CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Home| Register | Accedi

Accedi

Nome utente:

Password:

Calcio & altri sport > Calcio

(1/3) > >>

image Abi:
Squadra del cuore:
Giugno 13, 2011, 18:43:01 pm

MONDONICO E IL CANCRO: "NON SO SE VINCERÒ"
BERGAMO - Ha raggiunto la sfida playout con il suo Albinoleffe, ma per Emiliano Mondonico non ci sono solo gli avversari sportivi. Lui il cancro l'ha già sconfitto una vota, ma forse la battaglia decisiva non è ancora arrivata. E allora circa il suo futuro sulla panchina dell'Albinoleffe rimangono delle incertezze, a causa dei motivi di salute che lo costrinsero a subire un intervento chirurgico nel gennaio scorso. L'allenatore ha parlato in conferenza stampa e non è riuscito a nascondere la commozione. «Ho conosciuto un avversario particolare in corso d'opera, ma non posso ancora dire di averlo sconfitto. Convivere con il pensiero di qualcos'altro oltre all'Albino Leffe non è affatto semplice - ha continuato Mondonico - come faccio a regalarvi certezze se non sono sicuro di essere qui tra un mese?». A quel punto il tecnico è uscito dalla stanza, visibilmente provato. Il presidente Gianfranco Andreoletti ha ammesso la delicatezza del momento: «Lui per noi è sempre stato il lusso e non l'ho mai nascosto. Se siamo rimasti in B è merito suo, ma anche dei bergamaschi che sabato sera sono accorsi in massa allo stadio per sostenerci. Non è adesso che possiamo prendere decisioni a cuor leggero». Mondonico è poi rientrato per spiegare che prenderà una decisione entro breve tempo. «Non si tratterà di un'attesa di anni, tranquilli - ha concluso Mondonico -. Tra due settimane saprete se ci sarò ancora o no. Sulla panchina dell'AlbinoLeffe, ovvio».


Mi dispiace molto per colui che è stato il nostro ex-allenatore. In bocca al lupo Mister! Vinci per noi

image KingOfDarkness:
Squadra del cuore:
Giugno 13, 2011, 20:03:33 pm

Citazione da: Abi - Giugno 13, 2011, 18:43:01 pm
MONDONICO E IL CANCRO: "NON SO SE VINCERÒ"
BERGAMO - Ha raggiunto la sfida playout con il suo Albinoleffe, ma per Emiliano Mondonico non ci sono solo gli avversari sportivi. Lui il cancro l'ha già sconfitto una vota, ma forse la battaglia decisiva non è ancora arrivata. E allora circa il suo futuro sulla panchina dell'Albinoleffe rimangono delle incertezze, a causa dei motivi di salute che lo costrinsero a subire un intervento chirurgico nel gennaio scorso. L'allenatore ha parlato in conferenza stampa e non è riuscito a nascondere la commozione. «Ho conosciuto un avversario particolare in corso d'opera, ma non posso ancora dire di averlo sconfitto. Convivere con il pensiero di qualcos'altro oltre all'Albino Leffe non è affatto semplice - ha continuato Mondonico - come faccio a regalarvi certezze se non sono sicuro di essere qui tra un mese?». A quel punto il tecnico è uscito dalla stanza, visibilmente provato. Il presidente Gianfranco Andreoletti ha ammesso la delicatezza del momento: «Lui per noi è sempre stato il lusso e non l'ho mai nascosto. Se siamo rimasti in B è merito suo, ma anche dei bergamaschi che sabato sera sono accorsi in massa allo stadio per sostenerci. Non è adesso che possiamo prendere decisioni a cuor leggero». Mondonico è poi rientrato per spiegare che prenderà una decisione entro breve tempo. «Non si tratterà di un'attesa di anni, tranquilli - ha concluso Mondonico -. Tra due settimane saprete se ci sarò ancora o no. Sulla panchina dell'AlbinoLeffe, ovvio».


Mi dispiace molto per colui che è stato il nostro ex-allenatore. In bocca al lupo Mister! Vinci per noi

Auguri di buona e pronta guarigione a te, o Mister Mondonico. Non ti arrendere, combatti!

image SupermanXXXVI:
Squadra del cuore:
Giugno 13, 2011, 23:30:18 pm

Auguroni Mister! Riprenditi presto!

image Newrotico:
Squadra del cuore:
Giugno 13, 2011, 23:36:55 pm

Hai i tifosi dalla tua parte, dai che giochi in casa! Forza Mister!

image lucariellonapoletanodoc:
Squadra del cuore:
Giugno 13, 2011, 23:42:47 pm

mi dispiace, forza Mister

[1] 2 3   Vai su

Navigation

Message Index

Next page

Vai alla versione completa