Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Carlo Ancelotti [Allenatore]  (Letto 260490 volte)

weizenbier, Casano Chan, El-matador, El_Perro, digital, Darnel, andre3516, Silk1982, chughino, d.maradona, Nosbertus, Gian, bluem00n@tiscali.it e 23 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online Rain__

  • Omar Sivori
  • ****
  • Post: 14340
  • Karma: 49
  • Squadra del cuore:
« Risposta #14265 il: Novembre 05, 2018, 13:25:09 pm »
Dela non esonera mai a meno di casi limite o perché è uno psicorabbino del cazzo che preferisce rinunciare a qualcosa subito per evitare la certezza di pagare due stipendi per 2 3 anni.
Se Sarri avesse vinto, aldilà della santificazione del tifo già parzialmente avvenuta, certo Dela avrebbe dovuto fare il cesso ovvio, ma immaginate quante richieste avrebbe avuto Sarri che già senza vittoria si è accasato al Ciolsi.

Parliamo sempre del nulla per fare i tpo contro rivali dialettici inesistenti. Chapeau a vous.
Quindi se vinci l'allenatore che schifi sarebbe pieno di richieste e dovremmo ripartire da capo.
Meglio sfancularlo prima allora, riparti da capo comunque però almeno non vinci manco, afammocc.

Logico. :look:
0 - Juventus fired no shots on target in a Serie A home match for the first time since they played at Stadium (2011/12). Stun. #JuveNapoli

È uno di quei personaggi che vedi nei film e pensi "gli sceneggiatori hanno esagerato, non possono dare tutte le qualità negative possibili ed immaginabili ad un solo personaggio, il male assoluto non esiste"
E invece :look:


    Online Nomercy

    • Degustatore di ananassi
    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 80674
    • Karma: 238
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #14266 il: Novembre 05, 2018, 13:44:03 pm »
    Quindi c'è principalmente un discorso tecnico tattico e un pizzico di aziendalismo che si basa sull'esperienza pregressa. Provo a sintetizzare. La parentesi Maksimovic è tuttavia un grande complimento a Carletto.
    Provo ad essere più chiaro facendo un passo indietro

    Sarri è uno che ruota meno di ancelotti
    Ancelotti è uno che ruota meno di allegri

    questa non è un'opinione, ma un dato empirico.

    Il problema delle rotazioni di sarri, "quello reale", quello che ci ha portato ad avere problemi di forma nella fase finale del campionato scorso, è che in attacco eravamo davvero contati..
    Con milik sano e un verdi a gennaio  Non è difficile ipotizzare - tenendosi bassi - a un minutaggio complessivo di 2000 minuti.. circa 7 partite risparmiate in media dagli attaccanti.
    Sarri ha pure dichiarato che stava pensando di mettere tutti gli attaccanti in campo prima dell'infortunio di milik, e questo avrebbe portato - in alcune partire - ad una rotazione maggiore a centrocampo (che c'è comunque stata), per il semplice fatto che avrebbero giocato 2 alla volta.

    Ancelotti, che di suo avrebbe ruotato più di sarri - ma più alla Sarri che alla allegri (in condizioni normali) - si è trovato una rosa più omogenea in attacco, un giocatore meno 'condizionante' in un ruolo condizionante a centrocampo, e un problema tattico che lo ha portato al 442, che ha avuto come conseguenza lo spostamento di zielinski a sx, quello di Ruiz a sx e a dx, e meno competizione al centro.

    Mettici poi le pressioni più o meno esplicite della presidenza e una percezione gonfiata - di chi l'ha vissuta dal di fuori - di un gruppo depresso dal poco utilizzo la passata stagione.. E succede che 'nel dubbio cambio di più'...
    Alle scelte organiche di turnover, per una serie di motivi, si aggiungono quelle 'forzate'..

    La parentesi si maksimovic voleva essere autocelebrativa look


    For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

      Online giggig92

      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 36193
      • Karma: -200
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #14267 il: Novembre 05, 2018, 13:51:32 pm »
      Provo ad essere più chiaro facendo un passo indietro

      Sarri è uno che ruota meno di ancelotti
      Ancelotti è uno che ruota meno di allegri

      questa non è un'opinione, ma un dato empirico.

      Il problema delle rotazioni di sarri, "quello reale", quello che ci ha portato ad avere problemi di forma nella fase finale del campionato scorso, è che in attacco eravamo davvero contati..
      Con milik sano e un verdi a gennaio  Non è difficile ipotizzare - tenendosi bassi - a un minutaggio complessivo di 2000 minuti.. circa 7 partite risparmiate in media dagli attaccanti.
      Sarri ha pure dichiarato che stava pensando di mettere tutti gli attaccanti in campo prima dell'infortunio di milik, e questo avrebbe portato - in alcune partire - ad una rotazione maggiore a centrocampo (che c'è comunque stata), per il semplice fatto che avrebbero giocato 2 alla volta.

      Ancelotti, che di suo avrebbe ruotato più di sarri - ma più alla Sarri che alla allegri (in condizioni normali) - si è trovato una rosa più omogenea in attacco, un giocatore meno 'condizionante' in un ruolo condizionante a centrocampo, e un problema tattico che lo ha portato al 442, che ha avuto come conseguenza lo spostamento di zielinski a sx, quello di Ruiz a sx e a dx, e meno competizione al centro.

      Mettici poi le pressioni più o meno esplicite della presidenza e una percezione gonfiata - di chi l'ha vissuta dal di fuori - di un gruppo depresso dal poco utilizzo la passata stagione.. E succede che 'nel dubbio cambio di più'...
      Alle scelte organiche di turnover, per una serie di motivi, si aggiungono quelle 'forzate'..

      La parentesi si maksimovic voleva essere autocelebrativa look

      ancelotti al posto di sarri avrebbe fatto giocare ounas, sicuro al 200%
      in ancelotti we trust

      god bless alvino

        Online chughino

        • Antonio Juliano
        • ***
        • Post: 9344
        • Karma: 34
        • Sesso: Maschio
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #14268 il: Novembre 05, 2018, 14:01:51 pm »
        Provo ad essere più chiaro facendo un passo indietro

        Sarri è uno che ruota meno di ancelotti
        Ancelotti è uno che ruota meno di allegri

        questa non è un'opinione, ma un dato empirico.

        Il problema delle rotazioni di sarri, "quello reale", quello che ci ha portato ad avere problemi di forma nella fase finale del campionato scorso, è che in attacco eravamo davvero contati..
        Con milik sano e un verdi a gennaio  Non è difficile ipotizzare - tenendosi bassi - a un minutaggio complessivo di 2000 minuti.. circa 7 partite risparmiate in media dagli attaccanti.
        Sarri ha pure dichiarato che stava pensando di mettere tutti gli attaccanti in campo prima dell'infortunio di milik, e questo avrebbe portato - in alcune partire - ad una rotazione maggiore a centrocampo (che c'è comunque stata), per il semplice fatto che avrebbero giocato 2 alla volta.

        Ancelotti, che di suo avrebbe ruotato più di sarri - ma più alla Sarri che alla allegri (in condizioni normali) - si è trovato una rosa più omogenea in attacco, un giocatore meno 'condizionante' in un ruolo condizionante a centrocampo, e un problema tattico che lo ha portato al 442, che ha avuto come conseguenza lo spostamento di zielinski a sx, quello di Ruiz a sx e a dx, e meno competizione al centro.

        Mettici poi le pressioni più o meno esplicite della presidenza e una percezione gonfiata - di chi l'ha vissuta dal di fuori - di un gruppo depresso dal poco utilizzo la passata stagione.. E succede che 'nel dubbio cambio di più'...
        Alle scelte organiche di turnover, per una serie di motivi, si aggiungono quelle 'forzate'..

        La parentesi si maksimovic voleva essere autocelebrativa look

        Purtroppo la turnazione della Juventus non te la puoi permettere,hanno 3 squadre è logico aspettarsi una cosa del genere.
        Noi adesso arriviamo a 22.
        L' anno scorso con Milik avremmo turnato allo stesso modo,Milik era pronto ad aprile snobbato fino a fine maggio quando Mertens pascolava.
        Andrebbe tenuto conto pure dell' infortunio di Insigne.
        Ma  è comunque tutto relativo,la domanda è con tutto che fossero scarsi Ounas,Giaccherini perché non hanno mai fatto mezza partita?
        Perché sapendo che un problema lo puoi sempre beccare si è venduto Pavoletti?
        Queste sono le domande da porsi.
        Volendo essere polemici Ghulam si vedeva tirasse troppo sulla fascia ed a quei ritmi giocandole praticamente tutte è facile farsi male.
        Perché Mario Rui solo alla fine?
        Domande lecite non accuse domande.

          Online giggig92

          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 36193
          • Karma: -200
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #14269 il: Novembre 05, 2018, 14:06:41 pm »
          le soluzioni in attacco erano 3

          la prima, mettere ounas titolare 6-7 gare, cosa che avrebbe fatto ancelotti tranquillamente

          la seconda, mettere zielniski ala, cosa che ha fatto sarri SOLO quando costretto, ancelotti avrebbe insistito di più

          la terza, mettere rog alto a destra, cosa che sarri ha fatto solo gli ultimi minuti di gara, con ancelotti in quella situazione probabilmente l'avremmo visto titolare per 2-3 gaere in quella posizione


          le soluzioni erano poche, ma c'erano, con ancelotti abbiamo visto fabian ruiz esterno a destra, insigne seconda punta, maksimovic terzino, tutti da titolare

          era sarri che limitava le scelte a 0, ma non erano 0...

          in ancelotti we trust

          god bless alvino

            Online kta

            • Degustatore di ananassi
            • Attila Sallustro
            • ***
            • Post: 7291
            • Karma: 22
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #14270 il: Novembre 05, 2018, 14:12:07 pm »
            Ancor cu Milik ca iss stess a itt che non aveva i 90 nelle gambe, ma ch maronn
            Giggig la scumma, Zielinski ala lo hai insultato per mesi, mo era una soluzione

              Online Zupus™

              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 46376
              • Karma: 121
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #14271 il: Novembre 05, 2018, 14:13:13 pm »
              Giggino e ciuchino proprio senza vergogna

              Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

              Sin prisa, sin pausa, sin Rafa


                Online pokkio

                • Degustatore di ananassi
                • Giuseppe Bruscolotti
                • ****
                • Post: 15028
                • Karma: 53
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #14272 il: Novembre 05, 2018, 14:16:34 pm »
                Si racchiude tutto con talebano.

                L'obiettività e la coerenza dei sarraioli  :look:
                La vittoria col Liverpool non vale perchè è "una vittoria al 90mo col Liverpool in debito di ossigeno".

                Il pareggio col PSG invece è un pareggio e basta. Non un "pareggio al 90mo, con i nostri in debito di ossigeno" che pigliano goal su tiraggiro di Di Maria da 25 metri.
                La vittoria a Torino, un goal su calcio d'angolo al 90mo, viene raccontata come il monumento del Sarrismo, qualcosa come la bomba atomica su Hiroshima o quel Napoli-Juventus 5-1 del 1990.

                  Online Orgrimm

                  • Tifosotto da salotto
                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 57129
                  • Karma: 859
                  • Sesso: Maschio
                  • gentilment, iat affancul
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #14273 il: Novembre 05, 2018, 14:17:33 pm »
                  Giggino e ciuchino proprio senza vergogna

                  Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
                  Vabbuó ma ormai li conoscete, ignorateli e passate avanti :look:


                  Onestament,ma a chi cazz aggà rà cunt?

                    Online Nomercy

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 80674
                    • Karma: 238
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #14274 il: Novembre 05, 2018, 14:24:45 pm »
                    Purtroppo la turnazione della Juventus non te la puoi permettere,hanno 3 squadre è logico aspettarsi una cosa del genere.
                    Noi adesso arriviamo a 22.
                    L' anno scorso con Milik avremmo turnato allo stesso modo,Milik era pronto ad aprile snobbato fino a fine maggio quando Mertens pascolava.
                    Andrebbe tenuto conto pure dell' infortunio di Insigne.
                    Ma  è comunque tutto relativo,la domanda è con tutto che fossero scarsi Ounas,Giaccherini perché non hanno mai fatto mezza partita?
                    Perché sapendo che un problema lo puoi sempre beccare si è venduto Pavoletti?
                    Queste sono le domande da porsi.
                    Volendo essere polemici Ghulam si vedeva tirasse troppo sulla fascia ed a quei ritmi giocandole praticamente tutte è facile farsi male.
                    Perché Mario Rui solo alla fine?
                    Domande lecite non accuse domande.
                    Leggendo le tue risposte ho sempre la sensazione che si prova quando ti rispondono a bastoni pur non essendo piombo a coppe look

                    Ora le cose sono due
                    O sei un poco fuori asse, non riesci a centrare il senso di un discorso e questo ti porta a dare risposte random
                    O non te ne fotte niente di quello che dice il tuo interlocutore, e lo usi solo da pretesto per dire nu cazz ro tuoje look


                    For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

                      Online chughino

                      • Antonio Juliano
                      • ***
                      • Post: 9344
                      • Karma: 34
                      • Sesso: Maschio
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #14275 il: Novembre 05, 2018, 14:26:35 pm »
                      Giggino e ciuchino proprio senza vergogna

                      Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
                      Vabbuó ma ormai li conoscete, ignorateli e passate avanti :look:

                      Ancor cu Milik ca iss stess a itt che non aveva i 90 nelle gambe, ma ch maronn
                      Giggig la scumma, Zielinski ala lo hai insultato per mesi, mo era una soluzione


                      Certo però 3 persone non una risposta ad una qualsiasi dei quesiti posti.
                      Eh già come dice Origrimm vi conosciamo sarebbe meglio evitarvi e lasciarvi essere tifosi di Sarri...


                        Online AuanaSgheps

                        • Degustatore di ananassi
                        • Giuseppe Bruscolotti
                        • ****
                        • Post: 16777
                        • Karma: 135
                        • o sparagn nun è mai guaragn
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #14276 il: Novembre 05, 2018, 14:28:25 pm »
                        incoerenza
                        /in·co·e·rèn·za/
                        sostantivo femminile

                            1.
                            Mancanza di coesione tra le particelle che compongono un corpo o una sostanza.
                            2.
                            fig.
                            Mancanza di coerenza sul terreno logico o morale; affermazione o comportamento incoerente.
                                In psicopatologia, disturbo dell'ideazione, tipico della schizofrenia, caratterizzato dalla dissoluzione dei comuni legami associativi.
                            3.
                            In fisica, mancanza di coerenza.
                            "i. di grandezze ondulatorie"
                            4.
                            giggig92


                          Online giggig92

                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 36193
                          • Karma: -200
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #14277 il: Novembre 05, 2018, 14:29:55 pm »
                          Ancor cu Milik ca iss stess a itt che non aveva i 90 nelle gambe, ma ch maronn
                          Giggig la scumma, Zielinski ala lo hai insultato per mesi, mo era una soluzione

                          milik l'ha avuto per un mese e mezzo se agosto e metà ottobre e gli ha fato fare 2 partite fetenti mentre mertens giòà stava a 6-7, quindi faceva giocare mertens 3-4 gare, milik una sola, praticamente chiudere una stagione con mertens che avrebbe giocato un 40 gare, milik 10

                          da cirella

                          zielniski ara era una soluzione tampone DOPO ounas

                          ancelotti avrebbe fatto giocare ounas sicuramente, nel caso, zielniski qualche gara pure gliela avrebbe fatta fare, idem a rog alto a destra

                          stiamo vedendo hamsik regista, insigne seconda punta, ruiz esterno, zielniksi idem, maksimovic terzino, luperto terzino

                          e mi parlate di rosa piàù ampia, è ancelotti che grazie alla sua intelligenza ed apertura mentale che fa giocare tutti, perchè se era talebano, tu ruiz esterno non lo vedevi ne mo ne mai ed eravamo costretti a vedere hamsik, diawara, rog ruiz ed allan per 2 posti , con gente che alla fine non avrebbe mai giocato

                          come poi è successo con sarri di fatto
                          in ancelotti we trust

                          god bless alvino

                            Online kta

                            • Degustatore di ananassi
                            • Attila Sallustro
                            • ***
                            • Post: 7291
                            • Karma: 22
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #14278 il: Novembre 05, 2018, 14:32:09 pm »
                            A me di rispondere nun me ne fott propj, non ho nè tempo nè voglia, manco ho letto il resto. Ho letto Milik pronto ad aprile e mi girano le palle a leggere SEMPRE LE STESSE FALSITA, smentite dallo STESSO CALCIATORE, peraltro, nonchè pure dal suo altro allenatore
                            Zielinski ala come soluzione invocata da giggig poi mi fa cadere le palle
                            Il resto so fatt e chi te vo risponn
                            E parlare di queste PUTTANATE alla vigilia della partita più importante da quando Ancelotti è qui me le fa proprio concimare direttamente a terra, le palle

                              Online pokkio

                              • Degustatore di ananassi
                              • Giuseppe Bruscolotti
                              • ****
                              • Post: 15028
                              • Karma: 53
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14279 il: Novembre 05, 2018, 14:32:26 pm »
                              Ieri ero molto stanco, ma se non sbaglio ho letto di Politano.

                              Chi ha avuto il coraggio di dire che avrebbe fatto giocare Politano? Chi e` questo pazzo?
                              L'obiettività e la coerenza dei sarraioli  :look:
                              La vittoria col Liverpool non vale perchè è "una vittoria al 90mo col Liverpool in debito di ossigeno".

                              Il pareggio col PSG invece è un pareggio e basta. Non un "pareggio al 90mo, con i nostri in debito di ossigeno" che pigliano goal su tiraggiro di Di Maria da 25 metri.
                              La vittoria a Torino, un goal su calcio d'angolo al 90mo, viene raccontata come il monumento del Sarrismo, qualcosa come la bomba atomica su Hiroshima o quel Napoli-Juventus 5-1 del 1990.

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal