Benvenuto, Ospite. Effettua il login oppure registrati.

Topic: Morto Piero Angela  (Letto 1191 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline Abi

  • Degustatore di ananassi
  • Diego Armando Maradona
  • *****
  • Post: 32364
  • Karma: 99
  • Sesso: Maschio
  • Squadra del cuore:
« Risposta #15 il: Agosto 13, 2022, 21:07:49 pm »
Conversazione vera.
Stamattina il mio datore di lavoro mi fà: Uà è morto Piero Angela
Io: Vabbuò era pure ora, tenev cient'ann
Lui: Uà non ti dispiace? si vede ca nun te mai vist Superquark quann ir peccerill
Io: Al limite mii sarebbe dispiaciuto si foss muort Umberto Smaila

:look:

    Online Dieguito

    • #ForzaNapoliSpesso
    • Degustatore di ananassi
    • Diego Armando Maradona
    • *****
    • Post: 44190
    • Karma: 755
    • Tengo dos. Jugar en el mundial, y salir campeon
    • Squadra del cuore:
    « Risposta #16 il: Agosto 13, 2022, 21:15:23 pm »
    Conversazione vera.
    Stamattina il mio datore di lavoro mi fà: Uà è morto Piero Angela
    Io: Vabbuò era pure ora, tenev cient'ann
    Lui: Uà non ti dispiace? si vede ca nun te mai vist Superquark quann ir peccerill
    Io: Al limite mii sarebbe dispiaciuto si foss muort Umberto Smaila

    :look:
    Ua, quando muore smaila stappo il dom perignon del '65 

    M


      Online Nomercy

      • Degustatore di ananassi
      • Aurelio De Laurentiis
      • *****
      • Post: 102686
      • Karma: 258
      • Squadra del cuore:
      « Risposta #17 il: Agosto 13, 2022, 21:57:47 pm »
      Ormai le parole non significano più nulla.
      Piero Angela ICCENIO IRRIVOLUZIONARIO IMMAESTRO IPPROFESSORE ONORISSE CAUSA QUA ONORISSE CAUSA LA'.

      Un ottimo conduttore televisivo in una nazione mediocre assurge a scienziato.
      Milioni di euro pubblici per lui e ora per il figlio e GUAI CHI PARLA.
      Jamm che cazz.
      Riposa in pace dragooooo look


      For those who live inside a myth, it seems a self-evident fact. Human progress is a fact of this kind. If you accept it you have a place in the grand march of humanity. Humankind, is, of course, not marching anywhere. ‘Humanity’ is a fiction composed from billions of individuals for each of whom life is singular and final. But the myth of progress is extremely potent.

        Online LAGRANGIA

        • Degustatore di ananassi
        • Diego Armando Maradona
        • *****
        • Post: 29078
        • Karma: 177
        • Copyright: "NAPOLI SCIORDER 2004"
        • Squadra del cuore:
        « Risposta #18 il: Agosto 13, 2022, 23:17:47 pm »
        Riposa in pace dragooooo look

        È volato al cielo Aurelio De Laurentiis, ICCENIO DECCINEMA IRRE DECACCIOMECCATO MA SOPRATTUTT IVVVVISSSIONAAAARIOOOOOOOOOOOOO

        Comunque chiedo venia per l'off topic, RIP Piero, sono sicuro che se fossi vivo commenteresti con elegante sarcasmo tutti i post esagerati e fuori luogo che stanno mettendo su internet sulla tua pelle per tirare a campare.
        Maggio 2021:
        Albiol vince l'Europa League
        Jorginho vince la Champions
        Lagrangia smette di supportare la Sciorder 2004, lasciando l'incombenza ai pappaloffi coprofagi tarzaniellofili.

        "La sua domanda non merita commento perché è una domanda sarcastica, ingenerosa, impopolare, soltanto frutto di manchevolezza di idee" E. Capuano, 11/01/2004

        "Stai lontano da Maradona! Non ti permettere di nominarlo neanche, non c'entri niente! Vuoi raggranellare qualche cosa di soldini? Furfante! Vai via! Dai solo l'autorizzazione allo stadio senza chiedere neanche una lira e <<shcompari>>! Sei un grandissimo furfante! Non lo nominare! Tu non c'entri niente, che c'entri con Maradona? Non sai neanche chi è! Ti sei buttato come si butta sulla carne morta! Via! Mi fai orrore! Sei il peggior presidente che il Napoli ha avuto! [...] Vuoi raggranellare soldi? Fai il cinepanettone! Hai rovinato anche Cristian De Sica, l'hai buttato nel mischia, nel cesso!" T. Maddaloni, 08/09/2010.

          Online Raja

          • Degustatore di ananassi
          • Giuseppe Savoldi
          • **
          • Post: 3222
          • Karma: 35
          • Squadra del cuore:
          « Risposta #19 il: Agosto 13, 2022, 23:28:19 pm »
          Mi ha insegnato la curiosità, gli sarò sempre grato.

            Online SpicciUnmask

            • Degustatore di ananassi
            • Diego Armando Maradona
            • *****
            • Post: 25360
            • Karma: 48
            • Squadra del cuore:
            « Risposta #20 il: Agosto 14, 2022, 00:57:21 am »
            Manco a Pierino Angelo facite sta cuiet....

            Vamos murcielagos - تعال على النصر - Come on blues - Hadi Galata

            Alvino lecchino - Del Genio contraggenio - De Maggio Lecchinaggio - De Luca suca - Chiariello chiachiello - Giordano deretano - Scorzafava machisachiava - Improta lota - Mele infedele - Caiazza frat ro cazz - Corbo torbo - Criscitiello piscitiello - Pedullà cincillà - Di Marzio strazio - Zazzaroni lazzarone - Gallo merda di cavallo - Venerato Conato - Gifuni nun sì nisciun - Auriemma lotamma - Alciato fetaciato - Malfitano ciarlatano - Marolda manigolda - Modugno ripugno - Cocca ca zizza mmocca - Iannicelli ciucciapiselli di tutta quanta la famiglia Agnelli

              Online CionnalaioCARACAS

              • Giuseppe Bruscolotti
              • ****
              • Post: 15850
              • Karma: 45
              • Sesso: Maschio
              • il Vil Peculio
              • Squadra del cuore:
              « Risposta #21 il: Agosto 14, 2022, 12:10:49 pm »
              Personaggio della prima repubblica arrivato fino ai giorni nostri, con tutti i crismi del suo tempo per il suo cluster antropologico: un po' di talento, qualche buona idea, e il nepotismo. Restando fuori da un certo bailamme politico ha forse raccolto meno, ma per un tempo maggiore.
              Che tristezza la gentaglia che parla de IMMAESTRO, IVVUOTO ICCOMMABILE, ma jat a fa na cascia e bucchin.

              Speriamo che sparisca pure la RAI inutile ricettacolo di raccomandati e il canone, che me lo vorrei magnare alla faccia pure degli Angela.

              Per quello che era la Rai negli anni '50 e '60 è stato un innovatore oltre che uno dei pochi divulgatori.
              Si è dato un ruolo dentro la televisione pubblica che era (e dovrebbe ancora essere) fondamentale, come succedeva con Padre Mariano che educava gli analfabeti attraverso un programma Rai. Molto meglio la sua televisione che quella degli ultimi 20 anni.

              Detto questo, il nepotismo non è un problema della Prima Repubblica, o della famiglia Angela.
              Basti pensare a gente come la Fialdini, e tantissimi altri.... il nepotismo, che esiste negli ambienti accademici, ospedalieri, e professionali in genere, è una malattia tutta italica. Un cancro che non si riesce ad estirpare da 40 anni e più.
              Alberto Angela è solo uno dei tanti che ha sfruttato la posizione del padre per avere un ruolo nella televisione pubblica, e per me anche con scarse qualità.

              ma questo, ripeto, è un vizio italico. Generazioni e generazioni di rammolliti che, con la sicurezza del sostegno familiare, non hanno nessuna voglia di mettersi in gioco, tanto ci pensa papà. Boomers o meno, ci stanno dentro tutti quanti

              Defecatio matutina bona tam quam medicina

                Online LAGRANGIA

                • Degustatore di ananassi
                • Diego Armando Maradona
                • *****
                • Post: 29078
                • Karma: 177
                • Copyright: "NAPOLI SCIORDER 2004"
                • Squadra del cuore:
                « Risposta #22 il: Agosto 14, 2022, 12:34:17 pm »
                La televisione attuale è molto più ampia di quella monopolistica pubblica e lautamente pagata dagli italiani che ha foraggiato tanti pseudoMitiGeni come Angela e molti altri.

                Oggi su AmazonPrime, pagando 36 euro l'anno che comprende anche una piattaforma di ecommerce, posso guardare Zizek e le sue guide perverse, documentari particolari e interessanti come quello sulla storia del ristorante ElBulli, rivedere tutto Kubrick senza la cazzo di pubblicità.

                Negli ultimi 20 anni c'è molta più scelta e molta più libertà ed è ora che finisca questo modello politicizzato di tv che fa solo film di merda pieni di pubblicità e trasmissioni del cazzo dove un po di divulgazione didascalica lenta e melensa viene passata come rivoluzione culturale, mentre sono soltanto dei buoni programmi forse ottimi e nulla più. E basta dargli 100 euro e oltre tramite la bolletta elettrica, brutti pezzi di merda.

                Direi lo stesso di Bruno Vespa, che verrà ricordato come padre del giornalismo italiano e grande artista della comunicazione LOLOL, Michele Mirabella massimo divulgatore della medicina LOLOL al massimo narratore di emorroidi per vecchie rattose...

                Ma l'italia è questa. Giro giusto, fai buone cose e ti fotti i milioni. Sono uomini della prima repubblica in termini di genesi e possibilità

                Un altro sarà Luciano Onder, a proposito la figlia già sta piazzata LOL
                "Un esempio di giornalismo e serietà, un italiano perbene di un'Italia che non esiste più, massimo divulgatore della medicina, è grazie a lui se molti giovani hanno scelto la missione della medicina, è grazie a lui se abbiamo potuto salvare milioni di persone.
                Grazie di tutto Luciano,
                Che la terra ti sia lieve
                Ps
                IPPASSAT ERE MERAVIGLIOSE UTTO PEFFETTO IPPESENTE FACCHIFO ICCIOVANE SOGGNORANTI
                Maggio 2021:
                Albiol vince l'Europa League
                Jorginho vince la Champions
                Lagrangia smette di supportare la Sciorder 2004, lasciando l'incombenza ai pappaloffi coprofagi tarzaniellofili.

                "La sua domanda non merita commento perché è una domanda sarcastica, ingenerosa, impopolare, soltanto frutto di manchevolezza di idee" E. Capuano, 11/01/2004

                "Stai lontano da Maradona! Non ti permettere di nominarlo neanche, non c'entri niente! Vuoi raggranellare qualche cosa di soldini? Furfante! Vai via! Dai solo l'autorizzazione allo stadio senza chiedere neanche una lira e <<shcompari>>! Sei un grandissimo furfante! Non lo nominare! Tu non c'entri niente, che c'entri con Maradona? Non sai neanche chi è! Ti sei buttato come si butta sulla carne morta! Via! Mi fai orrore! Sei il peggior presidente che il Napoli ha avuto! [...] Vuoi raggranellare soldi? Fai il cinepanettone! Hai rovinato anche Cristian De Sica, l'hai buttato nel mischia, nel cesso!" T. Maddaloni, 08/09/2010.

                  Online New Alex da Bari

                  • Degustatore di ananassi
                  • Antonio Vojak
                  • ***
                  • Post: 6417
                  • Karma: 10
                  • Squadra del cuore:
                  « Risposta #23 il: Agosto 14, 2022, 13:44:34 pm »
                  Quanto fate schifo mammama'...
                  unnamed" border="0

                  Con TREEDOM fai germogliare il futuro. Aderisci anche tu. Www.treedom.it

                    Online CionnalaioCARACAS

                    • Giuseppe Bruscolotti
                    • ****
                    • Post: 15850
                    • Karma: 45
                    • Sesso: Maschio
                    • il Vil Peculio
                    • Squadra del cuore:
                    « Risposta #24 il: Agosto 14, 2022, 13:49:56 pm »
                    La televisione attuale è molto più ampia di quella monopolistica pubblica e lautamente pagata dagli italiani che ha foraggiato tanti pseudoMitiGeni come Angela e molti altri.

                    Oggi su AmazonPrime, pagando 36 euro l'anno che comprende anche una piattaforma di ecommerce, posso guardare Zizek e le sue guide perverse, documentari particolari e interessanti come quello sulla storia del ristorante ElBulli, rivedere tutto Kubrick senza la cazzo di pubblicità.

                    Negli ultimi 20 anni c'è molta più scelta e molta più libertà ed è ora che finisca questo modello politicizzato di tv che fa solo film di merda pieni di pubblicità e trasmissioni del cazzo dove un po di divulgazione didascalica lenta e melensa viene passata come rivoluzione culturale, mentre sono soltanto dei buoni programmi forse ottimi e nulla più. E basta dargli 100 euro e oltre tramite la bolletta elettrica, brutti pezzi di merda.

                    Direi lo stesso di Bruno Vespa, che verrà ricordato come padre del giornalismo italiano e grande artista della comunicazione LOLOL, Michele Mirabella massimo divulgatore della medicina LOLOL al massimo narratore di emorroidi per vecchie rattose...

                    Ma l'italia è questa. Giro giusto, fai buone cose e ti fotti i milioni. Sono uomini della prima repubblica in termini di genesi e possibilità

                    Un altro sarà Luciano Onder, a proposito la figlia già sta piazzata LOL
                    "Un esempio di giornalismo e serietà, un italiano perbene di un'Italia che non esiste più, massimo divulgatore della medicina, è grazie a lui se molti giovani hanno scelto la missione della medicina, è grazie a lui se abbiamo potuto salvare milioni di persone.
                    Grazie di tutto Luciano,
                    Che la terra ti sia lieve
                    Ps
                    IPPASSAT ERE MERAVIGLIOSE UTTO PEFFETTO IPPESENTE FACCHIFO ICCIOVANE SOGGNORANTI

                    Ma non è tutto nero o tutto bianco. Angela non era un genio, era un professionista dell'informazione che ha letteralmente creato un modo per diffondere una certa informazione, quella scientifica, attraverso la tv. Ha avuto successo. Punto. Oggi sarebbe un prodotto obsoleto, è normale
                    Ogni epoca ha gli strumenti che si può permettere.
                    Nel 1984 io avevo 13 anni. Tornavo dal liceo, e vedevo Deejay Television da una parte e Quark dall'altra.
                    Per me erano grandi strumenti mediatici perchè davano accesso a delle informazioni che altrimenti sarebbe stato difficile reperire in altro modo.
                    Nuove band internazionali, nuovi dischi, interviste, curiosità...e con Quark avevo accesso ad una serie di nozioni scientifiche in maniera immediata.
                    Spesso le trasmissioni si accavallavano e ne registravo una su Betamax.

                    Non c'erano alternative, non c'era internet, la cultura e l'informazione erano comunque accessibili in modo limitato, ed una grande funzione la esercitavano la scuola ed i libri. Io ho letto circa un migliaio di libri, dalla saggistica, alla narrativa, alla filosofia, alla politica ed alla storia.
                    la scuola mi ha dato una mente aperta, senza pregiudizi politici, ideologici, comportamentali.... nonostante io fossi sempre "contro". Mi ha insegnato la curiosità dandomi gli strumenti per capire le cose e formulare una opinione mia. La TV e la socializzazione (quella vera, fatta per strada, dove le emozioni non le puoi nascondere) mi hanno dato il resto.

                    Fare paragoni con gli strumenti di oggi è impossibile. Tu magari segui Zizek su Prime (tra poco costerà 49,99), io su Prime cerco altre cose. Legittimo
                    35 anni fa per conoscere le nuove uscite Metal o Blues io andavo in un negozio di dischi nascosto in un garage a 400 mt da casa. Si facevano venire delle riviste musicali da Uk o USA, e le andavo a leggere in negozio perchè non me le potevo permettere. Un disco costava 13.000 o 14.000 lire. per poterlo comprare consegnavo una spesa, o facevo qualche lavoretto per accumulare quale risparmio.

                    Le generazioni di oggi non sono peggiori, ma non sono nemmeno migliori di quelle di 30 o 40 anni fa, sono solo diverse.
                    Noi abbiamo vissuto ed imparato la necessità di conquistarti le cose, perchè così era. E lo si doveva fare vis a vis, con la presenza fisica, stando per strada, imparando le cose così come venivano.
                    La TV quella era. E' vero, ci sono tanti che ci hanno fatto, e ci fanno campare generazioni con la televisione pubblica. Ma questo è un problema del paese, non della Rai. Succede con i notai, con i medici, negli ambienti accademici... il paese è pieno di incapaci infilati in ruoli chiave dai padri.

                    Poi però la Rai è quella che ha fatto lavorare gli Zavoli i Minoli, quelli che hanno inventato l'80% dei format informativi dal niente

                    Questa tendenza a distruggere tutto quello che c'era prima è un errore generazionale che commettiamo tutti.
                    Si finisce per buttare via il bambino con tutta l'acqua sporca
                    I fenomeni e le cose vanno sempre contestualizzate.
                    "La Televisione pubblica lautamente pagata"... quello c'era, e si pagava con i contributi pubblici.
                    Oggi la tv privata la devi pagare lo stesso, e molto di più. E' praticamente lo stesso.

                    Vabbuò Lagrà, non è semplice fare una discussione di questo tipo con dei post di 10 righe. Ci vuole la dialettica verbale
                    Altrimenti magari io ho difficoltà a comprendere tutto quello che vuoi dire, così come a farmi comprendere.
                    Defecatio matutina bona tam quam medicina

                      Online LAGRANGIA

                      • Degustatore di ananassi
                      • Diego Armando Maradona
                      • *****
                      • Post: 29078
                      • Karma: 177
                      • Copyright: "NAPOLI SCIORDER 2004"
                      • Squadra del cuore:
                      « Risposta #25 il: Agosto 14, 2022, 14:04:24 pm »
                      Come vedi quando c'è buon senso si perviene a una sintesi.

                      Un programma tv può essere una componente di una formazione ampia e complessa che vale penso per tutti gli umani. Se tu non avessi letto i tuoi 1000 libri, Quark te lo facevi a zuppa, non andavi da nessuna parte.

                      Capisco che possa infastidire la voce fuori dal coro,
                      sopratutto a cadavere caldo, ma se solo devo pensare alle future beatificazioni dei vari Vespa, Fazio, Onder, Mirabella, Arbore, Baudo, DiMare, Santoro, etc che si sono già pappati milioni di euro dal pubblico servizio lasciando cosa?
                      Per me tutta la banda bassotti della RAI non vale manco il 10% di quello che ci è costata.

                      Sono pareri personali.
                      Io trovo fastidioso che appena scompaia un componente il sistema si butti a capofitto sulla carcassa.
                      Le prefiche hanno rotto i coglioni.
                      Maggio 2021:
                      Albiol vince l'Europa League
                      Jorginho vince la Champions
                      Lagrangia smette di supportare la Sciorder 2004, lasciando l'incombenza ai pappaloffi coprofagi tarzaniellofili.

                      "La sua domanda non merita commento perché è una domanda sarcastica, ingenerosa, impopolare, soltanto frutto di manchevolezza di idee" E. Capuano, 11/01/2004

                      "Stai lontano da Maradona! Non ti permettere di nominarlo neanche, non c'entri niente! Vuoi raggranellare qualche cosa di soldini? Furfante! Vai via! Dai solo l'autorizzazione allo stadio senza chiedere neanche una lira e <<shcompari>>! Sei un grandissimo furfante! Non lo nominare! Tu non c'entri niente, che c'entri con Maradona? Non sai neanche chi è! Ti sei buttato come si butta sulla carne morta! Via! Mi fai orrore! Sei il peggior presidente che il Napoli ha avuto! [...] Vuoi raggranellare soldi? Fai il cinepanettone! Hai rovinato anche Cristian De Sica, l'hai buttato nel mischia, nel cesso!" T. Maddaloni, 08/09/2010.

                        Online TomDurrr

                        • Degustatore di ananassi
                        • Diego Armando Maradona
                        • *****
                        • Post: 41504
                        • Karma: 383
                        • Squadra del cuore:
                        « Risposta #26 il: Agosto 14, 2022, 14:29:35 pm »
                        A me sembra che quelli da te citati fazio&co, abbiano nell’immaginario comune una reputazione ben diversa.
                        Piero Angela era un uomo di cultura e di scienza, ma soprattutto una persona per bene.

                        D’altronde la mela non cade mai troppo lontano dall’albero, se hai un padre del genere non può che venir su così


                        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                          Online LAGRANGIA

                          • Degustatore di ananassi
                          • Diego Armando Maradona
                          • *****
                          • Post: 29078
                          • Karma: 177
                          • Copyright: "NAPOLI SCIORDER 2004"
                          • Squadra del cuore:
                          « Risposta #27 il: Agosto 14, 2022, 14:32:57 pm »
                          A me sembra che quelli da te citati fazio&co, abbiano nell’immaginario comune una reputazione ben diversa.
                          Piero Angela era un uomo di cultura e di scienza, ma soprattutto una persona per bene.

                          D’altronde la mela non cade mai troppo lontano dall’albero, se hai un padre del genere non può che venir su così


                          Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                          Sono esempi eterogenei che saranno tutti esaltati per il semplice fatto di appartenere alla lobby RAI.
                          Maggio 2021:
                          Albiol vince l'Europa League
                          Jorginho vince la Champions
                          Lagrangia smette di supportare la Sciorder 2004, lasciando l'incombenza ai pappaloffi coprofagi tarzaniellofili.

                          "La sua domanda non merita commento perché è una domanda sarcastica, ingenerosa, impopolare, soltanto frutto di manchevolezza di idee" E. Capuano, 11/01/2004

                          "Stai lontano da Maradona! Non ti permettere di nominarlo neanche, non c'entri niente! Vuoi raggranellare qualche cosa di soldini? Furfante! Vai via! Dai solo l'autorizzazione allo stadio senza chiedere neanche una lira e <<shcompari>>! Sei un grandissimo furfante! Non lo nominare! Tu non c'entri niente, che c'entri con Maradona? Non sai neanche chi è! Ti sei buttato come si butta sulla carne morta! Via! Mi fai orrore! Sei il peggior presidente che il Napoli ha avuto! [...] Vuoi raggranellare soldi? Fai il cinepanettone! Hai rovinato anche Cristian De Sica, l'hai buttato nel mischia, nel cesso!" T. Maddaloni, 08/09/2010.

                            Online Napolinelcuore96

                            • Bruno Pesaola
                            • **
                            • Post: 2943
                            • Karma: 10
                            « Risposta #28 il: Agosto 14, 2022, 14:44:39 pm »
                            Io credo che Piero Angela sia stato un buon divulgatore e che sia stato capace di unire il sapere e la comunicazione.
                            Mi ha sempre dato l’impressione di una brava persona! Sicuramente ha approfittato della sua posizione per fare avere la vita più facile al figlio, ma sono in pochi quelli che non l’avrebbero fatto.
                            Quindi lo reputo una bella persona e sicuramente merita un pensiero nel giorno della sua morte.


                            Però sono contro alla divinizzazione delle persone nel momento della morte, sto sentendo in giro “Non nascerà più uno così” o cose simili, ecco, su questa divinizzazione continua non sono d’accordo e non lo sarò mai, soprattutto su personaggi che per quanto siano stati bravi nel loro lavoro, non hanno però cambiato l’evoluzione del genere umano e del pianeta terra o, più precisamente, fatto scoperte o azioni storiche e irripetibili.
                            « Ultima modifica: Agosto 14, 2022, 14:47:32 pm da Napolinelcuore96 »

                              Online TomDurrr

                              • Degustatore di ananassi
                              • Diego Armando Maradona
                              • *****
                              • Post: 41504
                              • Karma: 383
                              • Squadra del cuore:
                              « Risposta #29 il: Agosto 14, 2022, 14:49:56 pm »
                              Sono esempi eterogenei che saranno tutti esaltati per il semplice fatto di appartenere alla lobby RAI.
                              Gente come Baudo ed Arbore, che io non ho vissuto per dire, hanno fatto la storia della televisione italiana
                              Che vengano divinizzati in quell’ambiente mi parrebbe pure normale


                              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                                 

                                SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal