Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: 24 - Lorenzo Insigne  (Letto 783934 volte)

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online El_Perro

  • Attila Sallustro
  • ***
  • Post: 7127
  • Karma: 29
  • Sesso: Maschio
  • Squadra del cuore:
« Risposta #15 il: Giugno 10, 2011, 18:45:02 pm »
tiene 20 anni ormai,quando lo vogliamo lanciare?
Jack Wilshere ha esordito nell'arsenal a 16 anni e a 18 già era titolare

    Offline bonovoxpride

    • Luís Vinício
    • ***
    • Post: 5207
    • Karma: 36
    • Sesso: Maschio
    • Everything you know is wrong
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #16 il: Giugno 10, 2011, 19:42:42 pm »
    sicuramente la preparazione la farà con noi, poi si vedrà
    12-02-2011
    25-02-2016

    Ogni poeta è un ladro ogni artista un cannibale tutti uccidono la loro ispirazione e ne cantano il dolore

      Offline Nick Spaccimma

      • Degustatore di ananassi
      • Gianfranco Zola
      • **
      • Post: 1311
      • Karma: 34
      • Sesso: Maschio
        • La Compagnia della Bolletta
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #17 il: Giugno 11, 2011, 11:36:38 am »
      tiene 20 anni ormai,quando lo vogliamo lanciare?
      Jack Wilshere ha esordito nell'arsenal a 16 anni e a 18 già era titolare
      In Italia purtoppo funziona ancora così, e poi ti ritrovi i media che parlano del giovane Antonini quando ha 27 anni (e ora ne ha 29 e qualche temerario che ancora lo chiama "giovane Antonini" c'è).

      Critico Mazzarri per tantissime cose ma ricordo che alla Samp ha lanciato un signor nessuno come Poli. Se ne ha la possibilità e i giocatori sono validi, non è uno che si tira indietro e gli va dato il giusto merito per questo. Quest'anno avremmo visto giocare di più Maiello, purtroppo è arrivato Sosa a toglierli il posto, ma comunque Mazzarri l'ha fatto allenare con la prima squadra.

      Ormai è certo che Insigne farà tutta la preparazione con la prima squadra e che solo in seguito si deciderà cosa fare con lui.Forte è forte, ha talento da vendere, ma deve imparare ad essere più sveglio per la Serie A, altrimenti viene sovrastato. Altra cosa certa è che il Napoli lo darà in prestito solo con la garanzia di giocare, ovvero chi lo chiede lo prende come prima scelta e non come rincalzo; altrimenti tanto vale tenerlo e farlo giocare ogni tanto.
      Dice ca c'è rimasto sulo 'o mare

      Pigliatevi i giochi Steam aggratise

        Online 'Lucas

        • Degustatore di ananassi
        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 10042
        • Karma: 129
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #18 il: Giugno 11, 2011, 19:56:43 pm »
        Ma i ragazzini devono essere lanciati quando lo meritano, non è che basta che avere diciotto anni e allora sei sicuramente un fenomeno...All'Arsenal il settore giovanile è fatto per bene, in Italia no

          Offline Agostino 1926

          • Di fermarmi non ci penso...vivere di te mi dà un senso! Con tutto il cuor, con l'anima e la mente mia...!!
          • Antonio Juliano
          • *****
          • Post: 9396
          • Karma: 141
          • Sesso: Maschio
          • Non smetteremo mai di vivere la nostra passione...
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #19 il: Giugno 11, 2011, 20:01:58 pm »
          Ma i ragazzini devono essere lanciati quando lo meritano, non è che basta che avere diciotto anni e allora sei sicuramente un fenomeno...All'Arsenal il settore giovanile è fatto per bene, in Italia no

          Mò si.  :sisi:


          SOLO LA MAGLIA !!!

            Online pokkio

            • Degustatore di ananassi
            • Omar Sivori
            • ****
            • Post: 13635
            • Karma: 52
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #20 il: Giugno 11, 2011, 20:02:51 pm »
            non è vero il napoli ha comprato un ragazzino da una squadra di vico hanno gli osservatori
            L'obiettività e la coerenza dei sarraioli  :look:
            La vittoria col Liverpool non vale perchè è "una vittoria al 90mo col Liverpool in debito di ossigeno".

            Il pareggio col PSG invece è un pareggio e basta. Non un "pareggio al 90mo, con i nostri in debito di ossigeno" che pigliano goal su tiraggiro di Di Maria da 25 metri.
            La vittoria a Torino, un goal su calcio d'angolo al 90mo, viene raccontata come il monumento del Sarrismo, qualcosa come la bomba atomica su Hiroshima o quel Napoli-Juventus 5-1 del 1990.

              Offline Agostino 1926

              • Di fermarmi non ci penso...vivere di te mi dà un senso! Con tutto il cuor, con l'anima e la mente mia...!!
              • Antonio Juliano
              • *****
              • Post: 9396
              • Karma: 141
              • Sesso: Maschio
              • Non smetteremo mai di vivere la nostra passione...
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #21 il: Giugno 11, 2011, 20:05:17 pm »
              non è vero il napoli ha comprato un ragazzino da una squadra di vico hanno gli osservatori

              Sarà abbandonato sto ragazzino. In Inghilterra quando acquistano un ragazzino per il settore giovanile, lo pagano molto bene, gli offrono gli studi di alta qualità, gli danno una casa e trovano lavoro ai genitori.


              SOLO LA MAGLIA !!!

                Offline raffounz

                • Son of Sparda
                • Degustatore di ananassi
                • Gianfranco Zola
                • **
                • Post: 1337
                • Karma: 6
                • Sesso: Maschio
                • Devil May Cry...
                  • Frammenti di lucidità sparsi al vento...
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #22 il: Giugno 14, 2011, 18:06:35 pm »
                non è vero il napoli ha comprato un ragazzino da una squadra di vico hanno gli osservatori

                pokkio ma fuss'e vico? Chi è questo qui?

                  Online pokkio

                  • Degustatore di ananassi
                  • Omar Sivori
                  • ****
                  • Post: 13635
                  • Karma: 52
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23 il: Giugno 14, 2011, 18:11:36 pm »
                  pokkio ma fuss'e vico? Chi è questo qui?
                  no un amico di papà allena una squadra di ragazzini di vico equense e dice che il napoli ha preso uno di questi non so di più proverò a chiedere :)
                  L'obiettività e la coerenza dei sarraioli  :look:
                  La vittoria col Liverpool non vale perchè è "una vittoria al 90mo col Liverpool in debito di ossigeno".

                  Il pareggio col PSG invece è un pareggio e basta. Non un "pareggio al 90mo, con i nostri in debito di ossigeno" che pigliano goal su tiraggiro di Di Maria da 25 metri.
                  La vittoria a Torino, un goal su calcio d'angolo al 90mo, viene raccontata come il monumento del Sarrismo, qualcosa come la bomba atomica su Hiroshima o quel Napoli-Juventus 5-1 del 1990.

                    Offline Nick Spaccimma

                    • Degustatore di ananassi
                    • Gianfranco Zola
                    • **
                    • Post: 1311
                    • Karma: 34
                    • Sesso: Maschio
                      • La Compagnia della Bolletta
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #24 il: Giugno 17, 2011, 13:34:22 pm »
                    Si parla del Crotone ora, io preferirei andasse ad una squadra in lotta per i playoff, tipo il Padova (che deve sostituire EL Sharawy) o il Varese ma intanto bisogna aspettare la conclusione delle indagini sulle scommesse...probabilmente il Padova finirà in Serie A.
                    Dice ca c'è rimasto sulo 'o mare

                    Pigliatevi i giochi Steam aggratise

                      Online Tyrion

                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 27240
                      • Karma: 239
                      • Sesso: Maschio
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #25 il: Giugno 17, 2011, 13:49:41 pm »
                      Si parla del Crotone ora, io preferirei andasse ad una squadra in lotta per i playoff, tipo il Padova (che deve sostituire EL Sharawy) o il Varese ma intanto bisogna aspettare la conclusione delle indagini sulle scommesse...probabilmente il Padova finirà in Serie A.

                      Se accadesse qualcosa ad Atalanta e Co. credo ripescheranno la Zamp  :facepalm: :facepalm:
                      "Il Gozzano è una squadra discreta ed è più forte delle altre squadre affrontate nelle prime amichevoli degli anni scorsi. Questo dà l'idea di quanto si parta con un livello più alto con Ancelotti" - Nicola Lombardo, Capo della Comunicazione  SSC Napoli

                        Offline Nick Spaccimma

                        • Degustatore di ananassi
                        • Gianfranco Zola
                        • **
                        • Post: 1311
                        • Karma: 34
                        • Sesso: Maschio
                          • La Compagnia della Bolletta
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #26 il: Giugno 17, 2011, 15:05:46 pm »
                        Se accadesse qualcosa ad Atalanta e Co. credo ripescheranno la Zamp  :facepalm: :facepalm:
                        Beh è tutto da verificare, a meno di stravolgimenti del numero di partecipanti al campionato di Serie A credo che si forumuleranno le promozioni in base ai playoff, idem per la Serie C nel caso in cui l'Atalante sia retrocessa...
                        Dice ca c'è rimasto sulo 'o mare

                        Pigliatevi i giochi Steam aggratise

                          welpocho

                          • Visitatore
                          « Risposta #27 il: Giugno 20, 2011, 10:27:16 am »
                          Insigne sempre più vicino al Crotone: "Arrivo e segno"

                          Lorenzo Insigne è senza dubbio uno dei giovani più inseguiti dalle società di serie B e non solo. Il Crotone però sembra avere un piccolo vantaggio su tutte le altre visto che, a quanto pare, c’è l’accordo di tutti. L’attaccante partenopeo sembra già un esperto della materia, nonostante la sua giovanissima età, e ha imparato alla perfezione il copione da recitare. «In questo momento apprendo del mio futuro soltanto in base a quello che i giornali scrivono – spiega il ventenne attaccante ex Foggia –, ma dire adesso in quale squadra giocherò nella prossima stagione è impossibile. Rimango in attesa delle comunicazioni del mio procuratore e l’unica cosa che so è che non è solo il Crotone che mi fa la corte ma anche altre squadre».

                          Valorizzazione – Mercoledì, Lorenzo Insigne saprà se diventerà un calciatore del Crotone per il prossimo anno oppure se giocherà altrove, ma non più a Foggia. «Esattamente. Chiuso con il Foggia, adesso non mi resta che aspettare quello che decideranno il Napoli e il mio procuratore (Fabio Andreotti, ndr) e poi si vedrà. È chiaro che preferirei una società che continui nella mia opera di valorizzazione e che mi permetta di giocare con continuità. So che il Crotone è una di queste, che punta moltissimo a migliorare il potenziale dei giovani calciatori e poi so che si sta bene, è una bella città e ti fa stare tranquilli, per cui non avrei alcuna difficoltà a indossare la maglia rossoblù. Ma, come dicevo prima, non dipende solo da me».

                          Stagione d’oro – Un anno fantastico quello appena chiuso da Lorenzo Insigne con la maglia del Foggia. «Ho segnato 19 gol in campionato e 7 in Coppa Italia e adesso spero di fare il salto di categoria». Insigne è in pratica il clone di Aniello Cutolo. Esterno rapido, che tende ad accentrarsi e con un grande senso del gol. «Ho visto in televisione i gol di Cutolo e devo dire che è veramente un grande calciatore. Se non sbaglio – precisa Insigne –, non ha mai tirato un rigore sebbene abbia segnato 14 gol che in serie B sono tantissimi. Se ci somigliamo? Direi tantissimo, ma con una differenza: io uso entrambi i piedi, anche se sono prevalentemente un destro. Chissà, se dovessi arrivare a Crotone avrò un bel compito da assolvere che è quello di non far rimpiangere Cutolo».

                          Che coppia - Ma Insigne sembra avere una debole per Milan Djuric. «Ho visto il gol in rovesciata che ha fatto all’Empoli, un gesto atletico incredibile soprattutto per la sua stazza. Mi piacerebbe giocare al suo fianco perché vedo che si sacrifica molto per la squadra, ma, dipendesse da me, non avrei problemi a dire sì». E se così sarà, il Crotone potrebbe affiancargli un altro napoletano doc, quel Raffele Maiello che tutti vogliono, come Insigne.

                          http://www.calcionapoli24.it/?action=read&idnotizia=20696

                            Offline Torexx

                            • "Avere un sogno non ti rende intelligente, sapere che non si avvererà, quello sì!"
                            • Degustatore di ananassi
                            • Diego Armando Maradona
                            • *****
                            • Post: 25737
                            • Karma: 297
                            • Sesso: Maschio
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #28 il: Giugno 20, 2011, 12:11:38 pm »
                            Vai che spacchi anche in serie B :clapclap:



                              Offline bonovoxpride

                              • Luís Vinício
                              • ***
                              • Post: 5207
                              • Karma: 36
                              • Sesso: Maschio
                              • Everything you know is wrong
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #29 il: Giugno 20, 2011, 15:44:26 pm »
                              Non sapevo che Insigne avesse un fratello, e peraltro ambito a squadre come milan ed inter. Ma quanti anni ha?
                              12-02-2011
                              25-02-2016

                              Ogni poeta è un ladro ogni artista un cannibale tutti uccidono la loro ispirazione e ne cantano il dolore

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal