Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Venezuela, scompare aereo a Los Roques: a bordo quattro italiani, anche Vittorio Missoni  (Letto 1090 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online pokkio

  • Degustatore di ananassi
  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 12307
  • Karma: 51
  • Squadra del cuore:
« il: Gennaio 05, 2013, 09:45:48 am »
Condividi
CARACAS - Un breve tragitto, circa 140 chilometri: un piccolo aereo con sei persone a bordo, di cui quattro italiani, è scomparso dai radar mentre viaggiava dall'arcipelago di Los Roques all'aeroporto Simon Bolivar di Maiquetia, lo scalo della capitale Caracas. Le tracce si sono perse ieri mattina, dopo le 11 ora locale (le 18 in Italia), poco dopo il decollo da Los Roques.

Sul velivolo, un bimotore Norman BN2 di colore bianco, viaggiavano Vittorio Missoni, figlio maggiore dello stilista Ottavio Missoni, sua moglie Maurizia Castiglioni e due amici della coppia, Elda Scalvenzi e Guido Foresti, che avevano passato le vacanze nell'arcipelago. Oltre a loro il pilota German Merchan e il copilota Juan Fernandez. "Non sappiamo altro", ha detto Pietro Foresti, il figlio di uno degli scomparsi: "Solo che hanno interrotto le ricerche".

Vittorio Missoni, 58 anni, è amministratore delegato di Missoni Spa ed è, di fatto, l'ambasciatore del marchio nel mondo. E' stato prima direttore generale marketing della Missoni Spa e poi responsabile dell'azienda negli Stati Uniti e in Italia. E' figlio di Ottavio, nato nel 1921 a Ragusa (oggi Dubrovnik) e di sua moglie Rosita Jelmini, di origini friulane, figlio a sua volta di Vittorio "Omo de mar".

La guardia costiera locale ha avviato le ricerche, che sono però state sospese per la notte. Finora non sono state trovate tracce e le ricerche riprenderanno alle prime luci dell'alba. L'aereo, un bimotore di fabbricazione britannica immatricolato nel 1968, con sigla YV2615, ha avuto l'ultimo contatto radio con la torre di controllo quando si trovava a 10 miglia a sud dell'arcipelago. Poi il silenzio. 

La Farnesina ha già attivato tutti i canali di informazione in Venezuela e il consolato italiano, in accordo con l'Unità di crisi, è in stretto contatto con le autorità di Caracas. Oltre ai quattro turisti a bordo dell'aereo, il gruppo di connazionali era composto da altre due persone che hanno preso un altro volo dall'arcipelago a Caracas.

Il precedente. Sull'incidente pesa una triste coincidenza: esattamente cinque anni fa, sempre il 4 gennaio, un bimotore che viaggiava sulla stessa tratta scomparì con 18 persone a bordo, tra cui otto italiani. Non furono mai ritrovati né i resti dell'aereo né i corpi delle persone a bordo, ad esclusione di quello del copilota che fu recuperato in alto mare.

Il bimotore della compagnia Transaven trasportava una famiglia trevigiana - Paolo Durante, quarantenne; sua moglie Bruna Guerrieri e le loro figlie Sofia e Emma di sei e otto anni - insieme ad altre due coppie di italiani: Annalisa Montanari, 42 anni e Rita Calanni Rindina, 46, entrambe residenti a Bologna, e i romani Stefano Frangione e Fabiola Napoli. 

Ed è proprio di questi giorni la notizia che forse quell'aereo non precipitò mai: in un servizio pubblicato da Oggi, si fa l'ipotesi che quel velivolo sia stato dirottato dai narcos colombiani, che l’avrebbero poi usato per il trasporto di una partita di cocaina. Questa tesi sarebbe supportata dal fatto che a bordo, secondo le registrazioni della scatola nera, c'erano 4 persone in più di quelle dichiarate, presumibilmente i dirottatori.

Le ricerche di quel volo riprenderanno il 29 gennaio prossimo, dopo un accordo con la Farnesina. "La ricerca in mare - ha detto Mario Pica, ex pilota dell’Aeronautica militare e consulente delle famiglie degli otto italiani dispersi nell’incidente - è un’operazione decisiva. Se non lo troviamo, vuol dire che non è mai precipitato e dovremo cercarlo altrove".

L'arcipelago. Los Roques è un arcipelago del Mar dei Caraibi situato nel nord del Venezuela, proprio di fronte a Caracas. E' formato da una cinquantina di isole e almeno 250 isolotti, la più importante delle quali si chiama Gran Roque, ed è uno dei 'paradisi' del paese sudamericano, sempre al centro del turismo nazionale e internazionale.

Gran Roque è l'unica popolata, ed è anche l'area in cui trova l'aeroporto. Nel 1972 è stato dichiarato Parco Nazionale per la sua importanza ecologica e le spiagge bianche di origine corallina, le acque cristalline e il fondo marino.

Vi è anche una stazione di biologia marina denominata 'Dos Mosquises' in cui si effettuano programmi di ricerca sul mare e dove si può osservare la riproduzione della quasi estinta Tartaruga Marina. Alla 'Gran Roque' si arriva da Caracas, sia con voli aerei sia con imbarcazioni dal porto della capitale.


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
Tu pazzei ma stu fatto mi fa ingrippare malamente.
Il fatto 'ca Gabbiadini non faccia un poco il cesso e chiavi cavici in una squadra che arriva seconda e giocherà quindi in Champions. Lo stesso per inutilità come Maggio, Valdifiori, Strinic.
Il fatto 'ca Lapadula, uagliù LAPADULA, ci rifiuti perché nun se vo fa 'a panchina. Parliamo di gente che dovrebbe vendersi le figlie vergini per jucare 10 min con Higuain, e questi fanno i sapuriti. Manchiamo proprio di appeal, ma malamente proprio. Siamo meno considerati della Juve dei Vucinic e dei Krasic, rendimmece conto.

    Offline Gilles27

    • Degustatore di ananassi
    • Antonio Vojak
    • ***
    • Post: 6539
    • Karma: 345
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Gennaio 05, 2013, 14:40:24 pm »
    Come nel 2008 :brr:

    Offline Die Nagel

    • Ruud Krol
    • ****
    • Post: 19104
    • Karma: 575
    • Sesso: Maschio
    • Why So Serious ?
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #2 il: Gennaio 05, 2013, 16:10:42 pm »
    Lost  :look:
    Forse non esistono nemmeno amici buoni o cattivi, forse ci sono solo amici, persone che prendono le tue parti quando stai male e che ti aiutano a non sentirti solo. Forse per un amico vale sempre la pena avere paura e sperare e vivere. Forse vale anche la pena persino morire per lui, se così ha da essere. Niente amici buoni. Niente amici cattivi. Persone e basta che vuoi avere vicino, persone con le quali hai bisogno di essere; persone che hanno costruito la loro dimora nel tuo cuore.
    :ovazione:
    Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

      Offline Gilles27

      • Degustatore di ananassi
      • Antonio Vojak
      • ***
      • Post: 6539
      • Karma: 345
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #3 il: Gennaio 05, 2013, 18:31:32 pm »
      Comunque, purtroppo sarà veramente difficile che li trovano :sisi:

      Lì c'è il mare, nel 2008 trovarono solo un corpo, ed era a 22 km dal punto che si pensava :sisi:

      Online NikGerace

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 33336
      • Karma: 430
      • Sesso: Maschio
      • Hallo World!!!!
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #4 il: Gennaio 05, 2013, 18:34:41 pm »
      già normalmente ho paura dell'aereo, foguriamoci se salirei mai su quei trabiccoli del sudamerica ...
      FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

      AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

        Offline Gilles27

        • Degustatore di ananassi
        • Antonio Vojak
        • ***
        • Post: 6539
        • Karma: 345
        • Sesso: Maschio
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #5 il: Gennaio 05, 2013, 18:38:17 pm »
        già normalmente ho paura dell'aereo, foguriamoci se salirei mai su quei trabiccoli del sudamerica ...

        Ho sentito che quell'aereo era del '68 :sisi:

        Online NikGerace

        • Degustatore di ananassi
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 33336
        • Karma: 430
        • Sesso: Maschio
        • Hallo World!!!!
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #6 il: Gennaio 05, 2013, 18:42:47 pm »
        Ho sentito che quell'aereo era del '68 :sisi:

        e figurati ... comunque i voli in quelle zone lì sono un terno al lotto
        FERLAINO PRESIDENTE!!!!!

        AMICO DI TUTTI, COMPAGNO DI NESSUNO

          Offline Gilles27

          • Degustatore di ananassi
          • Antonio Vojak
          • ***
          • Post: 6539
          • Karma: 345
          • Sesso: Maschio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #7 il: Gennaio 05, 2013, 18:56:01 pm »
          e figurati ... comunque i voli in quelle zone lì sono un terno al lotto

           :sisi:

          Offline ziofrank1974

          • Attila Sallustro
          • ***
          • Post: 7491
          • Karma: 131
          • Sesso: Maschio
          • "EAT THE LEMON" (MAGNATEVE O' LIMON)
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #8 il: Gennaio 05, 2013, 20:38:35 pm »
          Certo, che è una vicenda a dir poco sconcertante ed angosciante.......c'è veramente poco da dire.....speriamo che tutto si risolva per il meglio, anche se per come si sono messe le cose e' davvero difficile essere ottimisti!
          "Se la merda fosse oro, la Rubentus varrebbe un tesoro".
          "Che cos'è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e velocità d'esecuzione" (CIT. Rambaldo Melandri - AMICI MIEI)
          E' matematicamente e scientificamente provato che se sommiamo una svastica nazista con una falce e martello comunista, alla fine esce fuori il simbolo dell'Euro!
          "Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono....infine vinci" (CIT. Mahatma Gandhi)
          Che si vinca o si perda, sempre RUBE MERDA!!!!
          "JUVENTINI BASTARDI IMBROGLIONI" (cit. Brian Clough)
          “Odi l’Italia. Odi la Juventus. La Vecchia Fottuta Signora di Torino.
          La Puttana d’Europa. Ricorderai il suo fetore, il tanfo di Torino; lo ricorderai per il resto dei tuoi giorni; il fetore della corruzione, il tanfo del marciume. La fine di ogni bene, l’inizio di ogni male.” (Cit. Brian Clough)
          "Un frugoletto tutto pepe!" (Cit. Tullio Maddaloni)
          FREE CATALUNYA!!! FREE SCOTLAND!!!

            Online Dieguito

            • #ForzaNapoliSpesso
            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 31828
            • Karma: 735
            • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #9 il: Gennaio 22, 2013, 17:00:25 pm »
            Io quell'aereo lo presi all'inizio del secolo. Los Roques è un paradiso terracqueo, ma quei trabiccoli alati che lo collegano a Caracas fanno paura. All'epoca la pista dell'aeroporto di Gran Roque era in terra battuta e sassi :look:

              Online The King

              • Degustatore di ananassi
              • Bruno Pesaola
              • **
              • Post: 2975
              • Karma: 50
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #10 il: Gennaio 23, 2013, 15:02:33 pm »
              Che caso inquietante.


              Solo la maglia


              La sincerità è la cosa più importante di una persona:
              Io l' ho preso in faccia.

                Offline Calgirius

                • Calgirius il Visionario
                • Bruno Pesaola
                • **
                • Post: 2144
                • Karma: 14
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #11 il: Febbraio 07, 2013, 23:21:07 pm »
                Che caso inquietante.

                Niente di inquietante. Quegli affari volano per scommessa.

                  Offline Torendinho

                  • Gianfranco Zola
                  • **
                  • Post: 1514
                  • Karma: 10
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #12 il: Febbraio 07, 2013, 23:34:45 pm »
                  Niente di inquietante. Quegli affari volano per scommessa.
                  Si giocano le bollette, certe quote!
                   
                  "A mio parere, la grande popolarità che ha il calcio nel mondo non è dovuta alle farmacie o agli uffici finanziari, bensì al fatto che in ogni piazza in ogni angolo del mondo c'è un bambino che gioca e si diverte con un pallone tra i piedi. Ma il calcio, oggi, è sempre più un'industria e sempre meno un gioco" Zdenek Zeman.

                     

                    SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal