Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Tetto ingaggi e diritti d'immagine  (Letto 7933 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline Wewewegol85

  • Degustatore di ananassi
  • Antonio Vojak
  • ***
  • Post: 6500
  • Karma: 44
  • Squadra del cuore:
« Risposta #30 il: Giugno 28, 2011, 16:28:03 pm »
Abbiamo perso criscito,capirai che perdita,per me nel ruolo é meglio grava,pensa un po...

    Offline terrence gene bollea

    • Salvatore Bagni
    • *
    • Post: 499
    • Karma: 1
    • Sesso: Maschio
    • E i miei erano gli incontri truccati!?!?!?!?
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #31 il: Giugno 28, 2011, 16:31:54 pm »
    e' vero come per la stessa cosa abbiamo perso criscito non riusciamo a prendere inler e ad un certo punto gente come hamsik decide che se vuole andarei in un top club non puo' rimanere qua dove i campioni per questo motivo non vengono e non si vince
    infatti!!!
    Posso capire le esigenze di Dela, avendo i diritti di immagine aumentano gli introidi pero' questo crea non pochi problemi all' arrivo di gran giocatori. Aggiungi il tetto massimo di ingaggio e cosa ottieni? Una "udinese" cioé una società dove arrivano dei semi-sconosciuti che crescono e poi appena diventano qualcuno se ne vogliono andare.
    Hamsik non ha tutti i torti, anche Lavezzi ha detto che se c'è una grande società lui potrebbe andare via. Loro rientrano nel discorso appena fatto Lavezzi, Hamsik, ma anche lo stesso Cavani non possono rimanere a Napoli con questa politica cosi' limitativa una volta che sono divantati qualcuno, non bisogna quindi manco dare torto a Lamberti quando parla di "passerella" Napoli perché alla fine é cosi': con questa politica Napoli é solo una vetrina
    « Ultima modifica: Giugno 28, 2011, 16:33:51 pm da terrence gene bollea »
    Le bugie sono create dagli invidiosi, ripetute dai cretini e credute dagli idioti

    - Anonimo

    NO AL GENOCIDIO MEDIATICO CONTRO IL MIO POPOLO!!!!!!

      Offline Wewewegol85

      • Degustatore di ananassi
      • Antonio Vojak
      • ***
      • Post: 6500
      • Karma: 44
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #32 il: Giugno 28, 2011, 16:38:30 pm »
      Vi chiedo:da quando siamo in A é aumentato o no il tetto ingaggi?prima era 800 e vi lamentavate,poi 1,2 e vi lamentavate ,poi 1,8e vi lamentavate,ora 2piu premi e vi lamentate...ma vuoi vedere che il problema non sono gli stipendi ma I tifosi frenetici? ;)

        Offline Puck

        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 82887
        • Karma: 508
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #33 il: Giugno 28, 2011, 16:52:47 pm »
        premetto che a mio avviso se il napoli concedesse stipendi più lauti il problema dei diritti d'immagine non sussisterebbe

        faccio 2 considerazioni

        io posso capire il presidente e la sua quasi incredulità in merito a questa situazione,a mio avviso un giocatore quando firma un contratto per una squadra dovrebbe cedere automaticamente anche tutto ciò che riguarda lo sfruttamento del suo nome a livello pubblicitario,è per me inconcepibile il contrario
        non vedo però altri presidenti disposti ad affiancare il dela in una eventuale "battaglia" a questo malcostume,quindi dovrebbe iniziare a pensare di essere meno duro su questo punto

        a livello di ingaggi credo sia ora di concedere qualcosa in più o a livello di "monte ingaggi" o a livello di "tetto"
        se vuoi avere una squadra senza stelle ma ben equilibrata anche a livello contrattuale,bisognerebbe rivedere i suoi parametri per difensori e centrocampisti che al momento lui reputa inferiori agli attaccanti
        mantieni un tetto di 2,5 milioni e aumenti il monte ingaggi in modo che se perdi hamsik per fare un esempio,me lo rimpiazzi con un giovane tipo lamela perdendoci nel caso singolo ma anche con giocatori come vidal-inler-criscito e rinforzi di molto la squadra complessivamente
        se invece si vuole andare avanti come fatto finora,cioè una squadra con 3 stelle a trascinare il resto del gruppo devi alzare inesorabilmente il tetto ingaggi e non di poco:me lo porti a 4 milioni in modo che poi hai si un centrocampo discreto come può essere dzemaili-gargano o un difensore come britos ma mi fai un attacco cavani sanchez pastore (per dirne 3) ipercompetitivo

        de laurentiis quindi fa bene a avere paletti ben precisi ma questi devono crescere di pari passo con la squadra,fermo restando che finora i risultati sono dalla sua parte e se si riesce ad incassare il doppio di un genoa,spendendo meno di loro e arrivandogli avanti in classifica non si può fare che altro che i complimenti alla nostra società

          Offline Montecristo

          • Gianfranco Zola
          • **
          • Post: 1613
          • Karma: 14
          • È così breve l’amore, ed è sì lungo l’oblio
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #34 il: Giugno 28, 2011, 16:54:26 pm »
          premetto che a mio avviso se il napoli concedesse stipendi più lauti il problema dei diritti d'immagine non sussisterebbe

          faccio 2 considerazioni

          io posso capire il presidente e la sua quasi incredulità in merito a questa situazione,a mio avviso un giocatore quando firma un contratto per una squadra dovrebbe cedere automaticamente anche tutto ciò che riguarda lo sfruttamento del suo nome a livello pubblicitario,è per me inconcepibile il contrario
          non vedo però altri presidenti disposti ad affiancare il dela in una eventuale "battaglia" a questo malcostume,quindi dovrebbe iniziare a pensare di essere meno duro su questo punto

          a livello di ingaggi credo sia ora di concedere qualcosa in più o a livello di "monte ingaggi" o a livello di "tetto"
          se vuoi avere una squadra senza stelle ma ben equilibrata anche a livello contrattuale,bisognerebbe rivedere i suoi parametri per difensori e centrocampisti che al momento lui reputa inferiori agli attaccanti
          mantieni un tetto di 2,5 milioni e aumenti il monte ingaggi in modo che se perdi hamsik per fare un esempio,me lo rimpiazzi con un giovane tipo lamela perdendoci nel caso singolo ma anche con giocatori come vidal-inler-criscito e rinforzi di molto la squadra complessivamente
          se invece si vuole andare avanti come fatto finora,cioè una squadra con 3 stelle a trascinare il resto del gruppo devi alzare inesorabilmente il tetto ingaggi e non di poco:me lo porti a 4 milioni in modo che poi hai si un centrocampo discreto come può essere dzemaili-gargano o un difensore come britos ma mi fai un attacco cavani sanchez pastore (per dirne 3) ipercompetitivo

          de laurentiis quindi fa bene a avere paletti ben precisi ma questi devono crescere di pari passo con la squadra,fermo restando che finora i risultati sono dalla sua parte e se si riesce ad incassare il doppio di un genoa,spendendo meno di loro e arrivandogli avanti in classifica non si può fare che altro che i complimenti alla nostra società

          quoto puck
          Vi è una lotta della natura contro questa portentosa sostanza, della natura che non è fatta per la gioia e che ci avvince al dolore.
          Bisogna che la natura vinta soccomba nel conflitto; bisogna che la realtà succeda al sogno, e allora il sogno regna come padrone, allora è il sogno che diventa vita, e la vita diviene sogno.
          Il conte !

            Offline NaplesInTheheart

            • Degustatore di ananassi
            • Omar Sivori
            • ****
            • Post: 13355
            • Karma: 60
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #35 il: Giugno 28, 2011, 16:58:03 pm »
            O ti prendi i diritti e aumenti gli ingaggi a cifre normali (Vidal 3 e Hamsik 3.5 che prenderebbero in qualsiasi club europeo) o dai i diritti e aumenti solo lievemente gli ingaggi (2-2.5).

            "Quando ad un certo punto si sta in un continuio ciacolare, la ciacola porta al continuo cazzeggio, sul cazzeggio e la supercazzola sono uno specialista. Ho voluto fare dichiarazioni che andavano in quella direzione. "
             :allahsi3:

              Offline terrence gene bollea

              • Salvatore Bagni
              • *
              • Post: 499
              • Karma: 1
              • Sesso: Maschio
              • E i miei erano gli incontri truccati!?!?!?!?
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #36 il: Giugno 28, 2011, 17:02:14 pm »
              ........

              de laurentiis quindi fa bene a avere paletti ben precisi ma questi devono crescere di pari passo con la squadra,fermo restando che finora i risultati sono dalla sua parte e se si riesce ad incassare il doppio di un genoa,spendendo meno di loro e arrivandogli avanti in classifica non si può fare che altro che i complimenti alla nostra società
              su questo non possiamo discutere piu' di tanto anche perché poi mica Dela ci ascolta e cambia qualcosa?!?! Avere almeno un' elasticità o fare passi al pari della crescita della società... Se quest'anno diminuiva i diritti al 50% avremmo preso tutti gli obbiettivi, Criscito per esempio sarebbe potuto venire come sarebbe stata piu' facile per Inler...
              La mia sola preoccupazione é che per ammettere di aver torto il presidente (e quindi anche noi) deve prendere una "mazzata" del tipo "brutta figura in CL o nessuna coppa europea per l' anno prossimo"  :tafazzi:
              Spero che la fortuna lo aiuti sempre e io abbia torto!!!
              Le bugie sono create dagli invidiosi, ripetute dai cretini e credute dagli idioti

              - Anonimo

              NO AL GENOCIDIO MEDIATICO CONTRO IL MIO POPOLO!!!!!!

                Offline mimmo1988

                • Degustatore di ananassi
                • Josè Altafini
                • **
                • Post: 4394
                • Karma: 24
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #37 il: Giugno 28, 2011, 17:21:28 pm »
                Il contratto con l'adidas si dice che sia di 40 milioni in cinque anni (8 milioni all'anno). Non penso proprio che la macron dia tutti sti soldi al napoli...dal momento in cui dela firma con l'adidas già aumenterà il monte ingaggi e questo è solo l'inizio...se riusciamo a rimanere competitivi per i prossimi anni arriveranno altri contratti milionari che faranno aumentare notevolmente il fatturato. Questo è il vantaggio dei diritti d'iimagine. Io penso che in parte Dela abbia ragione, nel senso che è la società che garantisce al calciatore visibilità al calciatore ed è giusto che la società ne gestisca l'immagine. Fino ad un certo punto però, perchè è anche il calciatore che si mette in mostra con le sue giocate (magari anche in nazionale etc..). La soluzione più corretta sarebbe gestire il 50% dei diritte ed impedire anche che i calciatori possano firmare contratti con aziende concorrenti alle aziende che anno firmato con la società come per esempio fa totti che rappresenta sia la wind (con la roma) e la vodafon, che è un controsenso enorme...
                chi ci va a perdere di più in questo discorso sono i procuratori, come è stato già detto in qualche commento precedente, pechè i calciatori vengono comunque pagati dalla società per le pubblicità...poichè i procuratori hanno un intelligenza media superiore a quella dei calciatori, aizzano i propri assistiti contro la società per la gestione dei diritti...
                "Voglio giocare anche se ho il menisco in pezzi. Chi è sempre prudente non arriva mai primo. Io intendo giocare e vincere. E' una follia? Farò il pazzo per tutta la vita" Diego Armando Maradona
                "il mercato è la negazione del lavoro" Maurizio Sarri
                superate il naso.

                  Offline leoniDAM

                  • Bruno Pesaola
                  • **
                  • Post: 2135
                  • Karma: 55
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #38 il: Giugno 28, 2011, 17:56:16 pm »
                  e' vero come per la stessa cosa abbiamo perso criscito non riusciamo a prendere inler e ad un certo punto gente come hamsik decide che se vuole andarei in un top club non puo' rimanere qua dove i campioni per questo motivo non vengono e non si vince

                  Ma chi lo ha detto che Criscito ed Inler non vengono per i diritti di immagine?
                  La situazione di Criscito credo fosse chiara, gli hanno offerto poco più di quello che prendeva a Genova, con un ingaggio che aumentava secondo tempi e modi prestabiliti, ha preferito andare a prendere 2/2,5/3 (o chi sa quanto) in Russia, per Inler non si è capito a dire il vero se la questione è che aspettava la Rube o che. Io non lo so chi l'ha messa in mezzo sta storia dei diritti di immagine.

                  Se i giocatori non vengono o vogliono andare via, non è per i diritti di immagine, ma peeché possono avere ingaggi migliori, o perché vogliono andare in una squadra più forte, o perché si sono scocciati di stare a Napoli, la questione sui diritti di immagine è marginale.

                  Vorrei capire perché ad un giocatore (che sia Grava o Cristiano Ronaldo) sarebbe un problema se quei 2 milioni che riesce a fare con gli sponsor glieli da il Napoli o glieli da la Nike?

                  ll problema è la valutazione dei diritti, è come per l'ingaggio, l'unica questione può nascere se il giocatore chiede una cifra ed il Napoli gliene vuole dare un'altra.

                  Continuate a dire che i grandi giocatori non cedono i propri diritti, ignorando il fatto che dai tempi di Figo i giocatori del Real Madrid (tutti i giocatori) li cedono alla propria squadra, cosi come Bekcham li cedette al Manchester ed anche al Milan quando ci andò in prestito.

                    Offline NaplesInTheheart

                    • Degustatore di ananassi
                    • Omar Sivori
                    • ****
                    • Post: 13355
                    • Karma: 60
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #39 il: Giugno 28, 2011, 18:42:00 pm »
                    Ma chi lo ha detto che Criscito ed Inler non vengono per i diritti di immagine?
                    La situazione di Criscito credo fosse chiara, gli hanno offerto poco più di quello che prendeva a Genova, con un ingaggio che aumentava secondo tempi e modi prestabiliti, ha preferito andare a prendere 2/2,5/3 (o chi sa quanto) in Russia, per Inler non si è capito a dire il vero se la questione è che aspettava la Rube o che. Io non lo so chi l'ha messa in mezzo sta storia dei diritti di immagine.

                    Se i giocatori non vengono o vogliono andare via, non è per i diritti di immagine, ma peeché possono avere ingaggi migliori, o perché vogliono andare in una squadra più forte, o perché si sono scocciati di stare a Napoli, la questione sui diritti di immagine è marginale.

                    Vorrei capire perché ad un giocatore (che sia Grava o Cristiano Ronaldo) sarebbe un problema se quei 2 milioni che riesce a fare con gli sponsor glieli da il Napoli o glieli da la Nike?

                    ll problema è la valutazione dei diritti, è come per l'ingaggio, l'unica questione può nascere se il giocatore chiede una cifra ed il Napoli gliene vuole dare un'altra.

                    Continuate a dire che i grandi giocatori non cedono i propri diritti, ignorando il fatto che dai tempi di Figo i giocatori del Real Madrid (tutti i giocatori) li cedono alla propria squadra, cosi come Bekcham li cedette al Manchester ed anche al Milan quando ci andò in prestito.
                    Sì, ma il Real da in media 6 mln l'anno.
                    "Quando ad un certo punto si sta in un continuio ciacolare, la ciacola porta al continuo cazzeggio, sul cazzeggio e la supercazzola sono uno specialista. Ho voluto fare dichiarazioni che andavano in quella direzione. "
                     :allahsi3:

                      Offline leoniDAM

                      • Bruno Pesaola
                      • **
                      • Post: 2135
                      • Karma: 55
                      • Sesso: Maschio
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #40 il: Giugno 28, 2011, 18:56:14 pm »
                      L'esempio del Real lo cito solo per far presente che i top player cedono i loro diritti di immagine, a differenza di quanto sostengono gli altri secondo i quali mai un top player farebbe una cosa del genere.

                      Comunque questa cosa che dici del Real da ancora più conferma che la questione è sulla valutazione economica dei diritti.

                      Il problema non è se cedere o non cedere i proprio diritti di immagine, ma il problema è a quanto cederli

                        Offline Jiranek

                        • Ananas taster
                        • Antonio Vojak
                        • ***
                        • Post: 6146
                        • Karma: 52
                        • Sesso: Maschio
                        • Crediamoci anche quest'anno!
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #41 il: Giugno 29, 2011, 19:41:48 pm »
                        Vi chiedo:da quando siamo in A é aumentato o no il tetto ingaggi?prima era 800 e vi lamentavate,poi 1,2 e vi lamentavate ,poi 1,8e vi lamentavate,ora 2piu premi e vi lamentate...ma vuoi vedere che il problema non sono gli stipendi ma I tifosi frenetici? ;)

                        E' vero, tempo fa trovai gli ingaggi del Napoli al primo anno di serie A, ne abbiamo fatta di strada.
                        Evidentemente se ne dovrà fare ancora per convincere i calciatori di una certa levatura ad accettare Napoli cedendo i diritti di immagine ....
                        "........... E allora io non me la prendo tanto col presidente, che è un uomo d'affari e insegue il profitto, ma piuttosto con il tifoso medio del Napoli: troppo credulone, troppo innamorato, troppo irrazionale, troppo manipolabile dalla macchina del consenso mediatico, troppo smemorato. Se vi fanno il gioco delle tre carte e ci mettete sopra tutti i vostri soldi, siete sicuramente vittima di individui senza scrupoli. Ma anche e soprattutto di voi stessi che affidate al destino la speranza di un futuro diverso e migliore. Io invece penso che il futuro si costruisca, che le scarpette da 12 euro non saranno mai sufficienti per vincere una corsa, che se riparti dai presupposti di una provinciale puoi aspirare al massimo a fare la provinciale di lusso. Che non esiste progetto se ogni volta vale tutto e il contrario di tutto. Anche se ti chiami Napoli, l'unica squadra della seconda area metropolitana d'Italia."

                          Offline Rentonboy

                          • William Prunier
                          • *
                          • Post: 38
                          • Karma: 0
                          • Sesso: Maschio
                          « Risposta #42 il: Giugno 29, 2011, 19:54:42 pm »
                          Quanto guadagnerebbe il Napoli annualmente dalla gestione esclusiva dei diritti di immagine? Chiedo venia se a questa domanda saranno state date già innumerevoli risposte...
                          "Tutti i gol che faccio, ma soprattutto i più importanti sono frutto della mia grandissima fede in Dio!" E.Cavani

                            Offline Montecristo

                            • Gianfranco Zola
                            • **
                            • Post: 1613
                            • Karma: 14
                            • È così breve l’amore, ed è sì lungo l’oblio
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #43 il: Giugno 29, 2011, 19:55:31 pm »
                            Quanto guadagnerebbe il Napoli annualmente dalla gestione esclusiva dei diritti di immagine? Chiedo venia se a questa domanda saranno state date già innumerevoli risposte...

                            quest'anno 7 ml
                            Vi è una lotta della natura contro questa portentosa sostanza, della natura che non è fatta per la gioia e che ci avvince al dolore.
                            Bisogna che la natura vinta soccomba nel conflitto; bisogna che la realtà succeda al sogno, e allora il sogno regna come padrone, allora è il sogno che diventa vita, e la vita diviene sogno.
                            Il conte !

                              Offline Azzurro86

                              • Degustatore di ananassi
                              • Edinson Cavani
                              • ****
                              • Post: 10458
                              • Karma: 30
                              • Sesso: Maschio
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #44 il: Giugno 29, 2011, 19:57:55 pm »
                              Orgrimm hai ragione, ma ripeto quello detto nel post precedente:



                              Il Presidente che dovrebbe fare? Se un Cavani viene e gli chiede 2 milioni dovrebbe dirgli:
                              No guarda prendine 3 perché ho un monte ingaggio tropo basso e poi chi li vuole leggere tutti quei post sui forum dei tifosi che si lamentano del monte ingaggi basso
                              guarda, ti sbagli, il napoli sta per prendere inler, ho sentito che avrà un'ingaggio di 1,8 mln l'anno più premi, è chiaro che dela aumenterà gli ingaggi quest'anno senza esagerare naturalmente, porterà cavani, lavezzi ed hamsik sotto i 3 mln secondo me ,dai 2,5 ai 3 mln di euro, potendosi permettere così di pagare ingaggi più alti anche a centrocampisti e difensori che arriveranno altrimenti nn si spiega come possa un'inler guadagnare quasi quanto cavani poi può darsi che mi sbaglio ma sento che sarà così, fidatevi :sisi:

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal