Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Josip Radosevic  (Letto 43198 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online Orgrimm

  • Tifosotto da salotto
  • Diego Armando Maradona
  • *****
  • Post: 56962
  • Karma: 859
  • Sesso: Maschio
  • gentilment, iat affancul
  • Squadra del cuore:
« Risposta #525 il: Agosto 07, 2013, 00:03:11 am »
Quindi il centrocampo è al completo? Mi aspettavo qualcosa in più



Onestament,ma a chi cazz aggà rà cunt?

    Online Yavonz™

    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 57694
    • Karma: 710
    • Sesso: Maschio
      • CalcioNapoli24forum
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #526 il: Agosto 07, 2013, 01:45:54 am »
    Quindi il centrocampo è al completo? Mi aspettavo qualcosa in più

    Inler-Dzemaili-Radosevic
    Via Donadel e Gargano.

    Manca una pedina. :look4:

      Online Chef Culapierto

      • Culapiert output.
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 28604
      • Karma: 565
      • Il fu therimble
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #527 il: Agosto 07, 2013, 01:46:26 am »
      Inler-Dzemaili-Radosevic
      Via Donadel e Gargano.

      Manca una pedina. :look4:
      Behrami. :look:

        Offline vittorio

        • Hasse Jeppson
        • *****
        • Post: 8379
        • Karma: 157
        • Sesso: Maschio
        • Un giorno all' improvviso...
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #528 il: Agosto 07, 2013, 03:21:00 am »
        Manca un cc. Ce  ne vogliono 5 considerando che Hamsik può fare anche il centrocampista all'occorrenza.

        Inviato dal mio GT-I9300 usando Tapatalk 4


          Offline ghor

          • Degustatore di ananassi
          • Antonio Vojak
          • ***
          • Post: 6760
          • Karma: 203
          • Sesso: Maschio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #529 il: Agosto 07, 2013, 09:23:29 am »
          Facendo due conti...

          Il centrocampo attuale del Napoli si compone, senza nuovi arrivi, di:

          1) Berhami - interditore fantastico, uomo-filtro, recupera-palloni, scudo davanti alla difesa, l'uomo dal tackle duro e puro.
          2) Inler - il pacco, il regista mancato, l'uomo che doveva saper fare le due fasi e invece non è nè un eccellente regista (Cigarini gli poggia le palle in testa in quel ruolo), nè un grande interditore, pagando in lentezza e svogliatezza quando dovrebbe cacciare le palle.
          3) Dzemaili - la sorpresa. Schierato da Mazzarri accanto a Inler o a Berhami in una zona del campo non confacente con le sue potenzialità, lo svizzero sembrava spaesato. Ha sicuramente dei limiti tecnici e di concentrazione che non gli consentono di fare il classico "salto di qualità", tuttavia Mazzarri lo schierò nel suo ruolo naturale di guastatore/mezzala e negli ultimi 6 mesi della sua gestione dimostrò il suo valore e segnò ben 6 goal. Io lo terrei ma per fargli fare il jolly e schierarlo ora accanto a Berhami quando ti serve pressing alto (corre molto Blerim) oppure al posto di Hamsik quando Marek manca e non vuoi mettere Pandev al suo posto per motivi tattici.
          4) Radosevic - ultimo nelle considerazioni perchè arrivato per ultimo, giovane, 6 mesi con la Primavera, il ragazzo sta dimostrando di valere. Calcisticamente mi ricorda Gargano: forte in interdizione, con un po' + di fisico del Mota, cattiveria agonistica alla Berhami,
          si lascia preferire sicuramente in questa fase passiva che non con il pallone tra i piedi (in cui mi ricorda sempre... Gargano!).

          Cosa farei io?

          Venderei gli esuberi, specie chi ha mercato come Fernandez e Gargano (Donadel lo manderei a pedate a costo di pagargli l'intero cartellino, sarebbe inutile cmq).

          Terrei Radosevic come vice Berhami, anche perchè abbiamo capito che Inler e Dzemaili davanti alla difesa sono inutili = zero filtro.

          Valon si prende molti cartellini e 5-6 partite le salta per squalifica. Inoltre si potrebbe dargli un po' di riposo in partite "soft", tipo contro Verona, Sassuolo e altre squadrette per far rifiatare magari Valon da una partita di CL.

          Intanto ci si lavora sulla tecnica, sulla tattica, per farlo crescere. Per me 10-12 presenze le può fare benissimo. Viceversa se va in prestito deve giocare, non come Uvini a Siena che si è visto le partite dalla panchina per mezza stagione....

          Terrei questi tre e manderei via Inler, che ha qualche richiesta. Gokhan è stato un flop e credo si avvii a confermarlo anche con Benitez. A questo punto via lui e con qualcosa vicino ti prendi un signor centrocampista, uno alla Strootman per capirci, che non gli devi insegnare niente e che sa fare sia la fase passiva che quella col pallone tra i piedi (possibilmente con una velocità maggiore del bradipo pelato che abbiamo in rosa).

          In un colpo doni + dinamicità al centrocampo (via il moscettone, tieni il giovane ragazzo interditore, tieni il guerriero Berhami, tieni Dzemaili l'incursore e prendi l'uomo d'ordine bravo e forte) e togli la zavorra svizzera.

          Se è vero che bisogna operare di cesello per migliorare la rosa, allora via i punti deboli (De Sanctis, Cannavaro, Inler) e dentro gente fresca e tosta, soprattutto di valore e tecnicamente dotata.

          I risultati saranno assicurati.
          La mia pagina in memoria di Gary Gygax, il creatore dei Giochi di Ruolo. Vieni a mettermi il tuo "mi piace"!http://www.facebook.com/pages/Gary-Gygax-Tribute/176005375799264

            Online Yavonz™

            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 57694
            • Karma: 710
            • Sesso: Maschio
              • CalcioNapoli24forum
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #530 il: Agosto 07, 2013, 12:11:08 pm »
            Behrami. :look:

            Azz, lapsus. :look:
            Ne servirebbe comunque un altro perchè penso che Radosevic venga usato come 5°.

              Offline Blink99

              • Salvatore Bagni
              • *
              • Post: 362
              • Karma: 0
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #531 il: Agosto 16, 2013, 17:17:46 pm »
              Il ragazzo ce lo teniamo per questa stagione, segno che ha delle qualità da esplorare.

                gianfranco.montagna.1

                • Visitatore
                « Risposta #532 il: Agosto 16, 2013, 18:42:58 pm »
                Facendo due conti...

                Il centrocampo attuale del Napoli si compone, senza nuovi arrivi, di:

                1) Berhami - interditore fantastico, uomo-filtro, recupera-palloni, scudo davanti alla difesa, l'uomo dal tackle duro e puro.
                2) Inler - il pacco, il regista mancato, l'uomo che doveva saper fare le due fasi e invece non è nè un eccellente regista (Cigarini gli poggia le palle in testa in quel ruolo), nè un grande interditore, pagando in lentezza e svogliatezza quando dovrebbe cacciare le palle.
                3) Dzemaili - la sorpresa. Schierato da Mazzarri accanto a Inler o a Berhami in una zona del campo non confacente con le sue potenzialità, lo svizzero sembrava spaesato. Ha sicuramente dei limiti tecnici e di concentrazione che non gli consentono di fare il classico "salto di qualità", tuttavia Mazzarri lo schierò nel suo ruolo naturale di guastatore/mezzala e negli ultimi 6 mesi della sua gestione dimostrò il suo valore e segnò ben 6 goal. Io lo terrei ma per fargli fare il jolly e schierarlo ora accanto a Berhami quando ti serve pressing alto (corre molto Blerim) oppure al posto di Hamsik quando Marek manca e non vuoi mettere Pandev al suo posto per motivi tattici.
                4) Radosevic - ultimo nelle considerazioni perchè arrivato per ultimo, giovane, 6 mesi con la Primavera, il ragazzo sta dimostrando di valere. Calcisticamente mi ricorda Gargano: forte in interdizione, con un po' + di fisico del Mota, cattiveria agonistica alla Berhami,
                si lascia preferire sicuramente in questa fase passiva che non con il pallone tra i piedi (in cui mi ricorda sempre... Gargano!).

                Cosa farei io?

                Venderei gli esuberi, specie chi ha mercato come Fernandez e Gargano (Donadel lo manderei a pedate a costo di pagargli l'intero cartellino, sarebbe inutile cmq).

                Terrei Radosevic come vice Berhami, anche perchè abbiamo capito che Inler e Dzemaili davanti alla difesa sono inutili = zero filtro.

                Valon si prende molti cartellini e 5-6 partite le salta per squalifica. Inoltre si potrebbe dargli un po' di riposo in partite "soft", tipo contro Verona, Sassuolo e altre squadrette per far rifiatare magari Valon da una partita di CL.

                Intanto ci si lavora sulla tecnica, sulla tattica, per farlo crescere. Per me 10-12 presenze le può fare benissimo. Viceversa se va in prestito deve giocare, non come Uvini a Siena che si è visto le partite dalla panchina per mezza stagione....

                Terrei questi tre e manderei via Inler, che ha qualche richiesta. Gokhan è stato un flop e credo si avvii a confermarlo anche con Benitez. A questo punto via lui e con qualcosa vicino ti prendi un signor centrocampista, uno alla Strootman per capirci, che non gli devi insegnare niente e che sa fare sia la fase passiva che quella col pallone tra i piedi (possibilmente con una velocità maggiore del bradipo pelato che abbiamo in rosa).

                In un colpo doni + dinamicità al centrocampo (via il moscettone, tieni il giovane ragazzo interditore, tieni il guerriero Berhami, tieni Dzemaili l'incursore e prendi l'uomo d'ordine bravo e forte) e togli la zavorra svizzera.

                Se è vero che bisogna operare di cesello per migliorare la rosa, allora via i punti deboli (De Sanctis, Cannavaro, Inler) e dentro gente fresca e tosta, soprattutto di valore e tecnicamente dotata.

                I risultati saranno assicurati.

                Mi sono fermato a quella frase.
                 :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm:

                  Offline Onisco

                  • Degustatore di ananassi
                  • Aurelio De Laurentiis
                  • *****
                  • Post: 112241
                  • Karma: 1188
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #533 il: Agosto 16, 2013, 18:51:21 pm »
                  Mi sono fermato a quella frase.
                   :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :facepalm:
                  Gianfrà, sinceramente è vero. Inler è assolutamente mediocre. Peggio di Cigarini, che è un'altra pippa.

                    Online el schiatty napoletano

                    • Aurelio De Laurentiis
                    • *****
                    • Post: 124760
                    • Karma: 1380
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #534 il: Agosto 16, 2013, 18:55:38 pm »
                    Gianfrà, sinceramente è vero. Inler è assolutamente mediocre. Peggio di Cigarini, che è un'altra pippa.
                    cigarini é pirlo

                    inviato dal mio nokia 3310

                    Inviato da una cripta. :schiatty:

                      gianfranco.montagna.1

                      • Visitatore
                      « Risposta #535 il: Agosto 16, 2013, 19:01:46 pm »
                      Ma quale Cigarini, ma non scherziamo proprio.

                      Cigarini a Bergamo lo chiamano 21 orizzontale...immaginate perchè.

                      Inler è un giocatore dignitosissimo, l'anno scorso ha fatto una prima parte di stagione (e forse qualcosa in più) ad alto livello, ha segnato 6 gol (suo record personale in Italia, ha scacato solo nel finale e Mazzarri lo ha messo in panchina.
                      E poi mi sembra anche normale che un giocatore abbia un calo nel corso della stagione, ma in quel caso la grande squadra sa come sostituirlo e noi lo abbiamo sostituito con Dzemaili.

                      Il problema di Inler sono le aspettative che avevate su di lui quando è arrivato, veramente pensavate che si trattasse di Pirlo, ma lui è un altro tipo di giocatore.

                      Questo perchè vi innamorate di nomi esotici o quelli molto pubblicizzati, ma in realtà i giocatori non li conoscete.

                        Offline antonio17

                        • Degustatore di ananassi
                        • Stefan Schwoch
                        • *
                        • Post: 534
                        • Karma: 5
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #536 il: Agosto 16, 2013, 19:06:56 pm »
                        Ma quale Cigarini, ma non scherziamo proprio.

                        Cigarini a Bergamo lo chiamano 21 orizzontale...immaginate perchè.

                        Inler è un giocatore dignitosissimo, l'anno scorso ha fatto una prima parte di stagione (e forse qualcosa in più) ad alto livello, ha segnato 6 gol (suo record personale in Italia, ha scacato solo nel finale e Mazzarri lo ha messo in panchina.
                        E poi mi sembra anche normale che un giocatore abbia un calo nel corso della stagione, ma in quel caso la grande squadra sa come sostituirlo e noi lo abbiamo sostituito con Dzemaili.

                        Il problema di Inler sono le aspettative che avevate su di lui quando è arrivato, veramente pensavate che si trattasse di Pirlo, ma lui è un altro tipo di giocatore.

                        Questo perchè vi innamorate di nomi esotici o quelli molto pubblicizzati, ma in realtà i giocatori non li conoscete.
                        Si, ma il regista non lo sa fare...

                        Inviato con Tapatalk


                          gianfranco.montagna.1

                          • Visitatore
                          « Risposta #537 il: Agosto 16, 2013, 19:10:18 pm »
                          Si, ma il regista non lo sa fare...

                          Inviato con Tapatalk

                          Ma infatti Inler non è un regista, non lo è mai stato.
                          E' l'idea che avete voi in testa che è sbagliata.
                          Inler è un mediano con delle buone geometrie ed un buon tiro...appuntatevelo da qualche parte, non ci vuole un arco di scienza per capirlo.

                          Purtroppo è anche abbastanza discontinuo, ma se quando inizia a giocare male, si hanno i calciatori per sostituirlo, lo si cambia ed il problema non ci sta.


                            Offline Onisco

                            • Degustatore di ananassi
                            • Aurelio De Laurentiis
                            • *****
                            • Post: 112241
                            • Karma: 1188
                            • Sesso: Maschio
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #538 il: Agosto 16, 2013, 19:16:44 pm »
                            Ma quale Cigarini, ma non scherziamo proprio.

                            Cigarini a Bergamo lo chiamano 21 orizzontale...immaginate perchè.

                            Inler è un giocatore dignitosissimo, l'anno scorso ha fatto una prima parte di stagione (e forse qualcosa in più) ad alto livello, ha segnato 6 gol (suo record personale in Italia, ha scacato solo nel finale e Mazzarri lo ha messo in panchina.
                            E poi mi sembra anche normale che un giocatore abbia un calo nel corso della stagione, ma in quel caso la grande squadra sa come sostituirlo e noi lo abbiamo sostituito con Dzemaili.

                            Il problema di Inler sono le aspettative che avevate su di lui quando è arrivato, veramente pensavate che si trattasse di Pirlo, ma lui è un altro tipo di giocatore.

                            Questo perchè vi innamorate di nomi esotici o quelli molto pubblicizzati, ma in realtà i giocatori non li conoscete.
                            Inler non è alla Pirlo
                            Inler non è alla Gattuso
                            Inler non è alla De Rossi

                            Inler che cazz'è? :look:
                            Sul serio, io non riesco a trovargli una qualità degna di nota, che sia una. Forse il tiro, ma neanche più di tanto. Non ha una grande tecnica, è lento, non ha intelligenza tattica, non è bravo nel tackle, non è forte di testa, non sa difendere il pallone. È inutile :look:

                              Online Orgrimm

                              • Tifosotto da salotto
                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 56962
                              • Karma: 859
                              • Sesso: Maschio
                              • gentilment, iat affancul
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #539 il: Agosto 16, 2013, 19:19:15 pm »


                              Onestament,ma a chi cazz aggà rà cunt?

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal