pianto:
              Diciamo che i buoni propositi per giocare bene non ci sono.
              Se poi intendi giochiamo peggio dello scorso anno allora si senza nessun dubbio (fatte ecczione le ultime 6/7 dello scorso campionato che sono paragonabili praticamente a queste di adesso solo che c'era  più  voglia di vincerle,che addirittura in alcuni casi le faceva diventare epiche come uno 0-0 programmato a Torino vinta al 91esimo o la vittoria al 94esimo di una sconfitta in casa col Chievo,ma le ultime 6/7 partite dello scorso anno non sono state il top di Sarri).
              Scondo punto interessante:
              Il mercato  bho forse Sarri pagato meno di Mihajlovic non poteva pretendere  chissà cosa eppure alcuni pezzi gli furono concessi.
              Non mi piace quando si parla di  stipendi ed attese dagli stessi, perché  allora tra Mourinho,Guardiola o Simeone  ci si dovrebbe aspettare  solo vittorie ma così non è.
              Come con Sarri pagato poco,sarebbe  dovuto valere poco, bhe siamo la squadra dei Cavani,Lavezzi,Kulibaly, Hamsik,noi di base quelli bravi li andiamo a scovare, Sarri al suo secondo  anno aveva duplicato l'ingaggio  (accordi presi in partenza con pappa), era minore di altri ma comunque  quplocacato per uno che ammette che  farebbe  l' allenatore gratis non è  male.
              Oggi dopo 3 anni Sarri in Inghilterra  prende 3,5 praticamente niente  per Abranovic ma nessuno a Londra  dice "uwa Sarri guadagna meno di Benitez o Solkjaer, deve restare".
              I tifosi blues gliene frega altamente, Sarri guadagnasse 10000000 o 0 per loro sarebbe uguale (ed hanno ragione).
              Aspettative sul mercato di Ancelotti,bhe nessuna lo sai con chi hai a che fare, i top player con pappa non arrivano, ed Ancelotti non credo che come tutti i dipendenti  al proprio anno abbia voglia di  litigare col padrone (nessuno lo fa), secondo me sta guardando cosa accade e poi prende e decide cosa fare.
              Ti ho già  detto perché  paragono il passato  cioè  le stagioni  "normali"  e non quella straordinaria.
              Ed in quelle normali Ancelotti ha fatto uguale, poi possiamo anche dire che da uno da 7mln dovrebbe  far uscire lo straordinario  e invece  è allo stesso livello della normalità credo sia una cosa personale per il momento è  in linea  con una stagione normale.
              Lo so che è mio diritto, ma proprio per quello ci tenevo a dirti che di criticare Ancelotti per partito preso non me ne passava proprio, lo faccio solo con De Laurentiis :look: (e dopo anni in cui ero probabilmente più filo che anti papponiano)

              Albiol infortunato nulla da dire, Hamsik in Cina lo abbuono senza problemi.
              Mertens e Insigne no.
              Perché sono sempre stati due giocatori estremamente limitati per un calcio ad altissimi livelli. Ottimi giocatori senza dubbio, ma pieni di limiti di varia natura con cui abbiamo sempre dovuto convivere.
              Mertens da ala è sempre stato un giocatore come tanti, per esempio. Insigne in un contesto non cucito su di lui non ha il rendimento da fenomeno che ha avuto per lunghi periodi.

              Per cui, se l'involuzione dura da mesi e per entrambi, non mi puoi cancellare a prescindere la componente dovuta al tecnico, che ha cambiato il contesto tattico, i compiti, la posizione e anche le gerarchie.
              Stravolto tutto a livello tattico e psicologico, è impossibile ignorare questa componente.

              A maggior ragione poi se me la porti come motivazione in un anno in cui abbiamo un 0unas più maturo, un Verdi, un Milik e ora anche uno Younes in più.
              Il tutto, non voglio sempre ripeterlo ma è così, con un allenatore il cui punto forte rispetto al predecessore è costituito dalla gestione del gruppo (come forma e motivazione) e quindi dal turnover.

              Dov'è il punto forte se Insigne diventa Nunsigne e continua ad essere titolare inamovibile?
              Dov'è la flessibilità tanto decantata se due dei tuoi migliori giocatori stanno evidentemente faticando in un 4-4-2 (così come parzialmente fuori ruolo sono Verdi, Younes e 0unas) e tu per 5 mesi non fai niente?



              Per la seconda parte, il confronto del gioco non voglio farlo tanto sull'anno scorso, ma pure sui primi mesi.
              Al netto delle assenze pesanti, passi in avanti non ne vedo. Con Milik infortunato, con Ghoulam infortunato, i passi avanti io li ho visti in un mese.
              Qua siamo quasi ad Aprile.

              Il discorso dello stipendio non era per aspettative di rendimento (che pure dovrebbero, in una società ideale e ben condotta, essere collegate), quanto al fatto che è indubbiamente dimostrazione di "potere" all'interno della società.

              A Sarri dall'Empoli davi due nucelle perché era un elemento sostituibilissimo, non ti fregava necessariamente di Sarri: potevano venire Mihajlovic stesso, o Prandelli o Montella al suo posto.
              Viceversa, Ancelotti rappresenta chiaramente una prima scelta a livello mondiale.

              Ancelotti è stato convinto dal progetto, sto bene qua, siamo perfettamente d'accordo su tutto... L'avranno dette mille volte 'ste frasi, impossibile tu non le abbia sentite.

              Ed è proprio lì che Ancelotti mi è scaduto.
              Perché lui questo potere indubbiamente lo ha, all'interno della società e pure nella stampa, ma non lo ha sfruttato non dico per prendere Modric e Kroos a cui fortunatamente non ho creduto manco per mezzo istante, ma anche solo per mantenere un cazzo di Rog.



              E infine no.
              Non è uguale, non è una stagione uguale.
              Al di là di tutti i pareri, di tutte le previsioni, di tutti i dubbi del "non sapremo mai come sarebbe andata a finire con certezza", resta il fatto che tu de latriniis hai cacciato chi il miracolo l'ha compiuto, promettendo che il suo sostituto potesse fare di meglio.
              Ad ora non solo non stai facendo meglio, ma stai facendo pure peggio dell'ultima annata e le tue promesse sono semplicemente false.
              « Ultima modifica: Marzo 23, 2019, 01:38:49 am da Rain__ »
              0 - Juventus fired no shots on target in a Serie A home match for the first time since they played at Stadium (2011/12). Stun. #JuveNapoli

              È uno di quei personaggi che vedi nei film e pensi "gli sceneggiatori hanno esagerato, non possono dare tutte le qualità negative possibili ed immaginabili ad un solo personaggio, il male assoluto non esiste"
              E invece :look:


                Online enricocaruso

                • Josè Altafini
                • **
                • Post: 4759
                • Karma: 3
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #23677 il: Marzo 23, 2019, 02:02:27 am »
                Nel 1974/75 invece quanti punti tenevamo alla 28esima?

                Chughì jamm ma che senso tiene il confronto con il primo anno? Parliamo di 4 anni fa, che nel calcio sono un'era.
                Diverse squadre, diverse situazioni, diversi calciatori e ambizioni e convinzioni.

                Il confronto più sensato è quello più recente.
                L'anno scorso.
                Ma non è vero, l'anno scorso è stato un exploit, tantissime cose sono filate per il verso giusto, parlo delle singole partite (moltissime vinte in modo risicato che bastava un niente per buttare punti). Il Napoli oggettivamente non è squadra da 90 punti. È cresciuto lentamente, anno dopo anno, fino ad attestarsi intorno agli 80-85, a occhio. Poi ci sono gli anni buoni, e sgombri di qualunque altro impegno preso sul serio, in cui fai i 90 e quelli dove ti va tanto storto e fai quasi 60 partite stagionali e in campionato ti fermi addirittura a 63.
                Speriamo che col mercato e Ancelotti (che per me tatticamente e come organizzazione di gioco è un passo indietro rispetto a sarri ma per tanti altri aspetti potrà farci crescere complessivamente di un altro step) si alzi l'asticella e si possa davvero competere con la Juve anche sopra i 90. Perché sotto questi non ci vanno mai più...

                Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


                  Online enricocaruso

                  • Josè Altafini
                  • **
                  • Post: 4759
                  • Karma: 3
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23678 il: Marzo 23, 2019, 02:10:22 am »
                  Il primo anno partimmo male perché Sarri era appena arrivato in na squadra totalmente allo sfascio.. Il secondo anno perdemmo tanti punti con l'infortunio di Milik.
                  L'anno scorso partimmo bene e proseguimmo meglio.
                  Quest'anno siamo partiti bene e stiamo andando sempre peggio.

                  Punti alla 9º partita del girone di ritorno:
                  2015/2016                        19 punti
                  2016/2017                        22 punti
                  2017/2018                        22 punti
                  2018/2019                        16 punti

                  :look:
                  Sempre indipendente dal calendario, certo, perché le squadre avversarie nel calcio non contano... dai, caccia qualche vettore!

                  Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


                    Online Addaveni'Baffone

                    • Degustatore di ananassi
                    • Giuseppe Bruscolotti
                    • ****
                    • Post: 16960
                    • Karma: 35
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #23679 il: Marzo 23, 2019, 02:26:22 am »
                    Sempre indipendente dal calendario, certo, perché le squadre avversarie nel calcio non contano... dai, caccia qualche vettore!

                    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
                    Attento che poi lo caccia
                    e ti va su per il culo
                    il vettore intendo
                    ma magari non ti dispiace

                    # il papponista è  la più bassa forma di vita dell'universo #


                      Online enricocaruso

                      • Josè Altafini
                      • **
                      • Post: 4759
                      • Karma: 3
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #23680 il: Marzo 23, 2019, 03:06:16 am »
                      Attento che poi lo caccia
                      e ti va su per il culo
                      il vettore intendo
                      ma magari non ti dispiace

                      # il papponista è  la più bassa forma di vita dell'universo #
                      Ehilà, anche la battutina vagamente omofoba, non ci facciamo mancare niente per difendere il compare! Vi siete proprio ben trovati voi due...

                      Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


                        Online Addaveni'Baffone

                        • Degustatore di ananassi
                        • Giuseppe Bruscolotti
                        • ****
                        • Post: 16960
                        • Karma: 35
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #23681 il: Marzo 23, 2019, 04:20:51 am »
                        Ehilà, anche la battutina vagamente omofoba, non ci facciamo mancare niente per difendere il compare! Vi siete proprio ben trovati voi due...

                        Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
                        E te pareva che pur di attaccare il cattivo steccolecco non si ricorreva pure alla accusa di omofobia come il maestro Sarri
                        Ps  Enrico ,22 Aprile non ha certo bisogno che io lo difenda,  preoccupati invece del tuo freeclinbing sugli specchi per dimostrare che la terra è piatta
                        ormai siete rimasti tu e Iannicelli a crederci

                        # il papponista è  la più bassa forma di vita dell'universo #
                        « Ultima modifica: Marzo 23, 2019, 08:26:10 am da steccolecco64 »

                          Online digital

                          • Edinson Cavani
                          • ****
                          • Post: 11765
                          • Karma: 11
                          « Risposta #23682 il: Marzo 23, 2019, 10:43:53 am »
                          Ma non è vero, l'anno scorso è stato un exploit, tantissime cose sono filate per il verso giusto, parlo delle singole partite (moltissime vinte in modo risicato che bastava un niente per buttare punti). Il Napoli oggettivamente non è squadra da 90 punti. È cresciuto lentamente, anno dopo anno, fino ad attestarsi intorno agli 80-85, a occhio. Poi ci sono gli anni buoni, e sgombri di qualunque altro impegno preso sul serio, in cui fai i 90 e quelli dove ti va tanto storto e fai quasi 60 partite stagionali e in campionato ti fermi addirittura a 63.
                          Speriamo che col mercato e Ancelotti (che per me tatticamente e come organizzazione di gioco è un passo indietro rispetto a sarri ma per tanti altri aspetti potrà farci crescere complessivamente di un altro step) si alzi l'asticella e si possa davvero competere con la Juve anche sopra i 90. Perché sotto questi non ci vanno mai più...

                          Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
                          anno scorso tutti dimenticano la variabile data da un var che ha funzionato per circa 5 mesi fino a quanto c'era  tavecchio insomma, var che ci ha dato ogni rigore giusto che c'era, ed ha tolto alla juve quello che c'era da togliere.

                          a noi con questa var al servizio della juve manco i rigori vanno a rivedere mentre vanno a rivedere ogni azione gol a nostro favore, vorrei ricordare che con la samp il gol di milik era regolare ed il fallo era del portiere, manco lo hanno rivisto, cambiava probabilmente tutta la partita con 1 a 1.
                          per non parlare dei rigori negati col chievo e col sassuolo al ritorno.

                          poi si potevano pure sbagliare per carità, ma intanto se c'è li davano potevano essere punti in +, sul girone di ritorno pesa invece come un macigno lo smantellamento del centrocampo.

                          è molto + facile adattare centrocampisti di gamba a fare l'ala nel 4 3 3 che attaccanti a fare i centrocampisti nel 4 2 4, nel 1 caso tiri di meno ma tieni + equilibrio e puoi sempre risolverla con un piazzato, o una giocata di un singolo se la palla la tieni sempre tu, nel 2 caso hai una squadra squilibrata che subisce il gioco avversario e la palla gli avversari la dominano quasi sempre aggredendo e partendo in contropiedi velenosi.

                          sta squadra dopo gennaio è + scarsa di quella del dopo gennaio di sarri, anche perchè quel che avevamo guadagnato con la cacciata della sedia in porta, lo abbiamo perso con maksicesso titolare causa forza maggiore e mo stiamo pure con soli 3 centrocampisti fino a  fine stagione

                          quindi di cosa parlate, la colpa è tutta del rabbino, sta guerra per dire chi è meglio come allenatore è inutile ora non ha + senso farla, il vero confronto lo puoi fare solo col girone di andata e grosso modo contando una var in meno ed un girone di champion + duro fatto con + punti, hai fatto + o meno lo stesso sommando i punti delle 2 competizioni, avrai fatto un gioco meno bello, ma i punti sono quasi gli stessi e senza var a fare giustizia se no era pure identici probabilmente.


                          poi se si vogliono fare i confronti, vanno fatti pure all'inverso, cosa ha combinato ancelotti al chelsea, e cosa sta a fare sarri, ancelotti fece il double con fa cup e scudetto al 1 anno, sarri forse manco si qualifica.

                          ovviamente io non dico chi è meglio tra i 2 per questo, erano contesti e squadre diverse.


                          poi che potevamo risparmiarci di dare 6,5 ad ancelotti e pagare di + sarri, io l'ho sempre detto, meglio pagare un giocatore in + che un allenatore di grido, perchè a noi serve + uno che forma i giocatori e frigge il pesce con l'acqua che l'allenatore da top club che è + un gestore.

                          ergo i 2 si stanno sfidando su terreni opposti, ancelotti ha sempre dimostrato di saper vincere con i forti, sarri di far bene con i deboli al punto da farli rendere oltre le più rosee previsioni, al momento entrambi stanno avendo problemi mi pare. Fermo restando che se fosse rimasto sarri, cambiava poco, forse facevi qualche punto in + in campionato ed uscivi subito dalle coppe al primo avversario serio, come avverrà pure forse con ancelotti, ma sta squadra il suo massimo lo ha già dato, mertens non tornerà mai + quello dell'anno del cambio di ruolo, ne il gioco di sarri avrebbe cambiato troppo il rapporto di forze con la juve, che vorrei ricordare, fino a  che non ha dovuto ricorrere al doping per recuperare sull'atletico facendo poi turn over in un campionato già vinto, non aveva mai perso punti tranne 3 pareggi, un cammino che manco il napoli di sarri avrebbe potuto sostenere, certo con una var compiacente da un parte ed una var sorda nei torti subiti, ma purtroppo questa è l'italia del regno degli agnelli, fino a che quella famiglia mafiosa non scompare sarà sempre cosi


                          « Ultima modifica: Marzo 23, 2019, 10:55:35 am da digital »

                            Online CARACAS70

                            • Antonio Vojak
                            • ***
                            • Post: 6153
                            • Karma: 28
                            • Sesso: Maschio
                            • Cave canem
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #23683 il: Marzo 23, 2019, 11:28:14 am »
                            Sempre indipendente dal calendario, certo, perché le squadre avversarie nel calcio non contano... dai, caccia qualche vettore!

                            Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


                            Hai ragione, infatti mancano ancora Roma e Inter da affrontare  :gnam:
                            Cit. "Un giorno tutto questo finirà"

                              Online Abi

                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 25529
                              • Karma: 95
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #23684 il: Marzo 23, 2019, 12:08:06 pm »
                              Come può uno sano di mente avallare le cessioni di Rog ed Hamsik e non farsi prendere uno o due sostituti???

                              Diawara stagione finita, vabbuò che è sempre stato un cesso ma almeno faceva numero.

                              Zielinski è fraceto, Allan stà sempre a rischio diffide e squalifiche, Fabian Ruiz và a pigliare la suina...

                              MA COME CAZZO SI FA' AD ESSERE COSI' BOLLITI e a dire che numericamente siamo a posto???

                              Ma io PRETENDO che questo si dimetta non appena veniamo eliminati dall'Europa League!!!

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal