CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Calcio & altri sport => Altri sport => Topic aperto da: demian88 - Luglio 11, 2015, 22:49:05 pm

Titolo: Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 11, 2015, 22:49:05 pm
Per non postare notizie in topic inadatti e non aprire singoli topic frequentati da  :deserto: , apro questo che si può utilizzare per gli attuali e tutti i prossimi campionati che vedranno la partecipazione di atleti azzurri
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 11, 2015, 22:50:08 pm
Rachik sogno azzurro: bronzo EuroU23!

A Tallinn, il 22enne mezzofondista nato in Marocco conquista subito una medaglia nei 10.000 metri all'esordio con la tanto attesa maglia della Nazionale
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 11, 2015, 22:51:09 pm
Galbieri, lampo d'oro nei 100 metri di Tallinn

In Estonia, lo sprinter veneto si laurea campione europeo under 23 migliorandosi a 10.33
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 11, 2015, 22:52:28 pm
EuroU23: Abdikadar, Perini e Meloni sul podio

A Tallinn, il mezzofondista è secondo nei 1500 con Bussotti quarto ed El Kabbouri sesto. L'ostacolista lombardo terzo nei 110hs, due anni dopo l'argento agli Europei Juniores di Rieti. Bronzo per l'altista a quota 2,21.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 12, 2015, 18:33:53 pm
Atletica, Europei under 23: la Trost è d'oro nell'alto!
La 22enne pordenonese vince il secondo titolo europeo under 23 consecutivo. Basta saltare 1.90: la Kuchina infila tre nulli a 1.81 e chiude dodicesima. A 1.90 la belga Thiam e l’ucraina Herashchenko non superano l’ostacolo e Alessia può così festeggiare. Italia a 7 medaglie (2 ori, un argento e 4 bronzi) col terzo posto di Osama Zoghlami nei 3000 siepi
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 19, 2015, 00:20:52 am
EuroJunior Bianchetti cuore azzurro

Il reatino conquista la medaglia di bronzo nel peso con il record italiano di 20,71
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 19, 2015, 00:21:56 am
Pietro Riva oro europeo junior dei 10.000

A Eskilstuna il piemontese conquista l'oro in volata in 30:20.45.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 19, 2015, 00:23:07 am
EuroJunior, Randazzo salta sul bronzo

Filippo Randazzo ha vinto la medaglia di bronzo nel salto in lungo ai Campionati Europei Juniores in corso a Eskilstuna (Svezia).Nella seconda giornata della rassegna continentale under20  ci sono anche il quarto posto di Benedetta Cuneo nel triplo e il sesto di Alice Mangione nei 400.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 19, 2015, 00:24:56 am
EuroJunior: Crippa bronzo da protagonista

L'azzurro è terzo nei 5000 in 14:35.39 dopo una gara di testa, ottavo posto per Pietro Riva.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 20, 2015, 21:50:34 pm
Chiappinelli trionfa agli EuroJunior

L'azzurro domina la gara dei 3000 siepi junior a Elskistuna
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 20, 2015, 21:51:42 pm
EuroJunior, 4x400 due argenti e un record

Dopo l'oro di Chiappinelli nelle siepi, le due staffette sono seconde con quella femminile al primato italiano di 3:37.45. Argento di Bocchi nel triplo (16,51/+2.1), bronzo di Ayomide Folorunso nei 400hs.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 20, 2015, 21:53:01 pm
Sottile vola a 2,20: campione del mondo!

Da Borgosesia a Cali per vincere il titolo iridato uder 18 dell'alto. Verderio quarta col record italiano nei 400hs (57.75), brave Bertuzzi e Beneduce (ottave). Pavese in finale nei 200 (23.89 PB e seconda all time).
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 20, 2015, 21:54:10 pm
Zenoni bronzo mondiale negli 800

Ai Mondiali Allievi di Cali (Colombia), l'Italia conquista la seconda medaglia grazie alla 16enne mezzofondista bergamasca (2:04.15)
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 01, 2015, 18:56:41 pm
EYOF: Visca dal braccio d'oro

Nell'ultima giornata dell'Eyof a Tbilisi, la 15enne romana Carolina Visca stravince il giavellotto con 60,09, seconda prestazione mondiale U18 della stagione e quinta di sempre.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 02, 2015, 18:01:54 pm
E' ancora un U.23...

Atletica, alto Tamberi: record italiano 2.37
Il marchigiano firma la superba prestazione nel meeting tedesco di Eberstadt, migliorando due volte il primato italiano. Fassinotti esce a 2.30, vittoria al canadese Drouin
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Settembre 12, 2015, 18:58:53 pm
Le sanzioni dell'antidoping della European Athletics riscrivono  il podio della 20km femminile di marcia degli Europei under 23 di Ostrava 2011. A due anni di distanza dal "ban" della prima classificata, la russa Tatyana Mineyeva, anche la connazionale Nina Okhotnikova è stata dichiarata ineleggibile fino al maggio del 2015. Il titolo continentale passa, quindi, alla spagnola Julia Takacs, mentre sia l'argento che il bronzo parlano italiano ed hanno rispettivamente il volto delle azzurre Antonella Palmisano ed Eleonora Giorgi.

 :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Ottobre 09, 2015, 20:46:21 pm
Mondiali Militari: Desalu oro in 20.64

Per il giovane portacolori delle Fiamme Gialle è il secondo miglior crono in carriera, a nove centesimi dal personal best stabilito nella passata stagione agli Europei di Zurigo.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 15, 2017, 11:37:48 am
Europei Under 23: Randazzo d'argento, Bianchetti di bronzo

Medaglie azzurre a Bydgoszcz, in Polonia: nel lungo e nel peso. Entrambe non senza qualche rimpianto. Il catanese è battuto di 6 cm dall’ucraino Mazur, il reatino manca l'argento per 17
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 17, 2017, 13:30:24 pm
Europei U23: doppietta azzurra nei 3000 siepi!

Ultima giornata esaltante a Bydgoszcz: Chiappinelli vince ancora dopo una gara tutta al comando, Abdelwahed è argento. Bronzo per la Furlani nel salto in alto.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 17, 2017, 13:32:59 pm
Bydgoszcz: Folorunso campionessa d'Europa U23!

L'azzurra conquista l'oro sui 400 ostacoli in 55.82, standard per i Mondiali di Londra e una medaglia che l'incontenibile Ayo sognava da tempo
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 17, 2017, 13:35:15 pm
Europei U23: oro Crippa, argento Falocchi

A Bydgoszcz (Polonia), spettacolare volata vincente del mezzofondista sui 5000 metri. Secondo posto per il saltatore in alto con il personale all'aperto di 2,24.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 22, 2017, 10:48:42 am
Europei Juniores: Tortu show e oro sui 100 in 10"73. Visca argento nel giavellotto

Filippo campione d'Europa contro un muro di vento (-4.3). Battuto il finlandese Purola. Carolina, che fa ancora parte della categoria allieve, con 53.65 si arrende solo alla ceca Tabackova (55.10)
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 22, 2017, 10:56:32 am
Polikarpenko argento, prima medaglia a Grosseto!

L'azzurro sul podio dei 10000 metri (31:10.85 e primato personale) nella giornata d'apertura agli Europei under 20
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Mohawk - Luglio 22, 2017, 11:42:35 am
Europei Juniores: Tortu show e oro sui 100 in 10"73. Visca argento nel giavellotto

Filippo campione d'Europa contro un muro di vento (-4.3). Battuto il finlandese Purola. Carolina, che fa ancora parte della categoria allieve, con 53.65 si arrende solo alla ceca Tabackova (55.10)

Spero non si perda per strada,sarebbe bello in futuro avere un centometrista nelle finali delle grandi competizioni.

Invece nei mondiali paralimpici di Londra, nei 400 argento per Manigrasso e bronzo per Di Marino. Entrambi in finale pure nei 200mt, presumibilmente con un'altra vittoria del greco Seitis.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: bonovoxpride - Luglio 22, 2017, 13:02:09 pm
Polikarpenko argento, prima medaglia a Grosseto!

L'azzurro sul podio dei 10000 metri (31:10.85 e primato personale) nella giornata d'apertura agli Europei under 20

madonna che tempi, ma come fanno a correre a 3' al km? monstre
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 23, 2017, 00:16:13 am
Eurojuniores: Aceti vola nei 400, oro con record

Secondo successo azzurro a Grosseto: il 19enne brianzolo nato in Russia vince il giro di pista in un grande 45”92, primato italiano di categoria: “Ho pensato solo ad andare a tutta”. Capitan Tortu il primo a festeggiarlo. Per la Battocletti, figlia d’arte, bronzo nei 3000
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 23, 2017, 21:28:55 pm
Europei Juniores: 4x400 d'oro! Sibilio, Dallavalle e 4x100 d'argento

Aceti, Scotti, Gjetja e Sibilio chiudono in 3'08"68, miglior prestazione al mondo nel 2017 tra gli juniores. Il napoletano ha chiuso nei 400hs con uno straordinario 50"34, battuto solo dal francese Happio. Andrea straordinario: 16.87 nel triplo, record italiano juniores e minimo per i Mondiali assoluti di Londra. Per Zlatan, Artuso, Marchei e Tortu 39"50, record italiano jr
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 12, 2019, 20:45:27 pm
Europei U23 a Gavle: Fabbri argento, Chilà-Fantini bronzo

Tre medaglie azzurre nella seconda giornata dei Campionati Europei under 23 a Gavle, in Svezia. Leonardo Fabbri (Aeronautica) scaglia il peso a 20,50 e si mette al collo l'argento dietro all'inarrivabile polacco Konrad Bukowiecki (21,51). Nel lungo Gabriele Chilà atterra a 8,00 (+0.5) e conquista il bronzo, con la sua prima volta in carriera sopra gli otto metri. Per il 21enne calabrese della Studentesca Rieti Milardi, un progresso personale di 18 centimetri. Nella stessa finale, settimo il bergamasco Reda Chahboun con 7,72 (+1.0). Bronzo anche a Sara Fantini nel martello: 68,35 per la 21enne emiliana dei Carabinieri.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 13, 2019, 21:31:45 pm
Lopez, che giornata: 46.16 di bronzo!
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 14, 2019, 18:15:55 pm
Europei U23: Olivieri argento nei 400hs

Altre medaglie per l’Italia, nella quarta e ultima giornata dei Campionati Europei under 23 di atletica a Gavle, in Svezia. Nei 400 ostacoli Linda Olivieri è seconda in 56.22, dopo essere stata in testa per quasi tutta la gara, nel giorno del suo ventunesimo compleanno, battuta per cinque centesimi dalla belga Paulien Couckuyt (56.17). Quarta l’altra azzurra Rebecca Sartori in 56.93. Bronzo nei 1500 metri per Marta Zenoni (4:23.96) che torna su un podio internazionale, quattro anni dopo aver conquistato lo stesso metallo sugli 800 ai Mondiali under 18

A mio parere, una piccola delusione uscire da un europeo U. 23 senza ori....
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 15, 2019, 20:35:41 pm
Gavle: Olivieri argento, Dallavalle 16,95 bronzo

L’Italia chiude i Campionati Europei under 23 di atletica a Gavle, in Svezia, a quota 7 medaglie (2 argenti e 5 bronzi) e con il sesto posto nel placing table (94 punti). Nei 400 ostacoli Linda Olivieri è seconda in 56.22, dopo essere stata in testa per quasi tutta la gara, nel giorno del suo ventunesimo compleanno, battuta per cinque centesimi dalla belga Paulien Couckuyt (56.17). Quarta l’altra azzurra Rebecca Sartori in 56.93. Super 16,95 (+1.6) di Andrea Dallavalle nel triplo: è il primato personale e lo standard d'iscrizione per i Mondiali di Doha

Secondo me risultati deludenti, se consideriamo i risultati di due anni fa (tre ori, tre argenti e due bronzi) ; vero è che abbiamo rinunciato a schierare Chiappinelli, la Folonruso e la Osakue impegnate alle Universiadi,  ma due possibili oro sono venuti meno, soprattutto il saltatore in alto Sottile, detentore del primato mondiale stagionale di categoria, mentre la Olivieri ha inciampato dopo l'ultimo ostacolo ed è arrivata seconda. Male la 4x400, accreditata di una medaglia e squalificata e l'ottocentista Barontini, entrato in finale con il miglior tempo ed arrivato ultimo con un peggioramento di un secondo rispetto al tempo della semifinale
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 19, 2019, 21:27:10 pm
EuroU20 - Boras: Fontana-Paissan doppietta d'oro!

Straordinaria doppietta senza precedenti per l’Italia nei 100 metri ai Campionati Europei under 20 di Boras, in Svezia. Due azzurri conquistano la medaglia d’oro: Vittoria Fontana con 11.40 (+0.8) riesce anche a migliorare il record nazionale juniores, a trent’anni esatti di distanza, dopo averlo eguagliato ieri in semifinale (11.42 di Sonia Vigati nel 1989). E’ il primo titolo di un’azzurra in questa gara nella storia della manifestazione. La varesina batte l'olandese N'Ketia Seedo (11.40), seconda per questione di millesimi, terza la spagnola Jael Bestue (11.59). Al maschile Lorenzo Paissan sfreccia in 10.44 (0.0), con il secondo successo italiano di fila dopo quello di Filippo Tortu a Grosseto nel 2017. re medaglie in tutto per gli azzurri nella seconda giornata: nel martello bronzo del marchigiano Giorgio Olivieri che sfiora il suo record italiano di categoria con 78,75 m

Ciò che non è riuscito ai cugini maggiori (la conquista di almeno un oro) è già capitato ai più piccoli già dopo la prima giornata. In particolare, il risultato cronometrico della Paissan è notevole
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 21, 2019, 14:58:32 pm
Europei juniores, è grand’Italia. Scotti super oro nei 400: 45”85

Il 19enne lodigiano vince da dominatore. Nei 200 bronzo di Mattia Donola.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 21, 2019, 15:03:22 pm
Larissa Iapichino campionessa d'Europa!

Straordinario a Boras: a 17 anni Larissa Iapichino è la campionessa europea under 20 del salto in lungo! Finale stupenda, un botta e risposta continuo tra l’azzurra che trionfa con 6,58 (+1.2), la svedese Tilde Johansson (6,52) e la britannica Holly Mills (6,50). Larissa è medaglia d’oro della stessa manifestazione che mamma Fiona May aveva vinto nel 1987 a Birmingham con la maglia della Gran Bretagna. Nella mattinata in cui l’Italia festeggia anche per l'argento di Riccardo Orsoni nei 10.000 m di marcia e il bronzo di Elisa Ducoli nei 3000 m
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 22, 2019, 16:42:39 pm
Visca regina

Titolo continentale nel giavellotto per Carolina Visca, argenti di  Nadia Battocletti (5000) e staffetta 4x100 uomini (Mattia Donola, Lorenzo Paissan, Lorenzo Ianes, Lorenzo Patta)

Peccato per la staffetta 4x400 m uomini, con lo staffettista francese che perdendo il testimone, si ferma e ostacola il nostro terzo frazionista, costringendolo a ripartire da fermo: l'Italia arriva 4^ a poco più di un secondo dall'oro e a due decimi dal bronzo....
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 22, 2019, 22:22:08 pm
Eyof: la marcia di Gamba è d'oro

Arriva subito una medaglia d’oro nella prima giornata al Festival olimpico della gioventù europea di Baku (Azerbaigian). L’azzurro Gabriele Gamba è il padrone dei 10.000 di marcia e si impone in 45:15.74
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Luglio 23, 2019, 13:29:53 pm
Ottimo lavoro Demian, nonostante nessuno ti caghi

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 23, 2019, 15:03:22 pm
Ottimo lavoro Demian, nonostante nessuno ti caghi

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>
:asd:

Vero....chissà se qualcuno altro, oltre te, legge  :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Jean Claude - Luglio 23, 2019, 17:23:55 pm
Io leggo sempre, mille volte meglio dei topic di calciomercato :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: AuanaSgheps - Luglio 23, 2019, 19:09:16 pm
Io leggo sempre, mille volte meglio dei topic di calciomercato :look:

Almeno qualcosina ultimamente l'ha fatta su Eurosport e poteva essere utile un riepilogo :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 23, 2019, 19:25:16 pm
Doppio argento azzurro all’Eyof: Matteo Melluzzo nei 100 m M e Giovanni Frattini nel giavellotto M

Lo sprinter siracusano sfreccia in 10.48 (vento +1.7) nei 100 metri e sfiora la vittoria, mentre il riminese realizza la migliore prestazione italiana allievi, superando dopo quattordici anni il limite nazionale di categoria stabilito nel 2005 da Leonardo Gottardo con 74,80 m
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Luglio 23, 2019, 22:57:46 pm
Larissa Iapichino campionessa d'Europa!

Straordinario a Boras: a 17 anni Larissa Iapichino è la campionessa europea under 20 del salto in lungo! Finale stupenda, un botta e risposta continuo tra l’azzurra che trionfa con 6,58 (+1.2), la svedese Tilde Johansson (6,52) e la britannica Holly Mills (6,50). Larissa è medaglia d’oro della stessa manifestazione che mamma Fiona May aveva vinto nel 1987 a Birmingham con la maglia della Gran Bretagna. Nella mattinata in cui l’Italia festeggia anche per l'argento di Riccardo Orsoni nei 10.000 m di marcia e il bronzo di Elisa Ducoli nei 3000 m
Eyof: la marcia di Gamba è d'oro

Arriva subito una medaglia d’oro nella prima giornata al Festival olimpico della gioventù europea di Baku (Azerbaigian). L’azzurro Gabriele Gamba è il padrone dei 10.000 di marcia[\b] e si impone in 45:15.74
:mmm: quanti titoli di 10.000 m di marcia hanno dato quest'anno :shhlook:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Puck - Luglio 23, 2019, 23:00:37 pm
:mmm: quanti titoli di 10.000 m di marcia hanno dato quest'anno :shhlook:

Sono due competizioni diverse :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Luglio 23, 2019, 23:07:11 pm
Sono due competizioni diverse :look:
:ops:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 26, 2019, 18:16:36 pm
Guglielmi 21.11, oro nei 200 m al Festival Olimpico

Sprint azzurro ancora vincente: a Baku il velocista veneto diventa il terzo under 18 italiano di sempre alle spalle di Tortu e Howe. Nel martello argento per Rachele Mori (69,04)
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 27, 2019, 10:10:18 am
Baku, EYOF: Silli bronzo  nei 2000 m siepi M

Nell'ultima giornata del Festival olimpico della gioventù europea è terzo il mezzofondista triestino, quarte le staffette.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 27, 2019, 10:15:00 am
Finite le varie competizioni di categoria continentali, il risultato complessivo è discreto, con la più che buona figura fatta dagli U.20, dove abbiamo alcuni atleti con future prospettive di medaglia anche a livello assoluto
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 29, 2019, 15:04:53 pm
Ieri sera ai campionati italiani, Sottile ha saltato 2,33 m : nuovo primato italiano u.23 e miglior prestazione mondiale stagionale eguagliata....e pensare che due settimane fa bastava saltare 2,24 m per vincere l'oro agli europei U.23 ...
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Luglio 29, 2019, 17:18:28 pm
Ieri sera ai campionati italiani, Sottile ha saltato 2,33 m : nuovo primato italiano u.23 e miglior prestazione mondiale stagionale eguagliata....e pensare che due settimane fa bastava saltare 2,24 m per vincere l'oro agli europei U.23 ...
Sbaglio o con 2,33 si possono pure vincere medaglie mondiali / olimpiche a livello seniores?

Ps: Cmq che palle i mondiali a fine settembre!! Di solito iniziavano subito dopo la fine di quelli del nuoto... Poi finivano i mondiali di atletica e iniziavano i campionati di calcio.... Era una collocazione perfetta proprio....
Maledetti

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: AuanaSgheps - Luglio 29, 2019, 17:41:09 pm
A fine agosto stanno pure i mondiali di basket,cioè la lotta per l'argento mondiale :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Habana - Luglio 29, 2019, 18:35:47 pm
Citazione da: AuanaSgheps link=topic=21853.msg3318185#msg3318185 date=156441486v9
A fine agosto stanno pure i mondiali di basket,cioè la lotta per l'argento mondiale :look:
sempre che gli usa li trovino 5 giocatori da schierare
a botta di abbandoni e rifiuti tra un po' popovich o fa una rimpatriata di vecchie glorie o li deve andare a pescare direttamente nelle high school nemmeno in ncaa :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: il vile popolino - Luglio 30, 2019, 00:37:01 am
sempre che gli usa li trovino 5 giocatori da schierare
a botta di abbandoni e rifiuti tra un po' popovich o fa una rimpatriata di vecchie glorie o li deve andare a pescare direttamente nelle high school nemmeno in ncaa :look:
Vincono pure coi bambini dell'asilo. :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 30, 2019, 12:54:21 pm
Vincono pure coi bambini dell'asilo. :look:
:stralol:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 30, 2019, 12:58:03 pm
Sbaglio o con 2,33 si possono pure vincere medaglie mondiali / olimpiche a livello seniores?

Ps: Cmq che palle i mondiali a fine settembre!! Di solito iniziavano subito dopo la fine di quelli del nuoto... Poi finivano i mondiali di atletica e iniziavano i campionati di calcio.... Era una collocazione perfetta proprio....
Maledetti

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>
Vero: 2,33 soprattutto se fatto alla prima prova, può far vincere medaglie sia olimpiche che mondiali
Purtroppo in Qatar a fine agosto fa ancora troppo caldo
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 30, 2019, 18:48:33 pm
Il presidente FIDAL Alfio Giomi con i campioni europei U20 Fontana e Paissan (Colombo/FIDAL)
Giomi: ''Atletica italiana, un successo di sistema''


Il presidente della FIDAL Alfio Giomi dopo il luglio internazionale “Inizia tutto dalle società, noi le sosteniamo”.
 
“Un successo del sistema atletica”. Con queste parole il presidente della FIDAL Alfio Giomi sottolinea i risultati azzurri maturati in questa prima parte della stagione, culminati in un luglio internazionale di emozioni forti tra gli Europei U23 di Gavle e la rassegna continentale U20 di Boras


Cominciamo con il trionfalismo immotivato...
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Luglio 30, 2019, 18:53:35 pm
Il presidente FIDAL Alfio Giomi con i campioni europei U20 Fontana e Paissan (Colombo/FIDAL)
Giomi: ''Atletica italiana, un successo di sistema''


Il presidente della FIDAL Alfio Giomi dopo il luglio internazionale “Inizia tutto dalle società, noi le sosteniamo”.
 
“Un successo del sistema atletica”. Con queste parole il presidente della FIDAL Alfio Giomi sottolinea i risultati azzurri maturati in questa prima parte della stagione, culminati in un luglio internazionale di emozioni forti tra gli Europei U23 di Gavle e la rassegna continentale U20 di Boras


Cominciamo con il trionfalismo immotivato...
Devono giustificare il proprio stipendio in qualche modo e prepararsi la strada per una possibile rielezione o, addirittura, una promozione? :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 30, 2019, 19:01:50 pm
Devono giustificare il proprio stipendio in qualche modo e prepararsi la strada per una possibile rielezione o, addirittura, una promozione? :look:
:maronn:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Fritturadimareglobale - Luglio 30, 2019, 21:31:34 pm
Mica poteva motivare onestamente dicendo che è stato culo
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Luglio 31, 2019, 13:27:18 pm
In quatar la medaglia in pista la vedranno col binocolo....

Forse in strada.... Ma forse... Chissà...

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 31, 2019, 17:33:21 pm
Mica poteva motivare onestamente dicendo che è stato culo
Allora, in termini di medaglie preziose, forse agli europei u.23 abbiamo raccolto meno di quanto potenzialmente potevamo prendere (Sottile è un oro mancato) : la sfortuna avuta con gli u.23 è stata più che compensata dalla  fortuna avuta con gli juniores, dove abbiamo preso due ori nei 100 m grazie ad una serie di concomitanze fortunate
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 31, 2019, 17:42:17 pm
In quatar la medaglia in pista la vedranno col binocolo....

Forse in strada.... Ma forse... Chissà...

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>
Nelle gare di corsa in pista non abbiamo alcuna possibilità di prendere una medaglia..potrebbe esserci una speranzella nell'alto maschile. In realtà si spera nella marcia e forse in un "miracolo" nella maratona
Diverso è il discorso per i piazzamenti in finale, dove qualcuno potremmo portarlo tra i primi otto, migliorando l'indecente risultato di due anni fa (solo un 6° posto), oltre al bronzo della Palmisano, per un totale di 9 miseri punti!
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Agosto 19, 2019, 12:45:21 pm
Ma la figlia di May ci andrà ai mondiali?

O le sue misure sono ancora troppo piccole?

<<Quando un giornalista lo definisco "giornalaio", non intendo in alcun modo offendere la categoria dei venditori di giornali; anche perché se li volessi offendere, li chiamerei giornalisti...>>

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Settembre 25, 2020, 21:30:38 pm
Molfetta, festa giovane con Musci e Pavan

Il padrone di casa sfiora il primato italiano U20 con il peso dei grandi (18,65), l'altra 2001 cresce di un centimetro nell'alto (1,84). Sibilio batte Aceti nei 400. Inaugurato il nuovo impianto


In Puglia è stato inaugurato un bell'impianto...in Campania invece abbiamo strutture fatiscenti e spesso chiuse
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: il vile popolino - Luglio 14, 2021, 18:49:24 pm
Per la prima volta l'Italia ha vinto il medagliere agli europei U23 di atletica. Risultato di altissimo livello considerando che l'Italia non era nemmeno mai arrivata sul podio.

Avete visto a che serviva correre durante il lockdown? :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 15, 2021, 21:26:24 pm
Per la prima volta l'Italia ha vinto il medagliere agli europei U23 di atletica. Risultato di altissimo livello considerando che l'Italia non era nemmeno mai arrivata sul podio.

Avete visto a che serviva correre durante il lockdown? :look:
:ahha:

In realtà è il risultato di una serie di concause, legata all'assenza di qualche "big" proiettato all'olimpiade e qualche infortunato eccellente ed all'opera di Baldini che ha lavorato su questi atleti quando erano juniores
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 16, 2021, 17:58:37 pm
Riallacciandomi al post scritto prima si nota, in negativo, gli effetti del lavoro post Baldini negli attuali U.20: infatti a differenza degli U. 23 dove abbiamo vinto diversi ori, ai campionati europei u.20 in corso da ieri, faremo fatica a prenderne uno
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 17, 2021, 12:38:59 pm
A parziale scusante dei risultati ottenuti occorre dire che nella formazione u.20 ci sono molti minorenni, soprattutto al femminile e qui si nota la differenza con Germania e Spagna che sono piene di extracomunitarie di 2 ^ generazione a differenza nostra che concediamo la cittadinanza al compimento dei 18 anni
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Luglio 17, 2021, 12:58:33 pm
Già 15 contagiati tra gli addetti delle Olimpiadi... mi sa che questo evento metterà in ginocchio il Giappone :shhlook:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 17, 2021, 16:28:19 pm
la selezione di Israele è costituita quasi completamente da atleti provenienti dall'est Europa e dal corno d'Africa
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 18, 2021, 21:37:05 pm
Gli europei u.20 hanno confermato che è finito l'effetto Baldini: infatti non abbiamo preso nessun oro. ritornando ai mediocri risultati del passato; però almeno la maggior parte dei ragazzi ha dato tutto quello che poteva
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 24, 2021, 12:18:46 pm
“Usciamo dai Mondiali under 20 convinti che con questo gruppo si possa lavorare tanto per il futuro”. Antonio Andreozzi ha appena esultato in tribuna per la medaglia inattesa della 4x400 femminile, un bronzo tutto grinta, e traccia il bilancio della spedizione italiana a Nairobi. Una rassegna iridata che ha certamente risentito delle rinunce di diversi team di peso (Stati Uniti, Cina, Gran Bretagna su tutti) ma che ha espresso prestazioni tecniche di valore indiscutibile, con le perle di quattro record del mondo, dieci record continentali e tredici primati dei campionati. L’Italia conclude con due bellissime medaglie (l’argento di Massimiliano Luiu nell’alto, il bronzo della 4x400 con Alessandra Iezzi, Federica Pansini, Angelica Ghergo e Alexandra Almici) e con il venticinquesimo posto nel medagliere, dominato dai padroni di casa del Kenya (8-1-7).

Esaltarsi per un risultato del genere, tenendo conto dell'assenza di USA, Gran Bretagna e Cina, fa capire che serve urgentemente una personalità come Baldini al posto di Andreozzi
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 06, 2022, 18:57:35 pm
Fenomeno Furlani: salta 8,04 nel lungo agli Europei U18. E domani punta in... alto!

È il nuovo enfant prodige dell'atletica mondiale. A 17 anni ha centrato il record europeo.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Puck - Luglio 06, 2022, 20:38:32 pm
Pronto?
Salve signor Billionaire
:look:, ho una prenotazione a nome Furlani :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 08, 2022, 19:51:12 pm
Pronto?
Salve signor Billionaire
:look:, ho una prenotazione a nome Furlani :look:
:stralol: :stralol: :stralol:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 08, 2022, 19:56:36 pm
Italia 11 medaglie totali a Gerusalemme ai campionati U.18

L’oro della staffetta maschile è la perla finale di una splendida spedizione azzurra agli Europei Under 18 di Gerusalemme. L’Italia termina la rassegna continentale con undici medaglie, di cui 3 ori, 5 argenti e 3 bronzi, e il terzo posto nel medagliere dopo Gran Bretagna e Germania, anche grazie al contributo dei frazionisti Francesco Inzoli, Filippo Padovan, Eduardo Longobardi e Davide De Rosa, primi al traguardo nella staffetta a distanze crescenti (100-200-300-400 metri) con il crono di 1:52.69, record dei campionati oltre che migliore prestazione italiana, davanti alla Norvegia (1:53.36) e alla Gran Bretagna (1:53.75). Anche il quartetto femminile è sul podio, merito di Alice Pagliarini, Ludovica Galuppi, Elisa Marcello e Gloria Kabangu, capaci di mettersi al collo l’argento in 2:07.35 (con il nuovo primato nazionale), bruciate di un soffio per l’oro dalla Gran Bretagna (2:07.18) ma davanti alla Repubblica Ceca (2:07.53). La squadra azzurra finisce terza anche nella classifica a punti, dietro a Germania e Gran Bretagna. Alla terza edizione dell’evento, è questa la più ricca di piazzamenti sul podio, dopo le nove medaglie in ognuna delle precedenti occasioni.
Nel pomeriggio dell’ultima giornata, è d’argento anche il triplista Nicolò Cannavale che piazza il record personale di 15,45 (+1.0) al primo salto, migliorando il 15,33 della qualificazione di ieri. Una misura con cui si trova al comando per quattro turni ma poi viene scavalcato dal bulgaro Lachezar Valchev, il favorito della gara, che atterra a 15,53 (+1.9) dopo essersi avvicinato a più riprese e infine chiude con il 15,76 vincente (+1.2). Prima di questa trasferta il portacolori della Formia Atletica Leggera non aveva mai superato i quindici metri con vento regolare e in Israele ci riesce anche nel secondo tentativo della finale, con 15,25 (+0.7).
Si prende il bronzo negli 800 metri Davide De Rosa, poco prima di trionfare con la staffetta. Terzo posto in 1:51.81 per il giovane romano, che cerca di guadagnare posizioni ma viene preceduto di un nulla dall’israeliano Noam Mamu (1:51.79) sospinto dal tifo del pubblico di casa, mentre il successo va al favorito della gara, il ceco Jakub Dudycha (1:51.35), al via da leader europeo stagionale. Per il 17enne dell’Esercito Sport & Giovani è una conferma dei progressi compiuti quest’anno, all’esordio in azzurro e a poco più di mezzo secondo dal personale.
Nei 400 ostacoli si fa valere il trentino Mario Antolini (Atl. Valle di Cembra), quinto con 52.95 e di nuovo sotto i 53 secondi dopo il personal best di 52.68 realizzato in semifinale. A imporsi è il norvegese Bastian Elnan Aurstad in 50.89. Nel decathlon chiude al sedicesimo posto Nicola Testa con 6360 punti.
Medaglie
Ori (3): Mattia Furlani (alto); Mattia Furlani (lungo); Francesco Inzoli, Filippo Padovan, Eduardo Longobardi, Davide De Rosa (staffetta 100-200-300-400 metri, in batteria anche Sofian Safraoui, Luca Marsicovetere)
Argenti (5): Eduardo Longobardi (200); Nicolò Cannavale (triplo); Giuseppe Disabato (marcia 10.000); Martina Sciannamea (marcia 5000); Alice Pagliarini, Ludovica Galuppi, Elisa Marcello, Gloria Kabangu (staffetta 100-200-300-400 metri, in batteria anche Valentina Vaccari, Clarissa Vianelli)
Bronzi (3): Davide De Rosa (800); Francesco Inzoli (lungo); Sofia Pizzato (100hs)
Altri finalisti (primi otto)
Quarto posto: Celeste Polzonetti (100hs)
Quinto posto: Latena Cervone (1500); Mario Antolini (400hs); Alice Pagliarini (100); Aurora Vicini (alto)
Sesto posto: Ludovica Galuppi (100); Camilla De Paoli (alto)
Settimo posto: Agnese Musica (200)
Ottavo posto: Francesco Mazza (3000); Gabriele Avagnina (alto); Erika Giorgia Saraceni (triplo)
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Luglio 08, 2022, 20:11:35 pm
Fenomeno Furlani: salta 8,04 nel lungo agli Europei U18. E domani punta in... alto!

È il nuovo enfant prodige dell'atletica mondiale. A 17 anni ha centrato il record europeo.
Non è solito vedere atleti forti sia nel salto in lungo che nel salto in alto :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Puck - Luglio 08, 2022, 22:56:03 pm
Non è solito vedere atleti forti sia nel salto in lungo che nel salto in alto :look:

Infatti dovrà scegliere.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Luglio 09, 2022, 09:33:46 am
Infatti dovrà scegliere.
Credo che sceglierà il lungo perché gli darà la possibilità di cimentarsi anche nelle specialità di velocità (che mi sembra abbia già praticato, ma senza allenamenti specifici). Mentre il salto in alto è troppo specialistica che non lascia molto spazi per altre discipline... e per questo che segnalavo la stranezza di gareggiare in entrambe :look:

Speriamo comunque che, qualsiasi cosa scelga, possa diventare più che competitivo e che non si perda per la strada :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 27, 2022, 19:41:47 pm
Pagliarini regina del Festival olimpico: oro nei 100

Un altro successo per l’Italia dell’atletica a Banska Bystrica, in Slovacchia, nel Festival olimpico della gioventù europea. L’azzurra Alice Pagliarini trionfa nei 100 metri in 11.69 (vento +1.2) e si rende protagonista di una volata d’oro, sfiorando il record personale.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 28, 2022, 21:00:55 pm
Eyof: argento De Noni, bronzo Marcello

Si arricchisce il bottino azzurro nella quarta giornata dell’Eyof di Banska Bystrica, in Slovacchia. Negli 800 metri del Festival olimpico della gioventù europea è d’argento Lorenza De Noni (Atl. Silca Conegliano). La sedicenne vede il varco lasciato aperto nella corsia interna dalla polacca Oliwia Belczew (2:12.51) e con una gran volata le sfila la seconda piazza con 2:12.49 sulla scia della vincitrice serba Masa Rajic (2:11.95). Figlia d’arte (mamma Veronica Piutti è stata ottocentista azzurra), si allena con Massimo Furcas a Conegliano ed è anche appassionata di sci di fondo e violino. L’altra medaglia del giorno è il bronzo della velocista Elisa Marcello nei 200 metri. La sedicenne cagliaritana dell’Atletica Valeria è leggermente meno brillante dei primi due turni (24.22 in batteria, 24.27 in semifinale) e paga soprattutto una curva non ai massimi livelli: sul lanciato, però, l’allieva di Andrea Sole esce fuori con decisione e non si lascia sfuggire il podio con 24.33 (-0.8) alle spalle della croata Laura Jurcic (24.05) che era stata di bronzo agli Europei U18 di Gerusalemme e che fin qui si era nascosta tra batteria e semifinale. Argento alla polacca Maria Jarosinska (24.30).
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 29, 2022, 14:57:45 pm
Banska: altri tre bronzi per l’Italia

Altre tre medaglie per l’Italia a Banska Bystrica nella mattina della quinta giornata, tutte di bronzo. Al Festival olimpico della gioventù europea in Slovacchia è terzo nei 3000 metri Vittore Simone Borromini, protagonista di una gara coraggiosa per salire su un podio che agguanta in volata con il tempo di 8:28.55, migliorandosi di oltre dodici secondi. È il più giovane della spedizione italiana, 15 anni ancora da compiere e portabandiera nella cerimonia di apertura di domenica, ma corre senza alcun timore di fronte ad avversari tutti più grandi di un anno e anche più esperti. Va subito in fuga lo svedese Karl Ottfalk, leader incontrastato con 8:23.80, mentre l’azzurro viaggia nel gruppo in quinta posizione e diventa quarto a un chilometro dall’arrivo. All’inizio dell’ultimo giro il palermitano di Caltavuturo, che per amore dell’atletica ha scelto di trasferirsi al Tuscany Camp di San Rocco a Pilli (Siena) sotto la guida di Giuseppe Giambrone e gareggia per l’Atletica Cascina, prova ad agganciare la coppia di inseguitori: rimane davanti il romeno Lucian Stefan, argento in 8:28.13, ma il campione tricolore cadetti di cross riesce a precedere di sette centesimi l’irlandese Cormac Dixon, quarto con 8:28.62. Per il siciliano è netto il progresso cronometrico, a un paio di secondi dalla migliore prestazione under 16 a livello nazionale (8:26.41 di Christian Leuprecht nel 1986) in una specialità non abituale per la categoria cadetti.
PIZZATO BRONZO BIS - Ancora un bronzo di Sofia Pizzato nei 100 ostacoli. Dopo il terzo posto agli Europei U18, ottenuto appena tre settimane fa a Gerusalemme, la trentina di Povo ripete lo stesso piazzamento all’Eyof correndo la finale in 13.62 (-0.2). Non è lontano l’argento della svedese Esther Sahlqvist, al traguardo in 13.56, più distante invece la croata Mia Wild che trionfa con il personal best di 13.46. La 16enne del Gs Valsugana Trentino, arrivata a soli tre centesimi dal primato italiano allieve con 13.33 alla rassegna continentale in Israele, coglie la seconda prestazione in carriera con vento regolare.
GAVAGNI SUL PODIO - Esulta nel lungo Nicholas Gavagni che atterra a 6,73 con il terzo tentativo per conquistare la medaglia di bronzo. L’azzurro avverte un fastidio al tallone e in pratica la sua gara si chiude anzitempo, rinunciando ai due turni successivi prima di abbozzare l’ultimo salto (un poco significativo 6,04) in cui il toscano classe 2006, che vive a Civitella in Val di Chiana, esce dolorante dalla pedana. Ma alla fine il portacolori dell’Alga Atletica Arezzo, in grado quest’anno con 6,99 di sfiorare i sette metri, resta in zona podio davanti al francese Ylann Bizasene, quarto a 6,70. Nella lotta per l’oro, botta e risposta all’ultima prova con il ceco Petr Meindlschmid (7,29) che prevale sul romeno Cristian Popescu (7,25).
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Luglio 30, 2022, 14:34:53 pm
Eyof, chiusura d’oro con Paoletti e la staffetta

