Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Carlo Ancelotti [Allenatore]  (Letto 397811 volte)

Samoth, SPAWN_82, elPibe, Renzo, chughino e 19 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online kta

  • Degustatore di ananassi
  • Antonio Juliano
  • ***
  • Post: 9073
  • Karma: 22
  • Squadra del cuore:
« Risposta #23550 il: Marzo 19, 2019, 21:27:19 pm »
Sul Laudrup se magn tutt e jucatur e l'Arsenal, weiz

    Online chughino

    • Edinson Cavani
    • ****
    • Post: 10343
    • Karma: 39
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #23551 il: Marzo 19, 2019, 21:37:28 pm »
    Semplicemente eravamo più forti della Juventus, questo non vuol dire che la Juventus fosse una squadretta

    P   Luciano Bodini
    Argentina   P   Hugo Rubini
    Italia   P   Stefano Tacconi
    Italia   D   Sergio Brio
    Italia   D   Pasquale Bruno
    Italia   D   Antonio Cabrini (capitano)
    Italia   D   Luigi De Agostini
    Italia   D   Luciano Favero
    Italia   D   Nicolò Napoli
    Italia   D   Roberto Tricella
    Italia   C   Salvatore Avallone      
    Italia   C   Renato Buso
    Italia   C   Roberto Galia
    Danimarca   C   Michael Laudrup
    Italia   C   Marino Magrin
    Italia   C   Giancarlo Marocchi
    Italia   C   Massimo Mauro
    URSS   C   Oleksandr Zavarov
    Italia   A   Alessandro Altobelli
    Portogallo   A   Rui Barros
    Italia   A   Federico Giampaolo

    Una buona squadra che sicuramente aveva eccellenze come Laudrup e Tacconi,ma era guidata  da tre cariatidi ( Brio,Cabrini,Altobelli), difensori che erano fabbri killer come Pasquale  Bruno uno bravo come Barros e un giovanissimo Buso.
    Ma per esempio erano nettamente  inferiori alla Doria che due anni dopo vinse il campionato (non parliamo del Napoli ,dell'Inter e del Milan).
    Ma pure il Bayern Monaco:


    P   Raimond Aumann
    Germania Ovest   P   Sven Scheuer
    Germania Ovest   D   Klaus Augenthaler (capitano)
    Germania Ovest   D   Roland Grahammer
    Norvegia   D   Erland Johnsen
    Germania Ovest   D   Hans Pflügler
    Germania Ovest   D   Stefan Reuter
    Germania Ovest   D   Helmut Winklhofer
    Germania Ovest   C   Hans Dorfner
    Germania Ovest   C   Armin Eck
    Germania Ovest   C   Hansi Flick
    Germania Ovest   C   Ludwig Kögl
    Germania Ovest   C   Norbert Nachtweih
    Germania Ovest   C   Olaf Thon
    Svizzera   A   Johnny Ekström
    Germania Ovest   A   Jürgen Wegmann
    Germania Ovest   A   Roland Wohlfarth

    Tolti i nazionali Aumann,Aughenthaler Reuter,Plufger,Thon e Jonny Elkstrom (immagino  te lo ricordi), non erano proprio  giocatori  di gran  qualità  sicuramente  minori a questi:


    P   Raffaele Di Fusco
    Italia   P   Giuliano Giuliani
    Italia   P   Mirco Marinelli[2]
    Italia   D   Tebaldo Bigliardi
    Italia   D   Antonio Carannante
    Italia   D   Giancarlo Corradini
    Italia   D   Giovanni Di Rocco
    Italia   D   Ciro Ferrara
    Italia   D   Massimo Filardi
    Italia   D   Giovanni Francini
    Italia   D   Cosimo Portaluri
    Italia   D   Alessandro Renica
    Brasile   C   Alemão
    Italia   C   Antonio Bucciarelli
    Italia   C   Massimo Crippa
    Italia   C   Fernando De Napoli
    Italia   C   Luca Fusi
    Italia   C   Francesco Romano
    Italia   A   Maurizio Neri
    Brasile   A   Careca
    Italia   A   Andrea Carnevale
    Italia   A   Marco Ferrante
    Italia   A   Simone Giacchetta
    Argentina   A Diego  Armando Maradona

    Tralasciando  Maradona , il Napoli  aveva  5 nazionali  italiani  e due nazionali  Brasiliani.
    Già  la sola coppia Carnevale,Careca poteva bastare ad essere superiore  alle altre due figuriamoci  se alle loro spalle c'era Diego Armando Maradona.
    « Ultima modifica: Marzo 19, 2019, 21:39:43 pm da chughino »

      Online chughino

      • Edinson Cavani
      • ****
      • Post: 10343
      • Karma: 39
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #23552 il: Marzo 19, 2019, 21:38:55 pm »
      Sul Laudrup se magn tutt e jucatur e l'Arsenal, weiz

      Eh Kta  hai stra ragione purtroppo  quella Juventus era solo  Ludrup (e Barros)

        Online kta

        • Degustatore di ananassi
        • Antonio Juliano
        • ***
        • Post: 9073
        • Karma: 22
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #23553 il: Marzo 19, 2019, 22:27:50 pm »
        Mica tanto. Altobelli? Cabrini? Vecchi campioni del mondo, certo, ma ancora giocatori. Tacconi uomo dimmerda ma signor portiere. Mauro comunque non era un fabbro, anche lui uomo dimmerda ma i piedi li aveva eccome, e poi vinse con noi l'anno dopo. Zavarov super flop ma arrivò con premesse ben diverse, fu il loro Pancev
        Uagliu è inutile che fate, battemmo un'ottima squadra. Che infatti arrivò dietro a 3 squadre leggendarie
        Noi eravamo più forti di tutti, ma quelle squadre oggi se la sarebbero giocata alla grande qui, nun pazziamm

          Online kta

          • Degustatore di ananassi
          • Antonio Juliano
          • ***
          • Post: 9073
          • Karma: 22
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #23554 il: Marzo 19, 2019, 22:29:43 pm »
          Che poi, noi eravamo la squadra col centravanti sudamericano più forte, e il migliore di tutti i tempi. Le altre grandi individualità erano Alemao e Ferrara. Il resto onestamente non era a livello Di questi 4. Eravamo i più forti, ma non facciamola passare come se fosse una coppa obbligatoria uagliu
          « Ultima modifica: Marzo 19, 2019, 22:31:54 pm da kta »

            Online Dieguito

            • #ForzaNapoliSpesso
            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 33754
            • Karma: 737
            • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #23555 il: Marzo 19, 2019, 22:41:17 pm »
            Non erano una squadretta, sono arrivati quarti in campionato. Ma quando la gente dice "eh ma nel 1988 abbiamo giocato con Juve e Bayern" deve sapere che quella non era nè la Juve di oggi, nè la Juve di Platini.

            L'Arsenal e il Chelsea di oggi, superano nettamente quella Juve.

            È stato bello batterli.  :look:

              Online chughino

              • Edinson Cavani
              • ****
              • Post: 10343
              • Karma: 39
              • Sesso: Maschio
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #23556 il: Marzo 19, 2019, 22:55:04 pm »
              Che poi, noi eravamo la squadra col centravanti sudamericano più forte, e il migliore di tutti i tempi. Le altre grandi individualità erano Alemao e Ferrara. Il resto onestamente non era a livello Di questi 4. Eravamo i più forti, ma non facciamola passare come se fosse una coppa obbligatoria uagliu
              Erano un buon gruppo ma il ciclo della Juventus  dei campioni del mondo era finito rimanevano solo Altobelli,Cabrini.
              De Napoli era superiore  a Galia, Crippa al Pecoraro Sardo, Ferrara  a De Agostini.
              Il livello della Juventus  era da 4 e nulla più, però  un ottima quarta di quegli anni  vuol dire che era una signora squadra comunque.

                Online Vinicio

                • Degustatore di ananassi
                • Antonio Juliano
                • ***
                • Post: 9095
                • Karma: 72
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #23557 il: Marzo 19, 2019, 23:10:43 pm »
                Quando inizia il revisionismo storico al ribasso significa che si vivono tempi bui  :look:


                  Online weizenbier

                  • Degustatore di ananassi
                  • Omar Sivori
                  • ****
                  • Post: 13970
                  • Karma: 254
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23558 il: Marzo 19, 2019, 23:17:58 pm »
                  È stato bello batterli.  :look:

                  Aivoglia, e poi fare il 3-0 al 119mo del supplementare. Nemmeno nei film porno.
                  Quando sono triste, mi vado a rivedere quel video anche se al tempo avevo un anno. E poi dopo metto pure youporn.

                  Battere l'Arsenal non può eguagliare la gioia di battere la Juve in un quarto di finale, ma oggettivamente non si può dire che la Juve fosse addirittura "tanto meglio" dell'Arsenal. I campioni del mondo ce li hanno anche loro.

                  E' quello che dico sempre ai miei amici ricchioncelli che fanno i cagnolini con le proprie dame, robb 'e scritte sui muri, fasci di rose e gioielli.
                  'E femmene cchiù 'ro pesce nun s'ammeretene.
                  á cammis ca nun vo sta cu te... piglil e straccel !!!

                    Online weizenbier

                    • Degustatore di ananassi
                    • Omar Sivori
                    • ****
                    • Post: 13970
                    • Karma: 254
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #23559 il: Marzo 19, 2019, 23:23:53 pm »
                    Quando inizia il revisionismo storico al ribasso significa che si vivono tempi bui  :look:

                    Perchè siete incapaci di vivere il presente e dovete abboffare il cazzo gente, che poi deve pure rispondervi.

                    Io non avevo mai guardato la rosa della Juve 1988-89, per me c'erano ancora Zoff, Platini e chi altro e ho scoperto ieri che nel 1988 erano tutti morti.
                    Ma se cercate di imporre il pensiero che Arsenal e Chelsea sono la merda e l'EL è una coppetta, allora vi si deve pure ricordare che quella Juve non era una squadra leggendaria manco per i coglioni.
                    E' quello che dico sempre ai miei amici ricchioncelli che fanno i cagnolini con le proprie dame, robb 'e scritte sui muri, fasci di rose e gioielli.
                    'E femmene cchiù 'ro pesce nun s'ammeretene.
                    á cammis ca nun vo sta cu te... piglil e straccel !!!

                      Online Vinicio

                      • Degustatore di ananassi
                      • Antonio Juliano
                      • ***
                      • Post: 9095
                      • Karma: 72
                      • Sesso: Maschio
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #23560 il: Marzo 19, 2019, 23:32:50 pm »
                      Perchè siete incapaci di vivere il presente e dovete abboffare il cazzo gente, che poi deve pure rispondervi.

                      Io non avevo mai guardato la rosa della Juve 1988-89, per me c'erano ancora Zoff, Platini e chi altro e ho scoperto ieri che nel 1988 erano tutti morti.
                      Ma se cercate di imporre il pensiero che Arsenal e Chelsea sono la merda e l'EL è una coppetta, allora vi si deve pure ricordare che quella Juve non era una squadra leggendaria manco per i coglioni.

                      Dove avrei detto tutte queste cose?
                      Trova un mio post dove parlo di quella coppa.
                      Fra l'altro quello di cui parli leggendo gli almanacchi io l'ho vissuto, non ho neanche bisogno di andare a consultarli.
                      Potrei raccontarti il clima prima delle partite con la juve (quello lo puoi immaginare, con la stampa che ci dava già fuori col 2-0 di torino), cosa fu i s,paolo al gol di renica, come si visse il sorteggio col bayern e le due partite, cosa furono le due finali..... ma chi cazz mo' fa fa'.....


                        Online Eternauta

                        • Gianfranco Zola
                        • **
                        • Post: 1429
                        • Karma: 21
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #23561 il: Marzo 19, 2019, 23:51:54 pm »
                        La butto li e so che mi piglierò le pernacchie. Ma io davero proverei KK interno di CC:
                                                       Meret
                                      Hysaj Maximovic Luperto Rui
                                        Callejon Allan KK Ruiz
                                             Milik Mertens
                        In caso di difficoltà, Ruiz per Younes e 4 2 3 1.
                        In verità anche io avevo pensato ad una soluzione alla Desailly. In fondo è sempre stato uno di quelli che giocano di più la palla durante la partita, e la sua fisicità potrebbe farci molto comodo a centrocampo. Chissà...

                        Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk

                        Spoiler

                          Online LAGRANGIA

                          • Degustatore di ananassi
                          • Giuseppe Bruscolotti
                          • ****
                          • Post: 15826
                          • Karma: 163
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #23562 il: Marzo 19, 2019, 23:52:02 pm »
                          Bello e utile questo confronto tra una squadra che ha vinto la Coppa Uefa trent'anni prima e una che NON ha vinto ancora UN CAZZO trent'anni dopo.
                          Utile, grazie

                            Online weizenbier

                            • Degustatore di ananassi
                            • Omar Sivori
                            • ****
                            • Post: 13970
                            • Karma: 254
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #23563 il: Marzo 19, 2019, 23:55:51 pm »
                            Dove avrei detto tutte queste cose?
                            Trova un mio post dove parlo di quella coppa.
                            Fra l'altro quello di cui parli leggendo gli almanacchi io l'ho vissuto, non ho neanche bisogno di andare a consultarli.
                            Potrei raccontarti il clima prima delle partite con la juve (quello lo puoi immaginare, con la stampa che ci dava già fuori col 2-0 di torino), cosa fu i s,paolo al gol di renica, come si visse il sorteggio col bayern e le due partite, cosa furono le due finali..... ma chi cazz mo' fa fa'.....

                            Sì ma quelli erano altri tempi pure perchè non avevate dei vecchidimmerda che vi abboffavano il cazzo "eh ma la coppa dell'impero Austro-Ungarico era di un altro livello proprio. Non si possono paragonare il Bayern con il Ferencvaros di Puskas"
                             :look:

                            Lasciate vivere il presente ai criaturielli che pensano che Özil sia il più forte avversario mai venuto al San Paolo. Se non ci restano nemmeno i sogni, non abbiamo nulla.
                            :look:
                            E' quello che dico sempre ai miei amici ricchioncelli che fanno i cagnolini con le proprie dame, robb 'e scritte sui muri, fasci di rose e gioielli.
                            'E femmene cchiù 'ro pesce nun s'ammeretene.
                            á cammis ca nun vo sta cu te... piglil e straccel !!!

                              Online Vinicio

                              • Degustatore di ananassi
                              • Antonio Juliano
                              • ***
                              • Post: 9095
                              • Karma: 72
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #23564 il: Marzo 20, 2019, 00:08:40 am »
                              Sì ma quelli erano altri tempi pure perchè non avevate dei vecchidimmerda che vi abboffavano il cazzo "eh ma la coppa dell'impero Austro-Ungarico era di un altro livello proprio. Non si possono paragonare il Bayern con il Ferencvaros di Puskas"
                               :look:

                              Lasciate vivere il presente ai criaturielli che pensano che Özil sia il più forte avversario mai venuto al San Paolo. Se non ci restano nemmeno i sogni, non abbiamo nulla.
                              :look:

                              Per quel che mi riguarda quando ho parlato del passato ho parlato al massimo di Mazzarri e Benitez in un contesto di storia recente.
                              Qualche parallelo con vinicio giusto perchè il calcio di sarri lo ricorda molto.
                              Poi anche noi avevamo i vecchiazzi che ci raccontavano dello stadio collana, di vinicio (calciatore) jeppson e pesaola (calciatore prima ed allenatore della prima coppa italia dopo) ma siamo sopravvissuti alla grande  :asd:
                              Paragoni così lontani non hanno senso per me proprio perchè so che il calcio era completamente diverso, a cominciare dalla velocità del gioco: infatti non ho partecipato al dibattito pur essendo testimone di quella vittoria.


                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2019, SimplePortal