Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Netflix - consigli x serie e tv  (Letto 30792 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online Nomercy

  • Degustatore di ananassi
  • Aurelio De Laurentiis
  • *****
  • Post: 105710
  • Karma: 258
  • Squadra del cuore:
« Risposta #120 il: Novembre 30, 2021, 18:42:19 pm »
Su twitter ho letto un ammeregano chiedersi se fosse meglio condannare un nero innocente o lasciare impunito uno stupro verso una donna. Poniti la questione, ponitela. :look:
In Alabama vengono fuori un paio di casi all'anno di gente innocente che si è fatta 30 - 40 anni di carcere

In Alabama non è previsto risarcimento

30 anni di carcere e il resto da homeless look


For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

    Online CEMTURIO983

    • Degustatore di ananassi
    • Giuseppe Bruscolotti
    • ****
    • Post: 16082
    • Karma: 22
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #121 il: Novembre 30, 2021, 21:02:50 pm »
    Ma il film del pugile Hurricane Carter lo avete visto?
    Praticamente lo stesso: un processo senza prove e una condanna sulla base di testimoni che definire inattedibili è poco.


    In Spagna attualmente è in carcere un ragazzo, per me colpevole, che sta scontando 18 anni (il massimo della pena in Spagna) per l omicidio della sua fidanzata 15enne. Solo che non c'è il cadavere, non c'è l arma del delitto, non ci sono testimoni, alcuni amici suoi gli forniscono pure un alibi. Solo che lui ha ripetutamente confessato il delitto (anche se adesso, dopo 4 anni di carcere sta ritrattando ma ormai è andata).
    Siccome l'omicidio è il tipico omicidio che diventa un caso mediatico occorreva mettere qualcuno in carcere.
    Per me sto ragazzo è colpevole pero la condanna, da un punto di vista del diritto, mi pare un aberrazione. Praticamente è stato condannato su spinta dell opinione pubblica.

      Online TomDurrr

      • Degustatore di ananassi
      • Diego Armando Maradona
      • *****
      • Post: 43701
      • Karma: 383
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #122 il: Novembre 30, 2021, 22:24:03 pm »
      io in questi giorni nei miei crime di netflix che mi conciliano il sonno, ho visto una storia sempre spagnola di una ragazza uccisa, e condannarono la compagna della madre in base al fatto che la domestica la vide urlare con la sua foto in mano. :look:
      Poi fu trovato il vero colpevole perché uccise di nuove con le stesse modalità.

      La storia che ultimamente mi ha colpito di più è quella di una bimba messicana scomparsa che poi venne trovata morta tra la rete ed il materasso, la particolarità sta nel fatto che fecero un intervista seduti su quel letto  :look:
      ovviamente erano ricchi  :look:

        Online CEMTURIO983

        • Degustatore di ananassi
        • Giuseppe Bruscolotti
        • ****
        • Post: 16082
        • Karma: 22
        • Sesso: Maschio
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #123 il: Novembre 30, 2021, 22:47:12 pm »
        io in questi giorni nei miei crime di netflix che mi conciliano il sonno, ho visto una storia sempre spagnola di una ragazza uccisa, e condannarono la compagna della madre in base al fatto che la domestica la vide urlare con la sua foto in mano. :look:
        Poi fu trovato il vero colpevole perché uccise di nuove con le stesse modalità.

        La storia che ultimamente mi ha colpito di più è quella di una bimba messicana scomparsa che poi venne trovata morta tra la rete ed il materasso, la particolarità sta nel fatto che fecero un intervista seduti su quel letto  :look:
        ovviamente erano ricchi  :look:

        Dolores Vazquez. Si chiama cosi la donna finita ingiustamente in carcere.
        Anche lei condannata sull onda emotiva popolare. Tra l altro c era il sospetto che fosse lesbica quindi peggio di peggio.
        Che poi il vero colpevole, un inglese in vacanza in Andalucia, lo trovarono per puro caso (e perché aveva ucciso un'altra ragazza nel frattempo) senno si sarebbe fatta i suoi 18 anni in carcere puliti puliti (nemmeno quelli di ETA se li fanno tra un po).
        Quando ho conosciuto la sua storia ho pensato a come venivano condannate al rogo le streghe nel medioevo. In base a nulla.

        La storia del ragazzo spagnolo di cui parlavo pure sta su Netflix. Io la conoscevo da prima pero so che hanno fatto un documentario ultimamente.
        Si chiama: "Donde esta Marta?".

          Online Arch Stanton

          • Degustatore di ananassi
          • Giuseppe Bruscolotti
          • ****
          • Post: 15441
          • Karma: 188
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #124 il: Novembre 30, 2021, 23:05:47 pm »
          Io vidi a chi l ha visto la storia di questo cameraman italiano Mario biondo sposato con una spagnola famosa, Raquel Silva, trovato suicida in situazioni assurde. Ci sono tantissimi punti oscuri e lei lascia tantissimi dubbi ma la Spagna non ha mai aperto il caso e con i magistrati italiani lei si rifiuta di collaborare

            Online TomDurrr

            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 43701
            • Karma: 383
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #125 il: Novembre 30, 2021, 23:13:13 pm »
            Io vidi a chi l ha visto la storia di questo cameraman italiano Mario biondo sposato con una spagnola famosa, Raquel Silva, trovato suicida in situazioni assurde. Ci sono tantissimi punti oscuri e lei lascia tantissimi dubbi ma la Spagna non ha mai aperto il caso e con i magistrati italiani lei si rifiuta di collaborare
            Vabbè questa è famosissima.
            Impiccato toccando con i piedi a terra :look:

            Mi fa sempre strano quando determinati paesi che non sono propriamente la Corea del Nord sono così omertosi


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

              Online TomDurrr

              • Degustatore di ananassi
              • Diego Armando Maradona
              • *****
              • Post: 43701
              • Karma: 383
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #126 il: Novembre 30, 2021, 23:14:57 pm »
              Dolores Vazquez. Si chiama cosi la donna finita ingiustamente in carcere.
              Anche lei condannata sull onda emotiva popolare. Tra l altro c era il sospetto che fosse lesbica quindi peggio di peggio.
              Che poi il vero colpevole, un inglese in vacanza in Andalucia, lo trovarono per puro caso (e perché aveva ucciso un'altra ragazza nel frattempo) senno si sarebbe fatta i suoi 18 anni in carcere puliti puliti (nemmeno quelli di ETA se li fanno tra un po).
              Quando ho conosciuto la sua storia ho pensato a come venivano condannate al rogo le streghe nel medioevo. In base a nulla.

              La storia del ragazzo spagnolo di cui parlavo pure sta su Netflix. Io la conoscevo da prima pero so che hanno fatto un documentario ultimamente.
              Si chiama: "Donde esta Marta?".
              Lei era lesbica ed era stata tanto tempo con la madre, come movente quindi usarono la scusa che la ragazza aveva intralciato il rapporto.

              Il colpevole fu trovato pure perché la compagna o la moglie fece un’attimo due più due :look:


              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                Offline GIANPAOLO

                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 26255
                • Karma: 197
                • Sesso: Maschio
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #127 il: Dicembre 01, 2021, 00:46:20 am »
                Vabbè questa è famosissima.
                Impiccato toccando con i piedi a terra :look:

                Mi fa sempre strano quando determinati paesi che non sono propriamente la Corea del Nord sono così omertosi


                Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                C'è gente che muore affogata nella vasca da bagno... avranno pensato che fosse possibile morire impiccati toccando con i piedi per terra :look:
                FORZA NAPOLI!!! SEMPRE... *_*
                 
                 

                  Online CEMTURIO983

                  • Degustatore di ananassi
                  • Giuseppe Bruscolotti
                  • ****
                  • Post: 16082
                  • Karma: 22
                  • Sesso: Maschio
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #128 il: Dicembre 01, 2021, 01:16:05 am »
                  Io vidi a chi l ha visto la storia di questo cameraman italiano Mario biondo sposato con una spagnola famosa, Raquel Silva, trovato suicida in situazioni assurde. Ci sono tantissimi punti oscuri e lei lascia tantissimi dubbi ma la Spagna non ha mai aperto il caso e con i magistrati italiani lei si rifiuta di collaborare
                  La Spagna non collabora mai. Quando muore qualche straniero tendono ad insabbiare tutto. A memoria ricordo:
                  - autobus con studentesse Erasmus guidato da un over60 senza rispettare nessuna norma di sicurezza. Ovviamente si schianta e muoiono tipo 4/5 studentesse fiorentine. Tutto a posto per la giustizia spagnolo. Il signore continua a portare le allegre comitive Erasmus a fare le gite.
                  - ragazzo ucciso in discoteca a Lloret de Mar con un calcio. Per ,s giustizia spagnola tutto a posto, il colpevole se ne è andato in Francia quindi non ci possono fare niente. Lloret de Mar è un posto sicuro.
                  - ragazza italiana precipitata da non so che piano a Ibiza tipo. Probabilmente scappava da un tentativo di aggressione. Per la giustizia spagnola tutto a posto: si è buttata non si sa perché. Ibiza  è un posto sicuro.
                  - ragazza italiana violentata e uccisa credo sempre a Lloret de Mar. Tutto a posto, Lloret de Mar è un posto sicuro (qua però poi alla fine lo presero il colpevole).
                  - il caso che dici tu. Per la giustizia spagnola suicidio chiarissimo. Tutto archiviato. Intanto la Raquel ha avuto un figlio da un altro ed è protagonista del gossip nazionale. Sulla sorte del povero Mario silenzio assoluto.

                  Uno schifo.

                    Offline GIANPAOLO

                    • Degustatore di ananassi
                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 26255
                    • Karma: 197
                    • Sesso: Maschio
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #129 il: Dicembre 01, 2021, 06:55:52 am »
                    La Spagna non collabora mai. Quando muore qualche straniero tendono ad insabbiare tutto. A memoria ricordo:
                    - autobus con studentesse Erasmus guidato da un over60 senza rispettare nessuna norma di sicurezza. Ovviamente si schianta e muoiono tipo 4/5 studentesse fiorentine. Tutto a posto per la giustizia spagnolo. Il signore continua a portare le allegre comitive Erasmus a fare le gite.
                    - ragazzo ucciso in discoteca a Lloret de Mar con un calcio. Per ,s giustizia spagnola tutto a posto, il colpevole se ne è andato in Francia quindi non ci possono fare niente. Lloret de Mar è un posto sicuro.
                    - ragazza italiana precipitata da non so che piano a Ibiza tipo. Probabilmente scappava da un tentativo di aggressione. Per la giustizia spagnola tutto a posto: si è buttata non si sa perché. Ibiza  è un posto sicuro.
                    - ragazza italiana violentata e uccisa credo sempre a Lloret de Mar. Tutto a posto, Lloret de Mar è un posto sicuro (qua però poi alla fine lo presero il colpevole).
                    - il caso che dici tu. Per la giustizia spagnola suicidio chiarissimo. Tutto archiviato. Intanto la Raquel ha avuto un figlio da un altro ed è protagonista del gossip nazionale. Sulla sorte del povero Mario silenzio assoluto.

                    Uno schifo.
                    Se ne consegue che in Spagna ce l'hanno con gli italiani... sembra la lista dei casi della Signora in Giallo :look:
                    FORZA NAPOLI!!! SEMPRE... *_*
                     
                     

                      Online CEMTURIO983

                      • Degustatore di ananassi
                      • Giuseppe Bruscolotti
                      • ****
                      • Post: 16082
                      • Karma: 22
                      • Sesso: Maschio
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #130 il: Dicembre 01, 2021, 06:59:31 am »
                      Se ne consegue che in Spagna ce l'hanno con gli italiani... sembra la lista dei casi della Signora in Giallo :look:
                      Questi sono i casi che io ricordo ma non sono un grande amante della cronaca nera, anzi. Ce ne saranno parecchi altri.

                      Io credo che non sia una questione anti Italia, semplicemente si tratta di un paese che vive di turismo quindi qualunque episodio che possa gettare cattiva luce su alcune località (facci caso parliamo sempre di Ibiza, Lloret de Mar, Mallorca...) e quindi possa anche indirettamente compromettere il business turistico viene insabbiato.

                        Online TomDurrr

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 43701
                        • Karma: 383
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #131 il: Dicembre 01, 2021, 06:59:47 am »
                        Se ne consegue che in Spagna ce l'hanno con gli italiani... sembra la lista dei casi della Signora in Giallo :look:
                        In uno dei casi i colpevoli erano italiani, quindi ce l’hanno proprio con il senso civico.

                        Un po’ come con la sanità quando leggi queste storie capisci che tutto il mondo è paese.
                        Però sinceramente credo che in Italia una come quella conduttrice non sarebbe ancora sulla cresta dell’onda.


                        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                          Online CEMTURIO983

                          • Degustatore di ananassi
                          • Giuseppe Bruscolotti
                          • ****
                          • Post: 16082
                          • Karma: 22
                          • Sesso: Maschio
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #132 il: Dicembre 01, 2021, 07:10:57 am »
                          In uno dei casi i colpevoli erano italiani, quindi ce l’hanno proprio con il senso civico.

                          Un po’ come con la sanità quando leggi queste storie capisci che tutto il mondo è paese.
                          Però sinceramente credo che in Italia una come quella conduttrice non sarebbe ancora sulla cresta dell’onda.


                          Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                          E in un altro caso i colpevoli erano dell Est quindi non è una questione di “proteggere” i propri connazionali appunto.
                          È proprio un discorso di evitare di gettare cattiva luce su determinate località.

                          Quella conduttrice ormai fa una vita normale e l episodio è caduto nel dimenticatoio. Fa rabbia sinceramente.

                            Offline thedoc62

                            • Giuseppe Savoldi
                            • **
                            • Post: 3501
                            • Karma: 16
                            • Sesso: Maschio
                            • rube merda che il mare la disperda
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #133 il: Dicembre 01, 2021, 08:42:15 am »
                            La Spagna non collabora mai. Quando muore qualche straniero tendono ad insabbiare tutto. A memoria ricordo:
                            - autobus con studentesse Erasmus guidato da un over60 senza rispettare nessuna norma di sicurezza. Ovviamente si schianta e muoiono tipo 4/5 studentesse fiorentine. Tutto a posto per la giustizia spagnolo. Il signore continua a portare le allegre comitive Erasmus a fare le gite.
                            - ragazzo ucciso in discoteca a Lloret de Mar con un calcio. Per ,s giustizia spagnola tutto a posto, il colpevole se ne è andato in Francia quindi non ci possono fare niente. Lloret de Mar è un posto sicuro.
                            - ragazza italiana precipitata da non so che piano a Ibiza tipo. Probabilmente scappava da un tentativo di aggressione. Per la giustizia spagnola tutto a posto: si è buttata non si sa perché. Ibiza  è un posto sicuro.
                            - ragazza italiana violentata e uccisa credo sempre a Lloret de Mar. Tutto a posto, Lloret de Mar è un posto sicuro (qua però poi alla fine lo presero il colpevole).
                            - il caso che dici tu. Per la giustizia spagnola suicidio chiarissimo. Tutto archiviato. Intanto la Raquel ha avuto un figlio da un altro ed è protagonista del gossip nazionale. Sulla sorte del povero Mario silenzio assoluto.

                            Uno schifo.

                            tanti decenni di franchismo hanno lasciato qualche brutto strascico
                            ciobberimm guagliù !!!

                               

                              SimplePortal 2.3.7 © 2008-2024, SimplePortal