Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Fusione nucleare, primo storico risultato in California  (Letto 1701 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online Peppe Paname

  • Degustatore di ananassi
  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 11062
  • Karma: 192
  • Sesso: Maschio
    • 4U
  • Squadra del cuore:
« il: Febbraio 13, 2014, 13:58:43 pm »
Condividi
Per la prima volta gli scienziati sono riusciti a ottenere più energia da una fusione atomica rispetto a quella bruciata per innescarla, creando una sorta di piccola stella artificiale. Si ipotizza produzione di fonte di energia illimitata e pulita

NEW YORK - Un passo avanti molto importante nella ricerca sull'energia nucleare è stato fatto lo scorso autunno al Livermore National Laboratory in California, laboratorio di ricerca del dipartimento dell'energia degli Stati Uniti. Per la prima volta gli scienziati sono riusciti a ottenere più energia da una fusione atomica rispetto a quella bruciata per innescarla, creando una sorta di piccola stella artificiale. Lo rivela un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Nature.

La fusione è il processo che alimenta il Sole e le altre stelle e comporta plasmare i nuclei degli atomi per rilasciare energia al posto di scinderli, come nel caso della fissione, principio alla base della bomba atomica. Il sogno di produrre energia pulita grazie al primo processo viene rincorso dagli scienziati da anni e oggi sembra un po' più vicino. I ricercatori hanno sparato 192 raggi laser su una minuscola sfera, generando una reazione di fusione che ha scatenato un'enorme quantità di energia per una piccola frazione di secondo. Anche se in versione ridotta, hanno creato in questo modo condizioni simili a quello che accade di continuo alle stelle. "Per la prima volta in assoluto abbiamo ottenuto più energia dalla combustione rispetto a quanto è stato impiegato per la combustione" da quando si usa questa tecnica, ha detto Omar Hurricane, principale autore dello studio.

Anche se secondo il team di scienziati, tra cui c'è anche l'italiano Riccardo Tommasini, il risultato è ancora "modesto" è tuttavia superiore alle stime e più vicino rispetto a "qualunque altro risultato ottenuto prima" per la realizzazione di energia da fusione, ha concluso Hurricane. La resa dell'esperimento è stata infatti 10 volte maggiore di quanto era stato ottenuto in precedenza.

La ricerca è però ancora lontana dal raggiungimento di quella fase che viene chiamata tecnicamente "accensione", dove si genera più energia di quanta se ne consumi nel contesto generale dell'esperimento: cosa che accadrebbe solo con reazioni a catena autosufficienti, senza le quali l'energia prodotta dalla fusione non sarebbe conveniente. L'esperimento segna però un decisivo passo avanti, dopo anni di risultati modesti, sulla strada per una fonte di energia a basso costo e potenzialmente illimitata da usare sulla Terra.


fonte repubblica.it

    Online il vile popolino

    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 86182
    • Karma: 552
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #1 il: Febbraio 13, 2014, 14:00:42 pm »
    Aspetto qualcuno del forum, visto che repubblica in quanto a divulgazione scientifica fa ridere i polli. :shhlook:

      Online Tyrion

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 36751
      • Karma: 266
      • Sesso: Maschio
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #2 il: Febbraio 13, 2014, 14:01:16 pm »
      Prevedo bombe atomiche ancor piu potenti :look:

        Online Jean Claude

        • Tifosotto da salotto
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 62806
        • Karma: 883
        • Sesso: Maschio
        • gentilment, iat affancul
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #3 il: Febbraio 13, 2014, 16:41:01 pm »
        C'è la pubblicazione su Nature ma ancora non l'ho letta

        Inviato dal mio Pappofonino


          Online el schiatty napoletano

          • Aurelio De Laurentiis
          • *****
          • Post: 130679
          • Karma: 1393
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #4 il: Febbraio 13, 2014, 17:44:08 pm »
          Nuculare,si dice nuculare :look: ecco il mio contributo si ferma qua. Attendo orgrimm

          :shhlook3:

          Inviato da una cripta. :schiatty:

            Online jacksparrowraf

            • Senza la chiave non apriamo quel che si apre con la chiave che lo apre, e a quale scopo scoprire qualcosa che rimarrebbe comunque chiuso, noi, non avendo, la suddetta chiave che invece lo aprirebbe avendola?!
            • Degustatore di ananassi
            • Hasse Jeppson
            • ***
            • Post: 8658
            • Karma: 360
            • Sesso: Maschio
            • Fermi tutti: mi è caduto il cervello!!!
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #5 il: Febbraio 09, 2022, 18:05:33 pm »
            Fusione nucleare più vicina: generata energia record da un esperimento europeo | Carrozza: "Passo cruciale verso fonte eco-sostenibile"
            La fusione nucleare è più vicina grazie ai risultati dei recenti esperimenti effettuati dagli scienziati europei del laboratorio Jet (Joint European Torus) del Culham Centre for fusion energy in Gran Bretagna. Un test ha infatti prodotto 59 megajoule di energia nel giro di 5 secondi, pari a 11 megawatt di potenza: si tratta di una quantità doppia rispetto a quella prodotta in un esperimento analogo 25 anni fa.
            Il risultato è stato ottenuto modificando il reattore per renderlo più simile alle future condizioni di Iter, il reattore sperimentale che dovrà dare la risposta sulla fattibilità della fusione. Reazioni entusiaste dalla comunità scientifica. "Un passo cruciale verso la produzione in futuro di energia abbondante ed eco-sostenibile", commenta il presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza.  Una "clamorosa conferma" che la ricerca sulla fusione nucleare è sulla strada giusta, sottolinea il direttore generale del progetto Iter, Bernard Bigot.
            La fusione è "il processo che alimenta le stelle, come il nostro Sole, e promette, nel lungo termine, di essere una fonte di elettricità quasi illimitata, utilizzando piccole quantità di combustibile reperibili ovunque sulla terra, da materie prime poco costose", spiega il presidente dell'Enea, Gilberto Dialuce. Il processo di fusione "unisce, fino a fondersi ad altissima temperatura, nuclei di elementi leggeri come l'idrogeno, che si trasformano in elio, rilasciando una quantità enorme di energia sotto forma di calore. La fusione è intrinsecamente sicura perché per sua natura non può innescare processi incontrollati".


            Opinioni? Conferme?


            Joshua: Strano gioco. L'unica mossa vincente è quella di non giocare. Che ne dice di una bella partita a scacchi?

              Online andreab1926

              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 56411
              • Karma: 2729
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #6 il: Febbraio 09, 2022, 19:02:04 pm »
              Fusione nucleare più vicina: generata energia record da un esperimento europeo | Carrozza: "Passo cruciale verso fonte eco-sostenibile"
              La fusione nucleare è più vicina grazie ai risultati dei recenti esperimenti effettuati dagli scienziati europei del laboratorio Jet (Joint European Torus) del Culham Centre for fusion energy in Gran Bretagna. Un test ha infatti prodotto 59 megajoule di energia nel giro di 5 secondi, pari a 11 megawatt di potenza: si tratta di una quantità doppia rispetto a quella prodotta in un esperimento analogo 25 anni fa.
              Il risultato è stato ottenuto modificando il reattore per renderlo più simile alle future condizioni di Iter, il reattore sperimentale che dovrà dare la risposta sulla fattibilità della fusione. Reazioni entusiaste dalla comunità scientifica. "Un passo cruciale verso la produzione in futuro di energia abbondante ed eco-sostenibile", commenta il presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza.  Una "clamorosa conferma" che la ricerca sulla fusione nucleare è sulla strada giusta, sottolinea il direttore generale del progetto Iter, Bernard Bigot.
              La fusione è "il processo che alimenta le stelle, come il nostro Sole, e promette, nel lungo termine, di essere una fonte di elettricità quasi illimitata, utilizzando piccole quantità di combustibile reperibili ovunque sulla terra, da materie prime poco costose", spiega il presidente dell'Enea, Gilberto Dialuce. Il processo di fusione "unisce, fino a fondersi ad altissima temperatura, nuclei di elementi leggeri come l'idrogeno, che si trasformano in elio, rilasciando una quantità enorme di energia sotto forma di calore. La fusione è intrinsecamente sicura perché per sua natura non può innescare processi incontrollati".


              Opinioni? Conferme?
              Ma come li fai a trovare questi topic di anni fa? :look:

              Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


                Online Jean Claude

                • Tifosotto da salotto
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 62806
                • Karma: 883
                • Sesso: Maschio
                • gentilment, iat affancul
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #7 il: Febbraio 09, 2022, 19:28:19 pm »
                È comunque meno dell'energia necessaria a far funzionare il reattore

                Ci vorranno altri decenni purtroppo per la fusione

                  Online xeranto

                  • Degustatore di ananassi
                  • Giuseppe Bruscolotti
                  • ****
                  • Post: 15803
                  • Karma: 427
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #8 il: Febbraio 09, 2022, 19:33:13 pm »
                  tipici titoli acchiappa click, al momento resta ancora un miraggio

                    Online Puck

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 85031
                    • Karma: 510
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #9 il: Febbraio 09, 2022, 19:36:42 pm »
                    La fusione è intrinsecamente sicura perché per sua natura non può innescare processi incontrollati".

                    Sisì, è proprio quando ti senti sicuro che fai il guaio :look:

                      Online LAGRANGIA

                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 29025
                      • Karma: 177
                      • Copyright: "NAPOLI SCIORDER 2004"
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #10 il: Febbraio 09, 2022, 20:17:11 pm »
                      È simpatico come l'umanità ogni tanto cacci fuori quella boutade medica, energetica, etc che pare salvare la baracca e invece:

                      1 anno e mezzo per un vaccino covid servito in via sperimentale

                      Fallimento delle nanotecnologie per le cure mediche avanzate

                      Aspettative di vita non migliorate praticamente di un cazzo

                      Inflazione alle stelle

                      Nessuna svolta determinata dalla robotica o dalla AI, esistono ancora centinaia di lavori al limite dello schiavismo (nel 2021 boom storico di dimissioni)

                      Il progresso va sempre avanti, ma ci sono i ricorsi, le frenate, le basse velocità: non è la simpatica iperbole che se non erro c'è pure nella storia della matematica di boyer.
                      Maggio 2021:
                      Albiol vince l'Europa League
                      Jorginho vince la Champions
                      Lagrangia smette di supportare la Sciorder 2004, lasciando l'incombenza ai pappaloffi coprofagi tarzaniellofili.

                      "La sua domanda non merita commento perché è una domanda sarcastica, ingenerosa, impopolare, soltanto frutto di manchevolezza di idee" E. Capuano, 11/01/2004

                      "Stai lontano da Maradona! Non ti permettere di nominarlo neanche, non c'entri niente! Vuoi raggranellare qualche cosa di soldini? Furfante! Vai via! Dai solo l'autorizzazione allo stadio senza chiedere neanche una lira e <<shcompari>>! Sei un grandissimo furfante! Non lo nominare! Tu non c'entri niente, che c'entri con Maradona? Non sai neanche chi è! Ti sei buttato come si butta sulla carne morta! Via! Mi fai orrore! Sei il peggior presidente che il Napoli ha avuto! [...] Vuoi raggranellare soldi? Fai il cinepanettone! Hai rovinato anche Cristian De Sica, l'hai buttato nel mischia, nel cesso!" T. Maddaloni, 08/09/2010.

                        Online ThomYorke

                        • Utente Occasionale
                        • Degustatore di ananassi
                        • Antonio Vojak
                        • ***
                        • Post: 6928
                        • Karma: 50
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #11 il: Febbraio 09, 2022, 20:37:00 pm »
                        È simpatico come l'umanità ogni tanto cacci fuori quella boutade medica, energetica, etc che pare salvare la baracca e invece:

                        1 anno e mezzo per un vaccino covid servito in via sperimentale

                        Fallimento delle nanotecnologie per le cure mediche avanzate

                        Aspettative di vita non migliorate praticamente di un cazzo

                        Inflazione alle stelle

                        Nessuna svolta determinata dalla robotica o dalla AI, esistono ancora centinaia di lavori al limite dello schiavismo (nel 2021 boom storico di dimissioni)

                        Il progresso va sempre avanti, ma ci sono i ricorsi, le frenate, le basse velocità: non è la simpatica iperbole che se non erro c'è pure nella storia della matematica di boyer.

                        e in più Mario Rui sta ancora qua  :look:
                        "Calm, fitter, healthier and more productive. A pig in a cage on antibiotics."

                          Online xeranto

                          • Degustatore di ananassi
                          • Giuseppe Bruscolotti
                          • ****
                          • Post: 15803
                          • Karma: 427
                          • Sesso: Maschio
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #12 il: Febbraio 09, 2022, 20:42:28 pm »
                          Sisì, è proprio quando ti senti sicuro che fai il guaio :look:
                          sempre a pensare a napoli verona :look:

                            Online New Alex da Bari

                            • Degustatore di ananassi
                            • Antonio Vojak
                            • ***
                            • Post: 6373
                            • Karma: 9
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #13 il: Febbraio 09, 2022, 22:31:00 pm »
                            IN CINA LO HANNO AVVIATO PER 60 SECONDI.
                            IN INGHILTERRA IDEM
                            NEL SUD DELLA FRANCIA L'IMPIANTO È QUASI PRONTO

                            Si parla di avvio nel 2050 e commercializzazione nel 2060.
                            La speranza è la Cina dove bruciano i tempi

                            170352398-9f19c830-5c31-4d25-a996-aaf9a12cb081" border="0
                            <a target='_blank' href='https://imgbb.com/'>image to png online[/url]


                            Francia.
                            energia-cina-record-reattore-fusione-temperatura-nucleare-gradi-east-cinese-pnoc" border="0
                            <a target='_blank' href='https://imgbb.com/'>immagini png[/url]

                            Cina
                            « Ultima modifica: Febbraio 09, 2022, 22:35:23 pm da DEAD BY DAYLIGHT »
                            unnamed" border="0

                            Con TREEDOM fai germogliare il futuro. Aderisci anche tu. Www.treedom.it

                              Online Eternauta

                              • Gianfranco Zola
                              • **
                              • Post: 1739
                              • Karma: 21
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #14 il: Febbraio 10, 2022, 08:59:32 am »
                              È simpatico come l'umanità ogni tanto cacci fuori quella boutade medica, energetica, etc che pare salvare la baracca e invece:

                              1 anno e mezzo per un vaccino covid servito in via sperimentale

                              Fallimento delle nanotecnologie per le cure mediche avanzate

                              Aspettative di vita non migliorate praticamente di un cazzo

                              Inflazione alle stelle

                              Nessuna svolta determinata dalla robotica o dalla AI, esistono ancora centinaia di lavori al limite dello schiavismo (nel 2021 boom storico di dimissioni)

                              Il progresso va sempre avanti, ma ci sono i ricorsi, le frenate, le basse velocità: non è la simpatica iperbole che se non erro c'è pure nella storia della matematica di boyer.
                              Un po' troppo pessimistico come post. Solo per restare nell'ambito della robotica, droni, umanoidi et similia sono oramai una realtà.

                              Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk

                              Spiacente, ma non sei autorizzato a visualizzare il contenuto degli spoiler.

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal