Il fantastico mondo del doppiaggio
Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Il fantastico mondo del doppiaggio  (Letto 2283 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online Arch Stanton

  • Degustatore di ananassi
  • Hasse Jeppson
  • ***
  • Post: 8691
  • Karma: 166
  • Squadra del cuore:
« Risposta #15 il: Maggio 23, 2017, 09:13:57 am »
Ho notato che nei paesi dove non esiste il doppiaggio, tipo Portogallo Grecia Scandinavia, la diffusione dell inglese tra la popolazione è molto maggiore che da noi che facciamo mediamente schifo. Soprattutto negli anni dell'adolescenza rafforzare i concetti studiati con la visione e l ascolto di dialoghi che ti interessano, e non roba scolastica, è molto utile.

    Online DONKEY PANDA

    • Degustatore di ananassi
    • Antonio Vojak
    • ***
    • Post: 6177
    • Karma: 25
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #16 il: Maggio 23, 2017, 09:17:24 am »
    Ho notato che nei paesi dove non esiste il doppiaggio, tipo Portogallo Grecia Scandinavia, la diffusione dell inglese tra la popolazione è molto maggiore che da noi che facciamo mediamente schifo. Soprattutto negli anni dell'adolescenza rafforzare i concetti studiati con la visione e l ascolto di dialoghi che ti interessano, e non roba scolastica, è molto utile.

    già la scrittura tradotta perde un botto. ed è solo testo ma slegare un suono dalla sua immagine la trovo una cosa di una brutalità medioevale, Ma che sfaccimm prendete MADMEN, la scena del carosello nella prima stagione, con l audio originale un capolavoro, con la traccia tradotta par nu sfaccim e documentario e piero angela... stessa cosa pure per la scena finale. Nun parlamm po' della doppiatrice di Peggy... e se iniziamo non la finiamo più, nun sapit l'inglese vedetevelo con i sottotitoli come fanno gli americani con i film stranieri.

      Offline IoAmo

      • Degustatore di ananassi
      • Ruud Krol
      • ****
      • Post: 19493
      • Karma: 456
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #17 il: Maggio 23, 2017, 09:26:03 am »
      perciò devono morire e soffrire ancora di più...mettessero una legge che vieta il doppiaggio subito!
      assurdo! ma proprio subito, anzi, è già tardi!!
      Ti aspetto ne "Il topic dell'ottimismo: Edizione speciale calciomercato estivo 2018/2019"
      http://forum.calcionapoli24.it/index.php?topic=26084

        Online Arch Stanton

        • Degustatore di ananassi
        • Hasse Jeppson
        • ***
        • Post: 8691
        • Karma: 166
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #18 il: Maggio 23, 2017, 09:26:09 am »
        già la scrittura tradotta perde un botto. ed è solo testo ma slegare un suono dalla sua immagine la trovo una cosa di una brutalità medioevale, Ma che sfaccimm prendete MADMEN, la scena del carosello nella prima stagione, con l audio originale un capolavoro, con la traccia tradotta par nu sfaccim e documentario e piero angela... stessa cosa pure per la scena finale. Nun parlamm po' della doppiatrice di Peggy... e se iniziamo non la finiamo più, nun sapit l'inglese vedetevelo con i sottotitoli come fanno gli americani con i film stranieri.
        Il problema è che i sottotitoli al cinema li devi mettere per forza perché altrimenti riduci gli spettatori potenziali tantissimo. Anche passare dal doppiaggio a cui siamo abituati all' audio originale credo sia impensabile per i cinema. Significherebbe perdere almeno metà degli spettatori che già sono pochi. Purtroppo è una questione culturale che dovrebbe portare a un cambio radicale a cui non siamo pronti.
        Sulle serie TV il problema è anche più difficile da risolvere, immagino cosa possa succedere se all' improvviso Italia uno si mette a mandare i Simpson in lingua originale o big bang theory coi sottotitoli. La soluzione migliore sarebbe quella di gestire tutto da utente come fa Sky che permette lo switch della lingua.

          Online DONKEY PANDA

          • Degustatore di ananassi
          • Antonio Vojak
          • ***
          • Post: 6177
          • Karma: 25
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #19 il: Maggio 23, 2017, 09:27:47 am »
          Il problema è che i sottotitoli al cinema li devi mettere per forza perché altrimenti riduci gli spettatori potenziali tantissimo. Anche passare dal doppiaggio a cui siamo abituati all' audio originale credo sia impensabile per i cinema. Significherebbe perdere almeno metà degli spettatori che già sono pochi. Purtroppo è una questione culturale che dovrebbe portare a un cambio radicale a cui non siamo pronti.
          Sulle serie TV il problema è anche più difficile da risolvere, immagino cosa possa succedere se all' improvviso Italia uno si mette a mandare i Simpson in lingua originale o big bang theory coi sottotitoli. La soluzione migliore sarebbe quella di gestire tutto da utente come fa Sky che permette lo switch della lingua.

          metti i film stranieri con i sottotitoli e vedi come rinasce anche il cinema italiano.... nessuna rivoluzione si fa senza soffrire.

            Offline IoAmo

            • Degustatore di ananassi
            • Ruud Krol
            • ****
            • Post: 19493
            • Karma: 456
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #20 il: Maggio 23, 2017, 09:29:14 am »
            Scusate ma se volete vedere le serie tv e i film in lingua originale siete liberi di farlo. Non è che dovete buttare merda su professionisti tra cui molti fanno ottimamente il loro lavoro

            Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk


            :facepalm: ma tu hai capito che in breaking bad hanno tradotto i'm the one who knocks con sono io la minaccia? :facepalm:
            ma tu hai capito che hanno tradotto Eternal Sunshine of the Spotless Mind con Se mi lasci ti cancello? :facepalm:
            Ti aspetto ne "Il topic dell'ottimismo: Edizione speciale calciomercato estivo 2018/2019"
            http://forum.calcionapoli24.it/index.php?topic=26084

              Online DONKEY PANDA

              • Degustatore di ananassi
              • Antonio Vojak
              • ***
              • Post: 6177
              • Karma: 25
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #21 il: Maggio 23, 2017, 09:32:14 am »
              :facepalm: ma tu hai capito che in breaking bad hanno tradotto i'm the one who knocks con sono io la minaccia? :facepalm:
              ma tu hai capito che hanno tradotto Eternal Sunshine of the Spotless Mind con Se mi lasci ti cancello? :facepalm:

              Braaaaa  faticasser bbuon...almeno.

              in "Io e Annie" loro due stanno seduti al parco prendendo in giro le altre persone, a un certo punto di uno dice (in inglese) che potrebbe vincere un concorso per sosia di Truman Capote...beh quello era davvero Truman Capote. Il traduttore italiano o non lo sapeva o ha pensato "ma in Italia chi lo conosce Truman Capote" e fa dire a Lionello una cosa idiota sull'abbigliamento

                Offline IoAmo

                • Degustatore di ananassi
                • Ruud Krol
                • ****
                • Post: 19493
                • Karma: 456
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #22 il: Maggio 23, 2017, 09:35:36 am »
                Braaaaa  faticasser bbuon...almeno.

                in "Io e Annie" loro due stanno seduti al parco prendendo in giro le altre persone, a un certo punto di uno dice (in inglese) che potrebbe vincere un concorso per sosia di Truman Capote...beh quello era davvero Truman Capote. Il traduttore italiano o non lo sapeva o ha pensato "ma in Italia chi lo conosce Truman Capote" e fa dire a Lionello una cosa idiota sull'abbigliamento
                :facepalm:
                Ti aspetto ne "Il topic dell'ottimismo: Edizione speciale calciomercato estivo 2018/2019"
                http://forum.calcionapoli24.it/index.php?topic=26084

                  Online Puck

                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 60415
                  • Karma: 466
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23 il: Maggio 23, 2017, 09:38:38 am »
                  Uà, da ragazzino mi faceva pariare il fatto che nei Cavalieri dello Zodiaco citassero la Divina Commedia come manco Benigni...
                  Poi ho scoperto che il capodoppiaggio era grande fan di Dante :look:

                    Online #amanteroschifo

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 64585
                    • Karma: 504
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #24 il: Maggio 23, 2017, 09:42:00 am »
                    Ultimamente ho scoperto una cosa veramente scandalosa, nel cartone originale il fatto che Lady Oscar sia una donna in realtà non lo sa nessuno a differenza di quello che accade nella versione doppiata italiana, dove tutti la chiamano Madamigella e sanno che si tratta di una donna. È una cosa che ha rivoluzionato i miei ricordi d'infanzia, tra cui una delle scene più importanti del cartone: André che tutto allupato salta ncuollo a Oscar e, aggredendola, le scopre una zizza e reagisce con un'espressione facciale sconvolta. Oramai quella scena ha assunto tutto un altro significato, mi sono interrogato per anni sul motivo per cui André rimanesse così tramortito nel vedere la zizza di Oscar.

                     :look:

                      Online DONKEY PANDA

                      • Degustatore di ananassi
                      • Antonio Vojak
                      • ***
                      • Post: 6177
                      • Karma: 25
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #25 il: Maggio 23, 2017, 09:43:42 am »
                      Perchè l'italia è nu paese e merd sotto moltissimi punti di vista non ci sta niente da fare, anche in altre parti certe cose non vanno ma in italia sicuramente di più.

                        Online Arch Stanton

                        • Degustatore di ananassi
                        • Hasse Jeppson
                        • ***
                        • Post: 8691
                        • Karma: 166
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #26 il: Maggio 23, 2017, 09:44:08 am »
                        Cioè quindi André era ricchione? L ho sempre detto io :look:

                          Online Puck

                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 60415
                          • Karma: 466
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #27 il: Maggio 23, 2017, 09:45:11 am »
                          Per inciso, quello della traduzione è anche il Tema della critica letteraria, io sono convinto che anche i grandi romanzi possano essere compresi solo in lingua originale, purtroppo non parlo tedesco o russo e circa 3/4 dei miei autori preferiti scrivono in tedesco o russo e m'agg arrangià :look:

                            Online DONKEY PANDA

                            • Degustatore di ananassi
                            • Antonio Vojak
                            • ***
                            • Post: 6177
                            • Karma: 25
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #28 il: Maggio 23, 2017, 09:46:29 am »
                            Per inciso, quello della traduzione è anche il Tema della critica letteraria, io sono convinto che anche i grandi romanzi possano essere compresi solo in lingua originale, purtroppo non parlo tedesco o russo e circa 3/4 dei miei autori preferiti scrivono in tedesco o russo e m'agg arrangià :look:

                            vabbuò ma ci sta mo ce vò un lavoro dietro ben diverso dal lavoro che fann sti 4 zampugnar e doppiatori

                              Offline antonioc

                              • Gianfranco Zola
                              • **
                              • Post: 1145
                              • Karma: 7
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #29 il: Maggio 23, 2017, 09:50:49 am »
                              Scusate ma se volete vedere le serie tv e i film in lingua originale siete liberi di farlo. Non è che dovete buttare merda su professionisti tra cui molti fanno ottimamente il loro lavoro

                              Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk


                              Spero che non ti riferisci al sottoscritto, io stimo moltissimo i doppiatori italiani :asd: E non voglio imporre ad altri la visione in lingua originale per fare il radical chic, ma limitare il doppiaggio solo nei cinema avrebbe molti effetti positivi. Intanto cercheremmo di imparare una volta per tutte le lingue straniere, e laddove uno non volesse farlo potrebbe spegnere la tv con notevoli benefici fisio-emotivi :look: Tra l'altro devo dire che con la lingua originale molti film hollywoodiani perdono quella "patina" di perfezione, senti gli attori parlare con la loro voce rauca o stonata e prendi consapevolezza di trovarti di fronte a dei prodotti ben impacchettati, tecnicamente ben congeniati ma spesso irrilevanti.

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal