Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: VAR  (Letto 51934 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.


Online ABRAXAS_KMS_PANDA

  • Degustatore di ananassi
  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 12132
  • Karma: 54
  • Squadra del cuore:
« Risposta #450 il: Luglio 17, 2021, 10:56:19 am »
Si potrebbero sperimentare due tempi da 30 minuti con tempo effettivo. Imho durerebbero più o meno lo stesso.
Così si, ma sempre perdi la sicurezza di inizio e fine match.

Inviato dal mio IN2023 utilizzando Tapatalk


    Online GIANPAOLO

    • Ruud Krol
    • ****
    • Post: 19819
    • Karma: 176
    • Sesso: Maschio
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #451 il: Luglio 17, 2021, 11:24:36 am »
    anyways ho letto male
    niente cartellino arancione ma è proprio il cartellino giallo che avrà come effetto l'espulsione temporanea per 5 minuti
    Ecco, allora questo avrebbe un impatto diverso simile a quello delle rimesse battute con i piedi :sisi:

    Ma spianerebbero la strada a tutte quelle squadre che già ora prendono meno cartellini gialli rispetto alle avversarie per i soliti favorini :look:
    FORZA NAPOLI!!! SEMPRE... *_*
     
      

      Online 'o Banc 'e Napule

      • Attila Sallustro
      • ***
      • Post: 7711
      • Karma: 72
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #452 il: Luglio 17, 2021, 12:19:20 pm »
      A me pare tutto una intensa cacata per snaturare il calcio.

        Online mtpgpp

        • Degustatore di ananassi
        • Antonio Vojak
        • ***
        • Post: 6800
        • Karma: 26
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #453 il: Luglio 17, 2021, 13:52:53 pm »
        L'unica cosa sensata  è il tempo effettivo per far finire polemiche e gente che perde tempo.

        L'uscita a tempo io la metterei se si fa male l'avversario
         Se giallo sta fuori anche l'autore finché quello non rientra, se lo azzoppi e non si sono più sostituzioni non rientri

          Online Phoenixx

          • Degustatore di ananassi
          • Ruud Krol
          • ****
          • Post: 18696
          • Karma: 35
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #454 il: Luglio 17, 2021, 14:07:02 pm »
          pare che in olanda la fifa abbia organizzato un torneo giovanile tra le u19 di 4 squadre olandesi con l'obiettivo di sperimentare e valutare alcune regole da inserire nel prossimo futuro particolarmente impattanti

          in sostanza
          - 2 tempi da 30 minuti effettivi di gioco
          - sostituzioni illimitate
          - abolizione delle punizioni indirette
          - rimesse laterali da battere con i piedi
          - inserire tra giallo e rosso un terzo cartellino arancione che prevede un espulsione temporanea da 5 minuti

          tolte la 3 e la 4 che mi sembrano inutili le altre sarebbero molto interessanti invece
          No no no no no e no.

          Non è più calcio questo, non scherziamo.

          Al massimo concepirei solo le sostituzioni illimitate.

          Il cartellino arancione poi è proprio una puttanata, ma che è? Sembra una punizione da gioco da tavolo .. stai fermo 5 minuti lol
          IMG-20211129-233404" border="0

          Quando parla il Pappone muore un tifoso del Napoli da qualche parte nel mondo.

            Online CEMTURIO983

            • Attila Sallustro
            • ***
            • Post: 7920
            • Karma: 8
            • Sesso: Maschio
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #455 il: Luglio 17, 2021, 15:13:53 pm »
            Ma queste cose perché?
            Perché la generazione Y o come si chiama non si vede più le partite?
            E allora che il calcio muoia con noi nati negli anni 80!


            Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

              Online 'o Banc 'e Napule

              • Attila Sallustro
              • ***
              • Post: 7711
              • Karma: 72
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #456 il: Luglio 17, 2021, 15:26:19 pm »
              Ma queste cose perché?
              Perché la generazione Y o come si chiama non si vede più le partite?
              E allora che il calcio muoia con noi nati negli anni 80!


              Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
              Anche perché così non lo vediamo più manco noi.
              Queste modifiche sono veramente il male.

                Online Orgrimm

                • Tifosotto da salotto
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 61487
                • Karma: 878
                • Sesso: Maschio
                • gentilment, iat affancul
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #457 il: Luglio 17, 2021, 15:56:46 pm »
                Ma queste cose perché?
                Perché la generazione Y o come si chiama non si vede più le partite?
                E allora che il calcio muoia con noi nati negli anni 80!


                Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
                Ma la generazione Y non siamo noi nati negli anni 80? :look:
                Comunque credo che lo facciano per vendere di più ad americani e asiatici

                  Online Habana

                  • Degustatore di ananassi
                  • Diego Armando Maradona
                  • *****
                  • Post: 41362
                  • Karma: 327
                  • Sesso: Maschio
                  • let's go Phins!!!
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #458 il: Luglio 17, 2021, 18:32:39 pm »
                  in parte pure per arginare alcuni problemi
                  le perdite di tempo per dire è da mo che hanno sfrantecato...
                     

                   

                    Online Puck

                    • Diego Armando Maradona
                    • *****
                    • Post: 80219
                    • Karma: 503
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #459 il: Luglio 17, 2021, 19:23:04 pm »
                    Ma la generazione Y non siamo noi nati negli anni 80? :look:
                    Comunque credo che lo facciano per vendere di più ad americani e asiatici

                    Praticamente quelle sono le regole per la SuperLega, che si svolgerà ovviamente in Asia.  :look:

                      Online ABRAXAS_KMS_PANDA

                      • Degustatore di ananassi
                      • Edinson Cavani
                      • ****
                      • Post: 12132
                      • Karma: 54
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #460 il: Luglio 17, 2021, 19:28:10 pm »
                      Ma come perché? Perché il calcio era sport fino a che non è diventato uno sport per femmeniell. La squadra meno tecnica si poteva arrangiare mo non si può arrangiare più sennò non finisce nemmeno la partita in 7. Con questo si è appiattito tutto, i soldi sono finiti tutti da una parte e adesso il calcio fa cacare detto fuori dai denti. Se gli levi la parte identitaria na chi se lo guarda più?

                      Inviato dal mio IN2023 utilizzando Tapatalk


                        Online GIANPAOLO

                        • Ruud Krol
                        • ****
                        • Post: 19819
                        • Karma: 176
                        • Sesso: Maschio
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #461 il: Luglio 17, 2021, 22:19:34 pm »
                        Il bello è che molte regole sono cambiate per rendere questo sport più appetibile, ma al contrario stanno facendo disinnamorare le persone che sono legate alle maglie e non ai campioni, alle squadre galattiche o ad altro :boh:

                        Il calcio era ed è sempre stato un gioco di appartenenza, territoriale, identitario. Un'unica fede che può essere affiancata da simpatie, ma rigorosamente di altre categorie o di altri campionati

                        Si sta rompendo il giocattolo solo per salvare le squadre più forti che fanno debiti e fagocitano tutto il possibile a livello sportivo ed economico non facendo crescere il sistema in cui si trovano. Per non far ridimensionare loro si ridimensiona il gioco stesso, desnaturalizzandolo. L'importante è che il prodotto porta soldi, non importa se alla fine sarà diventato un'altra cosa, basta che quelle società e i loro padroni possano essere sempre ricchi e possibilmente sempre più ricchi

                        Non è il calcio che vogliono salvare, ma le loro tasche. Anzi il calcio forse potrà risorgere qualora loro fallissero e si ritornerà un giorno alle sfide campanilistiche di una volta a partire dalle categorie più piccole e alle periferie... In pratica ci vorrebbe un'armageddon calcistico o un diluvio universale calcistico :look:
                        FORZA NAPOLI!!! SEMPRE... *_*
                         
                          

                          Online 'o Banc 'e Napule

                          • Attila Sallustro
                          • ***
                          • Post: 7711
                          • Karma: 72
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #462 il: Luglio 17, 2021, 22:26:42 pm »
                          Il bello è che molte regole sono cambiate per rendere questo sport più appetibile, ma al contrario stanno facendo disinnamorare le persone che sono legate alle maglie e non ai campioni, alle squadre galattiche o ad altro :boh:

                          Il calcio era ed è sempre stato un gioco di appartenenza, territoriale, identitario. Un'unica fede che può essere affiancata da simpatie, ma rigorosamente di altre categorie o di altri campionati

                          Si sta rompendo il giocattolo solo per salvare le squadre più forti che fanno debiti e fagocitano tutto il possibile a livello sportivo ed economico non facendo crescere il sistema in cui si trovano. Per non far ridimensionare loro si ridimensiona il gioco stesso, desnaturalizzandolo. L'importante è che il prodotto porta soldi, non importa se alla fine sarà diventato un'altra cosa, basta che quelle società e i loro padroni possano essere sempre ricchi e possibilmente sempre più ricchi

                          Non è il calcio che vogliono salvare, ma le loro tasche. Anzi il calcio forse potrà risorgere qualora loro fallissero e si ritornerà un giorno alle sfide campanilistiche di una volta a partire dalle categorie più piccole e alle periferie... In pratica ci vorrebbe un'armageddon calcistico o un diluvio universale calcistico :look:
                          Bravo  :+1:

                            Online Phoenixx

                            • Degustatore di ananassi
                            • Ruud Krol
                            • ****
                            • Post: 18696
                            • Karma: 35
                            • Squadra del cuore:
                            « Risposta #463 il: Luglio 17, 2021, 22:42:16 pm »
                            Il bello è che molte regole sono cambiate per rendere questo sport più appetibile, ma al contrario stanno facendo disinnamorare le persone che sono legate alle maglie e non ai campioni, alle squadre galattiche o ad altro :boh:

                            Il calcio era ed è sempre stato un gioco di appartenenza, territoriale, identitario. Un'unica fede che può essere affiancata da simpatie, ma rigorosamente di altre categorie o di altri campionati

                            Si sta rompendo il giocattolo solo per salvare le squadre più forti che fanno debiti e fagocitano tutto il possibile a livello sportivo ed economico non facendo crescere il sistema in cui si trovano. Per non far ridimensionare loro si ridimensiona il gioco stesso, desnaturalizzandolo. L'importante è che il prodotto porta soldi, non importa se alla fine sarà diventato un'altra cosa, basta che quelle società e i loro padroni possano essere sempre ricchi e possibilmente sempre più ricchi

                            Non è il calcio che vogliono salvare, ma le loro tasche. Anzi il calcio forse potrà risorgere qualora loro fallissero e si ritornerà un giorno alle sfide campanilistiche di una volta a partire dalle categorie più piccole e alle periferie... In pratica ci vorrebbe un'armageddon calcistico o un diluvio universale calcistico :look:
                            Quando il capitalismo ha incontrato il pallone, il calcio è morto in quel momento.
                            IMG-20211129-233404" border="0

                            Quando parla il Pappone muore un tifoso del Napoli da qualche parte nel mondo.

                              Online Puck

                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 80219
                              • Karma: 503
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #464 il: Luglio 17, 2021, 22:45:14 pm »
                              Sì ja ma è così da 50 anni :look:, basterebbe semplicemente spegnere la tv ed andare a guardare le partite locali dilettantistiche, volendo fare i romantici è quello il vero calcio :look:
                              è la normale evoluzione delle cose in questa società, gli interessi ormai sono altrove e quando arriverà il momento, ciao ciao, seguiremo altro, io posso vivere senza De Laurentiis e Caressa, vi assicuro che potete farlo anche voi :look:

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal