Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Paolo Del Genio  (Letto 83699 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline Desmond

  • Degustatore di ananassi
  • Attila Sallustro
  • ***
  • Post: 7694
  • Karma: 148
  • Sesso: Maschio
  • CIRO NEL CUORE
  • Squadra del cuore:
« Risposta #15 il: Maggio 09, 2012, 10:51:52 am »
Ah bè Chiariello :facepalm:

Secondo me non lo ascoltate bene quando parla. E poi ricordo Del Genio ferocemente critico contro i vari Naldi/Corbelli etc... diciamo che, facendo il suo mestiere bene e capendone di calcio, non ha bisogno della polemica per far parlare di se.
"...perché anche se io riuscissi, prima di morire, a vincere due scudetti, pareggiando l'operato straordinario di Ferlaino...ma che me ne viene? Nulla, non avrò cambiato proprio nulla. Sarò stato uno dei tanti che ha vinto due scudetti e poi non abbiamo risolto dei cambiamenti fondamentali che possono essere quelli veramente forieri di un grande supporto a chi soffre, a chi vive, a chi sente veramente i colori della maglia e lo spirito di appartenenza"  :look:



    Offline Prunier08

    • Bruno Pesaola
    • **
    • Post: 2613
    • Karma: 11
    • è colppa di Reja
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #16 il: Maggio 09, 2012, 11:17:03 am »
    paolo del genio ha detto tutte cose sensatissime come al solito...
    perchè si preferiscono gli auriemma o quall'altro ch eurla come un coglione?
    forse perchè fanno molta più scena...


    Uploaded with ImageShack.us

      Offline Dylan

      • State of love and trust, stand up!! Help me from myself!!!!
      • Giuseppe Bruscolotti
      • *****
      • Post: 17338
      • Karma: 499
      • Sesso: Maschio
      • I am the passenger and I ride and I ride....
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #17 il: Maggio 09, 2012, 11:18:37 am »
      A lui interessa entrare nell'ufficio stampa della ssc Napoli ( da sempre, lo sanno anche i muri!), per questo stà sempre eal suo posticino anche quando di cose scomode da chiedere ce ne sarebbero eccome........Fidati.

      tu dici? se hai queste informazioni..non saprei, io non credo sia adatta a quel ruolo, cmq...
      :ahsisi: :ommioddio: manuelito :look:

        Offline Capitan Harlock

        • Giuseppe Savoldi
        • **
        • Post: 3091
        • Karma: 47
        • Sesso: Maschio
        • L'universo è la mia casa
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #18 il: Maggio 09, 2012, 13:39:12 pm »
        paolo del genio ha detto tutte cose sensatissime come al solito...
        perchè si preferiscono gli auriemma o quall'altro ch eurla come un coglione?
        forse perchè fanno molta più scena...

        Premetto che ascoltare Del Genio è un piacere perchè è veramente competente, sicuramente piu di Chiariello, Auriemma ecc ecc, ribadisco che però la sua ( grossa) pecca è quella di fare il professorino in tv ma di cagarsi in mano al cospetto di coloro che intervista. Non è pungente e sembra sempre che abbia paura di mettere in difficoltà con domande scomode il suo interlocutore che , perciò, evita di fare. E' questa per un giornalista è una grandissima mancanza
        E' vero, a Napoli puzziamo.
        Io puzzo di tufo e di lava del Vesuvio, puzzo di Posillipo, di partenope e di canzoni cantate in tutto il mondo e che tutto il mondo ci invidia. Puzzo di cozze, di babà, di sfogliatelle e di dolci fatti in casa e puzzo anche di pasta col pomodoro ed il basilico.Puzzo di 3000 anni di storia, di 5 castelli e 365 chiese, puzzo della prima illuminazione pubblica al mondo e del primo teatro lirico di sempre. Puzzo di pizza che il mondo ci invidia e di mozzarella, spedita in tutto il globo. Puzzo per le domeniche passate in famiglia e puzzo per quei napoletani uccisi per difendere la prima ferrovia in Europa, la Napoli-Portici. Puzzo per la prima università pubblica al mondo, la Federico II . Puzzo del Cristo velato, di Caravaggio, Luca giordano, Bernini e Canova e di Totò, De Filippo, Troisi e Pino Daniele. Puzzo dei bambini che giocano ancora per le strade di Napoli e puzzo di mare, di sole, di scogli e di sabbia.
        Tutta questa puzza dà odore alla mia vita

          Online el schiatty napoletano

          • Aurelio De Laurentiis
          • *****
          • Post: 124286
          • Karma: 1381
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #19 il: Maggio 09, 2012, 14:31:52 pm »
          Premetto che ascoltare Del Genio è un piacere perchè è veramente competente, sicuramente piu di Chiariello, Auriemma ecc ecc, ribadisco che però la sua ( grossa) pecca è quella di fare il professorino in tv ma di cagarsi in mano al cospetto di coloro che intervista. Non è pungente e sembra sempre che abbia paura di mettere in difficoltà con domande scomode il suo interlocutore che , perciò, evita di fare. E' questa per un giornalista è una grandissima mancanza

          e cmq guardando il panorama giornalistico locale è il migliore,cioè si passa dai raio e squadra che si mettono nelle pozzanghere quando passa dela ai de maggio e malfitano che sparano cazzate su cazzate,ad auriemma e venerato che sputano merdate in malafede
          Inviato da una cripta. :schiatty:

            Online xeranto

            • Degustatore di ananassi
            • Edinson Cavani
            • ****
            • Post: 11311
            • Karma: 427
            • Sesso: Maschio
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #20 il: Maggio 09, 2012, 15:31:31 pm »
            Non scherziamo! Ad un giornalista si chiede di essere competente e lui sicuramente lo è ma gli si chiede anche di essere graffiante quando ha di fronte il suo interlocutore ( la ssc Napoli). In vent'anni non ho mai visto Del Genio fare una domanda sferzante ad un ds, ad un presidente o a qualunque tesserato del Napoli, ha sempre paura di urtare la suscettibilità di qualcuno ( forse per paura di non essere considerato piu persona gradita, cosa che lui teme moltissimo).
            I veri giornalisti sono quelli competenti ma che non si cagano in mano e restano nelle retrovie solo ad ascoltare quando si trovano nelle conferenze stampa e Del Genio è il primo cagasotto dei giornalisti napoletani; molto meglio Umberto Chiariello di campania sport che sicuramente sarà meno competente di Del Genio ma che in conferenza stampa, di fronte  a Dela, gli dice pane al pane e vino al vino infastidendolo non poco ( cosa che un giornalista con le palle deve fare).Troppo comodo fare il professorino in tv e cagarsi in mano di fronte ai propri interlocutori
            concordo, e del genio ne avrebbe di domande scomode da fare, solo che le riserva x i monologhi, limitandosi a domande innocue nelle interviste.

              Offline diobrando77

              • Attila Sallustro
              • ***
              • Post: 7419
              • Karma: 16
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #21 il: Maggio 09, 2012, 15:46:58 pm »
              c'è da dire che, per quanto competente, non lavora per una testata nazionale, ma a livello locale, poveraccio. Mi metto pure neu suoi panni, da signor nessuno non ha mica le spalle coperte per andare a fare domande scomode dirette... Poi non lo fanno manco più entrare a Castel Volturno come addetto alla nettezza urbana...



                Online Cranyo

                • Distruggere... Fa parte del processo creativo. җSopravvissuto al primo grande crushҗ
                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 55566
                • Karma: 1500
                • Sesso: Maschio
                • Why are you wearing that stupid man suit?
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #22 il: Maggio 09, 2012, 15:51:45 pm »
                Nella prima parte dal minuto 17:16 parla minelli
                Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.
                I'm alive,motherfucker!!
                La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose. E le cose buone non muoiono mai.{Le Ali della Libertà}
                 :cranyorschach: :cranyorschach:
                 No Sacrifice, No Victory
                Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                  Offline mandrake

                  • Degustatore di ananassi
                  • Hasse Jeppson
                  • ***
                  • Post: 8478
                  • Karma: 63
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23 il: Maggio 09, 2012, 16:21:03 pm »
                  Nella prima parte dal minuto 17:16 parla minelli
                  Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                  Par nu poc iss

                    Offline Capitan Harlock

                    • Giuseppe Savoldi
                    • **
                    • Post: 3091
                    • Karma: 47
                    • Sesso: Maschio
                    • L'universo è la mia casa
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #24 il: Maggio 10, 2012, 10:09:54 am »
                    e cmq guardando il panorama giornalistico locale è il migliore,cioè si passa dai raio e squadra che si mettono nelle pozzanghere quando passa dela ai de maggio e malfitano che sparano cazzate su cazzate,ad auriemma e venerato che sputano merdate in malafede

                    Io so solo che quando ci sono le conferenze stampa ed ai giornalisti viene concessa la possibilità di fare domande, le uniche domande "dirette e scomode" le sento sempre e solo da due persone: Chiariello ( che non per niente è inviso alla ssc Napoli) e Ciccio Marolda, gli altri si cacano sempre in mano, per paura di essere additati come nemici,Del Genio in primis
                    E' vero, a Napoli puzziamo.
                    Io puzzo di tufo e di lava del Vesuvio, puzzo di Posillipo, di partenope e di canzoni cantate in tutto il mondo e che tutto il mondo ci invidia. Puzzo di cozze, di babà, di sfogliatelle e di dolci fatti in casa e puzzo anche di pasta col pomodoro ed il basilico.Puzzo di 3000 anni di storia, di 5 castelli e 365 chiese, puzzo della prima illuminazione pubblica al mondo e del primo teatro lirico di sempre. Puzzo di pizza che il mondo ci invidia e di mozzarella, spedita in tutto il globo. Puzzo per le domeniche passate in famiglia e puzzo per quei napoletani uccisi per difendere la prima ferrovia in Europa, la Napoli-Portici. Puzzo per la prima università pubblica al mondo, la Federico II . Puzzo del Cristo velato, di Caravaggio, Luca giordano, Bernini e Canova e di Totò, De Filippo, Troisi e Pino Daniele. Puzzo dei bambini che giocano ancora per le strade di Napoli e puzzo di mare, di sole, di scogli e di sabbia.
                    Tutta questa puzza dà odore alla mia vita

                      Online Cranyo

                      • Distruggere... Fa parte del processo creativo. җSopravvissuto al primo grande crushҗ
                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 55566
                      • Karma: 1500
                      • Sesso: Maschio
                      • Why are you wearing that stupid man suit?
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #25 il: Maggio 10, 2012, 10:13:05 am »
                      raga postate le puntate grazie
                      I'm alive,motherfucker!!
                      La speranza è una cosa buona, forse la migliore delle cose. E le cose buone non muoiono mai.{Le Ali della Libertà}
                       :cranyorschach: :cranyorschach:
                       No Sacrifice, No Victory
                      Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                        Offline N for Napoli

                        • "Con 18 persone si può fare un colpo di stato" (cit.)
                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 37364
                        • Karma: 488
                        • -"Sin prisa pero sin pausa"-
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #26 il: Maggio 10, 2012, 10:29:44 am »
                        Nella prima parte dal minuto 17:16 parla minelli
                        Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                        ahh... fa Marco di nome ??   :fischio:
                        --------------------------------- Fu BlueDiamond ---------------------------------

                        :pxvendetta:     :pxvendetta:

                          Online Yavonz Fomentator

                          • Fondatore unico di Yavonz, gli altri sono pezzotti.
                          • Antônio Careca
                          • ******
                          • Post: 24136
                          • Karma: 266
                          • Sesso: Maschio
                          • Santa Lucia mi è testimone
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #27 il: Maggio 10, 2012, 11:30:18 am »
                          Non scherziamo! Ad un giornalista si chiede di essere competente e lui sicuramente lo è ma gli si chiede anche di essere graffiante quando ha di fronte il suo interlocutore ( la ssc Napoli). In vent'anni non ho mai visto Del Genio fare una domanda sferzante ad un ds, ad un presidente o a qualunque tesserato del Napoli, ha sempre paura di urtare la suscettibilità di qualcuno ( forse per paura di non essere considerato piu persona gradita, cosa che lui teme moltissimo).
                          I veri giornalisti sono quelli competenti ma che non si cagano in mano e restano nelle retrovie solo ad ascoltare quando si trovano nelle conferenze stampa e Del Genio è il primo cagasotto dei giornalisti napoletani; molto meglio Umberto Chiariello di campania sport che sicuramente sarà meno competente di Del Genio ma che in conferenza stampa, di fronte  a Dela, gli dice pane al pane e vino al vino infastidendolo non poco ( cosa che un giornalista con le palle deve fare).Troppo comodo fare il professorino in tv e cagarsi in mano di fronte ai propri interlocutori
                          Del genio le domandi taglienti le fa, e anche più degli altri
                          solo che le fa con garbo e mette in difficolta maggiori gli interlocutori
                          se il destinatario della domanda non ti risponde, e ti fa giri di parole, vuole dire che non ha voglia in quel momento, ma lui lo fa per 10 volte consecutive alla fine rispondono

                            Offline freshvinc

                            • Degustatore di ananassi
                            • Josè Altafini
                            • **
                            • Post: 4586
                            • Karma: 144
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #28 il: Maggio 10, 2012, 12:16:06 pm »
                            Del genio le domandi taglienti le fa, e anche più degli altri
                            solo che le fa con garbo e mette in difficolta maggiori gli interlocutori
                            se il destinatario della domanda non ti risponde, e ti fa giri di parole, vuole dire che non ha voglia in quel momento, ma lui lo fa per 10 volte consecutive alla fine rispondono

                            Si, concordo. Ma non sono proprio domande taglienti sono domande mirate ed intelligenti. E se loro appunto non rispondo e fanno giri di parole.... lui riformula la domanda in maniera differente ma con lo stesso scopo. Come giornalista a me piace molto e poi credo che sia uno dei pochi giornalisti che davvero sa entrate nella tattica e nelle dinamiche di gioco con occhio tecnico.
                            «La sera quando ci fu l'inno della Champions, vedendo 80000 persone fischiarci, mi resi conto in che guaio ci eravamo messi. Qualche partita importante nella mia carriera l'ho giocata, ma quando sentii quell'urlo, fu la prima volta che mi tremarono le gambe. Fu lì che mi resi conto che questa non è solo squadra per loro, che si tratta di un amore viscerale, come quello che c'è tra una madre ed un figlio. Fu l'unica volta che dopo aver perso, rimasi in campo per godermi lo spettacolo» Y.Tourè

                            «Il Napoli non è solo una squadra ma è lo stato d'animo di un'intera città» A.Villas Boas

                            «Lavoro per il rispetto della professione, chi ama davvero la maglia sono i napoletani» V. Behrami


                            "Le crànti shqùatre dévòn impòrr iggiòc!" (cit.)

                              Offline ghor

                              • Degustatore di ananassi
                              • Antonio Vojak
                              • ***
                              • Post: 6711
                              • Karma: 202
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #29 il: Maggio 10, 2012, 12:19:44 pm »
                              Si, concordo. Ma non sono proprio domande taglienti sono domande mirate ed intelligenti. E se loro appunto non rispondo e fanno giri di parole.... lui riformula la domanda in maniera differente ma con lo stesso scopo. Come giornalista a me piace molto e poi credo che sia uno dei pochi giornalisti che davvero sa entrate nella tattica e nelle dinamiche di gioco con occhio tecnico.

                               :ok:
                              La mia pagina in memoria di Gary Gygax, il creatore dei Giochi di Ruolo. Vieni a mettermi il tuo "mi piace"!http://www.facebook.com/pages/Gary-Gygax-Tribute/176005375799264

                                 

                                SimplePortal 2.3.5 © 2008-2012, SimplePortal