Splendido finale per l’atletica a Banska Bystrica, nel Festival olimpico della gioventù europea. La squadra italiana esulta per altri due successi nell’ultima giornata, con Viola Paoletti nei 3000 metri e con la staffetta femminile (Alice Pagliarini, Sofia Pizzato, Valentina Vaccari, Elisa Marcello), per arrivare al miglior bilancio di sempre nelle sedici edizioni dell’evento. Undici volte sul podio in Slovacchia: 4 ori, 2 argenti e 5 bronzi, superando il massimo storico per numero di medaglie (otto nel 2011 e nel 2017) e di vittorie (tre nel 2005) in questa rassegna, stavolta dedicata agli under 17.
PAOLETTI SHOW - È travolgente l’onda azzurra dei giovani, nella mattinata conclusiva con l’oro di Viola Paoletti nei 3000 metri. La 15enne toscana sul rettilineo finale trova lo spunto vincente per imporsi in 9:25.34 sorpassando la turca Edibe Yagiz, argento con 9:25.83, che l’aveva superata all’interno nella penultima curva. Un crono formidabile per la mezzofondista dell’Atletica Firenze Marathon, classe 2007, che demolisce la migliore prestazione italiana cadette (9:35.15 di Silvia Ascani nel 2000) e diventa la quarta di sempre in campo nazionale nella fascia di età superiore, quella under 18, con un enorme progresso di 24 secondi sul record personale. E una gara condotta con notevole personalità, pur confrontandosi con avversarie quasi tutte più grandi di un anno. L’azzurra lotta sempre nel gruppo di testa, prima di tentare l’allungo quando sta per iniziare l’ultimo giro staccando la spagnola Carla Moreno, in fuga nel primo chilometro e poi bronzo in 9:32.07. Si era già rivelata nella scorsa stagione la fiorentina, conquistando il tricolore cadette nei 2000 su pista, mentre quest’anno ha vinto il titolo di categoria nel cross. È anche una promessa del triathlon, sotto la guida del suo coach Eduardo Espuna.
STAFFETTA D’ORO - Si chiude con il trionfo collettivo nella staffetta femminile a frazioni crescenti (100-200-300-400 metri). A lanciare il quartetto è la marchigiana Alice Pagliarini (Atl. Fano Techfem), già oro nei 100 a livello individuale, che cede il testimone a Sofia Pizzato (Gs Valsugana Trentino), bronzo dei 100 ostacoli, con un primo cambio non perfetto ma le azzurre restano pienamente in corsa e poi Valentina Vaccari (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) piazza un’eccellente progressione. Tocca quindi a Elisa Marcello (Atl. Valeria), bronzo dei 200 metri, che cerca di passare al comando. Dopo una serie di sorpassi e controsorpassi, con quattro squadre a contendersi il successo, la sprinter sarda si infila all’interno nell’ultimo rettilineo per tagliare il traguardo davanti a tutte. L’Italia è d’oro in 2:11.27 con tre centesimi di vantaggio sulla Polonia (2:11.30), che non completa la rimonta, bronzo all’Ungheria (2:11.59) e fuori dal podio la Repubblica Ceca (quarta in 2:11.72), leader fino a pochi metri dall’arrivo. Ancora una medaglia azzurra in staffetta, a tre settimane dall’argento agli Europei U18 di Gerusalemme dove Pagliarini e Marcello avevano corso nella finale e Vaccari in batteria.
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 02, 2022, 20:06:01 pm
Segnalo che sono in corso i Mondiali U. 20 a Calì in Colombia. speriamo di riuscire a fare meglio rispetto alla spedizione assoluta di Eugene, anche se con un minor numero di atleti azzurri iscritti
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Agosto 02, 2022, 20:24:59 pm
Segnalo che sono in corso i Mondiali U. 20 a Calì in Colombia. speriamo di riuscire a fare meglio rispetto alla spedizione assoluta di Eugene, anche se con un minor numero di atleti azzurri iscritti
Su raisport con Francone

Però spalti vuoti e poco appeal, oltre ai soliti problemi di fuso...

Vamos murcielagos - تعال على النصر - Come on blues

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 02, 2022, 21:22:30 pm
Segnalo che sono in corso i Mondiali U. 20 a Calì in Colombia. speriamo di riuscire a fare meglio rispetto alla spedizione assoluta di Eugene, anche se con un minor numero di atleti azzurri iscritti
Grazie. Cercherò di seguire il più possibile
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 02, 2022, 22:46:29 pm
Grazie. Cercherò di seguire il più possibile
Il nostro mitico appassionato a tutte le ore  :clapclap:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 02, 2022, 22:47:00 pm
Su raisport con Francone

Però spalti vuoti e poco appeal, oltre ai soliti problemi di fuso...

Vamos murcielagos - تعال على النصر - Come on blues
Vero
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 03, 2022, 08:34:48 am
Peccato per Furlani, ha sentito la pressione di una Finale Mondiale contro atleti un paio di anni più grandi...peccato perché l'argento era a 7,91 m e lui aveva saltato agli europei 8,04 m
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 03, 2022, 13:44:26 pm
Peccato per Furlani, ha sentito la pressione di una Finale Mondiale contro atleti un paio di anni più grandi...peccato perché l'argento era a 7,91 m e lui aveva saltato agli europei 8,04 m
È giovane e ha un fisico tutto da formare (speriamo nel modo giusto :brr:). Si rifarà. L'importante è aver fatto esperienza in un categoria superiore alla sua, tra l'altro dove non ha sfigurato. C'è da dire, inoltre, che ha anche gareggiato tanto negli ultimi due mesi e con gare tutte ravvicinate per il fatto che fa sia lungo che alto. Spero che faccia presto una scelta e la faccia nella disciplina giusta (il fisico dice lungo più che alto)... ma anche qui mi vengono i brividi a pensare ad esempi più o meno recenti :brr:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: Puck - Agosto 03, 2022, 15:40:56 pm
(il fisico dice lungo più che alto)

Non è una bella cosa gianpà  :mmm:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 03, 2022, 16:42:49 pm
È giovane e ha un fisico tutto da formare (speriamo nel modo giusto :brr:). Si rifarà. L'importante è aver fatto esperienza in un categoria superiore alla sua, tra l'altro dove non ha sfigurato. C'è da dire, inoltre, che ha anche gareggiato tanto negli ultimi due mesi e con gare tutte ravvicinate per il fatto che fa sia lungo che alto. Spero che faccia presto una scelta e la faccia nella disciplina giusta (il fisico dice lungo più che alto)... ma anche qui mi vengono i brividi a pensare ad esempi più o meno recenti :brr:
Il papà non deve seguire gli esempi dei genitori di Howe, Tortu, Iapichino...
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 03, 2022, 16:43:30 pm
Non è una bella cosa gianpà  :mmm:
:stralol:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 03, 2022, 17:52:32 pm
Non è una bella cosa gianpà  :mmm:
Forse hai ragione, ma non era voluto :look:

Il papà non deve seguire gli esempi dei genitori di Howe, Tortu, Iapichino...
Non volevo fare nomi espliciti perché mi sembrava fosse già chiaro così a chi mi riferissi :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: il vile popolino - Agosto 03, 2022, 18:09:36 pm
Vi segnalo la performance clamorosa di Alberto Nonino, 18enne friulano, serio candidato alla finale dei 400m che parte benissimo ma arriva ultimo perché gli esce il pesce dai pantaloni e prova furiosamente a rimetterlo dentro mentre corre. :look:

https://twitter.com/SanchezdeCastro/status/1554781811879907331

https://www.fanpage.it/sport/altri-sport/limbarazzo-dellatleta-italiano-ai-mondiali-ultimo-e-con-le-mani-sempre-nei-pantaloncini/

L'Italia è il paese che amo (cit.)
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 03, 2022, 18:14:06 pm
Vi segnalo la performance clamorosa di Alberto Nonino, 18enne friulano, serio candidato alla finale dei 400m che parte benissimo ma arriva ultimo perché gli esce il pesce dai pantaloni e prova furiosamente a rimetterlo dentro mentre corre. :look:

https://twitter.com/SanchezdeCastro/status/1554781811879907331

https://www.fanpage.it/sport/altri-sport/limbarazzo-dellatleta-italiano-ai-mondiali-ultimo-e-con-le-mani-sempre-nei-pantaloncini/

L'Italia è il paese che amo (cit.)
È un decatleta... in Italia è specialità povera e forse non aveva i soldi per comprarsi le mutande :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Agosto 03, 2022, 18:26:54 pm
Ahhwhahahhahwhhhahahhwhhaahahw

Che barzelletta di paese

Vamos murcielagos - تعال على النصر - Come on blues

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 05, 2022, 23:16:15 pm
Prima medaglia ai campionati mondiali U20. Bronzo nel salto in lungo per la Amani :ovazione:

Piccole Billionaire crescono :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 05, 2022, 23:19:57 pm
Prima medaglia ai campionati mondiali U20. Bronzo nel salto in lungo per la Amani :ovazione:

Piccole Billionaire crescono :look:
Brava la Marta...però nelle gare su pista continuo a pensare che aveva ragione stefano Baldini
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 06, 2022, 03:37:27 am
Ed è OOOOOOROOOOOO :ovazione:

Rachele Mori nel lancio del martello :ovazione:

Sesta medaglia d'oro mondiale in assoluto per l'Atletica Italiana U20 (2 le vinse Andrew Howe in un'unica edizione) la seconda per le ragazze :sisi:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: SpicciUnmask - Agosto 06, 2022, 08:35:36 am
Prima medaglia ai campionati mondiali U20. Bronzo nel salto in lungo per la Amani :ovazione:

Piccole Billionaire crescono :look:
Tiene già lo slogan pronto...

Amani veste Armani...

Vamos murcielagos - تعال على النصر - Come on blues

Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 06, 2022, 10:00:06 am
Ed è OOOOOOROOOOOO :ovazione:

Rachele Mori nel lancio del martello :ovazione:

Sesta medaglia d'oro mondiale in assoluto per l'Atletica Italiana U20 (2 le vinse Andrew Howe in un'unica edizione) la seconda per le ragazze :sisi:
Ti devo karmare assolutamente per la costanza con cui segui tutti gli eventi...io alle tre dormivo :zzz:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 06, 2022, 10:07:28 am
Tiene già lo slogan pronto...

Amani veste Armani...

Vamos murcielagos - تعال على النصر - Come on blues
:stralol:

Tra l'altro a differenza delle avversarie ha un fisico minuto ed esile, tipico delle indossatrici
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: GIANPAOLO - Agosto 06, 2022, 14:32:33 pm
Ti devo karmare assolutamente per la costanza con cui segui tutti gli eventi...io alle tre dormivo :zzz:
Lo sport, specialmente quello degli eventi maggiori, mi piace vederlo live a qualsiasi ora. Mi da emozioni uniche che ricordo con piacere *_*

E da giovane, quando avevo più tempo, non mi perdevo quasi nulla, mentre adesso faccio un minimo di selezione :look:
Titolo: Re:Atletica leggera: azzurri u. 23 e juniores ai campionati mondiali-europei
Inserito da: demian88 - Agosto 07, 2022, 10:51:15 am
Cali: Italia con 2 medaglie e 12 finalisti

Ai Mondiali under 20 il team azzurro si conferma ai livelli dell’edizione di quattro anni fa. Il vice dt Andreozzi: “Un gruppo competitivo, anche in prospettiva. Mori e Amani protagoniste per come hanno gestito le gare”

Si chiude un’edizione dei Mondiali under 20 tra le migliori di sempre per l’Italia a Cali, in Colombia. La squadra azzurra torna dalla trasferta con un bilancio di due medaglie, l’oro di Rachele Mori nel martello e il bronzo di Marta Amani nel lungo, entrambe conquistate venerdì nella penultima giornata. Ma il team guidato dal vicedirettore tecnico per l’attività giovanile Antonio Andreozzi può contare in tutto 12 piazzamenti tra i primi otto. Se si esclude la rassegna della passata stagione a Nairobi condizionata dalle assenze di alcune tra le principali nazioni, con 15 finalisti azzurri, stavolta viene eguagliato il massimo di 12 che era stato raggiunto nella precedente occasione, quella di Tampere nel 2018. Pareggiato anche il bottino ottenuto quattro anni fa nella classifica a punti, a quota 38, inferiore soltanto ai 41 di Lisbona nel 1994 oltre che ai 51 del 2021. Tra i numeri della spedizione, da sottolineare anche che nella “placing table” l’Italia è al dodicesimo posto, come soltanto nel 1994 (noni invece l’anno scorso), mentre nel medagliere al diciottesimo. Nell’ultima serata di gare, in chiave azzurra, quindicesimo Cesare Caiani sui 3000 siepi in 9:14.73.
“SQUADRA CHE HA FUTURO” - “Siamo in linea - le parole del vice dt “Tonino” Andreozzi - con le cifre dell’ultima volta a partecipazione realmente globale, a Tampere 2018. Un segno di continuità di rendimento e anche una medaglia in più, un bronzo oltre all’oro. Il livello mondiale è sempre più elevato, con alcuni settori che diventano quasi proibitivi. Ma si è visto un bel gruppo azzurro, con all’interno diversi atleti al debutto nella categoria, che ha quindi le possibilità per far bene anche nella prossima stagione. C’è da lavorare, nel cammino per condurre i ragazzi a indossare la maglia azzurra assoluta, però credo che potremo continuare a divertirci”. Poi le considerazioni sui risultati di vertice: “Due medaglie che premiano il valore tecnico, lo spessore delle prestazioni, ma anche la capacità di gestire le gare: nel martello Rachele Mori non ha sofferto per l’interminabile pausa, anzi alla ripresa è andata in crescendo, e nel lungo Marta Amani ha cercato lo stacco giusto all’ultimo salto, sotto l’acqua, con personalità. Superate le avversità iniziali, ad esempio per aver trovato una pista in asfalto nell’impianto di riscaldamento che non ha consentito di svolgere gli allenamenti nel migliore dei modi, nel complesso la squadra non ha sfigurato. E siamo già proiettati sul futuro, con i tecnici personali e con le società, per inserire anche gli allievi che hanno dimostrato di essere pronti nelle rassegne di categoria”.


Usare toni al limite del trionfalistico per un risultato appena sufficiente fa capire perché aveva ragione Stefano Baldini