CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Home| Register | Accedi

Accedi

Nome utente:

Password:

S.S.C. Napoli 1926 > Calcio Napoli

(1/11) > >>

image 'o Banc 'e Napule:
Squadra del cuore:
Settembre 25, 2022, 09:06:50 am

Ormai è abbastanza chiaro che il Napoli, come tante altre realtà, non solo sportive, si stia dirigendo verso una politica dei prezzi alti.
Questa politica in sé paga, perché, piaccia o meno, lo stadio lo sta riempiendo.
Però, mi domando, nello sport, nella cultura (i prezzi di accesso alla musica sono ormai inavvicinabili ai più), negli "eventi", deve esistere anche un'etica?
C'è un obbligo morale di garantire anche a chi non può permettersi l'abbonamento o di acquistare il biglietto a prezzi così alti, di poter, almeno qualche volta, accedere ad un evento?
Oppure la logica del mercato deve prevalere sempre?

Limitandoci al Napoli, perché non si sta dando seguito alla apertura con la differenziazione dei prezzi per i settori inferiori che, addirittura, vengono messi in vendita solo dopo aver riempito i settori superiori?
Faccio veramente fatica a capire.

image Grassi&Regini:
Squadra del cuore:
Settembre 25, 2022, 09:12:20 am

Il controsenso è che vogliono creare uno stadio per famiglie, tenere lontani i gruppi organizzati, ma con questi prezzi si tende proprio ad escludere le famiglie e ad attrarre i gruppi organizzati :asd:
Io per il momento ho ancora la possibilità di andare allo stadio da solo e, tra biglietto (in curva), tangenziale/mezzi pubblici, parcheggio, coca cola/birra, se ne vanno 50 euro.

Quando avrò famiglia diventerà utopia andare allo stadio con moglie e figlio.
Una partita nei distinti mi verrebbe a costare quasi 200 euro.
Con quel prezzo ci fai un weekend sereno in pensione completa.

image GIANPAOLO:
Squadra del cuore:
Settembre 25, 2022, 10:02:58 am

Citazione da: MarioRui - Settembre 25, 2022, 09:12:20 am
Il controsenso è che vogliono creare uno stadio per famiglie, tenere lontani i gruppi organizzati, ma con questi prezzi si tende proprio ad escludere le famiglie e ad attrarre i gruppi organizzati :asd:
Io per il momento ho ancora la possibilità di andare allo stadio da solo e, tra biglietto (in curva), tangenziale/mezzi pubblici, parcheggio, coca cola/birra, se ne vanno 50 euro.

Quando avrò famiglia diventerà utopia andare allo stadio con moglie e figlio.
Una partita nei distinti mi verrebbe a costare quasi 200 euro.
Con quel prezzo ci fai un weekend sereno in pensione completa.

Ci sono gli assegni familiari... se vivi solo di calcio :look:

image lucanap:
Squadra del cuore:
Settembre 25, 2022, 11:00:55 am

a me quello che fa incazare e' che in campioanto non differenziano i prezzi tra anelli superiori e anelli inferiori. e' ingiusto nn avere differenza tra i 2 dato che sotto non si vede un cazzo. Inoltre non piace che i prezzi non vengano decisi ad inizio campionato per tutte le gare magari suddividendo gli opponenti in 3 categorie con fascia di prezzo differenti.

questione prezzi: il napoli nn ha nessun obbilgo etico di permettere l accesso allo stadio a tutti ed agevolare i meno abbienti. reputo che una partita al mese a 35 euro uno/una se lo puo permettere. magari se proprio nn si guadagna benissimo, con un uscita in meno o un paio di pacchetti di sigarette in meno, non credo la spesa vada a sfasciare il bilancio mensile. se poi uno/una vuole vedersi una partita al mese, tanto vale farsi l abbonamento a 195 euro nella curva inferiore.

ah se nn riempiono almeno il 60% dello stadio sarebbe opportuno, per partite di media fascia, rivedere il prezziario al ribasso

image CEMTURIO983:
Squadra del cuore:
Settembre 25, 2022, 11:31:37 am

Il Napoli è una societa privata che persegue l utile quindi ha tutto il diritto di ottimizzare le proprie entrate.

Premesso cio io credo che lo stadio sia sufficientemente grande per permettere di differenziare l offerta. Ci sono settori abbastanza scandalosi a livello di visibilita e potrebbero tranquillamente essere utilizzati per accogliere persone meno abbienti. Anche al teatro alla fine è cosi, o ai concerti.
O perlomeno si potrebbero fare delle offerte speciali per chi porta i figli.
Io credo che 35€ sia un prezzo abbastanza accessibile se ad andare è una sola persona. Quando gia parliamo di padre e figlio o padre e figli allora il discorso cambia e li dovrebbe intervenire la societa secondo me.
Faccio presente che i biglietti gratis per gli under14 sono frutto di un ricorso all autorita giudiziaria e non sono nemmeno cosí facili da reperire visto che si possono acquistare solo in determinate ricevitorie tutte o quasi della provincia di Napoli.

Condivido con banco il discorso sulle modalita di vendita che francamente non capisco. Perché i settori inferiori vengono venduti solo quando sono completi i superiori allo stesso prezzo?
Ma questa roba chi la decide? Perché? Per me dovrebbero assumere qualche attuario, come ha fatto Ryanair, per razionalizzare un pochino la politica tariffaria.
Mi anche offrirei ma DeLa penso mi pagherebbe in casse di acqua Lete (forse).

[1] 2 3 ... 11   Vai su

Navigation

Message Index

Next page

Vai alla versione completa