Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Cambiare o non cambiare?  (Letto 33323 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Online 'o Banc 'e Napule

  • Degustatore di ananassi
  • Edinson Cavani
  • ****
  • Post: 11834
  • Karma: 87
  • Squadra del cuore:
« Risposta #135 il: Marzo 17, 2024, 12:56:56 pm »
Salve a tutti (in particolare ai legali...)
Premettendo che alla fine la vecchia (è attuale) azienda mi ha "convinto" a rimanere, voglio riprendere il discorso del procedimento penale che mi vede purtroppo coinvolto come responsabile di stabilimento (lesioni colpose per infortunio sul lavoro).
Alla fine il PM ha chiesto l'archiviazione perché i tecnici SPISAL hanno chiaramente evidenziato che l'infortunato aveva tutta la formazione ed esperienza necessaria a compiere quell'azione in cui maldestramente si è infortunato (per grazia di Nostro Signore in maniera non grave, ma vuole cercare di ricavarne quanto più possibile...).
Ora, ovviamente la parte lesa è incazzata nera e sta preparando opposizione.
Domanda difficile: quante probabilità ci sono che PM e GIP cambino idea annullando la proposta di archiviazione  fatta dal PM? Quante volte capita che una richiesta di archiviazione del PM venga respinta dal GIP.?
Grazie.

Inviato dal mio SM-S911B utilizzando Tapatalk

Il PM non cambia idea, si fa un'udienza dal GIP ed è il GIP ad emettere ordinanza in un senso o nell'altro ed il tuo legale avrà facoltà di parlare e replicare.
Le percentuali di archiviazione anche a seguito di opposizione sono abbastanza bulgare, ma di certo esiste comunque una percentuale di alea, spesso mi è capitato di ottenere un prosieguo di indagini.
Dipende però da cosa è emerso nelle indagini e soprattutto da cosa chiede il difensore della persona offesa e, soprattutto, da eventuali nuove indagini richieste perché se l'opposizione si risolve in una mera critica alla richiesta di archiviazione non serve ad una mazza, ammesso e non concesso che superi il vaglio dell'ammissibilità.
Comunque dovrai necessariamente avere un difensore che vada in udienza, lui, carte alla mano, saprà essere più preciso.

    Online 'o Banc 'e Napule

    • Degustatore di ananassi
    • Edinson Cavani
    • ****
    • Post: 11834
    • Karma: 87
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #136 il: Marzo 17, 2024, 12:59:08 pm »
    Il PM non cambia idea, si fa un'udienza dal GIP ed è il GIP ad emettere ordinanza in un senso o nell'altro ed il tuo legale avrà facoltà di parlare e replicare.
    Le percentuali di archiviazione anche a seguito di opposizione sono abbastanza bulgare, ma di certo esiste comunque una percentuale di alea, spesso mi è capitato di ottenere un prosieguo di indagini.
    Dipende però da cosa è emerso nelle indagini e soprattutto da cosa chiede il difensore della persona offesa e, soprattutto, da eventuali nuove indagini richieste perché se l'opposizione si risolve in una mera critica alla richiesta di archiviazione non serve ad una mazza, ammesso e non concesso che superi il vaglio dell'ammissibilità.
    Comunque dovrai necessariamente avere un difensore che vada in udienza, lui, carte alla mano, saprà essere più preciso.
    Aggiungo, per esperienza personale, come tale poco rappresentativa, avendo spesso difeso i datori di lavoro, in questa materia è molto raro trovare accoglimento delle opposizioni perché in fase di indagini c'è particolare attenzione ed anzi uno sbilanciamento verso il lavoratore.
    Per aver chiesto l'archiviazione la sua condotta deve essere stata abnorme.

      Online super_engine

      • Degustatore di ananassi
      • Gianfranco Zola
      • **
      • Post: 1525
      • Karma: 3
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #137 il: Marzo 17, 2024, 13:10:46 pm »
      Aggiungo, per esperienza personale, come tale poco rappresentativa, avendo spesso difeso i datori di lavoro, in questa materia è molto raro trovare accoglimento delle opposizioni perché in fase di indagini c'è particolare attenzione ed anzi uno sbilanciamento verso il lavoratore.
      Per aver chiesto l'archiviazione la sua condotta deve essere stata abnorme.
      Ciao Banco. Come sempre ti ringrazio per la disponibilità e precisione delle tue risposte.
      La motivazione del PM si è incentrata molto sulla formazione fatta e sul fatto che il lavoratore coinvolto era molto esperto su quel reparto e, in quanti preposto, ha fatto un enorme casino causando poi (a sé stesso) l'infortunio.

      Inviato dal mio SM-S911B utilizzando Tapatalk


        Online Napolidomina

        • Degustatore di ananassi
        • Edinson Cavani
        • ****
        • Post: 12270
        • Karma: 335
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #138 il: Marzo 17, 2024, 16:01:12 pm »
        Se hai messo qcs da parte apri un bar o una salumeria e ci metti persone a lavorare per te...

        Covid o covid non falliscono (quasi) mai....

        < accelerata, virata, frenata, sterzata... che bel mestiere il giornalAismo sbortivo... 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿
        Una nuova SSC Napoli? :delasceicco:
        magnatv 'o limon

           

          SimplePortal 2.3.7 © 2008-2024, SimplePortal