European Championships 2018 - Berlino/Glasgow
Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: European Championships 2018 - Berlino/Glasgow  (Letto 1339 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Offline SPiccinini

  • Antonio Vojak
  • ***
  • Post: 6878
  • Karma: 14
  • Squadra del cuore:
« Risposta #120 il: Agosto 09, 2018, 19:14:26 pm »
Haawwwaawwwaaawa
Che merda la pellegrini...
Sta Buffon al femminile manc s'arritira?

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Tengo a precisare che quando definisco "giornalai" i giornalisti, non intendo in alcun modo offendere la categoria dei giornalai; se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti....

<Non conosci minimamente FIRENZE amico mio; è l'unica partita nella quale possiamo anche NON PRESENTARCI in campo> - Ipse Dixit

<Comunque l’umanità è proprio ad un punto di non ritorno, basta vedere l’odio che c’è in questo topic per un grande manager ed una squisita persona> - Lo stesso pensatore di prima su Marchionne

    Online Habana

    • Degustatore di ananassi
    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 28722
    • Karma: 313
    • Sesso: Maschio
    • let's go Phins!!!
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #121 il: Agosto 09, 2018, 19:21:21 pm »
    è paradossale avere il miglior risultato di sempre ad un europeo con la pellegrini alla frutta paltrinieri fuori condizione e detti alle prese con un infortunio da cui non riesce a guarire
    cioè il volto simbolo dell'Italia del nuoto negli ultimi 15 anni e i due migliori nuotatori a livello mondiale che abbiamo in questo momento

    questa 4x100 mista per certi versi senza la danimarca di mezzo sarebbe l'esatta sintesi di tutto l'europeo disputato
       

     

      Online Habana

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 28722
      • Karma: 313
      • Sesso: Maschio
      • let's go Phins!!!
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #122 il: Agosto 09, 2018, 19:26:36 pm »
      medagliere alla mano delle prime 5 nel nuoto

      russia 10-10-6
      gb 9-7-8
      italia 6-5-11
      francia 4-1-2
      svezia 4-0-0

      se parliamo poi di medaglie conquistate sempre con la top5

      russia 26
      gb 24
      italia 22
      germania 8
      ungheria 8

      nella classifica a punti invece siamo secondi solo alla russia e davanti alla gb
      unici 3 paesi sopra i 1000 punti

      direi spedizione italiana da 8 pieno
      « Ultima modifica: Agosto 09, 2018, 19:29:01 pm da Habana »
         

       

        Online GIANPAOLO

        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 12463
        • Karma: 167
        • Sesso: Maschio
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #123 il: Agosto 09, 2018, 19:38:11 pm »
        medagliere alla mano delle prime 5 nel nuoto

        russia 10-10-6
        gb 9-7-8
        italia 6-5-11
        francia 4-1-2
        svezia 4-0-0

        se parliamo poi di medaglie conquistate sempre con la top5

        russia 26
        gb 24
        italia 22
        germania 8
        ungheria 8

        nella classifica a punti invece siamo secondi solo alla russia e davanti alla gb
        unici 3 paesi sopra i 1000 punti

        direi spedizione italiana da 8 pieno
        Storia :ovazione:

        Non è un caso, però, che questo exploit arriva nell'unica disciplina dove siamo pieni di strutture capillari su quasi tutto il territorio (tranne come al solito un po' il sud :look:) con un centro di eccellenza a Roma :boh:

        Si investisse allo stesso modo anche per altre discipline i risultati nello sport non mancherebbero, anche nell'atletica dove siamo anni luce indietro *dawson*

         
        La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo. Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo: "Che sarà mai il San Paolo!". Eppure appena misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso, di particolare. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu lì che mi resi conto che questa per i napoletani non è solo una semplice squadra, questo è un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo“ Yaya Touré.

          Online demian88

          • Degustatore di ananassi
          • Diego Armando Maradona
          • *****
          • Post: 28716
          • Karma: 2254
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #124 il: Agosto 10, 2018, 09:44:07 am »
          Il nuoto in vasca ha fatto il botto...meno bene quello in acque libere (rispetto alle premesse); male l'atletica, soprattutto al femminile con i flop totali Vallortigara e Grenot



            Offline El_Perro

            • Antonio Vojak
            • ***
            • Post: 6816
            • Karma: 27
            • Sesso: Maschio
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #125 il: Agosto 10, 2018, 21:59:02 pm »
            Antonietta de martino quando parla sembra concetta mobili :look:

              Online demian88

              • Degustatore di ananassi
              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 28716
              • Karma: 2254
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #126 il: Agosto 10, 2018, 23:25:20 pm »
              Antonietta de martino quando parla sembra concetta mobili :look:
              :asd:



                Online demian88

                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 28716
                • Karma: 2254
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #127 il: Agosto 10, 2018, 23:26:40 pm »
                Molto male fino ad ora l'atletica...ma se una si esalta per un 23 e 30 nei 200 m femminili....



                  Online Habana

                  • Degustatore di ananassi
                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 28722
                  • Karma: 313
                  • Sesso: Maschio
                  • let's go Phins!!!
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #128 il: Agosto 11, 2018, 00:09:49 am »
                  direi tutto nella norma :look:
                  alla fine arriverà pure qualche exploit singolo o da tamberi oppure tra staffette e maratona/marcia e si dirà che il movimento è in crescita si deve guardare al futuro ecc ecc.
                  l'atletica italiana è da ricostruire in toto e non solo per quanto riguarda gli atleti che sono solo la punta dell'iceberg
                  i nostri u23 della 4x400 qualche settimana fa si sono laureati campioni del mondo nella categoria stracciando anche i pari età degli usa
                  chi di quei 4 avrà una carriera importante anche a livello senior? io dico nessuno come già successo molte altre volte
                  non può essere solo mancanza di talento e strutture
                     

                   

                    Online demian88

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 28716
                    • Karma: 2254
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #129 il: Agosto 11, 2018, 10:14:08 am »
                    direi tutto nella norma :look:
                    alla fine arriverà pure qualche exploit singolo o da tamberi oppure tra staffette e maratona/marcia e si dirà che il movimento è in crescita si deve guardare al futuro ecc ecc.
                    l'atletica italiana è da ricostruire in toto e non solo per quanto riguarda gli atleti che sono solo la punta dell'iceberg
                    i nostri u23 della 4x400 qualche settimana fa si sono laureati campioni del mondo nella categoria stracciando anche i pari età degli usa
                    chi di quei 4 avrà una carriera importante anche a livello senior? io dico nessuno come già successo molte altre volte
                    non può essere solo mancanza di talento e strutture
                    I gruppi militari in atletica sono un male a livello senior...occorre fare come il nuoto: doppia società, in modo da evitare una serie di "errori" legati ad interessi di "orticello"



                      Online demian88

                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 28716
                      • Karma: 2254
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #130 il: Agosto 11, 2018, 12:44:17 pm »
                      La Spagna ci sta massacrando nell'atletica  *dawson*



                        Offline SPiccinini

                        • Antonio Vojak
                        • ***
                        • Post: 6878
                        • Karma: 14
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #131 il: Agosto 11, 2018, 16:55:48 pm »
                        Stasera la Nigeria a caccia dell'oro nella 4x400 femminile

                        Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

                        Tengo a precisare che quando definisco "giornalai" i giornalisti, non intendo in alcun modo offendere la categoria dei giornalai; se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti....

                        <Non conosci minimamente FIRENZE amico mio; è l'unica partita nella quale possiamo anche NON PRESENTARCI in campo> - Ipse Dixit

                        <Comunque l’umanità è proprio ad un punto di non ritorno, basta vedere l’odio che c’è in questo topic per un grande manager ed una squisita persona> - Lo stesso pensatore di prima su Marchionne

                          Online GIANPAOLO

                          • Edinson Cavani
                          • ****
                          • Post: 12463
                          • Karma: 167
                          • Sesso: Maschio
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #132 il: Agosto 11, 2018, 17:02:32 pm »
                          Stasera la Nigeria a caccia dell'oro nella 4x400 femminile

                          Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


                          Tranne la Grenoble, le altre sono nate qui e cresciute qui, parlano un italiano migliore di un Insigne o una De Martino qualunque, non vedo perché debbano essere insultate. Siamo ai livelli del razzismo contro noi Napoletani (E gli esempi non erano casuali :boh:)

                          Io sono sempre stato per uno ius soli fatto con coscienza, ma espellere i anche tanti cretini che in una società multietniche non ci sanno stare e non meritano di esserci. Sì facessero uno stato tutto loro sulla Luna dove starebbero finalmente soli :sisi:
                           
                          La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo. Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo: "Che sarà mai il San Paolo!". Eppure appena misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso, di particolare. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu lì che mi resi conto che questa per i napoletani non è solo una semplice squadra, questo è un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo“ Yaya Touré.

                            Offline SPiccinini

                            • Antonio Vojak
                            • ***
                            • Post: 6878
                            • Karma: 14
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #133 il: Agosto 11, 2018, 17:04:48 pm »
                            Tranne la Grenoble, le altre sono nate qui e cresciute qui, parlano un italiano migliore di un Insigne o una De Martino qualunque, non vedo perché debbano essere insultate. Siamo ai livelli del razzismo contro noi Napoletani (E gli esempi non erano casuali :boh:)

                            Io sono sempre stato per uno ius soli fatto con coscienza, ma espellere i anche tanti cretini che in una società multietniche non ci sanno stare e non meritano di esserci. Sì facessero uno stato tutto loro sulla Luna dove starebbero finalmente soli :sisi:
                            Uà! e che é....



                            Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

                            Tengo a precisare che quando definisco "giornalai" i giornalisti, non intendo in alcun modo offendere la categoria dei giornalai; se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti....

                            <Non conosci minimamente FIRENZE amico mio; è l'unica partita nella quale possiamo anche NON PRESENTARCI in campo> - Ipse Dixit

                            <Comunque l’umanità è proprio ad un punto di non ritorno, basta vedere l’odio che c’è in questo topic per un grande manager ed una squisita persona> - Lo stesso pensatore di prima su Marchionne

                              Online GIANPAOLO

                              • Edinson Cavani
                              • ****
                              • Post: 12463
                              • Karma: 167
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #134 il: Agosto 11, 2018, 22:12:29 pm »
                              direi tutto nella norma :look:
                              alla fine arriverà pure qualche exploit singolo o da tamberi oppure tra staffette e maratona/marcia e si dirà che il movimento è in crescita si deve guardare al futuro ecc ecc.
                              l'atletica italiana è da ricostruire in toto e non solo per quanto riguarda gli atleti che sono solo la punta dell'iceberg
                              i nostri u23 della 4x400 qualche settimana fa si sono laureati campioni del mondo nella categoria stracciando anche i pari età degli usa
                              chi di quei 4 avrà una carriera importante anche a livello senior? io dico nessuno come già successo molte altre volte
                              non può essere solo mancanza di talento e strutture
                              Solo nella marcia una medaglia, per il resto siamo affondati :facepalm:

                              Stamattina uno dei tecnici contattati durante la pausa per la fuga di gas ha messo in evidenza un altro nostro problema cronico: facciamo troppe poche competizioni. Perdiamo tantissimo tempo con gli allenamenti e snobbiamo le competizioni. Questo soprattutto in chiave giovanile. I giovani dovrebbero essere lanciati di più, dovrebbero imparare a sentire l'agonismo, la tensione della gara. Tra l'altro i migliori risultati arrivano proprio durante le gare, quando c'è competizione. Inutile, diceva sempre questo tecnico, distaccare i compagni di allenamento o i colleghi dei campionati tra forze dell'ordine (perché le gare italiane quelle sono :look:). Bisogna lottare fianco a fianco con i campioni e confrontarsi con loro, anche se ti danno distacchi enormi, è solo così che si cresce veramente mentalmente. Non basta allenare il fisico, bisogna allenare la mente :sisi:

                              E io sono pienamente d'accordo, ma chi comanda, evidentemente no :facepalm:
                               
                              La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo. Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo: "Che sarà mai il San Paolo!". Eppure appena misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso, di particolare. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu lì che mi resi conto che questa per i napoletani non è solo una semplice squadra, questo è un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo“ Yaya Touré.

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal